Daily Archives

10 Marzo 2010

Comunicati

…conscio/ -fotografia di Matteo Suffritti

venerdì 12 marzo 2010 inaugurazione di 12 scatti fulminei dettati dall’inconscio che evocano parole gettate istintivamente. Viceversa frammenti di testo abbracciano i luoghi dell’anima; un impulso che sale in superficie sino a prendere forma e materia in un pensiero più nitido e razionale. E’ allora che è consapevole dell’essere. E del suo habitat. …cosciente. Al Sgt. Pepper’s – Via Vetere, 9 Milano dalle ore 20.00

curatrice Linda Ferrari
Matteo nel 1999 si diploma come grafico presso l’Istituto Kandinsky di Milano. Dal 2000 lavora come disegnatore e nel 2007 completa i corsi di filosofia e scrittura creativa. Continua gli studi inerenti la fotografia: sviluppa e stampa in camera oscura senza tralasciare il mondo digitale. Nel 2008 le prime esposizioni di fotografia e dipinti. Illustra storie, racconti brevi e, nel tempo libero, realizza cortometraggi.

No Comments
Comunicati

Medici Specialisti si rinnova


Il sito Medici Specialisti aggiunge nuovi contenuti e nuove sezioni. Oltre all’elenco di più di 150.000 medici specialisti in tutta Italia, è stata aggiunta la sezione ‘Notizie’, con fatti e notizie inerenti le specializzazioni. Inoltre la sezione ‘Domande e Risposte’, che presenta ogni giorno le domande più comuni di assistenza medica.

No Comments
Comunicati

Move your music contest


“MOVE YOUR MUSIC CONTEST”
Anno 2010 – 2° edizione
Al via il 1 marzo 2010 la seconda edizione del concorso musicale per band emergenti
“Move Your Music”, organizzato dall’Associazione People’njoy in collaborazione con
My Space Italia.
I partecipanti dovranno avere un’età compresa tra i 16 e 30 anni, essere residenti in
Lombardia, non avere in essere alcun accordo discografico o editoriale, avere un
profilo MySpace aggiornato, oltre che 3 brani inediti e 2 cover a disposizione.
Attraverso “Move Your Music” i ragazzi potranno trovare occasioni di visibilità, di promozione e degli stimoli
positivi per crescere in campo artistico.
Le iscrizioni termineranno il 25 marzo 2010, verranno quindi selezionate 30 band che, da aprile a settembre,
si sfideranno dal vivo su rinomati palchi milanesi.
L’iscrizione al concorso è completamente gratuita.
Regolamento e informazioni su www.moveyourmusiccontest.it

No Comments
Comunicati

Indicizzazione Siti Web


L’indicizzazione avviene quando un sito web entra a far parte del database di un motore di ricerca, utilizzando particolari parole-chiave (keywords). Tale processo può essere eseguito da un’azienda (SEO Agency) o dal webmaster stesso. L’indicizzazione di un sito internet, è in pratica il riconoscimento da parte dei motori di ricerca e permette di visualizzare un determinato sito nei risultati della ricerca di un motore di ricerca. Per posizionamento si intende invece un’azione fatta per ottenere una specifica posizione nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca. Servizi di Indicizzazione Siti Web:http://www.flashwebsolutions.net/servizi.php

Sito Web: http://www.flashwebsolutions.net/servizi.php

No Comments
Comunicati

Archiviate le Olimpiadi invernali, il concorso ratiopharm prosegue


Partito in concomitanza con l’avvio dei Giochi Invernali di Vancouver, il concorso Campioni d’inverno con ratiopharm, promosso dall’azienda leader nella produzione di farmaci equivalenti, prosegue fino al 31 marzo.

C’è ancora tempo, dunque, per chi volesse misurarsi con un semplice quiz a tema Olimpiadi e integratori e vincere una fornitura per un anno di integratori della linea Dynamica ratiopharm.

La meccanica è facile: basta collegarsi all’indirizzo http://www.dynamicaratiopharm.it/concorso/index.php?sid=23711〈=it, rispondere alle semplici domande e attendere l’estrazione finale.

Se invece siete farmacisti, esiste la variante del concorso studiata appositamente per voi. Qui la dinamica è diversa, così come il premio finale: si tratta di allestire una vetrina della vostra farmacia a tema ratiopharm e Olimpiadi Invernali, scattare un paio di foto e caricarle all’indirizzo http://www.formularatiopharm.it/portale/d_newscat.php?id_newscategory=79&father=4.

I 10 allestimenti giudicati da un’apposita giuria i più belli, i più pertinenti e i più valorizzanti la partnership, riceveranno in premio la tuta ufficiale degli atleti azzurri per la stagione 2010/2011, firmata Vuarnet.

Campioni d’inverno con ratiopharm nasce nell’ambito della partnership tra la Federazione Italiana Sport Invernali e ratiopharm, in quanto fornitore ufficiale e presente al fianco degli atleti della nazionale sportiva invernale.

No Comments
Comunicati

gigi d’agostino


IL RITORNO DEL POETA DELLA DANCE:GIGI D’AGOSTINO

Sabato 13 Marzo 2010 @ LIME LIGHT a milano(via Castelbarco 11), in collaborazione con PapidO.it, un’altra indimenticabile serata…

…Sarà infatti in console per voi colui che ha fatto e continua a fare la storia della musica dance, ha pubblicato 4 album, è famoso per canzoni come “Gigi’s Goodnight” , “La Passion”, “L’Amour Toujours”, “Un Giorno Credi” e tanissime altre…
Avete capito che stiamo parlando del grandissimo Poeta della dance GIGI D’AGOSTINO!!!

A seguito i resident dj Matteo Epis e Marco Bettini faranno ballare tutti con musica revival anni 90, house e commerciale.

Il Limelight è uno dei locali notturni di Milano più grandi con una capienza che arriva fino a 2000 persone.
I colori, i giochi di luce e l’arredamento puntano a rendere il locale sempre più caldo ed accogliente.
Per gente che nella notte vuole scappare dalla routine e rifugiarsi in un mondo sempre pronto a stupire.

Dalle 23.00 alle 00.00 20€ uomo e omaggio donna: è un’agevolazione esclusiva di PapidO.
Basterà andare su www.papido.it e stampare il coupon.

Per info e prenotazioni: 02 89690457 / 333 2434799

No Comments
Comunicati

La salute dei denti


Dalla British Dental Health Foundation arrivano due notizie che riguardano la salute dei denti, entrambe molto interessanti.
La prima riguarda il ben noto bruxismo, ovvero il digrignare i denti generalmente durante il sonno e per il quale molti dentisti consigliano l’utilizzo del così detto bite, una sorta di apparecchio per denti che  impedisce lo sfregamento tra i denti, evitandone, quindi, l’assottigliamento degli stessi e mal di testa.
La ricerca ha messo in luce come lo stress sia la causa principale del bruxismo e quindi tutta quella serie di malesseri psicofisici che ne derivano.
L’altra novità, proveniente sempre da una ricerca della già citata Fondazione, riguarda l’olio di pesce.
Questo elemento naturale, infatti, sembrerebbe un toccasana per la salute dei denti.
La ricerca in questione, durata ben 5 anni, ha evidentemente mostrato come questo “semplice” elemento ricco di omega 3  (i veri “responsabili” della salute dei denti) abbia fortemente inciso nella cura delle malattie gengivali.

No Comments
Comunicati

L’Ho.re.ca. ed il pulito


Erremme Srl, azienda storica del cleaning, parteciperà alla Fiera di Stresa dedicata all’Hospitality, Restaurant-Café e Catering, l’appuntamento per il settore della ristorazione e degli alberghi che coinvolge le principali province lombarde e piemontesi. Dal 28 al 31 marzo ci troverete in una zona centrale della Fiera, al primo piano del Palazzo dei Congressi di Stresa: il nostro stand è dedicato alle innovazioni nei servizi per l’igiene ambientale, con una vasta panoramica sui prodotti all’avanguardia, sulle soluzioni integrate di pulizia e sugli approcci più interessanti dell’area cleaning. Abbiamo un’esperienza ventennale ed un metodo che assicura ai nostri clienti la totale garanzia di un servizio completo: dalla fornitura del prodotto, alla consulenza sui servizi, all’assistenza post-vendita. Il team Erremme è impegnato a creare una vera e propria cultura del pulito, con un approccio professionale che si è sviluppato negli anni, grazie all’esperienza sul campo. Ecco perché vi invitiamo a venire a conoscerci in Fiera, per presentarvi le soluzioni specifiche che abbiamo ideato per il settore Ho.re.ca.
L’ingresso è gratuito, riservato ai soli addetti ai lavori del settore Ho.re.ca. e previa presentazione dell’invito. Qualora foste interessati, potete scrivere una e-mail all’indirizzo info[at]erremme.it con oggetto Fiera Ho.re.ca., sarà nostra cura spedirvi l’invito cartaceo per l’ingresso.

No Comments
Comunicati

OMNICOM EXPO: Esponi con la tua Azienda all’evento!


Omnicom Expo è la fiera dedicata alle idee, ai prodotti e ai servizi per il marketing e la comunicazione: è on line il sito per partecipare come espositori!

Dal 12 al 14 Maggio si terrà, presso il Padiglione 1 di Fieramilanocity – Portello, Omnicom Expo 2010: unico evento in Italia che mette in contatto, in un unico luogo, coloro che in azienda si occupano di marketing e comunicazione, con il mondo dei potenziali fornitori. Omnicom Expo sarà un’imperdibile occasione per tutte le aziende espositrici per trovare nuovi clienti, incontrare e fidelizzare vecchi clienti , creare nuove occasioni di business, discutere le prospettive del settore ed informarsi e formarsi sulle novità del marketing e della comunicazione. Per l’edizione di quest’anno potranno esporre le aziende dei seguenti business: Concessionari pubblicità, Agenzie pubblicitarie, Packaging cartotecnica e Stampa digitale. Tra le novità dell’edizione di quest’anno, la contemporaneità con Inprinting, fiera di riferimento in Italia per la grafica digitale che condividerà con Omnicom Expo lo stesso padiglione.
Nel 2009 l’evento si è tenuto a Roma ed ha accolto quasi 100 espositori di diverse categorie merceologiche e 2.600 visitatori: lo spostamento a Milano per l’edizione 2010, città simbolo del marketing e della comunicazione, ha l’obiettivo di rafforzare ancora di più la manifestazione e di renderla il riferimento per la comunicazione in Italia.

Per avere maggiori informazioni su prezzi e soluzioni espositive: Omnicom Expo http://www.omnicom-expo.com

A cura di:

Giulia Migliavada
Marketing Nomesia
Via Cesalpino. 60
20128 Milano (MI)
02 27 00 50 11

No Comments
Comunicati

“Salva il tuo rene”. Sostieni l’AIRP, l’Associazione Italiana Rene Policistico


Nel mondo 1 persona su 10 ha un danno renale e in Italia 1 persona su 800 ha il “Rene Policistico“. 11 marzo: partecipa anche tu alla giornata mondiale del rene per la prevenzione delle malattie renali. Nelle principali piazze d’Italia medici e associazioni saranno presenti per promuovere la prevenzione del danno renale, per dare informazione sugli stili di vita e per eseguire le prime analisi preventive.
Sostieni l’AIRP, Associazione Italiana Rene Policistico e i pazienti affetti da questa malattia invalidante. Lo puoi fare con la tua presenza, con le tue idee, con la tua esperienza e con una donazione sul c/c postale 73690091.

Info: Grazia Sandrini
info.[email protected]
http://www.renepolicistico.it

No Comments
Comunicati

TextMarket lo shop dove acquistare e vendere i propri articoli


Ryhab web agency napoli presenta la sua ultima creazione: TextMarket.it

Il nome non è un caso “Text Market” sta per mercato dei testi un punto di incontro tra la domanda e l’offerta di chi scrive e chi ha bisogno di ottenere in modo facile contenuti ed articoli aggiornati con la possibilità di aumentare la popolarità del proprio sito e dunque la visibilità nei motori di ricerca.

Come funziona TextMarket?

Sul sito è possibile iscriversi in tre categorie: come blogger, come inserzionista, o come affiliato.

Iscriversi come blogger: iscrivendo il vostro blog gratuitamente su Text Market avrete finalmente la possibilità di far diventare un hobby una vera e propria forma di guadagno vendendo i vostri servizi di copywriting.
Il blog sarà inserito in una directory divisa per categorie e potrà essere consultato dagli inserzionisti che potranno richiedervi un articolo con link al loro sito all’interno del vs blog, oppure potranno fare una richiesta in bacheca e sarete voi ad accettare il lavoro proposto.

Iscriversi da inserzionista: comunicati stampa e articoli sono all’ordine del giorno sia per il business sul web che per la descrizione della proprio attività in brochure, depliant etc.

Iscriversi come inserzionista offre diverse possibilità:

1) Potrai consultare i blog iscritti alla directory scegliere quello che più si addice alla tua attività e richiedere di pubblicare una recensione o un articolo riguardo la tua attività con relativo link all’interno.
2) Potrai usufruire di una bacheca descrivendo quello di cui hai bisogno ed essere contattato dai blogger
3) Potrai inviare tu la tua recensione e farla pubblicare sul blog da te scelto

Iscriversi come affiliato: è il modo più rapido per guadagnare senza far niente! Basta inserire un nostro banner sul tuo sito e riceverai un pagamento ogni volta che, dal tuo sito, si iscriverà un nuovo Blogger e concluderà il suo primo lavoro.

Qualsiasi sia il tuo profilo, blogger affiliato o inserzionista, il guadagno è assicurato che sia in termini di soldi, di tempo, o di posizionamento nei motori di ricerca… Iscriviti adesso!

No Comments
Comunicati

Fra tanti annunci di appartamenti a Montesilvano, oggi Italia Affitti ha selezionato un bellissimo duplex con giardino


Spesso in città si rinuncia alla comodità di abitare in un’ appartamento spazioso e ci si riduce a vivere in spazi

ristretti perché non sempre è facile trovare abitazioni grandi ad un costo contenuto.

Oggi sul web, sul sito di Italia Affitti, fra tanti appartamenti a Montesilvano, c’è un’interessantissima proposta di

affitto: una casa indipendente molto spaziosa ad un prezzo vantaggioso, ideale anche per una famiglia numerosa.

La casa si trova al confine con Pescara, una posizione strategica per chi ha bisogno di raggiungere spesso il

centro, la stazione o i principali uffici e negozi della città.
Si tratta di una casa bifamiliare, disposta su due livelli.
Al primo piano c’è la zona giorno così composta: una cucina abitabile arredata con mobili nuovi e moderni, un ampio

soggiorno con due comodi divani, un bagno con doccia e un pratico ripostiglio.
Al secondo livello, nella zona notte, ci sono tre spaziose camere da letto, un bagno con vasca idromassaggio e un

balcone. Inoltre la casa è dotata di un giardino privato di 108 mq, dove c’è un comodo gazebo ideale per le cene e i

pranzi estivi.

La casa, fra tanti appartamenti a Montesilvano, è davvero un’occasione irripetibile sia per tutti i comfort di cui

dispone sia per il prezzo di locazione richiesto. Per conoscere tutti i dettagli occorre solo visitare il sito e

digitare il codice di riferimento nell’ apposito box di ricerca: 2953-b

Chi cerca una tipologia abitativa diversa da quella appena descritta, sul sito di Italia Affitti troverà numerosi

immobili Abruzzo, fra cui trovare sicuramente quello adatto ai propri gusti ed esigenze. Da non perdere anche le case

estive disponibili sul sito adatte a chi trascorre la propria vacanza Abruzzo.

Italia Affitti è ideale per cogliere delle vantaggiose occasioni di affitto e da oggi anche per conoscere delle

interessanti offerte di lavoro, basta visitare la pagina dedicata all’argomento presente sul sito.

