Con chi collaborano i copywriters?

Oggi vediamo insieme cosa dicono i siti internet sulla figura del Copywriter , questa figura professionale che ormai tutte le agenzie di comunicazione hanno nella loro equipe lavorativa. Insieme all’Art Director, infatti, è il maggior responsabile del successo di qualsiasi contenuto creativo.
Inizialmente è nata come una figura professionale esclusiva delle agenzie pubblicitarie e il suo compito era semplicemente quello di scrivere i testi per spot e campagne pubblicitarie ed era.  Attualmente invece le sue mansioni sono aumentante, l’importanza e gli ambiti di competenza sono interessano più ambiti così da diventare una figura professionale indispensabile per tutte le agenzie, negozi e attività commerciali di qualsiasi genere. Un testo efficace infatti può fare la differenza in termini di farsi notare dal cliente con un messaggio, ma non solo nella mente del consumatori, le ricerche ci mostrano come anche sui motori di ricerca il copywriter lavora in un vero nuovo campo di battaglia del marketing. Un contenuto irripetibile e unico, scritto in una determinata maniere, che fa leva sulla fantasia e sui bisogni del cliente ideale ma che contemporaneamente conosce le linee guida dei motori di ricerca che è fondamentale per far si che uno slogan perfetto rimanga sul mercato. Un buon copywriter è fondamentale, quindi, per ogni web agency e agenzia pubblicitaria che si rispetti. Per diventare Copywriter (ad esempio un Copywriter Napoli) non c’è un vero e proprio corso di studi specifico, magari la laurea in Scienze della Comunicazione può tornare utile ma in realtà qualsiasi tipo di laurea è utile perché basti pensare che conoscere la lingua italiana, un po di nozioni base di psicologia, economia, marketing, relazioni comunitarie, posso aiutare…e quindi un po tutte le facoltà. Dopo la laurea perso c’è bisogno di fare almeno un corso di specializzazione (tra quelli consigliato visitate il sito www.seochef.it) che possono fornire quelle conoscenze che le università non danno. Nel frattempo, tenere un blog personale o relativo ai propri interessi mentre si approfondisce lo studio di tecniche di scrittura pubblicitaria e web è sicuramente un’ottima idea. Un buon esempio ce lo da questa il professionista della scrittura che lavora con la Seo Chef ha come obiettivo quello di dare alle imprese la massima visibilità sul web. Il lavoro di un bravo copywriter aiuta le imprese a trovare nuovi clienti, ad aumentare il loro giro d’affari, a valorizzare la loro immagine aziendale, a crescere ecc.

Vediamo nello specifico quali sono le competenze che dovrebbe avere questa figura professionale.

Un bravo copywriter è un professionista polivalente e le sue competenze si traducono in: padronanza della lingua italiana, o di altre lingue in cui poter scrivere (inglese, francese, tedesco, spagnolo etc) unita alla conoscenza approfondita della scrittura, alla  padronanza delle regole del web writing (scrittura online o web copywriting), la padronanza dei principali CMS, la conoscenza dei più comuni programmi di grafica per il web, la conoscenza di base dell’HTML, la conoscenza delle regole della SEO (search engine optimization), la padronanza delle regole di SEO copywriting, la padronanza delle regole del persuasive copywriting, la conoscenza delle principali regole della web usability, la conoscenza delle regole di base del web marketing, la conoscenza dei più comuni strumenti di web analytics, la conoscenza approfondita dei blog, la conoscenza approfondita dei principali social network, la conoscenza delle basi del web design e soprattutto la massima precisione che in questo lavoro, come in molti altri, è indispensabile!

 

Qualsiasi azienda che vuole avere una presenza efficace sul web deve affidarsi a un professionista della scrittura online, cioè a un web copywriter. Infatti, senza la capacità di produrre contenuti di qualità, un’impresa rischia di ridurre la propria presenza online al più classico dei siti vetrina.

I commenti sono chiusi