Daily Archives

29 Luglio 2010

Comunicati

Abiti da Sposa e Cerimonia 2010

Pur essendo un Brand leader nella produzione e commercializzazione di Abiti da Sposa conosciuto in tutto il Sud Italia e non solo, l’Atelier Errico Maria, non si propone solo per soddisfare e rendere la sposa protagonista del giorno più bello della sua vita; l’atelier Errico Maria è infatti, specializzato anche nella vendita di abiti da cerimonia e accessori per la sposa o per tutti gli invitati al matrimonio.

Abiti Esclusivi, dallo stile inconfondibile: stile elegante ma nello stesso tempo disinvolto e mai troppo studiato, valorizzato dalla preziosità dei tessuti e dalla scelta giusta di accessori, pertanto se siete invitate ad un matrimonio, una cerimonia o ad un evento speciale, non dimenticate di dare un’occhiata alle proposte Errico Maria, proposte sempre nuove e coloratissime.

Errico Maria è una realtà destinata a diventare sempre più amata, tra le spose ma anche tra chi vuole essere glamour senza rinunciare alla classe.

No Comments
Comunicati

Tempo di vacanze…Tempo di Sondaggi


Su Midastore vendita lego, giochi ps3, giochi pc, nintendo wii è iniziato un sondaggio per dare sempre nuovi strumenti al pubblico che segue il sito.

Come ogni sondaggio che si rispetta è stata fatta una domanda a risposte multiple

riguardanti diversi settori dello stesso.

La nostra volontà è quella di offrire il servizio migliore per mettere a proprio agio il visitatore abituale e il cliente.

Infatti sono presenti approfondimenti relativi ai vari temi trattati.

Vai sul sito e partecipa subito al sondaggio… una sorpresa ti aspetta

No Comments
Comunicati

Vendita vini ai migliori prezzi nel web

  • By
  • 29 Luglio 2010

L’enoteca online  Le Cantine Dei Dogi, propone una offerta irripetibile.

Fino al 17 Agosto, hai una grande opportunità, non perderla!

Entra nel nostro sito enoteca vini on line registrati gratuitamente, riceverai in omaggio 12 punti, dopo di che riceverai una mail, sarai abilitato ad un listino personalizzato, entra di nuovo nel sito e inserisci la tua usarname e password.

Puoi acquistare tutti i prodotti,  con i prezzi all’ingrosso.

Guardate la differenza! Prezzi così non c’è ne sono nel web.

Enoteca Le Cantine Dei Dogi è un’enoteca da provare, per scoprire che è davvero diversa da tutte le altre.

 

Cosa aspetti! Non ti costa nulla.

 

Staff

 

Enotecalecantinedeidogi.com

No Comments
Comunicati

Considerazioni e intervista a Adriano Facchini dopo il Bundan Celtic Festival


A Bondeno (FE), dal 16 al 18 luglio, si è svolta la manifestazione di rievocazione della civiltà celtica. Tra accensione rituale del fuoco, concerti di musica celtica, stand di artigianato storico e antichi mestieri, giochi tradizionali e conferenze, la VI edizione del Festival ha rappresentato in pieno il concetto di Glocal che, come spiega Adriano Facchini, interpreta perfettamente la relazione sempre più determinante tra la riscoperta e la valorizzazione del locale coniugata con il respiro globale dell’innovazione universale

A Bondeno, in provincia di Ferrara, dal 16 al 18 luglio sembrava davvero di essere tornati ai tempi dei Celti. Si è infatti ripetuta, per il sesto anno consecutivo, la magia della tradizione celtica nel Bundan Celtic Festival. La manifestazione è nata nel 2005 per merito di un gruppo di giovani, fra i quali l’attuale sindaco di Bondeno Alan Fabbri, riuniti nell’Associazione Culturale Celtica ‘Teuta Lingones’ e accomunati dalla passione per il mondo celtico e dalla volontà di divulgare questa cultura. La festa celtica, suddivisa in tre giornate, ha visto ogni anno la partecipazione di oltre 25.000 persone. La location, straordinaria, è stata come sempre quella del Parco golenale della Rocca Possente a Stellata sul Po, dove viene riprodotto un villaggio celtico di alcuni secoli prima di Cristo.

Quello che ha reso la VI edizione del Bundan Celtic Festival ancora più peculiare, oltre ad aver beneficiato del patrocinio dell’Irlanda, è stato il concetto di Glocal che ha caratterizzato la  manifestazione. Come spiega Adriano Facchini, consulente di marketing territoriale ed ex direttore generale del Consorzio Agrario di Parma, “Glocal è un termine che è stato coniato molti anni fa per interpretare la tensione del grande sul piccolo, una tensione che in questi ultimi anni può diventare una sinergia sotto differenti aspetti e specialmente se il Local si apre verso un mondo e i suoi grandi strumenti come Internet. Bundan riproduce uno spaccato di civiltà celtica, richiamando tutti coloro che per passione o curiosità la vogliono vivere per qualche ora. In questa VI edizione, la prima a cui abbia dato il mio contributo, abbiamo voluto portare a Stellata una frazione di Bondeno (che per noi rappresenta il Local) assieme ad una delegazione di Irlandesi (i veri eredi di questa straordinaria cultura), che, lavorando per il loro paese a livello internazionale, hanno rappresentato il Global”.

Il Glocal sta divenendo un concetto sempre più importante in ambito culturale: “la comunicazione tradizionale” continua Facchini “sta in parte perdendo di efficacia perchè è troppo spesso ideata a tavolino; va quindi integrata con altre forme di comunicazione ‘Reality’ e realizzata attraverso iniziative di prima linea che poi si amplificano rapidamente con il passaparola”.

La tradizione celtica che caratterizza questo Festival è molto sentita perché incarna ante litteram la cultura europea: i Celti hanno rappresentato il primo grande popolo europeo che ha dominato questo continente per tutta l’età del ferro. La loro civiltà, a causa della suddivisione in numerose tribù che si combattevano tra loro, soccombette di fronte a civiltà più organizzate come i Greci, gli Etruschi e i Romani e fu integrata nelle nuove e più avanzate culture. Proprio il romano Cesare e il suo “De bello gallico”, il racconto della campagna contro i Galli (58-51 a.C.), tramandò usi e costumi dei Celti, che da quel momento in poi scomparirono dall’Europa per rifugiarsi nei territori irlandesi, dove la loro cultura sopravisse fino al Medioevo.

In rappresentanza dell’Irlanda e per codificare quest’esperienza, vi erano alcune delegazioni tra cui l’Ambasciata Irlandese in Italia, la Bord Bia, l’ufficio che promuove l’Irish Food nel mondo ed alcune aziende irlandesi con una forte presenza internazionale fra cui la Kepak  (leader nella produzione e vendita di carni bovine), la Guiness per la birra e la Magners per il sidro di frutta. I prodotti di queste ultime sono stati cucinati ed offerti nella Sagra dello Storione di Burana organizzata da Adriano Facchini, all’interno di uno stand dedicato ai cibi irlandesi. Importanti personalità del mondo politico ed economico del territorio erano inoltre presenti alla manifestazione: Paolo Bruni, Presidente Cogeca (l’associazione che raggruppa 40.000 cooperative europee) e Roberto Fiammenghi, Direttore Food di Coop Italia.

http://www.bundan.com/

No Comments
Comunicati

HappyGelato®: la pagina più allegra e golosa di Facebook


Diventa fan ed entra anche tu nel mondo di felicità di CryspyCiok, Spaziale, Fruit e del nuovissimo Pop! Ti aspettano tanti amici con cui parlare e sarai sempre aggiornato sulle feste in gelateria, i concorsi e tutte le altre happy iniziative


Dal piacere tutto reale di assaggiare uno dei deliziosi gusti HappyGelato®, al divertimento virtuale di collegarsi alla pagina di Facebook.

Il marchio HappyGelato® rappresenta il gelato artigianale per eccellenza, creato da PreGel con ingredienti di ottima qualità. Ora è possibile trovarlo anche sul famoso social network con una pagina dal taglio fresco e informale, che invita tutti i golosi a connettersi per scambiare idee e opinioni in fatto di gusti, come CryspyCiok, Spaziale, Fruit e il nuovissimo Pop, che mescola sapientemente il sapore di mandorla e un croccante cioccolato.

Coinvolgere e divertire gli utenti è uno degli obiettivi principali dell’operazione, che vuole far conoscere ai navigatori il mondo di felicità e allegria che HappyGelato® esprime. Dalle feste in gelateria con animatori, palloncini e truccabimbi, al concorso collegato all’uscita in dvd di Alvin Superstar 2, la pagina offre un aggiornamento costante di tutte le iniziative in corso e stimola i navigatori a interagire inviando commenti, foto, link etc.
Tra i fan c’è anche chi ha voglia di scherzare e tira a indovinare il gusto preferito di un famoso personaggio di Forrest Gump.

Con Facebook si aggiunge un altro tassello al mondo HappyGelato®: la bontà del gelato, le tante sorprese tutte da collezionare e ora anche molti nuovi amici da incontrare.

Sulla pagina si trovano anche notizie, curiosità e approfondimenti legate a questo dolce golosissimo, per far sì che la pagina diventi un punto d’incontro tra gli appassionati di gelato tutte le età e quelle gelaterie, sempre più numerose, che scelgono di far parte del mondo di HappyGelato®.

Per maggiori informazioni sul gelato artigianale HappyGelato®, i suoi gusti e per conoscere le altre iniziative del brand, come le feste in gelateria, visita il sito www.happygelato.com e naturalmente la nostra pagina www.facebook.com/happygelato

Pagina Facebook HappyGelato

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
e-mail: [email protected]
sito web: www.layoutweb.it

No Comments
Comunicati

COPPA DEL MONDO MTB “SEVERA” IN VAL DI SOLE. TUTTI CONCORDI, PERCORSI DURI E MOLTO TECNICI


Ai 795 partecipanti nel cross country, 4cross e downhill piacciono i percorsi rivisti
Eva Lechner leader di Coppa: “Conto di fare un bel risultato”
Oggi giornata di test, domani le spettacolari qualifiche di 4cross e downhill
Le gare sono in programma sabato (XC e 4X)  e domenica (DH)
Giornata di test, quella di oggi in Val di Sole, per i partecipanti alla due giorni di Coppa del Mondo MTB. Il tempo non è stato favorevole, con la pioggia a disturbare gli atleti alla ricerca delle migliori traiettorie, ma l’importante è che le previsioni meteo per sabato e domenica sono eccellenti, un richiamo in più per gli appassionati.
Numeri da record per questo grande evento trentino, 795 iscritti e 2200 accreditati. È una Val di Sole decisamente su due ruote quella che saluta il circus della Coppa del Mondo. Nel 2008 sugli stessi tracciati, ora addirittura migliorati, si è disputato un Campionato del Mondo memorabile, ora tocca alla Coppa del Mondo di cross country, 4cross e downhill, anteprima di un 2011 che sarà ancora più votato alla mtb con la gara degli Internazionali d’Italia di Vermiglio a giugno, il Campionato italiano di Pejo a luglio e le finali di Coppa del Mondo ad agosto. Ovviamente non è solo una Val di Sole in chiave agonistica, lungo la pista ciclabile in questo periodo c’è molto “traffico”.
Oggi dunque giornata di test. Paolo de Bevilacqua, responsabile dei tracciati, è molto soddisfatto, i complimenti di atleti e tecnici si sono sprecati. Le modifiche apportate ai percorsi per questa prova di Coppa del Mondo sono state oltremodo apprezzate e la sfida su quale fosse il percorso più duro e tecnico della Coppa del Mondo è stata vinta. Sembrava dovesse essere quello di Champéry, ma col tracciato della Val di Sole non ci sono confronti. Duro, tecnico e nervoso anche quello di cross country. De Bevilacqua non ha dubbi, questo sarà un tracciato che evidenzierà le caratteristiche dei bikers più “tecnici”. Con i suoi oltre 5 km non lascia un attimo di respiro, tutto “up & down” ed un breve falsopiano poco prima del traguardo.
L’anello di gara – la decisione definitiva la prenderà domani la giuria – dovrà essere percorso dagli èlite 7 o forse 8 volte. Il pubblico avrà di che divertirsi, a circa un terzo del percorso c’è una rampa rabbiosa di 400 metri col 15% di pendenza, ma le salite si susseguono con discese molto tecniche. A prima vista è un tracciato adatto agli svizzeri, che del resto al Mondiale 2008 hanno fatto incetta di medaglie. Il francese Absalon però è il leader di Coppa, e soprattutto ha un conto in sospeso dal 2008 proprio con gli elvetici.
È un percorso che potrebbe esaltare anche le doti di Tony Longo. L’azzurro non ha corso in Svizzera per concentrarsi sulla gara della Val di Sole. Anche l’emergente Kerschbaumer sembra avere le caratteristiche per essere fra i favoriti, ma non si possono dimenticare neppure Marco Aurelio Fontana e Martino Fruet, che corre sulla pista di casa nel suo Trentino.
È indubbio che ci sarà da tifare Italia al femminile. Eva Lechner è la leader di Coppa dopo la prova di Champéry. Il percorso le piace: “Sono fiduciosa, posso fare un bel risultato. Il percorso è più duro del 2008, mi piace molto. Le salite sono più brevi, come piacciono a me. Ma ovviamente non posso sottovalutare nessuna delle mie avversarie. Il mio obiettivo era di arrivare nelle prime cinque in Coppa del Mondo, conto di farcela… Certo che mi piacerebbe salire sul podio e vincere in casa, essere la leader di classifica è gratificante e stimolante.”
Sabato dopo il cross country toccherà al 4cross. Il percorso è quello del  Mondiale disegnato da Phil Saxena.  Non ha subito variazioni, ed è evidente che l’australiano campione del mondo in carica e vincitore della CdM 2009 Jared Graves è il favorito, dopo aver calato il suo tris d’assi con tre vittorie sulle quattro tappe fin’ora disputate, e piazzandosi secondo a Maribor a metà maggio. In classifica sono 175 i punti che Graves ha di vantaggio sul ceco Tomas Slavik. Tra le donne la ceca Jana Horakova ha vinto due gare su quattro e ha mantenuto la leadership di Coppa fino a Leogang lo scorso giugno, quando è stata scalzata dalla vetta dall’olandese Anneke Beerten.
Nel Downhill il sudafricano vice campione del mondo Greg Minnaar è insidiato dal britannico Gee Atherton, vincitore in Svizzera e che si presenta in Val di Sole ancora col bel ricordo dell’oro al collo.
Tra le donne Rachel Atherton, sorella di Gee, puntava a ripetere la vittoria del 2008 ma non sarà al via, è ancora infortunata ed ora la “Coppa” è nelle mani della francese Sabrina Jonnier.
Lo spettacolo è servito per sabato (cross country e 4cross) e domenica (downhill), ma già domani, venerdì, ci sarà la lotta per le qualifiche degli spettacolari riders del downhill alle 14.00 e del 4cross alle 18.30.
Info: www.valdisoleevents.it

Classifica Provvisoria Coppa del Mondo 2010

Cross Country
uomini
1) Absalon Julien (Fra) 710; 2) Schurter Nino (Sui) 686; 3) Kulhavy Jaroslav (Cze) 660; 4) Hermida Ramos José Antonio (Esp) 565; 5) Flückiger Mathias (Sui) 490
donne
1) Lechner Eva (Ita) 655; 2) Koerber Willow (Usa) 640; 3) Pendrel Catharine (Can) 594; 4) Bresset Julie (Fra) 570; 5) Kalentieva Irina (Rus) 518

Downhill
uomini
1) Minnaar Greg (Rsa) 830; 2) Atherton Gee (Gbr) 817; 3) Blenkinsop Samuel (Nzl) 569; 4) Fairclough Brendan (Gbr) 510; 5) Gwin Aaron (Usa) 495
donne
1) Jonnier Sabrina (Fra) 850; 2) Pugin Floriane (Fra) 645; 3) Ragot Emmeline (Fra) 615; 4) Nicole Myriam (Fra) 540; 5) Moseley Tracy (Gbr) 519

Four Cross
uomini
1) Graves Jared (Aus) 475; 2) Slavik Tomas (Cze) 300; 3) Wichman Joost (Ned) 285; 4) Marosi Michal (Cze) 206; 5) Prokop Michal (Cze) 158
donne
1) Beerten Anneke (Ned) 230; 2) Horakova Jana (Cze) 220; 3) Molcik Anita (Aut) 210; 4) Griffiths Fionn (Gbr) 160; 5) Labounkova Romana (Cze) 130

No Comments
Comunicati

Promozione dei siti ecommerce nei motori di ricerca


La promozione nei motori di ricerca, o più comunemente, posizionamento, è il processo attraverso cui un sito web è realizzato per essere trovato più facilmente e indicizzato dai processi automatici dei motori di ricerca.

I siti ecommerce sono dei potenziali campi minati per gli specialisti del posizionamento. Le pagine del prodotto nelle soluzioni e-commerce sono solitamente generate dinamicamente, al volo e perciò il contenuto non ha una struttura tale da poter essere facilmente indicizzata dai motori di ricerca.

Fortunatamente ci sono dei modi per migliorare la classificazione delle pagine di prodotto e per ottimizzare il contenuto delle pagine ad esempio aggiungere un blog o pagine con le ultime notizie può aiutare la classificazione del sito web. Di certo se la vostra soluzione e-commerce è realizzata da un’azienda ecommerce professionale come la Advansys, allora il lavoro di posizionamento richiesto fa parte del pacchetto. Se, tuttavia non siete così fortunati ma ancora desiderate migliorare il vostro posizionamento in Google e Bing allora la nostra azienda sorella, SEO Junkies può esservi di aiuto.

No Comments
Comunicati

E tre! Pubblicato Bulbi 1, nuovo ebook di giardinaggio.net


La redazione di giardinaggio.net continua a produrre ebook gratuiti legati al mondo del giardinaggio e lo fa con Bulbi 1, il nuovo lavoro dedicato all’affascinante mondo delle piante da bulbo. Bulbi 1 affronta alcune tra le specie più comuni di bulbose: Agapanthus, Aglio, Amarillis, Calla, Ciclamino, Croco, Dalia, Fresia ed Hemerocallis.
Ad ogni specie è dedicato un capitolo del libro, composto da una prima introduzione generale della pianta, con un esauriente inquadramento botanico ed ecologico, alla quale seguono diversi paragrafi dedicati alla concimazione, all’irrigazione ed a tutte le principali tecniche colturali necessarie per le diverse piante. Bulbi 1 è, come del resto tutti gli ebook di giardinaggio.net, consultabile e scaricabile gratuitamente all’indirizzo http://www.giardinaggio.net/ebook/Bulbi.asp .

No Comments
Comunicati

Crepe Edifici, Kappazeta ha ora il suo servizio di sopralluogo gratuito.


L’azienda Kappazeta, specializzata nel risanamento di crepe edifici lancia il suo servizio di consulenza gratuita.

I suoi geologi e ingegneri potranno raggiungere chi richiederà una consulenza in tutta Italia per un sopralluogo e una accurata analisi per proporre in seguito la soluzione più efficace di consolidamento edilizio con il quale eseguire il lavoro.

Kappazeta lavora da quasi trent’anni nel risolvere casi come cedimenti di fondazioni e altri problemi relativi al consolidamento edilizio. Oggi l’azienda ha anche una sua sede in Spagna e Portogallo.

No Comments
Comunicati

Perugia in 3 minuti con un video di Informagiovani-Italia.com


“Perugia, munita di grandi mezzi di difesa dalla natura e dalla mano dell’uomo, sorge improvvisamente su di un’altura”, così appariva questa bellissima città a Charles Dickens e così oggi appare al visitatore che dal basso ammira l’acropoli collinare su cui si adagia e su cui si alzano al cielo i suoi monumenti.
Informagiovani-Italia.com, in collaborazione con Viamundis.com, pubblica un nuovo video su Perugia, importante polo culturale, economico e turistico ricco di storia e monumenti, per mostrarla e farla conoscere al visitatore virtuale. Una sequenza di foto e spezzoni che mostrano il Corso Vannucci su cui si ergono la Fontana Maggiore e il Palazzo dei Priori, il Duomo… e poi l’arco etrusco, la Galleria Nazionale dell’Umbria, le chiese, i giardini botanici dell’Università, ma anche le tradizioni e il divertimento con Umbria Jazz, la famosa rassegna che a luglio vede animare la città di jazzisti che suonano all’angolo di ogni strada, Eurochocolate, la festa del cioccolato con le sue delizie, ed infine le famose ceramiche artistiche colorate e dipinte a mano.
Ma questo è solo l’inizio poiché Perugia offre tante attrattive storico culturali che la rendono una città viva e unica, meta di turisti provenienti da tutto il mondo … oltre a paesaggi romantici, vedute mozzafiato e… il celebre “Bacio” al cioccolato!
E per gli interessati, Informagiovani-Italia.com presenta anche una guida turistica sulla città, la storia e le attrazioni di Perugia, l’università, una delle più antiche di Italia, la famosa università per stranieri, i suoi personaggi famosi, le mappe, gli ostelli e gli hotel (anche in spagnolo, tedesco e francese).

Ma Informagiovani-Italia.com è anche altro: guide su città italiane e straniere, che trattano di storia, società, cultura, tradizioni, curiosità, cucina, feste, utili per programmare una vacanza o un’esperienza di vita all’estero e una serie di articoli interessanti sul mondo giovanile (e non solo), che affrontano tematiche quali lavoro, educazione, studio all’estero, mettere su casa e anche articoli sull’ambiente, l’energia pulita, l’arte, la salute, idee per mettersi in proprio. Visita anche tu Informagiovani-Italia.com!

No Comments
Comunicati

Continua il successo delle innovative fasce sollevatrici Bagno Reale per il bagno di anziani e disabili


L’azienda Sovrana srl, leader nel settore dei prodotti medicali per anziani e diversamente abili, commercializza da tempo e con grande successo Bagno Reale, l’innovativo sistema che aiuta anziani e disabili ad entrare e uscire in tutta sicurezza e comodità dalle vasche da bagno.

Il sollevatore Bagno Reale, dotato di un sistema di fasce sollevatrici, viene applicato direttamente alla vasca da bagno, in modo rapido e senza interventi invasivi.

Il funzionamento del sollevatore Bagno Reale è estremamente semplice: basta sedersi sulla fascia applicata alla vasca e premere un pulsante per essere dolcemente adagiati all’interno. Una volta finito il bagno, semplicemente premendo di nuovo il pulsante, la fascia solleverà la persona fino a consentirle di uscire comodamente dalla propria vasca.

Sovrana srl si prefigge da sempre l’obiettivo di creare soluzioni innovative e all’insegna della sicurezza totale per migliorare la qualità di vita di anziani, disabili e in generale per tutte le persone con difficoltà di movimento, aiutandoli ad acquisire nuovamente autonomia e indipendenza. Con la fascia sollevatrice Bagno Reale, fare il bagno diventerà di nuovo un’attività piacevole e rilassante per anziani e disabili, da godersi senza bisogno dell’aiuto di altre persone.

Contattando Sovrana srl è possibile richiedere anche una dimostrazione a domicilio, gratuita e senza impegno del sollevatore Bagno Reale, per verificare con i propri occhi come questo innovativo sistema possa davvero semplificare il momento del bagno per le persone con difficoltà di movimento. 

Fonte: Sovrana srl

No Comments
Comunicati

Francesco Polidori su Friendster

  • By
  • 29 Luglio 2010


Francesco Polidori arriva su Friendster, il giovane  amante di poesie ha scelto di comunicarenelle piazze virtuali e lo fa optando per la famosa piattaforma australiana.

L’obiettivo di Francesco iscrivendosi al social network è quello di far acquisire maggior respiro al suo blog il mio senso di meraviglia dove propone le poesie dei grandi che più lo hanno colpito e illuminato.

Francesco Polidori, appassionato di poesie,scrive quasi giornalmente su un blog dove cerca di rispondere alle tante domande che la vita gli pone attraverso le parole dei grandi che prima di lui hanno utilizzato a questo scopo la divina arte.

No Comments
Comunicati

“3 FUNIVIE SKY RACE” SABATO 14 AGOSTO A SESTRIERE

  • By
  • 29 Luglio 2010


SESTRIERE – Dopo il successo della gara invernale “3 Funivie” di sci alpinismo, sabato 14 agosto Sestriere ospiterà un altro grande ritorno: la “3Funivie Sky Race“, versione estiva dell’evento. Le funivie in questione sono quelle storiche, Sises, Banchetta e Fraiteve (ora non esistono più, rimpiazzate da moderni impianti di risalita) che hanno consentito a Sestriere di diventare una delle stazioni sciistiche di maggior prestigio a livello internazionale. Dopo un interruzione di 25 anni la gara viene riproposta, rivisitata in chiave moderna partendo dal tracciato storico, grazie ad un gruppo di appassionati corridori della Valle con la volontà di rivedere centinaia di atleti impegnati su queste montagne. La sfida consiste nel raggiungere di corsa, andata e ritorno, le stazioni di arrivo dei tre storici impianti impiegando il minor tempo possibile. L’obiettivo è quello di battere il record di 1.45’26’’ fatto segnare nel 1984 da Mario Andreolotti, già tra gli iscritti e che mira ad aggiornare, in era moderna, il proprio primato.
Il programma prevede, sabato 14 agosto, la partenza alle ore 9.00 da Sestriere, piazza Fraiteve con i runners che punteranno verso il monte Sises, poi Passo San Giacomo, monte Banchetta, Ponte Chisonetto. Da qui torneranno in centro a Sestriere da dove proseguiranno con la scalata al Colle Basset per raggiungere il Monte Fraiteve. Il traguardo sarà posizionato a Sestriere, in piazza Fraiteve.
Il tracciato si svilupperà quasi interamente sui sentieri di montagna, toccando una quota massima di 2701 mt. e sarà indicato da appositi segni in vernice gialla, bandierine e fettucce.
In caso di condizioni meteo particolarmente avverse l’organizzazione si riserva il diritto di modificare il percorso della gara, o sospendere, o rinviare la manifestazione prima o durante lo svolgimento della stessa. Gli sky runners si sfideranno sui pendii delle più famose piste da sci e sui magnifici sentieri che caratterizzano il Sestriere per 19 Km con un dislivello positivo di 1600 metri.
L’iscrizione è estesa a tutti i tesserati FSA o ad altre federazioni per la stagione 2010, o liberi ed in possesso di regolare certificato medico agonistico.
L’iscrizione è riservata a tutti coloro che abbiano già compiuto il diciottesimo anno di età. La quota di iscrizione è fissata in € 30,00 per chi si iscrive entro martedì 10 agosto, e verrà maggiorata di € 5,00 per le iscrizioni oltre tale data.
Sarà possibile iscriversi anche il giorno della gara, fino a 15 minuti prima della partenza. Info: www.cmnenexperience.com

No Comments
Comunicati

Investire sull’immobiliare


Con la crisi a cui abbiamo assistito in quest’ultimo anno era inevitabile che il primo a risentirne fosse il mercato immobiliare che da sempre è quello che nei momenti di difficoltà economica subisce una contrazione non indifferente.

Nonostante questo però nel rapporto annuale del settore immobiliare in tutta Europa e in tutti i paesi che fortemente hanno risentito della crisi c’è stata una, seppur lieve, ripresa del settore dell’immobiliare. L’unico paese in cui questa ripresa è stata veramente molto vaga è stato l’Italia. Nel bel paese infatti il mercato immobiliare è ancora notevolmente lontano dalla ripresa dei prezzi e di quantità transatte.

Infatti mentre negli altri paesi europei durante la primavera il clima di fiducia verso lo stato e le sue istituzioni si è rinvigorito favorendo così il riavvio di investimenti e gli incrementi delle compravendite in Italia questo non è avvenuto tanto le richieste di immobili per uso abitativo si sono praticamente stabilizzate, le richieste per immobili da adibire ad attività di produzione è un ambito tutt’ora depresso che sicuramente tarderà a lungo la sua ripresa visto che il settore imprenditoriale è ancora fortemente in crisi e incerta.

L’offerta disponibile al momento è molto alta soprattutto se confrontata con i dati risalenti ad appena due anni fa’ quando si stipulavano ben 800 mila compravendite di abitazioni., quando la crisi non si era ancora accanita su questo settore e non vede via d’uscita perché le difficoltà di credito sono diffuse tra la cittadinanza che molte volte non è in grado di poter affrontare un mutuo di tale portata o hanno difficoltà di credito che impediscono magari a giovani coppie di poter affrontare la spesa che comporta una casa.

Il settore immobiliare che non risente di questa situazione è solo uno: le case di prestigio. Questo infatti può essere definito l’unico ramo del mercato immobiliare che non ha conosciuto flessioni nel corso della crisi, anzi ha mantenuto un buon equilibrio tra domanda ed offerta che ha permesso a questo settore non solo di mantenersi in piena attività anche durante la crisi ma anche di crescere e far fiorire nuove attività che hanno saputo approfittare del momento favorevole al loro sviluppo. Ma l’ambito delle abitazioni di lusso rappresenta veramente un mondo a parte nel mercato immobiliare in quanto non ci sono mai stati notevoli cali di mercato o blocchi commerciali.

Nell’immaginario collettivo infatti investire immobili rappresenta un affare certo e sicuro, sul quale puntare perché garanzia di ritorno economico. Addirittura nella “nostra” Milano, un’inchiesta realizzata intervistando numerosi agenti immobiliari ha confermato non solo che tale mercato non ha mai subito inflessioni ma sembra che addirittura la domanda di tali immobili superi l’offerta che la città può dare.

Unica pecca di tale mercato sembra essere la recente “macchia nera”, il disastro ambientale causato dal petrolio nel golfo del Messico che sembra aver influito notevolmente sul mercato locale e sulla vendita immobili prestigio, in quella zona molte sono le star e i “ricchi” che hanno preso casa, non solo della Florida ma anche di tutta la zona circostante.

A cura di Martina Celegato

Prima Posizione srl

Fine della Crisi

No Comments
Comunicati

PREVENZIONE EFFICACE CON L’OPUSCOLO “LA VERITA’ SULLE DROGHE”

  • By
  • 29 Luglio 2010


Il gruppo “Dico no alla droga” di Ferrara la settimana scorsa, ha distribuito 250 opuscoli “La verità sulle droghe”. Gli opuscoli sono stati distribuiti direttamente a giovani della città e presso i negozi del centro commerciale “Il Castello”. Vari commercianti, del centro commerciale, hanno un espositore interno in cui tengono gli opuscoli promossi dal “Dico no alla droga”. Attualmente sono 10 le attività che hanno aderito all’iniziativa, ma sicuramente il numero aumenterà, visto il problema che la droga sta causando.
La campagna di prevenzione e’ capeggiata da Massimo Barbieri, che nel suo tempo libero, promuove l’opuscolo informativo con l’intento di informare i giovani sulle conseguenze delle droghe a breve e lungo termine.
L’opuscolo che viene distribuito dal gruppo contiene tutte le informazioni sulle droghe più usate dai ragazzi, entrando nel dettaglio della singola droga. Nell’opuscolo si possono trovare anche veloci testimonianze di ragazzi che hanno usato le droghe da strada.
Lo scopo che sta animando i volontari del gruppo e un mondo libero dalle droghe e con famiglie che non hanno paura che il proprio figlio usi le droghe.
La verità sulla droga è un influenza positiva sulla città di Ferrara, con una prevenzione efficace e non imposta
Massimo, al seguito dei successi ottenuti sui giovani, continua la sua battaglia informativa, coinvolgendo altri commercianti e volontari.
Alessandro Gentilini

No Comments
Comunicati

Cambia il sistema di rilevamento presenze per il cinema


L’estate non è un solitamente un periodo un po’ morto per il Cinema, per via del numero esiguo di nuove pellicole in uscita. Eppure c’è una importante novità in arrivo per le sale cinematografiche, un importante cambiamento nel sistema di rilevamento presenze degli incassi e delle presenze.

Verranno introdotte alcune modifiche, le quali consentiranno di calcolare il gradimento del pubblico per regione, giorno della settimana e fascia oraria di proiezione.

Fino ad oggi, il periodo di riferimento per il rilevamento presenze era il mese solare, mentre in un futuro prossimo verrà articolato in cicli e settimane, consentendo così di ottenere informazioni dettagliate.

Inoltre, per il rilevamento presenze vengono abbandonate le interviste telefoniche per dare spazio invece a trasmissioni di dati automatiche, per via telematica. Inutile sottolineare come, questa soluzione consenta una maggiore tempestività e un maggiore controllo delle informazioni.

Nel frattempo, sul sito di Cinetel è già possibile consultare una lista dettagliata di tutti i film proiettati nelle sale cinematografiche, al 1994 ad oggi. Per ognuno di essi è possibile leggerne la distribuzione, l’anno di uscita e produzione, regia ed attori, eventuali divieti, numero di presenze e ammontare degli incassi.

No Comments
Comunicati

Il Supersonic Racing Team riparte da Silverstone


Tanta voglia di rifarsi per Luca Scassa, dopo la caduta sul circuito di Brno. A buon punto il recupero del pilota che il prossimo week end dovrà affrontare una pista tecnica e l’incognita della pioggia inglese.

Il Campionato Mondiale Superbike fa tappa a Silvestone dopo quasi due anni d’assenza. Fino a 60 anni fa gli aerei della Royal AirForce atterravano e decollavano dal tracciato dove domenica, 1 agosto, Luca Scassa scenderà in pista in sella alla Ducati 1198 con i colori del Supersonic Racing Team.

Dall’Inghilterra ricomincia la corsa della squadra per conquistare punti e posizioni in classifica, dopo la caduta del pilota toscano durante la gara di Brno. Tutto il gruppo guidato dal Danilo Soncini ha dimostrato, infatti, di essere molto preparato tecnicamente e di essere in grado di dare filo da torcere anche ai team ufficiali.

Grinta e voglia di vincere non mancano ed è con questo spirito che Luca Scassa intende lasciarsi alle spalle lo sfortunato capitolo di Brno, presentarsi nella forma fisica migliore su una pista nuova e, naturalmente, farsi valere:
“Mi è dispiaciuto tantissimo lasciare Brno in quel modo. Siamo stati grandi sino dal venerdì e la strepitosa qualificazione ci ha fatto sognare a lungo (6° tempo assoluto, seconda fila e primo pilota Ducati ndr.), purtroppo la caduta ha rovinato tutto ma sono incidenti che possono succedere. Una volta tanto mi sono rigorosamente attenuto ai consigli dei medici e per quattro giorni ho lasciato il piede sinistro completamente a riposo per non gravare sulle due piccole fratture del 3° e 4° metatarso ed ho fatto bene! Le lunghe sedute di magnetoterapia hanno fatto miracoli ed ora sono abbastanza a posto, anche se ovviamente non al 100%. Ho effettuato dure sessioni in palestra per rieducare l’arto ferito oltre che a potenziare i muscoli delle spalle e delle braccia, un lavoro che sono sicuro ci aiuterà non poco in vista della gara. Silverstone è cambiata e per me rappresenta una novità in quanto l’anno scorso la Superbike era a Donington e non ho esperienza su questo tracciato che tutti mi dicono essere molto tecnico ed infido, vista la possibilità mai del tutto esclusa di correre sotto la pioggia! Di sicuro voglio rifarmi della sfortuna patita tre settimane fa per guadagnare punti pesanti in classifica di campionato, il mio team ed io abbiamo ancora tanto da dire in questa stagione 2010.”

Per maggiori informazioni sulla prossima gara del team di moto racing e la performance di Luca Scassa in sella alla Ducati 1198 in Superbike, vi aspettiamo al sito http://www.supersonicracingteam.com e sul gruppo di Facebook.

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: [email protected]
http://www.layoutweb.it

No Comments
Comunicati

2Brand e il cinema, come fare un sito web da grande schermo.

  • By
  • 29 Luglio 2010


Il lavoro di chi fa comunicazione è spesso interessante, ma non si può negare che alcuni ambiti professionali siano più affascinanti di altri e il cinema, il proprio fascino non lo perde mai.

Oggi a 2Brand, agenzia di comunicazione integrata presente a Napoli e Milano, viene chiesto di creare il sito web e il logo per la Boré film, casa di produzione cinematografica con sede nella città della quinta arte, Roma.

La sfida consiste, oltre che nel realizzare un sito web tecnologicamente all’avanguardia, nel carpire l’essenza dietro un’ identità professionale che mischia arte e media in un linguaggio ricco e complesso com’è quello del cinema oggi.

La casa di produzione sceglie un nome che già in sé è ricco di significato, partendo dalla kabbalah per arrivare al grande schermo, e tutto questo dovrà essere comunicato in modo da rispecchiare filosofia e forza comunicativa presenti nel loro lavoro.

Per fare ciò l’agenzia ideerà il logo ─ con conseguente immagine coordinata ─ e un’animazione di questo ultimo come presentazione del marchio Boré prima di ogni proiezione dei loro film; com’è consuetudine per una casa cinematografica.

Non resta che aspettare una “prima visione”.

Per informazioni:

Dalila Duello – ufficio stampa e comunicazione

2Brand.it Identity Obsession

Agenzia di comunicazione integrata

www.2brand.it – [email protected]

Ph. +39 081 767 8137 – Fax +39 081 767 5661

No Comments
Comunicati

Cassino centro del jazz: Bollani e Rava sul palco


Il festival più importante del panorama jazz italiano si terrà dal 16 luglio al 1 agosto tra le città di Atina e Cassino.
L’Atina Jazz Festival è nato nel 1986 per volontà di Vittorio Fortuna, dal quale deriva anche lo slogan “Per Fortuna che c’è il jazz”. La manifestazione ha già tenuto le sue serate d’anteprima dal 16 al 18 luglio durante le quali si sono esibiti diversi artisti cioè i Grand Four con il tour d’Italie, i Loko Motive Trio con Migrazioni e Paolo Damiani con Rita Marcotulli. Già rinomato nel panorama internazionale quella di quest’anno si preannuncia come la più prestigiosa di tutte le edizione grazie anche alla presenza di grandi personalità artistiche di portata internazionale sia grazie alle numerose attività parallele che coinvolgeranno le cittadine vicine e spazieranno in varie tipologie di eventi volti a far conoscere ed apprezzare la buona musica di qualità anche al grande pubblico.

E’ proprio tra queste iniziative “collaterali” che si collocano gli eventi che si svolgeranno nella città di Cassino, particolari per la loro originalità come il Demo Jazz Award, concorso per band emergenti, e l’atteso concerto di Stefano Bollani e Enrico Rava che si esibiranno sabato 1 agosto.

. Conosciuto da tutti come uno dei migliori jazzisti viventi, fiorentino di nascita Bollani si diploma al conservatorio nel 1993 e dopo una breve esperienza nella musica pop trova la sua realizzazione all’interno del panorama jazz. Un talento unico che lo porta a collaborare con i migliori artisti in campo internazionale come Gato Barbieri, Lee Konitz, Pat Metheny, Michel Portal, Paolo Fresu, Han Bennik e Phil Woods. Grandi collaborazioni che lo portano a vincere numerosi riconoscimenti in campo internazionale fin dagli esordi infatti è del 1998 il premio della rivista Musica Jazz e del 2007 l’European Prize come miglior musicista. Ma è all’interno del contesto italiano che il pianista trova l’apice delle sue composizioni: con il suo mentore, il trombettista Enrico Rava La sua collaborazione più proficua però avviene con il suo mentore, il trombettista Enrico Rava. Con lui infatti nel 2008 ha ricevuto un nomination come best jazz album per “Third man” agli Italian Jazz Awards.

Il duo Bollani-Rava è internazionalmente riconosciuto come uno dei migliori spettacoli live non solo nel panorama italiano, ma anche in quello europeo. La qualità, l’intensità e la maestria dei due musicisti fa si che ogni concerto sia uno spettacolo unico e irripetibile grazie alla loro imprevedibilità che ogni volta spazia nelle varie melodie con naturalezza e passione. L’esibizione a Cassino rappresenta un’occasione unica di assistere a questo spettacolo non solo per gli appassionati di jazz ma anche per i turisti che alloggiano in hotel a Cassino o per chi casualmente si trovasse a passare in quelle zone ma anche per chi, essendo venuto a conoscenza del concerto da poco, trovasse delle camere cassino last minute. Proprio la location infatti diviene fiore all’occhiello della manifestazione che si tinge di storia grazie ad opere monumentali dell’epoca romana da non perdere come l’Anfiteatro Romano, il Teatro Romano, la via Romana, il Mausoleo e le Terme. Senza dimenticare il divertimento che di certo in queste zone non manca vista la vicinanza con diverse location e l’acquapark.

E proprio il concerto si incastra perfettamente con il luogo, facendolo parte dello spettacolo stesso. Bollani e Rava infatti si esibiranno all’interno della meravigliosa cornice del Teatro Romano, stessa location che l’anno scorso fu di Gino Paoli, che da sola crea un’atmosfera di dialogo tra il pubblico e l’artista.
A cura di Martina Celegato

Prima Posizione srl

Ottimizzare sito

No Comments
Comunicati

Estate 2010: la classifica dei fondoschiena più sexy e i trattamenti per glutei impeccabili


Pensavate forse che il vero problema per le donne fosse il decolleté? E allora che dire del famigerato lato B, che crea tanti crucci davanti allo specchio? L’estate 2010 sembra appena iniziata eppure soubrette ed attrici fanno a gara in riva al mare a chi mostra il lato B più scolpito. Dalle spiagge di Formentera al mare di Sabaudia, passando per gli Yachts attraccati al largo della Costa Smeralda, è un via vai di glutei tanto perfetti da sembrare disegnati con il compasso. Perfetta fuori, (forse) ammaccata dentro dalla recente rottura dopo quasi due anni d’amore con l’attore Pietro Sermonti: in bikini bianco sulla spiaggia, Alessia Marcuzzi, 37 anni, mostra un fisico in gran forma durante la vacanza a Sabaudia: seno ben modellato, girovita sottile, fondoschiena da sirena dell’estate. Nel mirino dei fotografi anche il fisico mozzafiato di Nina Senicar, fotografata in costume sulle spiagge di Milano Marittima: i fotografi hanno focalizzato l’attenzione sul suo famoso lato B, lasciato scoperto dal mini bikini rosa. Il fondoschiena perfetto della modella serba è stato scelto come testimonial del marchio di lingerie Roberta. Passiamo ora a Claudia Galanti, pizzicata dai fotografi del settimanale “Tutto” al mare , intenta a sfoggiare un lato B esplosivo: la Galanti, sempre in splendida forma, è stata immortalata in riva al mare con un mini bikini che mette ben in risalto il lato B e lascia poco all’immaginazione. Claudia si sta godendo le vacanza e, incurante dei fotografi, si sistema lo slip del costume in maniera decisamente provocante. Voliamo oltreoceano a Miami, dove la showgirl più amata della televisione Italiana e Tedesca  mostra un fisico perfetto e tonico nonostante l’avanzare dell’età: sempre più bella, più sensuale e con un fisico mozzafiato, Michelle Hunziker, che sulle spiagge della Florida, nonostante i suoi trentaquattro anni, mostra il suo corpo  ancora tonicissimo e senza un filo di cellulite. Soprattutto il suo lato B è rimasto perfetto, come quello che l’ha resa famosa e non ha nulla da invidiare ad una ventenne.
Ma un fondoschiena a 5 stelle non è appannaggio delle solite donne dello showbiz: per risultati da copertina è necessario un allenamento costante e mirato, unito ad una dieta bilanciata e, quando questo non basta, un aiuto arriva anche dall’intervento del chirurgo estetico. Il Prof. Marco Rogliani, chirurgo estetico de LaCLINIQUE® – Medicina e Chirurgia Estetica, illustra le possibilità per un lato B in perfetta forma.
“I fastidiosi accumuli di grasso più “ostinato”,- spiega il prof. Rogliani – localizzato nelle zone critiche come glutei, culottes de cheval, cosce, polpacci e ginocchia, si possono eliminare con un intervento di liposcultura, una liposuzione a cui segue una rimodellamento della figura per evitare cedimenti della pelle. I risultati della liposuzione sono definitivi, ma devono essere mantenuti con una corretta alimentazione e esercizio regolare. Per chi invece accusa il problema contrario, ovvero glutei poco consistenti (il cosiddetto sedere piatto), la soluzione arriva dalla medicina estetica: si tratta dei trattamenti Macrolane, filler a base di acido ialuronico utilizzati chirurgo estetico per riempire e rimodellare zone poco formose come glutei, labbra, seno e viso. I filler sono riassorbibili e durano in media 8-12 mesi.
Anche l’annosa lotta contro la cellulite – conclude il prof. Rogliani – trova un valido alleato nei trattamenti della medicina estetica: un programma personalizzato che combina l’azione della mesoterapia (trattamento efficace per intervenire sul drenaggio connettivale e la ritenzione di liquidi) e della lipolisi (che grazie al principio attivo della fosfatidilcolina, scioglie il grasso accumulato) aiuta a diminuire e migliorare il problema della buccia d’arancia in maniera efficace.”

Tutte le informazioni sui trattamenti su www.laclinique.it

No Comments
Comunicati

Nuovo appuntamento con le Due Regine nella splendida isola di Ischia

Benessere e cultura enogastronomica sono offerti ancora una volta da L’Albergo della Regina Isabella di Ischia e il Regina Hotel Baglioni di Roma

Roma, 29 luglio 2010 – Il 30 e il 31 luglio L’Albergo della Regina Isabella apre le porte della sua cucina alla tradizione enogastronomica del Regina Hotel Baglioni di Roma, nella splendida baia di Lacco Ameno a Ischia.

In questa occasione sarà possibile provare la cucina di Luciano Sarzi Sartori, Chef al Brunello Lounge & Restaurant, elegante ristorante del Regina Hotel Baglioni, di tipica impronta mediterranea che combina elegantemente innovazione e tradizione. Tra i piatti da provare: spaghetti di Gragnano alla carbonara di mare con pomodorini essiccati ischitani, maccheroni fatti in casa all’amatriciana di mare, tagliata di tonno in crosta di mandorle con cipolla rossa di Tropea, melanzane infornate e salsa al Brunello di Montalcino e tanti altri.

“Si tratta di un esempio vincente di collaborazione tra due partner d’eccezione nel settore alberghiero, che dimostra la volontà delle Due Regine di offrire agli ospiti non solo la possibilità di soggiornare nelle due strutture, ma soprattutto di entrare in contatto con le “eccellenze dei due alberghi” ha dichiarato Pierangelo Tondina, General Manager dell’Albergo della Regina Isabella. Dello stesso parere è Marco Milocco, Direttore Generale dell’Hotel Regina Baglioni di Roma, che ha affermato: “Abbiamo già iniziato a registrare i primi risultati positivi a seguito dell’iniziativa: un’opportunità esclusiva che, grazie a questa nuova collaborazione, siamo certi avrà successo”.

L’Albergo della Regina Isabella, in riva al mare, nella baia di Lacco Ameno, nato negli anni ‘50 grazie ad Angelo Rizzoli, offre un’ospitalità personalizzata a quanti vogliono lasciarsi incantare dalle meraviglie di Ischia e prendersi cura del proprio corpo.  Cuore della mondanità ai tempi di Liz Taylor e Richard Burton, offre 128 camere in elegante stile mediterraneo, di cui 27 Luxury Accomodations; 3 ristoranti con suggestiva vista mare, tra i quali Indaco, di recente apertura; 4 piscine alimentate con acqua termale o di mare riscaldata; una nuovissima area fitness e un’esclusiva Spa, che propone innovative cure e trattamenti personalizzati, garanzia di benessere e bellezza. www.reginaisabella.it

Il Regina Hotel Baglioni, storico albergo di via Veneto, costruito nel 1904 in puro stile liberty e intitolato alla Regina Margherita di Savoia, è una raffinata combinazione di accoglienza e grande stile italiano, sapientemente esaltato dall’importante ristrutturazione ultimata nei primi mesi del 2009. Le 103 lussuose camere ed eleganti suite, l’esclusiva Spa, il Brunello Lounge & Restaurant con la sua cucina raffinata, la Sala Belvedere, che consente eventi e riunioni con una vista spettacolare sulla città, sono sapientemente incorniciati dalla cura del dettaglio e dalla personalizzazione del servizio, che rendono il Regina Baglioni uno dei migliori alberghi di lusso a Roma. www.baglionihotels.com

Il Regina Hotel Baglioni appartiene al Gruppo Baglioni Hotels nato nel 1973 che conta ad oggi 12 strutture in Italia (Firenze, Milano, Roma,Venezia e Punta Ala) Francia (Aix-en-Provence, Champillon-Epernay, Saint Paul de Vence, Mirambeau-Borbeaux, Bort L’Etang Auvergne) e UK (Londra).

Ufficio stampa:

IMAGINE Communication, Via G. Barzellotti 9b – 00136 Roma – Italia

tel. +39.06.3975029 – [email protected]

www.imaginecommunication.euitalianconnections.net

Regina Hotel Baglioni, Francesca Trungadi – Via Veneto, 72 – 00187 Roma – Italia

tel. +39.06.421111 – [email protected]

BAGLIONI HOTELS, Vanessa Zanaboni, – Via della Moscova, 18 – 20121 Milano – Italia

tel. +39.02.773331 – [email protected]

No Comments
Comunicati

Marketing online per i siti web italiani

L’internet marketing è un modo di fare promozione attraverso il web, che consente di raggiungere un ampio pubblico indipendentemente da dove sia collocato. Invece di utilizzare i giornali o la televisione, il marketing online vi consentirà di rivolgervi direttamente al vostro target e inoltre attraverso il posisionamento sarete accessibili alle persone che sono realmente interessate alla vostra attività. Di conseguenza promuovere online il vostro sito web vi permette di risparmiare tempo e denaro.

Il marketing online per i siti web italiani si riferisce al posizionamento locale del vostro sito internet italiano al fine di raggiungere una classificazione migliore nei motori di ricerca locali, così che la visibilità del vostro sito aumenti e le vendite migliori. Google.it è il motore di ricerca più popolare in Italia e molti altri motori di ricerca come Libero, Arianna, Tiscali non sono veri e propri motori di ricerca, in quanto si servono dei risultati di Google. Perciò, per raggiugnere il grosso dei consumatori italiani è necessario ottimizzare il vostro sito web in Google.it. A questo proposito è importante selezionare le parole chiave rilevanti in base alle abitudini e alla cultura degli italiani, ad esempio in Italia molte parole inglesi sono entrate a far parte del linguaggio comune, per cui non ha senso tradurle, soprattutto i termini tecnici importati con la rivoluzione informatica. Per questa ragione, quando si scelgono le parole chiave su cui concentrare la campagna di posizionamento o quando si traducono i contenuti di un sito internet non si dovrebbe mai procedere con una traduzione letterale di ciascuna parola, dato che molte parole inglesi sono più comuni della loro versione in italiano.

Per maggiori informazioni sull’internet marketing e i servizi multilingue, contattate gli esperti di posizionamento della SEO Junkies.

No Comments
Comunicati

Dal 30 luglio al 1 agosto a Grado “Sardelada” alla Cooperativa Pescatori.


Nel fine settimana conclusivo del mese dedicato al pesce azzurro, la Cooperativa Pescatori di Grado ha organizzato nell’area adiacente al proprio ristorante una speciale “Sardelada”, da venerdì 30 luglio a domenica 1 agosto 2010 a partire dalle ore 18.00. L’evento sarà riproposto anche il week end successivo, dal 6 all’8 agosto 2010.


Inaugurato a inizio luglio, il ristorante della Cooperativa Pescatori di Grado (Riva Dandolo, 22) sarà protagonista di uno speciale evento per la degustazione di prodotti ittici. Nel fine settimana conclusivo del mese dedicato al pesce azzurro, da venerdì 30 luglio a domenica 1 agosto 2010 a partire dalle ore 18.00 è in programma, infatti, una “Sardelada” nell’area adiacente al ristorante.

La “Sardelada” sarà un’occasione per gustare il pescato fresco locale, proposto in piatti tradizionali, semplici, ma sempre molto apprezzati come le “Sardele roste” e le “sardele in savòr”.

In caso di maltempo la manifestazione si terrà anche lunedì 2 agosto 2010, sempre dalle 18.00 nell’area adiacente al ristorante della Cooperativa.

L’evento sarà riproposto anche il fine settimana successivo, da venerdì 6 a domenica 8 agosto 2010, ogni sera a partire dalle ore 18.00 nell’area adiacente al ristorante, con eventuale prolungamento fino a lunedì 9, in caso di maltempo.

Cooperativa Pescatori di Grado

Riva Dandolo, 22 – tel. 0431/80012

La Cooperativa Pescatori di Grado (in Riva Dandolo, 22), una delle più antiche cooperative di pescatori attive in Italia, istituita nel 1930, ha attivato l’iniziativa “Mercato ittico pesce km zero” per la vendita al pubblico di orate, branzini, seppie e altro pescato fresco di giornata, nei giorni lavorativi dalle ore 08.30 alle 12.00 presso la propria struttura. Inoltre, la Cooperativa Pescatori di Grado consente a turisti e curiosi di assistere, previa prenotazione (tel. 0431/80012), nei pomeriggi dei giorni lavorativi alle ore 15.00, all’animata e pittoresca asta che si tiene nel mercato del pesce per l’acquisto del pescato fresco da parte di grossisti, pescherie e ristoranti.

Informazioni per il PUBBLICO

Comune di Grado

Ufficio Turismo e Relazioni esterne

Tel +39_0431_898239-898224

Fax +039_0431_898205

[email protected] [email protected]

www.grado.info

Informazioni per la STAMPA

BLU WOM – www.bluwom.com

20123 Milano_Via San Vittore, 40

33100 Udine_Via Marco Volpe, 43

Tel. 0432 886638 Fax. 0432 886644

Responsabile Ufficio Stampa: Laura Elia [email protected]

No Comments
Comunicati

Concorso online per pescatori


Chipesca.com, un innovativo Negozio di Pesca Online, ha indetto un concorso a premi denominato “Il Super Concorso di ChiPesca”, a cui è possibile partecipare collegandosi alla Pagina Web http://chipesca.com. Inserendo i propri dati nell’apposito modulo, si riceverà un Biglietto Elettronico riportante un Numero Unico e Progressivo, che sarà incluso tra quelli estratti per decretare i vincitori.

Il montepremi della Manifestazione è di 750 Euro in Buoni d’Acquisto presso il Negozio di Pesca Online ChiPesca.com. I premi sono i seguenti:

1° Premio: Buono d’Acquisto del valore di 250 Euro per attrezzatura da pesca a propria scelta presso il Negozio di Pesca Online ChiPesca.com;

2° Premio: Buono d’Acquisto del valore di 200 Euro per attrezzatura da pesca a propria scelta presso il Negozio di Pesca Online ChiPesca.com;

3° Premio: Buono d’Acquisto del valore di 150 Euro per attrezzatura da pesca a propria scelta presso il Negozio di Pesca Online ChiPesca.com;

4° Premio: Buono d’Acquisto del valore di 100 Euro per attrezzatura da pesca a propria scelta presso il Negozio di Pesca Online ChiPesca.com;

5° Premio: Buono d’Acquisto del valore di 50 Euro per attrezzatura da pesca a propria scelta presso il Negozio di Pesca Online ChiPesca.com.

Al concorso possono partecipare tutti i pescatori italiani e della Repubblica di San Marino. Il Regolamento del concorso è reperibile all’indirizzo http://chipesca.com/regolamento.

L’estrazione finale avverrà il giorno 01/10/2010 alla presenza di un funzionario camerale incaricato.

No Comments
Comunicati

La Ròseo Hotels acquista il Grand Hotel Principi di Piemonte a Sestriere


La Ròseo Hotels, di proprietà dei coniugi Dr. Giovanni B. Ròseo e D.ssa Antonella Tabacchi, oltre all’Hotel Leon D’Oro di Verona ed al Centro Termale e Benessere Euroterme di Bagno di Romagna (Forlì-Cesena), acquista una struttura straordinaria per fama, prestigio, storia e posizione: il Grand Hotel Principi di Piemonte a Sestriere.

L’edificio storico, completamente ristrutturato, comprende 105 camere, spa, fitness, centro congressi. L’Hotel gode di una posizione fantastica, direttamente collegato agli impianti di sci della Via Lattea, comprensorio costituito da 400 km. di piste fantastiche.
Il Dr. Giovanni B. Ròseo, Amministratore Delegato della Ròseo Hotels: “Ho raccolto la sfida di riprendere il percorso iniziato dalla famiglia Agnelli a Sestriere, ed ho ricevuto dagli esponenti politici locali e regionali inviti calorosi, apprezzamenti e disponibilità assoluta.
Dovrò cambiare radicalmente il livello professionale e gestionale della struttura, non in linea con le bellezze naturali del luogo. La forza della mia squadra è tale che consentirà velocemente di dimostrare quanto e come le situazioni possano migliorare grazie alle adeguate capacità, alla passione, all’amore per il proprio lavoro”.
Precisa il Dr. Ròseo: “ Le nostre strutture mirano ad una riqualificazione strutturale e gestionale in armonia assoluta con il contesto ambientale. Giusta la promozione del territorio, giusta anche la spinta abitativa e commerciale ma, mai e poi mai, all’insegna dello scempio ambientale che si registra osservando le costruzioni di Sestriere. Una natura fantastica e meravigliosa violentata e sfregiata da un insediamento edilizio selvaggio e meramente speculativo.”

Continua il Dr. Ròseo : “ Invece di legno e pietra, a Sestriere si evidenziano loculi cimiteriali che hanno sicuramente lievitato le tasche dei costruttori ma impoverito per sempre la bellezza e l’armonia di questo fantastico territorio. E’ giunta l’ora di dire basta ed invertire la rotta partendo dal passato, quello fatto di storie popolari, legno, pietra, cultura contadina, lavoro dei campi e tanto amore per queste montagne.” Conclude il Dr. Ròseo: “Solo l’amore per la bellezza che circonda Sestriere vincerà sugli errori e le brutture commesse da chi ha pensato di arricchirsi a scapito del territorio. La Ròseo Hotels ha acquistato il Grand Hotel Principi di Piemonte per contribuire a scrivere una storia diversa, valorizzare realmente un patrimonio straordinario che abbiamo il dovere assoluto di difendere e lasciare ai nostri figli. Raccogliamo questa sfida insieme.”

Sito ufficiale Ròseo Hotel Sestriere

No Comments
Comunicati

Apertura Ròseo Hotel ex Principi di Piemonte a Sestriere


Il 4 Dicembre prossimo avrà luogo l’apertura del Ròseo Hotels ex Principi di Piemonte, a Sestriere.
Il Dottor Giovanni Battista Ròseo, Amministratore e Proprietario della Ròseo Hotels commenta:
“Registriamo una grandissima attesa e aspettativa per l’Hotel più importante del comprensorio sciistico della Via Lattea. La partenza è stata assolutamente difficile, in salita, precisa, come del resto sono tutte le nostre sfide. Abbiamo ristrutturato completamente l’Hotel, riformato la squadra dei collaboratori e siamo ripartiti dal cliente numero uno.
Abbiamo impostato una nuova strategia aziendale su logiche qualitative tipiche e proprie della Ròseo Hotels. Un grande sacrificio insomma, che è stato ampiamente ripagato dalle prenotazioni che per quantità e tipologia mi hanno positivamente stupito.
Sono assolutamente convinto, conclude, che Sestriere meriti una spinta turistica innovativa ed una nuova e forte mentalità imprenditoriale capace di trasformare le negatività in situazioni di forza.”

Delì Pungelli, Direttrice Generale Roseò Hotels aggiunge: “ Sono stupita dalle numerose richieste che stiamo registrando per l’Hotel di Sestriere.
Ho la certezza che gli sforzi qualitativi intrapresi in questi 3 anni per impostare la qualità del gruppo Ròseo Hotels, siano ricompensati dalle infinite richieste che giungono da ogni parte del mondo. Per la mia professione considero questo straordinario risultato la più grande gratificazione e ricompensa.
L’azione sinergica delle strutture Ròseo Hotels, a mio avviso, è il punto focale della nostra prospettiva aziendale. Gli ospiti della Ròseo Hotels potranno quindi scegliere tra soggiorni di benessere, storia, arte e sport invernali. La Ròseo Hotels si caratterizza e si distingue soprattutto per la scelta meticolosa e attenta dei propri collaboratori. La nostra squadra formata da 400 collaboratori, è composta dai professionisti migliori e questo si sta rivelando l’arma vincente.”

Sito ufficiale Ròseo Hotel Sestriere

No Comments
Comunicati

Sistema di power management ad alta efficienza

  • By
  • 29 Luglio 2010


L’LTC4098-3.6 è compatibile con USB e carica batterie LiFePO4 a una cella

Linear Technology Corporation presenta l’LTC4098-3.6, soluzione che include un sistema di power management autonomo ad alta efficienza, un controller per diodo ideale e un carica batterie LiFePO4 a una cella utilizzate in dispositivi portatili quali misuratori, lettori multimediali, fotocamere digitali, palmari, navigatori e altre apparecchiature ad alto consumo di corrente e critiche per la sicurezza. La topologia di commutazione dell’LTC4098-3.6 include il controllo PowerPath™, che gestisce la distribuzione della potenza proveniente da più fonti, tra cui l’adattatore da parete a 5 V, la porta USB e la batteria LiFePO4, alimentando così il carico di sistema in modo preferenziale. Per le applicazioni automotive e ad alta tensione, l’LTC4098-3.6 può essere interfacciato con un regolatore di commutazione esterno di Linear Technology in modo da garantire un’elevata efficienza del percorso di potenza. Il regolatore di commutazione integrato può limitare automaticamente la sua corrente di ingresso per la compatibilità USB. Sia l’ingresso a bassa tensione che l’interfaccia a tensione elevata offrono la carica ottimizzata Bat-Track™ per fornire massima potenza all’applicazione e ridurre il calore nelle applicazioni ad alta densità di potenza con alimentazioni in ingresso da 5 V fino a 38 V (60 V massimo).

L’LTC4098-3.6 include un circuito di protezione dalla sovratensione (OVP) fino a 66 V sull’ingresso a bassa tensione che, richiedendo solo un resistore combinato a un NFET esterno, evita i danni causati dell’applicazione accidentale dell’alta tensione. Il funzionamento ad accensione immediata di questo dispositivo garantisce l’alimentazione del carico di sistema anche quando la batteria è completamente scarica. Il diodo integrato assicura un’ampia disponibilità della potenza per la tensione di uscita, anche quando non vi è sufficiente alimentazione sull’ingresso. Il controller del diodo ideale dell’LTC4098-3.6 può essere utilizzato per azionare il gate di un PFET opzionale, riducendo l’impedenza della batteria a 30 mOhm o meno.

Il carica batterie LiFePO4 a singola cella dell’LTC4098-3.6 ha una tensione di carica preimpostata di 3,6 V con precisione elevata dello 0,5%. Se collegato a una presa di corrente, la corrente di carica è di 1,5 A; tuttavia, quando è collegato a un’alimentazione USB, il dispositivo consente alla corrente di carico di superare la corrente assorbita dalla porta USB, adattandosi alle specifiche di carico dell’USB stessa. Per la carica rapida, la fase di ingresso per la commutazione del circuito integrato converte quasi tutti i 2,5 W messi a disposizione dall’USB alla corrente di sistema, per raggiungere fino a 700 mA da una porta USB limitata a 500 mA. Il caricabatteria include anche funzionalità di limitazione termica, ricarica automatica, funzionamento standalone con terminazione automatica della carica e timer di sicurezza a durata fissa di 1 ora, rilevamento delle celle danneggiate e ingresso termistore per la carica a temperature da 0°C a 60°C. Nel circuito integrato è invece incluso un LDO di sospensione che impedisce l’esaurimento della batteria quando un dispositivo è collegato a una porta USB sospesa.

L’LTC4098-3.6 è offerto in un package QFN a 20 pin e basso profilo (0,75 mm) da 3 x 4 mm con funzionamento garantito a temperature da -40°C a 85°C. Il prezzo è di $2,65 cad. per 1.000 pezzi. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.linear.com/4098.

 

Riepilogo delle caratteristiche: LTC4098-3.6

  • Regolatore di commutazione con controllo adattivo dell’uscita Bat-Track™ per ottimizzare l’utilizzo della corrente limitata disponibile dalla porta USB al carica batterie e all’alimentatore
  • Algoritmo di controllo della carica specifico per le batterie LiFePO4
  • Protezione dalla sovratensione per prevenire danni
  • Regolatore di commutazione esterno step-down con controllo Bat-Track per ottimizzare l’efficienza di applicazioni automotive, FireWare e altre fonti ad alta tensione (fino a 38 V di corrente continua, 60 V di corrente transitoria)
  • Diodo ideale interno da 180 mOhm e controller per diodo ideale esterno con funzionalità PowerPath™ completa a bassa perdita quando l’alimentazione in ingresso è limitata o non disponibile
  • Tensione di carica preimpostata a 3,6 V con precisione dello 0,5%
  • Funzionamento Instant-On con batteria scarica
  • Carica batteria con funzionalità complete per batterie agli ioni/polimeri di litio
  • Corrente di carica massima pari a 1,5 A con limitazione termica dall’adattatore a muro
  • Corrente di carico di max. 700 mA dalla porta USB
  • Corrente di ingresso max. limitata a 2 A dal regolatore di commutazione interno
  • Package QFN a 20 conduttori e basso profilo (0,75 mm) da 3 x 4 mm

 

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell’indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModule e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

No Comments
Comunicati

Percorso Religioso a Euroterme di Bagno di Romagna


In occasione di un pellegrinaggio effettuato a giugno con la mia famiglia a MEDJUGORJE, ho avuto la possibilità di vedere le molteplici opere artistiche realizzate dal nostro illustre concittadino Carmelo Puzzolo.
Al mio rientro, in seguito ad un incontro casuale con il medesimo, mi è nata l’idea di realizzare un percorso religioso con le medesime formelle di Medjugorje, famose in tutto il mondo, all’interno delle proprietà di Euroterme. Ritengo che questa opera sia a beneficio di tutta la cittadinanza e di tutti gli ospiti di Bagno di Romagna.
In un mondo in cui tutta la Società è particolarmente attenta all’aspetto fisico, e in particolare all’esteriorità, ho sentito la necessità di realizzare un percorso religioso per rispondere ad una necessità spirituale crescente e indispensabile. La preghiera oggi rappresenta un momento forte e vincente contro le avversità, i problemi e le difficoltà quotidiane.
C’è già stato un confronto con alcuni parroci del territorio che hanno apprezzato moltissimo l’iniziativa.
Trattandosi di un investimento davvero ingente e di un’opera di rilievo, ci auguriamo la condivisione e partecipazione da parte Vostra a questa iniziativa e cogliamo l’occasione di chiedere a Sua Eminenza Ill.ma l’autorizzazione all’insediamento di un altare a fine percorso che consenta di officiare le Sante Messe.
Ci auguriamo di poter inaugurare il percorso il 07/08 Dicembre e saremmo onorati di aver Sua Eminenza per la celebrazione della SS. Messa unitamente a tutta l’Aut. Ecclesiastica locale ed a tutta la cittadinanza.

Sito ufficiale Euroterme Bagno di Romagna

No Comments
Comunicati

Un ponte fra Bagno di Romagna e Assisi


E’ di giovedì 6 agosto 2009 la notizia della firma del preliminare d’acquisto del Grand Hotel di Assisi che si aggiunge alle tre altre strutture del gruppo Ròseo Hotels ( Euroterme a Bagno di Romagna – Hotel Leon D’Oro a Verona.
Grand Hotel Principi di Piemonte a Sestriere) di proprietà dell’imprenditore Dr.Giovanni Battista Roseo e della moglie D.ssa Antonella Tabacchi. Così commentano le collaboratrici più strette del Dr.Ròseo:

DELI’ PUNGELLI – DIRETTRICE DI EUROTERME E DIRETTRICE GENERALE DEL GRUPPO ROSEO HOTELS

“La notizia dell’acquisto del Grand Hotel di Assisi è stata accolta in Euroterme con grande entusiasmo.Ci rendiamo conto che si tratta di un ulteriore opportunità straordinaria volta ad incrementare le presenze nella nostra realtà.
La sinergia con le altre strutture della Ròseo Hotels, favorirà in primis la nostra località, perché è indiscutibile che Assisi, Verona e Sestriere abbiano un posizionamento sul mercato sicuramente superiore a quello di Bagno di Romagna.
4.000.000 di turisti visitano ogni anno Assisi, Verona è la terza città turistica in Italia , Sestriere è un rinomato centro per turismo invernale.
Bagno di Romagna, per quanto importante, non è sicuramente conosciuta al pari delle altre. Sono contenta che con la realizzazione del gruppo Ròseo Hotels, il Dr.Ròseo offra ad Euroterme ed a Bagno di Romagna, la grandissima opportunità di allargare la propria platea di turisti che sicuramente frequenteranno anche la nostra località, a beneficio di tutte le realtà economiche del territorio. E soprattutto contiamo di portare a Bagno di Romagna anche numerosi turisti stranieri oggi scarsamente presenti.
La forza del marchio Ròseo Hotels sarà proprio quella di creare sinergia fra le varie strutture con l’offerta di soggiorni abbinati ed in particolare con Assisi vista la breve distanza.
Sono in programma importanti iniziative di marketing comune, di cui la prima ad avere vantaggi sarà proprio Euroterme poiché fra tutte è l’azienda posta nella località meno conosciuta.
Quello che mi riempie poi di maggior entusiasmo è dare l’opportunità ai miei collaboratori di allungare il proprio periodo di lavoro prestando servizio anche nelle altre strutture della Ròseo Hotel. Infatti già dal prossimo inverno alcuni collaboratori di Euroterme presteranno servizio a Sestriere, anziché essere a casa senza lavoro.

Quindi, l’acquisizione del Grand Hotel di Assisi e la soprattutto la futura realizzazione del nuovo Parco termale, rappresenteranno per Bagno di Romagna una mossa strategica vincente ed un’ opportunità unica e straordinaria di crescita e sviluppo per il nostro territorio”.

SIMONA CAMILLINI – RESPONSABILE ACQUISTI – VICE DIRETTRICE EUROTERME E VICE DIRETTRICE GRUPPO ROSEO HOTELS

“Lavoro in Euroterme da soli due anni ed ho avuto la fortuna di incontrare e conoscere il Dr. Ròseo: un imprenditore capace, intelligente e lungimirante. I risultati sino ad ora raggiunti dimostrano che le Sue strategie sono sempre vincenti e sono certa che raggiungeremo obiettivi ancora più importanti e straordinari.”

PAOLA FABBRI – RESPONSABILE BENESSERE EUROTERME

“Dicembre 2005: mi dicono che molto probabilmente Euroterme verrà acquistato dal Dr. Ròseo imprenditore pesarese. La mia paura più grande che lui non amasse Bagno di Romagna.
Dopo tre anni posso dire che non è così, anzi esattamente il contrario.
Grazie alle sue nuove strategie imprenditoriali ha cambiato Euroterme trasformando radicalmente la mentalità, l’organizzazione, le responsabilità, introducendo così un nuovo concetto di Benessere Termale in grado di attirare una nuova tipologia di clientela che di conseguenza sta cambiando anche il volto del paese.
Al Grand Hotel di Assisi , luogo di turismo artistico, culturale, religioso faremo tesoro della nostra esperienza realizzando un nuovo centro Benessere in sinergia con quello di Euroterme a grande vantaggio della nostra struttura.
Il logo della Ròseo Hotels sarà simbolo di relax , benessere e cortesia che i nostri clienti ritroveranno sempre. Questo porterà sicuramente un incremento delle presenze nel nostro paese grazie anche alla prossima realizzazione del Parco termale.”

Sito ufficiale Ròseo Hotel Assisi

No Comments
Comunicati

Ròseo Conquista Assisi


Continua il crescendo rossiniano per l’imprenditore pesarese Dr. Giovanni B. Ròseo che sale a quattro strutture con il Grand Hotel Assisi.
Firmato il contratto definitivo il giorno 30 ottobre 2009 .

Entusiasta la Ròseo Hotels del Dr. Ròseo e della moglie Dr.ssa Antonella Tabacchi, entrambi residenti a Pesaro, già proprietari di Euroterme a Bagno di Romagna, Hotel Leon D’oro a Verona e Grand Hotel Principi di Piemonte a Sestriere.
L’Amm.re Dr. Ròseo: “E’ il successo più gratificante, difficile e straordinario che mai potessi augurarmi. La città di S. Francesco – precisa Ròseo – fra le località religiose più famose nel mondo è visitata ogni anno da oltre tre milioni di turisti italiani e stranieri.
Il turismo religioso – continua Ròseo – non solo registra un aumento del 20% di presenze ma ad Assisi si fonde con quello culturale – artistico e si deve parlare quindi di offerta integrata”.
La moglie Dr.ssa Antonella Tabacchi: “La concorrenza per l’acquisto del Grand Hotel Assisi è stata fortissima da parte di catene alberghiere famose ed affermate nel mondo. Sono felice ed orgogliosa che la Ròseo Hotels abbia raggiunto questo ulteriore e straordinario risultato”.
Preziosa la solita regia dei commercialisti Alessandro Antonelli , Stefano Sgarzani e del bravissimo notaio Marco Maltoni di Forlì.
Un ringraziamento sentito da parte della Ròseo Hotels a Cariromagna Gruppo Intesa San Paolo, nelle persone del capacissimo direttore generale Dr. Dall’Armellina, Dr. Poggioli e Dr. Santolini. Una banca in grado di accompagnare e perfezionare progetti vincenti e valorizzare abili imprenditori.

Il Grand Hotel Assisi, quattro stelle, il più grande dell’Umbria nella sua categoria, si colloca ai vertici dell’ospitalità regionale in uno straordinario contesto ambientale per storia, arte, cultura e religione. Dispone di 156 camere, piscina, spa e soprattutto un centro congressi per circa 700 persone.
L’Amm.re e proprietario Dr. Ròseo: “Porteremo ad Assisi l’aspetto benessere e rigenerante con piscine esterne di acqua calda, bagni turchi, ambienti emozionali e trattamenti terapeutici rilassanti. Prolungheremo così il soggiorno degli ospiti valorizzando ulteriormente le bellezze storico-artistiche e culturali presenti ad Assisi.
Conclude il Dr. Ròseo: ”Le aziende del settore turistico-alberghiero che in futuro potranno emergere e crescere saranno soprattutto quelle capaci di unire, al rischio tipico d’impresa, profonde e comprovate attitudini professionali e imprenditoriali con voglia di innovare e trasformare”.

Sito ufficiale Ròseo Hotel Assisi

No Comments