Title: appartamenti montesilvano, appartamento montesilvano

Chi cerca appartamenti a Montesilvano oggi trova un’occasione speciale sul sito di Italia Affitti: un duplex con

giardino ad un ottimo prezzo

Anna Angelica Serra
Area Web Marketing
[email protected]

Italia Affitti s.a.s
Corso Umberto I, n.18
65100 Pescara PE
Tel: 0854219081
www.italiaaffitti.it

No Comments
Comunicati

Il sapore unico dei Dolci Tipici Siciliani tra Biscotti e Marmellate Tradizionali


La Sicilia da sempre è apprezzata per la qualità eccelsa dei suoi agrumi. La produzione di Arance e Limoni è ancora oggi un motore importante nell’economia dell’Isola. Cultura e Gastronomia hanno saputo sfruttare al meglio queste materie prime riuscendo a creare un panorama enogastronomico e culturale notevole. JustSicilia.it, shop online di Prodotti tipici Siciliani propone una raffinata selezione di produzioni dolciarie legate alle tradizioni gastronomiche dell’Isola. Tra le prelibatezze culinarie più gettonate emergono i Biscotti tipici di agrumi come i Biscotti alle Arance e i Dolcetti al Limone, ma anche i tradizionali Biscotti al Pistacchio e i Taralli Siciliani. Altre produzioni tipiche di Agrumi siciliani acquistabili sul sito sono le Marmellate tipiche Siciliane come la Marmellata di Mandarini, la Marmellata di Arance e Melograni e l’esclusiva Marmellata di Arance e Peperoncini. La strardinaria cultura dell’agrume è presente anche nelle produzioni artigianli come le Ceramiche Artistiche Siciliane di Santo Stefano di Camastra dove i motivi decorativi richiamano i frutti tipici dell’Isola. Un esempio viene proposto dai fantastici Caspò in Ceramica artistica con apllicazioni di Frutta e Fiori ideali per esterni. JustSicilia.it è un e-commerce attento alla valorizzazione dei Prodotti Tipici Siciliani di Gastronomia e Artigianato e tramite la vetrina online si propone così di far scoprire in Italia e nel Mondo tutti i Sapori e l’Arte di Sicilia.


No Comments
Comunicati

Concorso “Il più bel lavoro del mondo”


Mancano solo 20 giorni al termine delle iscrizioni al concorso “Il più bel lavoro del mondo” organizzato da Make a Change, un’organizzazione privata senza fini di lucro con lo scopo di promuovere il business sociale in Italia, è una competizione rivolta a tutti coloro che propongono una business idea finalizzata allo sviluppo e avvio di un’impresa a scopo sociale sul territorio italiano.
Entro il 30 marzo 2010 i gruppi di lavoro, costituiti da almeno un under 30 e da un laureato in Economia o Ingegneria Gestionale, dovranno inserire sul sito www.makeachange.it una breve descrizione-text della social venture che si intende realizzare/promuovere e caricare il progetto on-line. Nei due mesi successivi sarà garantito a ciascuno dei 5 team prescelti il supporto di uno staff di professionisti per supportare la stesura di un business plan operativo e per la preparazione della presentazione finale. I lavori si chiuderanno per tutti i team il giorno 30 maggio 2010.
Al team vincitore sarà assegnato un finanziamento in capitale e prestiti oltre all’accesso a servizi gratuiti di incubazione professionale e tutorship manageriale per un periodo di 12 mesi.
L’iscrizione al concorso è gratuita. Regolamento e informazioni su www.makeachange.it

No Comments
Comunicati

Corso gratuito sull’uso delle pentole


Lo staff di PentoleOnline organizza a grande richiesta, “Non solo pentole”, il primo corso sull’utilizzo di pentole, casseruole e strumenti di cottura, tenuto da Francesco de Francesco, cuoco della scuola di cucina maisazi.com. L’appuntamento è per sabato 15 maggio 2010 presso lo Spazio Melampo di Milano, in via Carlo Tenca, 7.

L’obiettivo è quello di far conoscere tutti i segreti, o quasi, nella scelta di padelle e wok per ogni occasione, le giuste misure per le vostre esigenze, le principali tecniche di cottura, le caratteristiche di tutti i materiali ed i consigli di manutenzione. Approfittatene subito, la partecipazione è assolutamente gratuita. Inoltre, tra tutti i partecipanti sarà estratta a sorte una splendida pentola a sorpresa!

Pietro Dommarco
Marketing e Comunicazione Tradeplus S.r.l.
Via Carlo Tenca, 7 – 20124 Milano
Tel. (+39) 02 37011995 – Fax: (+29) 02 37059087
E-mail: [email protected]
Website: http://www.pentoleonline.it

No Comments
Comunicati

A teatro vanno in scena gli abiti da sposa di Carla Marinelli


L’Atelier di Carla Marinelli veste le quattro ragazze protagoniste della commedia ironica “La mia miglior nemica” scritta e diretta da Cinzia Berni.

Brigitta Boccoli, Anna Tognetti, Marilena Frasca e Laura Monaco interpretano quattro amiche sull’orlo del matrimonio, disposte a tutto pur di realizzare il proprio sogno, rischiando di precipitare travolte dall’amore e dalla gelosia. Amicizia, amore, sesso e tradimento si intrecciano in una piacevole commedia che a tratti si tinge di giallo.

La mia miglior nemica con gli abiti da sposa di Carla Marinelli Vi aspettano al Teatro de’ Servi in via del Mortaro, 22 a Roma dal 30 marzo al 18 aprile 2010.

Orario spettacoli:
Martedì e Venerdì alle ore 21:00
Sabato alle ore 17:30 e 21:00
Domenica alle ore 17:30
Lunedì riposo

Info: http://www.carlamarinelli.it/it/news/9.3.2010_10.html

No Comments
Comunicati

Checkpoint Systems distribuisce più di 1.5 miliardi di etichette EAS Enhanced Performance (EP)

Minori dimensioni e maggiore capacità di rilevamento in un’etichetta ecocompatibile che rivoluziona la protezione alla fonte per capi di abbigliamento, prodotti Health and Beauty e molto altro

Milano, 10 Marzo 2010 – Checkpoint Systems, fornitore leader a livello globale di soluzioni per la gestione delle differenze inventariali, la visibilità del marchio e l’etichettatura di capi d’abbigliamento nel settore della vendita al dettaglio e nella supply chain, ha annunciato quest’oggi di aver distribuito 1,5 miliardi di etichette Enhanced Performance (EP) per i sistemi di sorveglianza elettronica EAS degli articoli all’interno dei punti vendita.

Le etichette EP sono diventate in poco tempo le etichette preferite dal settore poiché garantiscono la sicurezza della merce con modalità finora impossibili. Solo nel 2009, sono state usate più di un miliardo di etichette Checkpoint EP da punti vendita di ogni genere come arma preferita per combattere le differenze inventariali all’interno di un’economia in calo.

Poiché sono più piccole e sottili delle etichette EAS tradizionali, le etichette EP sono adatte a proteggere articoli di dimensioni ridotte e prima più difficili da preservare, come ad esempio i prodotti per la salute e la bellezza, senza intaccare la confezione o la visibilità del marchio. In questo senso, le etichette EP stanno cambiando il modo in cui i punti vendita e i produttori tutelano i propri prodotti, e stanno incrementando enormemente la disponibilità della merce sugli scaffali. Grazie alla loro superficie più piccola e più sottile, è possibile integrare più facilmente le etichette EP nel processo di produzione, favorendo la protezione alla fonte di una più vasta gamma di prodotti. Perciò, un maggior numero di prodotti arriva nei negozi con le etichette di sicurezza già inserite, riducendo così i costi del lavoro in sede.

Le etichette EP sono state testate anche da TUV Rheinland, un’organizzazione globale indipendente che attesta la sicurezza e la qualità di prodotti, sistemi e servizi nuovi o già esistenti. TUV ha evidenziato che le etichette EP consentono ai sistemi EAS – Electronic Article Surveillance (sorveglianza elettronica degli articoli) di garantire un miglior rilevamento rispetto alle etichette più grandi che utilizzano la tecnologia standard.

Associando la prestazione delle etichette EP al sistema EVOLVE EAS di Checkpoint, i punti vendita possono ottenere ulteriori notevoli vantaggi. Ad esempio, utilizzando le antenne EVOLVE e sostituendo le etichette standard 710 con le etichette 710 EP, i punti vendita riescono a ottenere un incremento della capacità di rilevamento fino al 60 percento e un aumento dello spazio delle corsie fino al 30 percento. Questa maggiore capacità di rilevamento garantisce una riduzione delle perdite dovute ai furti. TUV ha anche evidenziato che le etichette EP offrono una maggiore affidabilità e accuratezza dell’allarme EAS.

“Con l’introduzione di questa innovativa tecnologia, Checkpoint ha migliorato sensibilmente i livelli di rilevamento e disattivazione dei cartellini EAS,”  ha detto Per Levin, President, Shrink Management and Merchandise Visibility Solutions di Checkpoint Systems. “Le etichette EP di Checkpoint hanno realmente rivoluzionato l’applicazione dei cartellini nella fase di produzione e la protezione del prodotto all’interno dei negozi. Siamo orgogliosi di aver creato un prodotto che ha sortito un effetto importante nei punti vendita di maggior successo nel mondo, comprese alcune tra le maggiori catene di drugstore e punti vendita di abbigliamento.”

Per i prodotti che il personale deve etichettare all’interno del negozio, le etichette di dimensioni inferiori, occupando meno spazio sulla confezione rispetto alle vecchie etichette, possono essere posizionate più facilmente su articoli più piccoli, come rossetti e piccoli cosmetici. Un altro vantaggio importante delle etichette EP è che, diversamente dalle altre etichette concorrenti di qualità inferiore, non si riattivano una volta che il cliente lascia il negozio.

È importante sottolineare che, nel rispetto dell’iniziativa di Checkpoint per la sostenibilità, volta a ridurre il consumo e lo spreco di energia, il processo di produzione delle etichette EP impiega meno alluminio, meno carta e meno plastica rispetto alle etichette standard. Sostituendo le etichette standard con quelle EP che offrono prestazioni simili, i punti vendita possono ridurre lo spreco di materiale fino al 45%.

“Le etichette EP hanno raggiunto vendite record in un periodo di tempo molto breve poiché i punti vendita e i produttori hanno appoggiato con entusiasmo questa innovazione tecnologica,” ha concluso Levin. “Le etichette EP permettono ai nostri clienti di godere di maggiori prestazioni senza dover modificare i loro programmi EAS e di protezione alla fonte esistenti. Siamo lieti che il prodotto abbia permesso agli utenti RF-EAS in tutto il mondo di compiere importanti progressi:queste etichette sono il frutto dell’esperienza decennale di Checkpoint Systems nella gestione delle differenze inventariali e manifestano l’attenzione che l’azienda rivolge nei confronti dell’innovazione tecnologica”.

A proposito di Checkpoint Systems Inc.

Checkpoint Systems, Inc. è un’azienda leader nelle soluzioni per la gestione delle differenze inventariali nel settore retail e visibilità degli articoli presso i punti vendita. Il team globale di Checkpoint aiuta i retailer – e i loro fornitori – a ridurre i furti, incrementare la visibilità degli articoli e a fornire ai consumatori una disponibilità sempre maggiore di prodotti tramite l’implementazione della tecnologia RF. Grazie ad un’intensa attività di ricerca e sviluppo, Checkpoint Systems contribuisce all’evoluzione delle tecnologie per il Retail , ampliando l’offerta di soluzioni legate alla gestione delle differenze inventariali e di soluzioni legate all’etichettatura Check-Net. Quotata nella borsa NYSE (NYSE:CKP), Checkpoint opera in tutti i principali mercati e conta oltre 3.900 dipendenti nel mondo. Per ulteriori informazioni, è possibile visitare il sito: www.checkpointsystems.com

Per Informazioni

Ufficio Stampa Checkpoint Systems Italia SpA

No Comments
Comunicati

Pesaro, capitale del cibo buono e sano


La tradizione culinaria pesarese e marchigiana in generale è tra le più apprezzate d’Italia, e vanta numerosi prodotti di qualità, piatti tipici e vini pregiati.
Molti sono i turisti che decidono di recarsi nella città di Pesaro e nelle zone limitrofe anche per fare un interessante e gustoso tour eno-gastronomico, che soddisfa anche i palati più fini con prodotti pregiati quali il tartufo, che ha reso celebre nel mondo la vicina cittadina di Acqualagna, e vini di qualità, sia rossi che bianchi (come il Colli pesaresi rosso, che contiene un’alta percentuale di San Giovese), da accompagnare sia a piatti di carne che di pesce. Se infatti da un lato la cucina di Pesaro è influenzata dalla tradizione romagnola (molti suoi piatti si possono gustare anche in Romagna, in un albergo Milano Marittima per esempio), e quindi annovera fra le sue specialità cappelletti e passatelli in brodo e ricchi secondi di carne quali il coniglio in porchetta pasticciata, dall’altra non bisogna dimenticare che Pesaro è una città di mare, e come tale si è specializzata nei piatti a base di pesce. Largo dunque al “brodetto”, una gustosa zuppa di pesce, e alle “rustide”, ossia le grigliate di pesce misto.

A rendere famosa la cucina pesarese ha contribuito anche Gioachino Rossini, che nella città marchigiana nacque e che, da fine buongustaio, amava i piatti tipici e più pregiati della sua terra. Molti sono i ristoranti che ancora oggi propongono ai turisti piatti ispirati ai gusti dell’artista, che prediligeva, fra tutti i prodotti, il tartufo.

Vista la ricchezza dell’offerta gastronomica pesarese non c’è da stupirsi se la città ospita ogni anno innumerevoli eventi gastronomici e fiere del settore, che attirano sempre moltissimi visitatori. Si va dalle mostre mercato dedicate perlopiù agli addetti ai lavori, ai ristoratori e ai produttori, come la fiera Tuttisapori Expo e il Marche Food Festival, agli eventi rivolti più specificatamente ai consumatori, come i famosi weekend gastronomici che coinvolgono vari locali della città. Se volete trascorrere una vacanza indimenticabile, non serve andare tanto lontano e cercare offerte Eurodisney o in altri luoghi all’estero: scegliete l’Italia e Pesaro!

A cura di Francesca Tessarollo
Prima Posizione Srl – analisi vendite

No Comments
Comunicati

Miele della Calabria: qualche idea che va oltre la naturale dolcezza.

Perché è il caso di parlare del miele di Calabria?? In fin dei conti si tratta di un prodotto che ha radici antichissime, che si perde nella notte dei tempi: già i greci, infatti, lo consideravano “il cibo degli dei”, Pitagora lo raccomandava come elisir di lunga vita mentre Omero descriveva ampiamente la raccolta del miele selvatico. Nel periodo romano poi, se ne decantava l’importanza, visto che veniva anche importato in grandi quantitativi da Creta, da Cipro,dalla Spagna e da Malta.


In Calabria
questo nettare risulta oltremodo importante visto che le api vi trovano un habitat incontaminato e di ricchissima vegetazione: una delle motivazioni per la quale questa regione vanta il primato di produzione italiana. Inoltre è stato opportunamente sperimentato in altre varianti così come proposto da siti di vendita on line di prodotti tipici della regione, elaborandolo con altre eccellenze di Calabria, sì da stimolarne usi che vanno oltre quello più noto della  “pasticceria” in generale.

Va da se infatti che gli usi più scontati dei mieli nella regione sono quelli dolciari, e come merenda insieme al pane, dando così energia da vendere ai più piccoli. Il consumo di miele infatti era prevalentemente destinato alle ricorrenze, utilizzato per la preparazione di dolciumi tradizionali (pignolata, mostaccioli,ecc.).

Gradualmente se ne scoprirono gli usi medicinali e terapeutici (per curare ad esempio le affezioni bronchiali). Nella tradizione calabrese il miele era conosciuto come tale mentre la caratterizzazione dei mieli monoflora è subentrata in anni più recenti. Anticamente l’unica distinzione che veniva fatta era tra mieli “chiari” (agrumi, millefiori) e mieli “scuri” (castagno, melata, eucalipto). Le arnie, detti “bugni villici” erano ricavate da tronchi di alberi o “si fabbricavano con vimini di salice intrecciati” come è ripostato anche nel De re rustica di Columella. Dalla “pitta” (cioé il favo di miele) che si formava, si procedeva all’estrazione del miele che avveniva per torchiatura (torchi a mano).

 

Le tipologie di miele più comuni nella regione sono:

 

il miele di agrumi: la denominazione generica di “agrumi” viene in genere preferita a quella specifica (arancio, limone, clementine) perché a livello analitico risulta impossibile discriminare la specie di provenienza, ovviamente mista. All’esame visivo questo miele cristallizza spontaneamente alcuni mesi dopo il raccolto. L’odore è di media intensità con caratteristiche note floreali che ricordano i fiori di zagara. con il tempo si sviluppa un odore meno floreale, più fruttato simile a quello della marmellata di arancio. Sapore dolce, odore fragrante e fresco, colore giallo paglierino tendente al bianco nello stato cristallizzato, ne rendono una unicità della regione;


il miele di castagno: è il miele tipico delle aree collinari e montane calabresi. Si caratterizza per il suo colore scuro e sapore deciso e aromatico, che non incontra il gusto della maggior parte dei consumatori. Si può presentare liquido o cristallizzato, ha un sapore poco dolce, per non dire amaro, un odore pungente e tannico ed un colore essenzialmente scuro, tendente al marrone in cristallizzazione;


il miele di eucalipto: la Calabria è una delle prime produttrici, tra le regioni italiane, di questo tipo di miele. Sapore dolce, odore aromatico, colore ambrato, a questo miele si attribuiscono proprietà terapeutiche particolari per la cura delle malattie da raffreddamento


il miele di sulla; la Calabria, insieme ad Abruzzo, Molise e Sicilia), vanta una significativa produzione di miele unifloreale di sulla. La sulla (Hedysarium coronarium) è presente sia come foraggera che allo stato spontaneo sui terreni argillosi della zona. Le caratteristiche di questo miele, che cristallizza spontaneamente dopo alcuni mesi dal raccolto, sono apprezzate dai consumatori. Sapore dolce, odore originale e tipico, colore giallo paglierino.


il miele millefiori: la produzione di questo tipo di miele avviene come si intuisce già dal nome, a partire dal nettare di fiori di piante quanto mai variabili, spontanee, coltivate e/o ornamentali. Le caratteristiche del prodotto sono perciò estremamente variabili a secondo delle diverse zone geografiche e del periodo di produzione in funzione delle specie vegetali in fioritura da cui le api raccolgono il polline. Ha un colore variabile, più o meno scuro a secondo delle zone, della stagione e dei fiori maggiormente presenti nel territorio. Lo stesso dicasi per il relativo odore e sapore.

 

il miele di fichi (cotto di fichi): in Calabria questo prodotto è tipicamente ed impropriamente chiamato miele di fichi, ma non ha nulla a che fare con le api. Ma in cosa consiste? Il miele di fichi viene prodotto facendo bollire i fichi in un po’ d’acqua, tirandoli fino ad ottenere una densità molto simile a quella del miele: per ottenere un vasetto di estratto di fichi di 220 grammi, serve più di un kg e mezzo di fichi. Ma cosa rende speciale questo estratto? Sicuramente il fatto che è fatto esclusivamente con fichi dottati (uno dei più apprezzati in assoluto), aggiungendo  un po’ d’acqua durante la cottura. Nella tradizione gastronomica regionale, il miele di fichi viene usato in pasticceria, ad esempio nella produzione dei mostaccioli, cartellate, mandorlate, torrone, è ottimo su gelati e macedonie. Ma in realtà, questo estratto di fichi sta riscuotendo ultimamente enorme successo come ideale accompagnamento di formaggi freschi e carni, immancabile sui lampascioni fritti, come coadiuvante nel latte, è ottimo a colazione con tuorli d’uovo e zucchero montati. In passato veniva utilizzato come sedativo della tosse. Ancora, si presta come ingrediente per moltissimi usi, ma suggeriamo di provarlo assolutamente su un filetto di manzo: un filo di estratto, a mo’ di aceto balsamico, dona al filetto un gusto assolutamente inimitabile. Oppure sulla panna cotta. Una curiosità: tra gli antichi contadini calabresi, con le prime nevicate, vi era l’abitudine di preparare granite (chiamate scirubetta) con neve fresca e con il cotto di fichi.

 

il miele piccante: una delle chicche evolutive della cucina calabrese, trattandosi di miele millefiori aromatizzato al peperoncino piccante. L’uso gastronomico lo consiglia abbinato a formaggi di grande spessore, preferibilmente a pasta asciutta accompagnandovi un vino di notevole struttura che possa reggere il confronto, per la preparazione di esclusivi pre-pasto..

 

lo sciroppo propoli e miele: ecco dove si uniscono la delicatezza del miele e le proprietà terapeutiche della propoli a salvaguardia delle vie respiratorie, essendo un antibiotico naturale protettivo dai molti microrganismi che si possono incontrare durante le stagioni fredde; inoltre ha un’azione lenitiva sulle mucose: insomma un valido e naturale aiuto per tutto l’inverno; ottimo anche per chi vive in ambienti pieni di fumo.

 

Dunque, valide ed allettanti alternative per utilizzare il miele calabrese, in cucina….. ed oltre!!

 

 

No Comments
Comunicati

Appaltitalia a Edilmed-Sifuc contro la crisi di settore


Appaltitalia è il giornale telematico leader nell’informazione sulle gare di appalto presenti in Italia. Uno strumento utile alle imprese edili che utilizzano le gare di appalto come fonte primaria per l’acquisizione di lavoro e che attraverso appaltitalia possono rimanere sempre aggiornati sulle novità del settore.

Abbiamo intervistato il Direttore Commerciale il Sig. Vincenzo Leone riguardo la difficile situazione economica che sta colpendo anche il settore edile:

“Cosa pensa dell’attuale situazione di crisi del Vostro settore?”

“La crisi strutturale del settore è legata al contesto economico internazionale che in Italia è maggiormente contestualizzato. A causa del momento negativo che stanno attraversando le aziende, si sono allungati i tempi di pagamento il che di conseguenza ha contribuito alla crisi delle aziende del settore edile.”

“Come pensate di superare questo momento di difficoltà?”

“La crisi economica sta mettendo a dura prova anche il nostro settore, ma attualmente notiamo segni di miglioramento e  per superare questo momento di difficoltà stiamo puntando sul mercato regionale prendendo parte alle maggiori fiere di settore in Italia.
La partecipazione a tali eventi servirà principalmente a rafforzare i rapporti con i clienti locali mostrando quali sono gli strumenti d’informazione utili alle aziende per facilitarne una ripresa economica.
La partecipazione di Appaltitalia alle fiere porterà vantaggi sia alle aziende a cui sarà indicato uno spiraglio di salvezza nella lotta contro la crisi, e sia alla nostra stessa azienda che con un investimento adeguato potrà garantirsi un ritorno immediato in termini di contratti grazie al contesto estremamente targettizzato che può essere quello delle fiere di settore.”

“Sappiamo della partecipazione di Appaltitalia all’evento Edilmed-Sifuc, che novità porterete in fiera?”

“Edilmed-Sifuc sarà l’occasione per proporre il già noto prodotto di programmazione triennale che consentirà alle aziende di conoscere anticipatamente i lavori che verranno realizzati nei tre anni a seguire e che consentirà loro di arrivare alle gare di appalto con un progetto ed un analisi ben delineati con la possibilità di valutare bene il tipo di offerta da proporre ottimizzando i costi.
Inoltre durante la fiera Appaltitalia offrirà un’opportunità in più ai fornitori di settore i quali potranno consultare gli esiti delle gare e dunque proporre i propri prodotti e servizi ai vincitori.”

Ringraziamo il Sig. Vincenzo Leone e Appaltitalia per la collaborazione i quali desiderano concludere l’intervista con uno speciale augurio ad Edilmed-Sifuc, organizzata con grande impegno e determinazione da Salerno Fiere: “Che questo possa essere la prima di una lunga serie di fiere che diventino un punto di riferimento in Campania per consolidare il rapporto tra fornitori e addetti del settore.”

No Comments
Comunicati

Proseguono le promozioni Snav dedicate a chi ha scelto la Sardegna come meta delle vacanze 2010


Per chi ha deciso di prenotare adesso la propria vacanza a bordo dei traghetti per la Sardegna, Snav mette a disposizione formidabili promozioni per viaggiare con auto e famiglia al seguito pagando tutto in un’unica conveniente soluzione.

10 marzo 2010 – Per chi quest’estate desidera partire alla volta della Sardegna Snav consiglia di anticipare le prenotazioni e usufruire così delle vataggiose tariffe Tutto Incluso che permetteranno a quanti sceglieranno i traghetti per la Sardegna Snav di risparmiare sul loro viaggio senza rinunciare alla qualità del servizio di navigazione.

Inoltre con Happy Car e Happy Moto sarà possibile raggiungere l’isola con auto o moto al seguito pagando rispettivamente a partire da 20 e 130 euro. Ma queste sono solo alcune delle vantaggiose offerte di Snav, come l’esclusiva promozione che consente a due viaggiatori di trascorrere un weekend a bordo dei confortevoli traghetti per la Sardegna a partire da soli 146 euro a persona.

Il comunicato ufficiale è disponibile a questo indirizzo: http://www.snav.it/press/proseguono-le-offerte-sui-traghetti-per-la-sardegna.html

Snav SpA

Ufficio Booking

[email protected]

No Comments
Comunicati

È disponibile il primo numero di “Mars Society Transactions”


Siamo lieti di annunciare che è disponibile il primo numero di Mars Society Transactions, la rivista dell’Italian Mars Society. La prima uscita (156 pagine) contiene – sotto forma di paper o slide – gli atti della IX European Mars Society Convention tenutasi dal 15 al 17 ottobre 2009 a Bergamo.

La rivista avrà cadenza semestrale e uscirà nel periodo febbraio/marzo e agosto/settembre.

L’obiettivo è quello di far diventare la rivista un punto di riferimento per il dibattito scientifico legato alla ricerca sul Pianeta Rosso, non solo nell’ambito della comunità internazionale della Mars Society ma anche in quella più generale delle aziende legate al mondo della ricerca e della tecnologia aerospaziale. I lettori sono incoraggiati fin da ora a preparare ed inviare articoli per la prossima uscita della rivista (agosto/settembre).

Mars Society Transactions è acquistabile sul sito di Lulu o può essere richiesta direttamente alla Italian Mars Society. 
Sono disponibili due versioni della rivista: la versione scaricabile (in formato PDF) e la versione cartacea a colori.
Gli iscritti all’Italian Mars Society possono richiedere la rivista con uno sconto loro riservato 

No Comments
Comunicati

Una Pasqua per il corpo e la mente negli alberghi della Baglioni Hotels Collection

Vacanze esclusive in atmosfere eleganti tra lusso, benessere e cultura

Roma, 10 marzo 2010 – Rompere la routine quotidiana e godere di una pausa rigenerante in grado di soddisfare ogni desiderio: dallo shopping nelle boutique prestigiose ai moderni trattamenti cosmetici, dalle escursioni culturali alle gustose esperienze enogastronomiche. Queste sono le esperienze che il Gruppo Baglioni offre in occasione di Pasqua e dei primi caldi primaverili.

Ambienti accoglienti, camere impreziosite da arredi e tessuti pregiati, insieme ad un servizio impeccabile, permettono di abbandonarsi ad un ricco buffet di proposte, occasioni esclusive per rigenerare corpo e mente.

SHOPPING (MILANO): per chi ama trascorrere il tempo libero dedicandosi allo shopping, il Carlton Hotel Baglioni di Milano offre la possibilità di raggiungere, comodamente seduti in limousine, il Fidenza Village di Parma, outlet di design ispirato dalle opere di Giuseppe Verdi, originario della zona, dove il lusso e la moda delle più prestigiose boutique nazionali ed internazionali fanno da protagonisti.

BENESSERE (MILANO e LONDRA): un relax profondo e totale è garantito, sempre a Milano, dalla Spiga 8 Spa, che propone un trattamento rilassante al cioccolato, al mosto d’uva o al caviale e dalla Spa dell’Hotel Baglioni di Londra, che, per tutta la durata del soggiorno, offre libero accesso ai suoi ospiti.

CULTURA E TRADIZIONE (FIRENZE): per chi desidera, invece, esplorare Firenze e conoscerne i segreti, il Relais Santa Croce e l’Hotel Bernini Palace permettono di assistere alla famosa cerimonia dello Scoppio del carro, tradizione che risale ai tempi delle crociate, ed esplorare, accompagnati da una guida privata, alcuni tesori nascosti della città, come il Cenacolo di Sant’Apollonia e di San Marco e il Chiostro dello Scalzo.

ARTE, CULTURA E GASTRONOMIA (VERONA e BOLOGNA): vantaggi esclusivi per visitare luoghi di valore artistico e culturale, tra chiese romaniche e palazzi medievali, anche al Due Torri Hotel Baglioni di Verona, mentre un’originale combinazione di arte e gastronomia è quella proposta dal Gran Hotel Baglioni di Bologna che, tra panetterie, salsamenterie e cioccolaterie, accompagna alla scoperta della storia dei tortellini, delle tagliatelle bolognesi e del cioccolato solido.

Prelibati pranzi e cene di Pasqua che stuzzicano il palato vanno da Roma a Firenze, da Punta Ala a Bologna, da Venezia a Verona e da Milano a Londra: piatti che combinano sapientemente innovazione e tradizione vengono serviti in ambienti il cui valore storico ed artistico è arricchito dall’inconfondibile lusso in stile italiano del Gruppo Baglioni. A rendere ancora più dolci i soggiorni, sorprese di Pasqua deliziano con il loro pregiato cioccolato e croccante mandorlato.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni www.baglionihotels.com

Il Gruppo Baglioni Hotels, nato nel 1973, ha ad oggi 15 strutture in Italia (Bologna, Firenze, Milano, Roma, Verona, Venezia e Punta Ala), Francia (Aix-en-Provence, Champillon-Epernay, Saint Paul de Vence, Mirambeau-Borbeaux, Bort L’Etang Auvergne) e UK (Londra). Con sede a Milano Baglioni Hotels conta oggi 800 dipendenti.

Ufficio Stampa:

IMAGINE Communication, Via G. Barzellotti, 9 – 00136 Roma – Italia tel. +39. 0639750290 – [email protected]

BAGLIONI HOTELS Vanessa Zanaboni, – Via della Moscova, 18 20121 Milano Italia  tel. +39.02. 773331 – [email protected]

No Comments
Comunicati

La crescita dei b&b a Roma


Il giorno 8 marzo era prevista a Roma la premiazione dei 3 migliori bed and breakfast della Capitale. L’evento promosso dall’Associazione laziale b&b è molto importante per lo meno per due motivi.

Il primo sta nel fatto in sè: la premiazione è la prova della grande crescita dei bed and breakfast a Roma che guadagnano sempre più posizioni nei confronti delle altre strtture ricettive presenti in città; il secondo è la volontà non delle associazioni di settore ma anche delle istituzioni politiche di focalizzare l’attenzione sui b&b che si stanno rivelando una soluzione per dormire a Roma sempre più scelta, soprattutto dai turisti stranieri.

La dimostrazione dell’attenzione della politica verso i b&b è stata data dal presidente della Commissione Turismo e Moda della capitale che ha chiaramente affermato che il settore dei bed and breakfast a Roma è in continua espansione ed i b&b sono una delle soluzioni ricettive maggiormente scelte per dormire in città. Di conseguenza l’obiettivo dell’amministrazione comunale è quello di “garantire un’ offerta che sia di qualita’ e di alto livello nel rispetto delle regole ed della legalita’”.

Ciò perchè è ancora presente in maniera piuttosto massiccia a Roma la presenza di strutture illegali ed abusive che ledono l’immagine dei bed and breakfast che invece rispettano le regole e le leggi ed operano nell’assolutà legalità. Saranno aumentati i controlli da parte delle forze dell’ordine e di quelle competenti, in particolare della Polizia Postale, che avrà l’obiettivo di dare la caccia alle strutture illegali soprattutto attraverso i siti web che sono il principale canale di comunicazione dei b&b.

L’evento dell’8 marzo è una prova evidente del successo dei bed and breakfast come strutture ricettiva anche a Roma. I b&b si stanno imponendo all’attenzione dei turisti grazie soprattutto alle sue caratteristiche di familiarità ed accoglienza che da sempre li distinguono rispetto alle strutture “tradizionali”. E l’obiettivo delle istituzioni è quello di aiutare i b&b a crescere e ad essere sempre di più un punto di riferimento della ricettività in città.

No Comments
Comunicati

LiveMi: Un Metro di Musica Spazio alla musica emergente dal 13 Marzo nella Metro a Milano

Parte sabato 13 marzo LiveMi, il progetto per il rilancio della musica emergente in Italia, realizzato in collaborazione col Comune di Milano e ATM, con la direzione artistica di Red Ronnie.

Il progetto LiveMi è stato fortemente voluto dal Sindaco Letizia Moratti, che l’ha presentato con queste parole:
“Milano è città leader della musica. C’è la Scala per la classica e San Siro per il rock. A questi si aggiungerà LiveMi, che diventerà punto di riferimento per la moltitudine di giovani musicisti e cantanti che, magari, in futuro riempiranno San Siro”.

Red Ronnie ha ribadito:
“Dalla Metropolitana di Milano partirà il rilancio della musica emergente italiana”

LiveMi sarà una festa, un gioco, che offrirà agli artisti e gruppi emergenti di tutta Italia che si iscrivono e che possiedono un proprio repertorio musicale, una serie di opportunità importanti per la loro carriera: innanzitutto entreranno a far parte della community LiveMi su internet, che ha lo scopo di creare un movimento di aggregazione; in secondo luogo potranno esibirsi su un palco professionale allestito nella Metropolitana di Milano Duomo a partire dal 13 marzo e i video delle loro esibizioni saranno trasmessi negli schermi della Metro, sul canale LiveMi di YouTube e in eventuali spazi televisivi. Gli artisti di LiveMi avranno inoltre la possibilità di mettere in vendita i loro brani e album su iTunes a condizioni economiche che non potrebbero ottenere da soli e godranno di vie privilegiate in tutte le altre iniziative di LiveMi che saranno realizzate.

Lo scopo di LiveMi è quello di ridare ai giovani artisti la possibilità di esprimere la propria creatività musicale in una realtà in cui le radio trasmettono solo le grandi hit per lo più straniere, le tv ospitano giovani talenti sconosciuti solo all’interno di reality e talent show in cui interpretano successi già famosi, la crisi del mercato discografico e la musica scaricata gratis in rete non consentono investimenti su artisti sconosciuti e perfino i locali di musica live prediligono le “cover band”. LiveMi offrirà ai ragazzi uno spazio per poter far conoscere la propria musica.

Possono aderire al progetto LiveMi tutti gli artisti italiani, musicisti, cantautori, band e gruppi musicali di ogni genere, con o senza contratti di produzioni, management o discografici in essere, senza limiti di età e provenienza geografica. Sarà necessario presentare almeno un brano di propria composizione. Non sono ammesse cover di canzoni già famose.
LiveMi è una iniziativa totalmente gratuita. NON bisogna versare quote d’iscrizione né cedere edizioni musicali dei brani che si eseguono.
Per iscriversi basterà registrarsi sul sito www.livemi.it, compilando in ogni sua parte la scheda apposita. Dopo essersi registrati sarà possibile aprire una pagina personale con le informazioni relative all’artista, ai componenti dell’eventuale gruppo, canzoni, foto, video etc.

Fra tutti gli iscritti saranno selezionati, in base alla classifica del sito e al giudizio del comitato artistico di LiveMi presieduto da Red Ronnie, gli artisti che potranno esibirsi sul palco allestito nella Metropolitana di Milano Duomo durante gli eventi che si svolgeranno tutti i sabati a partire dal 13 marzo dalle 14.00 alle 18.00.

Gli artisti e gruppi selezionati per gli eventi live in Metropolitana avranno anche l’opportunità di mettere in vendita i propri brani e album nello spazio LiveMi su iTunes. Ogni settimana, infatti, LiveMi proporrà una compilation con i brani dei protagonisti dell’evento live successivo.
Partner di questa operazione sarà Believe Digital, azienda leader nella distribuzione digitale in Europa, che offre, in un’unica soluzione, la promozione e la distribuzione della musica e permette quindi agli artisti di concentrarsi solo sulla creatività.
I proventi derivati dalla vendita dei brani e degli eventuali album, detratti delle royalties di iTunes, SIAE e Believe Digital, saranno interamente versati agli artisti stessi. LiveMi non tratterrà nessuna percentuale da questa operazione.

Il primo intervento di LiveMi è stato il 18 dicembre scorso quando, in occasione della conferenza stampa, è stata inaugurata la Scala Musicale: chi sale dalla Metropolitana in Piazza Duomo ha la possibilità di suonare un pianoforte gigante, nel quale ogni gradino ha una o due note musicali. Doveva essere una istallazione che allietava nel periodo delle feste natalizie, ma visto lo straordinario successo si sta cercando di mantenerla più a lungo. Numerosissimi sono su YouTube i video di performances musicali, in cui i passanti cercano di suonare sulla scala brani classici o canzoni pop. Il video giudicato più bello sarà premiato.

Per dirigere il grande progetto LiveMi, il Comune di Milano ha scelto Red Ronnie, che da sempre rappresenta l’eccellenza più prestigiosa nel campo della musica emergente. Nel 1980, con uno speciale sul mensile Popster, si occupò di emergenti per la prima volta in Italia, segnalando con lungimiranza gli allora giovanissimi Enrico Ruggeri, Raf, Righeira etc. Da allora nei suoi programmi si è sempre battuto per dare opportunità agli artisti ancora sconosciuti. Lo ha fatto in “Be Bop a Lula”, “Roxy Bar”, “Help”. Ha poi ideato progetti come il TIM Tour, dove nel 2001 ha scoperto e premiato i Negramaro, e Miti della Musica, con casting al Roxy Bar e palco a disposizione nel corso di sei edizioni del Motor Show. Nel primo mensile in DVD al mondo, “Roxy Bar”, ha ritagliato uno spazio per gli artisti emergenti. Questo suo impegno gli è stato riconosciuto anche dal MEI, il meeting della musica indipendente di Faenza, che nel 2008 gli ha conferito il premio più prestigioso.

Protagonisti di LiveMi:
LiveMi è un progetto voluto da LETIZIA MORATTI, Sindaco di Milano, ELIO CATANIA, Presidente di ATM, GIOVANNI TERZI, Assessore alle Attività produttive, Moda, Design ed Eventi, e ALAN RIZZI, Assessore allo Sport e Tempo Libero.

Ufficio Stampa: Red & Blue
Clarissa D’Avena [email protected]
Andrea Galgano [email protected]

No Comments
Comunicati

Implantologia.be | implantologia online | implantologia web online


Per implantologia (dentale) si intende quell’insieme di tecniche chirurgiche atte a riabilitare funzionalmente un paziente affetto da edentulismo totale o parziale mediante l’utilizzo di impianti dentali ovverosia elementi metallici inseriti chirurgicamente nell’osso mandibolare o mascellare, o sopra di esso ma sotto la gengiva, atti a loro volta a permettere la connessione di protesi, fisse o mobili, per la restituzione della funzione masticatoria. Tali impianti possono essere di diverse forme inseriti in diverse sedi con varie tecniche e poi connessi alle protesi con diverse tempistiche.

Attualmente gli impianti sono quasi tutti realizzati in titanio. I più utilizzati sono quelli a vite di tipo endosseo, nella maggioranza dei casi lasciati sommersi sotto gengiva per un periodo congruo in base alla sede. L’implantologia dentale si suddivide quindi in endossea e iuxtaossea, quest’ultima utilizzante solo impianti a griglia con moncone fisso non sommerso e quindi per sede e modalità di carico non osteointegrabili se realizzati in cromo-cobalto-molibdeno o anche osteointegrabili se realizzati in titanio ed inseriti con apposite tecniche chirurgiche favorenti la neoformazione ossea al disopra della loro struttura.

Quella endossea è estremamaente più diffusa, utilizza impianti (corpo implantare propriamente detto) di forma cilindrica/conica più o meno filettati all’esterno e con connessione interna a varia conformazione peer la parte emergente (moncone) e più raramente cilindri o coni privi di filettatura esterna ma con analoghi sistemi di connessione interna per il moncone, viti piene di un solo corpo (corpo implantare e moncone realizzati dal pieno e quindi senza alcuna connessione) lame ed aghi. In base al protocollo chirurgico avremo quindi implantologia sommersa e non (transmucosa); in base alla tempistica di utilizzo (funzionalizzazione)avremo carico immediato, anticipato, differito.

L’implantologia endossea si divide fondamentalmente in due grandi scuole: quella italiana e quella svedese. L’implantologia di scuola italiana e storicamente precedente, meno diffusa ma concettualmente altrettanto importante quanto la seconda. Alla scuola italiana si deve l’introduzione del primo impianto specificamente progettato per il carico immediato, l’introduzione del titanio nella produzione degli impianti (Stefano M. Tramonte), l’introduzione dell’area di rispetto biologico sui corpi implantari, e la saldatrice endorale (PL. Mondani). Alla scuola svedese si deve la metodica di “osteointegrazione”, sviluppata per primo da Per-Ingvar Branemark, basata sul carico differito e tesa a rendere più controllabile il successo dell’intervento implantologico: prevede l’utilizzo di impianti endossei a vite ed a connessione protesica, con carico differito, ovvero attesa 3-4 mesi in mandibola e 5-6 in mascella. Il protocollo originale di Branemark è stato variamente modificato così come gli impianti utilizzati, per accorciare i tempi di quiescenza degli impianti ed in definitiva dei tempi generali del trattamento. La scuola svedese ha prodotto importantissime innovazioni sia nella tecnologia di produzione e sia nelle tecniche chirurgiche: adozione dei trattamenmti di superficie per ii corpi implantari, tecniche di rigenerazione tissutale sia ossea sia mucosa, tecniche di augment sia in senso verticale e sia in senso orizzontale ed in generale tutte quelle tecniche chirurgiche atte a rendere più adeguato il sito implantare all’inserzioni di questi impianti, per loro natura assai meno adattabili alle condizioni anatomiche degli impianti di scuola italiana. Il materiale più utilizzato per la produzione di impianti è il titanio, in forma commercialmente pura o nelle sue leghe ad uso dentale, materiale biocompatibile che non comporta reazioni da parte dell’organismo (popolarmente ma erroneamente note come rigetto). Gli impianti, posizionati nell’osso del paziente, verranno fortemente inglobati in esso dai fisiologici meccanismi della rigenerazione ossea, ossia avverrà la osteointegrazione sia in caso di carico differito (scuola svedese) e sia in caso di carico immediato (scuola italiana).

© 2010 P.I.V.A 03274750367 | Gestiamo la tua Pubblicità | Tel +39 320 7688755 [email protected]

Site Map

Homepage

Last updated: 2010, March 9
/ 148 pages

Implantologia Italia
Implantologia Italia
Implantologia Chieti
Implantologia Aquila
Implantologia Pescara
Implantologia Teramo
Implantologia Potenza
Implantologia Matera
Implantologia Reggio Calabria
Implantologia Catanzaro
Implantologia Cosenza
Implantologia Crotone
Implantologia Vibo Valentia
Implantologia Avellino
Implantologia Napoli
Implantologia Benevento
Implantologia Caserta
Implantologia Salerno
Implantologia Bologna
Implantologia dentale Bologna
Implantologia dentaria Bologna
Implantologia transmucosa Bologna
Implantologia carico immediato Bologna
Implantologia a carico immediato Bologna
Implantologia prezzi Bologna
Implantologia Ferrara
Implantologia Forli Cesena
Implantologia Modena
Implantologia Parma
Implantologia Piacenza
Implantologia Ravenna
Implantologia Reggio Emilia
Implantologia Rimini
Implantologia Trieste
Implantologia Gorizia
Implantologia Pordenone
Implantologia Udine
Implantologia Roma
Implantologia Frosinone
Implantologia Latina
Implantologia Rieti
Implantologia Genova
Implantologia Imperia
Implantologia la Spezia
Implantologia Savona
Implantologia Milano
Implantologia dentale Milano
Implantologia dentaria Milano
Implantologia transmucosa Milano
Implantologia carico immediato Milano
Implantologia a carico immediato Milano
Implantologia mininvasiva Milano
Implantologia prezzi Milano
Implantologia Brescia
Implantologia Bergamo
Implantologia Como
Implantologia Cremona
Implantologia Lecco
Implantologia Lodi
Implantologia Mantova
Implantologia Monza
Implantologia Pavia
Implantologia Sondrio
Implantologia Varese
Implantologia Ancona
Implantologia Ascoli Piceno
Implantologia Fermo
Implantologia Macerata
Implantologia Pesaro
Implantologia Campobasso
Implantologia Isernia
Implantologia Torino
Implantologia dentale Torino
Implantologia dentaria Torino
Implantologia transmucosa torino
Implantologia carico immediato torino
Implantologia a carico immediato Torino
Implantologia mininvasiva Torino
Implantologia prezzi Torino
Implantologia Alessandria
Implantologia Asti
Implantologia Biella
Implantologia Cuneo
Implantologia Novara
Implantologia Verbano
Implantologia Vercelli
Implantologia Bari
Implantologia Barletta
Implantologia Brindisi
Implantologia Foggia
Implantologia Lecce
Implantologia Taranto
Implantologia Cagliari
Implantologia dentale Cagliari
Implantologia dentaria Cagliari
Implantologia a carico immediata cgliari
Implantologia Carbonia
Implantologia Nuoro
Implantologia Olbia
Implantologia Oristano
Implantologia Medio
Implantologia Sassari
Implantologia Ogliastra
Implantologia Palermo
Implantologia Agrigento
Implantologia Caltanisetta
Implantologia Catania
Implantologia Enna
Implantologia Messina
Implantologia Ragusa
Implantologia Siracusa
Implantologia Trapani
Implantologia Firenze
Implantologia dentale Firenze
Implantologia dentaria Firenze
Implantologia a carico immediato Firenze
Implantologia Arezzo
Implantologia Grosseto
Implantologia Livorno
Implantologia Lucca
Implantologia Massa
Implantologia Carrara
Implantologia Massa Carrara
Implantologia Pisa
Implantologia Pistoia
Implantologia Prato
Implantologia Siena
Implantologia Bolzano
Implantologia Bolzano
Implantologia Perugia
Implantologia Terni
Implantologia Aosta
Implantologia Venezia
Implantologia dentale Venezia
Implantologia dentaria Venezia
Implantologia a carico immediato Venezia
Implantologia Belluno
Implantologia Padova
Implantologia Rovigo
Implantologia Treviso
Implantologia Verona
Implantologia Vicenza
Dentista Pubblicità
Implantologia sedazione cosciente
Dentista network tutti i link
risultati
dentista AdWords
Mappa generale del sito
No Comments
Comunicati

Implantologia – pubblicità



Sei un paziente? La Futuralweb ti mette a
disposizione questa piattaforma, dove potrai trovare al suo interno
velocemente il professionista che ricerchi IN OGNI CITTA’ ITALIANA

In un solo luogo TANTE GARANZIE

  • * PROFESSIONISTI ISCRITTI ALL’ ALBO ODONTOIATRI ITALIANI
  • * NORME SULLA QUALITA’ DEI MATERIALI IMPIEGATI
  • * RISPETTO CORTESIA E UMANITA’ VERSO I PAZIENTI
  • * CERTIFICAZIONE QUALITA’ DELLE PROTESI IMPIEGATE
  • * CERTIFICAZIONE QUALITA’ DEGLI IMPIANTI IMPIEGATI
  • * Ciclo della Sterilizzazione: all’uscita del paziente dallo studio
  • deve “uscire” tutto il kit monouso utilizzato,
  • che dovrà poi essere ritirato e smaltito,
  • insieme agli altri “rifiuti speciali”, da una ditta specializzata.
  • Dentista Italia – La piattaforma Italiana di riferimento per i dentisti Implantologi DEL BEL PAESE – il luogo per i pazienti dove reperire informazioni utili sull’odontoiatria, nozioni indispensabili per approfondire termini come “Implantologia a carico immediato” un ulteriore luogo, dove capire, dove trovare, dove chiedere. Una nuova piattaforma online utile finalizzata nel fornire gli strumenti utili, indispensabili per migliorare qualsiasi decisione si venga chiamati a “Optare” se affetti da patologie odontoiatriche, il diritto di decidere arbitrariamente in maniera autonoma e consapevole.
    DENTISTA NAME – DALLA PARTE DEI PAZIENTI .
  • INVESTI NEL NUOVO MODO DI RICEVERE CONTATTI/PAZIENTI NELL’IMPLANTOLOGIA DENTALE A CARICO IMMEDIATO – FUTURALWEB TEL 320 7688755 E-mail: [email protected]


Implantologia in Italia
Cerca L’implantologo

Implantologia Abruzzo
Implantologia Basilicata
Implantologia Calabria
Implantologia Campania
Implantologia E.Romagna
Implantologia Friuli V.Giulia
Implantologia Lazio
Implantologia Liguria
Implantologia Lombardia
Implantologia Marche
Implantologia Molise
Implantologia Piemonte
Implantologia Puglia
Implantologia Sardegna
Implantologia Sicilia
Implantologia Toscana
Implantologia Trentino A.A.
Implantologia Umbria
Implantologia Val D’Aosta
Implantologia Veneto


Dentista in Italia
Cerca il dentista

Dentista Abruzzo
Dentista Basilicata
Dentista Calabria
Dentista Campania
Dentista Emilia-Romagna
Dentista Friuli-Venezia Giulia
Dentista Lazio
Dentista Liguria
Dentista Lombardia
Dentista Marche
Dentista Molise
Dentista Piemonte
Dentista Puglia
Dentista Sardegna
Dentista Sicilia
Dentista Toscana
Dentista Trentino-Alto Adige
Dentista Umbria
Dentista Valle d’Aosta
Dentista Veneto

No Comments
Comunicati

Weekend di Solidarietà a Padova: Maratona di Sant’Antonio


Il bel tempo sta arrivando e ci avviciniamo al 25 Aprile 2010, data fissata per l’undicesima edizione della Maratona di Sant’Antonio, una maratona storica che continua ad avere un rilievo internazionale per il numero sempre più alto dei partecipanti e per le collaborazioni ad essa connesse.

In quest’occasione, Hotel Sereno Padova ha deciso di dare un trattamento molto speciale ai partecipanti provenienti da altre città o paesi, che vogliono contribuire e sostenere importanti progetti di charity.

Fare la maratona di Sant’Antonio non ha solo un significato sportivo ed agonistico, ma dà anche un sostegno a chi non ha la possibilità di correre, una vera e propria solidarietà che rende il coinvolgimento dei podisti umano e altruistico.

Hotel Sereno Padova pertanto offre ai partecipanti un pacchetto weekend che riserva prezzi agevolati per il pernottamento e il menù studiato per gli atleti.

La corsa non è solo di 42 km, la corsa è per la vita.

Per ulteriori informazioni, visitate il sito www.hotelsereno.it.

No Comments