Home » Comunicati » Modelli 3d e animazione 3d: i mezzi per rendere più efficace una presentazione

Modelli 3d e animazione 3d: i mezzi per rendere più efficace una presentazione

Ciò che conta durante una qualsiasi presentazione commerciale è soprattutto la capacità di riuscire ad essere efficaci, portando a casa l’obiettivo prefissato che il più delle volte corrisponde alla persuasione della platea. Certamente per raggiungere questo scopo sono molto importanti le parole che si vanno ad utilizzare. Ma altrettanto certamente, a causa anche dell’enorme potere persuasivo che hanno le immagini, una importanza sempre maggiore è ricoperta dal tipo di vettore comunicativo che si ad utilizzare per trasferire il proprio messaggio promozionale. Questo è il contesto che bisogna tenere in considerazione quando si parla dell’efficacia comunicativa che è in grado di garantire il rendering 3d, la nuova frontiera della comunicazione che unisce tecnologia e arte.

La scelta del tipo di vettore da utilizzare nelle proprie presentazioni commerciali non può essere infatti lasciata al caso, ma dovrebbe, al contrario, tenere in considerazione quelle che sono le caratteristiche, in primis psicologiche, di qualsiasi platea di ascoltatori. Chi infatti deve essere convinto apprezza messaggi chiari e concrete simulazioni di quella che è la realtà del prodotto, rispetto a discorsi prolissi, che hanno il loro limite nell’incapacità di suscitare nella mente dell’ascoltatore un’immagine chiara di quello che è il prodotto presentato. A ciò poi si aggiunga il ridotto tempo a disposizione che è un’altra caratteristica di questo genere di platee che esigono una comprensione veloce e immediata delle qualità del prodotto in questione e non sono affatto disposte ad arrampicarsi in ragiona mementi e deduzione personali, dinanzi alla scarsa efficacia degli strumenti comunicativi.

Occorrerebbe quindi fare tutte queste considerazioni prima di scegliere i mezzi più idonei per la propria presentazione. Il rendering 3d ha l’indubbio merito di riuscire a trasformare tutti i problemi elencati in opportunità. Ricorrere infatti a modelli 3d per rappresentare motori, oggetti in design e macchine industriali durante le presentazioni promozionali significa dare la possibilità l’immediata possibilità di vedere con i propri occhi le qualità del prodotto. Inoltre la possibilità di vedere le immagini tridimensionali in movimento, grazie all’animazione 3d e al fotorealismo, permette un coinvolgimento diretto degli ascoltatori che hanno la possibilità di guardare il modello tridimensionale, da ogni punto di vista, eliminando così dubbi e perplessità.

La tecnologia quindi, combinate con le capacità artistiche, permette presentazioni promozionali efficaci.

About the author

Il servizio gratuito di pubblicazione dei comunicati stampa è offerto dall'Associazione link UP Europe! di Roma