Stoccate Vincenti.Edoardo Mangiarotti.Il mito e la scherma

“Stoccate Vincenti. Edoardo Mangiarotti, il Mito e la Scherma”
Roma, 21 marzo 2011, Piazza del Campidoglio, ore 14,30.
L’evento, organizzato dall’Associazione Culturale Arsmedia con il contributo di Roma Capitale e il patrocinio della Federazione Italiana Scherma, è finalizzato a dare ampia visibilità ad una disciplina sportiva, antica e nobile come la scherma, attraverso l’esaltazione dei miti sportivi del passato e del presente, celebrando la grande tradizione schermistica italiana che da più di un secolo porta sotto i riflettori mondiali grandi campioni professionisti.
Saranno presenti il Sindaco di Roma Capitale On. Giovanni Alemanno, il delegato allo Sport On. Alessandro Cochi, il presidente della FIS Giorgio Scarso, il Consigliere Nazionale FIS Vincenzo De Bartolomeo, il Presidente del Comitato Regionale FIS del Lazio Stefano Salvatore, il titolare di numerosi record Edoardo Mangiarotti e la nuova promessa italiana del fioretto femminile Elisa Di Francisca. Parteciperà, inoltre, l’ex schermidore Stefano Pantano che, forte del suo invidiabile palmares sportivo, ha dato amichevolmente la sua disponibilità per infondere ulteriore lustro al prestigio di questo evento.
Alla loro presenza saranno scoperte dal drappo tricolore le due steli da poco ritrovate e restaurate che riportano le iscrizioni, a memoria delle vittorie nell’XI Olimpiade svoltasi a Berlino nel 1936, delle squadre italiane olimpiche di fioretto e spada; verrà inoltre consegnata una targa alla carriera ad Edoardo Mangiarotti, vincitore di 6 ori olimpici e 13 mondiali, da parte della schermitrice Elisa di Francisca, in una sorta di simbolico passaggio di testimone tra la vecchia e la nuova generazione di grandi atleti della scherma.
La giornata proseguirà con gli “assalti” dei primi due classificati della categoria “Bambini delle Armi” (Sciabola, Fioretto e Spada) che si esibiranno sulla pedana olimpica allestita sulla Piazza del Campidoglio in avvincenti “duelli di spada”, ognuno alla ricerca della “stoccata vincente”.
A conclusione dell’evento, gli atleti delle scuole di scherma della Regione Lazio avranno l’onore di sfilare nella magnifica cornice della Piazza del Campidoglio indossando la tuta sociale del proprio Club.
Ad accompagnare tutte le fasi della manifestazione, la voce autorevole di Stefano Pantano che, con i suoi interventi, scandirà i momenti topici, dalla presentazione della cerimonia, al commento tecnico delle gare, sino ai ringraziamenti finali.
Ufficio Stampa
Alessandra Ventimiglia
[email protected]
3476404451

I commenti sono chiusi