Calabria: sostegno ai pescatori per la ricerca del credito

Approvato l’avviso pubblico per la concessione di garanzie sui prestiti a favore dei pescatori calabresi.

Finalità

L’ intervento è volto a sostenere i singoli pescatori e i loro familiari nell’affrontare i bisogni primari quali: casa, figli, salute, e beni durevoli essenziali.

Beneficiari

Potranno accedere al contributo le persone fisiche, iscritte nel registro-matricola “Gente di mare”.

Spese ammissibili

Sono considerate ammissibili a garanzia le spese, anche se già effettuate entro l’anno corrente, necessarie a superare qualsiasi situazione di difficoltà economica purché temporanea e contingente, tese a soddisfare i bisogni primari dell’individuo e della famiglia, quali:

– spese per la salute (medicinali, visite specialistiche, accertamenti clinici, interventi chirurgici, ecc..);

– spese per il lavoro (corsi di aggiornamento, stage, tirocini, ecc..);

– spese per l’istruzione (iscrizioni a corsi universitari, acquisto di libri ecc..);

– spese per la casa (mutui, locazioni, leasing, utenze, piccoli interventi di manutenzione urgenti, ecc..);

– spese per i beni durevoli essenziali (grandi elettrodomestici, computer, arredi, ecc..).

Entità del contributo concedibile

Ai beneficiari sarà concessa un garanzia pubblica fino all’80% del finanziamento bancario per finanziamenti di importo compreso tra € 1.000,00 e € 10.000,00 restituibili in un lasso di tempo compreso tra i 12 ed i 60 mesi.

Per informazioni contattare:

Sportello Attività Produttive S.r.l.
Via Ponte Nuovo – 87011 Cassano All’Ionio (CS) 
Tel./fax: 0981-782236
E-mail: [email protected] 
Sito: www.sportelloattivitaproduttive.it

I commenti sono chiusi