Home » Comunicati » Calvizie: le possibili cause e le soluzioni alla caduta dei capelli

Calvizie: le possibili cause e le soluzioni alla caduta dei capelli

La caduta dei capelli è a tutti gli effetti una patologia che colpisce uomini e donne di diverse fasce d’età. Tale malattia del cuoio capelluto viene chiamata Calvizie, cioè la condizione di mancanza dei capelli in un soggetto.

Nel corso degli anni, gli studi sulle cause che portano alla caduta dei capelli sono stati molteplici ed hanno fatto chiarezza su credenze popolari che distoglievano lo sguardo da quello che è la realtà: la Calvizie si manifesta secondo una predisposizione genetica. Oltre a questa causa, ve ne sono altre che non sono di origine genetica ma derivata da malattie del cuoio capelluto che la provocano.

L’aspetto importante e di cui bisogna tener conto è l’inizio del manifestarsi della caduta dei capelli e quindi della comparsa dei primi diradamenti. Risulta quindi fondamentale osservare attentamente lo stato del proprio cuoio capelluto e di valutare l’ereditarietà della Calvizie all’interno della propria famiglia. L’eredità tricologica gioca un ruolo fondamentale in quello che è il patrimonio genetico di ogni soggetto, agendo direttamente anche sullo stato di salute della propria capigliatura.

Possiamo quindi riassumere che l’origine della Calvizie è prevalentemente da imputare a due fattori: quello genetico e quello patologico.

Sottovalutare o prestare poca attenzione alla presenza di Forfora, a pruriti, a capelli grassi e ad altri fenomeni di natura ignota potrebbe portare al proliferarsi di qualche patologia sfociando poi in una caduta inaspettata dei capelli.

Prontocapelli – Hair Center dal 1979 mette a disposizione dei propri clienti l’innovazione e la continua ricerca nel campo delle soluzioni al problema dei capelli. Richiedi subito un check-up gratuito del capello.

About the author

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma