Daily Archives

26 Novembre 2010

Comunicati

A Roma Tiburtina con “La Via della felicità”

  • By
  • 26 Novembre 2010

Distribuzione gratuita dell’opuscolo omonimo nel quartiere romano

Roma – 27 Novembre 2010 – Durante la mattinata di domenica 28 novembre i volontari dell’associazione “La Via della Felicità di Roma e Mediterraneo” si dedicano alla distribuzione gratuita di libretto “La Via della Felicità” nell’area di mercato di Via Palmiro Togliatti, al quartiere Tiburtino, diffondendo la conoscenza dei 21 precetti morali di buon senso, non religiosi, un primo passo importante per raggiungere concretamente decoro, stima e fiducia reciproci.

La decadenza dei valori morali nell’odierna struttura della società, l’individualismo sempre più marcato portano una buona parte delle persone a perdere di vista quei principi, un tempo vivi, che oggi si ritrovano appunto codificati in questo vero e proprio manuale di buon senso.

La Via della Felicità è infatti un codice morale interamente basato sul buon senso. Pubblicato per la prima volta nel 1981, il suo scopo è di fermare il declino morale della società e ripristinare l’integrità e la fiducia al mondo.

Scritto dal filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard, La Via della Felicità colma il vuoto morale in una società sempre più materialistica. Contiene 21 principi (i precetti di questo libro) che guidano una persona verso una migliore qualità di vita. I suoi precetti possono essere seguiti da persone di qualsiasi razza, colore o credo, animate dal desiderio di migliorare le vite di coloro che li circondano, grazie anche ad un pratica personale dei pratici principi morali de “La Via della Felicità”.

Per informazioni:

www.thewaytohappiness.org

[email protected]

No Comments
Comunicati

Agenzie immobiliari e annunci in un click

Il settore immobiliare ha trovato in internet un valido strumento di promozione grazie alla capillarità e all’immediatezza che al web indiscutibilmente si riconoscono. E’ online AdvYourself.it il portale di risorse immobiliari che si pone come interfaccia semplice e intuitiva tra potenziali acquirenti e proprietari di immobili e agenzie immobiliari. Il layout conferma l’estrema navigabilità e la scelta cromatica, semplice e sobria, accompagna la navigazione in modo discreto ma al tempo stesso utile. In AdvYourself, dopo una semplice registrazione, avrai la possibilità di pubblicare annunci immobiliari gratuiti con tanto di immagini e descrizione dettagliata dell’immobile. Grazie al tuo profilo di accesso potrai, inoltre, monitorare le richieste e le statistiche degli annunci immobiliari online. In AdvYourself potrai procedere alla registrazione come utente privato o come agenzia immobiliare.

Dopo l’iscrizione come utente in AdvYourself come utente avrai la possibilità di pubblicare annunci immobiliari privati per la vendita e l’affitto di immobili: appartamenti, stanze, monolocali, bilocali, trilocali, case vacanza, negozi, uffici e locali commerciali. Come agenzia, invece, avrete la possibilità di inserire in maniera gratuita per tutto il 2010, annunci immobiliari dedicati con la possibilità di pubblicare anche informazioni aggiuntive sull’agenzia affiliata. Dopo aver convalidato la tua richiesta di iscrizione su AdvYourself avrai la possibilità di mettere fin da subito i tuoi immobili in evidenza. Crea annunci immobiliari di affitto e/o vendita con un sistema semplice ed efficace grazie alla capillare azione di marketing del nostro staff di professionisti. La visibilità è oggi indispensabile per promuovere prodotti e servizi su internet. Il nostro staff, esperto in posizionamento siti internet, pay per click management, social media promotion e article marketing strategico, veicola ogni giorno le attività del sito e i tuoi annunci ad un gran numero di utenti potenzialmente interessati al tuo immobile in affitto o vendita.

Entrare in AdvYourself vuol dire utilizzare uno strumento di promozione efficace e a traffico elevato grazie alla efficacia delle campagne di advertising. Il tutto finalizzato al raggiungimento di un’utenza in target con gli obiettivi degli affiliati, privati e agenzie immobiliari. Una volta entrati nel sistema potrai scegliere la categoria di appartenenza del tuo immobile, la città e la regione di appartenenza. Potrai inserire una descrizione dettagliata del tuo immobile e inserire dati importanti indispensabili in fase di scelta dell’immobile sia esso in affitto che in vendita. Grazie ad un sistema molto semplice del circuito Google Maps potrai, inoltre, dare una posizione su una mappa al tuo immobile. Un form di contatto inoltrerà le richieste di contatto direttamente alla tua casella di posta elettronica. In un secondo momento potrai contattare direttamente tu l’interessato senza alcuna intermediazione da parte nostra. AdvYourself crea il contatto il resto lo farai tu in completa autonomia e senza interferenze. Entra in AdvYourself.it e inizia fin da subito a promuovere la tua casa in affitto o vendita.

No Comments
Comunicati

Ecco come guadagnare con un sito internet

Vuoi sapere come guadagnare con un sito internet? Semplice, basta dare un’occhiata alle offerte e alle soluzioni proposte da Affiliazioniweb.com, una delle piu’ importanti piattaforme italiane per la promozione e sponsorizzazione in ambiente web. Sei un webmaster e vuoi far fruttare il tuo spazio web? Puoi visitare la sezione apposito del portale affiliazioniweb.com e iscriverti in semplici passi.

Una volta iscritto e’ possibile iniziare ad aumentare il traffico dei propri siti semplicemente mettendo nei vari siti che gestisci un javascript che esporrà un banner di un Merchant. Il servizio offre un pannello di amministrazione attraverso il quale e’ possibile prelevare i banner dei diversi merchant, nonche’ monitorare le campagne, conoscere il credito maturato, decidere se farselo pagare o utilizzarlo.

I guadagni sono assicurati. Basta, infatti, inserire il banner con il relativo link per il tracking delle commissioni. Ogni vendita tracciata dal sistema Affiliazioniweb.com verrà contabilizzata nel vostro pannello di gestione. Tutti gli introiti verranno  accreditati entro il 15 del mese successivo al raggiungimento della soglia minima di100 Metodi di pagamento: mediante bonifico bancario o paypal.

Se sei invece un merchant (un venditore) e vuoi incrementare le vendite puoi iscriverti al costo una tantum di 100 euro e beneficiare della rete di affiliati che pubblizzera’ il tuo banner e il tuo sito per te.  I vantaggi sono esponenziali dato che la rete e’ in costante crescita e, ad oggi, conta gia’ 400 affiliati. La piattaforma e’ talmente agevole che consente al merchant di indicare le commissioni in favore del webmaster affiliato che, pubblicizzando il  sito del merchant sul suo spazio web, ha favorito la vendita (tracciata dal codice tracking di Affiliazioneweb.com).

No Comments
Comunicati

Vernissage Roma Roberto Tibaldi “O ouro do homem vermelho da Amazonia”

Atelier degli Artisti è lieta di invitarvi alla Inaugurazione della mostra personale dell’artista
Roberto Tibaldi “O ouro do homem vermelho da Amazonia”

Vernissage giovedì 02 Dicembre alle ore 18.30

Dal 02 al 12 Dicembre

La ricerca dell’artista italo-brasiliano Roberto Tibaldi ritorna dopo un iniziale approccio alla nuova figurazione e al post informale di Francis Bacon; Torna alle sue vere radici etno-antropologiche di culture latino-americane; i modelli antropologici vengono transformati dall’artita tramite una serie di sconfinamenti e contaminazioni.

Un’attenzione particolare viene data all’analisi di forme archetipiche ai simboli, ai cerimoniali divinatori, ai miti sulla creazione, narrati da leggendarie creature totemiche che, nel tempo del sogno, hanno percorso il continante sud americano.

I pittogrammi scolpiti di Tibaldi rievocono, in certo senso, le maschere di Picasso, che non erano sculture ma oggeti magici, feticci primiti che aiutavano la gente a non essere piu sogetta agli spiriti, a diventare independente.

L’artista manipola la materia come la terra in un’estenuante ricerca bianco e del nero conrare intrusioni del giallo terra e del rosso; Il suo è introspettivo, un studio di antropologia sul campo, è un ribadire una necessità esistenziale oltre che artistitica, è il grado sero di un assoluto mentale,è, in ogni caso, un qualcosa al fuori di ogni schema.

Ebbene su questa pittura carica di emozioni, su questo impasto di materia ruvida e istintiva nasce e si sviluppa il segno dell’artista, il suo linguaggio.
Le sue pareti dipinte ci riportano alle origini, meglio ai primordi dell’essere, lontano dalle logiche attuali dal caos frenetico, solchi, ferite, sagome di ferro intercambiabili adagiate sulla sabbia diventano la scrittura dell’artista, poi sta ad ognuno di noi interpretare ed elaborare il messaggio. Dunque ci conduce a qualcosa che è oltre, non sappiamo dove, può essere fuori o dentro di noi.

Pino Salvatore

Galleria d’arte
Atelier degli Artisti

Via dell’Arco di San Calisto,40 Trastevere
Roma (Rm) 00153 (Tutti giorni dalle 10.30 alle 21.00)
06.96.844.351 Ada
[email protected]
www.atelierdegliartisti.it

No Comments
Comunicati

Energia Solare al Centro commerciale di Pisa

Energia Solare al Centro Commerciale di Pisa. L’area commerciale del Centro dei Borghi sarà completamente ricoperta di pannelli solari per la produzione di circa 350.000 kw.

Un’idea interessante nell’ottica dell’edilizia sostenibile da un lato e dell’energia pulita dall’altro. Il centro commerciale, simbolicamente l’immagine del consumismo più estremo, centro di produzione di energia pulita, ecologica, che si autoalimenta senza inquinare.

il centro commerciale potrebbe diventare così non solo il simbolo del consumismo più estremo ma un modello di consumo sostenibile ed ecologico. Il centro commerciale di Pisa infatti, installando i pannelli solari sarebbe non solo indipendente dal punto di vista energetico ma anche ecologico, la sua struttura produttiva ed i suoi consumi energetici sarebbero puliti, non inquinanti. Sicuramente una grande innovazione dal punto di vista non solo strategico ma anche edilizio, chi ha progettato il centro commerciale ed ha deciso di dotarlo di pannelli solari in grado di alimentare tutta la struttura e (probabilmente) non solo non ha certo fatto i conti al risparmio ma anzi ha preferito un progetto innovativo ad uno meno costoso.

Da oggi dunque a Pisa, Cascina per la precisione, c’è la prova che anche un centro commerciale può consumare in modo ecologico e sostenibile, un’occasione in più per sceglierlo come meta delle passeggiate domenicali quando il clima non consente di stare all’aperto.

Il centro commerciale infatti è da tempo diventato un luogo in cui trascorrere del tempo, non solo un posto dove fare acquisti. Si va al centro commerciale come si andava un tempo per le vie dello shopping, alla ricerca delle ultime mode e tendenze.

No Comments
Comunicati

Pubblicato il libro “Nell’abisso” un toccante romanzo di Salvina Alba

Nell’abisso

ISBN: 978-88-6096-612-4

Prezzo: € 14,00

Categoria: Narrativa

Anno 2010

Pagine: 162

Autore: Alba Salvina

Edizioni Kimerik

Un padre dimentica il figlio in auto durante un’afosa giornata estiva, provocandone la morte. È possibile per dei genitori superare un dramma del genere, andare avanti nella propria vita come se nulla fosse accaduto? Superare un evento tanto devastante senza addebitarsi vicendevolmente la responsabilità dell’accaduto? Di chi è la colpa? Probabilmente è del tutto inutile andare alla ricerca del colpevole, perché ognuno deve fare comunque i conti con la propria coscienza. È stata forse colpa del destino, come sostiene il suo compagno di cella in carcere? Probabilmente sì, ma forse non solo di quello. La verità verrà a galla soltanto nelle ultime pagine di questo bel racconto che scava nei meandri dell’animo umano e analizza in profondità le dinamiche di una famiglia e di un rapporto di coppia.

Salvina Alba è nata nel 1961 a Villarosa (En). È laureata in lingue e letterature straniere e insegna nell’I.T.C. “Duca d’Aosta” di Enna. Con un racconto breve, intitolato “Un ramo spezzato”, ha vinto nel 2005 il primo premio della sezione narrativa del concorso letterario “Dacia Maraini” di Calascibetta. Ha pubblicato “Più grandi illusioni” (Kimerik), 2006 e “I segreti di Floriania” (Città aperta di Troina), 2007. Con il romanzo “I segreti di Floriania” ha vinto nel 2007 il 1° premio del concorso letterario nazionale “G. Perrone” di S. Donato di Lecce, e nel 2008 il 1° premio del concorso nazionale letteratura per ragazzi “Mariele Ventre” di Sasso di Castalda (Pz).

www.kimerik.it/ecommerce/main.asp?Action=VIEWBOOK&Code=966

Scheda del libro

www.kimerik.it/kimerik.asp
Casa Editrice Kimerik

No Comments
Comunicati

Fiorierelegno.it, nuovo sito per il giardino e l’esterno

Interessanti articoli per saperne di più su vasi ed accessori per il giardino. Arredare il giardino e scegliere i giusti complementi d’arredo è spesso difficile quanto scegliere con gusto l’arredamento della casa, soprattutto perché le nostre scelte devono rispecchiare lo stile dell’abitazione. Non si può pensare infatti di scindere quello che è l’arredamento della casa dall’arredamento del giardino perché un giardino arredato male può rovinare facilmente la bellezza della casa, cancellando così tutti gli sforzi che abbiamo fatto. Per aiutare le persone nella scelta dei complementi d’arredo del giardino è stato lanciato in questi giorni un nuovo sito, fiorierelegno.it, ricco di articoli ed approfondimenti sugli oggetti che troviamo comunemente in giardino come fontane, vasi e barbecue. In fiorierelegno.it si trovano diverse sezioni ognuna delle quali sviluppa una componente particolare dell’arredamento del giardino  e tutte le possibili varianti che sono presenti sul mercato. Le diverse sezioni di fiorierelegno.it sono dedicate ognuna ad un argomento principale ed hanno i seguenti nomi: Accessori da esterno, Barbecue, Fioriere, Fontane e Vasi . Gli articoli che si trovano al loro interno sono semplici, chiari e veloci da leggere e delle foto molto belle e significative danno una mano al lettore a memorizzare meglio i prodotti e farsi un’idea anche sul loro aspetto estetico.

No Comments
Comunicati

Flavio Cattaneo: Terna firma accordo definitivo per cavo Italia-Montenegro

Avvio del primo “ponte elettrico” con i Balcani «Allacciare l`Italia ai Paesi balcanici e dei Nord Africa mediante cavi sottomarini – spiega Flavio Cattaneo – è il passo necessario per rafforzare l`Italia come hub elettrico del Mediterraneo».

Terna ha sottoscritto oggi, alla presenza del Ministro dello Sviluppo Economico, Paolo Romani, l’accordo definitivo per la partnership strategica con l’operatore di trasmissione locale CrnoGorski Elektroprenosni Sistem AD (“CGES”) e lo Stato del Montenegro, in qualità di socio di maggioranza di CGES.

L’accordo rappresenta il punto d’arrivo di un percorso di cooperazione industriale e di sistema Paese, e si inserisce nel quadro delle intese intergovernative tra Italia e Montenegro, iniziate il 19 dicembre 2007 con l’accordo siglato dai Ministri Bersani e Gvozdenovic per l’avvio delle attività del Gruppo di Lavoro italo-montenegrino, e consolidate il 6 febbraio 2010, con l’accordo firmato dai Ministri Scajola e Vujovic che ha sancito l’impegno a livello istituzionale per la realizzazione della nuova interconnessione elettrica sottomarina e l’implementazione della partnership tra gli operatori di trasmissione nazionali.

Si prevede che l’investimento complessivo di Terna per il primo “ponte elettrico” con i Balcani, grazie al quale sarà possibile importare energia verde per lo più idroelettrica, ammonterà a 760 milioni di euro circa, come previsto dal Piano di sviluppo. L’investimento di CGES per il collegamento alla rete esistente ed il rinforzo della rete locale ammonterà a 100 milioni di euro circa.

Le intese prevedono, tra l’altro, l’ingresso di Terna nell’azionariato di CGES con una quota di minoranza del 22%, e il supporto del governo montenegrino alla costituzione di una società a maggioranza Terna, dedicata allo sviluppo di opportunità di business nel Paese, con particolare riferimento alla realizzazione e gestione di infrastrutture per la connessione di nuove centrali alla rete locale e di nuove linee di interconnessione private tra il Montenegro ed i Paesi confinanti.

Da “ANSA.it” di mercoledì 24 novembre 2010

La firma dell`accordo – presenti oltre alle principali autorità del Montenegro anche il ministro dello Sviluppo economico Paolo Romani e l`amministratore delegato di Terna Flavio Cattaneo – rappresenta anche un elemento della aggressiva diplomazia economica verso la piccola Repubblica balcanica, grande più o meno come l`Abruzzo e con una popolazione di soli 700.000 abitanti.

«Un paese amico, candidato all`ingresso nella Nato e nell`Unione europea», dice il ministro RomaniUna tradizionale direttrice della politica estera italiana verso i Balcani che adesso torna in voga: fa gola il rinnovamento della rete ferroviaria locale e del porto di Bar.
Ma soprattutto fa gola la ricchezza potenziale dei bacini idroelettrici non sfruttati in Montenegro e nell`area balcanica.
Un tesoro su cui l`Italia vuol mettere le mani: le quattro centrali idroelettriche la cui produzione verrà portata (in parte) in Italia saranno gestite dalla società elettrica montenegrina Epcg, controlla- La nuova energia è tutta idroelettrica e riduce la nostra media di emissioni di C02 ta con il 43% dalla A2A, la multiutility che fa capo ai Comuni di Milano e Brescia. Il cavo di Terna sarà lungo in tutto 415 chilometri, entrerà e uscirà dal mare (a Pescara, da noi) interrato.
I lavori cominceranno nel 2011 e finiranno nel 2015.
«Allacciare l`Italia ai Paesi balcanici e dei Nord Africa mediante cavi sottomarini – spiega Flavio Cattaneo – è il passo necessario per rafforzare l`Italia come hub elettrico del Mediterraneo».

Da “LA STAMPA” di mercoledì 24 novembre 2010

(Fonte: Terna WebMagazine)

Social Media Communication
Phinet
Roma Italia
Alessandra Camera
[email protected]

No Comments
Comunicati

Carlo Maffioli, Presidente di Promos, commenta l’esperienza Mapic 2010.

Dal 17 al 19 novembre, si è tenuta a Cannes la sedicesima edizione del Mapic, rassegna internazionale dell’insediamento commerciale e della distribuzione che ha visto tra i protagonisti italiani Promos, gruppo bresciano guidato dall’imprenditore Carlo Maffioli.

L’evento si è concluso con risultati positivi per la property management company bresciana. Riscontri e feedback particolamente favorevoli, così commentati dal Presidente Carlo Maffioli: “Al Mapic 2010 si è tornati finalmente a parlare di cauto ottimismo, anche se le difficoltà registrate nel settore negli ultimi due anni hanno lasciato un segno indelebile, sia in termini di selezione degli operatori che di mutate aspettative di tutti i portatori d’interesse nella filiera. La nuova parola d’ordine, oggi più che mai, è ‘concretezza’ e il nostro lavoro, da sempre orientato in questa direzione, ha avuto in fiera ottimi riconoscimenti.Attiva nello sviluppo, nella promozione e nella valorizzazione di grandi iniziative immobiliari commerciali, Promos ha presentato il proprio portfolio progetti in un contesto internazionale dal ritrovato dinamismo, che ha visto la partecipazione di 7400 delegati, 67 paesi, 644 compagnie espositive e 100 nuovi brand. Promos ha focalizzato l’attenzione in particolare su quattro progetti: il Cilento Outlet Village, il Pisa Outlet Village, il Lifestyle Village Perle di Faenza, di cui è stato ufficialmente annunciato l’avvio dei lavori, e il Palmanova Outlet Village, primo outlet italiano di confine che sta ottenendo risultati particolarmente incoraggianti.

No Comments
Comunicati

Al via il V Convegno Gt, a Riccione 11 e 12 Dicembre

Chiuderà l’anno parlando delle novità che lo hanno contraddistinto in fatto di SEO/SEM e Web Marketing. Lo farà dando il consueto contributo in termini di formazione agli addetti ai lavori che vi prenderanno parte. Stiamo naturalmente parlando del Convegno GT, l’evento principale dedicato al mondo del SEO/SEM e Web Marketing, che giunge quest’anno alla sua 5^ edizione, e lo fa con diverse novità, oltre che con un programma ricchissimo.
Scenario del Convegno GT, in programma nei giorni 11 e 12 Dicembre, sarà ancora una volta il Palazzo dei Congressi di Riccione, con l’evento che potrà nuovamente contare sul patrocinio della Provincia di Rimini e del Comune di Riccione.
E’ quasi superfluo sottolineare la ricchezza del programma previsto, con 18 interventi da parte dei principali esperti e professionisti provenienti dal SEO/SEM e Web Marketing, tra cui spiccano i nomi di Francesco Tinti, Cesarino Morellato, Nicola Briani ed Enrico Altavilla. Ad introdurli sarà naturalmente Giorgio Taverniti, che aprirà ufficialmente l’evento nella mattinata dell’11 Dicembre (ore 10:00), per poi chiudere i lavori il giorno seguente, attraverso il suo intervento intitolato “Il SEO nel 2011…algoritmi, strategie e mercato”.
Agli interventi in sala il Forum GT, organizzatore dell’evento, ha voluto affiancare una nuova forma di confronto: due sale alternative, che nel pomeriggio approfondiranno altre tematiche, come l’Online reputation management, il Link Building Masters, o ancora l’esplosione delle mappe nei risultati organici delle SERP di Google ed i Social Network.
E non finisce qui: il programma, infatti, prevede due vere e proprie occasioni per discutere e confrontarsi tra esperti, attraverso altrettante Tavole Rotonde, che chiuderanno prima la giornata dell’11 Dicembre, per poi calare il sipario sul V° Convegno GT.
Ovvio è, infine, il rapporto che intercorre tra il più grande evento dell’anno per esperti di SEO/SEM e Web Marketing, e la community del portale Giorgiotave.it, e più precisamente del Forum GT: ad oggi sono oltre 70mila gli utenti che ne fanno parte.
Oltre 200, invece, sono coloro i quali – stando alle iscrizioni attuali – prenderanno parte al 5^ Convegno GT. Ma per iscriversi c’è ancora tempo. Basterà visitare il sito ufficiale del V Convegno GT per ottenere tutte le informazioni necessarie.

No Comments
Comunicati

Premio letterario e fotografico La Caravella 2011

Il Premio CARAVELLA 2011 è ideato e organizzato da “La Caravella Editrice ” in collaborazione con “Four Seasons Natura e Cultura”. La finalità del Premio è quella di valorizzare opere inedite sul tema “racconti e foto di viaggio”.

Viaggiatori dalle brillanti qualità artistiche di penna e macchina fotografica i protagonisti del Premio Caravella. Premio voluto dalla casa editrice La Caravella impegnata già da anni per la valorizzazione della scrittura emergente. Il bando è nato in collaborazione con la Four Season Natura e Cultura, importante struttura inserita nel mondo del “viaggio” tra natura e cultura. Premi viaggio e trofei per i vincitori e per i primi dieci, la pubblicazione in un avvincente atlante. Un libro quindi, fatto a più mani, dall’esperienza di chi ama viaggiare e condividere le diversità come momento di vicinanza. Allora quindi, il via al bando 2011. E per chi avesse già idea di una nuova vacanza, non dimenticate carta e penna, macchina fotografica e… fateci sapere!

Il “Premio Caravella” è riservato a opere letterarie di narrativa (racconti) e ad opere fotografiche
Le opere dovranno pervenire entro e non oltre la data del 30 aprile 2011.
Per maggiori informazioni consulta il Bando del Premio Letterario presente sul sito web de La Caravella Editrice: www.lacaravellaeditrice.it

No Comments
Comunicati

I Like You è il primo singolo di Vincent Martini

Dal 5 Novembre su Beatport.com e Discopiù.it
A dicembre in tutti i music stores

A sole due settimane dall’uscita è già secondo nella classifica di vendite di Beatport.com

Uscito lo scorso 5 novembre, I Like you è il disco d’esordio di Vincent Martini.
Il brano, uscito su etichetta Gardenia Records e distribuito da Global Net, vede la promozione e la produzione artistica
di Vincenzo Nappi, fondatore di Passion Night Management.
Già presente su Beatport.com, dove è 2^ nelle classifiche di vendita, e su Discopiù.com, a dicembre il brano sarà presente nei migliori negozi di musica.

Produttore, remixer e disc jockey di origini nolane, Vincent Martini, all’anagrafe Vincenzo Martino Colacori, giunge alla sua prima esperienza discografica per nulla sprovvisto dei requisiti indispensabili ad interagire con il mondo della
club music.
Cresciuto a colpi di Cerrone , Boney M e Donna Summer, eredita la passione per la musica e per il giradischi in adolescenza e direttamente da suo padre. Comincia presto a selezionare i primi dischi, ad ascoltare le tendenze da dance
floor più disparate e, prima di ogni cosa, a rompere un numero infinito di puntine.
Tentato dalla musica e dalla passione per l’hi-tech, ha trascorso buona parte del suo tempo a lavorare, cimentandosi in mestieri a cui non avrebbe mai pensato se non avesse dovuto acquistare la prima consolle!
Attento osservatore delle mode notturne, seppur molto giovane, ha da sempre reputato la figura del disc – jockey pari a quella di un mediatore dove alla cura dell’immagine mai ossessiva da una parte, ha unito la sua innata capacità di
selezionare i giusti colpi di cassa e le atmosfere per la pista da ballo.
Attratto da sempre dalle sonorità puramente dance, dalle cadenze tipiche dell’house e dalle sue figurazioni ritmiche
elaborate, Martini fonde a queste i suoni della musica australiana e francese, strizzando l’occhio alla tech house di
matrice inglese.
Il suo liveset è ciò che un musicista definirebbe “un’ improvvisazione”. Lontano da scalette e da qualsiasi altro
tecnicismo preserale, ama improvvisare nella scelta dei brani, selezionandoli così come il vento tira, in una successione
di suggestioni ed emozioni attinte unicamente dagli elementi della serata: la musica che scorre e il pubblico che danza.
A tale proprosito, in una recente intervista in occasione dell’uscita di I Like You su Beatport.com, Vincent si è soffermato sulla pericolosità dei sabato notte, invitando a dosare il divertimento in maniera giusta, equilibrata e senza eccessi: “L’ unico consiglio che sento di poter dare a chiunque voglia trascorrere una stupenda notte danzante è divertirsi non perdendo mai di vista i due elementi a mio avviso fondamentali, il senso del giusto limite e del pudore. Non credo sia necessario violare le norme sociali o, peggio ancora, oltrepassare i limiti della propria condizione personale. Gli unici diversivi della notte devono essere la musica e tutte le emozioni che essa può regalare. Il mio motto è: Enjoy music, no drugs! Nulla di più semplice! E’ bene vivere il divertimento in modo sano ed onesto.”

I LIKE YOU è il frutto della curiosità di fondere i suoni e le influenze dei generi che animano la club music e di costruire un proprio universo musicale fatto di ritmiche trascinanti. Un viaggio verticale, attraverso quelle sonorità che più di altre hanno richiamato la sua attenzione, spingendolo ad esplorare.
Nel progetto trova posto la voce del perfomer e cantante Lee Rush e le note dell’arrangiatore Daniele Franzese.
Per il carattere grintoso della voce e di un riff dal sound attuale e accattivante, il brano ha già richiamato l’attenzione di alcuni network. Tra questi spicca Night Zone di Radio Punto Zero dove Vincent è stato ospite.

I Like you è disponibile in 6 versioni, tra cui la versione originale e la Club Martini Dub

Contatti:

Sito web: www.vincentmartini.com
Myspace: www.myspace.com/vincentmartinidj
Facebook: Vincent Martini

Promozione, Produzione artistica ed esecutiva a cura di Passion Night Management – www.passionnightmanagement.com

No Comments
Comunicati

Alta Cucina al Des Etrangers Hotel & SPA di Siracusa

Proseguono le iniziative dedicate all’Alta Cucina al des Etrangers Hotel & SPA di Siracusa. Il prossimo 12 dicembre presso il prestigioso cinque stelle degli AMT Hotels, del Gruppo Acqua Marcia di Francesco Caltagirone Bellavista, in collaborazione con Steinbrück Champagne oltre che Cru Champenoise di diverse Maison, e Zino Davidoff  sigari, si svolgerà la serata: “Les Etoiles de la Gastronomie” cena che vedrà impegnato oltre allo chef Gianluca Costanzo, Massimo Mantarro chef dell’hotel San Domenico Palace di Taormina, che ha vinto lo scorso 12 ottobre il premio del Gambero Rosso come miglior cuoco emergente. Il «Principe di Cerami» grazie a lui ha raggiunto per la guida il punteggio di 87 e due forchette. «Cerchiamo», ha detto Mantarro, «di unire tradizione a innovazione. La nostra cucina si ispira alla migliore scuola siciliana e utilizziamo sempre prodotti del territorio per portare avanti la nostra cultura culinaria». Saranno due i partner produttori locali apprezzati a livello internazionale, precisa Alessandro Innocenti general manager dell’hotel: l’azienda olivicola siracusana Terraliva, con l’olio extravergine d’oliva Cherubino Dop Monti Iblei, premiato con Sol d’Oro 2010, con le tre olive (punteggio massimo) nella guida agli extravergini 2010 di Slow Food e  medaglia d’oro al Los Angeles International Extra Virgin Olive Oil Competition; e le cantine Gulino con i bianchi Fania e Pretiosa, vincitori  della medaglia d’oro a Montreal, il passito “Rahajia” medaglia d’oro a Bruxelles e Douja D’or al Moscato DOC di Siracusa. Sarà possibile ricevere maggiori informazioni contattando l’hotel: [email protected] ph+ 39 0931 319100 .

No Comments
Comunicati

Implantologia dentale: quasi un milione di Italiani sotto i ferri

  • By
  • 26 Novembre 2010

Da una ricerca Key-Stone le evidenze dello sviluppo dell’implantologia orale,
tra innovative tecniche chirurgiche e ruolo crescente del paziente.

Conclusa un’estesa ricerca Key-Stone – istituto specializzato nel settore della salute e benessere – svolta su un campione rappresentativo di oltre 800 dentisti, ed effettuata in collaborazione con la SIO, Società Italiana di Implantologia Osteointegrata.

– Due terzi degli studi praticano implantologia: Sono ormai oltre 24.000 gli studi dentistici che praticano implantologia, di questi poco più del 20% si avvale di un consulente esterno e il 13% si dichiara specializzato in implantoprotesi. La percentuale di studi che praticano questa disciplina aumenta del 5% all’anno, passando dal 55% del 206 al 67% del 2010.

– Implantologia soprattutto negli studi più grandi: La segmentazione per anno di apertura evidenzia un progressivo incremento della base di trattanti negli studi più recenti. All’aumentare delle dimensioni dello studio la percentuale di coloro che praticano implantologia evolve in modo significativo, tanto da raggiungere quasi il 90% negli studi con tre o più poltrone.

– Quasi un milione di italiani sotto i ferri: La proiezione statistica sul totale dell’universo di riferimento porta a stimare in circa 900.000 i pazienti che sono stati sottoposti a trattamenti implantari nell’ultimo anno, con una media di circa 40 per ogni studio dentistico.

– Un fenomeno particolarmente sviluppato nel Nord Italia e negli studi di più antica apertura: Nel Centro Sud il numero inferiore di pazienti è probabilmente dovuto anche ad una maggiore presenza di studi di piccole dimensioni. Gli studi meno recenti hanno una base di pazienti leggermente più ampia, probabilmente grazie ad una clientela maggiormente consolidata.  Più significativo che all’aumentare delle dimensioni, il numero medio di pazienti aumenti considerevolmente.

– Fondi integrativi e coperture assicurative favoriscono lo sviluppo: Nonostante in Italia non esistano di fatto vere e proprie polizze assicurative per le patologie odontoiatriche, se non per cure dentarie susseguenti a infortuni, quando lo studio dentistico tratta anche pazienti con possibilità di rimborso parziale o totale – come nel caso dei fondi di assistenza sanitaria integrativa – il numero medio di pazienti trattati è oltre il 50% superiore alla media.

– Competenze specifiche e specializzazione fanno aumentare i pazienti: coloro che sono specializzati e iscritti a società scientifiche hanno un numero più elevato di pazienti. Il particolare i dentisti che hanno più di dieci anni di esperienza in chirurgia impiantare vantano un numero medio doppio di pazienti rispetto a chi pratica questa disciplina da meno di cinque anni. Molto interessante l’ingresso nella pratica quotidiana di nuove tecniche, come la chirurgia guidata assistita e l’implantologia a carico immediato, che consente ai pazienti di disporre della protesi immediatamente dopo l’intervento.

– Sistemi diagnostici all’avanguardia: Non solo radiografia panoramica, ma anche tomografia computerizzata e software diagnostici stanno ormai entrando nella pratica quotidiana dei dentisti italiani: il 75% dei dentisti usa anche la TC e il 30% i software diagnostici.

– Italiani sempre più informati e consapevoli: Il 60% dei dentisti dichiara che in modo crescente i pazienti arrivano in studio già informati sulle possibilità offerte dalla chirurgia impiantare. E secondo l’opinione dei tre quarti degli implantologi, sempre più spesso il paziente giunge in studio già deciso a sottoporsi ad un trattamento.

Secondo Roberto Rosso – presidente Key-Stone – È soprattutto l’idea del risparmio, non solo economico ma anche biologico, a guidare le scelte dei pazienti, poiché grazie all’implantologia si possono effettuare riabilitazioni riducendo il numero di elementi protesici, contrariamente a quanto avviene per i tradizionali ponti, ciò porta a valutare con grande attenzione l’importanza di una corretta comunicazione degli operatori del settore verso il pubblico. Il commento prosegue con alcune valutazioni sul mercato, “D’altro canto, ancora una volta è dimostrato come siano i dentisti più evoluti da un punto di vista professionale e imprenditoriale ad ottenere migliori risultati in termini di pazienti e volumi, a dimostrazione di una domanda fortemente influenzata dalla qualità dell’offerta di prestazioni odontoiatriche”. 

Per maggiori informazioni sulla ricerca: [email protected]  – Tel 011-3119430 www.key-stone.it  

No Comments
Comunicati

Scoprire con un ebook gratis dieci cani di taglia media

Nuova pubblicazione dal sito italiano cibocanigatti.it. Gli appassionati di animali sanno da tempo dell’esistenza di cibocanigatti.it, un sito nato recentemente, dedicato agli animali ed a tutto quello che li circonda. Questo sito ha saputo infatti in poco tempo conquistare diversi appassionati soprattutto per la grande attenzione che dà alle novità ed alle nuove forme di comunicazione, interesse testimoniato dalle continue pubblicazioni di ebook. L’uscita di questi giorni di cibocanigatti.it è l’ebook Cani taglia media 3, un libro dedicato ancora una volta ai cani di mezza taglia, molto diffusi nel  nostro paese perché per molti appassionati sono l’ideale via di mezzo tra un cane piccolo ed un cane grande. L’ebook Cani taglia media 3 contiene le schede approfondite di 10 razze, schede che propongono una descrizione generale di tutte le razze, della loro storia, dell’alimentazione e delle loro malattie. Cani taglia media 3 è composto da dieci capitoli intitolati: Lapphund, Manchester Terrier, Norsk Lundehund, Pastore Catalano, Pastore del Caucaso, Pastore Islandese, Pastore dei Tatra, Pastore di Vallèe, Norsk Elghund Grigio ed Epagneul Breton. Questo ebook può risultare molto utile sai per gli appassionati che per i proprietari di questi cani, perché fornisce informazioni interessanti ed utili ai fini dell’allevamento. In cibocanigatti.it si trovano moltissime informazioni sui nostri amici animali e nella sezione ebook si trovano tutte le pubblicazioni del sito uscite fino ad oggi, disponibili in pdf.

No Comments
Comunicati

Canevel Spumanti premiata da Gambero Rosso, festeggia lanciando il calendario del Canevel Music Lab 2011

Valdobbiadene Spumante Extra Dry “Il Millesimato” 2009 di Canevel ha ricevuto il premio che ogni anno Gambero Rosso conferisce ai migliori vini italiani per il rapporto qualità/prezzo: BOLLICINE D’ITALIA 2011.
Per festeggiare questo magnifico riconoscimento, sigillo della dedizione incessante alla qualità dei suoi Valdobbiadene, Canevel lancia il calendario ufficiale di Canevel Music Lab 2011. Torna l’iniziativa itinerante dedicata alla scoperta ed al lancio dei gruppi e dei solisti impegnati nella musica lounge, soft jazz e d’ambiente che quest’anno vede la partecipazione di Viaggidea e Bahamas Tourist Office. Tra gli artisti che invieranno le proprie demo alla Giuria di Selezione, presieduta da Franco Zanetti, i migliori saranno invitati nei più importanti club italiani, dove potranno esibirsi per accedere alla finale che avrà luogo a Verona durante il prossimo Vinitaly dove verrà eletto il vincitore di questa edizione, al quale Canevel e Viaggidea offriranno l’opportunità di realizzare un videoclip alle Isole Bahamas.
Il contest partirà dal Q-bar di Padova il 3 febbraio, sarà poi a Firenze, Otel varietè il 24 febbraio, al The Place di Roma e al Bravo Caffè di Bologna rispettivamente il 3 e il 9 marzo per toccare poi Milano, il 30 Marzo, al San Vittore Risto-Lounge Bar. Gran finale venerdì 8 aprile 2011 a Verona nella fantastica Dogana Veneta. Per maggiori informazioni sarà presto online il sito www.canevelmusiclab.com .
Canevel, assieme a Viaggidea e Bahamas Tourist Office vi aspetta per festeggiare l’Oscar Gambero Rosso al ritmo delle BOLLICINE 2011 e della musica “di gusto” di Canevel Music Lab 2011.

Promozione ed ufficio stampa:
Lab Promotion s.r.l.
Piazza E. De Angeli, 14
20146 Milano
02 43995043
335-6542916
340-5274130
Skype: labpromotion
[email protected]
[email protected]
[email protected]

No Comments
Comunicati

La promessa di una Stella Michelin al Comandante del Romeo hotel

romeo_hotel

L’edizione 2011 della rinomata guida rossa celebra il Romeo hotel di Napoli, confermando dal prossimo anno l’ambito riconoscimento

Napoli, 26 novembre 2010 – Importante traguardo per Il Comandante: il ristorante del Romeo hotel di Napoli conferma la sua eccellente qualità conquistando l’attenzione della famosa Guida Michelin che nella nuova edizione 2011 promette per il prossimo anno l’assegnazione della preziosa stella.

