Daily Archives

31 Luglio 2010

Comunicati

Directory? Portale Seo propone un’ottima risorsa!


Portaleseo.com è la nuovissima risorsa web ricca di notizie e argomenti utili a tanti neofiti del seo e non che affrontano in modo completo le tecniche dell’indicizzazione e del posizionamento. Una newsletter per restare sempre collegati con le novità provenienti dal mondo del seo, tante informazioni sulle tecniche di black hat seo oltre ad argomenti sui motori di ricerca e come questi elaborano i dati con i loro algoritmi. Inoltre Portale Seo è fornito di un interessante forum seo dove tutti gli utenti appassionati e non di SEO possono inserire le proprie idee o perplessità senza alcuna registrazione interagendo così oltre che con tutta la nascente community, anche con il responsabile nonché ideatore di Portale SEO. Il forum seo ha l’obiettivo di fornire in modo più chiaro possible, le soluzioni migliori a tutti quei problemi o perplessità che possono insorgere lavorando nell’ambiente SEO.

Su Portale Seo inoltre è possibile trovare anche una vasta raccolta di ebook seo scaricabili o consultabile online, dopo una semplice e breve registrazione completamente gratuita.

La novità di oggi però che Portale Seo mette a disposizione per i propri utenti è la nuova sezione dedicata alle directory, una directory gratuita ricca di categorie e sottocategorie dettagliatamente studiate dove tutti possono inserire i propri url senza dover necessariamente effettuare uno scambio link obbligatorio. Inoltre su Portaleseo.com è possibile trovare anche un interessante articolo sulle directory, a cosa servono e i benefici che se ne traggono.

Infatti oggi la pubblicazione dei propri URL in directory è una delle attività principali di link building ed un ottimo strumento per aumentare la propria link popularity.

Gli esperti di Portale Seo nell’articolo analizzano in modo molto dettagliato l’argomento ed annunciano che a breve sarà pubblicata una lunga lista testata e accuratamente selezionata di directory sparse nel web in cui è possibile pubblicare i propri link.

Essere presenti su Portale Seo aiuterà ad evolversi nell’ambito del Seo e chiarirà molte perplessità che questa complessa attività comporta.

Pompeo Pipoli
Responsabile Web Marketing
[email protected]
Portale Seo

No Comments
Comunicati

IT-NEWS


Un portale generalista di attualità e informazione a tutto campo. Questa la missione di IT-News.it, il nuovo sito rivolto a tutti i naviganti/lettori del web. Particolare attenzione rivolta alle notizie di giornata, senza tralasciare però spazio agli approfondimenti dallo sport alla cultura, dalleconomia alla cronaca passando per politica nazionale e internazionale. Su It-news.it i webnauti possono trovare anche consigli tecnologici sulle novità più affermate dellindustria hi-tech.

Sito Web: http://www.it-news.it

No Comments
Comunicati

Cerco Casa Napoli


CercoCasaOk.com, portale di annunci immobiliari, punto di riferimento nel servizio cerco casa Napoli, propone soluzioni di agenzie, di privati e di costruttori per chi cerca casa a Napoli ed in tutta la Regione Campania.

Il sito propone un’ampia vetrina di annunci; accordi con prestigiosi franchising immobiliari garantiscono un’offerta di immobili che copre tutto il territorio regionale offrendo un servizio immediato ed efficace.

CercoCasaOk.com una nuova vetrina immobiliare ricca di informazioni per tutti coloro che intendono vendere, affittare o acquistare un immobile su tutto il territorio campano

No Comments
Comunicati

Ci vuole un fisico bestiale


Ci vuole un fisico speciale
per fare quello che ti pare.
Diceva la canzone di Luca Carboni e non aveva tutti i torti. Siamo nell’era della fisicità, nell’era del bel fisico scolpito, dei muscoli in evidenza e della chirurgia plastica per supplire alle mancanze di madre natura.
Sulla rete esistono decine di centinaia di pagine che promettono di avere un bel fisico con minimo sforzo e massima resa, dite dell’ultimo secondo che promettono di perdere quei chili superflui aggiunti durante il freddo inverno e peggio ancora centinaia di pagine che vendono la pillola del momento che ci farà dimagrire mangiando il triplo di prima.
Leggendo queste fandonie, perché in altro modo elegante non possono essere definite, mi viene la pelle d’oca. Doc’è finita la brava vecchia palestra?, dove sono le mattine di jogging o le camminate salutari che oltre a bruciare i grassi fanno tanto bene all’umore? Sparite nel nulla, volatilizzate e nascoste dal quel “fumo” tanto pubblicizzato ma che poi, alle lunghe, non ha l’arrosto che lo ha prodotto?
Siamo nell’era del tutto e subito, ci fa solo fatica pensa di dimagrire o di stare in salute, figuriamoci mettersi a dieta o andare in palestra. Meglio illudersi che una pastiglietta riempita con non so quale principio miracoloso possa in una sola notte trasformarci da zucca in ferrari, no il cocchio è passato di moda e la fatina di biancaneve è andata in pensione.

Cosa ci ha spinto a diventare così “poltroni” e a voler l’impossibile a tutti i costi? Molto danno la colpa ai messaggi che la televisione ci propina giornalmente, ai modelli della pubblicità che ci fanno credere che una merendina farcita di zuccheri e grassi possa essere salutare e anche dietetica perché sull’incarto c’è scritto “light”. Io in parte do anche a noi la colpa di tutto questo; la televisione dovrebbe essere guardata con un pochino di critica in più, non deve essere considerata come l’amica che riempie i nostri pomeriggi vuoti, quella che ci sa consigliare bene! NO! La televisione in realtà non ci è amica affatto e tutti i suoi consigli sono solo un modo per abbonirci per renderci succubi dell’intero meccanismo pubblicitario e consumistico.
Da oggi fatevi un favore: staccate la spina, della televisione e della routine, chiamate un amico in carne ed ossa e  andatevi a fare una bella passeggiata, una corsa o iscrivetevi in palestra: la vostra salute, il vostro peso e il fisico vi ringrazieranno.
www.fmwellnessrl.com

No Comments
Comunicati

Ecosistemi idrici in pericolo


L’ acqua è un bene primario, anzi, senza voler esagerare, è il bene primario per eccellenza. Il suo fluire scandisce tutta nostra vita, la utilizziamo per bere, per cucinare, per la preparazione dei cibi, per lavacri…insomma è parte costante e fondamentale delle nostre vite.

La modernità ha portato però ad un impoverimento delle risorse idriche dovuto soprattutto all’inquinamento che ha alterato gli ecosistemi che hanno come componente fondamentale l’Acqua.

L’inquinamento idrico può essere causa da differenti fattori quali gli scarichi diretti o indiretti di attività industriali o anche delle normali attività umane che giungono nei corsi d’acqua, nel laghi e nei mari dai grandi insediamenti urbani senza essere trattati opportunamente.

L’alterazione dei sistemi idrici può derivare da causa chimica o batterica e le conseguenze di tali contaminazioni possono essere anche mortali per gli esseri umani ed animali. Molte sostanze, comunemente utilizzate in fabbriche o nelle nostre case sono altamente inquinanti per gli ecosistemi idrici e non neanche ce ne accorgiamo.
Le azioni da intraprendere per tutelare l’acqua dall’inquinamento sono molteplici e ne citiamo qui solo qual- che esempio. Una delle risposte della tecnologia moderna a questo problema sono gli impianti di depurazione delle acque reflue, con nuove tecnologie tali da essere in grado di restituire l’acqua completamente depurata dal precedente inquinamento.
Le navi cisterna di nuova generazione provenienti dal- l’Unione Europea devono avere il doppio scafo per evi- tare fuoriuscite di idrocarburi in caso di incidenti. Per affrontare il problema dell’eutrofizzazione (figura), in passato le industrie hanno dovuto eliminare i fosfati dai prodotti detergenti e sostituirli con altre materie. La riduzione dei fertilizzanti usati in agricoltura o una conversione da un’agricoltura industriale a un’agricoltura biologica contribuirebbe a ridurre la quantità di fertilizzanti presenti nei corpi idrici.

www.fmtrattamentoacque.com

No Comments
Comunicati

Supporti ottici a confronto


DVD La rivoluzione del secolo destinata a Morire

DVD, acronimo di Digital Versatile Disc, o come diremmo noi italiani Disco Digitale Versatile, è stata, insieme al suo predecessore CD, la rivoluzione del secolo.
Permetteva, rispetto al cd e all’ormai dimenticato floppy disc, di contenere un maggior numero di informazioni arrivando fino a 9,4 GB per quello a due lati e singolo strato. Le sue dimensioni ridotte, l’ampia capacità di immagazzinamento e soprattutto al sua versatilità dall’uso nel lettore del computer per salvare dati importanti fino a quello più ludico nell’ascolto di musica e nella visione di video e filmati.

Oggi i DVD sono diffusissimi in molti ambiti dal quello professionale a quello del divertimento, vengono così distribuiti i videogiochi per le più comuni piattaforme ludiche. Anche se l’industria ha decretato ufficialmente la morte di questo supporto il DVD continuerà a farci compagnia per ancora molto tempo. La sua fetta di mercato è ancora maggioritaria occupando l’85% ma piano piano viene mangiata dal suo irato discendente, il Blu-ray Disc.

Questo nuovo standard, nato proprio dal DVD, si differenzia dai precedenti per la capacità di immagazzinamento che arriva fino a 400 GB per quelli a 16 strati. La dimensione del disco, malgrado l’aumento di capienza, non è stata modificata. In realtà prima dell’arrivo del modernissimo Blu-ray l’HD DVD aveva già tentato, invano,  di usurpare il titolo al suo predecessore.

Il blu-ray disc offre, allo stato attuale, capacità di archiviazione di 23.3, 25 e 27 GB mentre sono in fase di ancia sul mercato quello da 50 GB e prossimi quelli da 200 GB. Grazie all’introduzione di questo supporto è stato possibile distribuire film, videogiochi, musica e altro materiale ad alta definizione che, ai tempi del DVD, avrebbe occupato decine di dichi.

Ancora in fase di sperimentazione, ma considerato come il futuro per i supporti ottici, è l’HVD (Holographic Versatil Disc) che sfrutta le caratteristiche di memoria olografia prefiggendosi di poter immagazzinare quantità di dati fino ad un massimo (te tutto teorico e predestinato ad essere superato) di 16 TB.

Questo nuovo supporto, dalle stesse dimensioni di un DVD, impiega una particolare tecnologia che gli permette una frequenza di trasferimento pari a 125MB/s. Purtroppo questi dischi non sono sul mercato e nonostante la tecnologia sia stata approvata e pubblicata nel 2007 nessuna compagnia ha ancora realizzato HVD.Dovremo attendere in 2016 per vedere la commercializzazione del primo disco di capacità pari ad 1TB.

Tirando le somme del discorso, il DVD, padrino delle nuove tecnologie di memorizzazione su supporti ottici è destinato a rimanere al nostro fianco ancora per molti anni in attesa che i più forzuti e corpulenti nipoti riescano ad accaparrarsi una cospicua fetta di mercato.

www.cd-dvd-klastor.com

No Comments
Comunicati

ECCO COME DIVENTARE ANIMATORE TURISTICO


ECCO COME DIVENTARE ANIMATORE TURISTICO
Se vuoi fare l’animatore turistico devi possedere:

titolo di studio: diploma superiore o qualifica professionale ( può anche bastare la licenza media ma è comunque indispensabile un grado sufficiente di cultura generale)

– età dai 18 ai 35 anni ( alcune socità assumono anche minorenni ( 17 enni) previo consenso scritto dei genitori in tal caso si possono contattare le società facendo presente la minore età e la disponibilità al consenso dei genitori)

– capacità di lavorare in team

– spiccate attitudini interpersonali

– flessibilità caratteriale

– spirito di adattamento

Ovviamente queste sono solo caratteristiche ed attituni generali, ma ad esse si aggiungono anche le capacità di insegnamento di differenti discipline, se si tratta di istruttori sportivi oppure attitudine al lavoro con i bambini se si tratta di proporsi come animatore per il miniclub.

Ed ancora , in genere èconsiderato titolo preferenziale:
aver maturato precedenti esperienze nel settore o comunque aver avuto esperienze similari in attività di volontariato, scoutismo, ecc. è importante anche la conoscenza della lingua straniera soprattutto per chi si propone per l’estero: ( inglese, francese,tedesco,sono le più richieste) per l’animazione su navi da crociera, è indispensabile la conoscenza di due lingue straniere.
Le figure ricercate ricoprono molteplici posizioni :
ecco i principali ruoli ricercati:
capo villaggio
capo equipe,
pianobar, DJ, cabarettisti
istruttori sportivi, vari ruoli.
Istruttori di Latino americano,
Balli di gruppo, Fitness, Funky,
Mini club,
animatori di Contatto
fonici (tecnico suono/luci)
costumiste,
ballerine/i,
scenografi.
Coreografi,
Fotografi da villaggio,
assistenti bagnanti,(con brevetto)
sarte-costumiste
Ma su animandia, si ricerca anche personale turistico:
hostess,
barman,
responsabili boutique,
receptionist,
assistenti turistici.

Importante: molte aziende propongono stage e corsi formativi ( anche gratuiti) soprattutto anche quanti sono alla prima esperienza.

Gli interessati possono visitare il sito internet http://www.animandia.it per avere ulterirori info sulle aziende che effettuano le selezioni ed indicono corsi e stage.

Si possono anche inviare i curricula alle aziende sfogliando tra gli “Annunci di lavoro” oppure visionare la sezione dedicata agli “Stage e corsi” in alternativa, si può usufruire del servizio “curriculum espresso” inviando a mezzo posta elettronica un breve curriculum, la redazione di animandia community provvederà ad inoltrarlo automaticamente a tutte le imprese associate che ricercano personale.
Vi aspettiamo quindi su http://www.animandia.it

No Comments
Comunicati

Animandia.it il portale sull’animazione spettacolo è sponsor del programma televisivo Fuori onda Tv


Animandia è sponsor del programma comico: “Fuori Onda Tv”

Fuori onda TV si può considerare come il primo programma televisivo, ideato e realizzato principalmente dalla Vivanimation di Napoli.

Il format viene trasmesso in fascia serale per due volte a settimana, dall’emittente Napoli tivù operante in Campania e nel Lazio su digitale terrestre e vede la partecipazione in qualità di sponsor, di Animandia e della Martos finanziaria s.p.a la società che si interessa di finanziamenti dedicati anche al settore dell’animazione, turismo e dello spettacolo.

Si tratta di una trasmissione ironica e divertente, che vede la simpatica partecipazione di: animatori, personaggi comici, artisti e musicisti.

E’ un programma al quale tutti possono prenderne parte, è aperto a tutti coloro che amano mettersi in mostra, amano ballare, cantare, recitare.

Chi vuole può anche semplicemente inviare un piccolo video comico (ad es. una breve video barzelletta, una imitazione, un monologo comico) e i video più simpatici andranno in onda durate il programma.

Se ci sono animatori che vogliono apparire in video con la divisa della propria agenzia ben vengano, aspettiamo anche i loro video comici.

Ma non finisce qui, Fuori Onda Tv è una trasmissione che offre ai telespettatori, non solo momenti di divertimento e comicità, ma che fornisce anche importanti opportunità di lavoro per gli aspiranti animatori turistici ed artisti in genere, grazie allo spazio dedicato alle offerte di lavoro.

Le società interessate ad apparire durante la trasmissione, con i propri annunci di reclutamento personale animazione oppure con inserzioni inerenti corsi e stage per animatori turistici.. possono contattare la redazione della Vivanimation, email: [email protected]

Per partecipare, per inviare il proprio video comico o semplicemente per avere maggiori informazioni sul programma, scrivere direttamente alla Vivanimation, email: [email protected]

Per visionare il demo della trasmissione puoi visitare il nuovo link su www.Animandia.it “SIAMO IN TV”

No Comments
Comunicati

Su www.Animandia.it il portale internet sull’animazione e lo spettacolo, nasce una rubrica dedicata alle problematiche inerenti l’animazione e lo spettacolo.


Su www.Animandia.it il portale internet sull’animazione e lo spettacolo, nasce una rubrica dedicata alle problematiche inerenti l’animazione e lo spettacolo.

Questa rubrica, nasce grazie alla collaborazione con l’avv. Fabio Cristarelli e prevede la pubblicazione periodica, di informazioni ed articoli di natura legale e legislativa, inerenti il settore dell’animazione turistica e dello spettacolo.

L’avvocato Cristarelli, è a disposizione di quanti volessero contattarlo privatamente, per sottoporre i loro singoli casi o quesiti, email: [email protected]

Se siete interessati potete visionare gli argomenti sino ad oggi pubblicati andando su www.animandia.it e visitando l’apposita sezione dedicata denominata . Consigli legali

No Comments
Comunicati

Dolcitorte.it annuncia il concorso “Un’estate da fragola!”


Un'estate da fragola!

Dolcitorte.it, il sito dedicato al mondo dei dolci e delle decorazioni, annuncia la prima edizione del concorso “Un’estate da fragola!
L’estate è il periodo dell’anno in cui i dolci alla frutta sono più graditi in assoluto e noi abbiamo voluto dedicare questa “sfida” alla fragola, uno dei frutti più amati.

COME FUNZIONA?

Le regole sono molto semplici. Inviateci le vostre ricette all’indirizzo email [email protected]: unico requisito è che tra gli ingredienti ci siano le fragole e che si tratti, ovviamente, di un qualsiasi tipo di dolce.
Per ogni ricetta dovrete scrivere INGREDIENTI e PREPARAZIONE (come per ogni ricetta sul nostro sito), se avete anche dei suggerimenti particolari aggiungeteli.
Assieme a queste informazioni dovrà obbligatoriamente essere allegata almeno una foto (il risultato finale fotografato da voi sarebbe perfetto). Ogni partecipante potrà inviare quante ricette vorrà.
Noi pubblicheremo tutte le ricette e le migliori due verranno premiate con dei fantastici libri di cucina offerti da Quadò Editrice:

  • 1° Premio: Manuale di Pasticceria e Decorazione (volumi 1 e 2)
  • 2° Premio: Cofanetto contenente i libri Torte rustiche, Dolci con la frutta, Dolci facili, Dolci più buoni d’Italia e Dolci veloci

CHI PUO’ PARTECIPARE?

