Daily Archives

17 Luglio 2010

Comunicati

CENTRO TECNICO INFORMATICO

Il Centro Tecnico Informatico di Rimini,

nasce come naturale evoluzione di una attività operante dal 1996 nel campo informatico fatta nascere con passione e competenza dai due titolari Francesco e Marco.

A Rimini e provincia è dimostrata la professionalità nel dare assistenza sui problemi di computer agli utenti privati.

Conseguentemente sempre sono sempre di più le piccole e medie aziende, gli studi commerciali e liberi professionisti che si affidano al Centro per avere assistenza riguardo i problemi di computer nella zona di Rimini.

Il nostro scopo è quello di garantire ai nostri clienti un servizio di altissimo valore
che gli permetta di dimenticare tutti quei problemi che si possono presentare nell’uso quotidiano di macchine da ufficio, come computer, stampanti e periferiche di rete, seguendoli ogni giorno nel loro business e dando loro gli strumenti giusti per crescere.

Professionali, veloci ed efficienti, questa è la nostra essenza.

Per maggiori informazioni sui nostri servizi, contattaci immediatamente. Interverremo in tempi strettissimi

No Comments
Comunicati

Mutui a Roma: le offerte

  • By
  • 17 Luglio 2010


Aprire un mutuo per la prima abitazione permette di avere a disposizione il 90% del valore della casa, calcolato in base ad una perizia effettuata da un esperto.
È evidente l’ampio margine possibile per quanto concerne un mutuo, ad esempio per comprare casa a Roma.
In questi casi, essere a conoscenza delle condizioni migliori che gli istituti di credito applicano ai mutui può essere molto vantaggioso per l’accensione di mutui a Roma.
Se infatti le norme della trasparenza bancaria esigono l’esposizione e la distribuzione di documenti informativi, avvisi al pubblico e fogli informativi dettagliati, è anche vero che riuscire a confrontare tutti i tipi di contratto dei mutui a Roma non è sempre semplice. Ad esempio nell’accensione di un mutuo è possibile tenere conto del ISC (Indicatore Sintetico di Costo) che mostra un elemento utile per comparare i diversi prodotti proposti dalla banche. Sui fogli informativi viene sempre indicato l’ISC maggiore, in sede di contratto non è possibile quindi che la banca appplichi un ISC più alto.
Per essere in grado di tenere sotto controllo tutte queste indicazioni, è possibile indirizzarsi a dei team professionali che esaminano, gestiscono e consigliano le aperture dei nuovi mutui a Roma.

www.mutui-roma.com

No Comments
Comunicati

LA NOTTE DEGLI OSCAR DELL’ARRAMPICATA AD ARCO. NELLA LEAD AL “TOP” ONDRA, PUIGBLANQUE E LA KIM


Seconda giornata di Rock Master all’insegna dei big
Stanotte si assegnano il “Salewa Rock Award” e  il “La Sportiva Competition Award”
Nella gara lead “fuori” Sharma, Lama, Vidmar e Graftiaux
Svettano Ondra, Puigblanque e la Kim, unici a raggiungere il top nelle semifinali

Appesi ad un filo. Secondi, minuti che sembrano interminabili. Viene da chiedersi come sia umanamente possibile rimanere in equilibrio su prese “grandi” pochi centimetri e la forza di gravità a tirare verso il basso. Dal basso, tuttavia, i fuoriclasse della Lead percepiscono solo la carica del pubblico di Rock Master, che nel caldo pomeriggio di Arco (TN) ha esultato e applaudito le gesta dei semifinalisti donne e uomini, in corsa per le finali di stasera.

Tutti i più grandi avevano superato con successo il turno di qualifica di ieri pomeriggio e si presentavano oggi allo start con il coltello fra i denti. Primo su tutti lo spagnolo campione di Rock Master 2009 e leader attuale di CdM Ramon Julian Puigblanque, che ai due “top” raggiunti in qualifica ha aggiunto il terzo, concedendosi, più o meno volutamente, anche il brivido di una piccola scivolata a poche prese dalla cima. Lo ha seguito come un’ombra il fenomeno ceco Adam Ondra, che non si è fermato fino a che non fosse raggiunto l’ultimo moschettone. Gli altri sei “big” che stasera si contenderanno la finale maschile sono il diciannovenne austriaco Schubert, il giapponese Amma, il francese Desgranges, lo svizzero Lachat, il canadese Mccoll e l’iberico vincitore di Rock Master 2008 Usobiaga Lakunza. Ha fatto scalpore l’eliminazione dello statunitense Chris Sharma, incapace di andare oltre il 18.mo posto, e la mancata qualificazione dell’austriaco secondo lo scorso anno David Lama, forse reo di eccessiva confidenza su un difficile passaggio, che ha creato non pochi grattacapi a tutti i climbers.

Nella gara donne, la ventiduenne stella coreana Jain Kim ha brillato più …alta di tutte, visto che è stata l’unica a raggiungere il “top” del Climbing Stadium arcense. Tra le otto finaliste, stasera sarà massiccia la presenza austriaca con la cinque volte vincitrice di Rock Master Angela Eiter, a cui si aggiungono Katharina Posch e Christine Schranz. Il team bianco rosso fronteggerà la svizzera Eyer, la slovena Markovic, la francese Dufraisse e la nipponica Kobayashi, otto atlete e sei nazioni diverse.

Per quanto riguarda gli italiani in gara oggi, i migliori piazzamenti sono stati quelli della bellunese Avoscan (20°) e del torinese Ghisolfi (14°).

Le finali Lead prenderanno il via alle 21.15, subito dopo la gara Team Speed che invece vedrà allo start le staffette miste delle nazionali di Italia, Cina, Russia, Venezuela, Polonia, Germania e Ucraina. Poi ci sarà la … notte degli Oscar,  l’assegnazione del “Salewa Rock Award” e del “La Sportiva Competition Award”.

Il programma di Rock Master di domani prevede le finali boulder alle 10.00 (maschile) e alle 13.00 (femminile), seguirà lo spettacolare duello alle 15.30.

 Info: www.arco2011.com

Classifiche Semifinali Lead
Uomini
1) Julian Puigblanque Ramón  (ESP) Top; 2) Ondra Adam (CZE) Top; 3) Schubert Jakob (AUT) 51 ; 4) AMMA Sachi (JPN) 40-; 5) Desgranges Romain (FRA) 40-; 6) Lachat Cédric (SUI) 39+; 7) McColl Sean (CAN) 39-; 8) Usobiaga Lakunza Patxi (ESP) 36 ; 9) Lama David (AUT) 34+; 10) Kryukov Valeriy (UKR) 34+

Donne
1) Kim Jain (KOR) Top; 2) Eyer Alexandra (SUI) 53-; 3) Eiter Angela (AUT) 52 ; 4) Posch Katharina (AUT) 50-; 5) Markovic Mina (SLO) 48-; 6) Dufraisse Alizée (FRA) 46 ; 7) Schranz Christine (AUT) 42-; 8) Kobayashi Yuka (JPN) 41 ; 9) Sarkany Muriel (BEL) 41-; 10) Durif Charlotte (FRA) 41-

No Comments
Comunicati

Informazioni sulla Thailandia via mobile


Annunciamo che il sito PattayaThailandia.com è stato perfettamente ottimizzato per la navigazione via cellulare. Tutte le notizie e previsioni meteo sulla Thailandia, sono ora accessibili da qualsiasi luogo, anche attraverso un semplice dispositivo mobile, all’indirizzo Pattayathailandia.com.

Qui troverete anche gli approfondimenti più letti della settimana, con uno speciale dedicato agli spacciatori di droga in Thailandia e agli incauti turisti, che per comperare pochi grammi di marijuana o qualche pastiglia di metanfetamina, rischiano di rovinarsi una vacanza e in alcuni casi l’intera esistenza.

Con l’arrivo dell’estate aumentano a dismisura le richieste di viaggi low cost, molti dei quali per la Thailandia. Prima di partire per la vostra vacanza, con destinazione Phuket o Pattaya, scoprite come evitare esperienze negative durante la vostra permanenza all’estero. Per queste e altre esclusive informazioni di carattere turistico e fatti di cronaca
potete visitare online: pattayathailandia.com

No Comments
Comunicati

ZHONG, RECORD MONDIALE, ANZI NO, FORSE SÍ! AL ROCK MASTER DI ARCO ARRAMPICATA ROVENTE


Falsa partenza di Kokorin, la Federazione deciderà a proposito del record di 6”47
Brava Sara Morandi che passa le qualifiche e incespica nei quarti
Vittorie “speed” per il ceco Hroza  e la cinese He
Oggi lo spettacolo continua con boulder, team speed e lead

Balzi felini, contorsioni impossibili, equilibrio sempre precario. Definire la 24.a edizione di Rock Master semplicemente una gara di arrampicata appare quanto mai riduttivo, visto che per tre giorni consecutivi, ieri, oggi e domani, i fuoriclasse mondiali sono in passerella…verticale nelle discipline Lead, Boulder e Speed. Inutile dire che lo spettacolo e l’adrenalina sono ingredienti base della ricetta Rock Master. Se si aggiunge poi che l’evento trentino quest’anno è pre-mondiale ai Campionati del Mondo – IFSC Climbing World Championship che Arco ospiterà nel luglio 2011, il mix diventa esplosivo.

Ieri Rock Master ha aperto i battenti con le tornate di qualifica delle tre specialità, in cui tutti i grandi favoriti hanno rispettato i pronostici, centrando le semifinali o direttamente la finalissima, come nella gara di velocità che venerdì sera ha chiuso con un epilogo da brividi.

In gara Speed c’erano tutti i “ragni” russi, a partire dagli attuali leader di Coppa del Mondo Kokorin e Levochkina, passando per il vincitore della CdM 2009 Sergey Sinitsyn e i vari Novikov, Abdrakhmanov, Vaytsekhovsky, Alekseeva e Morozkina. Ma l’armata russa era ben consapevole che allo start c’erano anche il forte ceco vincitore di Rock Master 2009 Libor Hroza, la polacca detentrice della CdM 2009 Edyta Ropek e i fulimini cinesi Zhang, Pan, Zhong ed He, questi ultimi due detentori dei record mondiali. Anche l’Italia si è guadagnata un posto tra i sedici finalisti con la giovane Sara Morandi, che nel turno di qualifica è riuscita anche a stabilire il nuovo record italiano col tempo di 11”48.

Tra i maschi Hroza in semifinale ha dovuto faticare non poco contro il cinese Zhang. E nemmeno una scivolata alla terzultima presa ha impedito al ceco di raggiungere ancora una volta la finale, dove ha fronteggiato il russo Kokorin.

Seconda semifinale thriller con una discussa falsa partenza. In gara Kokorin e Zhong, col russo partito in anticipo, ma la pistola che doveva annunciare la falsa partenza ha fatto cilecca ed i due sono saliti fino al top. Zhong ha bloccato il cronometro su un fantastico 6”47 ma la manche è stata annullata e fatta ripetere. Il record non è stato omologato, lo deciderà la IFSC. Del resto in questo appuntamento premondiale si stavano testando nuove attrezzature. Sta di fatto che Zhong ha migliorato il suo tempo dei Mondiali 2009 di ben 17 centesimi.

Per quanto riguarda la finale, Hroza poi è stato semplicemente perfetto, ha chiuso la sua prova con il tempo di 6”71 e si è portato a casa il suo secondo Rock Master consecutivo. “Questa è stata una settimana incredibile – ha dichiarato il ventitreenne di Děčín a fine gara. “Ho vinto a Chamonix lunedì e oggi qui ad Arco. Sono al settimo cielo.” Al femminile, si sono presentate in semifinale la russa Morozkina, brava ad approfittare ai quarti di un erroraccio della connazionale Alekseeva, e la venezuelana Blanco, che ha surclassato la nostra Morandi, brava a qualificarsi, perfetta a superare gli ottavi, ma una indecisione al via l’ha penalizzata. La finale poi era affare cinese, con la record woman He a bruciare la Morozkina e felice di vincere il suo primo Rock Master. Nella finalina testa a testa tra la venezuelana e la polacca Ropek che finivano nell’ordine.

Le qualifiche di ieri nella Lead hanno come detto rispettato i pronostici, con Puigblanque, Lachat, Lama, Usobiaga Lakunza, Ondra, Sharma – non in grande forma fin’ora – e i due azzurri Ghisolfi e De Mattia, tra i maschi, e Kim, Vidmar, Eiter, Malamid, Durif e le italiane Avoscan, Lavarda e Ladurner, tra le donne, ad accedere alle semifinali, in programma oggi alle 12.30.

Dopo le semifinali femminili di Boulder di questa mattina sono entrate in finale, prevista per domani alle 13.00, Noguchi (JPN), Stöhr (AUT), Graftiaux (BEL), Bibik (RUS), Markovic (SLO) e Shalagina (UKR). Le semifinali maschili con tutti i migliori prenderanno il via alle 16.15 di oggi.

Sempre oggi alle 19.00 scatterà la Team Speed, con gli assi della velocità a scattare in una gara a squadre miste che si preannuncia stellare. Stasera alle 21.15 sarà poi la volta delle finali Lead, con Arco Rock Legends a chiudere la giornata.

Rock Master sarà su Rai Sport 1 anche domani dalle 9.15 alle 13.15, e ancora dalle 22.15 alle 23.00.

Info: www.arco2011.com

Classifiche Finali Speed
Uomini
1) Hroza Libor (CZE) 7.35; 2) Kokorin Stanislav (RUS) 7.05; 3) ZHONG Qixin (CHN) 7.01; 4) Zhang Ning ) CHN) 8.14; 5) Abdrakhmanov Sergey (RUS) 8.12; 6) Vaytsekhovsky Evgeny (RUS) 8.19; 7) Komosinski Jedrzej (POL) 8.34; 8) Escobar Manuel (VEN) 8.33; 9) Styenkovyy Maksym (UKR) 8.24; 10) Osipov Maksym (UKR) 8.46

Donne
1) He Cuilian  (CHN) 10.56; 2) Morozkina Olga (RUS) 12.08; 3) Blanco Lucelia (VEN) 12.08; 4) Ropek Edyta (POL) 12.12; 5) Levochkina Yuliya (RUS) 11.39; 6) Alekseeva Ksenia) RUS) 10.02; 7) Pan Xuhua (CHN) 12.28; 8) Morandi Sara (ITA) 11.48; 9) Savisko Anastasiya (UKR) 12.17; 10) Prokopiuk Monika (POL) 12.33

No Comments
Comunicati

Perugia Est, volontariato, amicizia e molto altro ancora… Massimiliano Crusi diventa il nuovo presidente del Rotaract Club di Perugia

  • By
  • 17 Luglio 2010


Sabato 17 luglio, presso la Rocca medievale di Passignano sul Trasimeno, alle ore 20.30, si terrà la cerimonia di Passaggio delle Consegne organizzata dal Rotaract Club Perugia Est, in occasione della quale il presidente uscente, l’Avvocato Mattia Masotti, passerà il testimone al Dott. Massimiliano Crusi, già Tesoriere del Distretto Rotaract 2090, comprendente Umbria, Marche, Abruzzo, Molise e Albania. Il neopresidente presenterà lo staff del suo consiglio direttivo, passando poi ad illustrare le iniziative e i progetti che il club ha in animo di appoggiare. Il ricavato della serata sarà devoluto in favore dell’Associazione Volontariato Oncologico Onlus, il cui presidente è il Prof. Carlo Porcellati Pazzaglia. Come si ricorda nella pagina del sito del Rotary International dedicata agli studenti e ai giovani (www.rotary.org/it/StudentsAndYouth/YouthPrograms/Rotaract), «il Rotaract è un’associazione di giovani fra i 18 e i 30 anni d’età dediti al volontariato. Ogni club Rotaract si appoggia a un’università o alla comunità ed è sponsorizzato dal Rotary club locale; ciò ne fa un vero “partner per il volontariato” e un membro fondamentale della Famiglia del Rotary». Il Rotaract Club Perugia Est si è distinto nell’anno rotaractiano ormai conclusosi contribuendo alla raccolta fondi per la ricostruzione della Facoltà di Ingegneria dell’Università dell’Aquila e realizzando un progetto di service (il cui ricavato è stato devoluto alla Fondazione Umbra contro l’Usura), culminato nel processo storico a Grifonetto Baglioni, tenutosi presso la Sala dei Notari di Palazzo dei Priori a Perugia il 29 novembre 2009, che ha valso al club l’assegnazione dell’ambitissimo premio Stefano Stefanelli come migliore service dell’anno.

No Comments
Comunicati

Ultime settimane per la detrazione 55% su finestre a risparmio energetico


Fino al 31 Dicembre 2010 sarà ancora possibile effettuare lavori di riqualificazione energetica degli edifici usufruendo della detrazione del IRPEF del 55%, l’ormai popolarissimo “sconto fiscale per il risparmio energetico”.

Per il momento, malgrado le ripetute richieste e la ben comprensibile insistenza degli operatori di settore, il governo non ha prorogato la validità della detrazione.

Di conseguenza, dal 1° Gennaio 2011, chi sostituisce le finestre di casa non potrà più avvalersi di questo strumento di risparmio, oramai universalmente apprezzato.

Infatti, ristrutturare la propria casa montando dei nuovi infissi a risparmio energetico comporta molteplici e importanti vantaggi: con nuove finestre e portefinestre ad elevato isolamento termico, inevitabilmente si registrerà un risparmio notevole sulle spese di riscaldamento dei locali, stimabile in un 25-35% circa di riduzione della spesa media annua sulle bollette del gas: secondo stime recenti, «una famiglia spende in media circa 1.500/1.600 Euro l’anno per il riscaldamento e l’acqua calda». Si parla, dunque, di oltre 400/500 Euro l’anno risparmiati.

Senza contare la miglior resa estetica della casa e l’incrementato valore del proprio immobile, da tenere sicuramente in considerazione se si sta anche valutando una rivendita.

Non ultimi, vi sono il fattore dell’isolamento acustico che, per finestre con vetro isolante (il cosiddetto “doppio vetro” più propriamente chiamato “vetrocamera”) non ha paragoni rispetto ai vecchi infissi con vetro singolo, e infine la sicurezza: i serramenti di nuova generazione sono più sicuri e più difficilmente soggetti a scasso o forzature, a maggior ragione se si tratta di portoncini o porte blindate.

Per vivere con serenità, il risparmio e l’economia familiare sono indispensabili.

In parole semplici, sostituire gli infissi è un investimento vincente che non solo dà un valore aggiunto alla propria casa, ma costituisce una spesa facilmente recuperabile nel giro di pochi anni.

Vi sono varie opzioni: le finestre e portefinestre possono essere realizzate in legno, in PVC, in alluminio oppure in legno-alluminio. Fra l’altro, sia il PVC che l’alluminio sono offerti anche nell’allestimento “effetto legno” che le fa somigliare in tutto e per tutto alle classiche finestre e portefinestre in legno, eliminando però il “fattore manutenzione”.

V8 Serramenti opera in tutta la Lombardia e oltre, con opere realizzate non solo a Brescia e limitrofi, ma fino a Piacenza, Mantova, Verona e Bergamo. Sul sito Internet di V8 è possibile visionare alcuni dei lavori consegnati ai clienti.

V8 Serramenti augura a tutti i clienti e i potenziali clienti un’estate 2010 all’insegna dell’efficienza energetica, dell’economia familiare e della qualità della vita.

No Comments
Comunicati

Pubblicato il libro “Ametista” un coinvolgente romanzo di Sanfilippo Jlenia

Ametista

Il calore della neve

Prezzo: € 15,00

Categoria: Narrativa

Anno 2010, Pagine: 190

Autore: Sanfilippo Jlenia

Edizioni Kimerik

 

 

Vichy ha vissuto per quasi vent’anni una vita tranquilla, comune, senza troppi scossoni. Spesso, evadendo dalla realtà che la circonda, la ragazza trova rifugio nel sogno, che diventa quasi un altro personaggio di questo romanzo. È nei momenti in cui si assopisce che Vichy entra in contatto con una dimensione onirica che sembra quasi realtà. Nel sogno, la giovane protagonista, “trova le risposte senza chiedere nulla”, ma lo percepisce anche come il “rifugio beffardo di chi soggiorna in un’epoca che non gli appartiene”. Ben presto, però, questa vita ordinaria si rivelerà ben più complessa di come le è sempre sembrata.

 

 

Jlenia Sanfilippo nasce il 29 marzo del 1973 a S.Agata Militello (ME). Scrivere per lei è un momento di riflessione, la terapia dell’anima, una passione che è cresciuta maturando nel tempo. “Ametista” è la sua prima pubblicazione.

 

www.kimerik.it/ecommerce/main.asp?Action=VIEWBOOK&Code=908

Scheda del libro

 

www.kimerik.it/kimerik.asp

Casa Editrice Kimerik

No Comments
Comunicati

Islanda: un Paradiso Naturale ma non solo…


Manuela Aprile, Consulente di Viaggio Online Evolution Travel, ci proprone il nuovo Portale Islanda interamente dedicato a questo piccolo straordinario paese. “Io l’ho scoperta per caso quando ero ancora al liceo e la mia amica Giorgia mi ha mostrato le foto del suo viaggio in Islanda fatto con la famiglia. Sono rimasta senza fiato e da allora non me la sono tolta dalla testa…” E così a distanza di tempo ecco il risultato di questa grande passione.

1. Perchè il Portale “Islanda”? Cosa ti ha spinto a costruire un intero portale Evolution Travel dedicato a questa destinazione?
Manuela Aprile: Ho costruito il portaIle Evolution Travel “Islanda” perchè e’ una destinazione ancora tutta da scoprire, che offre enormi possibilita’ di itinerari naturalistici, d’avventura, di sport invernali ed estivi, di cultura, d’arte contemporanea e tanto altro ancora. Al momento l’ente del turismo islandese VisitIceland.com ha avviato una robusta campagna “Inspired by Iceland” per promuovere il turismo in Islanda, messo duramente alla prova dopo i recenti accadimenti legati all’eruzione del vulcano Eyjafjallajokull… e quindi quale momento migliore per lanciare un portale di viaggi in Islanda firmato Evolution Travel?

2. Quali sono i punti di forza delle tue offerte?
Manuela Aprile: Come sempre, Evolution Travel significa comodita e liberta’ nella ricerca della propria vacanza, professionalita’ ed esperienza, assistenza rapida ed immediata prima, durante e dopo il viaggio. Tutto questo si applica anche alle offerte di viaggi in Islanda.

3. Perché scegliere un’offerta dal Portale “Islanda”?
Manuela Aprile: Il Portale Islanda Evolution Travel raccoglie un’accurata selezione delle offerte piu’ interessanti, sia dal punto di vista economico sia dal punto di vista qualitativo e di bellezza del viaggio, presenti sul mercato e proposte dai migliori tour operator sulla destinazione Islanda (4winds, Giver Viaggi, SeiViaggi, IslandTours, …).

4. Che tipo di pubblico è adatto alle offerte di questo portale?
Manuela Aprile: Un viaggio in Islanda puo’ interessare:
– famiglie con bambini: l’incontro con i dolcissimi cavalli islandesi, l’avvistamento delle simpatiche Pulcinelle di mare… sono solo alcune delle esperienze di cui i bambini possono giovare;
– coppie giovani e non: rilassarsi e coccolarsi in una piscina di acqua calda geotermale e’ sicuramente molto romantico… quasi quanto assistere al fenomeno dell’aurora boreale
– gruppi di amici: Reykjavik e’ una capitale decisamente viva culturalmente e socialmente… da non perdere il giro di tutti i bar e locali caratteristici fino alla mattina del giorno dopo, godendo appieno delle 20 ore di luce estive e ammirando il sole di mezzanotte.
Infine l’Islanda e’ sicuramente il paradiso per tutti i viaggiatori che amano la natura e l’avventura: vulcani, ghiacciai, geyser, iceberg, balene e delfini…una terra di contrasti sul confine delle due placche continentali Nord Americana e Europea.

5. Tu, come Consulente Evolution Travel, come fai a seguire un cliente online?
Manuela Aprile: Il cliente mi contatta per telefono o per email, o magari con un comento o una richiesta inviata dai miei siti http://islanda.viagginmente.com e www.manapviaggi.it/islanda Io mi studio la sua richiesta e richiamo il cliente, per farmi conoscere e per conoscere meglio lui/lei cosi’ da capire che tipo di viaggio vuole fare. Insieme concordiamo su quale itinerario lavorare, a volte ne proviamo 2 o 3, preparo il preventivo/i dettagliato e personalizzato e lo invio via mail. Dopo 2 giorni chiamo di nuovo il cliente per sentire cosa ne pensa, se va bene o no, se vuole cambiare qualcosa.
Il contatto con il cliente e’ la cosa che piu’ mi piace di questo lavoro e ci rimango male quando trovo persone che in qualche modo cercano di evitarlo perche’ in Italia e’ ancora difficile fidarsi di Internet.

6. Quali sono i vantaggi per il cliente di comprare il proprio viaggio online?
Manuela Aprile: Il cliente deve solo chiamare o scrivere una mail… a tutto il resto pensiamo noi: la ricerca del viaggio, la ricerca dei prezzi piu’ vantaggiosi, la ricerca di quel dettaglio che tanto desidera inserire nella sua vacanza… tutto avviene mentre lui/lei e’ comodamente seduto in poltrona. E senza spendere di piu’ di quanto gli costerebbe lo stesso viaggio preso in un’altra agenzia tradizionale su strada. Anzi, si evita il traffico, la benzina e la fila per recarvisi.

Se non si ha molto tempo per cercare la propria vacanza, se si vuole partire con tutte le assicurazioni necessarie per certi tipi di viaggio, se si parte da soli e ci si vuole aggregare ad un gruppo gia’ formato, se si vuole godere della propria vacanza pienamente senza preoccuparsi di come risolvere problemi come un volo cancellato… allora l’agenzia viaggi e’ la risposta ed Evolution Travel la soluzione
http://blog.evolutiontravel.net/2010/07/07/islanda-un-paradiso-naturale-ma-non-solo/

No Comments
Comunicati

Isole Canarie: una destinazione tutta da scoprire…


Nell’immaginario si sogna sempre di raggiungere posti lontani…” e invece il Consulente di Viaggi Online Loris Zucchetti, approdando per caso in una delle Isole Canarie se ne è innamorato ed oggi ci propone il nuovo portale Evolution Travel interamente dedicato a queste isole tutte da scoprire. Ecco cosa ci racconta:

1. Perchè il Portale “Isole Canarie? Cosa ti ha spinto a costruire un intero portale Evolution Travel dedicato a queste meravigliose isole?
Loris Zucchetti: Principalmente mi ha spinto la “passione” che ho per queste isole ed il voler trasmetterla sia ai potenziali clienti che ai colleghi.
Dico questo perchè secondo me la destinazione Canarie è un pò bistrattata nel pensiero comune, mentre queste isole a poche ore ore di volo dall’Italia, hanno un clima incredibile, un bellissimo mare, dei paesaggi unici, variegati in un modo indescrivibile a parole, dove realmente trovi tutto in pochi chilometri. Una volta sceso dall’aereo, ti senti comunque a “casa”, infatti sei all’interno dell’Europa (seppure in mezzo all’oceano), con tutti i nostri standard, la nostra moneta, una lingua “latina” (lo spagnolo) che ti fa sentire in vacanza solo a sentirla.
Ritengo sia una meta ideale per la classica vacanza balneare tutto l’anno, con molti falsi miti negativi climatici da sfatare a questo proposito, per le passeggiate nella splendida natura che trovi in queste isole che sono Patrimonio Naturale Protetto, per la cultura, per lo sport, o meglio tutti gli sport, da quelli acquatici, a quelli estremi, al golf (qui trovi i migliori campi europei), per l’enogastronomia, per il divertimento dei grandi e dei piccini con numerosi parchi a tema…insomma una destinazione da scoprire.

2. Quali sono i punti di forza delle tue offerte?
Loris Zucchetti: I punti di forza del portale “Isole Canarie” Evolution Travel sono la variegata proposta che copre le varie sistemazioni possibili, dall’appartamento all’hotel/resort 5 stelle, quindi dalla comodità dell’all inclusive al solo pernottamento che ti permette di vivere le isole. Di conseguenza si coprono tutti i target di spesa e di tipo di vacanza.
Le offerte sono poi selezionate fra le proposte di vari operatori specializzati, non uno solo, in modo di avere sempre da proporre ottime occasioni e partenze dai vari aeroporti italiani.

3. Perché scegliere un’offerta dal Portale “Isole Canarie”?
Loris Zucchetti: Semplicemente perchè si è certi di trovare la quotazione più vantaggiosa per quella determinata proposta, grazie al continuo monitoraggio del mercato, e pricipalmente perchè così si può iniziare a conoscere il mondo canario…

4. Che tipo di pubblico è adatto alle offerte di questo portale?
Loris Zucchetti: Direi che per la varietà delle proposte, miriamo a tutti i tipi di pubblico, proprio tutti, anche quelli più di nicchia per esigenze o tendenze.

