Daily Archives

3 Novembre 2010

Comunicati

Edoardo Catemario nella Stagione concertistica Caleidoscopio


Venerdì 5 novembre 2010, alle ore 21,00, nello splendido auditorium di Palazzo Re, V appuntamento della rassegna concertistica “CALEIDOSCOPIO” ,

organizzata dall’Assessorato Cultura, Turismo e Manifestazioni del Comune di Giulianova e finanziata dalla Fondazione Cassa di Risparmio della provincia di Teramo con la direzione artistica dei Maestri Antonio Castagna e Marco Palladini.

Si esibirà il chitarrista Edoardo Catemario che eseguirà musiche di Bach, De Falla, Turina, Sanz, Tarrega e Albeniz.

Edoardo Catemario, è nato a Napoli ed ha intrapreso lo studio della chitarra all’età di cinque anni. Ha studiato dapprima con Salvatore Canino, poi con Pedata, Tomàs, Aruta e Maria Luisa Anido. Pianoforte e analisi con Titina De Fazio ed interpretazione con i compositori latinoamericani Leo Brouwer e Oscar Casares. Chitarrista estremamente versatile, passa con disinvoltura dal repertorio romantico (suonato su strumenti originali) a quello barocco , al novecento storico alla musica contemporanea e d’avanguardia. Il suo repertorio include una enorme quantità di pezzi solistici, oltre che la quasi totalità del repertorio da camera e 42 concerti per chitarra ed orchestra. Vanta al suo attivo numerosi primi premi di concorsi nazionali ed internazionali. Ha vinto, tra l’altro, il primo premio dei prestigiosissimi concorsi “Andres Segovia” di Almuñecar (Granada) nel 1991 e di Alessandria nel 1992. Catemario si è esibito in concerti, emissioni radiofoniche e televisive nonché nei maggiori festival di musica da camera in paesi quali: Austria, Germania, Francia, Belgio, Italia, Spagna, Grecia, Repubblica Ceca, Polonia, Stati Uniti, Sud America e Regno Unito. In stagioni concertistiche italiane quali: Associazione Scarlatti di Napoli, Amici della musica di Palermo, Perugia e Padova e straniere: Vienna (Grosser Saal of the Wiener Musikverein), Madrid (Auditorio Nacional), Londra (St John’s Smith Square e Royal Academy), New York (Weill Hall at Carnegie Hall) Parigi (Citè de la musique) Buenos Aires (Teatro Coliseo) Hamburg (MusikHalle) Valencia (Auditorium del Conservatorio) etc. E’ apparso in numerose trasmissioni televisive e radiofoniche per le maggiori reti nazionali europee TVE2 (Spagna), RTF3 (Francia), RAI1 e RAI3 (Italia). Ha suonato in prima assoluta composizioni a lui dedicate tra cui: “El Kalasha de AValokitesvara” di Eduardo Morales Caso, “Drei lieder” di Alexander Mullenbach, “Cuadernos de Danzas” di Mauricio Sotelo, “Memorie di una maschera” di Patrizio Marrone”, “Carpe Diem” di Gerard Drozd“ e “I racconti di Mamma Orca” di Roberto De Simone. E’ stato ospite in qualità di solista di grandi orchestre: Wiener Akademie, Orquest sinfonica de Andorra, Orchestra di Sanremo, Accademia Bizantina, Orchestra della Toscana, Orchestra di Stato del Messico, Orchestra filarmonica Italiana, Solisti di Fiesole con direttori quali: Martin Haselboek, Michael Helmrat, Inma Shara, Marzio Conti, Ottavio Dantone, Enrique Batiz, Nicola Paszkowski. Catemario affianca alla sua carriera da solista una intensa attività cameristica che lo ha portato a collaborare con musicisti quali: Vega string quartet, Silesian string quartet, Franco Mezzena, Alain Meunier, Massimo Quarta, Roberto Fabbriciani, Antonello Farulli, Mario Ancillotti, Sylvie Gazeau, Gabriele Cassone,Vittorio e Duccio Ceccanti, Nicoletta Curiel, Vincent Aguettant, Oscar Casares. La sua produzione discografica include lavori per: DECCA records, ARTS Music e Koch Schwann. Le sue registrazioni hanno vinto numerosi premi della critica fra le quali: Cinque stelle di “Musica” (Italia), Scelta del mese di CD classica (Italia), Scelta dell’editore di Guitart (Italia), Joker di Crescendo (Belgio) fra le altre…Nel Gennaio 2004 la sua incisione del Concerto n1 di Giuliani è stata allegata al BBC Music Magazine. Ha tenuto Master Classes in Germania, Francia, Spagna, Italia, USA, Regno Unito ed Austria. Ha collaborato con il Mozarteum di Salisburgo durante la “Sommer Akademie” tra il 2001 ed il 2007 e con La Royal Academy di Londra dove viene regoolarmente invitato. E’ stato titolare della cattedra di perfezionamento ed interpretazione presso il “Conservatoire International de Paris” (Parigi, Francia) dal 1995 fino al Giugno del 2001. Tiene il “Corso Biennale di perfezionamento” presso l’Accademia Musicale di Firenze dal 2006.

Catemario possiede una collezione di strumenti antichi di alta fattura che prende il suo nome e con cui regolarmente suona. Tutti strumenti di grandi maestri di scuola spagnola costruiti tra il 1890 ed il 1940: Garcia, Simplicio, José Ramirez I, Pascual Viudes, Ibañez, Nuñez, Galan.

No Comments
Comunicati

East Coast Yacht Brokers al Salone Nautico 2010 di Genova

  • By
  • 3 Novembre 2010


Dai Superyacht ai ritiri del leasing. L’usato al Salone è argomento di grande attualità.

Come sempre, il Salone Nautico di Genova attiva il mercato ed anche il Settore dell’Usato vive tutti i fermenti generati dall’interesse che si crea nel mondo nautico prima e dopo la Fiera. Cambiano le proposte di vendita, cambiano i prezzi, la domanda e l’offerta si vivacizzano ancor più che a primavera. In effetti, solitamente per ogni barca nuova venduta arriva sul mercato un usato, spesso in ottime condizioni e con poche ore di moto.

Non a caso lo stand East Coast Yacht Brokers sul Molo H dedicato ai Superyacht è stato un vero punto di incontro per Clienti, operatori nautici, amici, certi di trovare come sempre le informazioni più puntuali e interessanti.

Fra le molte imbarcazioni usate proposte da East Coast Yacht Brokers al Salone di Genova segnaliamo un Codecasa di 35 metri con refitting 2009, classico e di grande charme sia nelle linee esterne che nella preziosa boiserie degli arredi, molto elegante in ogni dettaglio, tenuto perfettamente e accessoriatissimo. Ideale per lunghe crociere relax, per eventi di business, per un charter raffinato. Per chi invece predilige dimensioni meno impegnative, sempre all’insegna di linee eleganti e contemporanee e del massimo confort, ci sono varie proposte, fra le quali segnaliamo due buoni affari posti in vendita da una società di leasing internazionale. Il primo è un bel Sunseeker Predator 72 del 2008, motorizzato con due Man da 1550 hp da 1140 Kw cadauno, con tre cabine, quattro bagni e alloggio equipaggio, completa di tutti gli accessori, una barca di successo con ottimi margini di trattativa. L’altra proposta del Leasing è un elegante Mochi Dolphin 51, recente (2008) , con poche ore di navigazione, motorizzato MAN 2 x 900 hp; ed anche questa proposta, completa di tutto, è molto interessante nel rapporto qualità-prezzo.

Dunque, se da una parte il Salone è stato un buon volano anche per l’usato, c’è da registrare il successo delle prenotazioni di posti barca e residenze del Porto Arsenale La Maddalena.  Interesse altissimo di visitatori e operatori, sia italiani che esteri, con prenotazioni sia per i posti barca di medie dimensioni che per i Superyacht.  Per questo motivo, fra i molti gli eventi sia istituzionali che aziendali del Salone, fra tutti ha riscosso un vero successo il cocktail di mercoledì 6 ottobre dedicato al Porto Arsenale della Maddalena. Fra i vari ospiti, i direttori delle più importanti testate nautiche e gli operatori nautici di maggior prestigio.  L’evento ha sancito il grande interesse ed i risultati brillanti che hanno accompagnato l’apertura delle prenotazioni per i posti barca, proposti  da East Coast Yacht Brokers e per le residenze, proposte invece da Santandrea del Gruppo Gabetti. L’interesse particolare dimostrato dal mercato internazionale per questo Marina Resort è la conferma del valore del progetto, dell’autorevolezza e della professionalità della gestione, del grande fascino della location.

East Coast Yacht Brokers

Viale San Bartolomeo 839 – 19126 La Spezia
t. +39 0187 284102  f. +39 0187 517765
www.ecyb.it
[email protected]

Showroom Via Byron, 13

Fiascherino di Lerici 19032 Tellaro (SP)

No Comments
Comunicati

Il Gruppo Albatros ha presentato: Ma l’aria non c’era di Elena Degan


 

 

 

Emery è un ragazzo di diciotto anni. Vive con il nonno e pratica la meditazione, allenandosi sempre all’esercizio delle facoltà mentali. Un giorno arriva, improvvisa, una rivelazione. Il nonno gli racconta di averlo trovato, all’età di tre anni, nel bosco, accanto ad una navicella particolare. Emery, spinto dal desiderio di scoprire le sue origini, riesce a scovare lo strano apparecchio e a recuperare un ciondolo a forma di cuore spezzato che sembra appartenergli. Decide, così, di intraprendere un misterioso viaggio alla ricerca della sua vera identità. Verrà condotto, quindi, sul pianeta Emora e lì incontrerà Grace, la ragazza che possiede l’altra metà del ciondolo. Emery cercherà inoltre di combattere il malvagio re che, da anni, minaccia la pace e la serenità del pianeta. Avventura e azione, passione e coraggio si mescolano in questo romanzo veloce, dal ritmo incalzante, che conduce il lettore in un viaggio a ascinante alla scoperta di un mondo fantastico.

“E fu allora che riaprii gli occhi. Le sue pupille erano assorte nelle mie, i suoi erano occhi di fata, o occhi di strega, ma non aveva più importanza capirlo: ormai lei mi aveva fatto suo; io non avevo più alcun potere di opposizione, e l’unica possibilità era di arrendermi alla sua magia di dolce e perfida maliarda”.

 

 

Elena Degan ha sedici anni. Vive a Stretti, piccola frazione di Eraclea (VE). Frequenta il liceo classico e studia violino. Ma l’aria non c’era è la sua prima pubblicazione letteraria.

 

 

No Comments
Comunicati

Il Gruppo Albatros ha presentato: Ritorno a casa di Maria Santagiuliana



A qualche mese di distanza dalla scomparsa della madre, Erika lascia Bologna per fare ritorno nella casa natia; nella splendida cornice che ha ospitato la sua infanzia, la donna riabbraccia le amiche più care e ripercorre la propria vita, con tutti i suoi dolori, le sue gioie, passando in rassegna tutti quegli avvenimenti che rendono un’esistenza unica e indimenticabile. È con gli occhi di un’adulta che rivede i suoi giochi di bambina ed esplora i luoghi che l’hanno vista crescere e farsi grande, ed è con gli occhi di un’adulta che ora scruta le stanze in cui tante persone a lei care hanno amato, lottato e vissuto. Le figure evanescenti del padre e, soprattutto, della madre di Erika riaffiorano continuamente fra le mura della casa, che ormai non è più solo un edificio, ma il luogo stesso della memoria. Un appassionante e nostalgico viaggio nel passato, un delicato ritratto intimista di straordinaria intensità che sa cogliere, decifrare e sciogliere tutti i più nascosti moti dell’animo.

Maria Santagiuliana è nata a Treviglio (BG) nel 1950 e vive a Bergamo. Ha lavorato come insegnante per ventitré anni nella scuola elementare e ha dedicato gli anni successivi al volontariato, interessandosi attivamente al doposcuola gestito da volontari nella sua parrocchia; tuttora lavora in questo ambito. Ritorno a casa è il suo primo libro.

No Comments
Comunicati

Reputation Manager: gestione ed analisi della web reputation

Reputation Manager sviluppa la sua offerta di servizi per l’analisi e la gestione delle reputazione on line.

Gli strumenti dedicati alla web analysis sviluppati nel corso di questi anni si integrano alla specializzazione del servizio in aree di crescente importanza strategica per la comunicazione on line.

Le soluzioni di Reputation Manager sono pensate per rispondere alle diverse esigenze dell’azienda in relazione al Web 2.0.

Sul nuovo sito è possibile trovare tutte le informazioni relative ad ogni area

Reputation Manager: per il monitoraggio, l’analisi e la gestione della reputazione online di brand e prodotti
Buzz Manager: la prima piattaforma di pianificazione e gestione delle campagne di buzz marketing
Customer Care 2.0: è un sofisticato servizio di identificazione delle domande e delle questioni inerenti il customer care online a supporto del Servizio Clienti delle aziende
Legal 2.0: è un servizio, pensato come supporto all’azione legale, volto all’identificazione di violazioni del diritto informatico come la vendita di materiale contraffatto e ricettazione, violazione della proprietà intellettuale, dei copyright e della legge di protezione sui marchi
EWA: primo strumento psicolinguistico che analizza il web favorendo la comprensione dell’emotività collettiva nei confronti di uno specifico concetto o brand

Ogni servizio è supportato da tecnologie avanzate per l’analisi del web e dalla consulenza di un team di esperti.

Fonte: Reputation Manager

No Comments
Comunicati

Week end autunnali: Firenze

  • By
  • 3 Novembre 2010


Le nostre città d’arte sono davvero particolari ed ideali da visitare nel periodo autunno/inverno, e quale città esprime meglio il concetto di arte se non Firenze?

Firenze rappresenta l’arte allo stato puro, se si potesse tornare indietro tra il 1400 ed il 1500 si potrebbero tranquillamente incontrare per strada artisti del calibro di Michelangelo, Masaccio, Donatello, Brunelleschi etc.

Quindi se state cercando un week end all’insegna dell’arte prenotate subito un b&b Firenze e potrete ammirare:

– Duomo, Campanile di Giotto, Battistero e cupola di Brunelleschi a Firenze: questi forse sono gli elementi più famosi in città e già il nome abbinato al loro realizzatore non necessitano di presentazioni

– Ponte Vecchio: uno dei più magici e suggestivi ponti, tra i più fotografati al mondo

– Gli Uffizi: una specie di mercato dell’arte dove si alternano Tiziano, Raffaello, caravaggio e tanti altri ancora

– Cappella Brancacci a Firenze: cappella affrescata da Masolino e Masaccio e che rappresenta uno dei punti più alti della storia dell’arte.

– La Basilica di Santa Croce a Firenze: ovvero la tomba di Michelangelo e di Galileo Galilei

Questo è solo un assaggio di quello che si può trovare in una vacanza a Firenze.
Se invece state cercando un week end divertente, iniziate a prenotare un b&b Bologna perché è in arrivo a dicembre il Motorshow!

No Comments
Comunicati

Comprare e vendere oro, un business che non passa mai di moda


All’aeroporto oggi non si va solo per prendere un aereo ma anche per comprare oro. Potrebbe sembrare strano ma da qualche tempo nell’aeroporto di Orio al Serio, a Bergamo, è stato installato un vero e proprio bancomat dell’oro attraverso il quale è possibile investire in quello che da sempre è considerato il bene rifugio per eccellenza, l’oro.

Investire in oro oggi significa mantenere il potere d’acquisto preservandosi da eventuali sbalzi finanziari, in tempi di crisi è un investimento sicuro, infatti proprio in questo periodo di insicurezza finanziaria gli investimenti in oro stanno aumentando esponenzialmente.

Aumenta esponenzialmente anche la vendita dell’oro; sono in tanti a raccogliere l’oro di famiglia, quello ricevuto in regalo nelle occasioni importanti per rivenderlo ai negozi specializzati che in questo periodo stanno incrementando sostanzialmente i loro affari, molto spesso per far fronte a spese impreviste o a bollette troppo alte, altre volte invece è possibile trovare persone che vendono il proprio oro semplicemente perché è il momento giusto per farlo; la quotazione dell’oro infatti è parecchio aumentata negli ultimi tempi.

I commercianti stanno cercando di sfruttare al massimo questa nuova ondata di febbre dell’oro offrendo non solo il pagamento in contanti ma anche qualcosa in più rispetto alla quotazione ufficiale di cambio. Il meccanismo è semplice proprio come quello di acquistare oro, basta andare dal gioielliere, farsi pesare l’oro, misurare la caratura ed essere pagati.

Il business si sta sviluppando molto velocemente anche online, esistono servizi di valutazione e acquisto dell’oro interamente via internet in cui il prezzo viene bloccato al momento della prenotazione, nel giro di 24 ore l’oro viene affidato ad un corriere, preso in carico dall’acquirente che verifica la valutazione ed effettua il pagamento. Facile, veloce e garantito per chi vuole vendere il proprio oro e ricevere il corrispettivo in tempi brevi.

No Comments
Comunicati

Riflessioni sulla grande eco avuta negli Stati Uniti dalla visita di Varese Convention & Visitors Bureau con l’Agenzia del Turismo della Provincia di Varese


Il made in Varese piace, a conferma del grande appeal che il nostro Paese continua ad avere sul territorio USA. La crescente attenzione verso questi territori quali aree di accoglienza turistica e di business si arricchisce di numerosi progetti che puntano alla valorizzazione dell’offerta in vista dell’Expo 2015, calcolando che il movimento di persone inizierà con il 2012. Un’occasione per far conoscere il territorio di Varese è stata data dal Meeting “Flavors of Lombardy”, in cui l’Area Leisure di Varese Convention & Visitors Bureau insieme all’Agenzia del Turismo della Provincia di Varese hanno presentato l’offerta turistica del territorio del capoluogo lombardo

Varese si sta preparando al grande appuntamento di Expo 2015: rappresenta il turismo green lombardo essendo l’area verde della città di Milano e dispone di grande attrattiva turistica grazie alla bellezza del suo territorio e alla capacità organizzativa nell’area convention e congressuale. Un’occasione per farsi conoscere all’estero è stata il meeting “Flavors of Lombardy” (“Sapori di Lombardia”), organizzato da Regione Lombardia, Camera di Commercio di Mantova e Unioncamere Lombardia, svoltosi negli Stati Uniti dal 17 settembre al 22 ottobre. L’Area Leisure di Varese Convention & Visitors Bureau, preposta alla promozione e commercializzazione della provincia di Varese quale destinazione per il turismo sportivo, naturalistico, le vacanze culturali e i viaggi individuali e di gruppo (quella Convention & Meeting è invece focalizzata sui congressi, le convention, i viaggi incentive e il turismo d’affari), ha presentato l’offerta turistica dell’area varesina lo scorso 19 e 20 ottobre  a Boston e a New York, città in cui si è svolto “Flavors of Lombardy”, in collaborazione con l’Agenzia del Turismo della Provincia di Varese. Vi hanno partecipato Mauro D’Errico, Direttore Area Leisure di Varese Convention & Visitors Bureau e il Direttore dell’Agenzia del Turismo della Provincia di Varese, Paola Della Chiesa.