Può partecipare chiunque e l’iscrizione è gratuita. Ricordate solo che avete tempo fino al 30 settembre 2010 per inviarci le ricette.
Non appena riceveremo la vostra ricetta la aggiungeremo all’elenco partecipanti, sul sito.
Entro la prima settimana di ottobre, verranno decretati i vincitori e si procederà alla spedizione dei premi.

Accendete il forno e mettetevi all’opera, aspettiamo le vostre ricette!

No Comments
Comunicati

Diventare agente immobiliare con Italia Affitti è un’opportunità davvero interessante.


Tutti coloro che stanno pensando di diventare agente immobiliare e aprire un’attività in proprio hanno sicuramente fatto i conti con gli alti investimenti e i rischi che ne conseguono. Per ridurre al minimo gli investimenti iniziali e i rischi, un’alternativa interessante è quella di affidarsi ad un gruppo esperto e leader nel settore.

Italia Affitti è il franchising immobiliare che sta vivendo un periodo di crescita economica e ora progetta di ampliare la propria rete di agenzie in tutto il territorio nazionale. Per vincere la nuova sfida ha bisogno di inserire all’interno del gruppo persone fortemente motivate, intraprendenti e che abbiano passione per il settore immobiliare. Diventare agente immobiliare e aprire un franchising con Italia Affitti è una grande opportunità professionale. Non è necessario avere esperienza nel settore, Italia Affitti penserà alla formazione del nuovo agente immobiliare.

Per maggiori informazioni su come diventare agente immobiliare e aprire un negozio franchising con Italia Affitti basta collegarsi sul sito Italiaaffitti.it, visitare la sezione dedicata all’apertura di nuove agenzie e compilare il modulo di contatto. Entro 24 ore Italia Affitti risponderà agli interessati fissando un primo colloquio conoscitivo per valutare insieme la possibilità di aprire una nuova attività.

Pompeo Pipoli
Area Web Marketing
[email protected]

Italia Affitti s.a.s
Corso Umberto I, n.18
65100 Pescara PE
Tel: 0854219081
www.italiaaffitti.it

No Comments
Comunicati

Agenzia Turistica Lampedusa


Siamo UnAgenzia di Lampedusa, specializzati nel turismo estivo di questIsola incantevole.

NellArco dei nostri 15 Anni di Attività siamo riusciti ad avere la fiducia di tutti i proprietari di: Hotel, Residence, Alberghi ed altre strutture private per fornirti la più ampia possibilità di scelta per le tue vacanze.

Durante Tutti questi anni abbiamo curato molto il nostro sito web (www.servizimikael.com). Guardandolo noterete tutte le nostre infinite disponibilità di Strutture Abitative e potrete scegliere comodamente tra Dammusi, Villette, Appartamenti, case per grandi nuclei famigliari, Hotel e Residence.

Servizi Mikael da sempre si preoccupa di trovarti lappartamento o la villa in affitto nella posizione migliore. Se preferisci invece soluzioni più comode, sapremo consigliarti sulle migliori camere di residence e Hotel per le tue esigenze. Vuoi invece immergerti nelle sensazioni della vita locale di Lampedusa? La soluzione più suggestiva per te sono gli affitti di Dammusi incantevoli  per la tua vacanza. Per chi decide allultimo invece, tante proposte interessanti da visitare nelle ns. offerte Lastminute Lampedusa per camere, appartamenti, residence e ville.

Non dimenticare nemmeno che siamo lunica agenzia sullisola che ha anche Noleggio di Auto e Scooter di propria proprietà.

La Nostra Precedenza va a te. Noi vogliamo che la tua vacanza sia perfetta in tutto e per tutto, perché noi non vendiamo fumo, noi vendiamo ciò che voi vedete e volete.

Grazie al nostro staff particolarmente efficiente e competente siamo in grado di garantirti la vacanza ideale.

Noi Diamo Un Valore ai tuoi soldi.

La Servizi Turistici Dany & Mikael Nasce per farvi viaggiare,

Ricorda Alla Fine di un viaggio cè ne un altro da cominciare.

Sito Web: http://www.servizimikael.com/new

No Comments