Guerrilla Gardening alle Officine Minganti

Le Officine Minganti scendono in Piazza per l’ambiente grazie a Green Army, un laboratorio di botanica e un’azione artistica partecipata per costruire un evento di Guerrilla Gardening capace di fare bene all’ambiente, coinvolgendo e sensibilizzando il pubblico.

Dopo l’evento dello scorso 13 Maggio, in cui il pubblico presente ha piantato centinaia di semi di piante fitorimedianti, le stesse verranno distribuite al pubblico in Piazza Maggiore il 30 Giugno alle ore 16,00.

Seguendo le linee guida della pavimentazione della Piazza in modo da suggerire un giardino all’italiana, i germogli in vaso verranno distribuiti, durante un flash mob, ai passanti inconsapevoli che verranno coinvolti e invitati a prendere una pianta per utilizzarla ad uso privato o per metterla a terra in zone di verde pubblico in stato di abbandono o a scambiare la propria pianta con un’altra.

Il progetto Green Army si basa sulle ricerche specifiche condotte nella struttura Ecotekne, Università del Salento dove sono stati svolti esperimenti di fitorimediazione sulla specie Sonchus Oleraceus: la sua coltivazione è oggi considerata una tecnica sperimentale per contrastare l’inquinamento da smog e da metalli pesanti accumulati nel terreno. Ognuno di noi, piantandole in città, potrà ripulire i terreni dall’inquinamento e dai metalli pesanti. Un gesto vitale per l’ambiente!

I commenti sono chiusi