Le eccellenze turistiche ed enogastronomiche della Lombardia e della Provincia di Varese sono state illustrate durante il meeting per la parte promozionale dall’Agenzia del Turismo e per la parte dedicata alla commercializzazione da Varese Convention & Visitors Bureau e sono state percepite in modo positivo dai tour operators americani. La Provincia di Varese è infatti ricca di risorse paesaggistiche, artistiche ed enogastronomiche frutto di una storia e di una tradizione millenaria; il territorio è costellato da montagne, laghi, corsi d’acqua, città di interesse culturale e strutture ricettive di alto livello. Gode di una eccellente qualità ambientale per il forte sviluppo dato a sport green come il Golf e soprattutto il Cycling, grazie all’estensione della rete di piste ciclabili sicure e al riparo dal traffico veicolare. Queste sono caratteristiche, come ha sottolineato Paola Della Chiesa, “tenute in alta considerazione da un potenziale target americano amante di un turismo che apprezza la qualità paesaggistica del nostro territorio, paragonato a un piccolo Canada, fornito di ogni confort e soprattutto non molto distante dalle principali città del Nord Italia e dalle vie di comunicazione aeroportuale”.

Gli americani, con “Flavors of Lombardy”, hanno avuto un’occasione unica per conoscere la Provincia di Varese, un territorio dai paesaggi vari e incantevoli, strutture ricettive di prim’ordine, luoghi in cui praticare numerosi sport, il tutto all’insegna della tranquillità e del relax. A questo si deve aggiungere una posizione geografica ideale, tra l’Italia e la Svizzera, vicino ad un grande aeroporto e ben servita da tutti i mezzi di trasporto. Varese Convention & Visitors Bureau è l’organismo che si occupa di questo turismo di qualità, che può davvero rappresentare nel mondo un’opportunità di viaggi di piacere o d’affari, luogo ideale per leisure o convention, soprattutto in vista dell’Expo 2015.

http://www.vareseturismo.it

No Comments
Comunicati

HermesHotels Channel Manager selezionato da Expedia come Unico Preferred Vendor In Italia, solo 2 in tutta Europa

  • By
  • 3 Novembre 2010

Il Channel Manager di HermesHotels è stato selezionato da Expedia come Unico Preferred Vendor In Italia e conferma la sua spinta innovativa e l’affidabilità dei propri prodotti informatici dedicati agli Hotels ed alla distribuzione Alberghiera con un titolo di sicuro prestigio.

Tutta l’esperienza di HermesHotels si focalizza sul mondo della distribuzione On-Line, per il quale ha creato un pacchetto di prodotti unico. Dal channel management alla strategia di vendita su Internet e Gds per passare al web-design, anello fondamentale di una strategia di vendita che deve essere centralizzata e integrata.

La selezione di Expedia si è basata su “Success Ratio”, ovvero percentuale di errore negli aggiornamenti XML, che per HermesHotels è pari a 0%; sulle opzioni revenue management inviabili in XML, punto di forza della piattaforma HermesHotels, unico channel manager a poter gestire restrizioni come il Long Through ed altre funzionalità; feedback dei Clienti; disponibilità ad effettuare velocemente aggiornamenti del sistema; costo del servizio di channel managament.

Tra i molti “Channel Manager” nati in questi anni HermesHotels si conferma il più evoluto, affidabile e performante del mercato. Dopo il premio ricevuto dal Presidente della Repubblica per “innovazione nei servizi turistici”, questo di Expedia è un titolo importantissimo poiché venuto da un’azienda che lavora nel settore ed ha conosciuto le molte aziende che lo occupano.

HermesHotels è stato nel lontano 2004 il primo sistema in Europa ad utilizzare connessioni XML 2 vie per la gestione della multicanalità delle OTA. HermesHotels ha coniato il termine ”Xml 2 vie”.

Grazie alla partnership con la Time & Mind, azienda leader nel settore e con una consolidata esperienza nel mondo web e new media, è stato possibile raggiungere importanti risultati nel settore alberghiero.

Time & Mind cura per gli Hotel il progetto grafico, la struttura e l’implementazione del sito, adottando il C.M.S. Ulisse, un potente e versatile software di Content Management che assicura la completa autonomia del Cliente su tutti i contenuti del sito e un’ottima indicizzazione di questi sui motori di ricerca.

Questa joint venture sulla progettazione strategica, il web-design e il SEO ha portato un contributo di professionalità, chiarezza e affidabilità in un settore così importante come il Turismo.

Per informazioni rivolgersi a:

Roberto Santececca [email protected]

www.hermeshotels.it

www.timeandmind.com

No Comments
Comunicati

Controller DC/DC step-down sincrono e preciso per corrente continua da 2 MHz

  • By
  • 3 Novembre 2010


L’LTC3833 dispone di rilevamento dell’uscita differenziale e sincronizzazione del clock

Linear Technology Corporation presenta l’LTC3833, un controller DC/DC step-down sincrono ad alta frequenza con on-time controllato, rilevamento della tensione differenziale in uscita e sincronizzazione del clock. L’architettura di controllo in current mode a valle con on-time controllato assicura una risposta al transiente molto rapida tramite l’aumento della frequenza operativa durante un transiente, consentendo così un ripristino dell’LTC3833 da un’elevata fase di carico in pochi cicli. L’intervallo di tensioni in ingresso da 4,5 V a 38 V supporta un’ampia gamma di applicazioni, tra cui la maggior parte delle tensioni di bus intermedie. I potenti driver per i gate MOSFET a canale N integrati consentono l’utilizzo di MOSFET esterni ad alta potenza per elevate correnti di carico – fino a 25 A nelle applicazioni con tensioni in uscita da 0,6 V a 5,5 V – caratteristica che rende il dispositivo ideale per soddisfare complessi requisiti di punto di carico.

L’amplificatore differenziale dell’LTC3833 fornisce il rilevamento remoto della tensione in uscita su entrambi i terminali (positivo e negativo), garantendo una regolazione estremamente precisa e indipendente delle perdite IR (fino a ±500 mV) in piste su scheda, vias e interconnessioni. Il basso on-time minimo (20 ns) supporta un’alimentazione con elevato rapporto di step-down ad alte frequenze operative. La frequenza operativa è selezionabile da 200 kHz a 2 MHz; in alternativa, può essere sincronizzata su un clock esterno. La corrente in uscita è monitorata rilevando la caduta di tensione sull’induttore di uscita (DCR) per la massima efficienza oppure utilizzando una resistenza di rilevamento. Le altre caratteristiche e funzionalità del dispositivo includono un LDO integrato per la tensione di polarizzazione, il soft-start o la tracciatura, il limite regolabile della corrente, la protezione da sovratensione, il foldback di limitazione della corrente e il controllo esterno della tensione VCC.

L’LTC3833 offre maggiore precisione nella regolazione differenziale totale ed è tarato in modo da riconoscere tutte le fonti di errore, inclusa la regolazione di linea, di carico e differenziale. La precisione della tensione in uscita differenziale totale dell’LTC3833 è di +/-0,25% a 25°C, +/-0,67% da 0ºC a 85ºC e ±1% nell’intervallo di temperature di giunzione operative da -40°C a 125°C. L’LTC3833 è disponibile in package QFN-20 da 3 x 4 mm con funzionalità termiche avanzate oppure TSSOP-20E. Il prezzo parte da $2,65/cad. per 1.000 unità. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.linear.com/3833.

 

Riepilogo delle caratteristiche: LTC3833

  • On-time controllato per una risposta al transiente molto rapida
  • Amplificatore differenziale per il rilevamento remoto della tensione in uscita
  • Ampio range VIN: da 4,5 V a 38 V
  • Range VOUT: da 0,6 V a 5,5 V
  • Elevato rapporto di step-down: on-time minimo di 20 ns
  • Frequenza operativa fissa selezionabile da 200 kHz a 2 MHz
  • Precisione della tensione in uscita di ±0,67% sulla temperatura
  • Rilevamento della corrente DCR o RSENSE
  • Tracking della tensione di uscita o soft-start programmabile
  • Limite di corrente regolabile
  • Protezione dalla sovratensione
  • Limite della corrente di foldback
  • Controllo in current mode a valle

 

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell’indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModule e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

No Comments
Comunicati

A Latisana l’evento nautico che espone le barche usate


Che la barca sia un bene esclusivo, simbolo di grande ricchezza e come tale appannaggio solo di una certa categoria di persone è risaputo. Non tutti infatti possono permettersi di acquistare una barca né tantomeno di sostenere gli onerosi costi di manutenzione.
Per coloro che non possono concedersi uno yacht di lusso nuovo di zecca l’unica via percorribile rimane quella delle barche usate, la soluzione ideale per non rinunciare alla propria passione anche se non si possiede un budget adeguato.
Il mercato nautico negli ultimi tempi, infatti, è diventato accessibile anche a quanti non dispongono di un’elevata ricchezza grazie alla possibilità di trovare barche usate ad un costo decisamente inferiore rispetto a quelle di “prima mano”.
Ciò è possibile non solo grazie alla diffusione della vendita-online, ma anche all’organizzazioni di eventi nautici interamente dedicati all’esposizione e alle vendita di barche usate.
A questo proposito da non perdere assolutamente è l’evento che si terrà ad Aprilia Marittima di Latisana fino al 1 novembre. Un salone nautico di barche usate che darà la possibilità a tutti gli appassionati del settore di ammirare da vicino oltre 300 imbarcazioni dai 6 ai 22 mt, esemplari che rappresentano il meglio della produzione italiana e straniera.
Un evento molto importante quindi per coloro che desiderano acquistare un’imbarcazione di qualità senza spendere capitali.

No Comments
Comunicati

Voli Milano Istanbul: parti per Istanbul con le offerte di blu-express


Istanbul è la più importante città turca con i suoi 12.500.000 abitanti ed è la città dai mille volti con una atmosfera che mescola tutte le dominazioni che ha subito ( romana bizantina e turca).

La città fu fondata come colonia greca nel 667 A.C., nel 328 d. C. fu trasformata per volontà dell’Imperatore Costantino il Grande, in Costantinopoli e divenne poi la capitale dell’Impero Romano, ruolo che ricoprì per circa mille anni diventando la capitale dell’Impero bizantino. La città fu conquistata dai turchi nel 1453.
La città ha moltissimi splendori architettonici al suo interno, come ad esempio la Moschea Blu, la chiesa di Santa Sofia, Yerebatan Sarayi la cisterna fatta costruire dall’imperatore Giustiniano, oltre ad altri bellissimi monumenti.
Tra le offerte culinarie offerte dalla città, possiamo ricordare il piatto tipico che è il Kebab, inoltre è diffuso l’uso di verdure e riso, formaggio, miele e salse di yogurt; invece lungo la costa si potranno gustare i prelibati piatti di pesce preparati in svariati modi.

Per raggiungere la città blu-express.com offre diverse soluzioni di voli Milano Istanbul, e per il periodo natalizio la compagnia aerea low cost offre una fantastica promozione che permette di raggiungere la città a partire da 59,98 €.
Per cui quale occasione migliore, come quella delle vacanze natalizie, per visitare questa fantastica città?

No Comments
Comunicati

Consigli per acquistare una coupé

  • By
  • 3 Novembre 2010


Se state pensando di comprare una coupé, questi sono gli elementi da valutare bene prima di fare l’acquisto.

Le coupé sono famose per essere auto sportive cabrio, e allo stesso tempo, per essere auto da salone o berline rivisitate in chiave sportiva. Una delle loro caratteristiche è di avere solo due porte, anche se le persone da trasportare possono essere quattro.

Prima di acquistare una di queste vetture, è necessario considerare alcune cose. Ad esempio, se la volete utilizzare per molti anni, e avete bambini piccoli o pensate di averne in futuro, è consigliabile prendere in considerazione un’auto più spaziosa. È vero che le dimensioni dei sedili posteriori sono ideali per bambini piccoli, ma è anche vero che l’assenza di porte posteriori rende difficile entrare ed uscire dalla vettura. Quando i bambini inizieranno a crescere, la carenza di spazio potrebbe diventare uno svantaggio per l’intera famiglia.

Tuttavia, se la coupé è destinata ad essere la vostra seconda auto, oppure non avete intenzione di allargare la famiglia, questo tipo di vettura è perfetta per due persone. Tra bagagliaio e vano posteriore potrete avere a disposizione moltissimo spazio, anche nelle versioni economiche, ideali anche per gli appassionati del genere ma costretti a contenere il budget. Un altro elemento a favore dell’acquisto di una coupé a prezzo ridotto è il contenuto consumo di carburante, un caratteristica importante con i tempi che corrono.

Quando sceglierete la vostra auto, ricordatevi che è importante pensarci bene ed evitare spinte d’entusiasmo al momento dell’acquisto. Dedicate svariate ore alla ricerca della vostra macchina ideale, guardate vari modelli, parlatene con amici e portateli a fare test di guida dei vari modelli. Non sentitevi in dovere di pagare in pochi giorni, avete tutto il tempo per trovare la coupé perfetta per i vostri gusti. Tra l’altro c’è da considerare che sono moltissime le coupé di produzione straniera importate in Italia. Se non riuscite a trovare quella che fa al caso vostro, è possibile rivolgersi ad una vettura straniera. Ci ringrazierete di questi consigli quando guidando la macchina dei vostri sogni, uscirete dal garage.

Una volta effettuato l’acquisto, non trascurate la vostra coupé, lavatela regolarmente e fate frequenti controlli di manutenzione per avere perfette condizioni di funzionamento. Ponete estrema attenzione alle riparazioni necessarie, come per i graffi da scheggiature al parabrezza o di qualsiasi altra causa che richieda un trattamento immediato. E chiaramente, fate in modo di avere un’assicurazione che copra in modo sicuro voi e la vostra nuova coupé. A questo punto ci saranno tutte le condizioni per iniziare la vostra nuova vita di coppia con le migliori prospettive possibili.

No Comments
Comunicati

GaYA Tourism presenta il portale di hotel Roma prenotabili on line

  • By
  • 3 Novembre 2010


00100roma.it è un portale turistico che fa parte del GaYA Tourism Network specializzato nella promozione on line di hotel Roma, appartamenti e bed and breakfast.

Il portale 00100roma.it, leader nel settore turistico è riuscito a creare un’ampia selezione di strutture affiliate prenotabili on line.

Gli utenti possono navigare il sito selezionando gli alberghi Roma, i bed and breakfast, gli appartartamenti, controllare la loro disponibilità on line e il prezzo totale del soggiorno. Inoltre c’è la possibilità di prenotare direttamente dal sito con modalità a conferma immediata, con carta di credito a garanzia della prenotazione; senza nessun pagamento on line garantendo così la massima sicurezza

Soprattutto riguardo agli hotel Roma può contare su un’infinità di strutture. Per facilitare la navigazione agli utenti gli hotel Roma sono classificati per:

  • categoria
  • quartiere
  • distanza dai luoghi di interesse che sono tutti elencati e descritti in una pagina dedicata del sito
  • servizi offerti

Lo stesso criterio di suddivisione è usato per i bed and breakfast Roma e per gli appartamenti Roma.

Ancora una volta Gaya Tourism si attesta come leader del settore turismo con la prenotazione on line semplice, veloce e soprattutto sicura di strutture selezionate presenti nella capitale. Inoltre su 00100roma.it si possono trovare tutti gli eventi più importanti di Roma: una giuda turistica sempre più completa al servizio dei suoi utenti.

Giorgia Coppi
Area web marketing
[email protected]
GaYA srl

No Comments
Comunicati

Una nuova realtà imprenditoriale tutta italiana: Ghigi industria agroalimentare

ghigi

Nasce in Emilia Romagna la prima “Food Valley” italiana

Rimini, 3 novembre 2010 – Presentato a Rimini il nuovo piano di sviluppo industriale dedicato al frumento: la “Ghigi IndustriaAgroalimentare in San Clemente S.r.l.” è la nuova realtà imprenditoriale italiana basata su un modello economico unico nel suo genere.

Nato grazie alla cordata d’investitori che ha rilevato strutture produttive, marchio e attività dello storico pastificio romagnolo, il progetto “Ghigi” è oggi gestito da soggetti agricoli e industriali.

I primi, rappresentati dal capofila del progetto, il Consorzio Agrario di Forlì Cesena e Rimini, e da Consorzi Agrari aderenti a Consorzi Agrari d’Italia, figurano nel piano come un’irrinunciabile garanzia di qualità e controllo dell’intera filiera produttiva.

Il pastificio salernitano Antonio Amato & C. Molini e Pastifici, realtà economica di assoluto rilievo nel panorama italiano, è invece la componente industriale del piano: la presenza di un soggetto simile all’interno della “Nuova Ghigi”, assicura il know how tecnologico necessario e la conoscenza profonda del mercato di riferimento.

“Il progetto presenta, nel panorama imprenditoriale italiano della pasta, caratteristiche assolutamente nuove. Il controllo della filiera da parte degli agricoltori, per tramite dei Consorzi Agrari, rappresenta un modello economico unico e rivela la grande attenzione rivolta al territorio italiano, alla qualità delle materie prime, alla sicurezza dell’attività produttiva.” – dichiara Filippo Tramonti, Presidente di Ghigi Industria Agroalimentare e Presidente del Consorzio Agrario di Forlì Cesena e Rimini – “Inoltre, la preziosa collaborazione di un’azienda con grande esperienza nel settore, con cui condividiamo filosofia imprenditoriale e valori, promette la sicura riuscita del nostro programma.”

“Siamo veramente orgogliosi di partecipare a una simile operazione”. – afferma Giuseppe Amato Jr, Vice Presidente di Ghigi Industria Agroalimentare e Direttore Generale di Antonio Amato & C. Molini e Pastifici SpA – “Vogliamo mettere a disposizione le nostre conoscenze tecnologiche e di mercato per collaborare alla rinascita di un marchio storico italiano, legato, come la nostra azienda, all’antica tradizione pastaia”.

Importanti e innovativi, quindi, gli obiettivi della neonata struttura societaria, che prevede un’integrazione verticale dei processi, dalla semina del grano alla distribuzione del prodotto finale: primi tra tutti, la realizzazione della prima filiera corta, in Italia, per il settore frumento ed il controllo della filiera cerealicola direttamente da parte degli agricoltori, tramite l’intervento dei Consorzi Agrari.

Sostanzia interamente il progetto, la filosofia del “Km 0”: le materie prime, di provenienza esclusivamente locale, vengono coltivate, lavorate, confezionate e distribuite negli stessi stabilimenti di produzione.

La “Ghigi”, in una difficile congiuntura economica come quella presente, diventa inoltre esempio di rinascita e simbolo di nuove opportunità per l’imprenditoria italiana e per il mondo del lavoro.

Il comparto industriale del pastificio Ghigi si trova nel comune di San Clemente, in provincia di Rimini: il progetto della prima “Food Valley” italiana si estende su una superficie di circa 100.000 mq e prevede un centro di stoccaggio con capacità complessiva di circa 150.000 quintali di cereali, 14.000 mq destinati al nuovo pastificio, per una produzione di circa 450/500.000 quintali di pasta, un nuovo mulino per la produzione diretta anche delle semole e la realizzazione di uno spaccio aziendale per la commercializzazione diretta dei prodotti e per la promozione di prodotti alimentari del territorio.

Il prodotto a marchio Ghigi, brand rivitalizzato dall’operazione quale “patrimonio del territorio”, diventa emblema dell’economia italiana: un prodotto italiano, realizzato da produttori agricoli italiani, con mezzi e tecnologie italiani.

Ufficio stampa:
IMAGINE Communication
, Via G. Barzellotti 9b, 00136 – Roma
Tel. 06.39750290 – [email protected]
www.imaginecommunication.eu | italianconnections.net

No Comments
Comunicati

L’Hotel Hassler sceglie IMAGINE Communication per la comunicazione

imagine_communication_logo

Roma, 02 novembre 2010 – IMAGINE Communication, la società di comunicazione internazionale e marketing con sede a Roma, è stata selezionata dal prestigioso Hotel Hassler, da sempre il simbolo della tradizione e dell’eleganza nell’ospitalità di lusso nella Capitale, per lo sviluppo delle strategie di comunicazione e la gestione delle stesse sul territorio nazionale.

Siamo onorati di essere stati scelti da un albergo che ha scritto la storia del lusso come l’Hotel Hassler – afferma Marco Ferrari, Presidente di IMAGINE Communication. “E’ per noi un vero privilegio poter curare strategia e attività di comunicazione di un albergo di grande personalità, che offre da sempre un’ospitalità basata sull’eccellenza e con un forte legame con la straordinaria città di Roma.”

L’Hotel Hassler rappresenta una delle più importanti realtà alberghiere nel mondo: in cima alla scalinata di Piazza di Spagna, è sinonimo di lusso e raffinata eleganza, da sempre il naturale punto di incontro della élite politica, economica e culturale italiana e straniera.

L’albergo – fondato nel 1893 – appartiene dagli anni venti alla famiglia Wirth, che iniziò a guidarlo con Oscar Wirth. Dal 1968 al 1982 è stato diretto da Carmen Wirth, madre dell’attuale proprietario e Direttore Generale, Roberto Wirth, che, con più di 30 anni di direzione, è oggi il Direttore d’albergo con maggior esperienza in Italia oltre ad essere il “padrone di casa” di questo leggendario albergo.

IMAGINE Communication è un’azienda di comunicazione internazionale, marketing e formazione, basata a Roma e in grado di operare in tutti i principali mercati mondiali grazie a una rete di giornalisti e di agenzie di relazioni pubbliche locali e una rete di partner di alta qualità che consentono accesso a tutte le altre discipline della comunicazione e del marketing. Guidata da Marco Ferrari, un veterano della comunicazione internazionale, e da Lucilla De Luca, una consolidata professionista della comunicazione con provata esperienza di successo anche in destinazioni di lusso, IMAGINE Communication trova la sua naturale vocazione nel settore viaggi & turismo, combinando l’innovazione con l’immaginazione creativa, per guardare alle sfide della comunicazione con un nuovo sguardo.

Per ulteriori informazioni si prega contattare:

IMAGINE Communication,
Via G.Barzellotti, 9 – 00136 Roma
Tel. 06.39750290
[email protected]
www.imaginecommunication.eu
italianconnections.net

No Comments
Comunicati

Scommesse quarta giornata di Champions League


Oggi si disputa la prima partita di ritorno del gruppo E, questa giornata prevede lo scontro tra due squadre che stanno vivendo due momenti opposti. Infatti la Roma di Ranieri sta affrontando un periodo non molto felice, infatti la squadra capitolina in campionato ha 12 punti di distacco dalla Lazio e in Champions League la sconfitta all’Olimpico proprio contro il Basilea è un passo falso che potrebbe non far passare il turno.
Il Basilea è al secondo nel proprio campionato con due soli punti di distacco dal Lucerna, e la vittoria in Champions, proprio contro la Roma, ha ridato qualche speranza in più alla squadra svizzera per il passaggio del turno.

Per cui la partita risulta importantissima per entrambe le squadre, la Roma, infatti, vincendo la sfida tornerebbe dietro al Bayern Monaco, Bayern che poi affronterà in casa, invece il Basilea vincendo la partita potrebbe assicurare quasi matematicamente il passaggio agli ottavi di finale, considerando il fatto che gli elvetici dovranno sfidare il Cluj in casa propria.

Betfair.it, società leader per le scommesse calcistiche offre le proprie quote per la partita di stasera, quote che vedono favorita la squadra elvetica con 2,35, invece la vittoria della Roma è data a 3,3.
Ma come sappiamo le partite spesso offrono molte sorprese

No Comments
Comunicati

Pedalando a November Porc, la staffetta più golosa d’Italia


Al grido di “Speriamo che ci sia la nebbia” riparte la nona edizione della manifestazione che celebra i prodotti tipici della Bassa Parmense. Tra salumi prelibati, mercatini e artisti di strada, appuntamento con Nolo Bike Parma domenica 7 a Torricella di Sissa e il 14 a Polesine Parmense per noleggiare la bicicletta e scoprire l’ambiente unico creato dal passaggio del Po – argini, pioppi, campi e piccoli borghi.

I golosi e gli appassionati di enogastronomia non devono più attendere: parte da Sissa la nona edizione di November Porc, la golosa rassegna gastronomica dedicata alla Bassa Parmense e ai suoi prodotti tipici, che toccherà anche Polesine Parmense, Zibello e Roccabianca.
Tra salumi prelibati, stand gastronomici e norcini all’opera, domenica 7 novembre c’è anche la possibilità di noleggiare la bicicletta presso il punto noleggio Nolo Bike Parma di Torricella di Sissa (ristorante Tornado).

Insieme alla Guida Ambientale Nadia Piscina, tutto il gruppo partirà alle 10 per un’escursione di circa 20 chilometri lungo campi e argini, per immergersi nei colori autunnali della campagna e conoscere da vicino il volto di questa terra legata a doppio filo allo scorrere del Po. Dopo aver attraversato Palasone, dove viene prodotta la tradizionale spalla cruda, si raggiungerà Sissa e le sue atmosfere di festa; poi sarà la volta di Coltaro ed infine, seguendo l’argine del Po, si farà ritorno a Torricella intorno alle 13.

I sapori e le tradizioni della Bassa incontrano il cicloturismo anche domenica 14 novembre. Questa volta si parte alle 10 dal punto Nolo Bike Parma di Polesine Parmense, con la guida ambientale escursionistica Beatrice Bonati.
Pedalando lungo l’argine del Grande Fiume, sarà possibile trascorrere una mattinata attraversando l’ambiente unico che il Po ha contribuito a creare, grazie al suo passaggio.
Oltre alla vista, sarà possibile deliziare anche il palato, naturalmente: a stuzzicare l’appetito degli escursionisti non mancheranno le svariate leccornie di November Porc.

Al rientro, ad attendere i partecipanti, ci saranno: lepre, piedini di maiale con la polenta, il gran bollito, oltre ai piatti preparati dalle “rezdore” del paese. Come “merenda” verrà servito il “prete” gigante, da gustare tra le bancarelle del mercato.

Per maggiori informazioni su percorsi in bici, itinerari turistici e piste ciclabili visita il sito www.nolobikeparma.it


Contatti:

Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: [email protected]
www.layoutweb.it

No Comments
Comunicati

Offerte di voli Milano Bari: scopri le bellezze della città pugliese


Bari è il capoluogo della regione Puglia.
La città è famosa per avere le reliquie di san Nicola.
La città si trova in una zona fortemente urbanizzata ed è una delle 15 città metropolitane italiane.
A Bari ospita la Fiera del Levante, ciò a confermare la sua importanza per i commerci tra l’Europa Occidentale e l’Europa Orientale e il medioriente.
Il centro storico è molto intriso della millenaria storia della città e si contrappone all’ottocentesco quartiere murattiano dall’ordinata pianta a scacchiera, che meglio interpreta la tradizione commerciale della città.
Tra le meraviglie architettoniche presenti nella città si possono ricordare:

  • La chiesa di San Nicola
  • La cattedrale di San Sabino
  • Il Quartiere di Barivecchia

In vicinanza alla festività del Santo Natale e della Immacolata è possibile visitare in tutta tranquillità la città, potendo scoprire tutte le meraviglie storico – artistiche che il capoluogo offre. Ovviamente si potrà anche assaggiare tutte le prelibatezze che la cucina pugliese offre, cucina che si basa sui tre principali prodotti regionali:  il grano, l’olio e il vino.

Inoltre la cucina è arricchita anche dagli  ortaggi e dalla frutta coltivati nel territorio. Con la farina si ottiene il buonissimo pane pugliese, le orecchiette, i cavatelli, laganetroccoli ossia fettuccine,fusilli ossia maccheroni arrotolati, tripoline e mignuicchi ossia gnocchetti di semola.

Govolo, agenzia di viaggi online, offre diverse soluzioni di voli Milano Bari, con partenza anche da tutte le città italiane, per poter raggiungere il capoluogo pugliese per le festività natalizie e per ogni occasione di viaggio

No Comments
Comunicati

All’Hotel La Grotta le escursioni in montagna sono per grandi e piccini


Il Family Hotel La Grotta organizza escursioni in montagna per genitori e figli.

In tutta sicurezza e sotto lo sguardo attento di guide specializzate per la sicurezza in montagna dei bambini sarà possibile per tutta la famiglia affrontare percorsi naturalistici della Val di Fassa, gite e cavallo, nordik walking e trekking  montagna.

L’Hotel La Grotta si trova a Vigo di Fassa, in provincia di Trento, ed è ideale per le famiglie con bambini dai 3 ai 12 anni che vogliono godersi il relax trentino senza rinunciare a viversi in pieno la bellezza delle Dolomiti.

L’escursionismo è una forma di attività motoria basata sul camminare nel territorio, sia lungo percorsi (strade, sentieri, ecc.), anche variamente attrezzati, che liberamente, al di fuori di percorsi fissi.
Complementari all’escursionismo, in quanto svolte in ambiente similare ma con altri mezzi di trasporto, sono le escursioni a cavallo, in mountain bike, in canoa, lo sci di fondo e lo scialpinismo. L’escursionismo è inoltre preliminare ad attività quali l’arrampicata e l’alpinismo.
Spesso, derivando il termine dalla lingua inglese, viene indicato anche con trekking o hiking. Il primo termine deriva dal verbo inglese to trek, che significa camminare lentamente o anche fare un lungo viaggio. Il secondo deriva dal verbo inglese to hike, che significa camminare.
Normalmente l’escursionismo si svolge in montagna o comunque in un ambiente naturale, e può essere accompagnata da attività naturalistiche quali il birdwatching, l’osservazione di specie botaniche o anche la visita di monumenti o fenomeni naturali posti lungo il percorso.
L’escursionista seriamente motivato deve avere rispetto dell’ambiente che attraversa, evitare di fare rumore, rispettare i sentieri, non manomettere la segnaletica, non lasciare rifiuti (che potranno essere compattati e trasportati fino ad un cestino, o meglio ancora a valle), non cogliere specie botaniche protette o molestare animali selvatici, accendere fuochi solamente in luogo adatto e con adeguata competenza, spegnerlo accuratamente prima della partenza, non gettare mozziconi di sigaretta accesi (e neanche spenti possibilmente).

No Comments
Comunicati

Cerchi degli utensili pneumatici, vuoi sapere dove trovarne un vasto assortimento?

  • By
  • 3 Novembre 2010


Esiste un negozio on-line specializzato: betafer.it, che offre l'intera gamma di utensili Beta, di cui è rivenditore autorizzato, proponendo più di un centinaio articoli progettati e dedicati in particolar modo all'utensileria pneumatica: sono disponibili quindi sia gli utensili pneumatici che gli accessori o i ricambi per questi ultimi. E' possibile trovare quindi trapani, avvitatori, cacciaviti, levigatrici, ma anche martelli pneumatici, rivettatrici e smerigliatrici… Possiamo trovare ancora ogni tipo di dispositivi di protezione indispensabili per utilizzare questi attrezzi in tutta sicurezza, per fare un esempio le cuffie, le mascherine o gli occhiali di protezione.
Utilizzare un negozio on-line per i nostri acquisti è semplice, comodo e ci consente di effettuare le nostre scelte in tranquillamente da casa nostra o dal nostro ufficio: c'è la possibilità di consultare l'intero catalogo Beta, organizzato per tipologie, con una sezione dedicata specificamente agli utensili pneumatici, ma nel quale si trova altresì qualunque tipo di utensile ed un ampio assortimento di dispositivi di protezione e di abiti e {scarpe da lavoro.
E' molto pratico analizzare il catalogo on-line, nel quale per ciascun prodotto possiamo guardare le fotografie, verificare le caratteristiche, i costi, ed infine le modalità di pagamento e consegna, per riceverlo direttamente al nostro domicilio.
Visita betafer.it

No Comments
Comunicati

Giochi e novità: la Wii


La console Wii della Nintendo è già famosa per aver battuto ogni record di vendita, ma i dirigenti Nintendo non sono intenzionati a fermarsi qui, ma hanno già in cantiere nuovi successi.

Il Wii è riuscito nell’ambizioso compito di estendere i giochi elettronici ad un pubblico che mai prima era stato raggiunto da questa categoria di prodotti. Ma nonostante abbiano già infranto moltissimi record di vendite, i capi della r4 ninendo ds non intendono fermarsi qui, ma puntano a conquistare nuovi traguardi.

Da settembre infatti il prezzo della Wii è sceso a 199 dollari, ma è già in cantiere il suo successore, Wii HD. Il successore di Wii in Nintendo dovrebbe infatti utilizzare la tecnologia Alta Definizione, anche se non sarà pronto prima del 2011, secondo le indiscrezioni. Questo non stupisce chi da anni segue le vicende della casa giapponese, che dalle console ps2 in poi preferisce attendere che i prezzi delle nuove tecnologie si abbassino, fino a diventare alla portata di quasi tutte le tasche, prima di implementarle. Questo comportamento è pertanto conforme alle politiche seguite finora, già col primo modello di Wii. Il primo Wii aveva già un prezzo abbastanza accessibile paragonata alle altre console, e uno dei tratti caratteristici e distintivi era l’offerta di giochi indirizzati ad un pubblico molto vario. Questa politica permette di creare tecnologie ludiche alla portata di tutti, e quindi di allargare il bacino d’utenza e la fetta di mercato corrispondente. In questo modo la nuova console supporterebbe cd dvd di gioco differenti da quelli attuali, con una grafica più definita, ma sempre a prezzi contenuti.

Il Wii HD includerebbe molte funzioni multimediali delle attuali console Sony e Microsoft (riproduzione video, su tutte) e sarebbe basato ancora sull’interazione tramite sensore di movimento, con un controller che probabilmente integrerebbe le funzioni del normale telecomando Wii e dell’accessorio Motion Plus, dotato di giroscopio e rilasciato successivamente per rendere ancora più precisa e versatile la scansione dei movimenti corporei.

Tra le novità della prossima stagione, anche Sony e Microsoft stanno per abbracciare la filosofia dei giochi che si controllano semplicemente e intuitivamente con i movimenti del corpo: la casa della PlayStation con un accessorio simile al telecomando Wii, ma dotato di una tecnologia che dalle prime dimostrazioni sembra più performante, quella dell’Xbox con il suo Project Natal: una tecnologica telecamera che dovrebbe essere in grado di scansionare il nostro corpo in modo da lasciarci interagire con la console in modi mai visti prima.

Anche nel campo dei supporti digitali si attendono grandi novità, soprattutto relativamente a supporti video e TV direttamente collegate in rete. C’è chi pensa che lo scarso successo dei Blu-ray sia dovuto al fatto che molte persone stiano aspettando di vedere che succede, per evitare di spendere parecchi soldi per tecnologie che potrebbero essere superate in un paio d’anni. Secondo molti è meglio aspettare un po’ e vedere se la possibilità di visionare prodotti in streaming o via download possa entro breve attuabile via normale TV.

Più o meno quello che accade nel mondo dei videogiochi, dove esiste già la possibilità di avere la console collegata in rete e di, potenzialmente, dichiarare morto il classico supporto-disco. Questo è quindi certamente un periodo di transizione e con molte trasformazioni.

A cura di Martina Meneghetti
Prima Posizione Srl – guerrilla marketing

No Comments
Comunicati

Incentivi Statali: Scopri le proposte di teletu


Grazie al ritorno degli incentivi statali riguardanti le connessioni Adsl, i giovani con una età compresa tra i 18 e i 30 anni possono usufruire di un bonus di 50€ per l’attivazione di una linea Adsl.

Tra le offerte proposte per gli incentivi statali,  TeleTu, gestore di telefoni fissa e Adsl,  propone una ottima promozione riguardante l’offerta adsl+telefono, TuttoCompreso che, se attivata entro il 7 novembre, prevede:

  1. 50€ di incentivo statale per l’attivazione di una nuova linea Adsl
  2. Adsl flat gratis per 12 mesi per poter navigare 24 ore su 24
  3. telefonate illimitate verso i numeri fissi italiani.
  4. Smetti di pagare il canone telecom, apportando un risparmio in bolletta di circa 14 € al mese.
  5. Pagando 10€ in più al mese si potrà avere in più un utilissimo netbook della Asus.
  6. Attivando la promozione online si potrà ottenere anche un modem Adsl

Il tutto andando a pagare 19,90€ al mese per un anno, il che equivale al contributo mensile che riguarda offerta solo voce Senza Pensieri.

Per cui, come possiamo notare, questa è una promozione molto interessante e conveniente per tutti i giovani e le famiglie, e per attivarla bisogna solamente andare sul sito di TeleTu e attivare online l’offerta TuttoCompreso, oppure possiamo chiamare il 1922 da telefonia fissa .

No Comments
Comunicati

Regali di Natale 2010: cosa scegliere?


Tra poco più di un mese ritornerà la solennità del Santo Natale e tutti quanti inizieremo a breve la corsa alla scelta del  regalo di natale più adatto ai nostri cari, sapendo comunque quanto sia difficile trovare l’idea regalo di natale adatto.

Negli scorsi anni avevamo maggiori possibilità di scelta tra le differenti idee regali e il Natale era l’occasione giusta  per fare regali utili.

Ora, bene o male, abbiamo tutto. VI sono moltissime occasioni per poter fare un regalo, per cui quando arriva Natale  non sappiamo più cosa regalare. Anche perché esiste la, non remota possibilità, che il regalo che abbiamo intenzione di fare sia un oggetto di cui la persona cara è già in possesso. Questo creerebbe il problema del regalo poco apprezzato, oltre al fatto di aver speso soldi inutilmente in un momento in cui i soldi non bastano mai.

Per sopperire a questa tendenza ci siamo, nel corso degli anni, buttati suregali di natale sempre più tecnologici e sempre più costosi. Abbiamo perso l’abitudine di scegliere tra le differenti idee regalo in base alla persona che lo deve ricevere e facciamo sempre regali poco utili.

Su idee regalo online potrete trovare moltissime idee regalo per fare un regalo di Natale utile e originale per le persone a noi care.

No Comments
Comunicati

Online il catalogo Sbarrafuoco di Electrix


Electrix Distribuzione Srl è una società commerciale nata come macro distributore di importanti aziende multinazionali di materiale elettrico per l’automazione industriale e l’impiantistica nel 1976. Nel corso degli anni l’azienda ha avuto modo di acquisire una notevole esperienza nel settore della sicurezza passiva tale da sviluppare e produrre una serie di barriere passive tagliafiamma brevettata con il marchio Sbarrafuoco®.

Seguendo l’evoluzione della sicurezza negli impianti, l’azienda produce, studia e sviluppa diverse soluzioni per le sue tipologie di prodotti, specifici per i settori elettrici, termoidraulici e di condizionamento.

Electrix Distribuzione offre il servizio di posa dei prodotti Sbarrafuoco in cantiere con proprio personale ed attrezzature, un servizio completo che solleva il cliente dagli oneri di posa che implicano, in seguito, la fornitura della documentazione per i VVF. Rilascia documenti di corretta posa, certificazioni dei materiali, mappatura degli attraversamenti previa fornitura delle tavole dedicate, provvede all’affissione dei cartellini in prossimità degli attraversamenti nel rispetto delle norme in materia di protezione e prevenzione incendi.

Electrix ha scelto Digitcom, agenzia di marketing e comunicazione digitale, come partner per il suo progetto di comunicazione online. Per dare massimo risalto alla specificità dei propri prodotti, è stato realizzato un sito web dedicato alla linea Sbarrafuoco®, il cui catalogo, suddiviso per tipologie d’impiego, è gestito in maniera autonoma mediante la piattaforma CMS Ge.Co.

No Comments
Comunicati

Presentazione del libro “Voci Pagane – Vol. I” a cura di Sarah Bernini – 06/11/2010 – Libreria Pan, Roma


L’Associazione Artès, in collaborazione con la Libreria “Pan” di Riccardo Cecchini, è lieta di presentare presso Libreria Pan, Via Catone 44, Roma, il libro “Voci Pagane – Vol. I”, a cura di Sarah Bernini. L’autrice parlerà dei contenuti della pubblicazione Sabato 6 Novembre 2010 alle ore 17,30.

L’opera: “Voci Pagane” – Vol. I

In questo libro, Sarah Bernini – direttore responsabile della rivista “Labrys” (www.rivistalabrys.it) – presenta ai lettori il primo volume di una raccolta d’interviste realizzate dal 2004 ad oggi a diversi esponenti del movimento neopagano italiano, per farlo conoscere attraverso gli occhi di chi lo vive dall’interno, da chi si attiva per renderlo in costante evoluzione e per fare corretta informazione sull’argomento.

Contenuti del I° Volume (dedicato a siti web, riviste on-line, autori singoli):

Realtà che aderiscono al progetto “Sphera” promosso dall’associazione “Quercia Bianca”:

• Sito “The Reef and The Craft”, intervista a Vento Notturno

• Rivista on-line “Pimalaya”, intervista a Luce

Realtà esterne al progetto “Sphera”:

• Blog “Opinioni pagane”, intervista a Francesco Faraoni

• Sito “Il cerchio della Luna” , intervista ad Anna Pirera e Manuela Caregnato

• Sito “Il Calderone Magico”, intervista a Maria Giusi Ricotti

• Sito “Luce di Strega”, intervista a Lae Stormwind

• Sito dell’Azienda Agricola “Strie”, intervista a Micaela Balìce

• Sito “Il cerchio di Brigit”, intervista ad Artemisia

• Sito “Cancelli di Asgard”, intervista ad uno dei collaboratori, Ulfhedinn

• Sito “Giorno Pagano della Memoria”, intervista a Manuela Simeoni

• Sito “Antica Madre”, intervista ad Athanor

Autori singoli:

• Andrea Romanazzi

• Amanda Pitto (Stregamanda)

• Dragon Rouge

In appendice:

• Intervista a Martina Santarsiero, fondatrice della mailing-list “Matrika”

• Intervista a Morgana del sito “Morgana strega delle Mele”

• Intervista a Laura Rangoni

• Articolo “Una piccola riflessione personale sul movimento neopagano” di Sarah Bernini

Il libro è edito da Artès Edizioni.

Prezzo di copertina: 18,50 €

212 pagine, formato A4

La pubblicazione non è realizzata a scopo di lucro, poiché il ricavato servirà per finanziare le attività dell’associazione Artès.

Informazioni per l’acquisto:

Al momento è possibile acquistare in due modi il primo volume di “Voci Pagane”:

1) Attraverso il sito Ilmiolibro.it a questa pagina:

http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=486054
In questo caso il libro è venduto al prezzo scontato di 14,50 euro (a cui vanno aggiunte le spese di spedizione attraverso corriere)

2) Contattando l’associazione Artès:

Sito: www.artesassociazione.org;

E-mail: [email protected]

Tel.: 0522678993

In questo caso il libro si acquista a prezzo di copertina (18,50) a cui va aggiunto 1,28 euro di piego di libri per la spedizione.

Note Biografiche

Sarah Bernini

Nasce a Parma il 26 settembre 1981. Dopo essersi diplomata con 100/100 presso l’Istituto d’Arte “P.Toschi” di Parma in Rilievo e Catalogazione dei Beni Culturali, prosegue gli studi, prima seguendo un corso post-diploma di un anno presso ENAIP di Parma per operatori dei Beni Culturali, poi iscrivendosi alla facoltà di Lettere e Filosofia di Parma, al corso “Arte, spettacolo, immagine multimediale”(classe XXIII).  Nel frattempo, svolge diversi lavori e collabora con diverse riviste (Il Mese Spettacoli di Parma, Imprenditori di Reggio Emilia e Comuneproduce della Val D’Enza, Zerosette di Parma) e siti, trattando argomenti culturali.  Si divide tra studio universitario, pittura, fotografia, artigianato, oltre a collaborare con associazioni e attività di stampo culturale con lavori di grafica e fotografia. Iscritta all’Archivio Giovani Artisti di Parma, ha partecipato a diverse mostre, personali e collettive, in Parma e provincia così come in altre città (Modena, Roma). Di recente ha curato la pubblicazione di un libro autoprodotto (“Bambini e bambine la storia è finita – una storia di molti come la vita”) scritto da Federica Lanna – giovane scrittrice modenese – per cui ha realizzato le illustrazioni e curato la grafica e l’impaginazione; inoltre, ha curato la grafica di tre libri di Liliana Zampella, “L’Archiatra” vol. II e III e “Il canto del Bisonte Bianco” (Boopen Editore). E’ co-autrice del libro “Upui. L’Arte della strega” edito da Eleusi Edizioni e curatrice del libro “Voci Pagane – vol. I” edito dall’associazione Artès. Cura anche la grafica e l’impaginazione della rivista che ha fondato, Labrys – registrata nell’aprile 2006 presso il Tribunale di Reggio Emilia – riguardante archeologia, antropologia, mitologia, simbologia, esoterismo, antiche e nuove spiritualità (www.rivistalabrys.it). E’ tra i fondatori e presidente dell’associazione di promozione sociale “Artès” (www.artesassociazione.org). Ha anche un sito in cui espone i propri lavori: www.sarahdeglispiriti.com

“Voci Pagane – Vol. I”

A cura di Sarah Bernini

L’autrice presenterà i contenuti del libro

Sabato 6 Novembre 2010 alle ore 17,30

presso

Libreria “Pan” di Riccardo Cecchini

Via Catone, 44

Roma

www.libreriapan.it

[email protected]

Tel.:06/96849340 – Cell.: 3384983456

Per maggiori informazioni:

www.artesassociazione.org

[email protected]

No Comments
Comunicati

Cosa sono le Psicoterapie

  • By
  • 3 Novembre 2010


Le psicoterapie si occupano dei disturbi della mente che hanno a che fare con le nevrosi, le quali toccano migliaia di persone e che non possono essere curate da sistemi medici classici in quanto non presentano lesioni o altre cause visibili, ecco perché in questo caso entrano in giochi gli psicoterapeuti.

Le psicoterapie in genere sono dei percorsi a due dove il paziente ed il terapeuta costruiscono insieme una strada dove prima di tutto si andrà alla ricerca del problema del paziente individuandone reazioni e cause scatenanti, in secondo luogo si intraprenderà in cammino verso la guarigione, tuttavia per fare ciò  richiesta la totale collaborazione del paziente che dovrà avere volontà totale di guarire e piena fiducia nello psicoterapeuta.

In alcuni casi la terapia potrà essere anche in di gruppo, infatti è dimostrato che parlare e confrontarsi con chi soffre degli stessi problemi aiuta particolarmente nell’intraprendere una strada comune verso la guarigione.
Le psicoterapie possono esser svolte con diversi approcci, ad esempio si può partire concentrandosi sui sintomi immediati del disturbo facendo in modo da avere un miglioramento immediato nella quotidianità del paziente, oppure si può optare per una terapia più “lenta” per andare in fondo alla causa del problema ed eliminarlo alla radice.
In ogni caso qualsiasi sia l’approccio sono tutti efficaci, il tutto dipende semplicemente da che tipo di risultati si vogliono ottenere in quel momento.

Trovare lo psicoterapeuta adatto alle nostre esigenze oggi è diventato di gran lunga più facile rispetto a prima, infatti ormai basta andare su google e digitare “psicologi Milano” per trovare subito quello che si cerca, quindi se hai un problema meglio agire nell’immediato iniziando la ricerca.

No Comments
Comunicati

Regali per Natale? Evitiamo lo stress dello shopping natalizio!


Anche se mancare ancora più di un mese possiamo iniziare a parlare di spese natalizie e di regali per Natale. Tutti gli anni nella settimana che precede il Natale, tutti i media descrivono questa corsa agli acquisti: gente disseminata per le strade vestita nei cappotti di lana che schiaccia davanti le vetrine e si mette in coda per file interminabili alla cassa.

Il tempo per fare gli acquisti si è un ridotto, specialmente se si vive in una grande città, ma la soluzione per evitare le file, la calca e al contrario fare le spese in tutta tranquillità è a portata di mano o meglio di mouse. Infatti perchè non procedere acquistando i regali per Natale online?

Il web e lo shopping online, calcolando i tempi giusti sono due possibilità che insieme costituiscono la via preferenziale per glia cquisti di Natale!

Ecco che R2M vi permette di effettuare i vostri regali per Natale senza stress e comodamente da casa dal vostro computer. Una vasta selezione di articoli da regalo adatti per tutti: una bottiglia di rum ricercato, oppure il set da thè per la zia…e perchè no tanti e golosi dolci di Natale!

Non perdete l’occasione di fare i vostri acquisti in totale relax, sfogliando il catalogo online di prelibatezze e prodotti adatti al Natele. E poi scegliendo le confezioni regalo, i pacchetti con i biglietti di auguri arriveranno già pronti a casa vostra. Se le vostre spese sono uguali o superano i 100euro…le spese di spedizione ve le paghiamo noi!

Cosa vi aspettate di più dal Natale? Auguri da tutto il nostro Staff!

No Comments
Comunicati

Gorenje Simplicity: la semplicità va di moda


“Any intelligent fool can make things bigger, more complex, and more violent. It takes a touch of genius – and a lot of courage – to move in the opposite direction”.E. F. Schumacher

In una società in cui tutto deve essere immediato, Gorenje, costantemente alla ricerca di nuove soluzioni funzionali e di design, ha deciso di restituire minimalismo e semplicità alle cucine.
Simplicity è un nuovo modo di vivere gli elettrodomestici: di semplice e immediato utilizzo, precisi ed
efficienti, devono assicurare risultati eccellenti con consumi ridotti.
La collezione GORENJE SIMPLICITY comprende elettrodomestici per la cottura, il freddo e il lavaggio, che si contraddistinguono per la semplicità di funzionamento e per il design minimalista dalle forme ergonomiche, caratterizzato dalla scelta di un’unica manopola che consente di impostare tutti i programmi con un solo gesto. Una soluzione smart, che permette di risparmiare tempo e di scegliere facilmente la giusta combinazione di funzioni selezionando l’icona corrispondente.
Ricercare la semplicità per migliorare la qualità della vita: questo è il fil rouge della nuova collezione Gorenje Simplicity.
La semplicità è un nuovo trend che tocca tutti i settori, una sfida per tutti i designer e produttori che vogliono rispondere alle esigenze di un consumatore che aspira ad una vita sempre più semplice e confortevole. Per questo Gorenje ricerca costantemente nuove tecnologie all’avanguardia che consentano un funzionamento semplice dell’elettrodomestico, un design dal fascino senza tempo che soddisfi gusti diversi e forme ergonomiche. Inoltre, Gorenje seleziona materiali certificati e presta grande attenzione all’impatto ambientale in ogni fase di sviluppo: innovazione per Gorenje è
sinonimo di eco-sostenibilità.
La collezione Gorenje Simplicity è disponibile in due versioni: Light, in bianco, colore luminoso e associato all’idea di purezza; Night, che esalta il fascino e l’eleganza del nero.

La linea si compone di:
• due forni multifunzione da incasso;
• un forno a microonde;
• un piano di cottura ad induzione;
• un piano di cottura elettrico in vetroceramica;
• un piano di cottura a gas;
• due cappe decorative a parete;
• lavastoviglie da incasso a scomparsa totale con due pannelli decorativi coordinati;
• due frigoriferi combinati da libera installazione;
• tre lavatrici a carica frontale;
• due lavatrici slim a carica frontale;
• asciugatrice a condensa interna.

Per informazioni:
GORENJE
www.gorenje.it
040 3752111
[email protected]

No Comments
Comunicati

I gadget natalizi espressione di marketing “one to one”: consigli utili dell’Agenzia Della Nesta

La maggior parte delle iniziative di marketing sono svolte non solo per la promozione di un determinato prodotto, ma sempre di più per la fidelizzazione ad un marchio. L’Agenzia Della Nesta sottolinea come sia sempre più diffusa la tendenza delle aziende a partecipare a forme di marketing “one to one” che facciano sentire il cliente unico e speciale: il principe di queste forme pubblicitarie è il gadget.

Si sta già scatenando, in vista delle prossime festività natalizie, quella che dall’esterno potrebbe essere facilmente considerata una follia collettiva: la ricerca del perfetto gadget che ritragga in modo efficace l’azienda e la sua mission ma che al contempo si presenti come originale, utile, magari anche sorprendente, di design, di gusto e qualità. Ovviamente le occasioni durante le quali omaggiare i propri clienti con gadget aziendali sono molteplici: eventi, inaugurazioni, lancio di un nuovo prodotto, festività per l’appunto.

Gli esperti dell’Agenzia Della Nesta sottolineano come oggi ci sia una tale abbondanza di scelta che a volte confonde le idee e complica un’operazione rivestita sempre di maggior importanza sia per chi regala il gadget sia per chi lo riceve. Si può spaziare dai gadget naturali hi-tech con ecosistemi autosufficienti alle piccole utility in grado di rendere più piacevole il lavoro in ufficio, dai cesti di prodotti alimentari tipici ai sempreverdi calendari, dalle azioni di beneficenza al semplice biglietto d’auguri solidale.

Non è semplice trovare l’idea, che sia giusta, che soddisfi e che sappia interpretare il mondo imprenditoriale. La regola seguita dall’Agenzia Della Nesta è quella di affiancare l’azienda cercando, innanzitutto di comprendere quale messaggio si vuole trasmettere, nel costante rispetto nella filosofia aziendale e nella linea di marketing: non si deve essere obbligatoriamente originali, ne eccessivi al di là della disponibilità di budget. Piuttosto si scelga un qualcosa che faccia sentire i destinatari speciali e coccolati, che sia frutto di uno “studio progettuale” e trasmetta empatia perché le emozioni si propaghino insieme all’oggetto.

Certo si tratta sempre e comunque di una promozione tramite l’oggetto (PTO): articoli che riportano il logo aziendale, magari anche i colori e il claim, il tutto per veicolare un messaggio ben preciso, la serietà e la potenzialità del proprio business, per rendere un marchio familiare e noto agli occhi del consumatore. Non bisognerebbe però dimenticare quella peculiarità che rende ogni dono ancora più speciale: il piacere reale che l’atto del regalare suscita.

No Comments