Monthly Archives

Giugno 2010

Comunicati

RAEE Software Prometeo– software per la gestione del DM 8 Marzo 2010

  • By
  • 30 Giugno 2010


I rifiuti tecnologici usufruiscono dal 18 giugno 2010 di un nuovo regime di gestione semplificato per i RAEE ritirati dai distributori, dai centri di assistenza tecnica e dagli installatori, in base al D.lgs 65/2010.
In sostanza, il decreto prevede che ogni qualvolta un privato acquisterà un apparecchio elettronico o un elettrodomestico, avrà la facoltà di richiedere al punto vendita il ritiro dell’equivalente apparecchio obsoleto. Il punto vendita potrà stoccare il materiale ritirato in apposite aree sino ad un massimo di 3.500 kg. Raggiunto tale limite, il rifiuto dovrà essere inviato alle aziende di recupero/smaltimento.
Questa gestione deve essere tracciata mediante la compilazione di opportuni documenti quali lo “schedario” ed il “documento semplificato di trasporto” che possono essere facilmente redatti anche attraverso l’utilizzo di un software.
Informatica EDP , software house leader nel settore dei software per la gestione dei rifiuti, forte dell’esperienza maturata in questi anni con il software PrometeoRifiuti, ha collaborato negli scorsi mesi con alcune importanti catene italiane nel settore dell’elettronica ed elettrodomestici , dando vita all’applicativo Prometeo RAEE.
Prometeo RAEE è il software che permette di gestire lo schedario di carico e scarico, il documento semplificato di trasporto e la dichiarazione sostitutiva per uno o più punti vendita, anche sullo stesso pc.
Prometeo RAEE è il software che permette di essere da subito operativi attraverso l’inserimento di poche informazioni. Viene fornito infatti in dotazione, l’elenco completo di tutti i codici CER unito all’ archivio di tutte le descrizioni per tipologia RAEE come previsto dall’ allegato 1b del dlg 151.
E’ possibile inoltre definire una serie di parametri, valori tipici che il programma propone nelle sezioni dei vari documenti velocizzando così i caricamenti e limitando i possibili errori.
Attraverso una serie di segnalazioni a video e stampe, Prometeo RAEE visualizza eventuali anomalie e consente di individuare facilmente le aree di stoccaggio che stanno per superare i 3.500 kg o i 30 giorni dall’ultimo scarico, come previsto per legge.

Maggiori informazioni all’indirizzo internet : http://www.softwareraee.com/

Informatica EDP srl
Via don Minzoni, 10/12 – 12045 Fossano ( CN )
Tel.: 0172 693 403 – 646 609 Fax 0172 695 763
Skype: informatica.edp
Email: [email protected]

No Comments
Comunicati

GamersFirst porta Taikodom su Mac

Il publisher di MMO Free2Play prepara il MMO spaziale per gli utenti Mac

Los Angeles, California, 29 giugno 2010 – GamersFirst (www.gamersfirst.com), a oggi il principale publisher di MMO Free2Play, ha annunciato il suo primo titolo MMO Free2Play per Mac, Taikodom: Living Universe.

Sviluppato da Hoplon Infotainment, Taikodom: Living Universe è un MMO in tempo reale ambientato nel XXIII secolo, nel quale i giocatori potranno determinare il destino dell’umanità nella galassia. Dotato di una grafica mozzafiato, unita a una progressione di gioco tipica dei GdR e a meccaniche action-arcade, Taikodom: Living Universe promette di regalare agli appassionati di azione spaziale un’esperienza indimenticabile!

Annunciato in origine per PC, Hoplon Infotainment e GamersFirst renderanno disponibile la versione Mac in tempo per l’uscita della beta quest’anno. Taikodom: Living Universe è inoltre uno dei primi MMO basato su Unity rivolto a un pubblico internazionale.

“La piattaforma Mac rientra nei piani di Hoplon da diverso tempo, per questo siamo molto felici di poter lavorare con GamersFirst e realizzare Taikodom su Mac”, ha dichiarato Tarquinio Teles, amministratore delegato di CEO. “Vogliamo offrire delle alternative alla vasta comunità di giocatori Free2Play di GamersFirst. Presentare Taikodom su più piattaforme non solo espanderà l’attuale base di utenti di GamersFirst, ma amplierà ulteriormente i nostri rapporti”.

GamersFirst presenterà Taikodom: Living Universe questa settimana all’E3, nel padiglione sud del Convention Center di Los Angeles, presso lo stand 2803. Se sei interessato a vedere un’anteprima di Taikodom o a intervistare gli sviluppatori, invia un’e-mail all’indirizzo [email protected] o visita direttamente lo stand.

Per essere sempre aggiornato sulle ultime novità di GamersFirst, sulle pagine dei fan e sulla community di Taikodom, collegati ai seguenti indirizzi:

Sito web – www.GamersFirst.com/Taikodom
Facebook – http://www.facebook.com/pages/Taikodom-GamersFirst/114937845200946
Twitter – @Taikodom @GamersFirst

——————————————
Bianca Bartsch
Agentur Schäfer
PR & Marketing
Neckarstaden 20
69117 Heidelberg
Tel.:    +49 – 6221 – 502 593 – 12
Tel.:    +49 – 6221 – 502 593 –  0 (Zentrale)
Mobil:   +49 –  173 – 644 8257
Fax:     +49 – 6221 – 502 593 – 99
E-Mail:  [email protected]
Website: www.agentur-schaefer.com

No Comments
Comunicati

Dal 1 al 30 luglio nel Battistero di Grado, mostra dedicata a San Giovanni Battista.


Dal 1 al 30 luglio 2010 nel Battistero di Grado sarà possibile ammirare le opere del fotografo Paolo Fontani e dello scultore Giorgio Celiberti esposte per la mostra “San Giovanni Battista. Dal bel San Giovanni di Firenze al Paleocristiano di Grado”, ad accesso libero e aperta ogni giorno dalle ore 9.00 alle ore 21.00.


Dal 1 al 30 luglio 2010, il Battistero di Grado sarà cornice d’eccezione dell’originale mostra “San Giovanni Battista. Dal bel San Giovanni di Firenze al Paleocristiano di Grado”, dedicata alla figura di San Giovanni Battista e ai battisteri legati al culto del Santo. La mostra, promossa dalla Parrocchia di S.Eufemia e dal Comune di Grado, con il contributo della BCC di Staranzano e Villesse, è ad accesso gratuito, visitabile ogni giorno dalle ore 9.00 alle 21.00.

All’interno del Battistero saranno esposte le fotografie artistiche di battisteri di varie località realizzate da Paolo Fontani di Montelupo Fiorentino e tre grandi croci in bronzo e ferro a opera di Giorgio Celiberti. Le creazioni dei due artisti saranno così accostate in un singolare racconto che si interseca con i resti archeologici, i sarcofagi di epoca romana e l’architettura paleocristiana del Battistero a pianta ottagonale del VI secolo. Oltre all’intrinseco pregio artistico, le loro opere testimoniano lo stretto legame tra arte e fede e, allo stesso tempo, sono simbolo di sofferenza e speranza. La mostra vuole così rappresentare un’occasione innovativa di approfondimento culturale e riflessione su valori etico-religiosi e artistici.

Il Commissario Straordinario dott. Giovanni Blarasin ha espresso l’apprezzamento dell’Amministrazione Comunale per l’iniziativa: “La città di Grado è particolarmente lieta di ospitare l’originale mostra promossa dalla Parrocchia di S.Eufemia nella stupenda cornice del Battistero. Siamo convinti che l’esposizione saprà evocare nuove emozioni e rappresentare un’occasione innovativa di approfondimento culturale ma anche un momento di riflessione sui valori antichi e sui messaggi nuovi che l’arte ci invia affinché l’uomo non perda la sua sensibilità.”.

Grazie all’interessamento di Franco Canciani, tutti siamo invitati ad ammirare le artistiche foto di Paolo Fontani di Montelupo Fiorentino il quale ha avuto l’intuizione di ritrarre i Battisteri di diverse località. – ha commentato mons. Armando Zorzin – Il Battistero ha rivestito, dall’inizio del terzo secolo fino al quindicesimo, una grande importanza nell’ambito del Cristianesimo, poiché ricevere il sacramento del Battesimo ci rende partecipi della vita di Gesù Cristo. Il Battistero di Grado, scelto per ospitare questa mostra, risale al VI secolo ed è un luogo a pianta ottagonale, richiamo alla radice del popolo di Dio, che vive nella luce dell’ottavo giorno, giorno della Pasqua di resurrezione di Cristo, e che cammina alla luce delle otto beatitudini evangeliche” – conclude il Monsignore.

Informazioni per il PUBBLICO

Comune di Grado

Ufficio Turismo e Relazioni esterne

Tel +39_0431_898239-898224

Fax +39_0431_898205

[email protected] [email protected]

www.grado.info

Informazioni per la STAMPA

BLU WOM – www.bluwom.com

20123 Milano_Via San Vittore, 40

33100 Udine_Via Marco Volpe, 43

Tel. 0432 886638 Fax. 0432 886644

Responsabile Ufficio Stampa: Laura Elia [email protected]

No Comments
Comunicati

A bellavita stage di danza moderna e contemporanea con Collinet e Oliva


MarengoDance ha scelto il Villaggio Benessere Bellavita per ospitare la quinta edizione dello Stage di danza moderna e contemporanea, da sempre seguitissimo per la professionalità e la bravura dei maestri.
Dall’8 all’11 luglio a Bellavita ci saranno due grandi nomi della danza contemporanea: BRUNO COLLINET e MICHELE OLIVA
COLLINET è un famoso insegnante, coreografo e danzatore francese, dotato di grande carisma e sensibilità Eclettico, versatile, unico per il suo stile inimitabile è direttore artistico della compagnia “Les espaces inquiets”. Ha partecipato a numerose produzioni teatrali e televisive. Ha vinto il premio Molière, con il miglior spettacolo musicale “Piaf, je t’aime”. E’ professore di pedagogia della tecnica jazz a Parigi, direttore artistico del festival Mantovadanza e co direttore artistico del world dance movement italy.
OLIVA collabora con star musicali del calibro di Geri Halliwell, Kylie Minogue e Renato Zero. Lavora come insegnante di modern e coreografo in tutta Italia riscontrando successi anche all’estero. Dal 2006 è Direttore e coreografo di una giovane compagnia, PANTAREI.
Per ulteriori informazioni www.bellavitaalessandria.it e www.marengodance.com

No Comments
Comunicati

Riccardo Tesi e Lúnasa: continua Andar per Musica 2010!


Un grande del folk italiano e la travolgente band irlandese aprono la nuova settimana della kermesse orobica: due eventi a ingresso libero il 5 e 6 luglio

Geo Music
con il patrocinio della Provincia di Bergamo
sono lieti di presentare:

ANDAR PER MUSICA 2010

Riccardo Tesi e Banditaliana
Lunedì 5 luglio 2010
Brembate (BG) Villa Tasca
Ore 21:00 – ingresso libero

Lúnasa
Martedì 6 luglio 2010
Stezzano (BG) Villa Zanchi
Ore 21:00 – ingresso libero

Direzione Artistica
Geo Music

Dopo lo spumeggiante fine settimana con Bevano Est e The Fabulous Boogie Boys, continua il grande cartellone di Andar per Musica 2010, la storica kermesse bergamasca, con uno spumeggiante inizio di nuova settimana: arrivano Riccardo Tesi e Lúnasa! Lunedì 5 luglio sarà la volta dell’atteso concerto di Riccardo Tesi e Bandaitaliana, organizzato con il sostegno della Pro Loco di Brembate Sotto-Grignano, uno spettacolo suggestivo per un grande musicista italiano. Compositore, strumentista, ricercatore: queste le anime della complessa e poliedrica personalità artistica di un autentico pioniere dell’etnica in Italia. Attivo dal 1978, Riccardo Tesi vive di una preziosa continuità fatta di passione e curiosità onnivore, che dalla tradizione toscana lo ha accompagnato al confronto con quelle italiane, basche, inglesi, francesi e malgasce, con il jazz, il liscio e la canzone d’autore. Con il suo stile l’organetto parla una lingua arcaica e nuova, dilatando il vocabolario e la tecnica di uno strumento rimasto a lungo patrimonio esclusivo della tradizione. Dal 1992 è il leader fondatore di Banditaliana, a tutt’oggi una delle più importanti formazioni del panorama world internazionale. Presenteranno il suo nuovissimo disco Sopra i tetti di Firenze (omaggio a Caterina Bueno con Maurizio Geri).

Martedì 6 luglio: a Stezzano il supergruppo dei Lúnasa! Attivi dal 1997 con uno straordinario disco omonimo, vengono immediatamente riconosciuti come migliore novità della scena irlandese. Si parlerà di loro come un sorprendente e nuovo quintetto strumentale. L’Irish Voice scrive: “Una sala strapiena a New York conferma la reputazione della più grande band di musica irlandese del pianeta”. I Lúnasa ridefiniscono il suono Irish andando diritti al cuore dei suoi ritmi. Il caratteristico uso del basso acustico, unitamente alla percussività della chitarra, sostengono i musicisti nella ricerca del battito essenziale delle arie proposte. Dopo sette album e prestigiose esibizioni in tutto il mondo, approdano naturalmente ad Andar per Musica dove presenteranno il nuovo album La Nua.

Come sempre è saldo il connubio tra ottima musica e atmosfere dense di storia. La 26ma Edizione di Andar per Musica è un evento di estrema importanza, ad ingresso libero (tranne 15 e 18 luglio), che fino al 26 agosto 2010 coinvolgerà centinaia di musicisti per 28 concerti in 25 comuni della provincia orobica, con l’organizzazione e il coordinamento della Geo Music di Gigi Bresciani, inarrestabile promotore della miglior musica dal mondo.

Info:

Riccardo Tesi e

Bandaitaliana

http://www.riccardotesi.com/

Lúnasa

http://www.lunasa.ie

GeoMusic

Tel. 035 732005
[email protected]
http://www.geomusic.it

Synpress44 Ufficio stampa:
http://www.synpress44.com

No Comments
Comunicati

Gieko.Net la giusta Web Agency, Offerte di Estate

  • By
  • 30 Giugno 2010

Realizzazione Siti, Ottimizzazione per i Motori di Ricerca, Web Marketing La nostra struttura offre una serie completa di servizi CHIAVI IN MANO , nello spirito di soddisfare ogni Vostra esigenza sia per l’alta qualità dei nostri professionisti , sia per la vasta gamma dei servizi offerti in modo da avere in un’unica struttura in grado di garantire tutti i servizi e le consulenze relative al mondo Internet.

LE NOSTRE OFFERTE PRINCIPALI:

Pacchetto businessBASE

Il pacchetto businessBASE comprende: – Analisi progetto di Mercato – Realizzazione sito internet – Segnalazione ai motori di ricerca a partire da 49,00 euro al mese


Pacchetto businessPRO

Il pacchetto businessBASE comprende: – Analisi progetto di Mercato – Realizzazione sito internet – Segnalazione ai motori di ricerca – Creazione pagine ottimizzate per Motori con tecnica Web-Writing – Ottimizzazione visite tramite parole Chiave attinenti di maggiore popolarità – Analisi posizionamento sito sui motori a partire da 99,00 euro al mese


Pacchetto businessTOP

Il pacchetto businessBASE comprende: – Analisi progetto di Mercato – Realizzazione sito internet – Segnalazione ai motori di ricerca – Creazione pagine ottimizzate per Motori con tecnica Web-Writing – Ottimizzazione visite tramite parole Chiave attinenti di maggiore popolarità – Analisi mensile di posizionamento sito sui motori di ricerca – Assistenza mensile per miglioramento sito e aumento visibilità sul web a partire da 199,00 al mese ( indicizzazione inclusa )

No Comments
Comunicati

Nuova soluzione per prenotare online il tuo hotel a Capri

Cercare un hotel sull’Isola di Capri diventa un’esperienza veloce e piacevole.

C’è un nuovo sistema di prenotazione hotel con tariffe competitive, sconti e offerte speciali sui siti web di Caprionline.

La più ampia offerta di hotel a Capri adesso con disponibilità e tariffe in tempo reale. E ancora immagini, descrizione e posizione degli alberghi… in pochi clic.

Nella collezione ci sono anche hotel di lusso e piccole strutture di charme normalmente non disponibili su altri portali di prenotazione.

Il servizio è attivo su www.capri.net e sugli altri portali dedicati all’isola di Capri: www.capri.it, www.capri.com e www.capribooking.com.

Capri On Line Srl
Via Le Botteghe 10a – 80073 – Capri (NA)
Tel. 081 8377623 – Fax 081 837068
www.caprionline.it
[email protected]

No Comments
Comunicati

HAG Pleasure Moments arriva su Twitter e Facebook


Il sito di Caffè HAG dedicato ai Pleasure Moments della vita approda sui canali social per aprire un dialogo con gli utenti appassionati di lettura, cinema, musica e buona cucina

Sono on-line da alcuni giorni i profili social di HAG Pleasure Moments, portale trasversale di HAG dedicato ai piaceri della vita. HAG Pleasure Moments è ora presente su Facebook e Twitter, per condividere con gli utenti informazioni e suggerimenti su luoghi e modi di assaporare i propri momenti di relax.

Il sito, on-line dal 2008, è costituito da quattro sezioni: mangiare e bere, musica, cinema e lettura. Attraverso recensioni, suggerimenti e focus è diventato punto di aggregazione per gli utenti alla ricerca di quei piccoli momenti di piacere che nella vita non possono mancare, come il piacere di un gran caffè.

Per questa ragione nascono ora i profili social, luoghi di confronto tra i punti di vista degli utenti su libri, film, eventi, concerti, dischi, spettacoli, ristoranti e locali. Su Facebook e Twitter si parla quindi di passioni, si dialoga e ci si confronta sulle ultime uscite e sugli artisti più amati.

La passione per la musica è il fil rouge del mese di luglio, con la presenza di Caffè HAG ad Umbria Jazz. Il concorso “Vinci il piacere della musica” è già attivo: in palio un weekend al più grande evento italiano dedicato al jazz.

Nella sezione musica è inoltre possibile trovare tutte le informazioni su Umbria Jazz ed il calendario degli appuntamenti. L’attività sarà supportata dai profili social, nei quali saranno condivise “live” numerose informazioni sui concerti e gli eventi collaterali.

HAG Pleasure Moments ha già ospitato interessanti concorsi, nati per sostenere importanti manifestazioni culturali. Ora è il momento di Umbria Jazz, ma seguiranno altri appuntamenti già a partire dall’autunno.

No Comments
Comunicati

Saldi estivi: guida per i consumatori


Manca solamente qualche giorno all’inizio dei saldi estivi, in tutte le città italiane. La prima capolista a dare inizio ai saldi estivi proprio domani è Torino, seguita molte altre come Roma e Milano sabato 3 Luglio.

La Confesercenti ci fa sapere che, per questi saldi di fine stagione, è prevista una spesa media di circa 282 euro a famiglia, ossia 117 a persona. Nonostante queste stime, sono molti i commercianti poco ottimisti e dubbiosi sulla possibilità di rientrare del calo di fatturato registrato nel primo semestre di quest’anno.

Quel che per i consumatori è una costante di tutti gli anni, a prescindere dall’andamento delle vendite registrato dagli esercenti, è il pericolo acquisto fregature! Come di consueto infatti, non mancherà chi tenterà di spacciare per affare, occasione imperdibile o altro ancora, un prodotto fallato o anche di una collezione di qualche anno fa.

Quel che veramente servirebbe a tutti i consumatori è una guida agli acquisti per i saldi estivi ormai alle porte, contenente solamente qualche semplice e utile consiglio. Primo tra tutti è ovviamente quello di verificare sempre che al prodotto esposto sia indicato il prezzo di partenza, quello scontato e in ultimo lo sconto applicato.

Il secondo consiglio di una guida per gli acquisti per i saldi è quello di non fidarvi dei commercianti che sostengono che non sia possibile effettuare cambi per la merce in saldo: non è assolutamente corretto. Se vi accorgete di aver comprato un prodotto difettoso, un capo d’abbigliamento con scuciture o altro, è sufficiente ritornare nel punto vendita con lo scontrino e pretendere il cambio del prodotto.

No Comments
Comunicati

Tutta la bellezza del vetro con Glass di Officine del Vetro


Multiforme. Come un sogno, come una giornata che, all’improvviso, può prendere mille e una direzioni. Multiforme come la passione, come i desideri, come la realtà che si colora di fantasia. Come le creazioni luce di Officine del Vetro. Glass è il vero cavallo di battaglia dell’azienda veneta, che vanta un’esperienza di lunga data nel campo dell’illuminazione artistica in vetro di Murano. Magnifici lampadari in vetro soffiato interpretati in infinite varianti, dal piccolo al grandissimo formato, adatti a un’incredibile molteplicità di contesti arredativi, si addicono alle esigenze di un pubblico dai gusti complessi e articolati. Perché ognuno ha i propri bisogni, ognuno le proprie passioni ed è per questo che Multiforme – Officine del Vetro crea ogni giorno opere che sappiano accordarsi a cromatismi, stili e location di ogni tipo: dal residenziale all’albergo, dal ristorante al museo, dalla ricercata opera su misura alla grande fornitura pubblica. Oltre alle collezioni e alle centinaia di modelli da catalogo, che potrete conoscere e apprezzare visitando il link http://www.officinedelvetro.com/collezioni_cat.php, l’azienda realizza opere uniche, studiate nel dettaglio a partire da schizzi, modelli 3d, color chart e prototipi. Il tutto avvalendosi di un’equipe formata da architetti, artigiani del vetro di Murano, designer e progettisti di prim’ordine. Ciascuna delle collezioni Glass è completa di tutte le tipologie di apparecchi illuminativi (lampade da tavolo, da terra, da parete, plafoniere, lampade, lampadari), disponibili in tante dimensioni e colori. Per maggiori informazioni, dettagli o consulenza si rimanda al sito www.officinedelvetro.com

No Comments
Comunicati

InfoPrint Solutions Company diventa una consociata del Gruppo Ricoh


Raggiunto l’obiettivo previsto dalla joint venture triennale di IBM e Ricoh

Milano, 30 giugno 2010 – InfoPrint Solutions Company, azienda del Gruppo Ricoh, è diventata una consociata interamente controllata da Ricoh Company, Ltd., come previsto dalla joint venture che per tre anni ha unito IBM e Ricoh. InfoPrint Solutions supporta le aziende e i fornitori di servizi nell’ottimizzazione dei processi di stampa anche in ambienti di stampa digitale altamente complessi.

“Siamo lieti che InfoPrint Solutions entri a pieno titolo nel Gruppo Ricoh. Con il prestigioso apporto di InfoPrint intendiamo aumentare la capacità di soddisfare le esigenze dei nostri clienti grazie a soluzioni sempre più efficienti per la gestione di volumi di stampa medio-alti” ha dichiarato Shiro Kondo, Presidente e CEO di Ricoh. “Con una vasta gamma di soluzioni di stampa, servizi professionali e software, ampiamente premiati e riconosciuti dagli analisti InfoPrint Solutions si inserisce perfettamente nella nostra famiglia. Grazie a un vasto know-how in campo IT, InfoPrint consentirà al Gruppo Ricoh di ampliare l’offerta di servizi, assistenza e soluzioni tecniche studiate ad hoc per i nostri clienti.”

InfoPrint Solutions coniuga l’esperienza cinquantennale di IBM nel settore della stampa con le competenze di Ricoh nelle soluzioni di output per l’ufficio e gli ambienti di produzione, per creare un’offerta fondata su attività di ricerca e sviluppo all’avanguardia. InfoPrint è leader di mercato nella fornitura e implementazione di soluzioni ADF (Automated Document Factory) e Print On-Demand, tra cui soluzioni data-driven come il Precision Marketing e il TransPromo nonché di hardware e servizi professionali di alto livello. Tali soluzioni e servizi rappresentano per le imprese un ventaglio di offerte estremamente personalizzabili, con le quali rispondere alle sfide specifiche del mercato, riducendo i costi e ottimizzando la redditività degli investimenti (ROI).

La collaborazione tra InfoPrint Solutions e Ricoh consentirà di formulare la risposta più idonea a qualsiasi esigenza di stampa, anche se molto diversificata e complessa. Inoltre servizi consulenziali, di assistenza e supporto saranno erogati secondo le specifiche richieste prima, durante e dopo l’implementazione.

“Quando abbiamo costituito la joint venture nel giugno del 2007 guardavamo pieni di aspettative a questo traguardo. E così come abbiamo cominciato un nuovo viaggio tre anni fa, ne cominciamo un altro oggi” ha detto Daisuke Segawa, Presidente e CEO di InfoPrint Solutions. “La nostra filosofia, fortemente incentrata sulle soluzioni, porta grandi elementi di differenziazione sul mercato. La piena appartenenza al Gruppo Ricoh amplierà il nostro raggio d’azione, permettendoci di continuare la fattiva collaborazione con i nostri clienti.”

InfoPrint Solutions è stata creata il 1° giugno 2007, come joint venture tra la Printing Systems Division di IBM e Ricoh. Nei tre anni successivi, Ricoh ha acquisito gradualmente da IBM il capitale della società. Questo periodo di transizione si conclude il 30 giugno 2010.

Per ulteriori informazioni sulle soluzioni di stampa InfoPrint visitate http://www.infoprint.com/internet/wwsites.nsf/vwwebpublished/ai_transhome_xn

###

InfoPrint Solutions
InfoPrint Solutions Company, azienda del Gruppo Ricoh, è un fornitore leader di soluzioni per l’output digitale, che unisce 50 anni di esperienza maturati da IBM nel campo della stampa di produzione all’eccellenza di Ricoh in fatto di innovazione tecnologica. Per maggiori informazioni, visitate www.infoprint.com. Seguiteci su Twitter: www.twitter.com/infoprint o www.twitter.com/adfsavings.

Ricoh Company
Ricoh Company Ltd (Ricoh Company) è leader nelle soluzioni di stampa office e di production printing, con una quota di mercato del 27%. Fondata nel 1936, Ricoh Company Ltd ha registrato, negli ultimi 15 anni, una crescita costante fino a raggiungere un fatturato di oltre 21,1 miliardi di dollari. La crescita è il risultato di due leve competitive: la ricerca e sviluppo (ogni anno il 6% del fatturato è investito in innovazione) e l’acquisizione di competenze specialistiche per estendere la presenza di mercato. A livello globale Ricoh conta 272 filiali e 108.500 collaboratori. www.ricoh.com

No Comments
Comunicati

DOMANI A MUNCION QUARTA TAPPA. LA TRASLAVAL IN DIRITTURA D’ARRIVO


Dopo la giornata di riposo di oggi, domani la gara si trasferisce a Muncion
C’è attesa per il tappone finale, venerdì se ne vedranno delle belle
Pronostici difficili tra i maschi mentre tra le donne Ana Nanu è la favorita d’obbligo
La Traslaval ha colto nel segno anche quest’anno. È un nuovo grande successo

Oggi la Traslaval osserva un meritato – per gli atleti – giorno di riposo. Le prime tre tappe sono passate in archivio con un alternarsi di protagonisti tra i maschi e con l’assoluta supremazia di Ana Nanu tra le donne.

Domani il Giro Podistico della Val di Fassa propone la quarta tappa, di media difficoltà e che sarà il viatico per il tappone finale di venerdì.

Il percorso che gli atleti affronteranno domani collega idealmente i paesi di Pera, Pozza e Vigo, alle pendici del Ciampedìe al limite tra il bosco ed i prati di Sorapozza. Fino a Vigo, dopo una iniziale discesa, è un continuo saliscendi, ma poi la gara si inerpica lungo la pista da sci del Ciampedìe tra splendidi panorami, prima di rientrare a Muncion. Il tracciato si presenta con una divertente alternanza di tratti pianeggianti e modeste salite, e serpeggia piacevolmente nelle numerose vallecole che scendono attraverso il bosco. Sarà a Vigo di Fassa che ci sarà da affrontare una salita terribile per portarsi in quota ed intraprendere il rientro. Ma il sentiero è spesso ben ombreggiato, e nei punti in cui il cielo si apre tra gli alberi è possibile godere di suggestivi scorci.

Il tappone finale di venerdì è un’incognita, è la prima volta che la Traslaval sale in quella zona. La partenza è nei pressi della seggiovia Costabella, da qui i concorrenti dopo aver costeggiato il laghetto del San Pellegrino si dirigeranno verso Fuchiade per poi affrontare la selvaggia Valfredda e soprattutto la salita verso Cima Uomo, giungendo fino al rifugio Paradiso dove si concluderà la 12.a Traslaval.

I pronostici per la gara maschile sono decisamente ardui. Sicuramente Massimo Tocchio, che ora si trova al comando della “generale”, è uno che anche nel tappone può dire la sua. Ma Ghallab è un atleta che in salita ha un gran “motore”, e discese come quella di mercoledì che ha giocato a favore di Tocchio nell’ultima tappa non ce ne sono, se non una molto breve e poco tecnica.

C’è’ anche Paolo Battelli che è in rimonta, e con tutta probabilità venerdì il confronto vivrà con i primi tre della generale e con Zenucchi e Concas che potrebbero avere un ritorno di fiamma.

La gara femminile non ha più storia, e per Ana Nanu sia domani che venerdì sarà sufficiente controllare da vicino Elena Riva.

Anche   quest’anno la Traslaval ha colto nel segno, è una gara affascinante e vivace, che piace e che esprime anche valori agonistici elevati. Ma rimane sempre un evento per tutti, per quanti vogliono gareggiare in un ambiente suggestivo come quello della Val di Fassa che sa conciliare sport e vacanza.

Info: www.traslaval.com

Classifica dopo 3 tappe:
maschile: 1) Tocchio Massimo 1.59.37; 2) Ghallab Khalid 2.00.12; 3) Battelli Paolo 2.01.23; 4) Concas Salvatore 2.03.00; 5) Zenucchi Emanuele 2.03.27
femminile: 1) Nanu Ana 2.24.28; 2) Riva Elena 2.29.08; 3) Scarselli Francesca 2.37.43; 4) Passera Cinzia 2.38.50; 5) De Poi Angela 2.39.03

No Comments
Comunicati

Gieko.Net su FaceBook, Twitter e FriendFeed

  • By
  • 30 Giugno 2010

Gieko.Net su FaceBook, Twitter e FriendFeed

Facebook è un sito web di social network, di proprietà della Facebook, Inc., ad accesso gratuito. Il nome del sito si riferisce agli annuari con le foto di ogni singolo membro (facebook) che alcuni college e scuole preparatorie statunitensi pubblicano all’inizio dell’anno accademico e distribuiscono ai nuovi studenti ed al personale della facoltà come mezzo per conoscere le persone del campus. Secondo i dati forniti dal sito stesso, nel 2010 il numero degli utenti attivi ha raggiunto quota 400 milioni in tutto il mondo. In base all’acquisto di una quota dell’1,6% da parte di Microsoft nel 2007 per 240 milioni di dollari e all’acquisto del 2% per 200 milioni di dollari da parte di un gruppo di investitori russi, il valore del sito è stato stimato in 10 miliardi di dollari. Il sito nel 2009 è divenuto profittevole segnando il primo bilancio in attivo.

Twitter è un servizio gratuito di social network e microblogging che fornisce agli utenti una pagina personale aggiornabile tramite messaggi di testo con una lunghezza massima di 140 caratteri. Gli aggiornamenti possono essere effettuati tramite il sito stesso, via SMS, con programmi di messaggistica istantanea, e-mail, oppure tramite varie applicazioni basate sulle API di Twitter. Twitter è stato creato nel marzo 2006 dalla Obvious Corporation di San Francisco. Gli aggiornamenti sono mostrati istantaneamente nella pagina di profilo dell’utente e comunicati agli utenti che si sono registrati per riceverli. È anche possibile limitare la visibilità dei propri messaggi oppure renderli visibili a chiunque. Il nome “Twitter”, corrispondente sonoro della parola tweeter, deriva dal verbo inglese to tweet che significa “cinguettare”. Tweet è anche il termine tecnico degli aggiornamenti del servizio. I tweet che contengono esattamente 140 caratteri vengono chiamati twoosh.

FriendFeed è un servizio web che consente l’aggregazione in tempo reale degli aggiornamenti provenienti da reti sociali, blog, tumblelog e più in generale da qualsiasi servizio che renda disponibili i propri contenuti tramite feed RSS o Atom. Per le reti sociali e le piattaforme blog più diffuse, FriendFeed si appoggia tipicamente alle rispettive API. È questo il caso di Twitter, Facebook, WordPress.com, Blogger, Flickr, MySpace e di numerosi altri servizi i cui aggiornamenti vengono recuperati identificandosi come titolari del contenuto. Per facilitare questa operazione gli sviluppatori di FriendFeed hanno anche creato un protocollo di comunicazione denominato Simple Update Protocol che facilita il recupero degli aggiornamenti riducendo al tempo stesso il carico di lavoro dei server. Scopo di FriendFeed è la creazione di un flusso di informazioni unico che riunisca le molteplici attività di uno stesso utente in rete. A sua volta FriendFeed offre la possibilità di inserire contenuti autonomi, di commentare i post di altri utenti e di creare una rete sociale con gli altri iscritti al sito. FriendFeed è attualmente (giugno 2009) disponibile in Cinese semplificato, Francese, Giapponese, Inglese, Italiano, Russo, Spagnolo, Tedesco e Turco. Il flusso di informazioni generato da FriendFeed può a sua volta essere integrato in altri social network e ridistribuito tramite feed. Gli aggiornamenti pubblicati su FriendFeed possono anche essere postati automaticamente su Twitter. FriendFeed è stato lanciato nell’ottobre del 2007. Il suo sviluppo è opera di un gruppo di ex dipendenti Google tra cui Paul Buchheit, Jim Norris, Sanjeev Singh e Bret Taylor. La sede della società è a Mountain View in California. Il 10 agosto 2009, FriendFeed è stato acquistato da Facebook.

No Comments
Comunicati

I prodotti AVM: una storia di successi


Oltre 400 riconoscimenti per i prodotti FRITZ! di AVM
•    La tecnologia made in Germany scrutinata oltre 400 volte a livello internazionale
•    Con gli aggiornamenti del firmware anche gli utenti dei FRITZ! più datati fruiscono delle nuove funzioni

Berlino – AVM, specialista della comunicazione, conferma oggi di aver superato i 400 riconoscimenti conferiti alla famiglia di prodotti FRITZ! dalla stampa internazionale e da note associazioni dei consumatori. Tali riconoscimenti premiano sia la versatilità sia l’innovazione che caratterizzano le soluzioni ADSL, WLAN e per la telefonia del produttore berlinese.

Oltre 400 valutazioni positive per la tecnologia di manifattura tedesca
Tutti i dispositivi FRITZ!Box, il FRITZ!WLAN Repeater N/G ed i FRITZ!WLAN USB Stick sono prodotti in Germania e – dall’annuncio del primo modem wireless ADSL che supportava la telefonia VoIP nel 2004 – costantemente perfezionati. Le funzioni dei prodotti FRITZ! sono ormai tante e tali da garantire la massima fruibilità nei più diversi scenari d‘impiego: Che si tratti della connettività wireless Stick & Surf, del media server o dello streaming audio per l’utente privato, come dell’accesso remoto con VPN, delle funzioni DECT o di centralino telefonico per il VoIP e la telefonia tradizionale in ambito aziendale, gli organismi e le redazioni internazionali più severe hanno testato le caratteristiche dei prodotti FRITZ! oltre 400 volte con risultati eccellenti, confermati con numerosi titoli “Product of the Year” e raccomandazioni “Best-Buy“.

„La famiglia di prodotti FRITZ! viene premiata da un lato per la sua poliedricità e qualità, dall’altro per la forte spinta innovativa, che AVM canalizza regolarmente nei dispositivi e di cui beneficia in primis l’utente FRITZ!“, commenta Gianni Garita, Sales Manager di AVM per Italia. Attraverso gli aggiornamenti gratuiti del firmware gli utenti possono infatti avvalersi di tutte le nuove funzioni sviluppate nel tempo dall’azienda: chi ha acquistato un prodotto FRITZ! tre anni fa, fruisce ancor oggi della tecnologia allo stato dell’arte made in Germany.
Per saperne di più: www.fritzbox.eu

Informazioni su AVM

Fondata a Berlino nel 1986, AVM è uno dei fornitori leader di dispositivi ADSL in Europa. Con una quota di mercato superiore al 50%, AVM è il principale produttore in Germania, il maggiore mercato europeo. L’azienda conta 425 dipendenti ed ha registrato nel 2009 un fatturato di oltre € 200 milioni. AVM sviluppa e realizza prodotti per la connessione a banda larga. Specialista nelle comunicazioni con sede a Berlino, ha ricevuto numerosi riconoscimenti per l’innovativa famiglia di prodotti FRITZ! che offre un accesso ADSL semplice e rapido, un collegamento in rete facile, telefonia Internet a costo zero e applicazioni multimediali versatili.

