Home » Comunicati » “GIORNATA DEL PAESAGGIO SICILIANO”: LA REGIONE S’IMPEGNA AD AVVIARE L’ITER PER L’ISTITUZIONE

“GIORNATA DEL PAESAGGIO SICILIANO”: LA REGIONE S’IMPEGNA AD AVVIARE L’ITER PER L’ISTITUZIONE

La proposta dell’Associazione “Amici della Terra” alla Commissione Ars sulle attività dell’Unione Europea

 

PALERMO – Prosegue il percorso per l’istituzione della “Giornata del Paesaggio Siciliano”: una delegazione dell’Associazione “Amici della Terra”, costituita dal presidente regionale Ettore Barbagallo e dal consigliere nazionale Carlo Foderà, ha incontrato a Palermo, in audizione nella sede della Regione Siciliana, i deputati componenti della Commissione Ars “Esame delle attività dell’Unione Europea”, presieduta da Francesco Cascio.

Il presidente Barbagallo ha ricordato alla Commissione che il tema del paesaggio sintetizza e compendia problematiche e interessi di vario genere, dagli aspetti naturalistici e agricoli, a quelli culturali e architettonici. Le iniziative di sensibilizzazione e le azioni di tutela, valorizzazione e recupero possono infatti innescare un circolo virtuoso di sviluppo sostenibile tanto auspicato in Sicilia.

I parlamentari regionali, plaudendo alla proposta, hanno affermato che verrà avviato l’iter per l’istituzione ufficiale della Giornata, insieme ad altre iniziative in linea con le direttive comunitarie, in particolar modo con la Convenzione Europea siglata a Firenze il 20 ottobre 2000, che promuove principi di protezione, valorizzazione e miglioramento dei paesaggi.

L’obiettivo è anche quello di far aderire la Regione Siciliana alla rete europea per l’attuazione della Convenzione. Non a caso, in occasione del 15° anniversario dalla sottoscrizione dello stesso documento, il Coordinamento regionale di Amici della Terra organizzerà il prossimo 20 ottobre 2015, presso la sede del Parco dell’Etna a Nicolosi (CT), il “SicilyLandscapeDay”, a cui interverranno i maggiori esperti del settore e la vicepresidente della citata Commissione Ars Concetta Raia.

About the author

Nata a Catania nel 2008, I Press si distingue nel panorama siciliano come esclusiva agenzia di uffici stampa e comunicazione, un core business prima di allora poco sviluppato in maniera così strutturata. Guidata da Assia La Rosa e formata da un gruppo di giornaliste, grafic e web editor, I Press ha fatto leva sulla propria anima giovane e femminile raccogliendo in pochi anni un bagaglio di esperienze eccellente e diversificato, sia dal punto di vista dei servizi che delle tematiche. Accanto all’esercizio giornalistico I Press ha inoltre approfondito l'attività di marketing espletandola in tutte le sue forme: dall'orientamento del prodotto alla valorizzazione delle risorse umane, dal web marketing all'analisi di mercato, fino alle nuove strategie 2.0 e di indicizzazione. Nel proprio portfolio l’Agenzia contempla lavori di relazioni pubbliche, organizzazione eventi, editing, pubblicità, informazione on line e formazione, comunicando ma soprattutto facendo comunicare enti e aziende attraverso gli old media e i nuovi strumenti web. Seguendo le tendenze multimediali infatti I Press si avvale delle nuove tecnologie e dei nuovi linguaggi per conseguire insieme ai clienti la “mission” prefissata. Perché essere professionali, oggi, significa soprattutto questo: comunicare bene, con professionalità e competenza. Come facciamo noi.

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma