Weekend in Agriturismo con Bambini e Fattoria didattica

Weekend in Agriturismo con Bambini e Fattoria Didattica

Un weekend in Umbria può essere la soluzione ideale per trascorrere alcuni giorni di relax ma anche divertimento con la famiglia e i bambini.  L’Umbria rappresenta una delle destinazioni preferite anche dagli stranieri che vengono a trascorrere le loro vacanze qui per fare passeggiate, trekking, visitare città d’arte e mangiare sano con prodotti locali strepitosi e genuini.
Weekend in agriturismo con bambini e fattoria didattica  per una mini vacanza nel cuore dell’Umbria con la famiglia. Una proposta davvero divertente soprattutto per i bambini con possibilità di fare un giro panoramico in jeep per vedere gli animali della fattoria che sono presenti nel parco dell’agriturismo. Una passeggiata tra gli ulivi per respirare aria buona e vedere gli animali che vivono nel loro habitat naturale come daini, pony, caprette, conigli,le api e tanti altri. Per i bambini sarà davvero un’esperienza divertente ed educativa.
L’agriturismo è immerso nelle colline umbre e circondato da uliveti, è la destinazione ideale per chi cerca il relax, per chi ama la natura, per chi vuole trascorrere alcuni giorni lontano dal caos della vità frenetica delle città. Presente nel giardino dell’agriturismo anche alcuni giochi come scivolo, altalena, casetta di legno per far divertire i bambini all’aria aperta durante le giornate di sole di primavera.
Di seguito alcuni validi motivi per trascorrere un weekend in Umbria: cibo genuino, tanti sono i prodotti tipici che vengono prodotti dagli agricoltori come i legumi, i formaggi, il tartufo, l’olio extra vergine d’oliva e tante paste fatte in casa come gli gnocchi, ravioli e tanto altro che sarà possibile degustare durante i vostri pasti in agriturismo. Altra valida ragione per visitare l’Umbria è la cultura, tante cittadine e borghi famosi in tutta Italia e non solo che devono essere visitati. Partiamo da Perugia, capoluogo di provincia, per poi passare ad Assisi, Orvieto, Gubbio, Spoleto, Todi.
I piccoli borghi da non perdere sono Spello, Montefalco, Bevagna, Trevi che sono davvero caratteristici.  La natura è il punto di forza dell’Umbria. Da visitare le Cascate delle Marmore costituite dal alcuni sentieri, che sono adatti anche per i bambini, il Parco del Lago Trasimeno con possibilità di fare un’escursione all’Isola Polvese per vedere i resti del castello, per fare una tranquilla passeggiata all’interno del parco e per ammirare bellissimi scorci e panorami.
Per i bambini, sono presenti in Umbria diversi parchi divertimento come La città della Domenica, il Parco del Sole, il Parco Avventura di Scheggino dove sono presenti giochi per tutta la famiglia con ponti, carrucole e passaggi di equilibrio. Il divertimento è assicurato per i piccoli e i grandi. Non perdere tempo e affrettati a prenotare una vacanza in Umbria, il polmone verde d’Italia ti aspetta.

I commenti sono chiusi