Daily Archives

26 Marzo 2010

Comunicati

Per gestire i tuoi clienti una App sul tuo Iphone. Aiuta il tuo Business!


Ora su Apple Store la versione standard di iCrm iCrm Un sistema completo per la gestione delle campagne, iContact (Geomarketing), iConnect (Social Network), iCast (podcast) Dopo il successo della versione light arriva la versione standard, iC-Crm è un sistema di Campaign Management indirizzato al mondo business. Un sistema innovativo e potente che consente, mediante l’integrazione della propria lista contatti, la creazione e la gestione di Campagne di Vendita; la creazione autonoma di una campagna di vendita e pianificazione automatica/manuale degli appuntamenti in Agenda; la gestione dei contatti e la memorizzazione dei relativi esiti. – Report: controllo andamento della gestione contatti ed esiti con report complessivo e di dettaglio singola campagna, completo di rappresentazioni grafiche – Scheda Cliente: consultazione delle informazioni di dettaglio su singolo cliente/contatto – Portafoglio: visualizzazione ordinata per frequenza contatto/valore della clientela/contatti e altro ancora. Ed inoltre il caricamento informazioni anagrafiche dalla rubrica del telefono e la possibilità di archiviare/gestire i dati presenti sull’iPhone con import/export tramite rete wi-fi. Il flusso di export in formato XML permette la gestione dei dati sul proprio computer, sia tramite Excel che con l’interfaccia dedicata (scaricabile gratuitamente dal sito www.icmobile.it). Per informazioni più dettagliate sull’utilizzo di iC-Crm è disponibile la relativa guida sul sito www.icmobile.it – [email protected] “iC Mobile” con i suoi moduli e le sue versioni è il VERO business personal assistant. Sempre più Anywhere – Anytime, questo e possibile e realizzabile Con le soluzioni e moduli di “iC Mobile”

No Comments
Comunicati

QUALIFICARSI TECNICO SISTEMISTA HARDWARE e SOFTWARE


Molti sanno usare il computer a livello utente e quasi tutti hanno un amico “che ci capisce” e sa intervenire, in maniera più o meno miracolistica, per risolvere i problemi, che affliggono i meno esperti, quando si imbattono in virus o altre minacce informatiche, o quando si manifesta l’esigenza di piccole modifiche alla configurazione software o hardware del PC. I professionisti, con aria di superiorità  li chiamano “smanettoni”, come a voler sottolineare che non bisogna “confondere la lana con la seta”. In effetti  la maggior parte di coloro che, a livello amatoriale, intervengono sui computer di amici e conoscenti, hanno acquisito conoscenze, in maniera un po’ “raffazzonata” e naïf e sono spesso sprovvisti, di quella  preparazione che sarebbe necessaria per operare da professionisti, fornendo ai clienti, quelle garanzie di qualità, di solito richieste dalle imprese. Purtroppo anche molti sedicenti professionisti, che sfoggiano abilità, acquisite sul campo, sono sprovvisti del background, che permette a chi è informatico per professione, di tenersi aggiornato e intervenire efficacemente nelle situazioni più spinose.

La Mediastaff di La Spezia, ha progettato un corso per “Tecnico Sistemista Hardware e Software”, che attraverso un percorso di circa 8 mesi, con un impegno di 2 lezioni serali a settimana, permette a chi dispone di conoscenze anche minime, sull’uso del computer, a prescindere dal fatto di avere già un lavoro, o di esserne alla ricerca, di acquisire tutte le competenze necessarie a diventare un Sistemista Hardware e Software professionista, fornito della prestigiosa Certificazione EUCIP IT Administrator.

Che cos’è un sistemista hardware e software?

E’ ben più di un semplice Tecnico Hardware. Si tratta di una figura professionale polivalente in ambito informatico, in grado di assemblare e riparare personal computer, installare e configurare software di qualsiasi tipo, ivi compresi sistemi operativi professionali di tipo server,  ma  anche di svolgere il ruolo di supervisione dell’infrastruttura ICT aziendale, di amministrare sistemi informativi configurati in modalità client-server, identificare, risolvere e diagnosticare problemi dell’infrastruttura ICT, individuare le esigenze di aggiornamento e ampliamento, del sistema informativo e fungere da interfaccia con i fornitori.

Gli sbocchi occupazionali?

Il Tecnico sistemista Hardware e Software opera all’interno di imprese di varie dimensioni,  di ogni tipologia e settore, ma può lavorare anche come libero professionista o imprenditore. Si tratta quindi di una delle figure più  versatili e collocabili in tutte le organizzazioni, nelle quali l’infrastruttura informatica ha un ruolo rilevante.

Quali titoli vengono rilasciati?

A fine corso, gli allievi sosterranno gli esami e conseguiranno la certificazione EUCIP IT Administrator, relativa a Hardware del PC, Sistemi operativi, LAN e servizi di rete, Uso esperto della rete e Sicurezza informatica. EUCIP IT Administrator, è una certificazione professionale, rivolto ai professionisti ICT o a chi intende diventarlo. Il titolo è riconosciuto dal sistema delle Università italiane, dal sistema delle imprese (Confindustria) e da grandi organizzazioni pubbliche come il CNIPA (Centro Nazionale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione). L’iniziativa è un’occasione per chi vuole specializzarsi ma anche per chi ha un titolo di studio non facilmente spendibile o ha interrotto gli studi senza conseguire un diploma. Il prezzo, considerata la durata e la professionalità acquisita, è decisamente accessibile ed è possibile pagare anche in 24 rate mensili da € 110.

Come iscriversi?

Per iscriversi e per informazioni, rivolgersi alla Mediastaff di La Spezia, in via Lunigiana, 1, a 50 mt. dal Centro Kennedy, telefonare al nr.  0187 518940 o visitare i siti web http://www.tecnicosistemista.com e www.mediastaff.com.

Le domande, saranno accolte in ordine di presentazione fino al 16 aprile, fino ad un massimo di 10 allievi per cui conviene affrettarsi per non essere esclusi.

No Comments
Comunicati

L’agenzia immobiliare Italia Affitti propone le migliori offerte sul sito web


Sempre più spesso coloro che cercano casa si rivolgono a dei professionisti che, con la loro competenza, sono in grado di dare un’assistenza completa legale e amministrativa.
L’agenzia immobiliare inoltre consente un considerevole risparmio di tempo e di energie perché si occupa di: trovare l’immobile più adatto alle esigenze del cliente, portare avanti la trattativa con il proprietario e concludere il contratto.
L’agenzia immobiliare Italia Affitti, leader in Abruzzo nel settore delle locazioni immobiliari,  offre le migliori proposte di affitto sul mercato. Gli esperti di Italia Affitti  infatti  selezionano e propongono sul sito numerose offerte di affitto tutte con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Per tutti gli utenti sarà facile trovare l’immobile desiderato perché tutti gli annunci sono descritti in ogni particolare e sono corredati di foto.

Sono tante le occasioni di appartamenti in affitto Montesilvano, appartamenti in affitto Pescara e, visto che l’estate si avvicina, anche di case vacanza Abruzzo.
Una volta individuato l’immobile adatto ai propri gusti ed esigenze basta inserire i propri dati nella scheda di contatto che si trova in fondo alla
descrizione dell’appartamento o, se si preferisce, si può telefonare direttamente all’agenzia immobiliare più vicina.
Gli agenti forniranno tutte le informazioni necessarie e concorderanno un appuntamento per far visionare l’appartamento.

L’agenzia immobiliare Italia Affitti offre sul suo sito anche un’ altra utile opportunità: la newsletter. Inscrivendosi a questo servizio si verrà tempestivamente informati ogni volta che sarà inserita sul sito una nuova proposta immobiliare corrispondente alle caratteristiche specificate al momento
dell’iscrizione.

L’agenzia immobiliare Italia Affitti offre anche una concreta opportunità di lavoro:  se si è interessati al mondo immobiliare, Italia Affitti spiega come aprire un’agenzia immobiliare nella propria città. Sul sito ci sono molte informazioni utili al riguardo ed è possibile mettersi in contatto con gli esperti
di Italia Affitti che sapranno dare spiegazioni esaustive per valutare questa interessante proposta di lavoro.

Anna Angelica Serra
Area Web Marketing
[email protected]

Italia Affitti s.a.s
Corso Umberto I, n.18
65100 Pescara PE
Tel: 0854219081
www.italiaaffitti.it

No Comments
Comunicati

Materassi Marion


Materassi Marion – Cometa è il materasso in lattice MARION, elastico ed ergonomico, completamente traspirante con rivestimento in cotone sfoderabile e lavabile, decorato con un damasco tono su tono.

Il tuo materasso non ti fa riposare correttamente?
Presta la massima attenzione a questo messaggio: oggi Marion ti offre il vero riposo ad un prezzo molto piccolo.
Cometa è il materasso in lattice MARION, elastico ed ergonomico, completamente traspirante perché dotato di una struttura alveolare e igienico, grazie al suo rivestimento in cotone sfoderabile e lavabile, decorato con un damasco tono su tono.
Normalmente pagheresti Cometa, nella versione matrimoniale, 458 euro, ma oggi sarà tuo con uno sconto del 50% a soli 229 euro.

Un buon materasso deve essere elastico ed ergonomico, i materassi tradizionali a molle non possiedono questa proprietà, i materassi in lattice possiede elasticità ed ergonomicità. Dunque smetti di adattarti al tuo materasso, prova il vero riposo su di un materasso in lattice Marion.

No Comments
Comunicati

Libri di psicologia


Psychostore offre uno sconto del 15% su tutti i libri in vendita sul sito e inoltre i tuoi acquisti su Psychostore viaggiano veloci : tutti gli ordini (con volumi disponibili) richiesti con corriere espresso partono subito(in genere nella stessa giornata dell’ordine)!

Fra gli ‘scaffali’ della nostra libreria troverai le ultime novità e oltre ai libri, sono disponibili software professionale, test psicologici computerizzati, corsi di Formazione a Distanza (FAD) e tutto ciò che può essere utile o interessante nel nostro specifico campo di riferimento.

Ed insieme a ciò troverai l’esperienza e la passione di chi si occupa da anni di psicologia su internet e ha come obiettivo fondante del suo impegno, la diffusione di una corretta cultura psicologica on & off line.

Che il tuo interesse sia di tipo professionale o di tipo personale, visita www.psychostore.net, la libreria on line specializzata in psicologia.

http://www.psychostore.net/catalog/index.php

No Comments
Comunicati

Dal 25/03/2010 è online il blog di 4Credit sul mondo Assicurativo


A seguito del successo ottenuto con il blog sui finanziamenti ormai punto di riferimento del settore (al quale ricordo potete accedere da questo link ( http://www.4credit.it/blog/ ), 4Credit crea il Blog interamente dedicato al settore Assicurativo.

4credit infatti, già attiva nel settore delle assicurazioni, mette a disposizione la propria professionalità a favore dei clienti che vogliono saperne di più su un settore così complicato cone quello delle Assicurazioni.

Questo Blog da la possibilità a tutti di chiarire gli aspetti principali e i dubbi più comuni legati non solo all’ R.C.A., ma ad ogni tipo di assicurazione come assicurazione sulla vita, sulla casa o altro.

Il Blog è raggiungibile facilmente cliccando su questo link ( http://www.preventivi-assicurazioni.it/ )

No Comments
Comunicati

RINOPLASTICA: PROFILO PERSONALIZZATO SENZA CICATRICI


Le tecniche chirurgiche per il rimodellamento del naso oggi sono evolute al punto da non lasciare alcuna traccia antiestetica. Ma decidere per un naso nuovo è un’operazione che va ponderata a fondo con un chirurgo che sappia disegnare un intervento ad hoc. Perché la diversità di ciascuno va rispettata anche con un naso creato…su misura.

 Il naso riveste un posto d’onore nella posizione degli elementi del volto umano, è impossibile non vederlo e a nulla valgono acconciature o make up per dissimularne i difetti. Eppure è davvero difficile fare l’identikit del naso perfetto e così come un bel naso rischia di non essere assolutamente notato, un naso brutto salta immediatamente all’occhio, offuscando la bellezza e l’espressività di un viso magari interessante. Questo perché “un naso che si definisce bello è il naso che sparisce”, commenta il dottor Carlo Alberto Pallaoro, specialista in chirurgia plastica a Padova: “quest’organo non deve attirare l’attenzione distogliendola da occhi e bocca, ma deve fondersi armoniosamente nei tratti dell’intero viso, addirittura dell’intera persona, con corpo e carattere”.

Naso in armonia con il viso

La scelta del nuovo naso, perciò, per non rivelarsi un clamoroso errore che “puzza di rifatto”, non può prescindere dallo studio peculiare delle caratteristiche corporee e caratteriali del paziente e, in modo particolare, dei diversi parametri del viso. Fondamentale è perciò l’esperienza di un bravo chirurgo.

Personalizzazione del piano chirurgico

La rinoplastica può risolvere i difetti estetici congeniti del naso e del setto nasale o anche esiti di traumi. “Non è detto poi che una rinoplastica debba necessariamente interessare tutte le componenti del naso: parti ossee, cartilaginee, mucose e cutanee. L’intervento può essere studiato e realizzato in versione mini, o localizzata al singolo problema”. Per ciascuna singola dismorfia, assicura il dottor Pallaoro, viene studiata la procedura adeguata, poiché è uno studio a tutto tondo sulla persona fisica e addirittura caratteriale che guida la scelta del tipo di intervento.

In effetti, l’appellativo “naso rifatto” nasce in tono dispregiativo nei confronti dei nasi tutti simili che si potevano riconoscere fino a non molto tempo fa (a volte tuttora!) frutto di chi non soppesa adeguatamente ogni aspetto della persona, ma realizza quasi “in serie” una procedura standard.

Rinoplastica senza ricovero

La più recente procedura chirurgica per il rimodellamento del naso si realizza in meno di un’ora e non prevede ricovero ospedaliero, quindi il paziente viene dimesso nella giornata stessa, dopo gli opportuni accertamenti. Tutto ciò è reso possibile grazie dalla tecnica di anestesia, che evita l’anestesia generale a favore di una locale con sedazione profonda. Anche la tecnica chirurgica in sé favorisce la dimissione precoce del paziente, perché si interviene senza nessuna incisione esterna delle narici (tecnica chiamata “a cielo aperto”, che guarendo lascia cicatrici alla radice del naso).

 Insieme alle infiltrazioni dei farmaci anestesiologici viene infiltrato anche una sostanza che agisce da vasocostrittore, per evitare di perdere eccessivamente sangue (fatto che implicherebbe trasfusioni e ricovero). Il modellamento del naso è poi selettivo, secondo le particolari caratteristiche di ogni soggetto, quindi interessa la parte ossea (se il naso è aquilino), oppure la parte di cartilagine, come la punta e le narici (per rifinire e definire la punta del naso e la forma delle narici). Anche le suture sono interne e richiedono l’applicazione dei tamponi nasali solo per un giorno, per poi essere sfilati senza dolore (contrariamente al passato). Per un paio di settimane il paziente dovrà portare un particolare tutore in materiale plastico, che sarà rimosso scoprendo subito il nuovo profilo, anche se la normalizzazione completa dei tessuti richiede pazienza (solo dopo 6 mesi vengono ritenuti clinicamente guariti).

Fonte: Chirurgia estetica Pallaoro

No Comments
Comunicati

Nuovi supporti Sanus su StaffeOnline


Il vasto assortimento di staffe per LCD, Plasma, LED e videoproiettori o di mobili per tv, targato StaffeOnline, si arricchisce di ulteriori prodotti innovativi. Gli ultimi arrivati sono i supporti tv del marchio Sanus, per i quali lo studio dei materiali e la versatilità, rappresentano non il valore aggiunto, ma la normalità.

L’alluminio, l’acciaio spesso e la verniciatura in polvere garantiscono solidità, compattezza e sobrietà, per staffe da parete per LCD o supporti per casse acustiche dal design moderno, perfettamente integrabile in ogni tipo di ambiente e mai invasive. Con le staffe Sanus, unitamente ad altri marchi, il nostro staff riesce a soddisfare tutte le esigenze e le richieste dei Clienti. Se una staffa non è presente su StaffeOnline, significa che non esiste.

Pietro Dommarco
Marketing e Comunicazione Tradeplus S.r.l.
Via Carlo Tenca, 7 | 20124 Milano
Tel (+39) 02 37011995 | Fax (+39) 02 37059087
E-mail: [email protected]

No Comments
Comunicati

Caleidos Borse e Accessori lancia il concorso web: “Una borsa … che fa primavera”


In occasione dell’uscita del nuovo catalogo primavera estate 2010,  il marchio Caleidos – Borse e accessori propone un concorso su Facebook dal tema primaverile: Una borsa.. che fa primavera! In palio ci sono cinque borse della nuova collezione.

Il catalogo p\e 2010 è online, all’indirizzo www.caleidoshop.it/catalogo.pdf.

Ecco invece le regole del concorso: per aggiudicarsi una delle 5 borse Caleidos in palio, i partecipanti dovranno iscriversi al gruppo di Modablog su Facebook e lasciare un commento sotto il post dedicato al concorso Una borsa.. che fa primavera! rispondendo a questa domanda: “Quale sarà il colore della tua primavera 2010? Raccontacelo, motivandolo, e non dimenticarti di votare quale, fra le 5 in palio, è la borsa Caleidos che più fa primavera! Raccontate quale sarà il colore della vostra primavera.

I 5 commenti più originali saranno premiati con una delle borse Caleidos p\e 2010. Il concorso Caleidos su Modablog si svolgerà da Martedì 30 marzo, fino alle 22 di martedì 6 aprile 2010.

Le lettrici di Donna Moderna dell’Emilia Romagna troveranno allegato il catalogo Caleidos p\e 2010 in formato cartaceo nel numero 14 in uscita il 1 di aprile. (Per le lettrici del Veneto l’appuntamento era sul numero 12).

Da Caleidos un “In bocca al lupo” che sa di primavera!

No Comments
Comunicati

Lo schermo al plasma da 103” a tecnologia NeoPDP di Panasonic è ora disponibile

Il nuovo modello completa la Serie 12 di display di largo formato

Milano, 26 marzo 2010 – Panasonic Professional Projectors and Displays Europe (PPDE) ha annunciato la disponibilità presso il canale del display al plasma NeoPDP da 103”, la più recente aggiunta alla Serie 12.

Il 103”, che fa seguito al rilascio dei modelli da 65” e 85” presentati nel quarto trimestre del 2009, completa la Serie 12 di monitor di grande formato (superiori a 55”) NeoPDP. Secondo i dati di Futuresource, i display di Panasonic hanno registrato nel 2009 una quota pari al 40% del mercato dei display professionali di grande formato.

Il plasma da 103” è particolarmente adatto al mercato del noleggio audio-video e ha già ricevuto diversi ordini dai partner del settore in tutta Europa. I display della Serie 12 offrono un’ampia gamma di funzionalità progettate per applicazioni out-of-home quali, ad esempio, uno spessore di soli 99 mm e la leggerezza pensate per assicurare facilità di trasporto e installazione. Il nuovo display, inoltre, integra il filtro anti-glare, che lo rende la soluzione ideale per qualsiasi applicazione out-of-home, incluse quelle negli studi di produzione.

Enrique Robledo, Plasma Marketing Manager di Panasonic PPDE ha dichiarato: “Basandoci sui successi nel mercato dei display di grande formato abbiamo aggiornato il 103”, il nostro prodotto di punta. Abbiamo ascoltato i nostri clienti per fare in modo che la Serie 12 soddisfi le loro esigenze di durata, affidabilità ed efficienza, assicurando un forte vantaggio competitivo lungo tutto il ciclo di vita dei prodotti per mantenere la nostra posizione di leadership nel settore delle soluzioni tecnologiche di qualità per la segnaletica digitale”.

Il plasma da 103” è progettato per offrire elevata espandibilità attraverso schede di ingresso intercambiabili e terminali LAN che supportano il LAN control, funzionalità che abilita il controllo remoto via rete per soddisfare diversi requisiti commerciali.

Panasonic
Panasonic Corporation è leader mondiale nello sviluppo e nella realizzazione di prodotti elettronici destinati a una vasta gamma di mercati consumer, aziendali e industriali. Con sede centrale a Osaka in Giappone, l’azienda ha registrato per l’anno fiscale conclusosi il 31 marzo 2009 un fatturato netto di 7,77 trilioni di Yen (circa 78,4 miliardi di dollari) Le azioni dell’azienda sono quotate nelle Borse di Tokyo, Osaka, Nagoya e New York (NYSE: PC). Ulteriori informazioni sull’azienda, sui prodotti e sul marchio Panasonic sono disponibili all’indirizzo: www.panasonic.net.

Professional Projectors and Displays Europe (PPDE)
Panasonic Professional Projectors and Displays Europe (PPDE) è parte di Panasonic Audio Visual Company Systems Europe (PAVCSE), divisione di Panasonic Marketing Europe GmbH. La divisione è leader nello sviluppo di dispositivi audio/video con focus specifico su display e proiettori. Offre inoltre soluzioni per applicazioni in ambiti quali digital signage, public display, istruzione, noleggio e comunicazione interna.
Ulteriori informazioni su: www.panasonic.net/proplasma e www.panasonic-projectors.com

Contatti stampa

Panasonic PPDE HQ
Aimi Sellars
European Marketing Executive
Tel: +44 (0) 1344 853 465
e-mail: [email protected]

AxiCom Italia
Chiara Possenti
Sandro Buti
Tel: +39 02 7526 111
E-mail: [email protected]
[email protected]

No Comments
Comunicati

Comuni italiani: fonti di energia rinnovabile nell’86%


Secondo i dati dell’ultimo rapporto di Legambiente “Comuni Rinnovabili 2010”, realizzato in collaborazione con Sorgenia, l’Alto Adige primeggia nella classifica dei comuni italiani che si sono distinti nel settore delle energie rinnovabili, occupando ben 10 posizioni tra le prime 15.
Al Comune di Suderno è andato il premio per il mix di diverse fonti rinnovabili, ma nella classifica figurano anche i Comuni altoatesini di: Dobbiaco, Prato allo Stelvio, Vipiteno, Brunico, Lasa, Glorenza, Racines, Monguelfo e Stelvio.
Sino ad oggi in Italia sono ben 6.993 i Comuni in cui è stato installato almeno un impianto di produzione fotovoltaico, idroelettrico, eolico, geotermico, a biomassa, creando inoltre nuovi posto di lavoro per i cittadini.
Energia rinnovabile vuol dire dunque aria più pulita ed un minore inquinamento,nonché una maggiore ricchezza per la disponibilità di più occupazioni nel settore. Tutto questo, se accompagnato dalla presenza di paesaggi naturali fiabeschi, rendono l’Alto Adige il luogo perfetto per organizzare le proprie vacanze in montagna sulle Dolomiti!

No Comments
Comunicati

Filler Iniettabili: Cosa Sono e a Cosa Servono


Filler iniettabili: li sentiamo consigliare spesso in medicina estetica per il trattamento delle rughe, ma che cos’è esattamente un filler?

E’ difficile orientarsi tra i molteplici nomi commerciali e riuscire a capire le differenze che esistono, quali ingredienti contengono, quali possono essere i prodotti più adatti alla zona che vogliamo trattare.

Di Cosa Sono Fatti i Filler

Ci sono filler permanenti, semi-permanenti, non permanenti (riassobibili).  Filler i cui ingredienti derivano dall’idrossiapatite di calcio, dal grasso umano purificato, dal grasso bovino.

E ancora, filler a base di acido ialuronico e filler con acido polilattico, filler con microsfere di polimetilmetacrilato e collagene bovino purificato e filler a base di alginato.

E’ chiaro che gli ingredienti giocano un ruolo fondamentale nella funzione dei filler iniettabili.

Esistono 2 categorie fondamentali di filler: quelli riassorbibili, le cui sostanze di riempimento possono essere smaltite dal corpo dopo un determinato periodo di tempo e quelli non riassorbibili, che permettono di intervenire in modo più o meno permanente.

Alla categoria dei filler non appartiene il botulino o tossina botulinica che può essere utilizzato in abbinamento: il filler riempie mentre la tossina botulinica spiana.

Modo di Utilizzo

I filler sono iniettati dallo specialista direttamente nella zona interessata per ottenere un riempimento o un aumento di volume.

Con i filler si possono trattare sia le rughe superficiali che quelle profonde, le quali hanno impiegato anni a formarsi.

La sostanza gelatinosa del filler colma l’avvallamento della fessura dermica per un periodo di tempo che va dai 3 ai 6 mesi.

La ricerca scientifica continua a lavorare per mettere a punto delle nuove generazioni di filler riassorbibili che durino di più e consentano dei risultati estetici ancora superiori.

Tutti i filler attualmente più utilizzati contengono una piccola dose di anestetico per cui l’applicazione è indolore.

www.chirurgiaricostruttiva.it

No Comments
Comunicati

Pasquetta d’autore nella Bassa Parmense


Scoprire i luoghi che hanno ispirato Verdi, pedalare nella campagna descritta da Bertolucci in Novecento, esplorare la terra di Guareschi: Nolo Bike Parma invita a un’escursione in bicicletta, per scoprire il volto inedito di grandi artisti e di un delizioso angolo di Emilia.
Appuntamento il 5 aprile alle 9,30 al punto di noleggio di Busseto (PR)

Una Pasquetta all’emiliana: il 5 aprile invece delle solite mete Nolo Bike Parma propone un’affascinante escursione in bicicletta per conoscere da vicino i luoghi che hanno ispirato grandi maestri della musica, come Verdi, o della letteratura, come Giovannino Guareschi.

Si parte alle 9,30 dal punto Nolo Bike Parma di Busseto, insieme alla guida MTB Stefano Alinovi. Tutto il gruppo percorrerà circa 35 chilometri di itinerari ciclabili completamente asfaltati, che collegano il paese della Bassa con le terre del principe Meli Lupi, la corte “Le piacentine”, dove Bertolucci ha girato “Novecento”, per arrivare fino al Po, nella terra di Don Camillo e Peppone.

A Villa Sant’Agata c’è la prima sosta, per permettere a quanti lo desiderano di visitare la residenza del “cigno di Busseto”. Qui il grande musicista componeva, riceveva i suoi numerosi amici e teneva una fitta corrispondenza con i più importanti personaggi dell’epoca. Lungo la strada poi ci sarà un’altra casa dove fermarsi: la casa natale di Roncole Verdi, semplice e povera, come lo erano i genitori del maestro: oste lui e filatrice lei.

Pedalando senza fretta fra campi e prati, si raggiunge Zibello, luogo di produzione del culatello, il principe dei salumi. Ormai vicini al Po, il paesaggio sembra davvero uscito da un romanzo di Guareschi: argini, pioppeti, case sperdute nella campagna, tanto che non stupirebbe vedere passare Don Camillo in bicicletta lungo uno dei sentieri della zona.
Dopo il pranzo al sacco nell’area attrezzata di Polesine si prosegue verso Soragna con la splendida rocca e sede del Museo del Parmigiano-Reggiano, che è possibile visitare acquistando il biglietto al prezzo speciale di 3 euro.
Dalla arie di Verdi ai deliziosi profumi dei prodotti tipici della zona, l’escursione di pasquetta si conclude intorno alle 18,30 a Busseto.

Per maggiori informazioni su itinerari ciclabili, percorsi in bici e piste ciclabili, visita subito il sito www.nolobikeparma.it, potrai trovare anche informazioni dettagliate sulle modalità di noleggio, i percorsi, le distanze e le mappe.

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: [email protected]
www.layoutweb.it

No Comments
Comunicati

Grande attenzione per CELMACS® al MADEexpo di Milano.


Altissima la partecipazione di tecnici e professionisti all’evento principe sull’Edilizia.
Si è concluso con un successo per CELMACS® l’evento fieristico MADEexpo che si è svolto alla Fiera di Milano. La manifestazione internazionale dedicata al mondo del progetto e delle costruzioni, tenutasi dal 3 al 6 febbraio a Fiera Milano Rho, si conferma evento leader del settore, un appuntamento commerciale imprescindibile nel calendario fieristico e insieme un momento di confronto per gli operatori e di rilancio del settore, con un’offerta qualificata e ad alto contenuto di innovazione. Chiude con segno positivo e entusiasmo la terza edizione di MADE expo con 242.152 presenze, con un incremento del 21%, di cui 23.810 stranieri (+24%).
Allo Stand di CELMACS® – SWISSPEARL® sono arrivati operatori del settore italiani e stranieri ed in particolare Studi di Architettura ed Ingegneria.
CELMACS®, società leader nel settore delle costruzioni rispettose dell’ambiente,ha presentato il suo prodotto di punta, di cui è distributore in esclusiva per l’Italia: le facciate ventilate SWISSPEARL® , azienda leader nel mondo.
Era presente allo stand Albert Kiestler responsabile per l’europa della SWISSPEARL® a dimostrazione della grande attenzione che la multinazionale svizzera ha nei confroti del mercato italiano.
Il Presidente di CELMACS® – Davide Maccarinelli – ha dichiarato “ questo evento rappresenta per il nostro Gruppo un appuntamento importante per incontrare operatori del settore in un mmento di crescita del nostro posizionamento sul mercato dei servizi e delle forniture di sistemi di qualità per gli edifici. La dimostrazione più gradita è stata la presenza di tante persone al nostro stand che hanno mostrato un grande interesse ai nostri prodotti e servizi. Ancora una volta vengono premiati i nostri sforzi nel mantenere alta la qualità nonostante il periodo di grande difficoltà per le aziende di tutti i settori di attività ed i particolare per il settore immobiliare”
Il Direttore Generale Roberto Minerdo che ha dichiarato che “il Gruppo CELMACS® è in forte sviluppo, la sua presenza su tutto il territorio nazionale segnerà una svolta occupando, questa è la nostra convinzione, una importante fetta di mercato in un momento particolarmente favorevole all’utilizzo di tecnologie innovative nel settore delle costruzioni, atte al miglioramente dell’efficienza energetica e al contenimento dei consumi energetici. L’attenzione rivolta al nostro spazio espositivo ci conferma che la strada intrapresa è quella giusta. Noi ci occupiamo dell’involucro dell’edificio, dalle facciate ventilate, ai serramenti fino alle coperture e al’integrazione con il fotovoltaico.”
Come ha sancito il convegno inaugurale “Il domani del mondo e l’Expo 2015. I segni di una ripresa dell’economia planetaria davanti alle grandi sfide della crescita sostenibile delle città”, il ruolo centrale del settore costruzioni per generare nuovi modelli possibili di sviluppo sostenibile.
Una sfida e una grande responsabilità approfondita dagli interventi di Jeremy Rifkin, Carlo Petrini, Stefano Boeri e Kathleen Kennedy Townsend, che hanno presentato importanti contributi tutti orientati al necessario cambiamento del sistema economico, politico e industriale mondiale per garantire un domani possibile e vivibile. Un futuro a misura d’uomo e d’ambiente che nasce da una concezione del costruire come strumento per rendere più bello il mondo, da una nuova visione del risparmio energetico e da una nuova produzione diffusa dell’energia, grazie all’introduzione del fotovoltaico integrato nelle costruzioni.
Una filosofia questa che è il filo conduttore di ogni attività di CELMACS®

No Comments
Comunicati

PROSEGUE LA MANIFESTAZIONE PORTE APERTE CALA GALERA


Prosegue con grande successo la Fiera Nautica organizzata da Agenzia D nello splendido scenario del porto turistico di Cala Galera al Monte Argentario.
Le clementi condizioni climatiche di questi ultimi giorni hanno favorito l’affluso del pubblico con grande soddisfazione dell’Associazione Operatori di Cala Galera, ideatori e promotori dell’evento, che hanno esposto le loro prestigiose imbarcazioni lungo le banchine del porto e al molo frangiflutti antistante.
La fiera proseguirà fino a domenica 28 marzo.

No Comments
Comunicati

Appartamenti in affitto: attico a Pescara centro ad un prezzo mai visto


Se si sta cercando un appartamento in affitto in Abruzzo il sito web di Italia Affitti è l’ideale per trovarlo in modo semplice e veloce.
Basta collegarsi e visionare tutti gli appartamenti in affitto proposti, sono di differenti tipi e tutti molto convenienti.
È possibile anche impostare le caratteriste che l’immobile cercato deve avere e ottenere così solo gli appartamenti in affitto che corrispondono a tali richieste.

Sul sito di Italia Affitti si può scegliere ciò che si desidera fra tantissimi annunci di appartamenti Pescara centro, di case vacanza Montesilvano e di case affitto mare Abruzzo e tantissime altre proposte in tutti i comuni abruzzesi.
Oggi ad esempio, tra i numerosi affitti Pescara centro, c’è una nuova occasione: un bilocale ad un prezzo introvabile sul mercato. Si tratta di un attico al centro di Pescara, non arredato, così composto: un ampio soggiorno con angolo cottura, una spaziosa camera matrimoniale e un bagno con doccia.
Per chi desidera avere maggiori dettagli su questa abitazione e vuole visionare anche le foto può collegarsi sul sito di Italia Affitti e inserire il codice di riferimento 1433 nel box di ricerca in fondo alla homepage. In questo modo, sarà possibile conoscere anche il prezzo di locazione, davvero sorprendente.
L’appartamento è ideale per chi vuole vivere in centro e beneficiare di tutte le comodità che questo offre: negozi di ogni genere, locali e uffici.

Se si sta cercando una tipologia abitativa differente o in un’altra località sul sito internet di Italia Affitti si possono trovare tantissimi altri appartamenti in affitto fra cui scegliere quello ideale. Una volta trovato, si può richiedere una visita gratuita dell’immobile telefonando in agenzia oppure inserendo i propri dati nella scheda di contatto presente sotto la descrizione dell’appartamento scelto.

Anna Angelica Serra
Area Web Marketing
[email protected]
<br/>
Italia Affitti s.a.s
Corso Umberto I, n.18
65100 Pescara PE
Tel: 0854219081
www.italiaaffitti.it

No Comments
Comunicati

Nonsolo-web


Nonsolo-web di Sergio Livrieri è una Web Agency di Milano specializzata nella realizzazione di siti internet ottimizzati per i motori di ricerca. Ottimizziamo le pagine html del vostro sito web, inserendo i corretti codici Meta Tags per posizionare il vostro sito web nelle prime 3 pagine delle ricerche dei motori di ricerca. Sito specializzato www.keymotor.it Nonsolo-web inoltre realizza siti ecommerce con piattaforme opensource come oscommerce, prestashop, etc, veri e propri negozi noline. Sito: www.nonsolo-web.it

Sito Web: http://www.nonsolo-web.it

No Comments
Comunicati

Concorde, lusso esclusivo


Concorde Reisemobile GmbH da più di 25 anni è sinonimo di qualità ed esclusività “made in Germany“. Azienda fondata nel 1981, ha avuto uno sviluppo continuo e costante fino ad arrivare a conquistare una quota di mercato del 70% nei motorhome da 7,5 ton, risultato che fa di Concorde un produttore leader nel segmento premium. Azienda con sede ad Aschbach, nell’alta Franconia, e un sito che si sviluppa su circa 70.000 metri quadrati di superficie, ha una capacità produttiva di circa 600 veicoli l’anno e impiega approssimativamente 280 persone. In Italia, grazie all’introduzione nella gamma Credo Emotion del modello 693 H, motorhome con peso massimo complessivo di 35 quintali, Concorde è riuscita a conquistare l’attenzione di una fascia di clientela nel segmento “patente B“ che ha potuto godere, anche su questa versione, di tutte le caratteristiche che contribuiscono a fare di ogni modello Concorde, piccolo o grande che sia, un’opera di raffinato lavoro artigianale, unica ed esclusiva. Un privilegio per molti, ma non per tutti, dal momento che in questi anni la domanda è cresciuta a dismisura e Concorde, anche grazie allo sviluppo di nuovi mercati, fatica a soddisfare tutte le richieste. Naturalmente, ed è uno dei motivi di successo del marchio Concorde, non si metterà mai a rischio la qualità per soddisfare esigenze di quantità. D’altra parte, chi sceglie Concorde, è disposto ad attendere, pur di ottenere il suo veicolo fuoriserie. Ma se l’utenza italiana, sta cominciando relativamente da poco a conoscere questo marchio, basta uscire dai confini nostrani e fare rotta verso le aree di sosta e i campeggi tedeschi, per ammirare intere flotte di maxi motorhome Concorde.
Una qualità riconosciuta anche da testimonial prestigiosi, come il giovane pilota di Formula 1 Sebastian Vettel, felice possessore di un Concorde Liner 990 o il campione di sci Bode Miller anch’egli camperista e proprietario di un Liner di Concorde. E addirittura la nazionale tedesca di hockey su ghiaccio, che per i prossimi mondiali del 2010 viaggerà su un motorhome Charisma. Sette gamme e 49 varianti di pianta, questa è l’ampia e ricca offerta di Concorde, marchio che in Italia può contare su sei centri vendita autorizzati.

Ufficio Stampa
Roman Bauer
Concorde Reisemobile GmbH
Concorde Strasse 2-4
D – 96132 Schlüsselfeld-Aschbach
Telefono +49 9555 92250
Fax +49 9555 922544
www.concorde.eu
[email protected]

Ufficio Stampa Italia
Antonio Mazzucchelli
Mazzucchelli & Partners
via Carlo Crivelli 26
20122 Milano – Italia
Tel e Fax +39 02 58 30 06 06
www.antoniomazzucchelli.it
[email protected]

No Comments
Comunicati

Il Comune di Roma nel ricordo dell’eccidio delle Fosse Ardeatine


Il sindaco Gianni Alemanno ha inaugurato nel pomeriggio di ieri una targa commemorativa per le vittime italiane dell’eccidio delle Fosse Ardeatine del 24 marzo 1944. Il massacro compiuto a Roma dalle truppe di occupazione della Germania nazista, ai danni di 335 persone, rastrellate a caso tra personale civile e sanitario, militari, membri attivi della Resistenza e prigionieri italiani, fu un atto di violenza inaudita deciso dal comando nazista come l’unica risposta possibile all’attacco partigiano del giorno precedente. Il 23 marzo, infatti, in via Rasella a Roma, 12 partigiani del Gruppo di Azione Patriottica, su emanazione del CLN, uccidevano con una bomba 31 militari tedeschi. Dieci ostaggi fucilati per ogni tedesco ucciso, questa, la decisione nella notte degli ufficiali della SS. 

Per la sua barbarie, l’enorme numero di vittime e per le insolite circostanze che portarono al compimento di un simile gesto, il massacro delle Fosse Ardeatine rappresenta, oggi, una delle pagine più tristi e violente della storia nazionale, un esempio crudo ed efferato di ciò che fu il sopruso nazista durante il periodo dell’occupazione italiana. Le stesse cave, teatro del massacro, furono scelte dal comando nazista quale miglior luogo di esecuzione per occultare i cadaveri e i corpi della rappresaglia, e custodire con maggiore segretezza l’illogicità dell’accaduto.Nella giornata di ieri, il Sindaco di Roma, Gianni Alemanno e il sovraintendente ai Beni culturali del Comune di Roma, Umberto Broccoli, hanno partecipato alla cerimonia per l’anniversario delle Fosse Ardeatine, per omaggiare il ricordo delle vittime italiane con una targa commemorativa posta all’ingresso di palazzo Barberini.

No Comments
Comunicati

Con una mostra tematica dedicata ad Alessandro Mendini e gli allestimenti degli studenti dello IED di Milano, MIFA – MILANO INTERNATIONAL FINE ART apre le porte al design.


DAL 10 AL 18 APRILE 2010

MIFA – MILANO INTERNATIONAL FINE ART

AL PARCO ESPOSIZIONI DI NOVEGRO IL MONDO DEL BELLO E DELLO STILE TRA ANTIQUARIATO , ARTE E DESIGN

Milano, 16 Marzo 2010

Dal 10 al 18 aprile 2010 Il Parco Esposizioni Novegro apre le porte a MIFA – Milano International Fine Art il nuovo imperdibile appuntamento per gli gli amanti dell’arte, dell’antiquariato di alta qualità e del design che vedrà la partecipazione di numerosi espositori di altissimo livello e prestigio.

Organizzata da Comis, MIFA – Milano International Fine Art si propone di diventare evento di riferimento nel mercato delle Belle Arti e dell’antiquariato nazionale e di caratterizzare, con un’immagine di alto profilo, la già ben radicata offerta di Parco Esposizioni di Novegro nel settore.

La data prescelta, a cavallo con le iniziative Milanesi dedicate al Salone del Mobile, e il coinvolgimento di istituzioni formative milanesi (IED) e di aziende del settore, consente di moltiplicare l’offerta dei beni in mostra ampliandosi al design più raffinato e moderno, all’arte moderna e contemporanea, esposti in un continuum temporale di sicuro effetto.

MIFA – Milano International Fine Art raccoglie l’esperienza delle rassegne di alto antiquariato ospitate negli ultimi tre anni presso il Parco Esposizioni Novegro.

A partire da questa profiqua esperienza, la rassegna intende evolversi e proseguire su un percorso di più ampio respiro, aprendosi ai temi del design e dell’arte contemporanea per costruire un evento complessivo di rilevante significato culturale e commerciale.

La date di MIFA – Milano International Fine Art (10 – 18 aprile 2010) vengono a coincidere in parte con quelle dell’ormai rinomato “Salone del Mobile” di Milano.

Visto quindi l’ampliarsi dell’offerta culturale ed espositiva di questa prima edizione e delle importanti collaborazioni attivate nel campo del design e dell’arte contemporanea, MIFA – Milano International Fine Art entra a a far parte degli eventi “Fuori Salone”: una navetta gratuita collegherà infatti le zone più frequentate della settimana del design al Parco Esposizioni di Novegro.

MIFA – Milano International Fine Art prevede la presenza di una settantina di espositori che, pur rimanendo nei limiti di una puntigliosa selezione, arricchiranno l’offerta delle Mostre precedenti per quanto riguarda la diversificazione delle opere proposte. Accanto agli spazi espositivi, il ricco calendario di eventi in programma offrirà al pubblico di appassionati e di “amanti del bello” un appuntamento immancabile.

Alessandro Mendini per Superegodesign

Nell’ottica dell’apertura al mondo del design, MIFA ospiterà una mostra tematica dedicata al designer Milanese Alessandro Mendini.

Il lavoro di Mendini è stato spesso oggetto di vivaci polemiche: considerato uno dei “padri” del postmodernismo italiano (o meglio “neomodernismo”, definizione da lui preferita) non ha mai mancato l’occasione per emettere distinte provocazioni progettuali, tese a smuovere il clima del design italiano.

Direttore di riviste, prima “Casabella”, poi “Modo” e ancora “Domus” (dal 1980 al 1985), ha sempre scelto di affrontare argomenti nuovi, insoliti e un po’ inquietanti: dai problemi merceologici alla persistenza del kitsch nella cultura occidentale, dal design delle armi alle più audaci sperimentazioni artistiche.

Curata da Edoardo Scagliola di Superegodesign, la mostra dedicata ad Alessandro Mendini vedrà esposte opere che hanno caratterizzato il suo lavoro tra le quali alcuni pezzi della “Proust Ceramic Collection”, esemplari a tiratura limitata della celebre sedia Proust prodotti in ceramica dal noto designer per Superegodesign nel 2009 e le celebri “Dodici colonne”: tre gruppi, ciascuno di 4 colonne, che si differenziano tra loro per la diversa disposizione degli elementi che le compongono. In ceramica colorata, arrivano ad un altezza di 180 cm e sono state prodotte in esculsiva per superegodesing nel 2008.

Design storico e nuove leve

Protagonisti speciali durante il MIFA – Milano International Fine Art saranno gli studenti della Sede milanese dell’Istituto Europeo di Design, network internazionale di formazione e ricerca nelle discipline del Design, Moda, Arti Visive e Comunicazione.

Per l’edizione 2010 MIFA e IED Design, attraverso la creatività di un team giovane, brillante e rivoluzionario come quello formato dai ragazzi del Corso di Scenografia degli Eventi coordinati dagli Architetti e docenti Giorgio Grandi e Caterina Malinconico, I progetti di allestimento diventano esperienziali tout-court: musica, gusto, arte e design assieme, al tavolo, per una settimana di festa, di incontro e di pensiero.

A loro, pochi mesi fa, è stato affidato il progetto per l’allestimento di alcuni ambienti e dell’area food&drink dello spazio fieristico. Un progetto speciale che sarà realizzato nei prossimi mesi e inaugurato per l’inizio del MIFA, e che avrà come filo conduttore il legame tra cibo e arte, nelle loro diverse connessioni, contaminazioni e ibridazioni nel tempo, nel costume, nella storia.

Oggetti, arredamento, nuove soluzioni per la casa: un mix tra antiquariato, vintage e design che sorprenderà i visitatori di MIFA.

Passeggiando tra gli Stand: qualche anticipazione

L’elenco delle adesioni è in costante aggiornamento ed il percorso espositivo, ancora in corso di definizione, sarà estremamente differenziato e ricco.

Passeggiando tra gli stand si potranno ammirare i dipinti antichi della Galleria d’arte Bentivegna e Agnese Tunesi, i gioielli di alta qualità di G.L.A. e Elisabetta Tomei.

Tra le le opere provenienti dalla Russia degna di nota è l’importante icona “La Trasfigurazione sul monte Tabor ” di epoca XVIII- XIX secolo proposta da Eikon di Cagliari mentre tra le sculture segnaliamo una raffinatissima scultura in bronzo a firma Giovanni Riva datata 1937 proposta da Galleria 900 di Reggio Emilia.

La Galleria I Volpini di Bologna propone un divano a pozzetto in noce proveniente dall’Austria di Epoca Biedermeier della prima metà dell’Ottocento.

Spazio all’archeologia invece nello stand di Maurizio Candiani con reperti di scavo unici e introvabili tra cui un Cratere a colonnette a figure rosse di produzione apula attribuibile al Pittore di Laterza risaIente al IV sec. a.C

Tra gli espositori che hanno confermato ad oggi la loro presenza, Antichità San Pancrazio con i suoi mobili antichi, Academia s.r.l, Arcanomania, A.T. Arte, Besana Antichità,Umberto Errico Antichità con alcuni dipinti antichi e ceramiche di pregio, L’object du desir, Les Galeries du Luxemburg, Matheus, Old England Phidias, Galleria D’arte Bencivegna e tanti altri che andranno ad arricchire l’offerta di Milano International Fine Art.

MIFA – Milano International Fine Art

10 – 18 APRILE 2010

PARCO ESPOSIZIONI NOVEGRO

Milano Linate /Aeroporto

Ufficio Stampa:

Claudia Bergonzi

[email protected]

Segreteria Organizzativa:

Comis c/o Parco Esposizioni Novegro

Tel 02 7562711 – Fax 02 70208352

[email protected]

www.parcoesposizioninovegro.it/mifa/

Date: da Sabato 10 aprile a domenica 18 aprile 2010

Serata inaugurale su invito: venerdì 9 aprile.

Orari:

da lunedì a giovedì 15.00/20.00

da venerdì a domenica 10.00/20.00

Biglietti: 12.00 euro

Come arrivare:

Auto: Dalla tangenziale Est (uscita n. 6 Linate) – seguire indicazioni Fiera Novegro

Treno: Dalla Stazione Centrale autobus STARFLY per Aeroporto Linate (ogni 20 minuti).

