Home » Comunicati » LA GRANFONDO EDDY MERCKX CALA I SUOI “ASSI”. DOMENICA SFIDA ANNUNCIATA A RIVALTA (VR)

LA GRANFONDO EDDY MERCKX CALA I SUOI “ASSI”. DOMENICA SFIDA ANNUNCIATA A RIVALTA (VR)

Domenica 12 giugno scatta la 5.a Granfondo internazionale Eddy Merckx

Una sfida sportiva d’alto rango, con forti atleti anche da Belgio, Germania e Gran Bretagna

La gara decreterà anche i vincitori del Challenge Giordana

A fare da padrino e madrina Mario Cipollini e Fabiana Luperini, protagonisti anche sabato 11

Si scaldano gli animi per la Granfondo internazionale Eddy Merckx, la granfondo su strada dedicata al campione belga che sarà al via domenica 12 giugno.

Ad infuocare l’atmosfera sono soprattutto gli atleti attesi all’appuntamento veronese, un parterre d’eccezione che assicura già grandi emozioni sportive, con ciclisti di diverse nazioni a sfidare i nostri azzurri, in particolare tra gli iscritti figurano un bel gruppetto di belgi e inglesi, ma ci sono anche concorrenti da Svezia, Svizzera, Germania, Repubblica Ceca e Stati Uniti.

Davvero affollato il parterre maschile, tanto che l’azzardo di qualche pronostico diventa un’impresa piuttosto difficile. Senza dubbio a lottare per la vittoria ci sarà il lituano Dainius Kairelis, ex professionista e campione nazionale che alla “Eddy Merckx” avrà un motivo in più per puntare al 1° posto, e cioè quello di mantenersi ai vertici del Challenge Giordana, circuito che si conclude proprio con la gara veronese di domenica. Tanti i corridori che potrebbero rendergli la vita difficile, come per esempio il comasco Fabrizio Casartelli e il trentino Antonio Corradini, ma anche i rappresentanti del team Maggi Matteo Cappè, Andrea Beconcini e Gianluca Cavalli.

A gareggiare nei 155,5 km del percorso “lungo” ci sarà anche la forte toscana Ilaria Rinaldi, ventiseienne portacolori della Parkpre Giordana che fino all’anno scorso militava nella squadra pro’ Fanini. Per la ciclista di Campofiorentino la Granfondo Eddy Merckx potrebbe essere una ghiotta occasione per raggiungere quota 12 nel palmarès personale delle vittorie stagionali, ma per assicurarsi il titolo dovrà vedersela con le agguerrite avversarie. In primis a puntare alla vittoria ci sarà pure l’altoatesina Marina Ilmer, terza lo scorso anno e ai vertici della classifica del Challenge Giordana di cui, come detto, la Granfondo Eddy Merckx sarà tappa conclusiva, ma occhio anche alle varie Sara Ugolini (2.a nell’edizione 2010), Sabrina Zogli e Claudia Avanzi.

La Granfondo Eddy Merckx, come lo scorso anno, prevede anche un mediofondo di 85,6 km, dal quale sarà estromessa la dura e appassionante salita alla volta della località “Polsa”, in Trentino. Su questo tracciato di gara la lista dei protagonisti più attesi leggono in particolare i nomi di Adriano Lorenzi, Marco Fochesato, Davide Spiazzi, Antonio Camozzi e dell’americano David Van Orsdel. Nella gara “rosa” le favorite sono invece la campionessa olimpica della scherma Dorina Vaccaroni e le forti Martina Zanon (vincitrice nella mediofondo lo scorso anno) e Marta Tedesco, ma anche la trentina Serena Gazzini e l’“atleta di casa” (abita in Valpolicella) Antonella Girardi, attualmente leaders delle rispettive categorie nella classifica parziale del Challenge Giordana.

Oltre a decretare re e regine del circuito veneto-trentino Challenge Giordana, la Granfondo internazionale Eddy Merckx sarà anche 5.a tappa del circuito Nobili/Supernobili e 7.a prova su strada della Gran Combinata.

Oltre che per le gesta sportive, c’è grande attesa poi per le tante manifestazioni che accompagneranno la gara ufficiale, come il Bike Test con le bici da corsa “griffate” Mario Cipollini o l’allenamento insieme ai professionisti della Farnese Vini – Neri Sottoli e al team professionistico femminile MCipollini – Giambenini (nel quale è da poco entrata anche Fabiana Luperini), due attività in programma sabato 11.

Infine, a salutare i partenti della “sua” gara, domenica ci sarà anche il padrone di casa Eddy Merckx, che ne approfitterà così per festeggiare i suoi 66 anni in anticipo, dato che il compleanno ufficiale sarà il 17 giugno.

Questi sono gli ultimi giorni per regolarizzare la propria partecipazione alla gara, infatti le iscrizioni resteranno aperte fino a sabato 11 giugno al costo di 40 Euro.

www.granfondoeddymerckx.com

About the author

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma