Home » Comunicati » SEO per hotel: consigli per posizionare il proprio hotel in prima pagina su Google

SEO per hotel: consigli per posizionare il proprio hotel in prima pagina su Google

Le persone usano i motori di ricerca come canale principale per cercare informazioni online, ed utilizzano queste informazioni per scegliere la destinazione per le proprie vacanze e per decidere in quale struttura ricettiva alloggiare.

Per un hotel essere in prima posizione su Google permette di ricevere circa il 50% dei click complessivi e la 2° e 3° posizione il restante 15%. E’ ormai indispensabile ottimizzare il sito web del proprio hotel per i motori di ricerca.

L’Ottimizzazione per i Motori di Ricerca (in inglese SEO: Search Engine Optimization) è l’insieme di attività, tecniche e strategie necessarie per posizionare un sito web ai primi posti dei risultati di ricerca.

Una corretta attività SEO porta un ritorno in termini di visibilità per il proprio sito web molto rilevante, soprattutto a medio e lungo termine. Se invece il SEO viene realizzato in maniera scorretta è possibile anche danneggiare seriamente il posizionamento del sito web ed addirittura incorrere in penalizzazione, ovvero finire fuori dall’indice di Google. E’ indispensabile rivolgersi a consulenti professionisti attivi nel web marketing turistico che possano seguire ogni aspetto del SEO per hotel.

I principali fattori di posizionamento di un sito web di un hotel

I fattori che influenzano il posizionamento sui motori di ricerca di un sito web si dividono in due gruppi principali: Fattori di posizionamento on site e Fattori di posizionamento off site.

Vediamo i principali fattori di posizionamento on site per il sito web di un hotel.

Meta Tag “Title”

I Meta Tag sono delle istruzioni presenti nel codice delle pagine web che servono a fornire informazioni informazioni importanti ai motori di ricerca. Sotto l’aspetto SEO, il Meta Tag più rilevante è il “Title” che rappresenta l’intero contenuto della pagina web. Il corretto utilizzo di questo Meta Tag è di fondamentale importanza per il posizionamento della pagina web relativa al sito dell’hotel: nel titolo si dovrà riassumere brevemente il contenuto della pagina ed ovviamente deve contenere la parola chiave per la quale si sta posizionando la struttura.
Contenuti testuali
Da qualche anno tra consulenti ed esperti SEO per alberghi continua a girare la frase “Content is King”. Questa espressione serve proprio a sottolineare come i contenuti testuali sono il principale fattore di posizionamento di un sito web. Più l’argomento che si cerca online è presente all’interno di un sito web, tanto più il motore di ricerca tenderà a posizionare meglio quel sito tra i suoi risultati di ricerca.
I testi devono essere pianificati in fase di presenti all’interno del realizzazione del sito Internet per hotel e devono essere scritti in maniera corretta, senza errori grammaticali e dovranno risultare utili, semplici, chiari e concisi. I contenuti testuali di un sito web andrebbero scritti pensando agli utenti che li leggeranno e non agli spider dei motori di ricerca che li scansioneranno. E’ di fondamentale importanza che i testi presenti sul sito siano al 100% originali, mai pubblicati sul web, per evitare penalizzazioni da parte dei motori di ricerca.

I consulenti di web marketing turistico di Digital Marketing Turistico sono le migliori risorse adatte per posizionare in maniera corretta il sito web di un hotel su Google in modo da fargli raggiungere le prime posizioni ed incrementare il fatturato dell’hotel, senza ricorrere alle OTA.

About the author

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma