Home » Comunicati » Modulatore I/Q a conversione diretta da 200 MHz a 6 GHz con OIP3 di 30,9 dBm

Modulatore I/Q a conversione diretta da 200 MHz a 6 GHz con OIP3 di 30,9 dBm

Linear Technology presenta l’LTC5588-1, un modulatore I/Q a conversione diretta ed elevatissima linearità di nuova generazione che opera nell’ampio range di frequenze da 200 MHz a 6 GHz. Questo nuovo modulatore offre prestazioni di linearità eccellenti con OIP3 di 30,9 dBm (Output Third-Order Intercept) a 2,14 GHz senza calibrazione. Il dispositivo consente inoltre di eseguire la calibrazione tramite una regolazione a singolo pin con una tensione di ingresso DC che ottimizza ulteriormente l’OIP3, portandolo a 35,1 dBm. Alla linearità dell’LTC5588-1 si aggiunge anche un noise floor di -160,6 dBm/Hz a un offset di 6  MHz, consentendo così ai trasmettitori di raggiungere prestazioni impareggiabili del range dinamico.

L’LTC5588-1 offre una soppressione dell’immagine di -56,6 dBc a 2,14 GHz. Inoltre, la sua dispersione della portante è pari a -39,6 dBm durante la distribuzione della potenza del segnale da 5 dBm alla relativa uscita, il tutto senza calibrazione. Nell’intervallo di temperatura compreso tra -40°C e 85°C, entrambi i parametri rimangono stabili, con una variazione di solo +/-3 dB. Le performance del dispositivo soddisfano i requisiti di sistema delle stazioni base 4G wireless a banda larga più complesse, tra cui LTE, WiMAX, GSM/EDGE multi-carrier, W‑CDMA, TD-SCDMA, CDMA-2000 e CDMA, nonché altre applicazioni wireless ad alte prestazioni.

            Gli ingressi I e Q dell’LTC5588-1 sono polarizzati a una tensione in common mode da 0,5 V DC direttamente supportata dai convertitori D/A disponibili in commercio con analoga tensione DC in common mode. Gli ingressi I e Q supportano una larghezza di banda del segnale superiore a 400 MHz.

L’LTC5588-1 funziona da una singola alimentazione da 3,3 V con una corrente di esercizio di 300 mA. Il dispositivo è provvisto di un pin ENABLE per lo spegnimento completo del chip. In modalità shutdown, il dispositivo consuma una corrente di riposo inferiore a 900 µA. Il modulatore si accende e spegne rapidamente (rispettivamente in 15 ns e 5 ns); inoltre, supporta la modalità TDD (Time Division Duplexing). L’LTC5588-1 è offerto in un package QFN a 24 pin compatto (4 x 4 mm) ed è già disponibile a magazzino con prezzi a partire da $5,70 cad. per 1.000 pezzi. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.linear.com/5588.

 

Riepilogo delle caratteristiche: LTC5588-1

 

  • Range di frequenze operative:                                                         da 200 MHz a 6 GHz  
  • IP3 di uscita a 900 MHz                                                                     31,3 dBm 

                  a 900 MHz (ottimizzato)                                                                35,1 dBm 

  • IP3 di uscita a 2,14 GHz                                                                      30,9 dBm   

                        a 2,14 GHz (ottimizzato)                                                          35,1 dBm 

  • IP2 di uscita a 2,14 GHz                                                                      58,5 dBm 
  • Semplice calibrazione a singolo pin per ottimizzare l’OIP3
  • Noise floor con offset a 6 MHz                                                        -160 dBm/Hz
  • Soppressione dell’immagine a 2,14 GHz                                     -56,6 dBc (non calibrata)
  • Dispersione della portante               (POUT = 5 dBm)                39,6 dBm 
  • Ridotto consumo di corrente                                                          Singola alimentazione da

3,3 V e 300 mA

  • Package compatto                                                                               QFN da 4 x 4 mm

 

 

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell’indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModule e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

About the author

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma