Auto 90 – Le Migliori Autoriparazioni a Parma

Le origini dell’automobile

La storia dell’automobile ha inizio poco più di due secoli fa, nel XIX secolo. Poiché essa si basa su modelli costruiti in precedenza, è veramente difficile riuscire a risalire alla data esatta dell’invenzione. Già durante l’epoca rinascimentale erano stati ideati e disegnati modelli di carri in grado di spostarsi da soli. L’automobile è stata inventata soprattutto per sostituire la trazione animale, servendosi di motori diversi di volta in volta a seconda del sistema di alimentazione.

I cambiamenti del motore dell’automobile

Nel 1769, con l’avvento del motore a vapore, viene progettato il carro di Cugnot. Quest’ultimo era in grado di trasportare un carico di oltre 4 tonnellate. Il carro di Cugnot fece una brevissima esibizione ed ebbe vita ancor più breve, poiché andò a schiantarsi contro il muro pochi minuti dopo la sua accensione. Ciò era dovuto alla lentezza della sterzata e della frenata. Tuttavia questo prototipo fu fondamentale per l’inizio della storia della motorizzazione. Anche nel XIX secolo vennero costruite automobili con trazione a vapore, ma la concorrenza dei sistemi più all’avanguardia non si fece attendere.

Nel 1804, in Svizzera, Isaac de Rivaz mette a punto il motore a combustione interna applicandolo su un veicolo. Poco più di trent’anni dopo viene inventata anche la prima auto elettrica. Un altro momento importante fu sicuramente il 1876, anno in cui Nikolaus August Otto mise a punto la prima autovettura con motore a combustione interna a due tempi. Più tardi verranno fondate anche le prime fabbriche di automobili. Ma il vero sdoganamento delle automobili arrivò soltanto il secolo successivo, poiché venivano ancora preferiti mezzi di locomozione come i treni.

Arriva la benzina

L’automobile a benzina diventò il modello più affermato solamente nel periodo attorno al primo conflitto mondiale. La prima autovettura non carrozziforme fu la Mercedes 35ps nel 1901. Dal 1908, grazie all’avvento della catena di montaggio, si fece il primo passo verso la produzione in massa di autovetture che potessero essere alla portata dei ceti meno abbienti.

Perché è importante controllare la propria automobile

Durante il Novecento sempre più persone hanno avuto la possibilità di acquistare una macchina a prezzi sempre più accessibili. Tuttavia, possedere un’automobile comporta onori ed oneri. Controllare il proprio veicolo è fondamentale, ed affidarsi a delle autofficine specializzate in questo settore lo è ancora di più. La propria macchina va controllata in maniera scrupolosa e dettagliata, non lasciando nulla al caso. Controlli affidabili sulla propria autovettura garantiscono il massimo dell’efficienza e della sicurezza per quest’ultima.

Auto 90 – Autoriparazioni Parma

Per il controllo della tua automobile rivolgiti ad Auto 90, officina di autoriparazioni a Parma. Auto 90 è specializzata nelle operazioni di intervento, riparazione, manutenzione e sostituzione. Un team di professionisti si rivolgerà a te con cordialità ed efficienza, garantendoti assistenza costante ed un servizio a 360 gradi. Dalla vendita gomme all’assetto delle ruote, dagli ammortizzatori al cambio dei dischi, ogni tipo di lavoro per la tua automobile è a tua disposizione in questa officina di autoriparazioni a Parma. Tanti clienti si rivolgono allo staff di Auto 90, che garantisce efficienza e preparazione su ogni problematica. Auto 90 si trova a Parma, in Via Baganzola 100a. Se vuoi saperne di più non esitare, e chiama allo 05 2160 2050.

 

I commenti sono chiusi