MUSICA E BALLI DI STRADA AL BORGO!

E’ l’invasione dei NeMa PrObLema! Orkestar al Borgo di Mustonate, una formazione davvero originale che ha entusiasmato tutti, dai più grandi ai più piccini.

Domenica 3 luglio, ore 19,00. Borgo di Mustonate (VA). Un mix esaltante di musiche dell’Europa dell’est, con sincopate iniezioni di jazz, quello dei NemA PrObLeMa!Orkestar.

Una miscela sonora turbo quella suonata questa domenica presso il Padiglione sui prati di via Mottarone, nella magnifica cornice del Borgo di Mustonate, il borgo rurale del ‘700 affacciato sul lago di Varese e location in cui l’Accademia dei Piaceri Campestri organizza le proprie manifestazioni.

Uno spettacolo quello di questa domenica che ruba i segreti dell’arte di strada, del teatro serio e della commedia dell’arte e li fonde in un’impeccabile e ricercata performance musicale.

Prima di iniziare le danze, gli ospiti sono stati omaggiati con l’anteprima firmata Rossi d’Angera, la nuova linea di liquori luxury alla pesca, alla ciliegia e al miele: Persichina, Sciresa e Suadus. Una vera luxury experience!

Già dall’ingresso dei musicisti il pubblico ha potuto respirare un’atmosfera da “festival di strada”, ma anche di evento teatrale. Ha fatto appena in tempo il Presidente dell’Accademia dei Piaceri Campestri, la dott.ssa Gilda Ripamonti Aletti Montano a fare i consueti onori di casa che immediatamente la band è entrata irrompendo con la propria energetica musica che ha poi portato anche in mezzo al pubblico.

Ad accompagnare il repertorio è Carlo Coppadoro, al basso tuba, che ha regalato momenti di grande comicità con delle simpatiche gag gestite con amabile improvvisazione. “Suoniamo una musica per nulla originale, è quella che esiste da sempre e fa ballare”

Ed ha fatto ballare eccome le 250 persone accorse al Padiglione all’aperto del Borgo di Mustonate, per questo nuovo appuntamento dell’Accademia dei Piaceri Campestri.

Un programma che ha visto un alternarsi di brani tradizionali, scale arabeggianti, ritmi dispari, musica euro-colta, sapori mediorientali, influenze ebraiche e gitane, afroamericane.
Non è mancato un forte sguardo al jazz di New Orleans e alla musica turca (Shenaz Longa), il tutto naturalmente rivisitato con lo stile inconfondibile NemA PrObLeMa!

I musicisti:
Edoardo Tomaselli: cornetta
Maurizio Paniccià: tromba
Luca Grazioli: tromba
Carlo Coppadoro: ottoni ed ance variegate
Davide Marzagalli: sax tenore
Fabio Marconi: chitarra, bombardino tenore
Ivan Rosas: basso elettrico, grancassa
Lucio Sagone: batteria e percussioni

Il prossimo appuntamento con l’Accademia dei Piaceri Campestri è domenica 31 luglio sempre alle ore 9.00 con l’Orchestra cameristica di Varese; flauto, archi e cembalo dal ‘700 al ‘900.
L’ingresso dei concerti dell’Accademia dei Piaceri Campestri è libero.
Per ogni informazione: www.borgodimustonate.it
[email protected] oppure accademiadei [email protected]
Per info sulle novità Rossi d’Angera: www.rossidangera.it

I commenti sono chiusi