Impianti residenziali: caratteristiche di Condizionatori Mitsubishi Electric

Qualità, efficienza e risparmio: questi sono gli elementi che caratterizzano i condizionatori Mitsubishi Electric Inverter. Questi dispositivi sono la soluzione migliore per chi è alla ricerca di impianti che garantiscono grandi livelli di comfort, efficienza energetica e durata, oltre che una silenziosità di funzionamento. Mitsubishi, offre una vasta gamma di impianti di climatizzazione, ognuno dei quali adatto per rispondere alle differenti esigenze di consumatori di tutto il mondo, grazie alle caratteristiche possedute dai suoi condizionatori che, da 70 anni ad oggi, si sono rivelati prodotti di eccellenza.

Tutti i condizionatori sono dotati delle funzioni più innovative e all’avanguardia fanno del marchio giapponese un leader di mercato nella climatizzazione come:

  • Tecnologia inverter DC: è una funzione che permette un notevole risparmio energetico.
  • Filtro alla Chetina e a enzimi: si tratta di particolari filtri con effetti deodoranti e in grado di catturare gli acari, i pollini o qualsiasi agente allergenico presente nell’ambiente.
  • Sistemi VRF (sistemi a flusso di refrigerante variabile): sistema innovativo a pompa di calore e a recupero capace di climatizzare e contemporaneamente produce acqua calda sanitaria per il riscaldamento e sanitari.

Perché scegliere i condizionatori Mitsubishi Electric?

I climatizzatori Mitsubishi sono tra i modelli più efficienti in commercio: tutti gli apparecchi appartengono ad una classe energetica A, la migliore dal punto di vista energetico, con alte prestazioni e bassi costumi. Acquistando un prodotto della casa giapponese si ha la garanzia di un acquisto “rispettoso dell’ambiente”, i climatizzatori di Classe A, sono ecocompatibili e rispettano l’ambiente grazie all’uso esclusivo di refrigeranti eco-compatibili e un livello basso di emissioni.

Le soluzioni di condizionatori Mitsubishi sono adatti sia per applicazioni residenziali che commerciali con la possibilità di istallazione di impianti innovativi come quelli: a parete, a pavimento, a cassette in controsoffitto o canalizzabili.

I commenti sono chiusi