Search Engine Optimization: cosa è?

Con il termine ottimizzazione SEO (in inglese Search Engine Optimization) si indicano tutta una serie di attività volte a migliorare la visibilità di un sito web sui motori di ricerca (Google, Bing, Yahoo!, ecc.) al fine di migliorare o conservare il posizionamento nelle pagine di risposta alle interrogazioni degli utenti.

Search Engine Optimization: obiettivi

L’ottimizzazione SEO ha come obiettivo l’incremento della visibilità di un sito web all’interno dei motori di ricerca, ottenuto grazie all’aumento del traffico che un sito web riceve tramite i motori di ricerca (definito traffico organico).

L’ottimizzazione per i motori di ricerca comprende attività di (almeno) due tipi:

  • ottimizzazione on-page: attività effettuate direttamente sul sito web (ad esempio sul codice)
  • ottimizzazione off-page: attività svolte al di fuori del sito web (ad esempio tramite la link building o link earning)

Altri esempi di attività SEO on-page possono essere:

  • l’ottimizzazione della struttura del sito e degli url (url optmization)
  • l’ottimizzazione per gli spider (robot and sitemap optimization)
  • l’ottimizzazione del codice sorgente (code and error optimization)
  • l’ottimizzazione dei link (link optimization)
  • l’ottimizzazione delle immagini, della pagina web o dei contenuti.

La differenza tra posizionamento organico e sponsorizzato

In generale l’ottimizzazione SEO, eseguita per migliorare ranking e visibilità sui motori di ricerca, può essere eseguita tramite:

  • l’ottimizzazione per i motori di ricerca vera e propria (on-page o off-page)
  • la pianificazione ed esecuzione di attività Pay per click

La differenza principale è data dalla tipologia e dall’ambito di intervento: le attività di ottimizzazione SEO infatti influenzano il posizionamento organico mentre le attività di tipo Pay per Click permettono il posizionamento sponsorizzato (a pagamento).

Altra differenza riguarda le tempistiche nel raggiungimento degli obiettivi: le attività SEO portano risultati nel medio e lungo periodo, invece gli effetti delle iniziative Pay per click sono a breve e brevissimo termine.

Le tecniche dell’ottimizzazione per i motori di ricerca

L’attività di ottimizzazione per i motori di ricerca comprende varie operazioni tecniche che vengono effettuate su:

  • codice HTML
  • contenuti delle pagine web del sito
  • struttura ipertestuale complessiva

È indispensabile anche l’attività esterna al sito (ottimizzazione off-page), solitamente effettuata con tecniche di link building, diffusione di comunicati stampa e campagne di article marketing.

About Pietro Biase

Sono appassionato di tecnologia ed attualmente mi occupo di web marketing e social media.

I commenti sono chiusi