Autobus: Autobus 73/ da P.zza S.Babila (capolinea) per Aeroporto Linate con destinazione S.Felicino. Dopo l’Aeroporto 5a fermata: Novegro.

No Comments
Comunicati

Cicloturismo Road To Wellness: Castel San Pietro vi aspetta


Il progetto “Road To Wellness – Territorio per il Benessere“, che partirà ai primi giorni di aprile, è un progetto interreg e come tale si sviluppa tra la zona di Varese e Mendrisio. In quest’ultima parte, quella svizzera, si trovano numerosi comuni ricchi di testimonianze storiche e ed architettoniche.
Uno di questi è sicuramente Castel San Pietro, situato a 449 m sul livello del mare, un comune del Canton Ticino di 2.045 abitanti all’imbocco della Val di Muggio. Particolarità del centro abitato è che le case del centro storico, percorso da stretti vicoli, si addossano compatte contro la collina, ma anche ricca di bellezze naturali e storiche.
Tra queste la chiesa parrocchiale di Sant’Eusebio, oltre a colpire per la sua bellezza, è anche una delle più ricche testimonianze del barocco ticinese, ed è stata restaurata a più riprese durante tutto il novecento, i cui ultimi lavori, che risalgono agli anni 1994-1995, sono stati dedicati alla facciata.
Offre invece una visione mozzafiato la chiesa di San Pietro, detta Chiesa Rossa, che oltre a conservare uno dei più ricchi cicli di affreschi gotici del Canton Ticino è situata su uno spiazzo roccioso strapiombante sul torrente Breggia.
Infine Castel S. Pietro può vantare un’ulteriore particolarità, e cioè quella di essere il Comune più viticolo di tutto il Cantone. I suoi 53 ettari di vigneti infatti corrispondono al 5% della superficie viticola cantonale.

Per maggiori informazioni: www.roadtowellness.it

No Comments
Comunicati

STRAORDIN’ARIA: DA OGGI PER 4 GIORNI SCONTO DEL 25% SU TUTTI I VOLI MERIDIANA FLY


Olbia, 26 marzo 2010. Meridiana fly inaugura la stagione primaverile con una campagna di sconti “Straordin’aria”. Questo è infatti il claim che accompagna l’offerta del 25% di sconto su tutte le tariffe in vendita su www.meridiana.com, applicabili per volare sui collegamenti nazionali e internazionali operati da Meridiana fly.
La campagna pubblicitaria “Straordin’aria”, in uscita domani sui principali quotidiani nazionali e sui migliori siti web, supportata da una strategia di comunicazione immediata e innovativa, ha l’obiettivo di promuovere la vendita per 4 giorni, da domani 26 marzo a tutto Lunedì 29 marzo, per volare dal 12 aprile 2010 al 10 giugno 2010.
Per ottenere lo sconto sul volo e sulla tariffa prescelta basterà acquistare un volo, dal 26 al 29 marzo 2010, sul sito www.meridiana.com, inserire in fase di prenotazione il “Codice Promo “meridianafly25%” e verrà subito scalato un importo corrispondente al 25% della tariffa prescelta.
Due esempi (con tariffe disponibili in data odierna): per andare da Bari a Linate, partendo il 13 e tornando il 18 aprile, la tariffa di andata e ritorno finale sarà pari a 74 euro contro i 98 euro attualmente disponibili in vendita. Per trascorrere una settimana di vacanza a Fuerteventura, dal 3 al 10 maggio 2010, il volo a/r da Malpensa costerà 236 euro contro gli attuali 314.
Il codice di sconto del 25% non è applicabile sui voli in regime di “Continuità territoriale Sicilia – Isole Minori”; si voli operati in regime di “Continuità territoriale Sardegna” per quanto concerne le tariffe in classe S, riservate ai Residenti in Sardegna o a persone di età compresa tra i 2 e i 21 anni o superiori ai 70 anni, ai disabili e studenti universitari fino ai 26 anni; ai voli in code-share operati da altri vettori.

No Comments
Comunicati

Menu di Pasqua? Ecco le proposte di Viniamo e MadeinKitchen

Milano, 26 marzo 2010. In occasione dell’attesissimo pranzo pasquale, due nuovi protagonisti del web enogastronomico 2.0 Viniamo.it e MadeinKitchen.tv propongono un ricco menu completo di ricette esclusive e vini (tutti italiani) in abbinamento ad ogni piatto.

La selezione e la preparazione delle portate (antipasto, primo, secondo e dolce) e le bottiglie appositamente selezionate dal sommelier di Viniamo, sono da oggi visibili in home page su http://www.viniamo.it:

L’iniziativa rinnova la partnership tra i due siti web. L’enoteca online è infatti uno dei principali sponsor di MadeinKitchen.tv, la video-community di appassionati di cucina lanciata a metà dicembre da TheBlogTv che ogni settimana ospita una puntata della web series “Viniamo: corso base per sommelier” condotta da Alberto De Martini, presidente di Viniamo.

Lanciato a metà settembre, Viniamo.it è un sito di e-commerce enologico che offre un’impostazione completamente nuova per navigazione, funzionalità e servizio. Viniamo mette a disposizione on-line le competenze di una vera enoteca offrendo, per ciascuna etichetta, una descrizione delle proprietà organolettiche e suggerimenti sulle modalità di fruizione più indicate. Una ricca gamma di vini che attualmente comprende oltre 800 etichette con bottiglie di cantine note e selezioni di vini “avanscoperta”, per tutti i gusti e le tasche.

No Comments
Comunicati

Lago di Como: week end di Pasqua e Pasquetta 2010


Colombo Residence è lieto di ricordare che con l’arrivo della Pasqua, le località del Lago di Como organizzano, come ogni anno, escursioni, sagre, mercatini, spettacoli, concerti ed eventi religiosi.

L’aria di primavera, il risveglio della natura, i prati fioriti e le giornate miti sono lo scenario perfetto per le gite a cavallo, in bicicletta, in barca e a piedi. Gli amanti delle due ruote possono scegliere tra percorsi in pianura, immersi nel verde, all’interno della Riserva Naturale del Pian di Spagna, e percorsi di montagna con dislivelli fino a 1900 metri, e per chi ama camminare tra la natura selvaggia e soffermarsi ad ammirare luoghi incantati, può percorrere le strade secondarie, i sentieri e le mulattiere dell’Alto Lario, Valtellina e Valchiavenna. Non mancano i mercatini e le fiere che espongono i prodotti tipici, occasione in più per fare un giro per i paesi intorno al Lago.

Colombo Residence, struttura ricettiva situata a Sorico sul Lago di Como, propone speciali tariffe in occasione week end di Pasqua e Pasquetta 2010.

Per maggiori informazioni, visitate il sito ufficiale del Residence Colombo.

No Comments