CONTATTI PER LA STAMPA

SAB Communications
Ufficio stampa di AVM GmbH
Silvia Amelia Bianchi
Tel: +39 031 4490610
Fax: +39 031 4490147
Internet: www.sab-mcs.com
email: [email protected]

No Comments
Comunicati

Cina online


Il settore della vendita al dettaglio si sta sviluppando rapidamente e si sta evolvendo con centinaia di nuovi siti web ecommerce e nuove aziende online cheogni giorno vengono create, contribuendo a rendere il mercato sempre piú concorrenziale. Le soluzioni ecommerce in Cina in particolare si stanno sviluppando molto rapidamente.  Dato che la forza lavoro costa poco e le risorse sono abbondanti, non sorprende sentire che la Cina sia molto attraente per un numero crescente di consumatori stranieri. Abbiamo chiesto ai nostri esperti di ecommerce di dare uno sguardo ai maggiori siti ecommerce in Cina, che supportano PayPal  per una maggiore sicurezza – Chinavasion.com, SZprice.com e LightlnTheBox.com.

Chinavasion.com

Chinavasion é un fornitore di gadget hi-tech e di elettronica e ha questa grande filosofia per gli affari che accativa tutti “Prezzi Cinesi, Qualitá Occidentale”. Utilizzando i corrieri com eUPS e FedEx, chinavasion puó garantire la consegna in tutto il mondo entro 5 giorni. I 238 mila acquirenti iscritti in tutto il mondo hanno decretato il boom della sua attivitá.

SZprice.com

SZprice.com vende prodotti elettronici e fornisce i suoi prodotti a prezzi piú bassi direttamente dalla case produttrici cinesi. Questa azienda invia sempre i prodotti entro 2 giorni e in Cina fornisce uno dei migliori servizi al cliente. Essendo partner di oltre 20 mila imprese manufatturiere cinesi, ha la posibilitá di garantire gli ultimi prodotti ai prezzi piú bassi.

Lightinthebox.com

Lightinthebox é un famoso sito ecommerce che vende prodotti di elettronica, abiti su misura e attrezzatura sportiva. La sua visione é sintetizzata cosí “Un Mondo Un prezzo” offrendo lo stesso prezzo in tutti i paesi. Lightinthebox ha una soluzione ecommerce globale attraverso la quale vende in 50 paesi, benché sia piú costosa rispetto alle aziende viste prima.

Dovrebbe essere chiaro che le soluzioni e-commerce in Cina rappresentano un grande business. Per cui se desiderate unirvi a questo mercato perché non iniziate a vendere online con una soluzione e-commerce globale, o persino con un negozio ebay? Qualunque siano le vostre richieste gli esperti e-commerce della Advansys vi possono aiutare. La Advansys parteciperá al TFM&A show in Cina, che si terrá a Shanghai il prossimo agosto, perché non partecipate e incontrate il nostro team?

No Comments
Comunicati

Bellaria e la Notte Rosa, gli eventi del 2 Luglio


La lista degli eventi che caratterizzano ogni estate la riviera romagnola è davvero infinita: grandi concerti, serate nei migliori locali della riviera adriatica, ospiti pregevoli e noti a tutti, ma anche appuntamenti culturali, mostre, serate nei musei aperti. Questa è l’estate sulla costa del mar Adriatico corrispondente ai 110 chilometri della riviera romagnola.
E qui il culmine di tutti gli eventi estivi è sicuramente uno: la Notte Rosa, che ‘tinge’ tutta la riviera di rosa, il colore del divertimento e del relax, ed unisce tutte le località disposte lungo la costa, in un’unica, grandissima festa, definita come il ‘Capodanno dell’estate’. Qualcosa di splendido ed unico, insomma, che a Bellaria Igea Marina viene celebrato con iniziative continue, per tutti e per tutte le età, a partire già dal 2 Luglio, primo giorno della Notte Rosa.
Questi sono, quindi, gli eventi che caratterizzano il 2 Luglio dell’eccezionale ‘Capodanno dell’estate’ romagnolo: Notte Rosa dei bambini, animazione in spiaggia, corse di biglie, colorazione della cittadina in rosa, gara di pesca riservata ai più piccoli, dimostrazione pratica di spinning con musica con lo staff della palestra Athletic- Officina del Corpo, presso l’Isola dei Platani di fronte alla Biblioteca, animazione con pianoforte, mimo e ballerina tra Isola dei Platani e zona pedonale di Bellaria. E ancora: spettacoli teatrali, illusionisti, concerti per grandi e piccini, sino a giungere ai grandi appuntamenti della notte, a partire dai fuochi d’artificio sulla spiaggia di Bellaria Igea Marina, che accompagneranno tutti i presenti ad ore di sano divertimento, sino alla mattina del 3 Luglio, giorno seguente.
Una programmazione, insomma, davvero fittissima. Ed è per goderla a pieno che si consiglia di alloggiare in uno dei moltissimi Hotel Bellaria consigliati da GuidaHotel, un portale che raccoglie tutte le migliori opportunità in fatto di alberghi, residence ed appartamenti situati lungo la riviera della Romagna.

Mario Garrone
Promotional Marketing s.r.l.
Sede: Strada Rovereta, 6 – 47891 Falciano (RSM)
Tel. 0549/941001
Email: [email protected]
Sito web: http://www.guidahotel.com/

No Comments
Comunicati

L’abito non fa il monaco, ma il monaco mette l’abito


Ogni luogo ha il suo abbigliamento; si tratti di lavoro, piacere o comodità, c’è un abito adatto per ogni luogo e per ogni ruolo.
Lo vediamo ogni giorno: sul lavoro, in casa, a teatro, nei locali: si cambia abbigliamento a seconda del luogo in cui ci si trova, e addirittura l’abbigliamento può aiutare a riconoscere il ruolo di una persona. Nella produzione abbigliamento lavoro, per esempio, si sa che bisogna tener conto dei vari ruoli all’interno di un cantiere perché tutti siano riconoscibili a prima vista, secondo quanto recita il decreto ministeriale 442 del 13 luglio 1990: rosso per il personale preposto ai lavori, giallo per gli operatori abilitati, bianco per il personale ausiliario.
Più che al riconoscimento del ruolo, l’abbigliamento da lavoro è indispensabile per la protezione della persona; a seconda del lavoro sarà necessario pensare alla protezione vie respiratorie, per chi sta a contatto con materiali tossici, oppure alla protezione udito, ad esempio per i muratori quando utilizzano certi macchinari: il primo obiettivo è quello di proteggere i lavoratori da incidenti e da caratteristiche dell’ambiente di lavoro che possono causare danni all’udito, alla vista e così via.
In altri casi può essere necessaria una protezione capo, come nei cantieri edili, oppure una protezione vista, come nel caso dei saldatori, o anche dei dentisti. Insomma, per ogni lavoro bisogna indossare le giuste protezioni, stabilite dalla legge ma soprattutto dal buon senso.
Fuori dall’ambiente di lavoro, un abito può aiutarci a dare un’età approssimativa a chi lo porta, e anche a farci un’idea del suo stile e dei suoi gusti. Oppure può dirci qual è il suo lavoro, se porta un’uniforme, il suo credo religioso, se è un prete, un monaco, una suora, ma anche se è un tipo sportivo o elegante, se gli piacciono i colori o se preferisce passare inosservato … poi, ci sono luoghi dove ci sono degli abiti non dovuti ma adatti: sarebbe fuori luogo andare a teatro in tuta, tanto quanto l’abito da sera sarebbe inappropriato in una palestra. Ai matrimoni il vestito bianco è riservato alla sposa, mentre agli invitati è sconsigliato il nero; basta un cappello con la penna nera per riconoscere un alpino, e un collare bianco per individuare un prete. Gli studenti di alcuni istituti portano la divisa, e nella cultura occidentale basta un anello per capire lo status sentimentale, mentre in altre culture le donne nubili e sposate si riconoscono dal tipo di abiti che indossano.
Quindi, anche se non è certo dall’abito che si può decidere com’è una persona, a volte non è solo una questione puramente estetica, ma ha un’importanza nel lavoro e nella sicurezza, oppure un’importanza culturale e tradizionale. Se poi ci aggiungiamo le occasioni sociali, nelle quali l’abito è motivo di pensieri, vanti e dispiaceri, allora si può arrivare a pensare che in fondo l’abbigliamento è piuttosto importante nella nostra società. Si dice che l’abito non fa il monaco; sarà vero, ma aiuta a riconoscerlo: anche se non basta vestirsi da monaco per esserlo, se lo si è normalmente si indossa il vestito adatto.

A cura di Lia Contesso
Prima Posizione srl – primi nei motori di ricerca

No Comments
Comunicati

Article Marketing e Article Directory

L’Article Marketing è una tecnica di promozione basata sulla pubblicazione in rete di documenti per diffondere notizie e idee su qualsiasi argomento. Gli articoli vengono pubblicati su siti specializzati, suddivisi per argomenti e categorie creando un Article Directory , ed esiste la possibilità di ripubblicarli altrove (mantenendo i riferimenti all’autore, alla fonte e senza apportare modifiche). Ognuno è libero di pubblicare testi, per far conoscere la propria attività, le proprie idee, il proprio prodotto, le proprie pagine web.

Gli articoli sono corredati di link: in questo modo viene incrementata la visibilità dell’azienda (o del singolo), che ottiene le visite di una buona percentuale degli utenti che atterrano sui siti di Article Marketing tramite query sul motore di ricerca.

No Comments
Comunicati

Diatribe e differenze di vedute in materia di restauro

  • By
  • 30 Giugno 2010


Il restauro di opere, monumenti ed edifici antichi è un settore molto importante, soprattutto per un paese come l’Italia.

Restaurare significa portare a nuova vita opere che nel tempo sono state rovinate o semidistrutte, un’attività tutt’altro che facile. Qualsiasi restauratore o impresa, sia che si parli di un’impresa di costruzioni edili che si occupa di opere poco conosciute, che di restauratori che si trovano a rinnovare opere conosciute in tutto il mondo, quando si trova di fronte ad un monumento o ad un quadro da riportare a nuova vita, deve tenere in considerazione diversi fattori, e considerare anche la storia dell’opera stessa.

Restaurare un’opera artistica o architettonica, soprattutto se molto antica, non significa solo ripulirla e ripararla, come si farebbe con un qualsiasi oggetto o con una qualsiasi abitazione, significa studiarne la storia e approcciarsi all’opera come se si trattasse di qualcosa di vivo, che continua a parlarci del suo, e del nostro, passato. Quando si parla di restauro, si va spesso incontro a diatribe e differenze di vedute tra coloro che prediligono interventi che non lascino intravedere la mano del restauratore, e coloro che invece ritengono che si debba poter distinguere tra le parti originali dell’opera e quelle che invece sono state oggetto di restauro. Tale diatriba ha coinvolto i professionisti del restauro monumenti ed edifici storici sin dagli albori del restauro.

Possiamo dire che il restauro come lo intendiamo ancora oggi nasce verso la fine del Settecento, quando in seguito agli scavi di Pompei ed Ercolano, alla scoperta delle antichità egizie e al nuovo interesse verso le antichità greche, si cominciano a studiare approfonditamente i beni artistici e architettonici del passato, e di conseguenza si sviluppa anche un interesse verso il restauro e la conservazione di tali beni. Nel corso dell’Ottocento le differenze di vedute in materia di restauro danno vita a due correnti separate, quella del restauro storico e quella del restauro filologico. Nel primo caso si parte da documenti storici per restaurare l’opera, in modo da restituire al presente l’opera così come doveva apparire nella mente di chi l’aveva progettata, senza tener dunque conto delle modifiche che si sono avute nel corso del tempo. Il restauro filologico sostiene invece che non si debbano tralasciare le aggiunte e i cambiamenti di valore artistico che si sono avuti nel tempo, e che raccontano comunque la storia dell’opera stessa. Nella prima metà del Novecento il lavoro del restauratore si arricchisce di nuovi spunti grazie anche a Giovannoni, che puntualizza come l’attività di restauro debba essere un lavoro di squadra tra architetti, chimici, geologi e altri specialisti, in modo da operare tenendo presenti diversi aspetti dell’opera o dell’edificio. Sempre nel Novecento si sviluppano nuove tendenze e correnti, a testimonianza di come il dibattito sul restauro non si sia affatto esaurito. Tra le posizioni più celebri e influenti possiamo ricordare il restauro critico e le teorie di Cesare Brandi, che sosteneva tra l’altro la necessità di guardare all’opera sia dal punto di vista artistico che dal punto di vista storico.

Quando si parla di restauro edifici, opere e monumenti, in conclusione, si parla di una materia più ostica di quanto si possa pensare, una materia che non fornisce soluzioni e teorie univoche, ma punti di vista e posizioni a volte in contrasto tra di loro.

Articolo a cura di Francesca Tessarollo
Prima Posizione Srl – vendita online

No Comments
Comunicati

Ideecostruttive work in progress*3


Dal caos del linguaggio delle idee alla trasparenza
delle scelte condivise sulla cultura dell’abitare

Lunedì 5 luglio 2010 ore 17,00* – 3M Italia – Pioltello, MI
(Via N. Bobbio 21 – strada Rivoltana km4)

Ingresso Libero per accreditarsi inviate una mail a House Company Edizioni

Ne discutono
MARIO MASCOLO Presidente e Amministratore Delegato 3M ITALIA
ENZO MARI Designer
LAURA BALBO Sociologa
MARIO CUCINELLA Architetto
ROBERTO CHERUBINI Docente di progettazione architettonica
Centro Studi Interdisciplinari sull’Architettura e sull’Ambiente
DOMENICO DE MASI Sociologo
FRANCESCO SPADARO Architetto
LUCA GUIDO Architetto
* Dalle ore 17,00 visite guidate alla nuova sede 3M, il dibattito avrà inizio alle 18,00

Nell’occasione sarà presentato il Concorso Nazionale (1a Edizione)
“ECOHOUSING ART – Premio IMMOBILIARE 2011”
Giovanni Pivetta, direttore editoriale HOUSE COMPANY
Cristiana Ceruti, Pr Account

A partire dalla green economy e dall’ecosostenibilità ambientale ci si interroga sul senso dell’abitare. È partito l’11 giugno dalla Triennale di Milano un ciclo d’incontri,
*il laboratorio dell’Industria dell’Abitare, che farà tappa nelle principali città italiane per tutto il 2010 per discutere con i protagonisti, intellettuali – professionisti – imprenditori, sulle trasformazioni delle forme dell’abitare. Con aperture, scambi e contaminazioni tra Energie alternative, Urbanistica, Sociologia, Eco pensiero, Architettura, Design, Edilizia, Costruzioni, Real Estate, Tecnologia, Arte, Arredamento, Cultura verde.

Perché è appena iniziata un’epoca nuova contrassegnata da profondi mutamenti e processi innovativi, in via di sviluppo, che stanno rapidamente trasformando i caratteri prevalenti di concezione urbanistica della città, di un approccio ecologico nella sostenibilità ambientale, di investimento immobiliare, metodologia costruttiva e filosofia abitativa.
Mettiamo l’accento sulla visione dell’ambiente naturale e dell’ambiente costruito come motore di una nuova economia. Diventiamo a livello europeo e internazionale il laboratorio per la ricerca e la realizzazione dell’edificio e della casa ecosostenibile del futuro, dell’innovazione nel design e nell’arredamento per un’ecologica integrazione abitativa.

» Giovedì 15 luglio 2010 Design Library ore 21,00
Ideecostruttive work in progress*4

» Giovedì 22 luglio 2010 Design Library ore 21,00
Ideecostruttive work in progress*5

* il laboratorio dell’Industria dell’Abitare

No Comments
Comunicati

“LA TECNICA VOCALE ITALIANA” docente M° Antonio Juvarra – Roma 17, 18, 19 settembre 2010.


Si apre a settembre a Roma con una Masterclass del M° Antonio Juvarra la programmazione di Cantare l’Opera® rivolta al cantante lirico.

Il corso, che prevede una conferenza introduttiva e due giorni di lezioni individuali, è intitolato “La tecnica vocale italiana” e si pone come obiettivo principale quello di far capire e sperimentare il canto come equilibrio globale e non come una serie di controlli muscolari volontari localizzati, e di insegnare i principi tecnico-vocali elaborati dalla scuola di canto italiana storica: emissione facile, risonanza libera, “cantare sul fiato”, “belcanto”. Principi individuati e analizzati per la prima volta nei trattati di canto italiani del Settecento e riproposti, nei primi del Novecento, negli scritti di tecnica vocale di cantanti storici come Enrico Caruso, Aureliano Pertile, Giacomo Lauri Volpi e Luisa Tetrazzini, ma successivamente “oscurati” da nuove tecniche vocali di origine nordeuropea di concezione pesantemente meccanicistica e muscolare della vocalità.
Dunque il “cantare all’italiana”: non quindi come “far funzionare la voce”, ma come “lasciarla funzionare”, comprendendo i rapporti profondi tra canto e respirazione, articolazione e risonanza, e il vero significato di concetti oggi spesso travisati, come “appoggio”, “maschera” e “altezza del suono”.
Questi gli obiettivi del Maestro Antonio Juvarra, docente di tecnica vocale presso l’ Accademia d’Arte Lirica di Osimo (An), di storia dei metodi e delle tecniche vocali presso il Conservatorio di musica “Steffani” di CastelfrancoVeneto, già docente di “vocologia artistica” presso la facoltà di medicina dell’Università di Bologna, autore di numerosi trattati tra cui “ Il canto e le sue tecniche (Ricordi, 1987) adottato come testo di studio in quasi tutti i Conservatori di Musica.

Per tutte le informazioni: http://www.cantarelopera.com/file/master_juvarra_2010.html

No Comments
Comunicati

Come trovare lo psicologo giusto

  • By
  • 30 Giugno 2010


 

Trovare lo psicologo giusto alle nostre esigenze non è impresa facile, certo la prima cosa che ci viene in mente è andare su google è digitare ad esempio “psicologi bari” e vedere cosa esce, ma come scegliere tra i tanti risultati?

1. Per prima cosa cerchiamo di capire quale sia il nostro problema e a quale dei tanti specialisti rivolgersi, è risaputo che ogni psicologo è specializzato in determinati settori non tutti adatti ai nostri problemi.

2. Il consiglio successivo è quello di trovare un professionista che s’interessi sinceramente al paziente ed ai suoi problemi. Alcuni medici sembrano essere così disinteressati che sembra non vedano l’ora che il paziente esca dalla porta.

La pazienza è una qualità indispensabile quando si cerca di trovare uno psicoterapeuta o psichiatra Dovreste sentire di aver trovato qualcuno che ascolta le vostre preoccupazioni così accuratamente come neanche un amico abbia mai fatto

3. Questo campo cambia più velocemente del telegiornale della sera. Il tuo psicologo dovrebbe frequentare corsi di formazione avanzata in modo regolare o sarà obsoleto … e … così sarà la sua terapia.

I nuovi trattamenti possono apparire più mirati i vostri bisogni o raggiungere i tuoi obiettivi più rapidamente.

4. Cerca una concreta dimostrazione di preoccupazione. Una politica senza tempi di attesa potrebbe essere un esempio. Non è un buon segno se si arriva a questo appuntamento … e poi si viene ignorati e lasciati ad aspettare a lungo.

No Comments
Comunicati

Premio OK Italia 2010


Sono ambasciatrici del Made in Italy all’estero. Casi virtuosi di piccole imprese che hanno fatto della crisi un’opportunità per rilanciare la propria attività e confrontarsi con successo con i competitors oltre confine. A queste aziende, che hanno vinto la sfida dei mercati internazionali, è dedicata la settima edizione del Premio Ok Italia 2010 di UniCredit Group.

Quest’anno l’iniziativa ha, infatti, puntato i riflettori sulla capacità delle piccole imprese di aprirsi ai mercati internazionali e posizionarsi all’interno di un contesto globalizzato, scommettendo sulle risorse del territorio e facendo leva sulla propria capacità di creare reti d’imprese.

L’appuntamento, il 29 giugno a Verona, ha visto premiate 20 aziende provenenti da varie regioni d’Italia, scelte dopo una ricerca effettuata tra clienti e non clienti di UniCredit su tutto il territorio nazionale.

La cerimonia di premiazione è stata preceduta da un dibattito, introdotto da Aristide Canosani, Presidente di UniCredit Banca, a cui hanno preso parte Alessandro Profumo, Ceo di UniCredit Group, Roberto Nicastro, Deputy Ceo di UniCredit Group, Flavio Tosi, Sindaco di Verona, l’Onorevole Alberto Giorgetti, Sottosegretario del Ministero dell’Economia e delle Finanze, Mario Moretti Polegato, Presidente di Geox e Aldo Bonomi, Direttore A.A.STER. A moderare l’incontro Giuliano Giubilei, Vice Direttore del Tg3 (Rai3).

Le 20 imprese vincitrici sono state premiate sulla base di tre criteri: internazionalizzazione e ricerca di nuovi mercati all’estero, eccellenza del territorio come leva per internazionalizzarsi, internazionalizzazione attraverso network e reti di impresa.

Fonte: UniCredit Group News

No Comments
Comunicati

POR 5.1.A Friuli: Finanza agevolata a sostegno del risparmio energetico


Con l’azione 5.1.A del POR, la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia si propone di promuovere la sostenibilità energetica per il risparmio energetico e l’utilizzo delle fonti rinnovabili attraverso fondi di finanza agevolata.

I finanziamenti non potranno superare la soglia dell’80% degli investimenti permessi. Sono beneficiarie le PMI e le GI del territorio friulano, appartenenti al settore industriale, artigiano, commerciale, turistico e dei servizi.

Saranno ammissibili al finanziamento agevolato le iniziative volte a promuovere l’efficienza energetica con riferimento al risparmio energetico commisurato all’attività complessiva dell’insediamento produttivo, alla tutela dell’ambiente e all’impiego delle fonti di energia rinnovabile, come pure allo sviluppo della “filiera dell’energia”.

Nello specifico sono finanziabili gli investimenti per:

  • l’impiego di fonti di energia rinnovabile: la realizzazione di impianti fotovoltaici, solari termici o eolici;
  • il miglioramento del rendimento di macchinari ed attrezzature, diretto a favorire un risparmio energetico;
  • la sostituzione degli idrocarburi con altri combustibili: adeguamento di impianti per l’utilizzo di combustibili “puliti”, con livelli bassi o quasi nulli di emissioni atmosferiche;
  • la cogenerazione di energia e calore: realizzazione di impianti di cogenerazione ad alto rendimento.

Sono ammesse a contributo le seguenti spese:

  • Impianti;
  • Opere edili;
  • Strumenti, macchine, attrezzature e apparecchiature;
  • Spese per progettazione, direzione lavori e collaudi;
  • Accertamento tecnico;
  • Beni immateriali;
  • Spese per attività di certificazione.

In un contesto come quello attuale in cui è essenziale  per tutte le imprese la possibilità di usufruire di risorse finanziarie per rimanere in linea con l’innovazione tecnologica e con le politiche di sostenibilità energetica, regionali, nazionali e comunitarie, è di fondamentale importanza poter accedere a questi fondi.

No Comments
Comunicati

Con Wikideep il sapere è a portata di un click


Liquida lancia il primo motore di ricerca specializzato sui Wiki

Milano, 30 giugno 2010 Liquida – il portale d’informazione user generated del Gruppo Banzai – lancia Wikideep, il primo motore di ricerca specializzato nei Wiki. I Wiki sono “piattaforme” che consentono agli utenti della Rete di condividere, immagazzinare e ottimizzare la conoscenza in modo collaborativo. La più conosciuta fra queste è Wikipedia, la più grande enciclopedia collaborativa del mondo.

Wikideep indicizza i contenuti dei vari Wiki per offrire agli utenti della Rete un quadro completo, chiaro, immediato e sempre aggiornato dell’intero panorama del contenuto collaborativo prodotto in Italia.

Wikideep colma uno dei punti di debolezza del processo di generazione e condivisione collaborativa di contenuti: la mancanza di un sistema in grado di organizzare, raffinare e valorizzare i risultati di ricerca, creando percorsi di navigazione e collegamenti tra Wiki e rendendo maggiormente fruibile l’enorme mole di informazioni e conoscenze disponibili. Tutto questo è oggi possibile grazie a Wikideep.

La versione attuale del motore di ricerca indicizza tutti i contenuti provenienti dal bacino di Wikipedia, Wikinotizie, Wikibooks, Wikiquote, in lingua italiana, ma l’obiettivo è di estenderne presto l’applicazione a tutti i Wiki della Rete. Wikipedia rappresenta infatti la base di partenza di un flusso enorme e in continua crescita di informazioni che Wikideep aiuta a strutturare in percorsi di approfondimento che coinvolgono l’utente in una innovativa esperienza di fruizione del sapere.

Pio Clemente – Software Engineering di Liquida e ideatore di Wikideep – racconta l’idea alla base del progetto: “Wikideep nasce per offrire all’utente un modo nuovo di esplorare i contenuti dei Wiki, approfondire e scoprire relazioni tra fatti, persone e luoghi. Tutto questo avviene grazie alla possibilità offerta agli utenti di eslorare i contenuti attraverso due dinamiche di navigazione: una navigazione verticale per concetti, tag, temi correlati e link utili, e quella orizzontale per tipologie di contenuto e categorie editoriali”.

In Wikideep infatti l’interazione con i contenuti di Wikipedia avviene attraverso filtri per tipologia di contenuto – documenti, news, foto, citazioni, libri – e percorsi di navigazione per categorie correlate, tag e link utili.

“Con i nuovi servizi offerti da Wikideep, Liquida aggiunge un importante tassello nella sua strategia di diventare punto di riferimento nella valorizzazione dei contenuti generati dagli utenti – sottolinea Andrea Santagata, fondatore di Liquida – andando a coprire l’intero spettro del panorama dello user generated content, potendo spaziare dal microcontent in real time di Twitter, ai video, alle opinioni della blogosfera, al monitoraggio delle conversazioni della Rete, fino all’approfondimento e alla ricchezza di informazione che caratterizza i contenuti del mondo Wiki”.

Paolo Ainio – Presidente del gruppo Banzai – non nasconde la soddisfazione per il lancio di Wikideep: “Con il supporto offerto a un progetto ambizioso come Wikideep, Banzai si conferma attore chiave nell’incubazione di progetti tecnologici ad alto tasso di innovazione, orientati a organizzare e dare visibilità all’enorme valore informativo e di approfondimento dei contenuti generati dagli utenti”.

Il 50% dei margini di Wikideep verranno devoluti da Banzai alla Wikimedia Foundation per sostenere la sua attività.
Per l’autunno di quest’anno è inoltre previsto il lancio di Wikideep anche nella versione internazionale per la lingua inglese.

***

Liquida, il portale di informazione 2.0 user generated del Gruppo Banzai, valorizza e rende maggiormente fruibili i contenuti dei migliori blog italiani. Lanciato a agosto 2008, Liquida è oggi utilizzato da 2,1 milioni di utenti della Rete (fonte Nielsen maggio 2010), utenti che possono usufruire degli oltre 45.000 post pubblicati ogni giorno dalle oltre 70.000 fonti blog italiane e internazionali selezionate da Liquida.

Banzai è un gruppo italiano attivo nel mercato Internet e focalizzato sui settori media, e-commerce e web services. Fondato nel 2006 da Paolo Ainio, uno dei pionieri dell’internet italiana, controlla ad oggi oltre 20 società. Con oltre 9,3 milioni di Utenti Unici si classifica tra i primi player del web italiano, insieme a Telecom Italia e Wind (dati Nielsen maggio 09).

Pubblicazione comunicati stampa internet
Comunicati-Stampa.com / Pivari.com
fabrizio (at) pivari.com

No Comments
Comunicati

Fare sito web: 1 Minute Site si arricchisce di nuove funzionalità


Lo staff di 1 Minute Site arricchisce la piattaforma con nuova funzionalità che consente agli utenti di inserire all’interno del proprio sito web una form contatti personalizzabile.

Ogni sito web, soprattutto se aziendale, dovrebbe possedere una sezione “Contatti” contenente indirizzo e recapiti dell’azienda stessa. 1 Minute Site consente di arricchire questa sezione inserendo anche un form contatti, ovvero un modulo che permette agli utenti di entrare in contatto con il “titolare” del sito web direttamente dalle pagine del portale.
Il form contatti può così rappresentare per ogni utente di un sito web aziendale un ottimo strumento per richiedere informazioni e preventivi, in quanto gli consente di entrare in contatto con l’azienda senza dover necessariamente aprire il proprio client di posta elettronica.
Oggi 1 Minute Site ti consente di sfruttare al meglio le potenzialità della form contatti del tuo sito web, modificando i campi già presenti oppure inseredone di nuovi al fine di garantirti una più efficace raccolta delle informazioni ed una migliore interazione con i visitatori del sito stesso.
La form contatti personalizzabile arricchisce così la già ampia offerta di funzionalità di 1 Minute Site. La piattaforma progettata da Sintra Consulting, pur non possedendo particolari competenze tecniche, consente di fare sito web professionale con la facilità di un editor di testo, permettendoti di inserire immagini, video e contenuti testuali.
Oltre alla soluzione gratuita, 1 Minute Site presenta pacchetti a pagamento a prezzi davvero convenienti già comprensivi del costo del dominio.
Consultando il  blog o il catalogo online, gli utenti  avranno inoltre la possibilità di visualizzare alcuni dei siti web che altri utenti hanno già creato con 1 Minute Site, trovando spunti ed idee interessanti per realizzare il loro sito web gratis.

No Comments
Comunicati

Qual’è il giusto prezzo per il Posizionamento?


La prima domanda che viene in mente quando si intende acquistare una qualsiasi cosa è “Quanto costa?” Bene quando considerate un progetto di posizionamento non esiste una sola risposta, ci sono differenti tipi di progetti con differenti costi che dipendono dal sito internet e dal budget.

Abbiamo numerosi progetti di posizionamento da offrirvi al momento, ma possiamo inoltre realizzare un progetto su misura per rispondere alle vostre precise richieste se nessuno di questi può fare al caso vostro. Abbiamo anche delle linee guida da mostrarvi, chiamateci per ulteriori informazioni.

SEO 80:20 – Questo progetto è ideale per le aziende che cercano un metodo veloce ed economico di promuovere la loro classificazione nei motori di ricerca. Include solo il posizionamento on-page e benché possa fare una grossa differenza per i vostri risultati, escludere il posizionamento off-page significa rinunciare ad ulteriori miglioramenti potenziali. Inoltre prevede il rimborso nel caso in cui non riusciamo a migliorare la classificazione del vostro sito internet!

Progetto di Posizionamento Completo – Questo include sia le tecniche di posizionamento on-page sia le tecniche di posizionamento off-page per coprire ogni aspetto. Generalmente è più lungo di un  progetto 80:20 ma i cambiamenti sono continui e l’ottimizzazione riguarda tutto il sito web fornendovi risultati migliori.

Piano di Sviluppo Strategico del Posizionamento – Se state cercando un servizio più completo e approfondito allora avrete bisogno  di una strategia di 12 mesi per avere il vostro posizionamento in alto tra i risultati di ricerca di Google. Questo include una completa valutazione, formazione, consulenza e molto altro per assicurare che il vostro sito web sia ottimizzato al meglio, inoltre ottimizzare il sito internet in un arco temporale di 12 mesi dimostra a Gloogle che il vostro sito web ha raggiunto le prime posizioni per restarci e quindi i buoni risultati ottenuti non peggioreranno.

Offriamo, inoltre, dei servizi che includono corsi di formazione e campagne di raccolta dei backlink, contattateci per ulteriori informazioni.

No Comments
Comunicati

Apre a Trento Arredissima Young, showroom di camerette


Un nuovo punto Arredissima Young, la catena di showroom di Arredissima Ingrosso Arredamenti dedicato esclusivamente alle camerette, aprirà sabato 3 Luglio a San Michele all’Adige (TN) al numero civico 20 del viale Tonale.
Arredissima Young Trento è solo l’ultimo dei diversi punti vendita inaugurati nell’arco di pochi mesi; da ricordare infatti le recenti aperture di Quinto Vicentino (Vi), inaugurato il 14 Febbraio, di Alessandria la cui inaugurazione è datato 16 Maggio 2010 e di Imola.
Nel nuovo showroom Arredissima Young sarà esposta una vasta scelta di camerette e un’ampia proposta di allestimenti adatti ad accontentare i desideri dei bambini di tutte le età e soprattutto a soddisfare le esigenze dei genitori intenzionati a far crescere i propri figli in ambienti piacevoli e accoglienti.
Per festeggiare ulteriormente la nuova apertura Arredissima propone prezzi scontati e occasioni su tutte le numerose marche di camerette disponibili. Appuntamento quindi il 26 Giugno, dalle 10 alle 17, a San Michele all’Adige (TN) nel nuovo showroom Arredissima Young, con idee e promozioni che permetteranno di allestire le camerette dei bambini con articoli allegri e funzionali a prezzi vantaggiosi.
Le aperture della catena non si concludono con l’inaugurazione del punto Arredissima Young di Trento: le sedi di Montichiari (BS) e di Bergamo saranno inaugurate e inizieranno la loro attività sempre nel mese di Luglio.

No Comments
Comunicati

Appartamenti Pescara: le migliori offerte si trovano solo su Italia Affitti.


Quando si cercano appartamenti Pescara in affitto bisogna tenere conto di molti fattori importanti e spesso di difficile valutazione. Per questo motivo è buona norma affidarsi a esperti del settore che possono consigliare al meglio e assicurare la buona riuscita della transazione.

Italia Affitti è un franchising immobiliare che da anni opera nel settore degli affitti in Abruzzo. Grazie alla solidità di un grande gruppo immobiliare, al futuro inquilino rimane soltanto la valutazione dell’estetica, della zona e ovviamente del prezzo.

A chi sta cercando un affitto Pescara, Italia Affitti propone nel suo sito web un delizioso quadrilocale con 200 mq di giardino. L’appartamento di 140 mq è completamente arredato, situato al primo piano di una casa indipendente ed è composto da una cucina abitabile, salone, due camere matrimoniali, una cameretta, due bagni di cui uno in camera, balconi e posto auto condominiale.

Tra tanti appartamenti Pescara questo immobile sembra particolarmente adatto a chi ha esigenze di indipendenza e di spazio, ad esempio le famiglie numerose.

Tutti coloro che vogliono saperne di più sull’appartamento Pescara sopra descritto e desiderano vedere alcune foto o sapere il prezzo del canone di affitto, sul sito di Italia Affitti possono inserire attraverso il motore di ricerca il riferimento 1415. Chi invece fosse interessato ad altre soluzioni di appartamenti Pescara o in altri comuni del territorio abruzzese può navigare liberamente tra le innumerevoli offerte che Italia Affitti propone ogni giorno, come bellissimi appartamenti a Montesilvano, Francavilla e tante altre località.
Pompeo Pipoli
Area Web Marketing
[email protected]

Italia Affitti s.a.s
Corso Umberto I, n.18
65100 Pescara PE
Tel: 0854219081
www.italiaaffitti.it

No Comments
Comunicati

Prendi 4 Paghi 3 su HOEPLI.it: un Mare di Offerte per l’acquisto di libri online


Per l’estate 2010 la Grande Libreria Online HOEPLI.it presenta la nuova straordinaria promozione Mare di Offerte: Prendi 4 Paghi 3. L’offerta di HOEPLI.it consente di scegliere 4 libri da un catalogo di oltre 500.000 titoli e di averne uno in regalo.

La promozione Mare di Offerte: Prendi 4 Paghi 3 è cumulativa, acquistando 8 libri che partecipano all’offerta saranno 2 i libri in regalo, acquistandone 12 si ha diritto a 3 regali. In questo modo su HOEPLI.it più acquista più risparmia, e l’offerta è valida anche per ordini di più copie dello stesso libro.

Per accedere all’offerta basta inserire nel carrello i prodotti contrassegnati dal bollino “Prendi 4 Paghi 3” che partecipano alla promozione Mare di Offerte. Ogni 4 prodotti Prendi 4 Paghi 3 acquistati uno è gratis. I prodotti in regalo sono quelli che all’interno del carrello costano meno, nel corso dell’acquisto verrà sempre indicato quali prodotti sono in omaggio.

Tra gli oltre 500.000 libri inclusi nell’offerta HOEPLI.it propone I terribili segreti di Maxwell Sim dello scrittore inglese Jonathan Coe, autore del noto best seller La Famiglia Winshaw, affresco satirico dell’Inghilterra degli anni ottanta. I terribili segreti di Maxwell Sim è il più recente romanzo di Coe, un libro che con ironia racconta la solitudine della società contemporanea, resa ancora più paradossale dalla velocità e dalla semplicità crescente dei mezzi di comunicazione, che alimentano l’illusione di avere tutto – e tutti – a portata di mano.

Approfittate subito del Mare di Offerte: Prendi 4 Paghi 3 su HOEPLI.it: scegliete e acquistate direttamente online i libri che vi terranno compagnia per tutta la vostra estate!

Fonte: Grande Libreria Online HOEPLI.it

No Comments