5. Tu, come Consulente Evolution Travel, come fai a seguire un cliente online?
Loris Zucchetti: Lo seguo come se fosse un amico, nel senso che la prima cosa che mi viene in mente non è quella di vendergli qualcosa, ma di consigliarlo e fargli scegliere la sua vacanza…non la mia! Quindi lo contatto e mi confronto a voce con lui per capire cosa cerca, dopodichè glielo propongo in modo dettagliato, veloce e preciso, come solo con una e-mail si può fare. Direi quindi che unisco l’antico calore della voce, del rapporto diretto, alla fredda efficienza della tecnologia.

6. Quali sono i vantaggi per il cliente di comprare il proprio viaggio online?
Loris Zucchetti: Di fare tutto molto velocemente e senza “sbattimenti”, soprattutto quando vuole e senza lunghe code. Tutto questo senza rinunciare alla consulenza e al consiglio che solo un promotore Evolution Travel sa dare. In questo modo non compra quello che c’è, ma quello che vuole.

http://blog.evolutiontravel.net/2010/06/25/isole-canarie-una-destinazione-tutta-da-scoprire-insieme-a-loris-zucchetti/

No Comments
Comunicati

Fly & Drive: una filosofia di Viaggio raccontata da Alessandra Sciacca


“Ho avuto la fortuna di avere dei genitori che fin da piccola mi hanno fatto viaggiare. Grazie a loro la mia passione per i viaggi, il voler conoscere e scoprire luoghi e persone di altri paesi, è aumentata in questi anni e ora è diventata un vero e proprio lavoro.”

Così inizia questa intervista Alessandra Sciacca, Consulente di Viaggi Evolution Travel, che grazie alla sua grande passione per i viaggi ha ideato e costruito il portale “Fly & Drive“.

1. Perchè il Portale “Fly & Drive”? Cosa ti ha spinto a costruire un intero portale Evolution Travel dedicato queste destinazioni?

Ho costruito il portale Evolution Travel “Fly & Drive” perchè un viaggio di quetso tipo permette di conoscere lo spirito dei paesi che si visita, si può viaggiare in piena libertà senza vincoli di orari e itinerari fissi e con tutta la sicurezza di avere l’assistenza di persone qualificate.
Questo è il tipo di viaggio che preferisco anche per i miei viaggi personali

2. Quali sono i punti di forza delle tue offerte?
Sono tutte offerte costruite da me con il supporto di persone qualificate in loco. Hanno prezzi competivi e la sicurezza di avere un’ottima qualità di servizio.

3. Perché scegliere un’offerta dal Portale “Fly & Drive”?
Perchè è il modo migliore di viaggiare, in piena libertà e a prezzi inferiori. Viene proposto un’itinerario da seguire e si danno indicazioni sui posti da visitare, pernottando in ottime strutture e sfruttando l’esperienza di persone preparate.

4. Che tipo di pubblico è adatto alle offerte di questo portale?
Il portale Evolution Travel “Fly & Drive” si rivolge a tutti. Un viaggio”Fly & Drive” si può fare in economia o in pieno lusso, a seconda degli alloggi scelti, ideale per una vacanza con la famiglia e figli, ideale per giovani e coppie, ideali per persone più mature e gruppi di amici.

5. Tu, come Consulente Evolution Travel, come fai a seguire un cliente online?
Il primo contatto serve per capire le esigenze del cliente e cosa sta cercando. Dopo un primo preventivo il cliente mi dice se ci sono modifiche da fare o se la proposta di viaggio risponde in pieno alle sue esigenze. Il cliente viene seguito dal primo contatto fino al suo ritorno, molto spesso capita di sentire il cliente anche quando è in viaggio se ha problemi particolari. La mia disponibilità è di 7 gg. su 7, e questa è la forza di un Consulente Evolution Travel.

6. Quali sono i vantaggi per il cliente di comprare il proprio viaggio online?
La comodità di non dover andare in agenzia, dove molto spesso si viene trattati come un numero e non come una persona con delle esigenze particolari. Un viaggio “Fly & Drive” si deve costruire su misura la maggior parte delle volte, comprende diversi servizi che spesso si trovano solo su internet e come Consulenti On Line possiamo trovare delle quote più vantaggiose delle agenzie su strada.

http://blog.evolutiontravel.net/2010/06/30/fly-drive-una-filosofia-di-viaggio-raccontata-da-alessandra-sciacca/

No Comments