Pasta Maltagliati apre al biologico e all’integrale

MaltagliatiPasta Maltagliati estende la sua linea produttiva al mondo “biologico” ed “integrale”, un’esperienza per il momento riservata al mercato statunitense, molto più all’avanguardia in queste tematiche di quanto non lo sia il pubblico italiano. Chissà che tra poco non si possano trovare sugli scaffali dei negozi e supermercati del Bel Paese anche le linee Maltagliati biologica e Maltagliati integrale.

Il brand Maltagliati apre al mondo del biologico e dell’integrale, una nicchia di mercato in cui i clienti, informati e consapevoli, selezionano con cura e attenzione i prodotti al consumo. Un’esperienza che vede le nuove linee di Pasta Maltagliati integrale e biologica protagoniste delle vendite negli Usa e in Canada.

“E’ molto più di un test quello che stiamo effettuando nell’America del Nord. I riscontri sono molto positivi e per noi è un banco di prova importante per poter valutare in modo appropriato ed esaustivo l’impatto che i nostri prodotti hanno su consumatori attenti e beninformati. La nostra pasta è prodotta con il migliore grano duro biologico, certificato USDA, il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti”.

Maltagliati non ha ancora rilasciato indiscrezioni circa la futura commercializzazione delle nuove linee in Italia dove i settori bio ed integrali cominciano a produrre un business interessante e di qualità. Tuttavia il percorso è iniziato e i presupposti fanno ben sperare per il successo del brand italiano, sempre più attento a proporre una pasta in armonia con l’ambiente.

I commenti sono chiusi