Home » Comunicati » Compleanno bambini1: location e temi per divertirli

Compleanno bambini1: location e temi per divertirli

Organizzare una festa di compleanno per bambini è sempre un piacere anche se richiede molto impegno per far sì che nulla sia lasciato al caso. Dal buffet all’intrattenimento passando per l’individuazione del tema attorno al quale ruoterà tutto l’allestimento, addobbi compresi. La prima cosa da fare è decidere se vogliamo festeggiare la festa di compleanno in casa o in una struttura attrezzate per le feste.

Come scegliere il luogo della festa

Se scegliamo di organizzare una festa in casa dobbiamo tener ben presente il rapporto tra il numero degli invitati e le dimensioni degli spazi che mettiamo a disposizione. Inoltre si dovrà tener presente che peserà sulle nostre spalle l’allestimento della sala, del giardino e della terrazza, l’organizzazione del buffet e l’intrattenimento, a meno che non ci rivolga a un catering e a un’agenzia di animatori. Se abbandoniamo l’idea di festeggiare in casa, allora dobbiamo iniziare a cercare delle sale per feste di bambini a Roma da affittare, se viviamo nella capitale. Simile ricerca può essere fatta agevolmente sul web in qualsiasi parte d’Italia si abiti. Nella scelta della sala per la festa di compleanno si tenderanno a preferire strutture facili da raggiungere, con parcheggi sufficienti e, soprattutto, con giochi a disposizione adatti per tutte le età come quelli che possiamo trovare in parchi giochi come il Giardino dei Demar.

Come scegliere il tema della festa

Che sia una festa organizzata in casa o in una sala per feste, è divertente per i bimbi partecipare a una festa a tema. La scelta del tema risponde molto alle caratteristiche e alle preferenze del festeggiato. Se il festeggiato è un maschietto, i temi potrebbero essere: pirati, astronauta, sport, lego, auto e moto. Se la festeggiata è una femmina i temi potrebbero essere: Disney, principesse, bambole, moda, fiori. Un tema che potrebbe accontentare maschi e femmine sarà sicuramente il tema chef.

Intrattenimento a tema chef

Il tema chef, oltre ad essere la linea guida per gli addobbi e il tema generale della festa, può essere d’ispirazione anche per intrattenere i piccoli ospiti. Per organizzare l’intrattenimento a tema chef innanzitutto preoccupiamoci di avere sotto controllo il numero di bambini che parteciperanno alla festa. A ogni bambino, infatti, verrà consegnato un cappello da chef già pronto oppure tutti insieme si realizzeranno con la carta velina dei cappelli da chef. Procuriamo, inoltre, piccoli mattarelli e formine e tanta base per pizza o pasta sfoglia già pronta (o gli ingredienti da impastare se i bimbi hanno un’età adatta). Ad ogni bimbo, poi, sarà consegnata una dose di impasto da spianare e a cui dare la forma che vuole con l’utilizzo degli stampi che abbiamo messo a disposizione. Infine, se stiamo festeggiando a casa mettiamo tutte le creazione sulla teglia e inforniamole, altrimenti la festa si svolge in una sala in affitto bisogna accordarsi con la struttura per una pizza express fatta dai bambini.

About the author

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma