Home » Comunicati » I vini e la storia di Venica & Venica

I vini e la storia di Venica & Venica

Nel comune di Dolegna del Collio nasce l’azienda Venica & Venica nell’anno 1930 con una superficie di 34ettari  ad opera del signor Daniele Venica (il nonno) e signor Adelchi Venica. Quest’azienda vinicola di gestione familiare è conosciuta in tutto il mondo per i suoi prodotti di gran pregio. L’attività viene tramandata di generazione in generazione e si sta avvicinando la quarta generazione con Giampaolo. Fino ad oggi sono trascorsi 80 anni di passione, sacrifici e successi, in un rapporto sinergico tra l’affascinante Collio ed il continuo, incessante amore per le vigne e le sue uve. Gianni, Giorgio e Giampaolo Venica sono vignaioli autoctoni che stimano e s’impegnano a far esaltare le proprie tradizioni con continua ricerca ed innovazione. Gianni è legale rappresentante e general manager, mentre Giorgio è il “maestro cantiniere”, colui che riesce a conferire ai vini una spiccata personalità, di cui l’eleganza  rappresenta il tratto saliente.

Dicono che la riconoscibilità dei loro vini è determinata da due grandi fattori: il terreno ed il clima. I terreni del Collio sono costituiti da marne ed arenarie stratificate d’origine oceanica, note con il nome di “Ponka”, portate in superficie in epoca remota dal sollevamento dei fondali dell’Adriatico, come testimonia il ritrovamento di fossili marini. Queste formazioni rocciose si disgregano facilmente sotto l’azione degli agenti atmosferici, originando degli elementi grossolani che si evolvono in un terreno dapprima granuloso ed infine minuto che, si trasforma in un substrato ideale per la viticoltura. La cerchia delle Prealpi Giulie costituisce un riparo dai venti freddi di settentrione e la prossimità della costa adriatica contribuisce a moderare le escursioni termiche, favorendo la persistenza di un microclima mite e temperato. Ma la vicinanza del mare determina anche un singolare fenomeno di riflessione dei raggi solari producendo un effetto di doppia insolazione del quale si avvantaggiano i versanti esposti ad est e ad ovest.

Questa azienda risulta, agli occhi della gente, estremamente curata, linda e ordinata a partire dalla cancellata d’ingresso, dall’ospitalità, che dà modo ai fortunati visitatori di ritornare dal soggiorno con un ricordo netto e definito dei profumi e dei colori di questa terra magnificamente vocata al vino.
Ospitalità nella filosofia di Venica & Venica significa fare vivere l’ambiente, facendo in modo che trasmetta emozioni e ricordi.
E’ così che il bed & breakfast, assieme agli edifici dell’Azienda e alla casa padronale si inserisce in piena armonia nella natura circostante, fondendosi con essa. Ci sono 6 camere a cui si aggiungono i due appartamenti della “Casa del Bosco”- e il lavoro avviene per lo più tramite il passaparola.

Gli altri bassi edifici oltre la seconda cancellata sono invece sede delle attività produttive dell’Azienda. In uno di essi, sotto il portico, fanno bella mostra di sè 2 magnifici vecchi trattori da collezione, in perfette condizioni di conservazione.

Il corpo principale della tenuta, decorato con una bella meridiana, ospita gli uffici commerciali, la reception per gli ospiti e le abitazioni private dei Venica.

Passato il quale si ha accesso ai vastissimi prati della proprietà, sui quali si affaccia la collina di Cerò, con i suoi vigneti di uve Sauvignon, una delle più rappresentative per la produzione Venica. A completare le installazioni di altissimo livello di casa Venica, i campi da tennis, la bella piscina incastonata nel verde e i filari di viti che circondano la proprietà.

Vini bandiera: Ronco delle Mele Sauvignon, Ronco delle Cime Friulano, Ribolla Gialla L’Adelchi.

Per informazioni o acquisto vini venica & venica online, contattare l’enoteca Le Cantine Dei Dogi al nr. 0415489920.

About the author

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma