Monthly Archives

Febbraio 2011

Comunicati

Microspie nascoste in ogni oggetto, la presa elettrica è l’ultima invenzione

Endoacustica Srl è l’azienda leader nel campo della sorveglianza audio / video e da anni propone le novità più esclusive non soltanto per la sicurezza di beni, ma soprattutto per difendere i propri interessi personali e lavorativi. Le microspie telefoniche e i cellulari spia negli ultimi anni hanno riscosso sempre più successo ed hanno risolto casi impensabili di tradimenti e furti, ma pian piano cresce la richiesta di microregistratori e microfoni per l’ascolto a distanza, anche illimitata.
In Endoacustica.com è possibile trovare microspie di ogni genere e dimensione contenute all’interno dei più disparati oggetti apparentemente innocui e perfettamente funzionanti. Microspie in  calcolatrici da tavolo, mouse per computer, chiavette USB, e microspie nascoste anche in lampade da tavolo e orologi da muro che all’occorrenza si rivelano essere potentissimi strumenti per fare spionaggio di ogni genere ed in ogni situazione.
Una novità esclusiva è la  microspia presa multipla, una di quelle che tutti hanno in casa o negli uffici, e nessuno penserebbe mai che all’interno si nasconda in realtà una potente microspia, capace di catturare ogni genere di suono venga prodotto intorno a sé e allo stesso tempo di trasmetterle a distanza illimitata. La novità della microspia presa multipla è proprio la trasmissione a distanza illimitata, grazie ad una scheda SIM contenuta al suo interno e fare spionaggio senza essere scoperti risulterà davvero semplice come fare una telefonata. Queste tipologie di microspie sono utilissime ad esempio nei casi di infedeltà coniugale, per rivelare i tradimenti, cogliendo la persona sospettata proprio nell’ambiente dove si sente più al sicuro. Nessuno si aspetterebbe mai una microspia a casa o in auto

No Comments
Comunicati

Compet-e e Pentalogic annunciano la nuova partnership per il mercato italiano di Webpart di Sharepoint


Compet-e annuncia di aver sottoscritto la partnership con Pentalogic (www.pentalogic.net), produttore di webpart di Sharepoint di nazionalità inglese.

L’accordo è strategico e mira ad ottimizzare i servizi offerti dalla divisione SharePoint di Compet-e.

Massimo Pasquale si dichiara soddisfatto di poter annoverare tra le soluzioni dsitribuite dalla Divisione SharePoint di Compet-e le webpart sviluppate dal produttore inglese.

L’elenco delle webpart disponibili sono:

· Pentalogic Planner per pianificare e schedulare velocemente le attività senza la necessità di utilizzare uno strumento di Project Management

· Pentalogic Reminder permette agli utenti di personalizzare gli avvisi di SharePoint, impostare ora/data in base ai promemoria per le attività e agli eventi inseriti negli elenchi di SharePoint.

· Pentalogic PivotPoint per l’analisi veloce e flessibile dei dati numerici in elenchi SharePoint, senza necessità di collegamento a Excel

· Pentalogic Sharepoint Filtering per ordinare rapidamente e facilmente i dati visualizzati negli elenchi e nelle librerie documentali di SharePoint.

Per maggiori informazioni potete contattare Massimo Pasquale all’indirizzo [email protected]

oppure al recapito telefonico diretto

+39 366-4213766

Se non conosci le potenzialità di Share Point, scoprile in questa pagina

Compet-e Srl

Massimo Pasqale

Specialist SharePint Micrsoft

Cell. +39 366/4213766

Skype: massimo.pasquale.to

Compet-e Srl – Gruppo Tesi

C.F. e P.I. 02760970042 – C.C.I.A.A. di Cuneo n.02760970042 – n. REA 234439 – Capitale Sociale € 50.000 i.v.

Sede Legale: Viale C. Colombo, 3 – 12030 Cavallermaggiore (Cn)

Tel. 0172 382763 – Fax 0172 389684

Filiale di Torino: Via N. Bixio, 6 – 10138 Torino (To)

Tel. 011-19839888 – Fax 0172 389684

No Comments
Comunicati

Catering a domicilio per la tua cena romantica.


Abiti a Roma e vuoi fare una bellissima cena romantica con la tua ragazza, fidanzata o moglie ma non vuoi uscire di casa? Vuoi fare una sorpresa alla tua dolce metà quando torna a casa la sera per un occasione speciale? Non sai come festeggiare l’anniversario di fidanzamento o di matrimonio? Vuoi chiedere alla tua ragazza di sposarla e rendere la serata indimenticabile per entrambi?

Una bellissima e romanticissima idea è quella di organizzare una serata a casa tua ma con una cena di tutto rispetto. Grazie al Pappagallo Bar è possibile avere il servizio di catering a domicilio a Roma consistente in uno chef e un cameriere privato per un’intera serata ad un prezzo ragionevole.

Il servizio include tutto dagli antipasti, passando per il primo e il secondo fino ad arrivare al dolce. Il vostro cameriere personale si occuperà di ogni piccolo dettaglio incluso lo champagne e qualunque desiderio speciale.

Per vedere la varietà nel menù date un occhiata al sito internet ufficiale del Pappagallo Bar. Su richiesta si eseguono torte personalizzate per l’evento in moltissimi stili.

Per avere maggiori informazioni:

Il Pappagallo Bar

Via Gregorio VII 71/79 Roma, 00165
Tel. 06-6380 785

Sito internet ufficiale per richieste di preventivo e ulteriori informazioni:

http://www.ilpappagallobar.com/servizio-catering-roma/

No Comments
Comunicati

Fecondazione assistita: come ridurre i costi per le cure dell’infertilità


Pubblicato su Vita che Nasce, settimanale online per la cura ed il benessere della coppia, molto attento al tema dell’infertilità e della fecondazione assistita, un articolo su come ridurre i costi delle cure per l’infertilità.

Curare l’infertilità può essere molto costoso. E’ certamente importante essere guidati da uno specialista in un centro per la terapia dell’infertilità dove il team medico possa personalizzare in ogni dettagli gli interventi. E tutto questo ovviamente ha un costo. Spesso, inoltre, gli impegni lavorativi non lasciano alla coppia molto tempo per le varie fasi della diagnosi (visite e analisi). Tuttavia, con alcune accortezze è possibile risparmiare tempo e denaro, soprattutto se si riscontra nel medico la sensibilità necessaria.
Per questo si deve scegliere un centro che sia flessibile negli appuntamenti e negli esami. Inoltre, un centro sensibile ai bisogni dei pazienti deve prevedere un piano di esami ed analisi che si concluda in un ciclo mestruale, con la possibilità di giungere al più presto ad una diagnosi. La coppia, però, deve chiedere al medico quali sono gli esami in convenzione e in quali ospedali o laboratori eseguirli in tempi ragionevoli.
Non è necessario, poi, che entrambi i partner facciano esami di biologia molecolare come quelli per la Fibrosi cistica o la Beta talassemia che sono piuttosto costosi. In realtà, questo è indispensabile solo se uno dei due risulta portatore della malattia.
Con questi ed altri accorgimenti si può risparmiare più del 30%, senza avere un trattamento dell’infertilità di qualità inferiore. Anzi, se si risparmia anche il tempo, è tutto di guadagnato.

Fonte:
Fecondazione assistita costi? Ridurre le spese delle cure per l’infertilità

No Comments
Comunicati

Cosmetici naturali per la cura del proprio corpo


I prodotti di bellezza sono degli alleati preziosi per uomini e donne che tengono al proprio aspetto fisico e che desiderano prendersi cura di se stessi nel miglior modo possibile.

In commercio esistono prodotti per ogni esigenza: creme per il viso e per il corpo, prodotti per la cura dei capelli, cosmetici per il make up, solari per proteggersi dal sole e molto altro.

E’ importante premiare quelle aziende che si impegnano nell’utilizzo di prodotti naturali. La nuova linea di cosmetici naturali dei Fratelli Carli si differenzia per questa qualità: i prodotti della linea Mediterranea vengono creati senza alcun test su animali e utilizzano materie prime naturali, quali ad esempio l’olio di oliva, estratti di iperico, di malva, di camomilla, di liquirizia e di echinacea.

I prodotti di Mediterranea rispettano il pH fisiologico della pelle e non sono minimamente aggressivi, garantendo un’ottima tollerabilità anche per le pelli più sensibili.

Anche gli uomini potranno trovare prodotti per le proprie esigenze come ad esempio i prodotti per rasatura e after shave delicati per evitare irritazioni alla propria pelle.

Se sei un’amante della tintarella, ricordati di scegliere prodotti solari di qualità per evitare gli effetti dannosi dei raggi solari sia per la pelle che per i capelli.

No Comments
Comunicati

Catering Milano di BeCooking Srl: Nuovo sito online


Catering Milano BeCooking Srl è lieta di annunciare la pubblicazione della versione definitiva del proprio sito personale a seguito di un breve periodo di testing con il quale ci è stato possibile verificare il corretto funzionamento in ogni sua componente nonché il gradimento da parte degli utenti, da sempre al centro dei nostri sforzi professionali. Per quanto la società sia giovane, nel nostro organico possiamo annoverare professionisti con una lunga esperienza nel settore e capacità personali artistiche messe a disposizione di un gruppo affiatato.

Be*COOKING nasce da un nuovo modo di pensare il catering per aziende e per privati. È un progetto che riunisce persone competenti nel settore ed imprenditori, con un obiettivo comune: saper interpretare le aspettative del cliente con flessibilità e professionalità. be*COOKING significa essere sempre accesi, sulla fiamma, pronti a proporre in tempi brevi le migliori soluzioni per cocktail, lunch, open bar, dinner placée, coffee break, sia per eventi business che per cerimonie private, presso la sede dei clienti o in location esclusive, sia di Milano che in qualsiasi altra città.

Il servizio Catering Milano è il fiore all’occhiello della nostra società, da subito apprezzato per l’originalità con cui le singole portate vengono presentate e servite ai clienti, siano essi business o privati. Ricette, location, spiegazione dei singoli servizi, blog e molto altro ancora sono disponibili sul nostro sito ufficiale www.becooking.it.

No Comments
Comunicati

Vacanze estate 2011 Torre Pali e Otranto


La Puglia è una delle regioni più affascinanti del nostro paese dove passare le vacanze estive 2011 e una delle mete più ambite da a chi ama il mare e le città d’arte, dove è possibile visitare località della bellezza di Torre Pali.

Proprio questo connubio perfetto tra arte e mare, tra storia e ambiente ha reso la Puglia uno dei poli turistici più importanti con un numero di visitatori in continua crescita ogni anno.

Basti pensare a località come  Otranto, che rappresenta una delle più belle cittadine di tutto il sud Italia  dove visitare  la Cattedrale , la cui struttura sembra  stata realizzata sui resti di una domus romana, la Chiesa di San Pietro,  uno splendido esempio di arte bizantina caratterizzata da splendidi affreschi in ottimo stato di conservazione o al meraviglioso  Palazzo Lopez famoso per lo splendido Fonte Battesimale e per i mosaici di inestimabile valore.

Ma oltre ai tantissimi monumenti Otranto offre la possibilità di ammirare scenari naturali mozzafiato come le splendide grotte, gli itinerari archeologici e le meravigliose  spiagge caratterizzate da un mare davvero incantevole.

Il modo migliore per visitare la città  è quello di scegliere una delle tante offerte last minute estate 2011 in Puglia, dei pacchetti proposti a prezzi scontati dai principali tour operator.

La Puglia, infatti, permette di organizzare delle splendide vacanze non solo in estate ma anche in inverno quando le città d’arte danno il meglio di se e dove è davvero un piacere concedersi qualche peccato di gola per scoprire l’incredibile tradizione enogastronomica della regione.

Per chi volesse visitare Torre Pali posso suggerire uqesto sito web dove si possono trovare i migliori hotel di Torre Pali.

No Comments
Comunicati

Dal 3 al 5 marzo 2011 c’è la Fiera Ebook Lab Italia a Rimini


Mancano pochi giorni ad un appuntamento molto importanti per il futuro dell’editoria. A Rimini dal 3 al 5 marzo 2011 va in scena infatti la Fiera E-book Lab Italia, un evento che ha l’obiettivo di analizzare lo stato di salute attuale dell’editoria e di studiare la sua evoluzione che spinge sempre di più verso quella digitale.

Un appuntamento importante non solo per gli addetti ai lavori, che saranno presenti numerosi all’interno dei padiglioni della Fiera della località romagnola, ma anche per appassionati di lettura e semplici curiosi che vogliono farsi un’idea del futuro dell’editoria, sempre più improntato alle pubblicazioni online: dai giornali alle riviste, dai software agli hardware che consentono di leggere i libri online, si capisce bene l’importanza di un approfondimento che tenga conto dello sviluppo e della direzione verso cui sta andando l’editoria.

E’ previsto l’arrivo in città di tantissimi addetti ai lavori che prenderanno parte alla kermesse che sarà caratterizzata anche da dibattiti e tavole rotornde. Tutti possono approfittare delle offerte fiera ebook Rimini che molte strutture alberghiere hanno messo a punto per ospitare il maggior numero di persone possibile a prezzi decisamente convenienti. Tra l’altro molti alberghi cittadini offrono anche il servizio shuttle gratuito per raggiungere in breve tempo la Fiera di Rimini.

No Comments
Comunicati

A Firenze per la mostra Picasso, Miró, Dalí con le offerte di Ars Hotels


Dal 12 marzo 2011 il Palazzo Strozzi di Firenze ospiterà la mostra “Picasso, Mirò, Dalì. Giovani e arrabbiati: la nascita della modernità”.

Per l’occasione la catena alberghiera Ars Hotels Firenze ha messo a punto alcune offerte di soggiorno presso le sue strutture a prezzi davvero competitivi, come l’offerta del Best Western Grand Hotel Adriatico o l’offerta del Best Western Hotel Rivoli: entrambe comprendono 2 notti in camera doppia classic, prima colazione a buffet, ingresso alla mostra per due persone e una guida su Picasso, Mirò e Dali, redatta da Ars Hotels.

L’eccezionale mostra presso Palazzo Strozzi a Firenze è dedicata alla produzione giovanile di Picasso, Miró e Dalí, artisti che hanno avuto un ruolo decisivo per gli esordi dell’arte moderna. La mostra prende in esame il periodo pre-cubista di Picasso, fra il 1900 e il 1905, mentre le opere realizzate da Juan Miró fra il 1915 e il 1920 sono presentate in serrato confronto a quelle di Salvador Dalí del quinquennio 1920-1925, per porre in evidenza le differenze e relazioni stilistiche che caratterizzano il periodo precedente all’adesione dei due artisti alla poetica del Surrealismo.

Ciascun artista sarà rappresentato da 25-30 capolavori scelti per illustrare alcuni aspetti della loro arte giovanile: opere che raramente sono presenti in cataloghi e mostre.

La mostra “Picasso, Mirò, Dalì. Giovani e arrabbiati: la nascita della modernità” sarà aperta fino al 17 luglio 2011. Non perdete l’occasione di visitare questa originale esposizione di opere quasi inedite a Palazzo Strozzi, e approfittate delle offerte di soggiorno a Firenze offerte da Ars Hotels.

Fonte: Ars Hotels Firenze

No Comments
Comunicati

Il Gruppo Albatros Il Filo ha pubblicato: “Amore Ovale” di Roberto Metz


 

Il Gruppo Albatros Il Filo ha pubblicato: “Amore Ovale” di Roberto Metz

Il rugby è uno sport antico e nobile, caratterizzato dallo spirito di squadra, dalla correttezza e dal coraggio. L’opera Amore Ovale è composta da una prefazione intitolata Palla ovale che vuol essere una introduzione con cenni storici, etici e morali di questa disciplina, a seguire due racconti ispirati a questo sport, “dove non occorre essere belli, alti e prestanti per primeggiare, ma più importante è avere un cuore grande così, e saperlo mettere al servizio del gruppo”. L’autore con passione ci trascina nella mischia, insieme ad un team di ragazzini esultanti o dentro una battaglia sognata alla conquista della palla.

Roberto Metz è nato a Trieste il 12 dicembre del 1948. Ha coltivato fin da giovanissimo la passione per la pittura e il rugby. La lunga militanza, fin dalle scuole medie inferiori, nelle squadre di rugby locali non gli ha precluso l’attività artistica: la prima mostra personale risale al 1969. In età matura si è dedicato anche alla divulgazione dell’amata disciplina allenando in varie categorie. Ha fondato a Trieste il rugby femminile ed è stato chiamato ad allenare la prima rappresentativa nazionale. Ha già pubblicato Colori in libertà, opera relativa all’attività pittorica.

 

Amore Ovale

di Roberto Metz

isbn 978-88-567-3825-4

euro 12.90

pp 49

No Comments
Comunicati

Il Gruppo Albatros Il Filo ha pubblicato: “Amaro, è il calice” di Maria Antonietta Pala Contini


 

Il Gruppo Albatros Il Filo ha pubblicato: “Amaro, è il calice” di Maria Antonietta Pala Contini

Un’intera famiglia distrutta da una disgrazia che continua a ripetersi. Prima il padre, morto suicida senza un motivo apparente; poi la madre, che, forse per la disperazione di aver perso l’uomo che amava, si lancia dalla finestra; infine, anni dopo, anche Giulia, la figlia minore, sceglie la stessa via della madre e la stessa finestra. Perché? Esiste un motivo dietro questi gesti disperati? Una settimana dopo il funerale di Giulia, Letizia trova il vecchio diario della sorella, nascosto tra gli scaffali impolverati della libreria. E, leggendo le sue tristi pagine, capisce quale terribile segreto sua sorella si era portata dentro per così tanti anni. La storia dolorosa e sconcertante della più terribile delle violenze domestiche, perpetuata a lungo da un padre, ammirato e rispettato in società, sulla figlia ancora bambina. Una storia che racconta nel dettaglio i sentimenti e la disperazione di una ragazzina a cui, di colpo, è stata tolta tutta l’innocenza e a cui è stata preclusa una vita felice e spensierata. Il punto di vista di Giulia, che nel diario racconta se stessa con distacco, come se parlasse di un’altra persona, usando il tempo passato per dimostrare che il presente non le appartiene, si intreccia con quello di Letizia e di Daniele, il marito di Giulia, entrambi ignari di tutto.

Maria Antonietta Pala Contini è nata a Bonorva (SS) il 5 novembre del 1948. Nel 1984 si è laureata in Pedagogia presso la Facoltà di Magistero dell’Università di Sassari con una tesi sugli aspetti psico-pedagogici del disegno infantile. Attualmente lavora in una banca locale.

Amaro, è il calice

di Maria Antonietta Pala Contini

isbn 978-88-567-3728-8

euro 15.90

pp 211

No Comments
Comunicati

Le cantinette di Rimini, il centro storico che vive

Rimini è città di turismo tutto l’anno, la città vive di questo sia d’estate che d’inverno e lo si evince dall’elevato numero di hotel in Rimini.
Sicuramente la zona più frequentata nella stagione invernale è il centro storico di Rimini, ritrovo per tutti i ragazzi che frequentano la città.
Questo coacervo di ragazzi, composto da giovani che vivono e risiedono in città, giovani universitari, giovani turisti che soggiornano negli hotel 2 stelle Rimini, giovani che arrivano dall’entroterra, si ritrovano in piazza Cavour perchè è qui che trovano ospitalità nelle “cantinette”.
La bellissima Piazza Cavour oltre ad essere ricca di meravigliosi palazzi e di tante testimonianze storiche è anche luogo di tanti pub e piccoli locali chiamati “cantinette”, locali adagiati nelle stradine che affluiscono in Piazza Cavour, che è zona pedonale.
Le Cantinette richiamano l’idea dei locali caratteristici della Rambla di Barcellona, ovvero locali uno vicino all’altro, con tavolini fuori anche quando fa freddo (infattoi ci sono grandi ombrelloni e stufe da esterno) dove poter consumare aperitivi con piadina, ascoltare musica e chiacchierare.
E’praticamente impossibile non restare affascinati da questo mondo, da tutti questi ragazzi che trasformano il centro storico a cui regalano una nuova linfa, ragazzi che si scambiano idee, che si raccontano, che occupano i gradini del Teatro piuttosto che le vasche della vecchia Pesscheria.
La sensazione più bella che questo posto regala è che da sempre è stato luogo di aggregazione giovanile, lo è stato in epoca romana quando i ragazzi parlavano tra loro di conquiste, lo è stato in epoca medioevale quando i ragazzi sognavano mondi paralleli, nell’800 quando i ragazzi sognavano l’Italia unita… Piazza Cavour è davvero testimone ed amica dei giovani.

No Comments
Comunicati

Il Gruppo Albatros Il Filo ha pubblicato: “ AGOSTO. L’amore come destino” di Pasquale Mannina


 

Il Gruppo Albatros Il Filo ha pubblicato: “ AGOSTO. L’amore come destino” di Pasquale Mannina

Nella sua compagnia di amici Nicola si sente infelice e inizia ad aggrapparsi alla b ottiglia per non pensare: durante una gita al mare si ubriaca e i suoi amici, Vito e Fabio, lo ritrovano riverso a terra, lo aiutano ad alzarsi e lo riportano a casa. Tutti vedono e sanno qual è il motivo della sua infelicità, tutti sanno “chi” è il motivo… Sabrina, quella ragazza che non lo degna di uno sguardo e che invece vuole Filippo, il bello del gruppo. Ma lei è anche un’amica che non vuole vedere un caro ragazzo come lui ridursi così per colpa sua. Per questo la ragazza si avvicina a Nicola, cerca di aiutarlo e maternamente inizia a stargli sempre più spesso accanto, finché non comincia a provare qualcosa per lui. Inizia allora la vicenda dell’amore di Nicola per Sabrina, di Sabrina per Filippo, di Filippo e Giulia, la migliore amica di lei, con Vito e Fabio che cercano di limitare i danni per il loro amico, insomma, incroci e storie, di contorno a un classico triangolo nel quale, inevitabilmente, a soffrire sono tutti.

Pasquale Mannina è nato nel 1981 ad Alcamo, dove attualmente vive. Si è diplomato come ragioniere e perito commerciale all’Istituto Tecnico Commerciale “G. Caruso”. Attualmente iscritto alla Facoltà di Lettere all’Università degli Studi di Palermo, studia Lingue e Culture Moderne. Ha partecipato a vari premi letterari: nel 2004 con le poesie Chiara notte, Come un albero e Pa(e)[s]saggio al Premio Letterario “Nicola Mirto” indetto dal Centro d’Arte Coreografica “Aglaia” di Alcamo, risultando finalista; sempre nel 2004 al Premio Letterario Internazionale “Erice Anteka” indetto dal Centro studi e ricerche “Rinascita Mediterranea” di Erice; nel 2007 ancora al Premio Letterario “Nicola Mirto” con le poesie Armonia di colori e Dichiarazioni; nel 2008 al Premio Letterario Internazionale “Premio Poesia dell’Anno 2008” indetto dal Centro “Il teatro dell’anima” di Quartu Sant’Elena con la poesia Chiara notte. Nel 2009 ha pubblicato la sua prima raccolta di poesie, Pensieri sparsi, edita dalla Csa Editrice di Castellana Grotte.

AGOSTO. L’amore come destino

di Pasquale Mannina

isbn 978-88-567-3835-3

euro 12.90

pp 107

No Comments
Comunicati

Il Gruppo Albatros Il Filo ha pubblicato: “ Il percorso della foto storica” di Wanda Muggia


 

Il Gruppo Albatros Il Filo ha pubblicato: “ Il percorso della foto storica” di Wanda Muggia

Un racconto attraverso le immagini e i ricordi di un’epoca passata, ma non ancora conclusa, narrata da chi l’ha vissuta sulla propria pelle, nelle difficoltà quotidiane e nelle sue più drammatiche conseguenze. Nella prima parte Wanda Muggia compie una lettura personale degli eventi, ne delinea i profili dei protagonisti, raccontando le vicende familiari e descrivendo con sincera commozione la personalità della madre, Natalia. Numerosi rimandi intercorrono in questi primi capitoli, dove i medesimi eventi sono oggetto di due letture, una più approfondita, rivissuta nel ricordo di mamma Natalia, l’altra, più generale, per scandire i momenti cruciali di un’infanzia difficile, quella della scrittrice e dei suoi fratelli. La seconda parte propone una lucida analisi storica e politica dei fatti, basata su una copiosa documentazione, raccolta e conservata negli anni, con il desiderio di portare all’attenzione dell’opinione pubblica l’autenticità di un dramma non ancora completamente risolto.

Wanda Muggia è nata a Pola nel 1930. Ha lavorato come operaia in una fabbrica di filati, finché non ha vinto il concorso come addetta alla vigilanza all’Ispettorato del lavoro. Nel 1999 ha pubblicato il racconto Natalia (Editrice Nuovi Autori) e nel 2003 L’epoca di Wanda (L’Autore Libri Firenze).

Il percorso della foto storica

di Wanda Muggia

isbn 978-88-567-3769-1

euro 16.00

pp 227

 


No Comments
Comunicati

Il Gruppo Albatros Il Filo ha pubblicato: “Il cavaliere del sole” di Angelo Bassetti


 

Il Gruppo Albatros Il Filo ha pubblicato: “Il cavaliere del sole” di Angelo Bassetti

Quella che ci viene raccontata è una storia d’altri tempi, frutto di una tradizione antica, tramandata di voce in voce per secoli e trasportata dai flutti della fantasia fino ai giorni nostri. Benedetto, un vecchio signore, raccoglie a sé i propri compagni e amici per narrare le vicende leggendarie di cui egli stesso è stato protagonista, che hanno segnato profondamente la vita del suo villaggio. Veniamo trasportati in una magica atmosfera medievale: conosceremo dame e cavalieri, personaggi che incrociano la propria esistenza tra fantasia e realtà. Queste figure, dalla psicologia nettamente de- nita, si trovano immerse all’interno dell’inestinguibile con itto tra bene e male, costrette a lottare in nome dei propri ideali – o dei propri interessi materiali – fino allo stremo delle forze, fino allo scontro finale che determinerà la risoluzione di ogni tensione e la definizione di nuovi equilibri.

Angelo Bassetti è nato nel 1949 in provincia di Varese, ove in questo periodo  risiede. Diplomato in Chimica, ha lavorato come tecnico nell’ambito industriale e al momento è pensionato. Il cavaliere del sole è la sua prima pubblicazione.

Il cavaliere del sole

di Angelo Bassetti

isbn 978-88-567-3863-6

euro 13.90

pp 144

No Comments
Comunicati

Il Gruppo Albatros Il Filo ha pubblicato: “Questi occhi verdi” di Silvia Rasulo


 

Il Gruppo Albatros Il Filo ha pubblicato: “Questi occhi verdi” di Silvia Rasulo

Gli occhi verdi di Silvia Rasulo sono la fonte e insieme il mezzo che rende possibile la poesia, poiché essi filtrano il mondo, la molteplicità delle sue ispirazioni, e ne restituiscono una visione personale e allo stesso tempo capace di comunicare universalmente. Quello dell’autrice di questa silloge è un approccio immediato e istintivo alla scrittura: come se la parola non fosse che il risultato intellegibile dell’impronta del mondo sulla coscienza. Troviamo così, in queste pagine, la traccia di visioni e passioni sperimentate, ma anche di sogni di mondi lontani e, ancora, il senso di smarrimento dell’individuo nella grandezza degli oggetti celesti, della natura e del tempo. La forza degli elementi, che scuotono e condizionano le emozioni umane, è un vero e proprio leitmotiv che attraversa l’opera. Lo stile di Silvia Rasulo è un personale intreccio di sperimentazione e classicismo, che pare dotato di un naturale, femminile equilibrio, ma che è anche capace di spingersi al di là di esso. Un elemento di dinamismo, infatti, percorre come una tensione molti dei brani, che peraltro ricorrono a una sapiente alternanza di versi più o meno lunghi, a creare effetti ritmici.

(dalla prefazione)

Silvia Rasulo è nata a Torino l’11 marzo del 1986. Vive a Torino, dove studia Medicina. Ha pubblicato la sua poesia Il Tempo all’interno della raccolta “Parole in fuga – Volume 6”, edita da Aletti (premio del concorso omonimo indotto dalla rivista “Orizzonti”). Questi occhi verdi è la sua prima silloge.

 

Questi occhi verdi

di Silvia Rasulo

isbn 978-88-567-3840-7

euro 11.50

pp 69

No Comments
Comunicati

Acea e Enel insieme per lo sviluppo di un sistema di reti per la mobilità elettrica


Roma, 28 febbraio 2011 –
Le due Aziende siglano un Memorandum of Understanding per unire le forze nello sviluppo dell’infrastruttura di ricarica elettrica, a partire dalla sperimentazione nella Capitale.

L’amministratore delegato e Direttore generale di Enel, Fulvio Conti, e l’Amministratore delegato di Acea, Marco Staderini, hanno firmato oggi un protocollo d’intesa per lo sviluppo congiunto dell’infrastruttura di ricarica per la mobilità elettrica.

Fulcro dell’accordo odierno, la collaborazione tra le due Aziende al fine di accelerare la convergenza delle soluzioni tecnologiche di ricarica dei veicoli elettrici in un unico standard nazionale ed europeo, promuovendo presso gli enti regolatori la definizione di un assetto legislativo che favorisca la mobilità elettrica.
A questo scopo, il memorandum siglato prevede il lancio di test e progetti pilota congiunti di mobilità elettrica a Roma e in altre città e regioni italiane, a valle di specifici accordi con i soggetti istituzionali competenti; lo sviluppo nel medio termine dell’infrastruttura di ricarica per i veicoli elettrici a Roma, nonché accordi con costruttori di veicoli elettrici finalizzati alla sperimentazione e alla diffusione dei veicoli nei territori di comune interesse, e la valutazione di possibili iniziative di ricerca e sviluppo congiunte anche in ambito europeo.

“Enel sta lavorando da tempo allo sviluppo della mobilità sostenibile, a partire dalla capitale d’Italia, che è stata la prima nel nostro Paese ad avviare la rivoluzione della mobilità senza emissioni e silenziosa – ha sottolineato l’Amministratore delegato, Fulvio Conti. “Con i nostri nuovi partner e compagni di viaggio proseguiremo sulla strada della ricerca di soluzioni e standard capaci di alimentare il parco veicoli elettrici in modo sempre più avanzato e intelligente, incoraggiando così la diffusione della mobilità elettrica che può fornire un enorme contributo in termini di miglioramento ambientale delle nostre città.”

“Come Acea intendiamo sviluppare soluzioni di mobilità per integrare le fonti di produzione rinnovabile (a partire dall’impianto fotovoltaico realizzato a Commercity che, con i suoi 5MWp, è il più grande in Italia in ambito urbano) e siamo quindi lieti di aver firmato oggi questo accordo che ci consente di sperimentare con Enel le soluzioni per realizzare un’infrastruttura di ricarica efficiente e capillare” – ha dichiarato l’Amministratore delegato, Marco Staderini.

No Comments
Comunicati

Il Gruppo Albatros Il Filo ha pubblicato: “I Ciferi” di Giovanni Guerra


 

Il Gruppo Albatros Il Filo ha pubblicato: “I Ciferi” di Giovanni Guerra

I Ciferi sono una famiglia decisamente sui generis. Attaccati al denaro e alle dicerie della gente, sviluppano un forte senso di appartenenza che viene però continuamente minacciato dalle stranezze dei singoli membri. Da Nonna Cosima, abile calcolatrice e donna risoluta, che va almeno a due funerali al giorno per piangere i morti degli altri, a Zichina, all’opposto della prima con un animo per do, a tal punto da essere felice per le malattie degli altri. I Ciferi – Quando la logica diventa un’opinione è un breve racconto sulle stranezze e le follie che possono contagiare i membri di una stessa famiglia, anche se infine sarà una persona esterna a rompere quell’apparente bizzarro equilibrio.

Giovanni Guerra è nato a Cosenza nel 1963. Laureato in Medicina e Chirurgia, è specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni e dottore di ricerca in Criminalistica e Scienze Forensi. Negli anni del liceo ha diretto tre film in passo ridotto e nel 1982 ha ricevuto una targa nel concorso per cineamatori indetto dal Comune di Cosenza per uno dei suoi film. Durante il periodo degli studi universitari frequentava stage di regia diretti da Nanni Loy.

I Ciferi

di Giovanni Guerra

isbn 978-88-567-3761-5

euro 10.00

pp 48

No Comments
Comunicati

Il Gruppo Albatros Il Filo ha pubblicato: “Burrasche e Brezze” di Ester Cecere


 

Il Gruppo Albatros Il Filo ha pubblicato: “Burrasche e Brezze” di Ester Cecere

Ester Cecere, autrice di questo libro, ha due grandi passioni: il mare e la scrittura. Il mare fa parte della sua vita fin da quando era bambina ed oggi lavora con il mare e vive sul mare, e aggiungerei per il mare, essendo una biologa marina. La scrittura è un suo bisogno innato; scrive ovunque e in qualunque momento avverta l’esigenza di mettere su carta i suoi pensieri, le sue emozioni. Dopo queste premesse, questi cenni sulla vita privata dell’autrice, diventa molto più facile comprendere come questa silloge sia il frutto non solo di emozioni, situazioni, sensazioni e vissuti ma anche di due grandi interessi che da sempre l’accompagnano e segnano la sua vita. L’amore per il mare si percepisce già dal titolo, Burrasche e Brezze, e ricorre nel corso dei componimenti sotto forma di metafore ed immagini. Burrasche e Brezze non sono solo due termini che appartengono al campo semantico del mare, ma vengono qui usati come metafora della vita di ogni essere umano.

(dalla prefazione)

Ester Cecere è nata a Taranto il 30 aprile del 1958. È laureata in Scienze Biologiche e vive e lavora nella sua città natale presso l’Istituto per l’Ambiente Marino Costiero del Consiglio Nazionale delle Ricerche, dove si interessa di biologia marina. Burrasche e Brezze è il suo primo libro.

Burrasche e Brezze

di Ester Cecere

isbn 978-88-567-3127-9

euro 11.50

pp 85

No Comments
Comunicati

Divertimento a Varese: nuove attività a Volandia


Il museo e parco del volo di Somma Lombardo propone ai visitatori l’occasione di pilotare un 339 delle Frecce Tricolori o salire a bordo di un gigantesco elicottero Agusta AW139. Volandia è raggiungibile anche a piedi dal Terminal 1 di Malpensa

Volandia, il parco e museo del Volo di Somma Lombardo (VA), è una meta di svago per tutta la famiglia. Inaugurato l’ 8 maggio 2010, nasce per celebrare la passione e la storia dell’aeronautica mondiale, con un’attenzione particolare a Varese, la Provincia con le Ali.

Propone durante i weekend nuove ed entusiasmanti attività per i visitatori: a Volandia si può infatti provare l’emozione di pilotare un 339 delle Frecce Tricolori, salire a bordo di un gigantesco elicottero Agusta AW139 in scala 1:1 e salire a bordo di una quadrupla postazione per gareggiare con gli amici. Gli esperti in volo simulato dell’ Associazione Amici di Volandia, con funzione di istruttori di volo, sono disponibili tutti i sabati e le domeniche per accompagnare gli ospiti alla scoperta delle numerose postazioni.

Il percorso del museo è suddiviso in cinque aree (le forme del volo, ala fissa, ala rotante, area modellismo e convertiplano) e racconta la conquista dell’aria, dai voli pionieristici in mongolfiera ai primi velivoli di inizio XIX secolo fino al convertiplano. Raggiungere Volandia è oggi ancora più facile dalla stazione ferroviaria del Terminal 1 dell’Aeroporto di Malpensa. Con i nuovi collegamenti ferroviari del Malpensa Express da Milano Centrale e Milano Porta Garibaldi si può raggiungere comodamente il Terminal 1 di Malpensa e, grazie alla passerella pedonale di collegamento al museo, si può arrivare nella hall d’ingresso di Volandia in meno di 15 minuti a piedi.

Volandia è una splendida occasione di gita fuoriporta per tutti. Gli oltre 30 velivoli in esposizione accompagnano il visitatore di ogni età in un secolo di storia, alla scoperta dell’evoluzione del volo in tutte le sue forme. I grandi spazi museali hanno allestimenti e ambientazioni suggestive, dove il visitatore può scoprire gli oltre 1.200 modellini della Collezione Piazzai; la torretta d’avvistamento sulla pista dell’aeroporto dove i giganti dell’aria atterrano; un immenso parco con un’area dedicata ai bambini e infine, per tutte le stagioni e anche in caso di pioggia, l’area coperta Baby Volandia dove i bimbi dai pochi mesi ai 12 anni possono conoscere le mascotte del Museo, Heli e Avio. A disposizione dei più grandi ci sono invece la zona simulatori, la biblioteca, l’archivio storico consultabile online e la sala convegni e proiezioni. Nel Volandia Store si trovano articoli di merchandising, gadget, abbigliamento e curiosità legate al mondo aeronautico, mentre il Flight Cafè è pensato per i momenti di ristoro. Sono disponibili a richiesta visite guidate, laboratori didattici e attività a tema volo per bambini e ragazzi e una tariffa speciale è riservata ai gruppi scolastici.

L’obiettivo di Volandia sta nell’introdurre i più giovani ai rudimenti del volo, alle antiche tecniche di costruzione dei primi aerei, alla comprensione delle singole parti dell’aereo e dell’elicottero, alle leggi che regolano l’aria, invisibile ma indispensabile. Grandi e piccoli possono ascoltare le tante storie narrate con passione dalle speciali guide del Museo, i preziosi volontari Amici di Volandia, che hanno sempre lavorato nel settore aeronautico.

http://www.vareseturismo.it/scopri-lebrezza-del-volo-presso-il-parco-e-museo-del-volo-volandia

No Comments
Comunicati

Suggestiva Calabria: il mare, la cultura, la storia e il relax


Una delle regioni italiane più spettacolari a livello paesaggistico e culturale che affonda le sue radici nella culla della cultura mondiale è sicuramente la Calabria.

Proprio per questo, per le sue coste e per i monumenti che sono disseminati in tutta la superficie calabrese la regione offre numerose possibilità per itinerari, viaggi on the road o anche solo brevi escursioni da svolgere in Italia nel caso si alloggiasse in comodi bungalow villaggi o altro tipo di strutture ricettive per le vostre vacanze mare calabria. Sicuramente, qualunque sia la località in cui deciderete di fare le vostre vacanze la cordialità e la conoscenza del territorio nonché la disponibilità degli albergatori e ristoratori riusciranno a fornirvi tutte le informazioni necessarie per raggiungere e godere dei luoghi più bella nella più bella comodità e serenità.

Un bell’itinerario facile da percorrere e possibile da maggio a giugno è sicuramente quello che percorre Le Castella, attraversa poi l’Isola di Capo Rizzuto e Torre Melissa per concludersi poi a Cirò Marina. Un itinerario che percorre i luoghi più suggestivi della costa ionica, soffermandosi nel luoghi dove la cultura greca ha lasciato il suo indelebile segno e dove la storia si respira ad ogni passo. L’itinerario si sviluppa in particolare per circa 80 km e richiede per la visita completa di tutti i luoghi indicati circa 4/5 giorni ma ovviamente soggiornando magari in un residence Calabria ionica si possono raggiungere facilmente i luoghi indicati magari suddividendo il percorso in tappe o programmando un’altra visita in Calabria verso fine estate. Il percorso infatti è praticabile dal mese di maggio fino alla fine del mese di ottobre.

Le Castella, come indica il nome, è una località marittima calabrese molto rinomata il cui simbolo è inequivocabilmente incarnato dal Castello Aragonese, costruito nel XV secolo che ha la peculiarità di sorgere in un isolotto collegato alla terra ferma solamente da una striscia di terra. Il Castello si trova molto vicino all’isola di Capo Rizzuto. A Le Castella oltre alla monumentale opera architettonica si trova anche una splendida riserva naturale dove si possono effettuare meravigliose escursioni subacquee esplorando la fauna e la flora locali.

