Home » Comunicati » Automatizzare la gestione ordine nel settore food

Automatizzare la gestione ordine nel settore food

Nel mondo del Food quello che succede tra l’emissione di un ordine da parte del retailer e la sua evasione da parte del supplier ha forti implicazioni, più che in altri settori di business. Infatti in questo ambito il tempo e la precisione della supply chain sono un fattore critico di successo.

Perché?

Perché le aziende di questo settore operano in contesti ipercompetitivi dove il presidio del canale è fondamentale per gestire al meglio stagionalità, deperibilità, packaging, obiettivi di vendita. Ritardi ed errori nella produzione, nel prelievo o nella spedizione non solo sono uno spreco ma hanno anche un significativo impatto sullo sfruttamento del capitale circolante.

Attualmente, la sfida per le imprese del settore Food è riuscire a gestire crescenti volumi di ordini contenendo i costi e aumentando la velocità delle operazioni. Per tale motivo riteniamo che tecnologia e automazione rappresentino un asset fondamentale per garantire continuità e crescita al business.

Ricordiamo che il settore deve garantire velocità e precisione nella supply chain rispettando requisiti di sicurezza e tracciabilità. Fondamentale inoltre gestire le priorità per ordini urgenti ed un aggiornamento real-time dei dati per garantire conformità delle operazioni svolte.

I rischi che si corrono utilizzando soltanto i metodi tradizionali per gestire gli ordini sono i seguenti:

       Ritardi negli adempimenti e nella raccolta dei crediti

       Errori di inserimento

       Costi aggiuntivi per spedizioni e sprechi

       Deprezzamento delle scorte

       Riduzione del turnover

       Accesso, visibilità e controllo limitati

       Scarsa reattività verso il cliente

       Rischio di non essere conformi alle normative

       Mancata vendita

La gestione documentale e nello specifico l’integrazione digitale degli ordini permette di ricevere, evadere e successivamente archiviare digitalmente qualsiasi tipo di documento. Ogni formato può essere gestito indipendentemente da canale, modalità e standard di arrivo (EDI, e-mail..). Si eliminano così i documenti cartacei e si ottimizza l’intero ciclo di gestione.

Automatizzando la gestione degli ordini si possono ottenere molti benefici:

  • Continuo monitoraggio e analisi degli ordini
  • Maggior velocità della supply chain
  • Riduzione di costi operativi
  • Riduzione degli errori che avvengo attraverso le attività di data-entry
  • Rispetto delle normative
  • Fidelizzazione del cliente
  • Miglioramento dell’immagine aziendale

dEDIcated supporta le aziende del settore Food con l’obiettivo di massimizzare l’efficienza dei flussi informativi.

Per maggiori informazioni scrivici a [email protected]

About the author

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma