I complementi di arredo con carte geografiche, il tema del viaggio dentro casa

Arredare casa con le carte geografiche, un’idea innovativa

L’Istituto Geografico Visceglia ha una lunga tradizione nel campo delle carte e mappe geografiche, e usando le più moderne tecnologie di stampa è in grado di produrre prodotti d’editoria di altissimo livello.

In tempi più recenti, però, l’azienda ha deciso di differenziare ulteriormente la sua attività, dando il via ad una produzione di oggetti di arredo per la casa. Potrebbe sembrare che questi c’entri poco con la storica vocazione di Visceglia per la cartografia: ma non è così.

Gli oggetti di arredo proposti da Visceglia, infatti, sono tutti realizzati in modo personalizzato, basandosi però su un’unica tematica, che è quella del “viaggio”. Ovvero, su ogni articolo che viene realizzato viene riprodotta una delle carte geografiche che da decenni i cartografi di Visceglia curano con amore e dedizione.

Sgabelli con carte geografiche

Nel nuovo catalogo Visceglia si trovano sgabelli con carte geografiche costruiti con perizia artigiana e con i legni migliori. Questi sgabelli in più hanno il piano di seduta che riporta in parte, o in toto, una specifica area geografica ritratta in cartografia.

Visceglia propone alcuni soggetti, ma è poi il cliente a poter personalizzare il suo prodotto. Ad esempio, si può chiedere la realizzazione di sedie con carte geografiche dell’Africa o dell’Asia, o scrivanie con carte geografiche dell’America.

Paralumi, candele, tovagliette con carte geografiche

Inoltre è possibile personalizzare non solo il mobilio, ma anche altri complementi di arredo come paralumi, candele, tovagliette per la colazione, e perfino i quaderni per la scuola.

I bambini potranno imparare la geografia in modo più facile e divertente, mentre per gli adulti questo nuovo servizio offerto da Visceglia è soprattutto un modo per arredare gli ambienti domestici con creatività e originalità.

Ogni singolo articolo viene garantito nella qualità di stampa al fine di durare a lungo nel tempo e dare risultati molto soddisfacenti, ma anche nella scelta dei materiali.

Perfino il design viene curato con attenzione: le sedie, ad esempio, sono state disegnate dall’architetto Bartolomeo Quintiliani e sono confezionate con legno e alluminio, quindi sono robuste e resistenti. Per verificare la possibilità di realizzazione della propria idea e avere un’idea dei costi finali è possibile richiedere un preventivo.

I commenti sono chiusi