L’Isola di Capo Rizzuto è la più nota tra le località turistiche citate all’interno del percorso proposto in quando ha un’alta densità di stabilimenti turistici e villaggio calabria. Una caratteristica, quella dell’importanza turistica, sottolineata dalla particolare posizione dell’isola che si trova a pochi km da Crotone e fa parte dell’area marina protetta più vasta d’Italia. Molte sono le possibilità in questa zona, dagli sport subacquei e acquatici oltre che storia e cultura come la Piccola Chiesa di San Marco e al Duomo barocco.

Piccola ma comunque ricca di suggestivi scorci è Torre Melissa che vede il suo tratto distintivo nella bella Torre Aragonese che si staglia sulle bellissime spiagge bianche uniche e indimenticabili nel loro genere.

La località più turistica dopo l’Isola di Capo Rizzuto è sicuramente il litorale marittimo di Cirò Marina, che negli ultimi anni più colte stata segnalata per la limpidezza del suo mare e la bellezza dei luoghi da enti nazionali di monitoraggio marittimo. Cirò oltre che una meta per indimenticabili vacanze è una cittadina ricca di proposte culturali, locali serali e deliziose locande in cui potrete gustare i cibi tipici della cucina calabrese.

A cura di Martina Celegato

Prima Posizione srl

Lead generation

No Comments
Comunicati

Software ristorante: le novità di Evols


Il software ristoranti Nuconga è la soluzione offerta da Evols per la gestione e l’ottimizzazione delle attività di tutti i reparti della ristorazione.
Nuconga ti permette, così, di svolgere varie attività in tempistiche ristrette come la gestione sale e banchetti, l’accesso remoto, la pianificazione consumi e gestione magazino.
Ad esempio, nella gestione di cerimonie o momenti importanti, il software per ristorante Nuconga consente di gestire al meglio tutte le fasi relative all’organizzazione di un banchetto di successo: dall’emissione dei preventivi, alla gestione delle location e del layout delle sale, all’eventuale noleggio, trasporto e montaggio delle attrezzature, all’organizzazione ottimale delle consegne, alla gestione di pagamenti, acconti e sospesi. Per quanto riguarda l’accesso remoto, le funzionalità “Mobile” del software ristoranti Nuconga consentono l’accesso al sistema da remoto, aumentando la produttività del personale, riducendo la possibilità di errore, automatizzando le operazioni e garantendo il costante aggiornamento in tempo reale del sistema. Infine, nella pianificazione consumi e gestione magazzino, il software gestionale ristorante Nuconga permette di ottenere il pieno controllo dei consumi della cucina, impostando le ricette utilizzando gli articoli del magazzino ed effettuare lo scarico automatico di ogni singolo articolo che compone la ricetta dal reparto di competenza.
Evols ha potenziato Nuconga diventando una delle principali offerte dell’azienda. Questa soluzione non è intesa solo come semplice software per la ristorazione ma anche come CRM e software gestionale alberghi.
Per maggiori informazioni su Evols, visita il sito www.evols.it o la pagina facebook Evols.

No Comments
Comunicati

Radiofrequenza: Effetto Lifting Non Chirurgico

  • By
  • 28 Febbraio 2011


La radiofrequenza è un’innovativa metodica brevettata basata su un apparecchio che emette energia termica profondamente nel derma e nel sottostante tessuto sottocutaneo.

Il collagene già presente nei tessuti si scalda e si contrae determinando un aumento della tonicità cutanea, una sorta di “tiraggio” che viene denominato “effetto lifting”. Inoltre il calore sollecita la produzione di nuovo collagene che va a rimpolpare i tessuti.

Il trattamento non è invasivo, né doloroso, anche se ad alcune persone l’intenso calore emanato dal manipolo può dare fastidio; l’impatto sociale è minimo o pari a zero, può essere presente un lieve rossore che scompare nel giro di alcune ore e dipende dalla reattività cutenea individuale e dalla potenza di trattamento.

Con la radiofrequenza è possibile trattare diversi distretti corporei, il viso, il collo, l’interno braccia e cosce, l’addome, il seno. L’intervento può essere effettuato su tutti i fototipi di pelle ed anche nei periodi estivi, in quanto il sole non rappresenta una controindicazione.

L’unica limitazione al trattamento è rappresentata dalla cute con la tendenza alla couperose o alla rosacea. La durata del trattamento è di circa 20 minuti, sono necessarie 4-6 sedute, a distanza di 7-10 giorni una dall’ altra.

L’effetto del trattamento si manifesta nella sua pienezza dopo 3- 4 settimane dal primo trattamento e dura da 6 a 12 mesi. Negli Stati uniti questo genere di terapia viene definita “lunch lifting” , o lifting della pausa pranzo.

Dott. Luca Cravero
Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica
Via Freidour, 1 – 10139 Torino
Tel. 011.7719077
Cell. 339.2867797
www.chirurgiaplastica.us

No Comments
Comunicati

Software gestionale: Evols al BIT


Il software gestionale di Evols riscuote grande successo alla 31° edizione di BIT– Borsa Internazionale del Turismo, evento particolarmente significativo e rilevante per il software provider.
Per l’occasione, infatti, Evols ha presentato la nuova mission aziendale basata principalmente su due valori: la forza dell’innovazione e la completezza delle soluzioni. Questi due aspetti permettono di proporre sul mercato un’innovativa tipologia di software gestionale in grado di offrire una risposta adeguata e soddisfare qualsiasi esigenza dei professionisti dell’ospitalità.
Il BIT è stato il momento migliore per esporre queste importanti evoluzioni di Evols: con 100.000 presenze complessive in fiera, altre 100.000 per il Fuori Bit e 20 nazioni partecipanti, rappresenta la più grande esposizione al mondo per l’offerta turistica italiana, una delle fiere di riferimento per l’industria turistica mondiale.
In questo contesto, Evols ha avuto modo di rappresentare i propri software per la ristorazione e settore alberghiero,quali pms o software gestionali per albergo, solo per citarne alcuni, che sono stati molto apprezzati dai professionisti del settore turistico. In tutte le quattro giornate del BIT, lo stand di Evols è stato affollato da professionisti interessati a questi innovativi software gestionali che si connotano come uno dei più interessanti fattori di sviluppo del settore.
Un sentito e caloroso grazie agli operatori professionali, ai partner ed ai clienti che hanno contribuito al successo di Evols in BIT!

No Comments
Comunicati

L’eccellenza alberghiera sposa la professionalità enologica

Il Palace Hotel di Bari presenta un calendario di eventi in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier

Bari, 28 Febbraio 2011- Il Palace Hotel di Bari, presenta un ricco calendario di iniziative dedicate alla promozione dell’autentica gastronomia regionale unita alla didattica enologica e alla divulgazione della conoscenza del vino, in collaborazione con la delegazione barese dell’AIS, Associazione Italiana Sommelier.

L’elegante albergo pugliese è, infatti, la sede ufficiale per l’organizzazione dei corsi che AIS promuove per i futuri sommelier, che grazie all’esperienza acquisita e al diploma conseguito potranno esercitare una professione affascinante.

Agli appassionati del settore, poi, sono dedicate iniziative particolari come “Per…corso di vino”, una serie di appuntamenti per approfondire la conoscenza teorica dell’enologia e infine partecipare ad una cena nelle sontuose sale del Palace Hotel, mettendo in pratica l’abbinamento dei piatti con i vini derivati dai diversi vitigni studiati: mercoledì 18 maggio l’appuntamento è con la prima lezione sul Verdeca e il Bianco D’Alessano, a cui segue venerdì 27 maggio la cena; giovedì 16 giugno la lezione teorica è sui Fiani di Puglia e venerdì 24 giugno la cena; mercoledì 21 settembre la lezione teorica riguarda il Bombino bianco e nero e venerdì 30 settembre la relativa cena; mercoledì 19 ottobre lezione teorica sul Nero di Troia; mercoledì 16 novembre lezione sul Negroamaro a cui segue venerdì 25 novembre la relativa cena; venerdì 9 dicembre la lezione sul Moscato, l’Aleatico e la Malvasia Bianca cui seguirà venerdì 16 dicembre l’ultimo appuntamento con la relativa cena.

Per favorire la diffusione dei prodotti tipici del territorio, quali ingredienti primari della sua cucina, il Palace Hotel propone poi una serie di eventi sempre in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier, che si svolgeranno per tutto l’anno, a partire dal 14 marzo con “Musica dal…vino” al Salone delle Feste.

Ospite nel lussuoso salone del Palace Hotel, in occasione della serata, è il musicista Giovanni Bietti autore di un manuale sui vini naturali che approfondirà con il pubblico il tema del vino unito alla musica, introducendo una degustazione di sei vini, prodotti con l’ausilio di tecniche biodinamiche, associato all’ascolto di sei brani di musica classica eseguiti dal vivo da un violinista e una pianista professionisti.

A seguire, l’albergo pugliese dall’emozionante vista sul centro storico di Bari Vecchia consolida la collaborazione con i professionisti dell’enologia anche nell’ambito dell’iniziativa delle Settimane enogastronomiche, durante le quali alcuni tra i migliori sommelier, qualificati AIS, offriranno agli ospiti una preziosa consulenza per l’abbinamento dei vini ai piatti del menu ideato dallo chef Vito Paradiso: dal 21 al 27 maggio con la “Settimana della Primavera”, con la presenza dei sommelier nelle giornate del 25 e del 26; dal 20 al 25 giugno la “Settimana Vegetariana”, con la presenza del sommelier nelle serate dal 23 al 25 giugno, per imparare ad abbinare i vini ai piatti cucinati con gli ortaggi di stagione; dal 26 settembre al 1° ottobre si riparte con la “Settimana della Vendemmia”, con la presenza del sommelier nelle serate del 29 e del 1° ottobre; e per finire la “Settimana del Tartufo” dal 22 al 26 novembre, con la presenza del sommelier nelle serate del 24 al 26, per abbinare con professionalità i vini alle ricette che hanno come protagonista il prezioso tubero sotteraneo.

Tra le altre iniziative a tema nel week end dall’8 al 10 aprile il Palace Hotel rende omaggio alla cucina ellenica con le serate “A tavola con gli Dei”, che prevedono la presenza a cena di un sommelier AIS e dal 23 al 29 maggio l’evento gastronomico “I fiori a tavola” con il sommelier in sala la sera del 28 maggio.

“La promozione della cultura enogastronomica è da sempre un fiore all’occhiello del Palace Hotel, grazie all’accordo con AIS ci prefiggiamo di offrire un servizio ancora più completo” dichiara il proprietario del Palace, François Droulers.

Il Palace Hotel Bari è l’albergo più grande del capoluogo pugliese con 196 camere di cui 18 Suite. L’albergo è ubicato nel centro commerciale e culturale della città a pochi passi dalla porta d’ingresso al centro storico e a pochi minuti a piedi dalle vie dello shopping e delle attività culturali. Albergo simbolo dell’ospitalità barese esprime da sempre un esclusivo connubio di eleganza e tradizione che negli anni ha portato alla struttura fama e riconoscimenti sia in Italia sia all’estero.

Per ulteriori informazioni ed immagini in alta risoluzione:
www.italianconnections.net/palacehotel/

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
PALACE HOTEL, Via Francesco Lombardi, 13 – 70122 Bari
Tel. 080 5216551 – Fax 080 5211499
[email protected] – www.palacehotelbari.it

UFFICIO STAMPA:
IMAGINE COMMUNICATION, Via G. Barzellotti, 9b – 00136 Roma
Tel. 06 39750290 –

[email protected]
www.imaginecommunication.eu – italianconnections.net

L’eccellenza alberghiera sposa la professionalità enologica
No Comments
Comunicati

Checkpoint porta ad EuroShop 2011 l’innovazione “dalla fonte al negozio”


Hall 6, Stand C40, EuroShop, 26 Febbraio – 2 Marzo 2011
Milano, 28 Febbraio 2011 – Checkpoint Systems, leader a livello mondiale per la gestione delle differenze inventariali, la visibilità del prodotto e per le soluzioni di etichettatura dei capi d’abbigliamento, espone ad EuroShop 2011 una vasta gamma di proposte che aiuteranno i retailer ad accrescere i loro profitti.
L’azienda condurrà i visitatori della fiera in un viaggio lungo la supply chain mostrando loro in che modo le proprie soluzioni – che vanno “dalla fonte al negozio”- permetteranno ai retailer di aumentare la visibilità della merce, di proteggere le loro risorse e ridurre le differenze inventariali.
Presso lo stand di Checkpoint – C40, padiglione 6 – sarà presentata l’innovativa Soluzione Portatile per la Mechandiose Visibility denominata “RFId pronto all’uso”. Progettata per i retailer di abbigliamento e i grandi magazzini, il suo scopo è quello di aiutare i clienti a comprendere che ridurre i casi di out-of-stock vuol dire aumentare le vendite nel proprio settore specifico.
Ad Euroshop sarà anche presente Open EPC Number, l’unica suite indipendente di gestione dei numeri EPC (Electronic Product Code), disponibile per i retailer di abbigliamento e i loro fornitori.
Checkpoint mostrerà anche EVOLVE S10 con Visi Plus , la novità più recente nella gamma di Antenne EVOLVE: con un terzo dello spessore rispetto ai modelli esistenti, EVOLVE S10 è l’antenna più elegante dell’azienda, con caratteristiche nuove e raffinate per garantire la protezione fornita dalla discreta Sorveglianza Elettronica degli Articoli (EAS). L’antenna si combina al nuovo strumento di monitoraggio della clientela, l’unità VisiPlus di Checkpoint, un conta-persone bidirezionale che conta il numero di clienti in visita nel negozio.
I visitatori potranno vedere in funzione anche Alpha NanoGate: ideale per proteggere merci ad alto rischio di furto e per rendere sicure le aree più piccole del negozio, questa piccola antenna plug-n-play rivoluzionerà la sicurezza delle zone retail prive di protezione.
I retailer che utilizzano il Sistema EVOLVE EAS di Checkpoint ora possono integrarlo con EVOLVE-Net per sfruttare al massimo vantaggi offerti dal sistema. EVOLVE-Net è un servizio di segnalazione web-based che aiuta i retailer a massimizzare i vantaggi derivanti dagli investimenti in tecnologia EAS, offrendo ai responsabili della prevenzione delle perdite la possibilità di ottenere informazioni sulle prestazioni del sistema e sull’osservanza delle direttive da parte del personale..
In mostra presso lo stand ci sarà anche il cartellino Pocket Tag: ora disponibile in una vasta gamma di dimensioni, Pocket Tag è la soluzione ideale per ridurre le differenze inventariali nel settore tessile, mantenendo tutti i vantaggi dei tradizionali cartellini di sicurezza, ma da utilizzare per capi d’abbigliamento più piccoli e delicati come indumenti intimi, calze e calzini.