Un considerevole riconoscimento al lavoro e alla qualità del ristorante gourmet Il Comandante espressione del talento del team del Romeo hotel e del giovane Executive chef Andrea Aprea, confermato nelle parole della Guida Michelin: “Giovane è l’età del cuoco, ma mature sono le sue capacità, grazie ad un curriculum che annovera esperienze nei migliori ristoranti d’Europa. Imparata l’arte, l’ha messa al servizio di questo locale, dove convivono piatti campani, con pochi prodotti per non creare inutili sovrapposizioni di sapori, e ricette più ardite”.

Un ambizioso obiettivo raggiunto: la promessa di una stella per l’anno 2012 a coronamento della bravura dell’intera squadra e in particolare del ristorante gourmet Il Comandante  che conferma l’eccellenza del Romeo hotel anche nella ristorazione, con la conquista dei prestigiosi riconoscimenti di guide enogastronomiche di rilievo come Michelin e ancor prima L’Espresso.

Il Comandante, è il ristorante gourmet del Romeo hotel di grande qualità che dà il benvenuto in un’atmosfera intima e raffinata e propone ai suoi ospiti una cucina che prende ispirazione dal territorio e ne interpreta la ricchissima tradizione, in chiave contemporanea.

Prezioso gioiello che spicca nello skyline di Napoli, Romeo hotel è uno squisito concentrato di vitalità e di stile tipicamente napoletani. Disegnato dal celebre architetto Kenzo Tange e Associati di Tokyo, Romeo hotel è teatro di una perfetta unione tra design contemporaneo e Made in Italy, incorniciato nella bellezza senza pari del golfo di Napoli.Con 84 camere e suite dalle caratteristiche uniche, il Cristallo Bar, il Comandante ristorante Gourmet, lo Zero Sushi Bar, la Cigar Room, le sale riunioni ed eventi dotate di moderne tecnologie, il servizio accurato, rendono il Romeo hotel il luogo d’eccellenza per un soggiorno indimenticabile.

www.romeohotel.it

Ufficio Stampa:
IMAGINE Communication
, Via G. Barzellotti, 9b – 00136 Roma – Italia
Tel. 06.39750290 – [email protected]
www.imaginecommunication.eu | italianconnections.net

Dipunto Studio, Corso Vittorio Emanuele, 89 – 80122 Napoli – Italia
Tel/Fax +39 081 0605636 – [email protected] – www.dipuntostudio.it

No Comments
Comunicati

Shopping pre natalizio? A novembre da BebèRoyal tanti giocattoli in promozione

Il Natale si avvicina a passi rapidi, e BebèRoyal coglie l’occasione per anticipare le offerte e le promozioni per il mese natalizio, proponendo tanti giocattoli a prezzi scontati fin dal mese di novembre. In tutti i negozi BebèRoyal, i più previdenti potranno già iniziare ad acquistare i primi regali per i più piccini, scegliendo fra numerose idee regalo delle migliori marche di giocattoli per bambini, tutte a prezzi invitanti. In promozione a Novembre tanti giocattoli Chicco, Clementoni e Giordani, come la Tavola Giardino Delle Attività firmata Chicco, una vera e propria scrivania da lavoro a misura di bambino. La superficie di questo splendido tavolino è animata da colori, tasti, personaggi vivaci e divertenti, un paroliere, pulsanti a forma di numeri; il bambino sarà molto indaffarato a sperimentare tutte le attività ludiche e di apprendimento, come imparare le parole, i numeri e le forme, grazie al supporto di canzoni, filastrocche. La Tavola Giardino Delle Attività Chicco è un giardino magico ricco di effetti sonori e visivi che stimolano gli effetti sensoriali dei piccoli.
Una bella idea regalo è anche il Navigatore Parlante Tommy di Clementoni, che facilita l’apprendimento delle parole in italiano e inglese. Il navigatore Tommy è estremamente accessoriato e permette al bambino di imitare mamma e papà: ci sono volante, chiave di accensione, autoradio, display navigatore luminoso, cambio marce, frecce luminose, specchietto girevole, acceleratore, e un display con la strada che scorre! Il regalo ideale per piccoli piloti!
In promozione da novembre anche il gioco didattico Allegra Orchestrina di Giordani, una coloratissima orchestra in miniatura che fa conoscere ed esplorare la musica e gli strumenti musicali al bambino. La forma a fiore dell’Allegra Orchestrina permette ai piccini di inserire  ogni strumento musicale negli appositi scompartimenti sui petali: una volta inserito lo strumento il gioco è fatto! Inizia una tenera melodia che cambia in base a quale strumento viene appoggiato per primo.
Ma le offerte pre natalizie non finiscono qui! Tanti altri giochi e prodotti per bambini con sconto speciale in tutti i negozi BebèRoyal, per iniziare lo shopping di Natale con il piede e il prezzo giusto! L’elenco completo dei punti vendita è su www.beberoyal.com

No Comments
Comunicati

‘Giornata studio sulla terapia del dolore cronico’

FOGGIA – Una giornata di studio e confronto sulle terapie contro il dolore cronico. La Fondazione ISAL, in collaborazione con la Codman, divisione della Johnson & Johnson Medical Spa, da sempre impegnata nella ricerca di soluzioni terapeutiche per i settori delle neurochirurgia, neurochirurgia vascolare interventistica e terapia del dolore, ha condotto nel capoluogo dauno (città che ha adottato il manifesto contro il dolore e inserita nel progetto ‘100 città contro il dolore’) un incontro sul concetto del ‘DOLORE CRONICO come una MALATTIA A TUTTI GLI EFFETTI’ che colpisce in Italia il 20% della popolazione attiva.

“Il dolore cronico è un’emergenza sanitaria mondiale – ha detto il dottor Consoletti, Responsabile reparto terapia antalgica interventistica Ospedali Riuniti di Foggia – ogni anno 12 milioni di italiani si ammalano di questo problema. Ovviamente parliamo di mal di schiena, artrosi, nevralgie, dolori articolari, per non parlare sempre e solamente di cancro. Un secondo aspetto importante è che da Marzo scorso l’Italia è l’unico Paese al mondo che ha promulgato una legge che tutela e disciplina l’accesso alle cure palliative per i cittadini. Proprio in questo senso, la giornata di studio foggiana è stata intesa per rivolgere un’intensa attività di sensibilizzazione a tutti i livelli. Bisogna aver chiaro i mezzi a disposizione per affrontare questo problema. Attraverso le nuove soluzioni terapeutiche e le prospettive dell’applicazione della Legge 38/2010 il medico può affrontare con il paziente questa malattia. I pazienti devono essere informati dei loro diritti e delle loro possibilità e sapere che ci sono cure che vanno anche al di là della semplice somministrazione dei comuni medicinali”.

Alla giornata di studio hanno partecipato oltre al dr. Leonardo Consoletti, la dott.ssa Cristina Francioni, Fondazione ISAL, il dr. A. Battista della Direzione Medica di Presidio, che, per conto di ANMDO,insieme a FederDolore Puglia ,ha elaborato le linee guida per l’accreditamento dei centri di terapia antalgica in Puglia molto prima della legge 38/2010, Don Tonino Intiso della Pastorale Cristiana, delegato dell’arcivescovo per le problematiche sanitarie, il Prof. Michele Dambrosio quale rappresentante dell’Università di Foggia, il dr. Deni Aldo Procaccini della Direzione Aziendale degli Ospedali Riuniti e il dr. Salvatore Onorati dell’Ordine dei Medici di Foggia.

No Comments
Comunicati

Aprire agenzia immobiliare: da Italia Affitti una proposta di affiliazione davvero conveniente.

Al giorno d’oggi aprire agenzia immobiliare in modo completamente autonomo comporta rischi troppo elevati, vista la grande concorrenza da dover affrontare nel mercato immobiliare. Gli investimenti iniziali da dover sostenere diventano troppo elevati se si considerano le spese per il locale, l’arredamento dell’agenzia, la pubblicità per citarne soltanto alcune. L’alternativa ideale che consente di ridurre al minimo gli investimenti gestendo comunque autonomamente la propria attività è quella di aprire agenzia immobiliare con la formula del franchising.

Italia Affitti è il franchising immobiliare leader nel settore delle locazioni diventato sinonimo di affidabilità e sicurezza. Nel progetto di apertura di nuove filiali su tutto il territorio nazionale, Italia Affitti offre la possibilità  alle persone motivate con la passione per gli immobili di aprire agenzia immobiliare nella propria città. Aderendo al programma di affiliazione Italia Affitti si entrerà a far parte di un gruppo giovane, dinamico e in continua crescita.

Per avere tutti i dettagli sull’offerta di affiliazione proposta da Italia Affitti e sapere come fare per aprire agenzia immobiliare nella propria città basta collegarsi sul sito Italiaaffitti.it e visitare la sezione dedicata all’apertura di nuove agenzie.

Pompeo Pipoli
Area Web Marketing
[email protected]

Italia Affitti s.a.s
Corso Umberto I, n.18
65100 Pescara PE
Tel: 0854219081
www.italiaaffitti.it

No Comments
Comunicati

Angelina Jolie e Brad Pitt donano 150.000 dollari all’associazione SOS Villaggi dei Bambini

Il 20 novembre 2010, anniversario della Giornata Mondiale dei Diritti dei Bambini, la Jolie-Pitt Foundation ha annunciato una donazione di 150.000 dollari per l’associazione SOS Villaggi dei Bambini Onlus degli Stati Uniti. Nello stesso giorno in America si celebra anche il National Adoption Day, dedicato alle famiglie adottive, mettendo in evidenza le esigenze degli oltre 100.000 bambini ancora in attesa essere adottati negli Stati Uniti. Le attività di SOS Villaggi dei Bambini hanno un ruolo fondamentale nell’accogliere e sostenere questi bambini lungo la strada per il ricongiungimento familiare o l’adozione.

