CCS Italia Onlus aiuta i bambini sordomuti e ciechi in Zambia

Grazie all’attività del donare online, nel mese di maggio si è continuato a pagare le tasse scolastiche, per i ragazzi delle classi medie e superiori,  tra i quali un gruppo di bambini disabili che vengono assistiti alla Magwero School, una scuola specializzata per bambini ciechi e sordomuti.
La scuola è attualmente frequentata fino alla dodicesima classe da 56 bambini ciechi e 184 sordomuti, che risiedono nella scuola per un trimestre. Il villaggio di Magwero si trova a circa 25 chilometri dal centro di Chipata in una zona montuosa; la scuola  locale è stata fondata nel lontano 1903 dai primi missionari della chiesa riformata olandese ed è una delle poche strutture in Zambia specializzate in bambini disabili. CCS, una delle principali associazioni solidarietà italiane nel campo dell’adozione a distanza, sostiene, anche attraverso fondi raccolti in loco, sei bambini sordomuti e otto bambini ciechi che frequentano la scuola.
CCS Italia – Centro Cooperazione Sviluppo Onlus dal 1989 opera nel Sud del  mondo per migliorare le condizioni di vita dei bambini all’interno della comunità in cui vivono, attraverso concrete iniziative di sostegno – diretto e indiretto – alla loro educazione, al loro benessere e al loro sviluppo.
Lavorando a stretto contatto con oltre 170 comunità locali, CCS Italia è quotidianamente al loro fianco per promuovere progetti che partono da esigenze reali e condivise, costruendo infrastrutture, promuovendo piccole attività produttive e di sviluppo, realizzando corsi di formazione professionale e prevenzione sanitaria. 

I commenti sono chiusi