Tra le altre proposte per la riduzione delle differenze inventariali ci sarà anche l’Etichetta Piggyback, composta da tre parti, una contenente essenziali informazioni di trasporto e le altre due recanti informazioni di localizzazione e di SKU (Stock-Keeping Unit – articoli gestiti a magazzino).
Rafael Alegre, Vice President e General Manager Europe Customer Management di Checkpoint Systems ha commentato: “Un numero sempre maggiore di retailer si sta rendendo conto dei vantaggi ottenuti adottando una tecnologia efficace in grado di aiutarli a ridurre le perdite e ad aumentare i loro profitti. Oggi l’attenzione non è più concentrata solo sulla gestione delle differenze inventariali. Ormai i retailer vogliono soluzioni più intelligenti che consentano loro di migliorare la disponibilità della merce sugli scaffali, raggiungere l’eccellenza operativa e, quindi, aumentare le vendite. All’EuroShop – conclude Alegre – i retailer potranno scoprire le novità esclusive della nostra gamma di soluzioni per la Gestione delle Differenze Inventariali, la Merchandise Visibility e l’Etichettatura dei capi di Abbigliamento e potranno quindi comprendere in che modo le nostre proposte possono soddisfare le loro esigenze in questi ambiti.”
Checkpoint Systems è presente presso la Hall 6, stand C40 ad EuroShop 2011, Fiera di Düsseldorf da sabato 26 febbraio a mercoledì 2 Marzo
Per ulteriori informazioni su Checkpoint Systems e EuroShop, visitare www.checkpointsystems.com / www.euroshop-tradefair.com

A proposito di Checkpoint Systems Inc.
Checkpoint Systems è il leader mondiale per la gestione delle differenze inventariali, la visibilità della merce e le soluzioni di etichettatura dei capi d’abbigliamento. Checkpoint collabora con i punti vendita e con i loro fornitori per ridurre le differenze inventariali, migliorare la disponibilità della merce sugli scaffali e sfruttare i dati in tempo reale per raggiungere l’eccellenza operativa.
Le soluzioni Checkpoint si basano su quarant’anni di esperienza nel settore delle tecnologie RF, su differenti offerte per la gestione delle differenze inventariali, su una vasta gamma di soluzioni per l’etichettatura dei capi d’abbigliamento, sulle applicazioni RFID leader di mercato, sulle soluzioni innovative per la merce ad alto rischio di furto e sulla sua piattaforma di gestione dati Check-Net online. Grazie a queste soluzioni, i clienti Checkpoint possono godere di un aumento nelle vendite e nei profitti grazie all’ottimizzazione della supply-chain, alla stampa di etichette su richiesta e ad un ambiente di vendita aperto in grado di offrire sicurezza migliorando l’esperienza d’acquisto dei consumatori.
Quotata sul NYSE (NYSE: CKP), Checkpoint opera su tutti i principali mercati e conta 5.600 dipendenti in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni, visitare www.checkpointsystems.com

No Comments
Comunicati

Librerie componibili: i modelli di Interior Cafè


Le librerie componibili sono una parte essenziale dell’arredamento casa, in particolare dei salotti. Interior Cafè ha da tempo intuito la grande importanza di questi articoli ed è per questo che propone solo ed esclusivamente una selezione dei migliori modelli a livello internazionale. La definizione più imminente ed anche la più semplice di questa tipologia di mobili da salotto è la seguente: “Librerie: arredamento che necessariamente deve essere pratico ma anche ricercato nel design”.
Per poter offrire dei modelli unici, Interior Cafè propone librerie su misura in grado di poter soddisfare qualsiasi tipologia di esigenza del cliente ed in particolare, le necessità relative allo spazio. L’adattamento di questi particolari mobili d’arredamento è possibile sia nelle dimensioni che nelle finiture, oltre che nei colori. Questa linea di articoli è contraddistinta dall’unione di nuove tendenze di vita con le esigenze dello stile abitativo. Numerose sono le alternative per arredamento del salotto tanto che le librerie sono disponibili in varie finiture di lacche e di essenze.
Proprio sull’estetica, Interior Cafè pone la massima attenzione: non a caso, sono diverse le tipologie di questi mobili su misura dal gusto classico fino al moderno, proposte dallo showroom.
Per avere tutti i dettagli riguardo le soluzioni per l’arredamento d’interni, visita il sito di Interior Cafè, www.interiorcafe.it

No Comments
Comunicati

Attrezzature ristoranti: Ronda presenta la Serie VG


Con le attrezzature per ristoranti della Serie VG, Ronda introduce l’arte del gelato anche per gli arredamenti ristoranti.
Questa nuova linea dedicata alle vaschette per il gelato soddisfa le esigenze di qualsiasi cliente ed in particolare, di chi si appresta per le prime volte ad entrare nel mondo della gelateria. Praticità e funzionalità le caratteristiche principali di questi articoli che renderanno più facili i vostri movimenti grazie ad un bordo progettato per agevolare la presa ed anche la pulizia.
Questi articoli nascono da un intenso lavoro di ricerca, uno degli aspetti fondamentali della filosofia dell’azienda di Zanè.
Solo con questo atteggiamento, infatti, è possibile sviluppare i propri prodotti, superare traguardi importanti ed ottenere soluzioni in grado di soddisfare ogni esigenza del cliente. Da questa concezione in cui centrale è il miglioramento continuo, Ronda studia la Serie VG che comprende cassetti inox di varie forme e dimensioni. Fanno parte della Serie VG: SE Supporto in acciaio inox, VC Coperchi per vaschette, VG, Vaschette per gelato, VP Lavaporzionatore, VP2 Lavaporzionatore con carenatura, C Carapine, C01C Coperchio quadrato, C02C Coperchio rotondo, SP Spatole per gelato.
La Serie VG è concepita non solo come forniture ristoranti, ma anche come attrezzature pasticceria Per conoscere tutte le caratteristiche della Serie VG di Ronda visita il sito www.ronda.it

No Comments
Comunicati

Su Easyfarma.it vendita di prodotti antirughe

  • By
  • 28 Febbraio 2011


La farmacia on line Easyfarma.it dispone di un ampio catalogo di prodotti per la salute e la bellezza del corpo. Tra tutti i trattamenti quelli forse più importanti per una donna sono i trattamenti antirughe. A differenza di quello che si pensa i prodotti antirughe vanno usati fin dalla giovane età, questo per prevenire il formarsi di radicali liberi che accelerano l’invecchiamento cutaneo, in modo da arrivare ad un’età adulta ancora in splendida forma.

Da oggi sul sito Easyfarma.it si possono trovare tutte le migliori creme antirughe per prevenire e curare l’invecchiamneto della pelle. Oltre a visionarli, sul sito si possono anche acquistare, di modo che, comodamente seduti da casa, si possono scegliere i prodotti antirughe più appropriati alle singole esigenze. In più in questo, EasyFarma garantisce la sicurezza d’acquisto grazie alla formula dell’acquisto telematico, che permette all’utente la massima privacy e la sicurezza della spesa tramite carta di credito.
Tutti i trattamenti antirughe hanno una loro scheda di descrizione dettagliata che informa sulle proprietà e sui risultati e tutte sono fornite del prezzo di acquisto on line.
Tra i prodotti antirughe, sul sito si possono trovare le creme antirughe contorno occhi: dei trattamenti specifici proprio per questa zona degli occhi, che è soggetta di più all’incessante correre del tempo. Gli occhi sono il riflesso della nostra personalità e tutte le donne sanno che è necessario salvaguardare lo sguardo dalle rughe o dai quei fastiodiosi problemi, quali le borse o le occhiaie, che possono spegnerlo e incupirlo.

Oltre ai prodotti antirughe sul sito si possono trovare e acquistare tanti altri prodotti farmaceutici e per la cura del corpo.

Giorgia Coppi
Web Marketing GaYA srl
[email protected]

No Comments
Comunicati

Inarcassa, l’attività si sposta Online, semplificando la vita hai professionisti


Che la burocrazia italiana sia estremamente lenta è un fatto più che risaputo, ma in questi ultimi anni per fortuna la situazione si sta un po’ capovolgendo, grazie soprattutto ai servizi online.

Il passaggio della burocrazia online sembra stia procedendo bene, molti sono ormai i comuni o gli enti che accettano e riconoscono la PEC, la posta certificata e offrono la possibilità di scaricare online e in pochi semplici passi documenti, che prima avevano bisogno di giorni per essere richiesti.

Oltre lo stato, si stanno muovendo verso questa direzioni anche tutte le associazioni private o statali che ci sono in Italia, una di questa è la Inarcassa.

L’Inarcassa è la cassa nazionale che raggruppa tutti gli ingegneri e gli architetti, infatti per iscriversi bisogna rispondere di una serie di canoni ben precisi, ovvero non avere altra forma di previdenza, essere regolarmente iscritti all’albo professionale ed infine possedere una partita IVA.

La cassa nazionale degli ingegneri e degli architetti ha un corrispettivo online, ovvero Inarcassa Online, un portale che permette di effettuare online molte delle operazioni che vengono effettuate allo sportello, consentendo così di velocizzare molte delle cose, tra cui segnalo quella del rilascio del DURC, ma soprattutto poter richiedere molte informazioni e documenti direttamente a casa.

No Comments