Da più di 60 anni i Villaggi SOS offrono una nuova casa accogliente e affettuosa ai bambini di 132 paesi del mondo, le cui famiglie non possono prendersi cura di loro. La donazione di Angelina Jolie e Brad Pitt fornirà il supporto a lungo termine ad una famiglia dei Villaggi SOS negli Stati Uniti per diversi anni. In altre parti del mondo, come nei Villaggi SOS in Africa e in Asia, è possibile adottare un bambino a distanza, per sostenerlo nella sua crescita verso una vita adulta e indipendente.

Nei Villaggi SOS i bambini rimasti senza le cure dei loro genitori trovano un rifugio dalla tempesta di posizionamenti multipli, abuso o negligenza. Grazie all’impegno dei collaboratori e delle persone che fanno volontariato con i bambini, l’associazione è in grado di sostenere i piccoli per tutto il tempo necessario, in relazione con i servizi sociali locali. L’accoglienza a lungo termine è spesso fondamentale per aiutare un bambino che ha subito anni di abusi fisici o psicologici, poichè la guarigione non può avvenire dall’oggi al domani.

Lavorare quotidianamente con i bambini ha permesso a SOS Villaggi dei Bambini negli Stati Uniti di raggiungere risultati impressionanti e oltre 300 bambini hanno già trovato una casa accogliente nei Villaggi SOS in Illinois e in Florida, tra cui molti gruppi di fratelli e sorelle biologici. Grazie a questa nuova donazione di Angelina Jolie e Brad Pitt, l’associazione ha ricevuto un grande aiuto per continuare il suo importante lavoro al servizio dei bambini in difficoltà.

Per maggiori informazioni sui programmi di sostegno di SOS Villaggi dei Bambini Onlus e per adottare un bambino a distanza è possibile consultare il sito dell’associazione italiana: www.sositalia.it

———————————————–

SOS Villaggi dei Bambini Onlus è un’organizzazione internazionale privata, apolitica e aconfessionale. È impegnata da più di 60 anni a lavorare con i bambini, nell’accoglienza di bambini privi di cure parentali o temporaneamente allontanati dalle famiglie e promuove programmi di prevenzione all’abbandono e di rafforzamento familiare in Italia e in altri 131 paesi del mondo. Aiuta più di 1.000.000 di persone attraverso programmi integrati di sostegno ai bambini e al loro contesto familiare e accoglie ogni anno circa 78.000 bambini. In Italia è presente con 7 Villaggi e aiuta 480 persone, di cui 326 fra bambini e ragazzi. Dal sito di SOS Villaggi dei Bambini Onlus è possibile attivare o chiedere informazioni per le adozioni a distanza o fare donazioni per sostenere le famiglie disagiate: www.sositalia.it

No Comments
Comunicati

ATENEO IMPRESA AGEVOLA GLI ESCLUSI DAL MASTER&BACK

A fronte degli ultimi sviluppi che hanno interessato i finanziamenti della Regione Sardegna per l’Alta Formazione post laurea, la Fondazione Ateneo Impresa mette a disposizione una serie di agevolazioni dirette ai giovani laureati sardi che non rientrano nei criteri di assegnazione del Master&Back 2010.

I finanziamenti saranno erogati per il Master di Ateneo Impresa Business School in Marketing e Comunicazione e le relative quattro Specializzazioni.

– Moda e Beni di Lusso

– Eventi Arte, Cultura e Spettacolo

– Relazioni Pubbliche Internazionali

– Web e Social Media

Le Borse di Studio sono così distribuite:

– n.  3 Borse di studio a copertura totale della quota di partecipazione

– n. 15 Borse di studio a copertura dell’70% della quota di partecipazione

– n. 12 Borse di studio a copertura del 60% della quota di partecipazione

Per aderire al Bando i candidati devono inviare entro e non oltre il 10 dicembre 2010, all’indirizzo di posta elettronica [email protected]:

– un’autocertificazione con:

1)      Nome; 2) Cognome; 3) Luogo e data di nascita; 4) Residenza; 5) Numero di telefono; 5) Ultimo titolo di studi conseguito; 6) Università; 7) Corso di Studi.

– una lettera motivazionale che illustri al meglio l’interesse del candidato al Master prescelto.

E’ inoltre necessario specificare se la candidatura è per le selezioni che si terranno:

– il 15 dicembre a Roma, presso la sede di Ateneo Impresa in Corso Vittorio Emanuele II n°18 dalle ore 14:00 alle 19:00.

– il 20 dicembre a Cagliari, con sede e orario da definirsi.

Per informazioni supplementari o eventuali delucidazioni contattare telefonicamente lo 06/69920231.

No Comments
Comunicati

Minime divagazioni sugli imminenti regali di Natale: quando la rete propone originalità, comodità e (…soprattutto!!) affidabilità.

Poniamo che per Natale quest’anno voglia ricordarmi di quel fraterno amico di passate, indimenticabili e complici scorribande giovanili, che attualmente lavora a Trieste: e sarà davvero un problema rinnovargli la mia immensa stima nei suoi confronti proprio in occasione delle festività più importanti di tutto l’anno!!

E poi, se questo piccolo presente proprio deve essere, che sia qualcosa a lui gradito, originale, non i soliti e scontati regali, magari poi riciclati o messi in un angolo del nostro domestico dimenticatoio!!

Ed è qui che si svela tutta la bellezza ed innovativa soluzione che la rete può offrirci: ordino direttamente da casa mia, all’ora che mi è più congeniale (…anche di notte, se non mi gabba il sonno, o di domenica!!), con le scelte di prezzo più adeguate alla bisogna…ed al resto pensano tutto loro!!

Ecco: ad esempio una confezione regalo di prodotti tipici della gastronomia calabrese, acquistabile su portali che durante tutto l’anno propongono sempre e comunque ricercatezze originali ed introvabili nella consueta distribuzione commerciale (marmellatine senza conservanti, sottoli in genuino olio di oliva, salubri salumi tipici, ecc.) e che proprio in occasione delle feste di fine anno rifanno il look alle proprie vetrine virtuali, magari integrandole con qualche delizia dolciaria del periodo di quelle zone!!

Ma siamo proprio certi che questi siti siano davvero affidabili, o non si tratta delle solite boiate di cui (..ahinoi!!) internet è piena zeppa??

Beh, diamo una occhiata a quelli che sono i giudizi espressi da altri utenti (sistema cuge.org) che, a vario titolo (regalistica o consumo personale) si son rivolti a loro, ed ogni dubbio è più che risolto.

Infatti, quando un sito è davvero affidabile, i feedback di altri clienti vengono evidenziati in home page, quasi fosse un “biglietto da visita” della propria correttezza e linearità sul web, un giudizio a 360°, visto che riguarda la condotta aziendale in senso lato (efficienza dell’azienda sulla rete, in termini di qualità dei prodotti consegnati, del servizio di spedizione, di assistenza, della sicurezza delle transazioni bancarie, ecc.)

L’importante è che vengano forniti con dovizia di particolari i dati del destinatario…per il resto il capillare sistema di consegne ed il monitoraggio della spedizione (fino alla verifica di chi firma la relativa bolla di recapito!!) svolgeranno egregiamente il loro compitino.

Internet, che bella invenzione…..in particolare sotto Natale!!!

 

No Comments
Comunicati

Online le nuove collezioni dello store IVO MILAN

È possibile affidare ad un capo d’abbigliamento il duplice compito di appagare un bisogno estetico e comunicare la nostra singolarità? Può un abito delineare i tratti di una personalità e un carattere   indipendenti? In entrambi i casi, Ivo Milan risponde affermativamente, grazie ad un’etica del lavoro del tutto personale.

DANIELA GREGISDa oltre quarant’anni, la storica e atipica bottega di Padova indaga e si espone nell’individuare e proporre collezioni complesse e di forte impatto artistico. Ivo Milan si allontana dagli stereotipi commerciali del vestire convenzionale, per approfondire un’esperienza professionale finalizzata al riconoscimento di codici stilistici nuovi, mai visti prima. L’attenzione è focalizzata su marchi e prodotti che riprendono il concetto di radical fashion, ovvero di moda rivoluzionaria ma al contempo radicata in un progetto.

Un abbigliamento affine al mondo dell’arte, insensibile ai diktat di un sistema spesso indifferente al basilare istinto di piacersi, senza divenire involontari porta bandiera del senso estetico altrui. I creativi, i designers e gli stilisti che animano questo ambiente, con geometrie, volumi e tessuti assolutamente innovativi, non si limitano ad infrangere schemi formali riconosciuti, offrono piuttosto l’opportunità a molteplici identità di riconoscersi e sentirsi rappresentate esteriormente. Un’interiorità resa pubblica, rispettata e valorizzata nelle sue complessità.

La possibilità di percorrere questo binario è data dalla capacità di associare capi molto elaborati a pezzi più comprensibili e asciutti, mai obsoleti e di altissima qualità tessile. Un esempio molto concreto è fornito dalle Trippen. Calzature senza tacchi, robuste, un po’ maschili, evoluzione dell’essenziale anfibio, selezionate, oltre che per comodità e bellezza, per ricondurre ad una dimensione pratica, lavorativa anche il completo più sofisticato. Fondamentali per assimilare le astrazioni più ardite, sono prodotti che occupano uno spazio e un peso rilevanti all’interno del negozio.

Questa la rotta di IVO MILAN, il senso delle ininterrotte ricerche fronteggiate negli anni. Una precisa prospettiva nel concepire e trattare la moda. Una diversità.

