La valvola di ritegno

La valvola di ritegno a clapet, nota anche come valvola clapet, viene usata, ad esempio, per le camere d’aria, sui cerchioni dei mezzi di trasporto a differenza di quelle a farfalla, che sono di sicurezza e con chiusura a contrappeso, impiegate nelle condotte su impianti di pompaggio.
La valvola antiritorno più comune è quella impiegata negli impianti idraulici, è formata da una sfera più una molla e l’acqua passa secondo un solo verso, secondo quello della freccia che è visibile su ogni membro meccanico; in caso contrario, interviene appunto la molla che spinge la sfera e la induce a chiudere appunto la valvola.

Valvola di ritegno per fluidi

Le valvole di ritegno sono definite anche valvole di non ritorno, sono degli elementi meccanici che fanno defluire l’acqua oppure il gas, i fluidi, in una sola direzione.
Ci sono tanti tipi di valvola unidirezionale, ogni modello è adatto ad assolvere una specifica necessità e i campi di applicazione in cui vengono utilizzate sono diversi. Ci sono pertanto le valvole a clapet o a battente, a palla, a ugello Venturi, di fondo, europa, valstop, unival, a wafer, a farfalla, a membrana e tante altre.

Questo elemento è fondamentale per far sì che il fluido non compia un percorso opposto a quello stabilito, e difatti nelle autoclavi è presente per ostacolare proprio l’immissione dell’acqua delle utenze nel serbatoio di accumulo, ciò sia negli impianti civili sia industriali.

L’efficienza di una valvola va controllata perché nel tempo la molla si può usurare e quindi consentire il passaggio del fluido in senso contrario a quello stabilito. La valvola di ritegno a molla deve poter essere ispezionata e quindi è importante che abbia una chiusura e poi anche un filtro per i composti organici che si formano solitamente nelle condutture.

La valvola a molla di ritegno può essere utilizzata in vari ambiti e soprattutto negli impianti idrici domestici come, ad esempio, quella di non ritorno dell’autoclave.

Serve a evitare il colpo d’ariete; certo è uno dei membri tecnici che viene anche preso in considerazione insieme alla cassa d’aria, al serbatoio con aria compressa più acqua che risulta essere utile appunto per arrestare l’immissione del liquido nell’impianto in senso contrario a quello previsto.
Le valvole di ritegno si trovano anche nei boiler di acqua calda e negli impianti di riscaldamento, uniti a un disconnettore termico.

Valvole di non ritorno acqua
La valvola idraulica di non ritorno è molto diffusa e solitamente è collocata sulle tubazioni di mandata delle pompe di circolazione relative a un impianto idraulico per consentire al flusso di orientarsi e dirigersi in una sola direzione senza possibilità di reflusso.

La manutenzione delle valvole di ritegno deve essere quindi costante perché quest’ultime si possono facilmente deteriorare e mal funzionare, possono trafilarsi per cui il disco si può consumare oppure sporcare insieme alla base con composti organici provenienti dall’esterno.

Un altro tipo di svantaggio può essere quello del bloccaggio e cioè dello scorrimento non fluido del disco sulla guida a causa dell’ossidazione del membro tecnico.

il flusso dell’acqua.

Valvola di ritegno a palla
C’è quindi un corpo principale monoblocco se la versione è economica, delle tenute, un otturatore più leva di azionamento, i materiali possono essere diversi e quindi di ottone piuttosto che di acciaio al carbonio o inossidabile, in PVC, PP oppure di altri materiali metallici.

Il materiale del corpo è in genere uguale a quello dell’otturatore e la finitura della superficie deve essere naturalmente di ottima qualità per resistere alle azioni del fluido.

La tenuta è resa da anelli sagomati, la valvola in posizione aperta corrisponde alla sezione di un tubo, ovvero a un canale di passaggio, i movimenti sono rapidi ma non bruschi per non generare i così detti colpi di ariete.

Valvola di non ritorno a palla, by Comid
Il tipo di valvola di non ritorno idraulica DN65 PN16, venduto in condizioni nuove a 71.10 € IVA esclusa, ha un diametro di 65 mm ed un PN di 16.

Valvola di ritegno venturi

La valvola venturi è idonea per combattere i colpi d’ariete e si contraddistingue per la rapida chiusura, quindi per il fatto di ostacolare i contraccolpi che possono esserci durante il cambio di direzione del flusso del fluido; il particolare profilo annulla le perdite di carico e assicura un funzionamento silenzioso.

Valvola di ritegno venturi da Comid
Possono essere installate in modo diverso e quindi sia in orizzontale, verticale oppure in obliquo e l’esempio dell’azienda COMID, modello DN100 PN25, venduto al prezzo indicativo di 346.97€, si presenta con un diametro di 100 mm e PN 25.

Le valvole di ritegno Venturi servono pertanto a chiudere in modo tempestivo le condotte idrauliche o quelle di altra natura specie quando occorre bloccare il flusso o soprattutto la reversione del fluido, sono valvole di sicurezza.

Valvola di fondo e non solo

La valvola non ritorno di fondo C/SUCCHER SAB. 3/4″ è venduta a 6.78€, è da 3/4 di pollici ed è costruita in ottone, quella valstop FF PASS TOT SABB. 1” è venduta a 7.04€ ed ha connessione filettata e giunzione F/F.

Quest’ultimo genere di valvola assicura la massima portata e si contraddistingue per un funzionamento silenzioso, e poi essendo di ottone, resiste alla presenza di acque aggressive. Si compone sempre di un corpo principale, di un manicotto, di guarnizione per il ritegno, di un otturatore con guida e di una molla.

Tipi e modelli di valvole di ritegno
La valvola di non ritorno acqua valstop è idonea per gli impianti idraulici, occorre solo individuare quella con le specifiche tecniche appropriate, e va bene pure per gli impianti di riscaldamento e quelli di tipo pneumatico.

Resiste ai flussi di acqua calda e fredda, all’aria compressa, agli oli, motivo per il quale si parla generalmente di fluidi piuttosto che di liquidi giacché si includono gli olii e i gas.

Sul sito si possono trovare anche modelli di valvola ritegno europa, valvole di linea, valvole a clapet di ottone, cestelli di fondo, valvole di ritegno a disco wafer in acciaio inox, valvole unival e a wafer. A ogni esigenza la sua valvola!

I commenti sono chiusi