Daily Archives

23 Maggio 2010

Comunicati

La directory dei siti delle Dolomiti


Ci sono moltissimi siti sulle Dolomiti, le più belle montagne del mondo. Però è difficile usando i soli motori di ricerca scoprirli tutti. Spesso siti amatoriali pieni di belle fotografie e di utili informazioni su escursioni a trekking, in mountain bike o con gli sci finisco nelle ultime pagine dei motori di ricerca e non vengono visitati.
alldolomites.com è un sito che cataloga, organizza in categorie tematiche e propone una selezione di siti internet che riguardano le Dolomiti.
Oltre alla classica selezione degli hotel, alldolomites.com propone tour eno-gastronomici, siti di escursioni, trekking, sci e molto altro.

No Comments
Comunicati

Il successo del Festival Canzone d’autore “InMusica” – Proroga Bando al 20 Giugno


Interessanti novità sul Festival Campano per la canzone d’autore

Ecco le novità

24 Maggio

Iscrizioni prorogate al 20 GIUGNO per far fronte a tutte le richieste pervenute.

22 Maggio
Svelati i primi nomi dei componenti della Giuria per la Finalissima: la speaker radiofonica di Kiss Kss Italia Mariolina Simone, che metterà al servizio della commissione e del festival la sua vasta esperienza di talenti radiofonici. Il presidente di Audiocoop Piemonte e direttore artistico dell’etichetta Toast Records che portò gli Afterhours al grande pubblico Giulio Tedeschi. A questi presto si aggiungeranno altri personaggi di spicco del mondo della musica.

22 Maggio
Intervista a Mariolina Simone e Giulio Tedeschi – Le difficoltà per i giovani artisti nel panorama musicale italiano.

Mariolina Simone
La mancanza di coraggio dei discografici italiani credo che sia lo scoglio più grande da superare, ormai la parola Scouting non ha più alcun valore, i talent show offrono prodotti musicali comodi, artisti che nel migliore dei casi durano qualche stagione sostenuti dall applauso del pubblico e che permettono alle etichette di ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo..è un circolo vizioso che vede implicata con lo stesso grado di colpevolezza sia la radio che la televisione…per fortuna esiste il web ed io credo fermamente che sarà proprio il popolo di internet, con il tempo ed una maggiore consapevolezza nell’utilizzo del mezzo a capovolgere questa situazione..

C‘è una frase di un libro di amelie nothomb che racconta in modo meraviglioso quella che con il tempo è diventata la mia filosofia di vita “Sentirsi bene è un’ambizione irrazionalmente esagerata visto che sentirsi è già così raro”….

Giulio Tedeschi
Le difficoltà sono enormi. Comunque, per le proposte emergenti, non è mai stato facile, neanche in passato. Farsi notare e dimostrare il proprio valore … operazione veramente complicata nell’Italia contemporanea. I motivi sono tanti. Mancano le strutture di supporto. La fiducia nelle nuove generazioni è pari a zero. Pochissimi i produttori disinteressati, pronti a rischiare e ad investire sui giovani talenti. Questa situazione, disastrata, non stimola la crescita dei singoli Artisti, che vivono giornalmente un senso di pesante frustrazione.

Può dar loro qualche consiglio?

Consigliare è sempre rischioso. Posso, al massimo, invitare i nostri giovani a continuare, quotidianamente, ad affinare le proprie doti. A non scoraggiarsi alle prime difficoltà. A guardarsi intorno, alla ricerca di un appoggio serio e trasparente. A non cedere alle lusinghe e alle promesse facili. E a questo proposito, attenzione ai personaggi che popolano il sottobosco musicale. Normalmente parlano troppo e cercano di trascinarvi in “avventure” rischiose. La prima cosa da ricordare, in questi casi, è avere sempre chiara la propria missione creativa, senza perdere di vista dignità e morale.

18 Maggio
La finale il 23 Settembre nel favoloso TEATRO GARIBALDI di S.Maria C.V. (CE)

Scaricate il regolamento : www.inmusicafestival.altervista.org

info:
[email protected]
www.myspace.com/inmusicafestival

Iscrivetevi alla newsletter:
www.inmusicafestival.altervista.org/newsletter

No Comments
Comunicati

Idee regalo avvincenti


Idee regalo compleanno? Idee regalo laurea? nessun timore da oggi non c’è più nessun motivo di entrare in panico, grazie a Regali24 più nessuno si farà gioco di voi per i regali che avete fatto.

