Daily Archives

24 Marzo 2010

Comunicati

PREXISO X2 il misuratore laser economico per gli interni


Il PREXISO X2, pur essendo un misuratore laser economico, ha caratteristiche di tutto rispetto. E’ giunto il momento di abbandonare le vecchie cordelle o gli inaffidabili misuratori ad ultrasuoni, da oggi il PREXISO X2, con le sue nuove funzioni integrate e il suo rapporto qualità/prezzo, ha raggiunto valori inaspettati rendendo l’acquisto di un misuratore laser per distanze alla portata di tutti!

No Comments
Comunicati

Come scegliere un impianto antrintrusione?

Come scegliere un impianto antrintrusione?
Sentirsi protetti a casa o sul posto di lavoro, in luoghi pubblici o privati è un’esigenza che tutti cerchiamo sempre e ovunque. Per questo esistono impianti che rilevano intrusioni indesiderate.
A seconda delle esigenze si possono preferire diversi tipi di impianto sia cablati che via radio, sia a copertura di aree interne che a copertura di aree esterne.
Le centrali che gestiscono il sistema devono essere telegestibili e teleassistibili con la possibilità di essere collegate a propri numeri telefonici o a Istituti di Vigilanza. La varietà degli apparati di controllo permette di adeguare un impianto sia a protezione di un’abitazione sia a protezione di siti industriali, centri commerciali e strutture più complesse.
Una sotto categoria di allarmi e antifurti aziendali è quella degli impianti antintrusione per calcestruzzo che sono invisibili e adatti a qualsiasi tipo di pavimentazione. Grazie alla tipologia costruttiva, i sensori possono percepire anche dei passi umani molto lievi inviando quindi alla scheda di elaborazione dei segnali che al termine di una precisa elaborazione verranno trasformati in allarmi, a condizione che siano ritenuti minacciosi. Il webserver di videosorveglianza riceverà un segnale dai sensori in allarme, così potrà spostare le telecamere motorizzate nella zona definita “a rischio”, in maniera tale da poter seguire tutti i movimenti sospetti.

Un’altra categoria importante è quella degli impianti antintrusione a infrarossi: sono invisibili e posseggono barriere (ad infrarossi attivi) nascoste in appositi lampioni da esterno. Nel caso si verifichi il passaggio di un essere umano, si avrà l’interruzione di uno dei due raggi ed a questo punto verrà inviato un segnale di allarme al processore specificando inoltre il punto in cui questa interruzione si sia verificata. A questo punto le telecamere raggiungono l’obiettivo e danno inizio alla registrazione seguendo l’intruso. Questo processo è definito come rilevazione del movimento.

I sistemi antintrusione sono ancora più efficaci se affiancati dai nuovi sistemi TVCC (Tv a circuito chiuso) che sono in grado di controllare, monitorare e registrare qualsiasi luogo e qualsiasi movimento. I software installati nei videoregistratori digitali di ultima generazione permettono di discriminare, ad esempio, le normali attività lavorative all’interno di un aereoporto da un atto di terrorismo, o di segnalare un allarme se un malintenzionato si avvicina ad un luogo a rischio.
Una connessione Internet o di rete può essere sufficiente a gestire videocamere, registrare e trasmettere immagini, ricevere avvisi di sicurezza innescati da un movimento e ricevere, visualizzare e condividere filmati.

No Comments
Comunicati

Campagna acquisti di R&A Srl. per la nuova linea di calzature in licenza “the original hooli”.

  • By
  • 24 Marzo 2010


In continua evoluzione, la R&A Srl. in occasione della nuova campagna vendite F/W 2010/11 www.hoolifootwear.it ha aggiornato la propria rete di agenti sul territorio italiano, acquisendo personaggi del calibro di Umberto Bonacina per la Lombardia e Gianni Monfreda per il sud-est della penisola per puglia e basilicata.

In grande spolvero Maurizio Ingignieri, che sta facendo un ottimo lavoro nel triveneto, con un posizionamento di prestigio presso punti vendita non solo di qualita’ ma di sicuro riferimento per la moda giovane maschile.

Ovviamente gli studi storici, come Struttura d’Insieme di Renato Bozzacchi e c. per sardegna, lazio e campania, lo studio Battaglia di Acicastello con Francesco Battaglia a tirarne le fila, sono stati riconfermati con encomio.

Ultimi, ma non per merito ovviamente, Cesare Capiriotti responsabile del centro con marche, umbria, abbruzzo e molise e Spencer Santini con l’emilia romagna a trainare il carro forse piu’ pesante di due zone che storicamente danno filo da torcere, sia per questioni legate puramente a sintassi commerciali, sia per essere culla di distretti industriali dove la “calzatura” la fa da padrone.

Sicuramente un’ottima squadra per partite difficili in momenti sicuramente di ripresa, ma con i quali si è costretti ancora a fare una discreta fatica, anche se la collezione invernale esprime, anche per questioni legate alla migliore adattabilita’ del marchio a scarpe chiuse e scarponcini, un particolare senso dell’apprezzamento da parte dei compratori .

Interessanti, oltre allo stile, le rifiniture hand made dei materiali usati ed uno spiccato senso del product mix, che ha permesso in soli 22 pezzi di creare uno spettro di prodotti molto ben assortito ed elaborato.

Il made in italy, mai come in questo momento è messo in risalto da foxing in crepe cuciti, tessuti cerati e sbiancati ed antica ture dal gusto tradizionale declinato per giovani ventenni.

No Comments
Comunicati

Dal classico cavalluccio a dondolo ai cavallucci Nattuo.

  • By
  • 24 Marzo 2010


Il Cavallino a dondolo è un classico dei giochi per bambini ed una tradizione che si tramanda nel tempo. Ci sono vari modelli che si sono evoluti nel corso degli anni, dal dondolo in legno classico, si è passato al cavalluccio con le ruote in modo da poter essere spinto o trainato; modelli con comoda sella e staffe, molto resistenti ed in materiale lavabile. Poi ci sono artigiani che hanno personalizzato i cavallini con il nome e eventuali scritte, cambiando anche i materiali, passando alla resina, alla plastica, o in legno e ricoperti da fantastici peluche colorati.

Il movimento del classico cavallo a dondolo aiuta lo sviluppo delle capacità motorie, stimola il tono muscolare, la circolazione e favorisce le funzioni gastrointestinali. Adesso molti cavallucci a dondolo si distinguono per design e qualità all’insegna della massima sicurezza del bambino. Infatti, Nattou presenta un asino; un elefante; un papero e una giraffa a dondolo. La struttura è in legno, ma è ricoperto da un fantastico peluche colorato, che stimolano i sensi del bambino.

Infanziabimbo S.r.l.
Via Roma 139 – Ottaviano (NA)
Tel. 0818278270
www.infanziabimbo.it

No Comments
Comunicati

Come fare Soldi con le Applicazioni in Facebook – Nuovo videocorso professionale


Sviluppa il tuo Business e guadagna Soldi e Immagine con le Applicazioni Facebook

Le Applicazioni per Facebook ti affascinano e vorresti sfruttarne le loro potenzialita’ di marketing e business?

Da pochi giorni e’ disponibile "Fare Marketing e Guadagnare con le Applicazioni in Facebook", il nuovo videocorso professionale che ti insegna come utilizzare al meglio le Applicazioni per Facebook per raggiungere i tuoi obiettivi di Marketing, per fare Soldi e rafforzare cosi’ l’immagine della tua azienda.

In questo nuovo video-corso pratico "Fare Marketing e Guadagnare con le Applicazioni in Facebook" imparerai che CARATTERISTICHE deve avere un’applicazione Facebook per essere redditizia, come MONETIZZARE le proprie applicazioni e quali Modelli di Business applicare, come misurare il ROI% e… molto altro ancora. In piu’ a chi acquista il videocorso e’ riservata l’esclusiva raccolta di "15 Applicazioni-Case History" ricche di idee e suggerimenti utili.

Maggiori informazioni sul programma del corso su come Fare Marketing e Guadagnare con le Applicazioni in Facebook sono disponibili in http://www.madri.com/acm/marketing-facebook.php oppure chiamando il Numero Verde 800.090.546.

Questo corso e’ realizzato da Madri Internet Marketing azienda leader nella formazione di Web Marketing e attiva nella realizzazione di videocorsi di Marketing, Ricerche di Mercato, Comunicazione e Pubblicita’

Distribuzione comunicati stampa internet
Comunicati-Stampa.com / Pivari.com
fabrizio (at) pivari.com

No Comments
Comunicati

RCSOFT Srl


sGAT è un software gestionale modulare e integrato rivolto a tutti i settori che si occupano di assistenza tecnica di impianti e macchine e che devono gestire i contratti, le manutenzione programmate, le chiamate straordinarie, gli appuntamenti, gli interventi, i tecnici, ecc.. . Il programma è composto a moduli che permettono di affrontare tutte le problematiche dell’azienda. Si va dal preventivo alla gestione prima nota, all’emissione delle fatture oltre ovviamente alla gestione dell’assistenza che è integrata nel modulo base. GAT2010 quindi rappresenta una soluzione che permette di coordinare tutti i reparti dell’azienda integrando informazioni tecniche e gestionale utilizzando un unico archivio centralizzato ed un unica interfaccia.RCSOFT srlNumero Verde: 800.984701http://www.rcsoftnet.it/

