Daily Archives

22 Ottobre 2014

Comunicati

PRN: I 100 migliori Executive MBA in base al ranking del Financial Times: il Global MBA di KEDGE BS – Shanghai Jiao Tong University al 27° posto nella graduatoria mondiale

I 100 migliori Executive MBA in base al ranking del Financial Times: il Global MBA di KEDGE BS – Shanghai Jiao Tong University al 27° posto nella graduatoria mondiale

 
[2014-10-22]
 

SHANGHAI, PARIGI, BORDEAUX e MARSIGLIA, Francia, October 22, 2014 /PRNewswire/ —

Risalendo di 16 posizioni (il balzo più grande nella classifica di quest’anno), il Global MBA di KEDGE BS – SJTU si è classificato tra i 30 migliori Executive MBA al mondo. Insegnato nelle sedi di Francia e Cina, continua la sua costante ascesa: dopo aver guadagnato ben 13 posizioni nella classifica del 2012 e 5 nel 2013, ha raggiunto quest’anno il 27° posto, confermandosi come 4° Executive MBA francese dopo HEC, INSEAD ed ESCP.  

Organizzato a Parigi, Marsiglia, Bordeaux e Shanghai in partenariato con la Shanghai Jiao Tong University / Antai College of Economics & Management, il Global MBA è l’unico MBA francese formalmente riconosciuto dal governo cinese.

La sua performance nella classifica del Financial Times è frutto del suo successo in diversi settori chiave: il Global MBA di KEDGE BS – SJTU   è primo al mondo per gli aumenti salariali in tre anni e undicesimo per gli avanzamenti di carriera. Si attesta al quarto posto per l’uguaglianza di genere con il 45% di presenze femminili tra gli studenti.

In occasione di questa straordinaria notizia:

Martedì 25 novembre 2014 a Shanghai, si terrà
la Cerimonia di consegna dei diplomi del 2012 e la Cerimonia di apertura del corso del 2014, organizzatada KEDGE BS e dalla Shanghai Jiao Tong University

In concomitanza con questo evento verrà organizzato per la stampa un viaggio al nostro campus di Shanghai. 

KEDGE BS: una strategia cinese vincente  

“Il balzo di quest’anno del nostro Global MBA nella classifica del Financial Times sottolinea la forza della strategia di KEDGE BS in cui la Cina svolge un ruolo di primaria importanza”, ha affermato Thomas Froehlicher, Dean ed Executive Director di KEDGE BS. “KEDGE BS si distingue per la formazione di partecipanti cinesi nel campus di Shanghai. Grazie al lavoro  svolto da oltre  10 anni, KEDGE BS è diventata la migliore scuola francese di management in Cina, grazie al nostro campus, agli studenti e ai programmi. Il Global MBA rappresenta il nostro maggior successo.”

Grazie alla collaborazione di KEDGE BS con la prestigiosa Korea University Business School (KUBS) a Seoul, questa presenza in Cina contribuisce alla crescita strategica del Cooperation Hub in Asia.

Prossimi programmi di KEDGE BS in Cina:  

– 24 ottobre: Thomas Froehlicher parteciperà al 3° Forum franco-cinese sull’istruzione superiore a Pechino, organizzato nell’ambito del cinquantenario delle relazioni franco-cinesi.

– 27 ottobre:   

  • 10:00 (Shanghai): Conferenza stampa con Thomas Froehlicher, “The Global MBA’s ranking in the FT 2014” (Ranking del Global MBA nel FT 2014)   
  • 14:00 (Suzhou): Intervento di Thomas Froehlicher all’Higher Education Internationalization Summit.  

– 25 novembre: Viaggio per la stampa, “KEDGE BS in China  

  • Cerimonia di consegna dei diplomi e apertura del corso del 2014, organizzata da KEDGE BS e dalla Shanghai Jiao Tong University (Shanghai) 
  • Visita del campus dell’istituto franco-cinese di Suzhou, organizzata da KEDGE BS
  • Incontri tra studenti, ex-alunni e aziende partner

Informazioni sul Global MBA di KEDGE BS – SJTU :  

Il Global MBA di KEDGE BS – SJTU, che si svolge in lingua inglese, è rivolto ad alti dirigenti e manager in cerca di un MBA con dimensione internazionale di altissimo livello.  In base all’ambito di specializzazione (ben 11 a scelta), i corsi potranno svolgersi in più Paesi o continenti (Francia, Cina, Sud Africa, Australia, Stati Uniti o Inghilterra). Il corso permette anche ai partecipanti di scegliere due seminari internazionali tra sette diverse destinazioni: Cina, Brasile, Marocco, India, Russia, Stati Uniti ed Emirati Arabi Uniti.

Insegnato a Parigi, Marsiglia, Bordeaux e Shanghai in partenariato con la Shanghai Jiao Tong University / Antai College of Economics & Management, il Global MBA è l’unico MBA francese formalmente riconosciuto dal governo cinese.

Il Global MBA vanta un network di oltre 1.150 laureati nel mondo, 700 dei quali in Cina.

Per maggiorni informazioni relative al Global MBA, visitare il sito http://mba.kedgebs.com

http://www.kedgebs.com – @kedgebs – Facebook/kedgebs

No Comments
Comunicati

PRN: AUO continua a installare centrali solari a elevato rendimento a Taiwan con una capacità installata di 23,4 MW

AUO continua a installare centrali solari a elevato rendimento a Taiwan con una capacità installata di 23,4 MW

 
[2014-10-21]
 

HSINCHU, 22 ottobre 2014 /PRNewswire/ — AU Optronics Corp. (“AUO” o la “Società”) (TAIEX: 2409; NYSE: AUO) ha annunciato oggi la propria partecipazione a PV Taiwan 2014, che si terrà dal 22 al 24 ottobre nella TWTC Exhibition Hall. Il marchio per soluzioni solari di AUO, BenQ Solar, presenterà una serie di moduli solari leggeri e a elevata efficienza. Saranno inoltre presentati un sistema scalabile per immagazzinare l’energia oltre a soluzioni solari totali per diverse centrali solari. Per soddisfare la crescente domanda di centrali solari a Taiwan, AUO ha installato oltre 130 progetti solari con una capacità installata di 23,4 MW.

Uso della differenziazione con soluzioni solari leggere e a elevata efficienza per stabilire un vantaggio

I moduli solari leggeri e a elevata efficienza sono diventati una nuova tendenza nel mercato in risposta alla limitatezza dello spazio per le installazioni in aree densamente popolate. BenQ Solar, il marchio per le soluzioni solari di AU Optronics, ha sviluppato il modulo solare ultra-leggero Aer PM060M01. Il modulo pesa solo 10,5 kg ed è integrato in un vetro ultra sottile. È più leggero di circa il 45 percento rispetto ai corrispondenti prodotti tradizionali, diventando così il più leggero* di tutti i moduli in silicone monocristallino a 60 celle.

Inoltre, BenQ Solar fornisce la serie G-racking per soluzioni di montaggio per telai per superfici bitumate che sono compatibili con i comuni materiali per tetti in metallo e bitume. In collaborazione con le soluzioni di montaggio EASY ROOF EVOLUTION®, il design integrato del sistema di intelaiatura può fare salvi gli aspetti estetici dell’architettura dopo l’installazione. I moduli solari semplici da installare e leggeri di BenQ Solar insieme ai sistemi di intelaiatura possono ridurre i carichi sui tetti, ridurre tempo e manodopera per l’installazione, ridurre notevolmente i costi di installazione e migliorare la sicurezza.

BenQ Solar continua a soddisfare i bisogni dei clienti di centrali elettriche e di progetti su grande scala con moduli solari a elevata efficienza. Grazie all’utilizzo di celle solari con contatti posteriori a elevata efficienza, il SunForte PM096B00 ha un’efficienza dei moduli del 20,3 percento e una potenza di 330 W. BenQ Solar ha completato lo sviluppo di un altro modulo solare a elevata efficienza che adotta una struttura a celle solari con eterogiunzione. Il modulo ha un’elevata efficienza del 20 percento e una potenza di 323 W. La tecnologia è matura a sufficienza per la produzione di massa.

* Sulla base delle informazioni disponibili dalle ricerche di mercato al 21 ottobre 2014.

Sistema di immagazzinamento scalabile per l’energia, un nuovo faro acceso  sul mercato dell’energia rinnovabile

In vista della richiesta di generazione di energia elettrica affidabile e stabile da centrali elettriche in Europa, America e Giappone, AUO presenterà un nuovo sistema di immagazzinamento scalabile per l’energia, PowerRondo, una soluzione ideata per soddisfare diversi tipi di sistemi di gestione dell’energia. Il sistema PowerRondo è in grado di fornire alle centrali elettriche la capacità di generare energia elettrica di elevata qualità e affidabile e può essere utilizzato per immagazzinare sia energia rinnovabile che convenzionale. È anche idoneo per applicazioni residenziali, per comunità e commerciali, per uso quotidiano. Questo sistema scalabile per l’energia può essere usato come alimentazione tampone per ridurre l’impatto delle normative in campo elettrico e per il consumo di energia elettrica nei momenti di picco. Grazie ai benefici derivanti dalla semplicità di installazione e dall’eccezionale scalabilità, PowerRondo offre una soluzione eccellente per il mercato dell’energia rinnovabile e immagazzinabile.

Servizio tutto compreso per poter realizzare diversi tipi di centrali per la generazione elettrica da tetto

AUO ha creato un servizio tutto compreso per la pianificazione e realizzazione di centrali per la generazione di energia elettrica con una catena di valore di energia solare di elevata qualità e grandi capacità di integrazione. Negli ultimi anni, AUO ha completato più di 130 progetti a Taiwan con una capacità installata di 23,4 MW.

Nei progetti per servizi pubblici, la centrale per la generazione di energia elettrica Sungen, la più robusta centrale solare a Taiwan, realizzata utilizzando gli eccezionali prodotti AUO, accumulerà la capacità totale installata di 16,3 MW entro la fine di questo anno. Può generare circa 55.800 kWh di energia elettrica che sarà utilizzata da 5580 famiglie in una giornata tipo. Per i progetti destinati agli edifici pubblici, l’impianto solare costruito sul tetto delle case popolari Taichung, e si prevede che sarà completato entro novembre del corrente anno. AUO ha anche completato l’installazione di 100 impianti solari da tetto negli alloggi permanenti indigeni in Chiayi e Pingtung, nello sforzo compiuto per promuovere programmi per le centrali per la generazione di energia elettrica basati sulle comunità. Inoltre, sfruttando lo spazio esistente di edifici agricoli e dell’industria ittica, AUO ha installato una centrale per la generazione di energia elettrica sul tetto degli allevamenti ittici a Pingtung. La centrale solare può aiutare i pescatori ad aumentare il proprio reddito grazie alla possibilità di rivendere energia elettrica alla rete elettrica.

Inoltre, per migliorare l’efficienza delle operazioni e della manutenzione delle centrali per la generazione di energia elettrica, lo Smart Cloud Monitoring System di AUO consente agli utenti di assicurare la massima efficienza delle centrali con tracciatura immediata sul posto da Internet. Il sistema è uno strumento facile e che consente di risparmiare tempo per la gestione delle centrali per la generazione di energia elettrica in più di 700 località nel mondo.

Siete invitati nello stand di BenQ Solar (n. A0320, TWTC Hall 1) al PV Taiwan 2014 per avere maggiori informazioni su soluzioni per energia solare più affidabili, efficienti e convenienti.

Le foto di AUO possono essere scaricate dal sito Web della Società: http://auo.com/?sn=479&lang=en-US

In caso di utilizzo delle foto è necessario indicare che la fonte è AU Optronics Corporation.