I regali giusti son sempre difficili da trovare. Per questo motivo negli ultimi anni è arrivata anche in Italia, finalmente, una nuova tendenza legata ai regali straordinari.

Particolarmente indicati se non conoscete bene i gusti del destinatario. I regali tematici permettono a chi li riceve di scegliere un’esperienza a suo piacimento tra decine e decine di possibilità.

Per saperne di più :

www.regali24.it

No Comments
Comunicati

Vendita kit xenon


Trovare degli accorgimenti per rendere la propria auto più interessante è qualcosa che può rendere molti uomini felicissimi.

Molte aziende mettono in vendita per esempio i kit xenon.
Il nuovo prodotto offerto da eGlem è custodito in una elegante valigetta in metallo e con tutti gli accessori pronti per l’installazione in pochi minuti. Adesso anche con display e regolazione di potenza e colore Venduto ad un prezzo eccezionale.

Disponibile per la maggior parte delle vetture senza alcun limite, ed in versione omologata.

lo trovate su:

www.eglem.com

No Comments
Comunicati

Iveco Stralis partner dello Yamaha team


Grazie alla collaborazione tra Iveco e Fiat Yamaha, in quest giorni è stata lanciata una serie speciale Stralis in edizione limitata. Questa versione del veicolo commerciale pesante è eccezionalmente accessoriata e riprende i colori della squadra motociclistica di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo.

Seguendo le leve del marketing relazionale e virale per il debutto di questo nuovo modello di camion, Iveco ha deciso di rivolgersi ai social network come canale privilegiato di comunicazione sottolineando la sua forte volontà nel ricercare sempre più un contatto diretto con i suoli clienti.

Questo fine settimana inizia la raccolta degli ordini dell’Iveco Stralis Fiat Yamaha Team Limited Edition a Misano Adriatico, durante il Weekend del Camionista. Due biglietti omaggio per il prossimo MotoGP di San Marino Di settembre a chi acquisterà uno dei 46 Stralis entro il 30 Giugno 2010.

Per ulteriori informazioni come sempre è attivo il numero verde: 800.800.288.

Luther Blissett

No Comments
Comunicati

Sviluppo di ecommerce


Il mercato dell’ecommerce è in continua espansione, i compratori online crescono di anno in anno e le fondamenta di questa crescita sono la fiducia dei consumatori verso il sistema dei negozi virtuali, e la possibilità di reperire informazioni in modo semplice e veloce, i metodi di pagamento sempre più sicuri, e i prezzi generalmente più bassi rispetto ai normali negozi, fanno in modo che gli acquirenti prediligano l’acquisto online.

Dal punto di vista del venditore per realizzare un e-commerce è necessario un investimento iniziale, che può variare in relazione agli obiettivi prefissati, alla tipologia dei beni messi in vendita ed alle quantità gestite. Dobbiamo considerare anche budget un adeguato piano di marketing orientato alla visibilità del nuovo negozio virtuale, e ad ottenere in tempi brevi la fiducia dei consumatori. Le piattaforme software tra le quali scegliere per realizzare un negozio ecommerce è molto varia, le maggiormente utilizzate sono Magento, Prestahop, e il diffusissimo Joomla con il modulo Virtuemart.

Consiglio di affidarsi a dei professionisti per la realizzazione ecommerce, questo vi permetterà di concentrarvi maggiormente sugli aspetti che riguardano l’organizzazione della vetrina online, la vendita e promozione dei vostri prodotti, demandando gli aspetti tecnici e di sicurezza a persone esperte.

No Comments
Comunicati

PLAXTECH, PRODOTTI E SERVIZI PER UNA LOGISTICA SOSTENIBILE


Dal pallet ai bins: le soluzioni plastiche hi-tech e low-cost

Dal 6 al 18% e dal 10 al 40%: tanto incidono i costi di logistica e trasporto sul fatturato complessivo d’impresa e sul costo finale di prodotto. Percentuali che orientano direttamente le scelte aziendali legate alla movimentazione merci verso soluzioni economiche, ma non necessariamente convenienti: l’onnipresente pallet in legno, ad esempio, ha vita difficile nel trasporto di generi alimentari, per il quale deve essere sottoposto al trattamento di fumigazione previsto dalle norme Ispm 15. L’alternativa c’è, ed è il pallet in plastica: igienico, resistente, durevole, sicuro; una scelta però inibita dal costo, esattamente doppio rispetto al bancale in legno. Proibitivo, ma solo fino ad oggi: Plaxtech, realtà udinese operante nel settore delle macchine per la trasformazione plastica low-cost, consente infatti di produrre pallet in plastica sostanzialmente allo stesso prezzo del bancale in legno. Come si spiega questo risultato? “Innovazione tecnologica ed efficienza produttiva sono la nostra combinazione vincente – spiega l’ad. di Plaxtech Matteo Strizzolo – che abbiamo coniugato in Roteax”, un impianto in grado di trasformare per iniezione a bassa pressione materie plastiche eterogenee in manufatti ecocompatibili e rispondenti a tutte le normative tecniche di settore, caratterizzato da elevatissima produttività: effettua infatti, per articoli da 15 kg, un numero di cicli (da 60 a 90) tre volte superiore ai macchinari tradizionali, e stampa contemporaneamente quattro manufatti diversi tra loro per peso e forma, abbattendo del 60% i tempi di produzione e dimezzando i costi di energia, manodopera ed ammortamento. La costruzione di macchinari per pallet di plastica è il cavallo di battaglia di Plaxtech, testato nei tre anni di collaudo industriale di Roteax con ottimi risultati presso i clienti. Il pallet realizzato con questa tecnolgia è stato infatti scelto da grandi aziende per le ottime prestazioni in termini di resistenza, igiene, leggerezza, durata e non ultimo di sicurezza. E sulla sicurezza – si pensi ai carichi sospesi – il pallet in plastica realizzato con i macchinari Plaxtech compete con quello in legno, e non solo nel settore agroalimentare: potrebbe anzi sostituirsi ad esso in toto anche in virtù del fatto che non presenta problemi di smaltimento, poiché il prodotto, a fine vita, è riutilizzabile all’interno dello stesso processo e costituisce quindi valore aggiunto.“Logistica low cost–ricorda Strizzolo – non è solo pallet, ma anche imballaggi, contenitori, bins: le possibilità di realizzare articoli di qualità a basso prezzo per la logistica con Roteax sono aperte a 360°”.
FONTE: Eventi Speciali de il Sole 24 ore Business Media

L'a.d. Plaxtech, Matteo Strizzolo

No Comments
Comunicati

Allenamento Ciclismo: pedalata rotonda e coordinazione intermuscolare

Chiunque inizia ad andare in bicicletta impara a pedalare spingendo su un pedale e lasciando inattivo l’altro. Crescendo, si impara a spingere in giù più forte un pedale alleggerendo l’altro. Senza uno specifico allenamento viene esercitata sempre una leggera pressione sul pedale che sale. Questo accade perchè le pedivelle tradizionali non sono indipendenti ma sincronizzate una con l’altra.

Molti cicloamatori, dilettanti e professionisti, persone abituate a fare decine o centinaia di chilometri in bici, non riescono ad
ottenere una pedalata rotonda ed uniforme, se non si allenano specificatamente per questo scopo.
Addirittura alcuni non danno molta importanza all’efficacia dei movimenti sui pedali.

La Gb System è riuscita a realizzare uno strumento assolutamente innovativo e professionale per l’allenamento dei ciclisti, che permette di
migliorare l’efficacia degli allenamenti, aumentando il rendimento del lavoro.
Parliamo delle pedivelle indipendenti Gb System, un prodotto in grado di migliorare sostanzialmente la pedalata, rendendola rotonda ed efficace.

Pedalare con una pedivella indipendente implica una migliore coordinazione intermuscolare e modifica in maniera attiva la pedalata.
Dopo l’allenamento con le pedivelle indipendenti, gli adattamenti e i miglioramenti, vengono mantenuti quando si torna ad utilizzare le classiche pedivelle, soprattutto ad alte intensità.

Riuscire ad andare più forte degli altri non vuol dire essere semplicemente più potenti, molto può dipendere dalla
pedalata tecnicamente migliore e più completa.

Contatti e Informazioni
Gb SyStem
61032, Fano (Pu), Italy
Site: http://www.pedivellagbsystem.com
Email: [email protected]
Tel: 339 8707 962 (Simone)
Tel: 339 6486 731 (Giovanni)
Fax: 0721 871941

No Comments