HomeToGo presenta le 10 località “alternative” alle solite destinazioni affollate e costose

Le vacanze in località esclusive sono alla portata di tutti. Non bisogna rinunciare ad una vacanza a Marbella, Kampen o Saint Tropez, in Sardegna o in Corsica, anche se tutti sappiamo che in alta stagione queste location sul mare diventano estremamente costose e non abbordabili. Così soggiornare in città “alternative” permette di non rinunciare a posti mozzafiato e allo stesso tempo di pagare dei prezzi che non facciano perdere il fiato.

HomeToGo il meta motore per le case vacanze ha selezionato 10 delle migliori location alternative.

 

Costa del Sol – Non necessariamente Marbella

Marbella è una destinazione chic ma prenotare le proprie vacanze costa dai 1 537 € a settimana. Però se ci si sposta di poco si possono ottenere enormi risparmi, così come nel villaggio bianco di Ojèn. Qui i prezzi per un casa vacanza vanno dai 590 € a settimana con solo 20 minuti di macchina dal mare e da Marbella.

(RISPARMIO 46%)

 

Fuggire dalle celebrità: Peguera, Majorca

Port d’Andratx nell’isola di Mallorca nel Mediterraneo è la destinazione presa di mira dalle celebrità. Con dei prezzi, anch’essi da celebrità, che arrivano a 2 688€ per una settimana, per questo motivo viene considerata una dei posti più cari del sud Europa. Peguera, a soli pochi chilometri di distanza, è molto più alla mano e offre spiagge leggermente pendenti e un mare blu turchese. Qui gli affitti partono da 754€.

(RISPARMIO 62%)

 

L’alternativa a Saint Tropez

E’ davvero difficile trovaRE un’isola più glamour di Saint Tropez in Costa Azzurra. Però una settimana qui tra Luglio e Agosto viene 2 300€ mentre vicino Port Cogolin si parte da 722€. Nonostante non sia famosa come Saint Tropez, Port Cagolin rimane un angolo chic e vanta di un caratteristico porticciolo.

(RISPARMIO 50%)

 

Mantenersi alla larga dal nababbo francese – dove in Corsica

Le celebrità si raccolgono in Bonifacio. Ed anche qui in piena estate i prezzi toccano le stelle arrivando a 1 872€. I viaggiatori che non hanno necessariamente bisogno di dormire vicino al mare possono risparmiare molto soggiornando nella vicina Sotta dove i prezzi settimanali sono di 722€.

(RISPARMIO 35%)

 

Altra spiaggia stesso mare – L’alternativa a Forte Dei Marmi

Gli italiani si riversano dalle città sulle spiagge tra Luglio e Agosto e la costa della Toscana è spesso presa di mira. I prezzi rispondo alle aspettative e arrivano a 3 279€ per una settimana. Ancora poca conosciuta è Marina di Pietrasanta che rappresenta un’interessante alternativa. Qui i prezzi non sono esagerati: 815€.

(RISPARMIO 49%)

 

Basta con i posti affollati – Cannagione piuttosto che Porto Cervo

Porto Cervo in Sardegna ha una fama mondiale per quanto riguarda i suoi prezzi e quindi non fanno scalpore i 2 599€ medi per settimana. Fortunatamente non bisogna rinunciare al mare della Sardegna, Cannagione è la location con prezzi più moderati dai 545€.

(RISPARMIO 52%)

 

Chi ha bisogno della corona? – Menton meglio di Monaco

Il Principato di Monaco non è sicuramente un affare. Chi vuole spendere le vacanze con gli aristocratici deve pagare più di 2 000€. Invece la cittadina di Menton, al confine tra Francia e Italia, è l’opzione più abbordabile senza perdere la nobiltà.

(RISPARMIO 51%)

 

Il vero senso della parola Furore – Dove andare in costiera Amalfitana

La costiera Amalfitana tra Napoli e Salerno è molto alla moda sia tra gli Europei che tra gli Americani. Una casa con vista mozzafiato però costa 2 321€ alla settimana. “L’ultima spiaggia” è Furore, non direttamente sul mare ma allo stesso tempo spettacolare così come i suoi prezzi medi di 823€.

(RISPARMIO 48%)

 

Scegli il giusto lato dell’isola – Oia meno cara di Akrotiri

Akrotiri, posizionata nel profondo sud vicino al cratere a forma di mezzaluna di Santorini, gode la vista mozzafiato che costa 5 515€. Non c’è da scoraggiarsi perché la vista dal lato opposto dell’isola è ugualmente stupenda. A Oia, il prezzo medio di una casa è di 1 909€, una soluzione molto più ragionevole.

(RISPARMIO 57%)

 

Estate a Gallipoli – Rivabella piuttosto che Baia Verde

Sono ormai molti anni che Gallipoli è diventata un punto di ritrovo estivo per ragazzi come per gli amanti dei paesaggi tipici del Salento. A Baia Verde tra luglio e agosto per una settimana non si spende meno di 1.100€, così spostandosi di poco e arrivando a Rivabella i prezzi scendono notevolmente e un soggiorno settimanale medio a 700€ permette un bel risparmio senza compromesso.

(RISPARMIO 36%)

 

HomeToGo ha confrontato i prezzi per una vacanza di una settimana per proprietà con almeno quattro posti letto.

I commenti sono chiusi