Daily Archives

14 Novembre 2010

Comunicati

ANDREA SPEZIALI pubblica ”Una Stagione del Liberty a Riccione”


Sin dalla fine dell’Ottocento i villini d’epoca caratterizzano il tessuto urbano di Riccione, tracciandone di riflesso la sua storia.
Il vecchio borgo marinaro, che ha il suo fulcro in quel tratto della Flaminia rinominato Corso Fratelli Cervi, si espande in fretta sino alle dune, lambite dal mare. Tant’è che nel 1905 vengono censite duecento ville. Un patrimonio edilizio che trova la forza di propulsione nelle facoltose famiglie del Centro-Nord, attratte dalla gradevolezza della ridente località balneare, dal suo clima salubre e dalla sua atmosfera vivace, allegra e ospitale. Un processo che, escluse le parentesi dei tristi eventi bellici, prosegue nei decenni, registrando un ulteriore sviluppo negli anni Venti e Trenta. Periodo in cui il Duce con la sua famiglia trascorre le vacanze a Riccione.
Avere una residenza estiva a pochi passi da quella di Donna Rachele Guidi e di Benito Mussolini, diventa appannaggio di gerarchi, imprenditori e professionisti. Riccione si arricchisce così di un considerevole patrimonio urbanistico, in buona parte cancellato nel tempo da quel processo d’innovazione che tuttora lo mette a repentaglio. Sono centinaia i villini demoliti nel dopoguerra per lasciare spazio a pensioni e alberghi che hanno segnato il boom del turismo popolare.
In questo contesto s’inserisce la storia di Villa Antolini sulla quale il giovane autore Andrea Speziali ha svolto una certosina e meticolosa ricerca, che guida il lettore negli ambienti di quel “monumento” in stile Liberty, a Riccione davvero raro.
Tra dettagli architettonici, interni ed esterni, attraverso una serie di rare immagini e una puntuale descrizione, turisti e residenti potranno così visitare idealmente le stanze di quel simbolo della Bella époque riccionese che resiste all’evoluzione urbanistica della città.
Al nostro autore va dato merito di questo studio e soprattutto di aver scoperto che a firmare il progetto del fabbricato, autentico “gioiellino” incastonato tra il boulevard del Lungomare della Repubblica e Viale Milano, è stato Mario Mirko Vucetich, illustre architetto, nonché scrittore, scenografo e scultore di origine dalmata che operò soprattutto tra Friuli, Veneto, Emilia – Romagna e Lazio.
Una scoperta di notevole rilevanza, destinata a traghettare il nome di Riccione oltre i confini nazionali. Questa pubblicazione, attraverso la parte monografica, dedicata al futurista che ebbe contatti con Carlo Emilio Gadda, diventa così occasione anche per conoscere e rivalutare il poliedrico artista, nel tempo abbandonato.

(Tratto dalla Presentazione del libro di Nives Concolino)

No Comments
Comunicati

STAGE, CFU, BORSE DI STUDIO PER IL 6° MASTER IN CRITICA GIORNALISTICA


Roma, 10 novembre 2010 – L’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” ha indetto il nuovo bando pubblico per l’ammissione al 6° Master di Primo Livello in Critica Giornalistica di Teatro, Cinema, Televisione e Musica, istituito dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e patrocinato dal Consiglio Internazionale dell’UNESCO per il Cinema, la Televisione e la Comunicazione Audiovisiva e dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani.

Il Master, volto a creare i giornalisti critici del futuro e gli addetti agli uffici stampa del mondo dello spettacolo, è giunto alla sua sesta edizione, rinnovando il carattere prettamente pratico del progetto didattico.

La rosa di Aziende Partner, permette, infatti, di offrire agli studenti più meritevoli, la possibilità di effettuare uno stage, secondo la disponibilità di quest’ultime, nelle principali realtà che operano nel mondo della comunicazione e dello spettacolo.

L’Accademia ha già siglato accordi di partnership con: Agis-Anec Lazio, Film Commission Torino-Piemonte, Tiziana Rocca Comunicazione, gli uffici stampa Storyfinders, Fabi e Ghinfanti Comunicazione e Bix Promotion, la testata specializzata Musica Jazz (con possibilità di stage nelle redazioni di Roma e Milano), le testate giornalistiche Roma C’è e MP News, il Teatro Eliseo e il Sistina di Roma, il Festival Internazionale del Cortometraggio di Roma. Grazie ad una collaborazione con l’ufficio stampa della Fondazione “Musica per Roma” gli allievi del master avranno, inoltre, un canale preferenziale per assistere alle conferenze stampa e gratuitamente agli eventi che si svolgeranno all’Auditorium Parco della Musica, prestigiosa struttura della Capitale, sede della Festa del Cinema di Roma. Proprio in questi giorni sono inoltre in via di definizione rapporti di collaborazione con altre importanti realtà editoriali.

Con il supporto della testata giornalistica Recensito.net, a tutti gli allievi del master è riservato un tirocinio giornalistico che consentirà loro di sperimentarsi nell’attività giornalistica e nel ruolo di critico teatrale, cinematografico, televisivo e musicale seguendo in anteprima stampa, eventi e manifestazioni nei maggiori teatri e sale cinematografiche italiane. Sarà inoltre possibile assistere alle conferenze stampa per le anteprime TV di Rai e Mediaset, nonché presenziare ad eventi internazionali come la Biennale di Venezia, il Festival del Cinema di Roma, l’Umbria Jazz Festival, il Napoli Teatro Festival, il tutto in perfetta sintonia con la nostra convinzione che un mestiere lo si impara sul campo, vivendolo e sperimentandolo quotidianamente.

“L’obiettivo principale del nostro master, giunto con successo alla sesta edizione, è quello di offrire ai corsisti una preparazione non solo teorica, ma soprattutto pratica” dichiara l’ideatore e coordinatore del progetto didattico, Davide Bellalba. “Raggiungiamo questo obiettivo sia nella didattica frontale, dove i docenti sono professionisti affermati nei vari settori d’insegnamento, sia nell’attività pratica che i ragazzi sono chiamati a svolgere. Il tirocinio giornalistico con Recensito.net e le possibilità di stage con aziende leader nel panorama dell’editoria e della comunicazione” conclude Bellalba “sono infatti un’opportunità preziosa che mettiamo a disposizione degli allievi per cimentarsi concretamente in questo affascinante mestiere”.

La partecipazione al master ed il superamento dell’esame finale, determina il rilascio del Diploma di Master di I Livello in Critica Giornalistica ed il riconoscimento di 60 crediti formativi universitari (CFU). Le sei borse di studio previste saranno assegnate con assegno a rimborso, al termine del master, con criterio meritocratico.

Le candidature dovranno essere inviate entro e non oltre il 24 gennaio 2011 secondo le modalità previste dal Bando Pubblico disponibile sul sito www.criticagiornalistica.it.

Chiara Scovacricchi (cell. 346 4338907)

Ufficio Stampa e Comunicazione

Master in critica giornalistica

Accademia Nazionale Statale d’Arte Drammatica

“Silvio D’Amico”

No Comments
Comunicati

Radiologia Digitale alla Clinica Odontoiatrica Villa di Biella.


La Clinica Odontoiatrica Villa dispone di apparecchiature radiologiche che rispondono a qualsiasi esigenza degli odontoiatri che operano all’interno della struttura.
Tutte le apparecchiature sono digitali ed in rete per cui le immagini sono disponibili immediatamente in tutti i computer delle varie unità lavorative.

A tutti i pazienti viene fatta una prima radiografia panoramica al fine di indagare la presenza di  patologie a livello osseo o dentale e di valutare aree di osso in cui poter posizionare eventuali impianti.
L’esame radiologico in caso di presenza di patologia viene poi approfondito attraverso l’uso di radiografie periapicali (le classiche“lastrine” dentali), che sono di dimensioni molto più ridotte, ma  maggiormente precise e dettagliate.
La Clinica è infine in possesso di una TAC di ultima generazione: una tomografia volumetrica Cone beam ( a fascio conico) Il modello è  quello più avanzato e con possibilità di acquisizione volumetrica maggiore che c’è attualmente in commercio: il Kavo 3D eXam.
I vantaggi del poter disporre di un apparecchiatura di questo livello nella nostra struttura sono molteplici:

1) La rispetto ad una TAC tradizionale.
Mentre con la TAC tradizionale la  dose di irradiazione ricevuta dal paziente per un esame orale può arrivare a dosi  equivalenti a 60 panoramiche, con la Cone Beam la dose é al massimo  quella di 3-4 panoramiche!

2) la centratura delle aree che ci serve indagare é molto più precisa e mirata e quindi ci evita di “colpire” zone adiacenti che non ci serve visualizzare.

3) il paziente programmato per    una riabilitazione con impianti o per  interventi di chirurgia di orale in aree critiche ( tipo denti del giudizio mandibolari inclusi) può essere immediatamente esaminato< senza dover ricorrere a Centri di radiologia esterni.

) la qualità dell’immagine è perfettamente paragonabile a quella della TAC medicale tradizionale e può essere subito caricata nei softwares di pianificazione chirurgica digitale Nobelguide o Materialise .

No Comments
Comunicati

Hotel Nice Villa Rivoli in italiano


La vita dell’uomo contemporaneo è divenuta di certo più probante e faticosa: se infatti con le professioni tradizionali si accumulavano soprattutto spossatezza e fatica di natura prevalentemente, se non unicamente, fisica, con la nascita e la diffusione delle professioni moderne, che spesso riducono la fatica di tipo fisico, entra in gioco però un nuovo fattore di disagio per il lavoratore: si tratta dello stress psicologico, un tipo di fatica o spossatezza “intellettuale”, che sopravviene allorquando un individuo si trovi nelle condizioni di dover fronteggiare orari lavorativi estenuanti o eccessivi che carichino di eccessiva pressione psicologica il lavoratore stesso.

Per ovviare a questo problema, ormai sempre più generalizzato, la soluzione più scelta è soltimamente quella di una vacanza ristoratrice, che permetta di recuperare le erergie e scaricare lo stress “staccando la spina”: moltissime sono le possibili destinazioni, ma poche sono tanto confortevoli e rilassanti quanto un soggiorno a nizza, un luogo ove potersi rilassare senza doversi sottoporre a stress eccessivi: si tratta di un’esperienza unica di relax che permette di ricaricare le energie come accade in pochissimi altri luoghi nei quali solitamente anziché riposarsi si finisce per perdere ulteriori energie nell’organizzazione del viaggio, nella ricerca dei posti ove soggiornare, etc.

La stessa organizzazione della permanenza è ideata in direzione del tentativo di evitare qualsiasi forma di complicazione: è infatti semplicissimo trovare un hotel nizza, dotati di tutte le caratteristiche per garantire un piacevole soggiorno. Trovare una camera a nizza è dunque semplice e rapido, al contrario di quanto accade con molte altre destinazioni.

No Comments
Comunicati

Aprire un portale di viaggi oggi conviene


Siamo nell’era d’internet, dove la tecnologia è ormai padrona delle nostre giornate e dove i viaggi ormai si prenotano direttamente online.  Gli italiani non rinunciano ad andare in vacanze e quando possono, cercano di scappare dalla routine anche durante il weekend, per questo motivo le agenzie di viaggio si devono rinnovare a creare un portale online.
I depliant turistici non vanno più di moda, ora è arrivato il momento del web e la vostra agenzia è pronta per il viaggio verso il futuro? Se gestite un’agenzia di viaggio o desiderate realizzare il vostro sogno e aprirne una, è arrivato il momento di farlo. Non scartate la possibilità di attirare numerosi clienti, con internet tutto è possibile.
Pensate alla possibilità di inviare una newsletter a tutti i clienti con le novità del momento, senza spendere soldi e in maniera super veloce. È questo che desiderate? Offrire un servizio di prenotazione online oggi è possibile, affidatevi a una web agency napoli e richiedete di crearvi un sito dedicato alle agenzie di viaggio.
A vostra disposizione avrete tutti gli strumenti dedicati agli operatori turistici, potrete inserire offerte, servizi, renderli felici i vostri visitatori. Siete pronti a creare la vostra agenzia di viaggio online?

No Comments