Sito Web: http://www.rcsoftnet.it

No Comments
Comunicati

Carisch presenta due nuovi volumi della collana Learn&Play:


Easy opera Arias for classical guitar” di Ciro Fiorentino
&
Easy Jazz Guitar” di Antonio Ongarello

Nell’ambito della vasta produzione di musica stampata per chitarra, Carisch presenta in occasione del Musikmesse di Francoforte due volumi particolari: quello di famose arie operistiche arrangiate per chitarra classica realizzato da Ciro Fiorentino, e quello di Antonio Ongarello, 12 arrangiamenti per chitarra jazz. Entrambi i volumi sono corredati di cd con le basi musicali.

La Collana Learn&Play comprende volumi per chitarra jazz, classica e acustica. Viene presentata ora una nuova sezione, che è dedicata ad arrangiamenti facili, la linea: “EASYLearn&Play.

Ciro Fiorentino EASY OPERA ARIAS FOR CLASSICAL GUITAR + CD
Batti batti o bel masetto (Don Giovanni, Mozart) -Là ci daremo la mano (Don Giovanni, Mozart) – Di quella pira (Il trovatore, Verdi) – Di provenza il mar, il suol (La traviata, Verdi) – Qui la voce sua soave (I puritani, Bellini) – Se vuol ballare (Le nozze di Figaro, Mozart) – Com’è gentil (Don Pasquale, Donizetti) – Recondita armonia (Tosca, Puccini) – Addio fiorito asil! (Madama Butterfly, Puccini) – Bella siccome un angelo (Don Pasquale, Donizetti) – Serenata (Ciro Fiorentino)

Antonio Ongarello EASY JAZZ GUITAR VOL 1+ CD
12 easy arrangements for jazz guitar. Summertime (from “Porgy And Bess®”) – Tristeza – Desafinado – Sophisticated Lady – Body and Soul – Have you met Miss Jones ? – I’m in the mood for love – When I fall in love – Once in a while – Nice work if you can get it – Solitude – How about you

No Comments
Comunicati

Domotica in parole povere: a Parma un incontro sulle nuove tecnologie per la casa


Appuntamento il 1 aprile dalle 16 alle 18 in Strada Nuova Naviglio 4/a (PR) presso la sede del gruppo Selfor per conoscere meglio i nuovi impianti elettrici e le loro applicazioni. L’incontro, organizzato da Vividomotica, è aperto a tutti e si parlerà di cos’è la domotica, dei costi legati agli impianti tradizionali e di nuova generazione, di risparmio energetico. Ci sarà anche l’occasione di conoscere l’esperienza di chi la domotica la usa già.
In programma dal 6 all’11 aprile dimostrazioni gratuite al centro commerciale Eurotorri di via Bormioli 33 (PR)

Molti pensano che se si utilizza la domotica, la casa improvvisamente prende vita e si finisce per mangiare quello che dice il frigorifero e diventare talmente pigri da fare tutto dalla tv: accendere la luce, attivare la videosorveglianza, chiudere i serramenti. Se a queste idee aggiungiamo anche le fatidiche domande: “E se va via la luce?” e “Mia nonna come fa a usare il touch screen?” abbiamo una raccolta dei maggiori timori comunemente espressi dalla gente comune quando si parla di impianti elettrici di ultima generazione.

Proprio partendo da qui Vividomotica vuole spiegare ad esperti e non che cos’è davvero la domotica, quali sono le sue applicazioni e i vantaggi per chi la usa in termini di costi e risparmio energetico. Il primo aprile dalle 16 alle 18 in Strada Nuova Naviglio 4/a presso la sede della Selfor si terrà un incontro pubblico, dove lo staff dell’azienda, guidata da Andrea Longinotti, sarà a disposizione per rispondere alle domande più frequenti e risolvere i dubbi più comuni legati a queste tecnologie.

Tra gli argomenti in primo piano ci sarà quello dei costi: in quali casi si spende di più, come leggere correttamente in un preventivo le voci legate alla domotica, confrontare a parità di dotazioni impianti tradizionali e domotici. Ma troveranno spazio anche molti altri argomenti, come il risparmio energetico e la sicurezza per arrivare a parlare di come la domotica può semplificare una ristrutturazione.

In questo confronto libero e a tutto campo non potevano mancare le testimonianze di alcuni nostri clienti, che hanno già sperimentato i vantaggi di un impianto domotico, progettato e pensato in base alle loro esigenze.

Tutto ciò di cui si parlerà giovedì nasce dalla pratica quotidiana di Vividomotica e dall’esperienza maturata grazie a Casa Domotica di Borgo Val di Taro (PR). Durante le visite gratuite a questa monofamiliare dotata di impianto fotovoltaico, solare termico e domotica Easydom, è stato possibile, infatti, prendere il polso del pubblico: in modo particolare comprendere quei bisogni che risultano decisivi per il futuro sviluppo della domotica.

Per saperne di più vi invitiamo a visitare il sito www.vividomotica.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: [email protected]
www.layoutweb.it

No Comments
Comunicati

La cucina veneziana, unica e inimitabile


La varietà di piatti e ingredienti che caratterizzano la cucina veneziana è una testimonianza dei numerosi contatti che la città ha sempre avuto sia con l’entroterra che con paesi lontani.
Assaggiare alcuni di questi piatti tipici è quindi un modo originale e unico per conoscere più a fondo questa meravigliosa città, e infatti molti sono i turisti che inseriscono nel programma di viaggio del proprio weekend a Venezia dei piccoli tour gastronomici.

Iniziando dalla prima portata, il primo piatto che viene in mente, parlando di cucina veneziana, è la minestra di “risi e bisi”, fatta con riso e piselli, una specialità che ha fatto la storia della Serenissima: già i dogi, infatti, erano soliti gustare tale pietanza il giorno di San Marco seguendo un preciso cerimoniale. Si tratta di un piatto cucinato con ingredienti essenzialmente poveri, e poveri sono anche gli ingredienti utilizzati per la preparazione di un altro primo, “pasta e fasioi”, ossia un minestrone di pasta e fagioli, un piatto contadino molto diffuso in passato e apprezzato ancora oggi. Per coloro che non possono rinunciare alla pasta, ecco serviti i “bigoli”, un particolare tipo di spaghetti molto grossi che possono essere conditi con varie salse e ragù (da consigliare il ragù di anitra) e che vengono serviti in tutti gli hotels Venezia.

Il secondo più conosciuto e apprezzato è il “fegato alla veneziana”, cucinato con le cipolle. Questo stratagemma viene usato per conferire un gusto più dolce alla carne (i romani cucinavano il fegato con i fichi per raggiungere lo stesso scopo). Venezia è però città di mare, quindi molti suoi piatti sono a base di pesce: basti pensare al famoso “baccalà mantecato”, che venne importato a Venezia da Pietro Querini dalle isole Lofoten, in Norvegia, ma anche alle seppie col nero o alle “sardelle in saor”, ossia sardine con cipolle.

Tra una visita e l’altra alle meraviglie della città, non c’è niente di meglio che fare una piccola sosta in uno dei tanti ristorantini o hotel Venezia e gustare alcune di queste specialità.

A cura di Francesca Tessarollo
Prima Posizione Srl – marketing strategy

No Comments
Comunicati

Italia Affitti propone affitti estivi in Abruzzo ad un prezzo molto conveniente


Italia Affitti, il franchising immobiliare specializzato nel settore delle locazioni, offre sul suo sito moltissime occasioni interessanti di case vacanza Abruzzo tutte molto confortevoli e convenienti.

Chi ha già deciso di trascorrere le vacanze in Abruzzo e preferisce la comodità e la convenienza di un appartamento, può collegarsi sul sito di Italia Affitti e visionare tutte le proposte di affitti estivi Abruzzo presenti. Ci sono soprattutto occasioni nelle città di mare ad esempio si può scegliere l’immobile adatto fra tante case vacanza Montesilvano, Pescara, Francavilla al mare e in tante altre località.

Il sito di Italia Affitti non è adatto solo per scegliere gli affitti estivi in Abruzzo per le proprie vacanze, ma anche per trovare un appartamento in affitto per tutto l’anno.
Sul sito infatti ci sono tanti immobili Pescara, a  Città Sant’Angelo, a Montesilvano di diversa tipologia e prezzo disponibili non solo in estate.

Per visitare gli appartamenti  è possibile contattare gli agenti di Italia Affitti semplicemente compilando il box di contatto con nome, cognome, e-mail e numero telefonico oppure telefonando direttamente in agenzia. In poco tempo sarà possibile concordare un appuntamento e visionare di persona l’appartamento scelto.
Se gli affitti estivi in Abruzzo o le altre proposte presenti non si adattano alle proprie esigenze è possibile registrarsi alla newsletter indicando le caratteristiche che la casa cercata deve avere. In questo modo, il team di Italia Affitti avviserà gli iscritti con una e-mail delle nuove proposte di immobili presenti sul sito rispondenti alle richieste indicate.

Italia Affitti è il sito adatto e facile da usare per chi cerca affitti estivi in Abruzzo, per chi cerca una casa per tutto l’anno e anche per chi cerca un ufficio per la propria attività.

Anna Angelica Serra
Area Web Marketing
[email protected]

Italia Affitti s.a.s
Corso Umberto I, n.18
65100 Pescara PE
Tel: 0854219081
www.italiaaffitti.it

No Comments
Comunicati

Vacanze Riviera Adriatica: le proposte più convenienti del web sono sul sito Italia Affitti


Chi è alla ricerca di una casa per trascorrere le prossime vacanze in riviera Adriatica troverà sicuramente l’abitazione giusta sul sito di Italia Affitti, l’agenzia specializzata in locazioni.
Basta collegarsi sul sito e con un semplice click si possono visualizzare tutti gli annunci di case per le vacanze riviera Adriatica, utilizzando l’apposito box di ricerca presente in fondo alla homepage.

Le proposte di case per le vacanze in riviera Adriatica sono tantissime, tutte descritte in ogni particolare: tipologia dell’abitazione, tipologia di contratto e prezzo.
In particolare ci sono annunci di case vacanza Pescara, a Montesilvano e Francavilla al mare.

Una volta scelta la casa ideale per le vacanze in riviera Adriatica è possibile contattare il team di Italia Affitti semplicemente scrivendo il proprio nome, cognome, e-mail e numero di telefono nella scheda di contatto presente sotto ad ogni descrizione.
In pochissimo tempo si verrà contattati da un esperto di Italia Affitti per concordare una visita  dell’appartamento scelto.

Il sito è utile anche per chi vuole vivere in Abruzzo e sta cercando un immobile in affitto per tutto l’anno. L’agenzia infatti propone tante soluzioni abitative tutte convenienti non solo per l’estate.
Scegliere appartamenti  Pescara, un affitto Montesilvano o in un’altra località sarà semplicissimo per gli utenti perché le proposte immobiliari sono già divise per città.
Se gli appartamenti presenti attualmente sul sito non si adattano pienamente alle proprie esigenze abitative è possibile iscriversi alla newsletter indicando le caratteristiche del proprio immobile ideale. In questo modo, ogni volta che sul sito verrà aggiunto un nuovo immobile corrispondente alle esigenze indicate al momento dell’iscrizione si riceverà una e-mail. Così gli inscritti non perderanno di vista le opportunità più recenti dell’agenzia Italia Affitti.

Anna Angelica Serra
Area Web Marketing
[email protected]

Italia Affitti s.a.s
Corso Umberto I, n.18
65100 Pescara PE
Tel: 0854219081
www.italiaaffitti.it

No Comments
Comunicati

ALIMENTATORE CERTIFICATO VENITEM PER SISTEMI ANTINCENDIO: TUL 375 EN


Si chiama TUL 375 EN ed è il nuovo alimentatore a 27,6V 5A per sistemi antincendio di Venitem certificato UNI EN54–4 : 2007, comprensiva dell’addendum A2 : 2006.  IMQ  n. 0051 – CPD – 0267. Con l’ottenimento di tale certificazione Venitem ha completato la gamma di prodotti antincendio omologati, dando la possibilità a tutti gli operatori del settore di dotarsi di prodotti certificati e conformi alla normativa CPD (89/106/CEE) per l’installazione dei loro impianti.
L’installatore che utilizza la linea di prodotti antincendio Venitem ha la certezza di trattare materiali garantiti e certificati, con facoltà di conseguire, quando richiesto, il CPI (certificato prevenzione incendi).
Il nuovo TUL 375 EN possiede un’alimentazione con basso rumore residuo per sensori e barriere ottiche, e risponde alle esigenze di alta corrente per sirene, apri-porta e altri dispositivi concatenati ai sistemi di allarme incendio.
Grazie al sistema Crowbar protegge tutti i dispositivi ad esso collegati, intervenendo in caso di sovratensione di rete dovuta a scariche atmosferiche, disturbi di elevata potenza o altri fenomeni.
Merita una citazione anche il nuovo circuito elettronico che Venitem ha realizzato per misurare la resistenza interna della batteria senza sovraccaricarla e quindi evitando di contribuire al suo invecchiamento. La frequenza di controllo, addirittura maggiore rispetto a quanto imposto dalla normativa, consente di ottimizzare al massimo la durata della batteria.
Si aggiunga che il nuovo alimentatore di Venitem, tramite la mascherina frontale serigrafata e retro-illuminata a LED, è in grado di fornire in modo visivo le informazioni per individuare rapidamente l’eventuale mal funzionamento dell’impianto. In particolare segnala: presenza rete (luce verde) – batteria OK (luce verde) – batteria bassa (luce rossa) – batteria sovraccarica (luce rossa)- guasto generale (luce gialla). Dispone anche di 2 uscite a relè indipendenti, 1 per mancanza rete programmabile e 1 per guasto batteria ( bassa – sovraccarica – aperta – scollegata – resistenza interna superiore a  1 Ω) e fusibili interrotti.
Altri 5 LED all’interno dell’alimentatore rendono immediatamente individuabile ogni singola anomalia. Inoltre, la presenza dell’amperometro a led integrato a 10 livelli (con indicazione di sovraccarico), consente la verifica in tempo reale della corrente erogata.  La corrente massima di uscita dell’alimentatore, come da tradizione Venitem, è sempre garantita.  Tale alimentatore è disponibile anche nella versione a 27,6V 3A (TUL 373 EN).
Pur in presenza di un prodotto così complesso, Venitem è riuscita a rendere il suo utilizzo e dimensionamento  facile e ottimale. Il laboratorio di Ricerca & Sviluppo di Venitem ha infatti ideato uno strumento molto utile che permettere all’installatore di dimensionare correttamente l’alimentazione dell’ impianto antincendio. Tale foglio di calcolo è  disponibile in versione .zip sulla sezione DOWNLOAD del sito www.venitem.com.
Con Venitem, la sicurezza ha una marcia in più.

No Comments
Comunicati

Sistema caricabatterie in derivazione compatto con Iq sub-1µA

  • By
  • 24 Marzo 2010


Linear Technology Corporation presenta l’LTC4070, un semplice caricabatterie in derivazione compatto per batterie agli ioni di litio/polimeri. L’LTC4070, che opera con una corrente di 450nA, carica e protegge batterie da fonti intermittenti o continue a corrente molto bassa precedentemente inutilizzabili. La corrente di carica dell’LTC4070 può essere aumentata da 50mA a 500mA con l’aggiunta di un dispositivo in derivazione PMOS esterno. Un circuito di condizionamento termico interno riduce la tensione variabile in modo da proteggere le celle agli ioni di litio/polimeri in presenza di temperature elevate delle batterie. Gli stack di batterie multicelle possono essere caricati e bilanciati configurando diversi dispositivi LTC4070 in serie. Alloggiato in un package DFN-8 da 2 mm x 3 mm a basso profilo (0,75 mm), l’LTC4070 è un caricabatterie completo e ultracompatto che richiede una sola resistenza esterna in serie con la tensione in ingresso. Grazie alle sue caratteristiche questo dispositivo è adatto per applicazioni con fonti di carica continue e intermittenti a bassa potenza, ad esempio sistemi di backup a batteria agli ioni di litio/polimeri, batterie ultrasottili, batterie a bottone, backup di memoria, sistemi a energia solare con sistema di backup, automotive embedded e recupero energetico.

Con impostazioni selezionabili da pin di 4,0 V, 4,1 V o 4,2 V, la tensione variabile della batteria dell’LTC4070, con una precisione dell’1%, consente all’utente di ottimizzare il rapporto tra capacità e durata delle batterie. Uscite di controllo indipendenti segnalano se la batteria è carica o scarica. Insieme a un PFET esterno in serie con il carico, l’uscita che controlla il livello di carica della batteria offre una funzione di protezione che disattiva automaticamente il carico di sistema per evitare che la batteria si scarichi completamente.

Oltre che nel package DFN-8 compatto da 2 mm x 3 mm, l’LTC4070 è disponibile anche in un package MSOP-8. I dispositivi funzionano in un range di temperature comprese tra -40°C e 125°C. I prezzi partono, rispettivamente, da $2,06 e $2,31 cad. per ordini di 1000 unità per i due package, nelle versioni E e I. Per maggiori informazioni visitare il sito www.linear.com.

 Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell’indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModuleÒ e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

 

LT, LTC, LTM, µModule e sono marchi registrati di Linear Technology Corp. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.

No Comments
Comunicati

Boscolo Srl e Regione Veneto insieme per il sostegno al reddito. Modalità per beneficiare del contributo di 2400 euro


Boscolo Srl, ente accreditato dalla Regione Veneto per l’erogazione di servizi di Politica Attiva del Lavoro,
AVVISA
tutti coloro che abbiano operato nel territorio della Regione Veneto con contratti di collaborazione coordinata a progetto, che, sulla base della recente DGR emessa dalla regione Veneto, è stata istituita una graduatoria regionale per offrire ai primi 1000 cocopro iscritti, sostegno al reddito e servizi di politica attiva.
Per poter accedere alla graduatoria regionale, è necessario possedere i seguenti requisiti:

–    essere residenti nella Regione Veneto
–    essere attualmente disoccupati ai sensi del D. lgs 181/2000
–    essere rimasti privi di lavoro entro il 31/12/2009
–    aver avuto nel 2008 e/o nel 2009 contratti di collaborazione a progetto in regime di monocommittenza per almeno 6 mesi anche cumulabili

Le domande dovranno pervenire entro il 5 aprile 2010.

I collaboratori a progetto che entreranno in graduatoria avranno diritto a 2.400 euro lordi di sostegno al reddito e beneficeranno di servizi di orientamento, riqualificazione e accompagnamento al lavoro.

Sarà cura di un nostro operatore fornire ulteriori informazioni e accompagnare i candidati nella formulazione della domanda d’iscrizione alla graduatoria regionale.

I candidati in linea con i requisiti sono invitati a prendere contatto con una delle nostre filiali :

–    Padova
–    Treviso
–    Mestre
–    Chioggia.

Per maggiori informazioni è possibile contattarci allo 049/9813900

Boscolo Srl – Direzione Risorse Umane
Aut. Min. del Lavoro 13 – l – 0017747

No Comments
Comunicati

Mens sana in corpore sano, e viceversa


Salute fisica e salute mentale spesso sono collegate: disturbi fisici possono facilmente essere causa di malesseri psicologici e viceversa, quindi volersi bene e concedersi dei piaceri fa bene allo spirito … e anche al corpo.

Lo scopo dei centri benessere è quello di mettere a disposizione quelle piccole coccole che fanno star bene e che nella vita di tutti i giorni, molto spesso, mancano: dal massaggio alla sauna, passando per la buona cucina e il semplice relax. Questo è quello che si può trovare in alcuni grandi alberghi centro benessere, per i quali la cura e il benessere dell’ospite sono un lavoro serio, e gli extra come la sauna, il bagno turco, i massaggi e le zone relax, diventano ovvietà, regalando agli ospiti un soggiorno da sogno, lontano dalla realtà di tutti i giorni in cui molti non trovano nemmeno il tempo per prendere un caffè seduti. Ecco allora che i centri benessere, che siano centri a sé stante oppure parte di grand hotel o di un hotel centro benessere, danno la possibilità a chi si rende conto di aver bisogno di rallentare un po’ il ritmo di dedicare un po’ di tempo a sé stessi: tecniche di massaggio orientale, bagni di cristallo, lettini rilassanti, saune … le possibilità di scelta sono moltissime, e le più semplici non sono certo da mettere da parte: una comoda sedia a sdraio con un bel libro, un aperitivo sorseggiato a bordo piscina o un bel tuffo in acqua, la varietà non manca, e le possibilità sono quelle che vogliamo darci. I soggiorni in grand hotel, che molto spesso funzionano anche da hotel meeting, danno la possibilità di godere dei piccoli grandi piaceri, tanto semplici quanto benefici; ricordarsi di voler bene a sé stessi, nella fretta del tran-tran quotidiano, a volte riesce difficile, e il risultato è che spesso si vivono le giornate per compiere i propri doveri, ma con pochissimi momenti dedicati a sé stessi. In fondo, ci meritiamo qualche ricompensa, no?

In più, ogni regione d’Italia, e ogni città, offre le sue specialissime coccole culinarie: la buona cucina è un punto d’orgoglio, soprattutto nel Bel Paese, in cui ogni regione è fiera di offrire la sua ampia gamma di specialità culinarie. Dalla Valle d’Aosta alla Sicilia ogni regione vanta un’enorme varietà di piatti, e ognuna presenta il suo cavallo di battaglia insieme ad una quantità di altri piatti meno conosciuti ma assolutamente degni di essere assaggiati. Per esempio, se la Romagna è conosciuta per la sua piadina, avrà tutto il piacere di far conoscere le altre sue specialità, come i cappelletti, gli gnocchi, il cotechino e tante altre.

La cucina romagnola è, diversamente dalla vicinissima e abbondante cucina emiliana, una cucina povera, dove per “povera” si intende non poco varia ma fatta con ingredienti semplici, facilmente reperibili in tutte le case, il cui risultato magari sono piatti comodi da mangiare fuori, al lavoro: anche pensando all’amata piadina, per esempio, è facile immaginare che fosse un pasto da consumare fuori casa, durante le giornate di lavoro nei campi; è particolarmente comodo per la sua forma e per il fatto che non è necessario mangiarlo appena fatto, anzi è buono anche freddo.

A cura di Lia Contesso

Prima Posizione Srl – marketing agency

No Comments
Comunicati

Brucoli Village, per godersi natura, storia e cultura della Sicilia

La strada che conduce a Brucoli, in provincia di Siracusa, rende bene l’idea dell’ambiente e dello scenario naturalistico che ci aspetta una volta giunti lì: numerosi uliveti donano alla località un fascino naturalistico che si accompagna a quello storico di una frazione marittima che per secoli ha svolto un importante ruolo di scalo marittimo.

Qui, tra storia e natura, il turismo ha avuto un forte impulso con la costruzione del Brucoli Village, villaggio turistico che sorge in un meraviglioso parco che costeggia il mar Ionio.

Qui, in uno dei villaggi turistici Sicilia avvolti dalla lussureggiante vegetazione sub tropicale e mediterranea, è facile trascorrere soggiorni all’insegna del relax e del divertimento, ma anche, se non soprattutto, andare alla scoperta delle meraviglie che il territorio offre, quelle storiche, dal Castello del Quattrocento costruito per difendersi dagli attacchi corsari fino alle tracce di insediamenti neolitici, quelle naturalistiche, con l’estuario del torrente Porcaria, fino a quelle culturali, con il Santuario dedicato alla Madonna Adonai.

No Comments
Comunicati

Nuovo Pocket Arredissima: tanti sconti, offerte e promozioni sull’arredamento


E’ online il nuovo Pocket Arredissima, il mini periodico promozionale dedicato alle ultime novità in tutti gli showroom del gruppo Arredissima. Il nuovo numero contiene tutte le offerte e promozioni che “festeggiano” i 15 anni di attività dell’azienda. Arredissima festeggia il quindicesimo compleanno regalando ai propri clienti sconti eccezionali del 50% su tante collezioni di arredamento.

Prezzi dimezzati, quindi, su una vasta gamma di cucine moderne e colorate, su varie camere matrimoniali e camerette per bambini; il 50% di sconto vale anche su tante composizioni salotto e divani, e anche su un’ampia scelta di bagni di design. La qualità e varietà di scelta, per accontentare tutti i gusti, sono garantite: sono oltre 700 le aziende venete selezionate e disponibili presso ogni punto vendita Arredissima. La garanzia su tutti i mobili è di 5 anni, e l servizio Arredissima prevede anche trasporto, montaggio e consulenza di un arredatore.

Il pocket Arredissima si sfoglia direttamente dal sito www.arredissima.com e si può scaricare gratuitamente dal link http://flip.linkness.com/arredissima-42.html

No Comments
Comunicati

nascar sponsor della 14esima edizione della BMT

La web agency nascar presenterà alla BMT il proprio pacchetto di soluzioni dedicate al mondo alberghiero.

23 marzo 2010 – La Borsa Mediterranea del Turismo, che si terrà alla Mostra d’Oltremare di Napoli dal 26 al 28 marzo 2010, rappresenta il principale evento fieristico del Mediterraneo dedicato al settore, e dunque è un appuntamento da non perdere per tenersi aggiornati sulle ultime novità riservate agli addetti ai lavori.

nascar sarà presente all’evento in qualità di sponsor, e sarà lieta di presentare la propria offerta di servizi di comunicazione digitale legata al mondo alberghiero.

Alla luce dell’esperienza e della competenza acquisite nella creazione di soluzioni specifiche nel campo della comunicazione online, la web agency ha elaborato nuove formule studiate appositamente per gli hotel e mirate ad avvalersi nel modo più efficace possibile di internet, imprescindibile e potente strumento di promozione, comunicazione e sviluppo che coinvolge ormai la quasi totalità degli operatori del settore.

L’offerta di nascar è mirata a concretizzare un’efficace presenza in rete delle strutture ricettive attraverso la realizzazione di un sito web per hotel pensato per convertire i visitatori virtuali in ospiti reali, che si caratterizza per il basso costo di realizzazione e per i veloci tempi di consegna. Per visionare la demo con le proposte grafiche, basta cliccare su questo link.

Un altro strumento importante di promozione online dell’albergo è il portale Hotelme.it, acquisito dalla web agency lo scorso mese di dicembre, visitato ogni mese da molte migliaia di utenti alla ricerca di un hotel in cui soggiornare. La presenza dell’hotel sul portale garantisce dunque più visibilità in rete per la struttura ricettiva e consente una più facile e immediata ricerca, da parte dell’utente, di hotel a Milano, hotel a Roma, hotel a Napoli e così via.

L’appuntamento con nascar alla BMT è presso lo stand 4053 del Padiglione 4.

Mariachiara Troise
ufficio stampa
[email protected]
Tel. 081 19808577
Fax 081 5702970

No Comments