Home » Comunicati » Alla grande mostra di Spoleto Arte tra le presenze di spicco Peppe Romano

Alla grande mostra di Spoleto Arte tra le presenze di spicco Peppe Romano

Ha preso il via con ottimi consensi la grande mostra di “Spoleto Arte” sotto l’autorevole curatela di Vittorio Sgarbi, che verrà prolungata fino al 27 agosto ed è racchiusa all’interno del Palazzo Leti Sansi a Spoleto, tra via Arco di Druso e Piazza del Mercato. La gestione direttiva è del manager della cultura Salvo Nugnes, presidente di Spoleto Arte. Tra le presenze di spicco c’è il pittore Giuseppe Romano, conosciuto con lo pseudonimo d’arte di Peppe. Nativo di Napoli, vive nella provincia, a Quarto Flegeo.

Le aspirazioni artistiche lo accompagnano e lo stimolano fin dalle scuole elementari e medie, ricevendo esortazioni a proseguire negli studi. Consegue il diploma di geometra e si iscrive all’università di architettura, seguendo anche lezioni di disegno presso l’accademia di belle arti.

La frase emblematica, simbolo della sua ispirazione è: “Buttare giù opere, sensazioni, disegni, effetti, colori. Costruire immagini, spinte verso l’alto. Il coraggio di dire, di fare. L’inesprimibile, che diventa possibile”.

About the author

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma