Contributi a fondo perduto in Calabria per la diversificazione del reddito agrario

Al via un nuovo bando, volto a sostenere le aziende agricole Calabresi per la diversificazione in attività non agricole.

Finalità

La misura sosterrà le aziende agricole locali con la concessione di contributi pubblici per la diversificazione del reddito agrario con la creazione e consolidamento dell’ospitalità agrituristica.

Beneficiari

Possono presentare domanda di aiuto aziende agricole singole e associate e/o membri della famiglia agricola.

Spese ammissibili

Il contributo sarà erogato per incentivare l’avvio e/o il potenziamento delle dotazioni delle aziende agrituristiche (posti letto, punti ristoro, dotazioni complementari per il tempo libero e per attività culturali, sportive, escursionistiche ed ippoturistiche, ecc.).

Entità del contributo concedibile

Il contributo, erogato in conto capitale a valere sull’attuale disponibilità finanziaria pari a 153.502,93 €, non potrà in nessun caso superare il 50% delle spese ammesse e comunque dovrà essere compreso tra un minimo di € 15.000,00 € ed un massimo di € 76.751,46.

Per informazioni contattare:

Sportello Attività Produttive S.r.l.
Via Ponte Nuovo – 87011 Cassano All’Ionio (CS)
Tel./fax: 0981-782236
E-mail: [email protected]
Sito: www.sportelloattivitaproduttive.it

Tag di S.A.P. S.r.l.: Calabria, agricoltura, fondo perduto

I commenti sono chiusi