Lo show room IVO MILAN ha sede in pieno centro storico di Padova, nell’edificio civile più antico della città (IX secolo), ma da alcuni mesi l’intera collezione è disponibile anche sul web, grazie al sito www.ivomilan.it, in cui trovano spazio gli abiti e le collezioni delle maggiori firme del settore: Issey Miyake, Yohji Yamamoto, Comme Des Garçons, Tao, Junya Watanabe, Daniela Gregis, Rick Owens, solo per citarne alcuni.

Molto più che una semplice boutique di abbigliamento femminile, IVO MILAN rappresenta una galleria, unica nel suo genere, dove l’opera d’arte, invece di farsi ammirare, si fa indossare e trasportare nel flusso della vita quotidiana.

Un vero e proprio patrimonio che, con l’e-commerce, diviene un punto di riferimento e di congiunzione per tutte coloro che hanno sempre creduto che la moda sia una manifestazione estetico-artistica a tutti gli effetti.

IVO MILAN
Via S. Lucia, 73 – 35139 Padova
Tel +39 049 87 84 818
www.ivomilan.com

No Comments
Comunicati

EcoWorldHotel e OSRAM insieme per l’ambiente

OSRAM, leader mondiale nelle sorgenti luminose efficienti che da anni ha fatto della sostenibilità e del risparmio energetico i propri asset strategici, ha scelto EcoWorldHotel come Eco-Partner per incentivare la sostituzione delle vecchie lampadine a incandescenza.
Con la promozione “Innovazione ed ecologia, OSRAM ti premia sempre!”, in corso fino al 31 dicembre 2010 presso punti vendita Fai Da Te, Centri Commerciali e Ipermercati, tutti coloro che acquistano una lampada della famiglia fluorescenti compatte gamma DULUX Superstar o lampade LED gamma PARATHOM ricevono in regalo un soggiorno di una notte 2X1 in un EcoWorldHotel d’Italia.
Oggi l’illuminazione rappresenta circa il 21% del consumo mondiale di elettricità e una percentuale significativa di emissioni di CO2. Per molti anni, le sorgenti luminose sono state suddivise in classi di efficienza energetica, dalla A (= molto efficiente) alla G (= inefficiente). Per combattere il cambiamento climatico, l’UE ha stabilito di adottare anche un’altra misura, che consiste nella graduale scomparsa delle sorgenti luminose tradizionali a favore di lampade moderne, a risparmio di energia, ed ecologiche. Dal 1° settembre 2009 non è più consentito immettere nel mercato lampade a incandescenza chiare di potenza pari o superiore a 100W o lampade smerigliate/opali (ad eccezione delle lampade in classe A). Dal 1° settembre 2010 è toccato alle lampade ad incandescenza chiare di potenza pari o superiore a 65 W. Seguiranno altre fasi fino al 2016, anno in cui tutte le sorgenti luminose tradizionali saranno state sostituite da lampade che proteggono il clima.
Sono sempre più le aziende che operando nella green economy preferiscono EcoWorldHotel per campagne di green marketing, in totale coerenza con i propri principi di  sostenibilità.
E oggi, grazie alla promozione “Innovazione ed ecologia. OSRAM ti premia sempre!” di OSRAM ed EcoWorldHotel, sostituire le vecchie lampade conviene all’ambiente e al portafoglio!
Milano, 25 novembre 2010
Dott.ssa Selena Pozzi
Responsabile Ufficio Stampa EcoWorldHotel
www.ecoworldhotel.com
No Comments
Comunicati

Fotografia Sfilata di Moda – Immortala la passerella!

Sei pronto ad entrare nel mondo della settimana della moda milanese? Questo corso è il tuo biglietto per lo spettacolo! Vieni ad imparare come catturare immagini professionali durante le sfilate nel cuore pulsante di uno dei più importanti eventi nell’industria, la settimana della moda milanese!
Durante la prima parte del corso gli studenti impareranno i concetti chiave della moda, gli elementi delle sfilate, gli scatti fotografici e le tecniche post produzione necessarie per produrre book di qualità e scatti delle sfilate. In seguito terremo conto delle loro competenze durante la settimana della moda milanese, dove gli studenti avranno l’opportunità di assistere e immortalare la sfilata.
Questo corso, promosso dall’Istituto Italiano di Fotografia (IIF) e dall’Istituto di Moda Burgo (IMB) avrà inizio mercoledì 16 febbraio per la durata di 8 giorni (partendo da un ricevimento di benvenuto mercoledì pomeriggio avrà inizio da Giovedì a Sabato la prima settimana e da Lunedì a Venerdì la seconda settimana)
Orario del corso:
42 ore in totale ( la frequenza consiste in sessioni mattutine e pomeridiane)
Orario di Mattina: 9.30 – 12.30
Orario di Pomeriggio: 14.30 – 17.30
Il corso sarà tenuto in lingua Inglese (saranno presenti anche tutor di madrelingua inglese durante le lezioni)
Argomenti:
Conoscere I concetti chiave della Moda;
Imparare gli elementi necessari per l’organizzazione di una sfilata di moda e comprendere perché essi sono importanti;
Imparare i concetti chiave e le tecniche della fotografia durante una sfilata.
Conoscere le posture e luci utilizzate in questi tipi di scatti, includendo studio d’illuminazione per i look-book.
Imparare le tecniche del ritocco utilizzate negli scatti della sfilata volti alla pubblicazione degli stessi su riviste e giornali.
Effettuare scatti multipli delle sfilate, includendo una dimostrazione in studio inerente alla settimana della moda milanese.
Costo del corso:
€ 1000 (iva inclusa)
Pre-requisiti
Gli studenti dovranno possedere una conoscenza base delle tecniche di fotografia e manualità nell’utilizzo di una macchina fotografica (conoscenza del diaframma, del tempo e della composizione etc..)
Materiale Richiesto:
Digital SLR Camera Memory Card compatibile con la macchina fotografica in possesso.
Batteria compatibile con la macchina fotografica in possesso + carica batteria (e adattatore di alimentazione europea, se provenienti da fuori d’Italia)
Facoltativo: Chiave USB o hard disk esterno per facilitare il trasferimento d’immagini.
Come iscriversi:
Completare il form d’iscrizione online;
Procurarsi una copia del passaporto (se provenienti da paesi extra europei);
Effettuare il pagamento di € 1000 entro il 28 gennaio 2011;

Numero di partecipanti:
Il numero dei posti per partecipare al corso è limitato, quindi è necessario che gli interessati s’iscrivano in fretta. Il numero minimo di partecipanti per dare inizio al corso è di 6 persone. Entro il 14 gennaio 2011 verrà confermato lo status iniziale del corso con numero degli iscritti in modo che l’organizzazione del viaggio possa essere effettuato. Nel caso in cui il corso non dovesse iniziare la quota verrà totalmente rimborsata.
Pagamento del corso:
Le modalità di pagamento della quota sono le seguenti: Contanti, assegno, carta di credito o bonifico bancario (sul form d’iscrizione troverete i dettagli riguardanti i pagamenti tramite bonifico o carta di credito)
E’ possibile effettuare il pagamento scegliendo tra due diverse tipologie:

Opzione 1: Pagamento unico della quota di € 1000 entro o prima del 14 gennaio 2011;
Opzione 2: Pagamento suddiviso, pagando l’intero importo della quota entro il 28 gennaio 2011 o pagamento iniziale (Quota d’iscrizione) di € 200 prima del 14 gennaio 2011 e il pagamento della restante quota (€ 800) entro il 28 gennaio 2011.

Annullamento:
Gli studenti possono cancellare la propria iscrizione al corso in qualsiasi momento. In caso di annullamento da parte dello studente, le spese di iscrizione non saranno rimborsate.
L’ammontare della quota rimborsabile allo studente dipenderà dalla data di richiesta di annullamento.
Rimborsi concessi su annullamento sono i seguenti:
Se lo studente comunicherà l’intenzione di annullare la frequenza del corso entro o prima il 13 gennaio 2011, riceverà un rimborso pari al 50% della quota.
Se l’annullamento verrà comunicato in data 14 gennaio 2011 o dopo, lo studente non riceverà alcun rimborso.

Contatti:

Istituto di Moda Burgo (IMB)
Piazza San Babila, 5
20122 – Milano MI
Tel. 02/ 78. 37. 53
@: [email protected]

Istituto Italiano di Fotografia (IIF)
Via Privata Gaspare Bugatti,
20144 Milano
Tel. 02/58105598
@: [email protected]

No Comments
Comunicati

Il sito web di Berti Gruppo Arreda è ora online

Berti Gruppo Arreda, azienda di arredamento che si distingue per  l’accuratezza del servizio e la qualità dei prodotti, ha deciso di rinnovare la propria immagine presentando al pubblico della rete un nuovo sito internet dal design raffinato, ricco di contenuti interessati e di immagini costantemente aggiornate.

Nelle gallerie fotografiche presenti è possibile osservare le numerose ed esclusive collezioni firmate Berti Gruppo Arreda, ideate e realizzate per offrire al cliente un prodotto in linea con le ultime tendenze e adatto a soddisfare le specifiche esigenze di chi vuole arredare con stile e funzionalità i diversi spazi della casa.

L’esperienza accumulata durante la lunga tradizione artigianale e l’investimento di risorse nell’innovazione dei processi produttivi e nella selezione dei migliori materiali consentono all’azienda di offrire ai clienti il massimo della qualità e un’ampia possibilità di scelta tra cucine, soggiorni e salotti, camere e camerette.

La possibilità di acquistare l’arredamento direttamente dal produttore, di ottenere convenienti sistemi di finanziamento e di usufruire di una consulenza personalizzata sono le caratteristiche che rendono il servizio offerto da Berti Gruppo Arreda particolarmente accurato e plasmabile sulle specifiche richieste del cliente.

Berti Gruppo Arreda  vi inviata dunque a visitare il nuovo sito www.bertigruppoarreda.it per scoprire le esclusive collezioni ideata per arredare con stile cucine, salotti, soggiorni, camere e camerette e per ottenere informazioni su servizi offerti e promozioni disponibili; il sito fornisce inoltre uno spazio in cui è possibile contattare l’azienda per richiedere informazioni e per scoprire le soluzioni che più si adattano alle diverse situazioni.

No Comments
Comunicati

L’evoluzione dell’utente residenziale con i FRITZ!Box di AVM

Le famiglie italiane con figli in età scolare o adolescenti affrontano sempre più spesso un duplice problema: tenere sotto controllo i costi della telefonia da un lato e districarsi nella giungla di offerte dei provider di servizi internet dall’altro. In un mercato altamente competitivo come quello italiano, dove una promozione “no canone telecom” e “telefonate e internet senza limiti” insegue l’altra, l’utenza residenziale è particolarmente sensibile alla semplicità/comodità, trasparenza e convenienza dei servizi di cui desidera fruire.
Telefonate a costo zero verso numeri urbani e interurbani e ADSL flat accumunano ormai tutte le proposte di provider e carrier, la reale differenza risiede nella tecnologia impiegata per l’erogazione dei servizi, e nella semplicità con cui l’utente può fruirne, ossia proprio il punto meno trasparente dell’offerta stessa. L’esperienza di Teleunit, operatore di telefonia tradizionale, VoIP e servizi internet, che impiega le piattaforme di comunicazione all-in-one FRITZ!Box di AVM come gateway, conferma che l’utente residenziale non è desideroso di sviscerare dettagli tecnici. Per favorire l’avvicinamento della clientela residenziale alla tecnologia è sufficiente dimostrare quali benefici pratici ne derivano.
Ed ecco che, senza dover configurare alcunché (il FRITZ!Box viene fornito in modalità “zero touch”), l’utente che prima si “limitava” a telefonare e a connettersi ad internet via cavo da un singolo computer, scopre la comodità della rete wireless domestica “verde” (in assenza di client registrati il segnale wireless non viene più emesso), la facile gestione di più numeri di telefono, la possibilità di condividere immagini e filmati delle vacanze o delle feste in famiglia, ed un mondo di utili funzionalità, tra cui i servizi email e l’agenda.
Proprio quegli utenti che si avvicinano timidamente ad Internet, sono oggi i primi ad utilizzare il WEB per effettuare diverse operazioni, quali: spedire SMS, visionare in qualsiasi momento il report delle chiamate, gestire il trasferimento di chiamata con l’opzione “giorno/notte”, ed accedere ai propri documenti e contenuti anche da remoto, attraverso l’indirizzo IP statico incluso nel servizio Teleunit Family.
“Prendere confidenza con la tecnologia e personalizzare i servizi avanzati è molto semplice: l’interfaccia di gestione del FRITZ!Box è in italiano e talmente intuitiva, che consente anche ai meno esperti di avvicinarsi e comprendere con immediatezza tutte le funzionalità. Tale flessibilità è il risultato di una scelta chiara: quella di consentire all’utente di interagire attivamente con il suo FRITZ!Box ed il suo operatore; una scelta diversa rispetto ai tipici “closed – box” offerti da numerosi provider, che non danno al cliente alcuna possibilità di personalizzazione” commenta Giovanni Cristi, Project Manager di AVM.
“E’ in errore, chi pensa che l’utente residenziale non possa trasformarsi in un “geek”, vediamo questa evoluzione quotidianamente tra i nostri clienti”, conferma Massimo Cassioli, responsabile del Network Service Support di Teleunit S.p.A.

CONTATTI PER LA STAMPA
SAB Communications
Ufficio stampa di AVM GmbH
Silvia Amelia Bianchi

Tel: +39 031 4490610
Fax: +39 031 4490147
Internet: www.sab-mcs.com
email: [email protected]

No Comments
Comunicati

Su PentoleOnline un Natale ad effetto sorpresa

Con l’avvicinarsi delle festività natalizie il nostro staff promuove eccezionali idee regalo di PentoleOnline, – uno dei negozi online della Tradeplus srl, specializzato nella vendita di pentolame professionale per appassionati di cucina e per cuochi. Una proposta regalo in grado di stupire e ricreare emozionanti atmosfere con amici e parenti.

Da una parte, uno speciale kit di Natale comprendente due splendide e raffinate pentole dall’innovativo design made in Italy: una casseruola in rame stagnato di Baldassarre Agnelli – estremamente versatile ed indispensabile per la preparazione di risotti, stufati, spezzatini ed arrosti – e una casseruola in acciaio e alluminio De Buyer, multistrato, ideale per la preparazione di tutti quei piatti che richiedono di saltare leggermente i cibi, di rosolare, di glassare e di gratinare. Dall’altra parte, invece, una novità rispetto alle offerte dell’anno scorso: un pacco sorpresa nel segno del numero 3: tre accessori o strumenti di cottura di alta qualità, in tre diversi materiali, per varie cotture, in tre differenti misure ed usi.

Scegli e scopri subito tra tutti gli strumenti di cottura ed accessori in vendita su PentoleOnline ed i tuoi regali saranno recapitati con un messaggio di auguri personalizzato. Cosa aspetti, è ora di vivere un Natale ad effetto sorpresa!

No Comments
Comunicati

LA GF GIORDANA È UN MUST PER I GRANFONDISTI. A SETTE MESI DAL VIA LE ADESIONI SONO GIÁ 1200

La gara dell’Aprica, già GF Marco Pantani e ora GF Giordana, sta “tirando” forteLe neve che copre il Gavia e il Mortirolo non ha sopito la voglia di pedalareConfermati i tre percorsi di 175, 155 e 85 chilometri, i dislivelli sono da scalatoriLa soddisfazione di Vittorio Mevio del GS Alpi è già alle stelle

Sul calendario mancano ufficialmente ancora alcune settimane, ma ai 1.852 metri del Passo del Mortirolo, così come sul non lontano Passo Gavia, è inverno già da un po’. Le temperature continuano la loro corsa al ribasso, mentre una spessa coltre bianca ha iniziato ad ammantare  tutto l’ambiente circostante, per la gioia degli appassionati degli sport invernali che sulle montagne vicine trovano da sempre …piste per i propri sci. Fino alla primavera prossima, invece, i due passi alpini del Mortirolo e del Gavia rimarranno solamente un “sogno” per gli amanti delle due ruote che, non potendo saltare in sella e attaccare i tornanti dal vivo, lo potranno fare col pensiero, e l’unica corsa possibile sarà quella per iscriversi alla Granfondo Internazionale Giordana, di scena domenica 26 giugno 2011 all’Aprica (Sondrio). A sette mesi dal via della prova lombarda su strada, i partecipanti che hanno già prenotato il proprio pettorale sono ben 1.200, provenienti da 12 nazioni diverse. Inutile sottolineare la soddisfazione di Vittorio Mevio e del suo GS Alpi, che per il prossimo anno intende confezionare un evento memorabile, andando ad infrangere il muro dei 3.000 corridori visti in gara nel 2010. Ad allettare ancor più i partecipanti alla GF Internazionale Giordana 2011, oltre agli straordinari itinerari della corsa, ci sarà un prezioso pacco gara il cui contenuto verrà ufficializzato a breve, ma che, tuttavia, assicura la presenza di una maglia celebrativa gialla all’interno dello stesso, raffigurante i monumenti che contraddistinguono l’evento, ovvero il Gavia, il Mortirolo e la scultura dedicata a Marco Pantani dell’artista Alberto Pasqual, posta all’ottavo chilometro dell’ascesa al Mortirolo.Conosciuta anche come Granfondo Internazionale dell’Aprica, e per anni intitolata al “Pirata” Marco Pantani, la GF Internazionale Giordana si è guadagnata negli anni una notevole fama nel panorama delle granfondo italiane. La gara parte e si chiude all’Aprica, dove per il prossimo giugno è previsto anche un grande spettacolo volto a coinvolgere atleti, famiglie e amici, con coreografie innovative e festaiole che faranno da preludio allo spettacolo da vivere poi in gara. Per il 2011 sono confermati i tre percorsi della precedente edizione, ovvero il “Fondo” di 85 km e 1.850 metri di dislivello, il “Mediofondo” con i suoi 155 km e un dislivello di 3.600 metri, e il “Granfondo” di 175 km e 4.500 metri di dislivello. Tre itinerari di gara che attirano diverse tipologie di corridore, affinché la GF Internazionale Giordana sia davvero per tutti i gusti e per ogni …gamba. Dopo pochi chilometri “scaldamuscoli”, le varianti Mediofondo e Granfondo prevedono l’ascesa del Gavia da Ponte di Legno, e lassù a 2.650 metri ci sarà il primo GPM che consegnerà anche un premio speciale al primo atleta transitato. La discesa successiva porterà verso Santa Caterina Valfurva e Bormio, per poi attaccare il Mortirolo da Mazzo. Di lì a poco si attraverserà Aprica e i mediofondisti avranno concluso le proprie fatiche, mentre ad attendere i corridori del “lungo” ci sarà ancora il valico di Santa Cristina, prima di dirigersi definitivamente al più che meritato traguardo.Le iscrizioni alla GF Internazionale Giordana 2011 sono aperte e sul sito www.granfondogiordana.com sono rintracciabili tutte le informazioni del caso, inclusi interessanti consigli su appartamenti, hotel e residence dove poter trascorrere in assoluto relax il week-end del 26 giugno prossimo. L’organizzazione, inoltre, nella sola notte del sabato, mette a disposizione brandine da campo all’interno del Palazzetto dello Sport dell’Aprica, con annessi servizi e docce al costo di 10 Euro.La granfondo marchiata Giordana vanta il supporto di amministrazione e pro loco locali, i cui volontari saranno ancora una volta schierati in prima fila per un evento che anche nel 2011 sarà un successo.Info: www.granfondogiordana.com

No Comments