Eco-ntamination al Fuorisalone

CARTELLA STAMPA

ECO-NTAMINATION a Milano dal 12 al 17 aprile 2011
dalle 10.00 alle 20.00 martedì, giovedì e domenica
dalle 10.00 alle 21.00 mercoledì [cocktail ore 19.00]
dalle 10.00 alle 24.00 venerdì e sabato
protagonista del Fuorisalone [ingresso libero]
allo Spazio Botta 8 Porta Romana Design

Che cos’è Eco-ntamination? È l’inedita proposta del team di Equology (www.equology.it): Eco-ntamination si distingue perché è una selezione non convenzionale di prodotti, idee, proposte di aziende che hanno un’etica già acquisita o la volontà di fare dell’etica un punto di riferimento.
Eco-ntamination è un progetto di eco ed equo contaminazione, che non prevede stand perché non vuole essere una fiera. L’idea è, coerentemente con il concept, creare una continuità e uno scambio di valori e conoscenza tra partecipanti e visitatori.

Eco-ntamination è uno spazio vivo, ricco di sollecitazioni, dove si possono sperimentare prodotti e servizi di eccellenza risultato della contaminazione tra Natura e Design.
Eco-ntamination accompagna il consumatore passivo attraverso un percorso di informazione ed eventi, lo migliora facendolo diventare un “consumattore” capace di abbandonare le scelte compulsive. È un’esperienza che permette di valutare, provare e acquistare quello che è esposto, anche attraverso degustazioni, workshop o microeventi pensati ad hoc.

Eco-ntamination dà inizio a un movimento che vuole cambiare profondamente lo stile di vita contemporaneo, per fare in modo che i concetti di cruelty free, bio, l’eco e l’equo friendly diventino parte della quotidianità di tutti e si impegna affinché non rimangano un’etichetta destinata a prodotti di nicchia, ma siano i protagonisti dello stile di vita di un pubblico sempre più ampio. Per la prima volta sono presenti in un’unica location importanti brand della moda cruelty free, abbigliamento, gioielli e accessori griffati indossati da celebrities e personaggi dello star system sensibili a queste tematiche. Ci sono le anticipazioni sulle nuove collezioni di calzature femminili e fashion in microfibra riciclata al 100%, borse e accessori di tendenza creati con le linguette delle lattine di alluminio, carte di cioccolatini e riviste, abbigliamento in cotone, lino ecologici e seta di pregio ricavata da bozzoli utilizzati per il filato solo dopo la nascita delle farfalle. Il percorso si completa con prodotti di bellezza naturali e biodinamici, cibi vegani e biologici che si distinguono per alimenti, ricette e menù raffinati e confezionati in packaging di design, vini eccellenti da produzione biologica, petfood per cani e gatti 100% bio e vegetale, arredi e complementi in materiali riciclati e riciclabili, parco giochi a energia solare, fixed bike per spostamenti a impatto zero e altre interessanti realtà etiche tutte da scoprire.

Eco-ntamination intende diffondere questi valori anche quando sarà calato il sipario del Fuorisalone: infatti, rimarrà in Internet, protagonista online 7/24, con un sito che vuole essere speciale perché propositivo, accogliente, documentato, liberamente consultabile: www.econtamination.it

I commenti sono chiusi