Home » Comunicati » Zucche, ragni e pipistrelli in un festone

Zucche, ragni e pipistrelli in un festone

Mancano pochi giorni al 31 ottobre. Una data che per molti, forse, non significa niente. Che però bambini e amanti delle ricorrenze non dimenticano mai. E’ infatti la data in cui, secondo le tradizioni, le anime dei morti tornano sulla terra per mescolarsi a quelle dei vivi. E’ quella che nei paesi anglosassoni è conosciuta come Halloween e che vede bimbi, travestiti nei modi più bizzarri ma in tema con la festa, bussare alle porte dei conoscenti gridando la tipica frase: “dolcetto o scherzetto” in attesa di ricevere la giusta ricompensa. Anche se meno seguita questa ricorrenza viene festeggiata in molte case italiane i cui abitanti sono in questi giorni in caccia degli addobbi più attraenti. Trovare un’ampia scelta di festoni a forma di ragno, pipistrelli e zucche e di decorazioni particolari è facile. Basta recarsi da Cartidea 80, presente anche su Facebook con una fan page pronta ad accogliere una community di veri festaioli. Nel suo grande negozio, situato nella parte sud di Milano, tutto è stato predisposto per aiutare i clienti nella scelta dei decori e degli addobbi che più si addicono a questa come ad ogni altra occasione, spaziando dalle festività alle cerimonie più importanti come matrimoni, battesimi e lauree. Perché è grazie alla cura dei dettagli che un evento può rimanere impresso nella mente dei partecipanti e divenire speciale.

About the author

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma