EdilExpo edizione febbraio 2011: Tutto per poter progettare la casa dei tuoi sogni

A Civitanova Marche è da poco trascorso l’evento più importante per tutto il centro Italia riguardante il settore dell’Edilizia: L’EdilExpo edizione 2011, appuntamento arrivato quest’anno alla 17^ edizione. EdilExpo, la tradizionale rassegna di attrezzature, materiali, impianti, veicoli e servizi per l’edilizia ha aperto ufficialmente il calendario fieristico 2011 di Civitanova Marche, da venerdì 25 a domenica 27 febbraio.

Una manifestazione a cui hanno preso parte circa 200 espositori, distribuiti sui 10 mila metri quadrati tra superficie coperta e scoperta, per uno dei più importanti appuntamenti del Centro Sud con il mondo dell’edilizia in tutte le sue componenti, capace di proporre tecnologie, prodotti e macchinari di ultima generazione.
Chiunque operi a vario titolo nel settore dell’edilizia è certo di trovare ogni anno a Civitanova Marche tutte le soluzioni più innovative nel campo della progettazione, della costruzione o della ristrutturazione, ma anche degli impianti, delle finiture interne ed anche di quelle da esterno.

Per questo EdilExpo registra una partecipazione sempre crescente di visitatori tra professionisti delle costruzioni, produttori ed operatori del settore. L’edizione 2010 ha visto la partecipazione di 10 mila visitatori ed ha confermato un trend positivo nonostante il difficile periodo economico.
Del resto, la possibilità di vedere di persona prestazioni e qualità dei macchinari e delle attrezzature esposte, il contatto diretto con il rivenditore, il confronto e la comparazione tra più marchi, consente al visitatore di avere un quadro di riferimento il più completo possibile e di poter orientare le proprie scelte in maniera sicura ed efficace.

All’interno della manifestazione non mancherà lo spazio dedicato alle nuove tecnologie e in particolare la bioarchitettura e la bioedilizia, sistemi e soluzioni per il risparmio energetico in edilizia, che  giocano ormai un ruolo davvero importante sia in questa rassegna che soprattutto nell’edilizia vera e propria. Proprio in relazione all’EdilExpo 2011 il’intenso programma prevedeva tre giorni di convegni e di seminari di approfondimento sui maggiori temi di attualità del settore.

Insomma un appuntamento da non perdere per le circa 20 mila imprese marchigiane operanti nel mondo delle costruzioni, una realtà che continua a rappresentare ancora uno dei settori più importanti per l’economia regionale e che proprio per questo motivo sente il bisogno di portare il proprio contributo a manifestazioni espositive come l’EdilExpo , appuntamenti che riescono a rinnovarsi di anno in anno arricchendosi di soluzioni tecnologiche, proposte e novità che migliorano la qualità della vita dei cittadini, pensando alla salvaguardia dell’ambiente e proponendo idee innovative e soluzioni davvero alternative nella scelta dei materiali da utilizzare, per quanto riguarda i sistemi di riscaldamento e di alimentazione energetica delle abitazioni da costruire.

Se hai visitato l’EdilExpo 2011 avrai sicuramente trovato innumerevoli soluzioni per progettare al meglio la tua casa dei sogni, per apportare modifiche alla tua abitazione, tutte le particolarità per gli interni e per gli esterni, per il giardino e per le fonti di energia alternative, tutto con massima attenzione e rispetto per l’ambiente che ci circonda, un ambiente che deve essere salvaguardato e migliorato, per rendere migliore anche la nostra vita in un mondo più pulito.
Progetta la tua casa a Macerata, a Civitanova o in qualunque altra zona delle Marche, ma se segui le dritte dell’EdilExpo.. non ptrai sbagliare !!

I commenti sono chiusi