Informazioni su AU Optronics

AU Optronics Corp. (AUO) è uno dei principali fornitori mondiali di soluzioni optoelettroniche. AUO offre un’intera gamma di misure di pannelli ed applicazioni complete che vanno da 1,5 a 75 pollici. Sulla base della sua profonda esperienza nell’ambito di Ricerca e Sviluppo e produzione, AUO continua a sviluppare avanzate tecnologie di visualizzazione di ultima generazione. AUO ha ampliato il proprio mercato aprendosi al settore dell’energia verde nel 2008. Avendo costruito una catena del valore nel solare verticalmente integrata e ad alta efficienza, AUO offre ai suoi clienti soluzioni solari ad alto rendimento. Oggi AUO conta più di 45.000 dipendenti, con attività globali in Taiwan, Cina continentale, Stati Uniti, Giappone, Corea del Sud , Singapore, Paesi Bassi, Repubblica Ceca e Slovacchia. Inoltre, AUO è il primo produttore di puro TFT-LCD ad essere stato quotato al New York Stock Exchange (NYSE). AUO è stata inoltre inclusa nel Dow Jones Sustainability World Index per quattro anni consecutivi dal 2010 al 2014. AUO ha generato un fatturato consolidato di 416,363 miliardi di NT$ (13,958 miliardi di US$) nel 2013. Per maggiori informazioni, visitate il sito AUO.com.

* Utile di fine anno 2013 convertito a un tasso di cambio pari a NTD(New Taiwan Dollar) 29.83: USD 1

Informazioni su BenQ Solar

BenQ Solar è una divisione di AU Optronics Corp. AU Optronics produce e commercializza i suoi prodotti fotovoltaici nel mondo usando BenQ Solar come marchio per i propri prodotti solari. Fornitore di soluzioni totali, BenQ Solar è specializzato nella fornitura di soluzioni solari ad alta efficienza in grado di soddisfare le esigenze di clienti residenziali, commerciali e di società di servizi. Grazie ad una completa catena del valore nel solare, che comprende la produzione di sistemi e moduli in polisilicone, lingotti, wafer, celle, BenQ Solar presenta con orgoglio la propria offerta caratterizzata da qualità e prestazioni affidabili, avendo completato molti progetti di grandi dimensioni per centrali energetiche solari in Europa, Asia e Africa. I prodotti BenQ Solar soddisfano e superano gli standard internazionalmente riconosciuti, che comprendono JET, JPEC, IEC, UL, MCS e CEC. Visitate il sito BenQSolar.com.

Avviso per la sicurezza

AU Optronics Corp. (“AUO” o l’ “Azienda”) (TAIEX: 2409; NYSE: AUO), leader globale nei pannelli TFT-LCD, ha annunciato oggi quanto sopra. Fatta eccezione per affermazioni riguardanti fatti accertati, quelle contenute in questo Comunicato sono “dichiarazioni previsionali” nel significato dato dalla Sezione 27A del U.S. Securities Act del 1933 e dalla Sezione 21E del U.S. Securities Exchange Act del 1934. Queste dichiarazioni previsionali sono basate sulle aspettative, le proiezioni e le convinzioni del nostro management al momento degli argomenti in questione, compresi, tra l’altro, fatturati e costi futuri, performance finanziaria, cambiamenti di tecnologie, capacità produttiva, tassi di utilizzazione degli impianti, rendimenti, diversificazione dei processi e geografica, piani di espansione futura e strategia di business. Queste dichiarazioni previsionali sono soggette ad un certo numero di rischi noti ed ignoti e ad incertezze che possono far sì che i risultati reali divergano materialmente da quelli espressi o impliciti in tali dichiarazioni, compresi i rischi relativi al settore dei display a schermo piatto, al mercato TFT-LCD, recezione e domanda dei nostri prodotti, rischi tecnologici e di sviluppo, fattori competitivi ed altri rischi descritti nella sezione intitolata “Fattori di rischio” nel nostro modulo 20-F depositato alla United States Securities and Exchange Commission il 21 marzo 2014.

Company Codes: NYSE:AUO, Taiwan:2409
No Comments
Comunicati

PRN: Studio di estensione in aperto conferma la sicurezza e l’efficacia a lungo termine di Zonegran® (zonisamide) come monoterapia in monosomministrazione giornaliera

Studio di estensione in aperto conferma la sicurezza e l’efficacia a lungo termine di Zonegran® (zonisamide) come monoterapia in monosomministrazione giornaliera

 
[2014-10-21]
 

HATFIELD, Regno Unito, October 22, 2014 /PRNewswire/ —

COMUNICATO STAMPA DESTINATO ESCLUSIVAMENTE AI MEDIA DELL’UE: NON DESTINATO AI GIORNALISTI DI SVIZZERA/STATI UNITI 

Una nuova pubblicazione su Epilepsia ha confermato la tollerabilità e l’efficacia di Zonegran® (zonisamide)  quando impiegato in monoterapia a lungo termine per il trattamento delle crisi ad esordio parziale in persone adulte con epilessia  di nuova diagnosi[1]. Zonisamide è indicato come monoterapia per il trattamento di crisi ad esordio parziale, con o senza generalizzazione secondaria, in persone adulte con epilessia di nuova diagnosi  e come terapia aggiuntiva per il trattamento di crisi ad esordio parziale, con o senza generalizzazione, in adulti, adolescenti e bambini di età pari o superiore a 6 anni[2].  

Lo studio di estensione ha valutato zonisamide rispetto a carbamazepina in monoterapia in pazienti di 72 centri in 17 diversi paesi in Europa, Asia, Australia e Sudafrica; oltre i 3/4 dei pazienti inclusi nello studio sono stati trattati per più di 24 mesi. Nessun altro farmaco antiepilettico (AED) attualmente in commercio è stato oggetto di uno studio simile in  monoterapia in doppio cieco e per un periodo di trattamento così esteso[1]. Le valutazioni di sicurezza hanno compreso eventi avversi emergenti dal trattamento (TEAE) e parametri clinici di laboratorio. Le valutazioni di efficacia hanno considerato la retention rate  e la percentuale di persone libere da crisi per ≥24 mesi. Fino all’81,6% dei soggetti coinvolti nello studio ha ricevuto dosi standard (zonisamide: 300 mg/die; carbamazepina: 600 mg/die)[1].

“Il regime di monoterapia è considerato l’approccio terapeutico ottimale per le persone con epilessia di nuova diagnosi, e questo studio ha confermato l’efficacia a lungo termine di zonisamide in questo setting terapeutico. Questo trattamento consente una facile titolazione, offre il vantaggio della monosomministrazione giornaliera e potrebbe di conseguenza migliorare l’aderenza terapeutica per le persone con epilessia. ha commentato il prof. Michel Baulac, principale autore del manoscritto e responsabile del dipartimento clinico presso l’Hôpital de la Pitié-Salpêtrière di Parigi.

La fase di estensione multicentrica internazionale dello studio di non inferiorità di Fase III (Studio 310), randomizzata in doppio cieco[3], ha dimostrato che la monoterapia basata sulla monosomministrazione giornaliera di zonisamide è sicura nel lungo termine e mantiene la sua efficacia nel trattamento di crisi parziali in persone adulte con epilessia di nuova diagnosi. I tassi di ritenzione in trattamento (retention rate) sono risultati sovrapponibili nei due gruppi di trattamento in tutti gli intervalli di osservazione durante l’intera durata dello studio di estensione. Anche la percentuale di pazienti liberi da crisi per un periodo di tempo ≥24 mesi è risultata simile (zonisamide: 32,2%; carbamazepina: 35,2%). L’incidenza dei TEAE correlati al trattamento è stata del 26,3% con zonisamide, rispetto al 19,6% con carbamazepina; i TEAE correlati al trattamento riferiti più spesso sono stati rispettivamente: calo ponderale (5,1% rispetto a 0%), perdita dell’appetito (3,6% rispetto a 0%), deficit della memoria (2,9% rispetto a 3,2%) e riduzione dei valori dell’emoglobina (1,5% rispetto a 3,2%). Nella maggior parte dei casi, i TEAE sono stati di intensità lieve o moderata[1].

Il meccanismo di azione di zonisamide è molteplice, e la sua struttura chimica è diversa da quella di tutti gli altri AED[2]. Insieme ad altri tre farmaci antiepilettici, zonisamide è considerata dalle linee guida della International League Against Epilepsy un’opzione terapeutica di livello A (sicuramente efficace) se impiegata  in monoterapia nelle persone adulte con epilessia ad esordio parziale. [5]

Il continuo sviluppo di zonisamide rinforza la missione di Eisai, che consiste nel prendersi cura della salute delle persone (hhc, human health care), l’impegno dell’azienda nella ricerca di soluzioni innovative per la prevenzione, la terapia e la cura delle malattie e per la salute e il benessere delle persone in tutto il mondo. Eisai è impegnata nell’area terapeutica dell’epilessia e nel rispondere alle esigenze mediche non ancora soddisfatte dei pazienti affetti da epilessia e dei loro familiari. Eisai è orgogliosa di commercializzare più prodotti per l’epilessia di qualsiasi altra azienda nella zona EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa).

Note per gli editori  

Informazioni su Zonegran (zonisamide)  

 Zonisamide è autorizzata in Europa come monoterapia nel trattamento delle crisi parziali con o senza generalizzazione secondaria in pazienti adulti affetti da epilessia di nuova diagnosi.  Zonisamide è anche indicata in Europa come terapia aggiuntiva per il trattamento delle crisi a esordio parziale, con o senza generalizzazione secondaria, negli adulti, nei giovani adulti e nei bambini di età superiore a 6 anni*.[2] La zonisamide possiede un meccanismo d’azione antiepilettico ad ampio spettro e non ha effetti apprezzabili sulle concentrazioni plasmatiche allo steady state degli altri farmaci antiepilettici, come la fenitoina, la carbamazepina e il valproato.[2] Zonisamide è stata classificata come uno dei soli quattro farmaci antiepilettici con una comprovata efficacia di grado A e documentata efficienza come monoterapia iniziale per adulti affetti da crisi epilettiche a esordio parziale.[4]In tutto il mondo si stima che l’esposizione alla zonisamide sia stata nell’ordine di 1.274.963 pazienti-anni (dal 31.03.1989 a 31.03.2013).[5]

La zonisamide è disponibile sotto forma di compresse da 25 mg, 50 mg e 100 mg. La dose iniziale giornaliera raccomandata per la monoterapia è di 100 mg in monosomministrazione quotidiana. Nella terza e quarta settimana la dose può essere aumentata a 200 mg al giorno e poi a 300 mg al giorno dopo le successive due settimane. La dose giornaliera iniziale raccomandata come terapia aggiuntiva è di 50 mg in due somministrazioni separate. Dopo una settimana la dose può essere aumentata a 100 mg e in seguito può essere aumentata, a intervalli settimanali, di 100 mg.[1]

  • Zonisamide in Italia è rimborsata in monoterapia e terapia aggiuntiva nei soggetti adulti; al momento zonisamide per uso pediatrico non è rimborsata in Italia. 

Per ulteriori informazioni visitare il sito web: http://www.zonegran.eu

Informazioni sull’epilessia  

L’epilessia è una delle condizioni neurologiche più comuni al mondo.[6],[7]In Europa circa 8 persone su 1000 convivono con l’epilessia e si stima che al mondo siano 50 milioni. L’epilessia è un disturbo neurologico che colpisce persone di tutte le età. È caratterizzata da una scarica anomala di impulsi delle cellule nervose nel cervello che causa la comparsa di crisi epilettiche. Le crisi epilettiche possono variare in gravità, da brevi intervalli di attenzione o spasmi dei muscoli, a convulsioni gravi e prolungate. A seconda del tipo, le crisi possono essere limitate a una parte del corpo o possono essere generalizzate e coinvolgere l’intero corpo. Le crisi epilettiche possono anche variare per la frequenza, da una all’anno a diverse al giorno. L’epilessia ha molte possibili cause ma spesso la causa dell’epilessia è sconosciuta.

Informazioni su Eisai EMEA nel campo dell’epilessia  

Eisai è impegnata nello sviluppo e nella fornitura di nuovi trattamenti efficaci per migliorare la qualità di vita dei pazienti con epilessia. Lo sviluppo di farmaci antiepilettici (FAE) rappresenta un’area strategica per Eisai in Europa, Medio Oriente, Africa (EMEA), Russia e Oceania inclusi.

Nella regione EMEA, Eisai dispone attualmente di quattro farmaci autorizzati alla commercializzazione:

  • Fycompa® (perampanel) come terapia aggiuntiva per il trattamento delle crisi a esordio parziali, con o senza generalizzazione secondaria, in pazienti con epilessia di età pari o superiore a 12 anni.
  • Inovelon® (rufinamide) come terapia aggiuntiva nel trattamento di crisi epilettiche associate alla sindrome di Lennox-Gastaut in pazienti di età pari o superiore a 4 anni. (Rufinamide è stato originariamente sviluppato da Novartis).
  • Zonegran® (zonisamide) come monoterapia nel trattamento di crisi parziali, con o senza generalizzazione secondaria, nei pazienti adulti con epilessia di nuova diagnosi e come terapia aggiuntiva per il trattamento delle crisi a esordio parziale, con o senza generalizzazione secondaria, negli adulti, nei giovani adulti e nei bambini di età superiore a 6 anni. (Zonegran è in licenza dal produttore Dainippon Sumitomo Pharma) *.
  • Zebinix® (eslicarbazepine acetate) come terapia aggiuntiva nel trattamento di pazienti adulti con crisi parziali, con o senza generalizzazione secondaria. (Zebinix è su licenza di BIAL) **.

** , Fycompa® e la sospensione di Inovelon non sono attualmente commercializzati in Italia

Informazioni su Eisai Co., Ltd. 

Eisai Co., Ltd è una casa farmaceutica leader a livello mondiale nel settore Ricerca e Sviluppo con sede centrale in Giappone e delinea come missione aziendale l’impegno di “dare priorità ai pazienti e alle famiglie e incrementare i benefici per la salute” definita da Eisai stessa la filosofia della “human health care” (hhc). Con oltre 10.000 dipendenti operativi nella rete mondiale di siti di R&S, siti di produzione e consociate addette alla commercializzazione, ci impegniamo a mettere in pratica la nostra filosofia hhc offrendo prodotti innovativi in diverse aree terapeutiche in cui esistono molteplici esigenze non soddisfatte, tra cui l’oncologia e la neurologia. 

In qualità di casa farmaceutica mondiale, la nostra missione si estende ai pazienti di tutto il mondo, attraverso i nostri investimenti e iniziative basate su partenariati al fine di migliorare l’accesso ai farmaci nel paesi in via di sviluppo e nei paesi emergenti.

Per ulteriori informazioni su Eisai Co., Ltd., visitare il sito web http://www.eisai.it

BIBLIOGRAFIA 

1. Baulac, M. et al. Long-term safety and efficacy of zonisamide versus carbamazepine monotherapy for treatment of partial seizures in adults with newly diagnosed epilepsy: Results of a phase III, randomized, double-blind study. Epilepsia 2014;55:1534-1543

2. Zonegran, Riassunto delle caratteristiche del prodotto (aggiornato al novembre 2013): http://www.medicines.org.uk/emc/medicine/16240/ (ultimo accesso: settembre 2014) 

3. Baulac, M. Efficacy and tolerability of zonisamide versus controlled-release carbamazepine for newly diagnosed partial epilepsy: a phase 3, randomised, double-blind, non-inferiority trial. Lancet Neurology. 2012:11(7):579-588 

4. Glauser T. et al. Updated ILAE evidence review of antiepileptic drug efficacy and effectiveness as initial monotherapy for epileptic seizures and syndromes. Epilepsia. 2013;54(3):551-63 

5. Dati in archivio: ZON2013-0003. Eisai Europe Ltd. 

6. Epilepsy in the WHO European Region: Fostering Epilepsy Care in Europe. http://www.ibe-epilepsy.org/downloads/EURO%20Report%20160510.pdf (ultimo accesso: luglio 2014)7. Pugliatti M et al. Estimating the cost of epilepsy in Europe: A review with economic modeling. Epilepsia    2007:48(12):2224-2233. 

7. Pugliatti M et al. Estimating the cost of epilepsy in Europe: A review with economic modeling. Epilepsia 2007:48(12):2224-2233.

 

Data di preparazione: ottobre 2014
Codice lavoro: Zonegran-UK2540c

Company Codes: Frankfurt:EII, OTC-PINK:ESALY, Bloomberg:[email protected], Bloomberg:[email protected], RICS:4523.F, RICS:4523.T, ISIN:JP3160400002
No Comments