Daily Archives

2 Marzo 2010

Comunicati

PFM: le prossime date del tour.

26 marzo 2010
La Buona Novella + PFM Anthology
GENOVA
Vaillant Palace
ore 21:00

07 maggio 2010
PFM canta De André + PFM 35 e… 1 minuto
BASSANO DEL GRAPPA
Pala 2
ore 21:00

15 maggio 2010
PFM canta De André + PFM 35 e… 1 minuto
CASALROMANO (MN)
Teatro Tenda
via Pradellata (piazzale centro sportivo)
ore 21:15

No Comments
Comunicati

Offresi redazione testi e articoli da un esperto copywriter/giornalista

Saper scrivere è da sempre arte sopraffina, per pochi. E anche oggi, nel vorticoso mondo contemporaneo, non ha perso  la sua importanza. Anzi.
Se la “vecchia” carta stampata sembra ormai sorpassata, anche internet e le sue leggi si basano sulla redazione dei testi. Un sito web deve aver contenuti accattivanti e indicizzabili per essere appetibile, raggiungibile e visibile.
E’ proprio per questo che la nuova figura del copywriter assume una rilevanza sempre più importante. Senza la sua creatività e buon gusto un sito perde di appeal, e quindi di utenti e potenziali (nel caso di aziende) clienti.
Michael Vittori, giovane laureato in storia contemporanea e a breve giornalista iscritto all’Ordine dei Pubblicisti, incarna proprio questa figura. Sa redarre articoli di ogni tipo, dalla politica estera all’attualità, passando per lo sport, le interviste e il mondo dei motori. Sempre con disinvoltura.
Idem dicasi nella redazione testi per siti web, sia che si tratti di portali turistici, siti di aziende o hotel; testi finalizzati al web marketing e mirati ad un posizionamento ottimale sui motori di ricerca.
Insomma, se volete redarre articoli e contenuti per il vostro sito e/o blog, gestire un servizio di news e/o eventi, visitate www.michaelvittori.it (che tra l’altro contiene tante notizie su politica, sport, saggi storici e attualità) e contattate l’indirizzo mail [email protected].

No Comments
Comunicati

Lista nascita presso infanziabimbo.

  • By
  • 2 Marzo 2010


La lista nascita può essere richiesta presso il negozio, oppure da internet. Il numero di prodotti è libero, non ci sono limiti. Nella stesura della lista i genitori sono seguiti dal personale che in grado di dare spiegazioni e consigli sui prodotti.
Potete acquistare i regali per il piccolo nato, comodamente da casa, risparmiando tempo e facendovi recapitare i regali con gli auguri dei vostri amici e parenti. Evitando così regali doppi e ricevendo solo i regali scelti da voi; inoltre la vostra lista è accessibile a tutti.
www.infanziabimbo.it

No Comments
Comunicati

Lifenergy: consulenza e formazione al passo con i tempi


Quali mansioni deve svolgere un responsabile commerciale in un centro fitness? Quali competenze deve possedere per lo sviluppo del suo ruolo e la crescita del gruppo? Queste le principali linee guida discusse durante il corso per Direttori commerciali organizzato da Lifenergy, azienda leader nella consulenza e strategie per centri fitness e benessere, svoltosi il 19 e 20 febbraio nella sede milanese. Feedback positivi da i partecipanti al corso, titolari di palestre, direttori tecnici, commerciali e altre figure che hanno commentato con curiosità ed entusiasmo gli elementi e gli spunti emersi durante l’innovativo percorso per direttori commerciali. Andrea, titolare di una palestra siciliana, ha voluto sottolineare che “queste nuove metodologie di lavoro ed i corsi di aggiornamento attraverso i quali si apprendono le novità del settore, vanno svolti periodicamente per raggiungere i fini aziendali”. Ilaria – direttore commericiale – aggiunge: “Il corso è stato ricco di spunti pratici. Ho capito quali sono stati gli errori commessi in passato ed ho ottenuto gli strumenti operativi per poterli correggere.” Altro contributo interessante arriva da Silvia, titolare ed istruttrice di una palestra in toscana: “Ho appreso che se il rendimento del mio centro non è soddisfacente è perchè tutto viene lasciato al caso. Per questo servono degli imput per poterlo gestire al meglio”. Inoltre durante il corso ampio spazio è stato dato al recruitment ed alla formazione dei venditori, altro aspetto fondamentale per la buona gestione del proprio centro fitness. I percorsi formativi di lifenergy continuano anche per il mese di marzo; il prossimo appuntamento è un Workshop Gestionale (6 e 7 marzo a Milano) attraverso cui si approfondiranno le modalità di pianificazione ed implementazione di un piano marketing e delle azioni ad esso correlate. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.lifenergy.it o contattare [email protected]

No Comments
Comunicati

Disegno di legge per la salvaguardia dell’ambiente e dei beni culturali per la Sicilia


La Sicilia è la più vasta regione italiana, con i suoi 25.711 km quadrati di territorio, nel contempo è anche una delle più belle regioni d’Italia, grazie al suo grande patrimonio artistico e naturale.

Il patrimonio artistico, dovuto alle moltissime colonizzazioni da parte di popolazioni anche molto diverse, dai normanni, ai turchi, passando dai greci, che hanno lasciato un segno tangibile sia dal punto di vista della cultura che da un punto di vista architettonico.

Proprio per preservare il patrimonio siciliano, questa mattina l’’assessore regionale ai Beni culturali e all’Identità’ siciliana, Gaetano Armao, ha presentato presso il palazzo della regione Sicilia, palazzo d’Orleans, il disegno di legge sulla ‘Semplificazione dell’ordinamento dei beni culturali e del paesaggio’, una novità nel diritto dei beni culturali e del paesaggio.

Questo decreto legge permetterà dipartimento dei beni culturali di intervenire più rapidamente e più facilmente dove ci siano problematiche riguardanti il territorio o il restauro, la riqualifica o la salvaguardia di beni culturali e naturali.

L’argomentazione giuridica del decreto va a rivedere e migliorare quello che veniva esposto nelle linee guida emesse dalla stessa regione Sicilia nel 1999.

No Comments
Comunicati

Box&Box on line con un nuovo sito


La società del gruppo SO.GE.TRA S.r.l. che progetta, vende e noleggia box, prefabbricati metallici e container marittimi si presenta sul web con una nuova immagine digitale e un sito ancora più facile da navigare.

Per promuovere in rete i propri prodotti e servizi, Box&Box punta su un nuovo sito, a cui si affianca un’articolata campagna di web marketing e web advertising.
La società, ramo aziendale del gruppo SO.GE.TRA S.r.l., vende e noleggia box, prefabbricati metallici e container marittimi. Inoltre, si occupa anche di progettare e modificare i box con progetti studiati su misura.

On line da pochi giorni, il sito risponde a una triplice esigenza: rinnovare e aggiornare l’immagine di Box&Box sul web, differenziare con chiarezza l’offerta dei prodotti per agevolare la consultazione degli utenti, infine, offrire allo staff aziendale un vero e proprio strumento di lavoro flessibile e di facile utilizzo per quanto riguarda l’aggiornamento dei contenuti che la gestione dei contatti.

Dall’homepage si accede direttamente al catalogo suddiviso in quattro categorie: box coibentati, containers marittimi, containers modificati e servizio fiere e hospitality. Ogni prodotto, sia che si tratti di box prefabbricati o container per il noleggio, è corredato da una scheda tecnica dettagliata con dimensioni e caratteristiche.
Proprio per valorizzare l’offerta dell’azienda, che è ampia e differenziata, si è scelto di dedicare un’apposita sezione alle occasioni, che comprendono box prefabbricati, container usati e anche nuovi, in pronta consegna.

Inseriti in una grafica completamente nuova e attenta alle nuove tendenze della comunicazione digitale, due banner mettono in evidenza la Corporate Social Responsability dell’azienda. Box&Box, infatti, sostiene l’AMREF, un’organizzazione sanitaria senza fini di lucro che si pone come obiettivo il miglioramento delle condizioni igienico sanitarie delle popolazioni Africane. Inoltre, l’azienda è sponsor di Super Sonic Racing Team, una scuderia di motociclisti che con il nuovo pilota, una giovane promessa delle due ruote punta molto in alto.

Per far conoscere il sito e aumentare le visite di utenti in target, Box&Box ha affidato a Layoutweb, una serie di azioni di web marketing e web advertising. L’agenzia che ha curato la realizzazione del sito è già al lavoro per migliorare il posizionamento del sito sui motori di ricerca e aumentarne la visibilità. Su Google.it è già partita la campagna Pay Per Click, mentre a breve siti e portali in target saranno coinvolti nell’invio di notizie e comunicati stampa legati all’azienda.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito www.container.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: [email protected]
www.layoutweb.it

No Comments
Comunicati

Varese turismo.it: in bicicletta sull’Olona


In bicicletta lungo la nuova pista ciclabile dell’Olona: una rilassante pedalata (con percorso a scelta dai 20 ai 40 km) che parte da Castiglione Olona e raggiunge Castellanza, per poi ritornare a Castiglione. Lungo il percorso scoprirete il fiume Olona e la sua storia antica e moderna, e sarà possibile visitare il Monastero di Torba, complesso altomedioevale di indubbio fascino.
La primavera è di sicura il periodo migliore per provare a pedalare lungo il fiume Olona, che con fatica e con l’aiuto dell’uomo cerca di ritrovare la sua naturalità.
L’offerta è disponibile per gruppi di minimo 5 persone al costo di 10 euro a persona (+ 4 euro per biglietto di ingresso se si desidera la visita al Monastero di Torba).
Il percorso può essere svolto sia al mattino che il pomeriggio, ed ha una durata complessiva di circa 4 ore.

No Comments
Comunicati

PERCHE’ SCEGLIERE HOTEL SOSTENIBILE


Hotel Sostenibile è una realtà giovane, dinamica e attiva impegnata nel parlare la lingua dell’Albergatore ed a esso come colleghi gestori di strutture extralberghiere fornire le giuste indicazioni.

L’obiettivo della Consulenza Alberghiera di HOTEL SOSTENIBILE è quella di seguire il collega/cliente fin dall’inizio partendo dal momento in cui si decide di realizzare soluzioni di risparmio fino al termine dei lavori, fornendo un servizio completo.
I Consulenti di HS discutono con il cliente sul progetto da realizzare, considerando la fattibilità dello stesso relativamente alla location, al targhet, alla clientela, alle dimensioni, ai servizi offerti alla notorietà del brand, del periodo di apertura e dalla volontà della Proprietà o Gestione.
Affinché esista maggior coerenza tra soluzioni, budget a disposizione e qualità, HOTEL SOSTENIBILE provvede alla scelta dei fornitori che garantiscono affidabilità e miglior rapporto qualità prezzo.
Quindi, nessuna soluzione standard, verrà da noi fornita.
HOTEL SOSTENIBILE impegna tutto il suo Know how e le proprie conoscenze, per provvedere a soluzioni più ottimali.
DEVI COSTRUIRE O RISTRUTTURARE ?
Se sei interessato alla realizzazione di strutture ricettive completamente sostenibili, Hotel Sostenibile, può aiutarti alla realizzazione sia di progetti innovativi con costi contenuti, sia della costruzione fisica dell’edificio, utilizzando materiali provenienti dalla bio-edilizia e la professionalità di Architetti e Ingegneri di importanza rilevante.
Siamo quindi in grado di fornire realizzazioni complete e complesse per soddisfare richieste specifiche, sia per Gruppi o Brand alberghieri, che per strutture di “Proprietà”.
Inoltre ci occupiamo di opere di ristrutturazioni intervenendo migliorando la salubrità degli ambienti, riducendo sprechi e fonti di inquinamento, preservando l’ambiente e curando con particolare attenzione il design della Struttura.
LE SOLUZIONI DI HOTEL SOSTENIBILE PER IL BUSINESS DELLA TUA STRUTTURA RICETTIVA
Hotel Sostenibile sia per le aperture di tipo start-up che per le aperture stagionali estive/invernali comunica di avere a disposizione un staff di seri professionisti in grado di occuparsi di tutte le incombenze richieste.
In particolare possiamo fornire i seguenti servizi:
– Selezione Personale
– Formazione personale e reparti
– Ricerca Fornitori
– Realizzazione portali turismo
– Realizzazioni attività Commerciali e Marketing
– Risparmio Energetico, Idrico
– Realizzazione Tariffe Alberghiere
– Finanziamenti, Progetti e Bandi di Sostenibilità Alberghiera e Turistica
– Preparazione alla Certificazione Ecolabel Europeo
– Realizzazione Programmi Aziendali e Manuali di Politica Sostenibile
– Diagnosi energetiche
– Certificazioni Energetiche
– Pratiche detrazioni fiscali 55%
– Finanziamenti tramite Terzi (E.S.Co.)
– Contratti con nostri Partner specifici (TO e Travel Agency)
– Ristrutturazioni
– Realizzazione Strutture Turistiche Ricettive eco-compatibili
– Architettura
– Ingegneria
– Assistenza relative a problematiche ambientali
E molto, molto altro per una corretta gestione della Sua struttura ricettiva
Contattaci
[email protected]
039 6852046 _ 339 4426560
Skype hotel sostenibile

No Comments
Comunicati

CENTESIMI DI SOLIDARIETA’: CON ADP LA BENEFICENZA VIENE DALLA BUSTA PAGA


Si chiama “Centesimi di solidarietà” ed è l’iniziativa di Corporate Social Responsability di ADP Italia, filiale italiana della multinazionale americana specializzata nella gestione in outsourcing dell’amministrazione del personale.
Tutto ruota intorno al concetto di payroll giving – non a caso il core business dell’azienda è proprio il payroll, cioè l’elaborazione delle buste paga – e consente di donare in beneficenza i centesimi del proprio stipendio, quelli che vengono dopo la virgola, perché quasi mai il netto è rappresentato da una cifra tonda.
Quei pochi centesimi, da 1 a 99, possono fare la differenza se convogliati tutti in un progetto no profit, specialmente quando, come in questo caso, ADP interviene a raddoppiare la somma. Chi in azienda deciderà di aderire non dovrà pensare più a nulla, provvederà la società a prelevare in automatico i centesimi di mese in mese, attraverso un apposito programma, e a devolverli all’associazione scelta dall’associato tra quelle coinvolte nel progetto.
Già avviata con successo in Francia sotto il nome di “Arrondi solidarie” e in Spagna (“Pon TU granito de arena”, rivolta in particolare ad associazioni di micro-credito locali e internazionali o ad ONG, per sostenere lo sviluppo economico e creare nuovi posti di lavoro), l’iniziativa sta per partire anche in Italia, dove ci si aspettano buoni risultati.
Per ora la proposta è rivolta ai soli dipendenti (anzi, associati, perché è così che si chiamano, nel mondo, le persone che prestano lavoro in ADP, per sottolinearne l’appartenenza e l’attenzione) ma presto si estenderà anche ai clienti della società, in modo che tutta la rete di contatti sviluppata dall’azienda possa condividere il valore della solidarietà. In Francia questo è già avvenuto con Eutelsat, che a fronte di 500 stipendi elaborati e del raddoppio della cifra raccolta, stima di donare in un anno 9.000 euro.
In Italia ADP dà lavoro direttamente a 350 persone, ma mensilmente ben 540.000 dipendenti vengono pagati grazie ai sistemi ADP. “Se ognuno donasse in media 50 centesimi, che poi le aziende provvederebbero a raddoppiare, si raggiungebbero cifre di tutto rispetto, anche superiori al milione di euro”, commenta Fabien Breget, amministratore delegato di ADP Italia.
L’iniziativa “Centesimi di solidarietà” rientra in un impegno più ampio di ADP nella responsabilità sociale d’impresa, che ha il suo fulcro nella casamadre americana, da molti anni impegnata in progetti che vogliono contribuire allo sviluppo economico e a migliorare la qualità della vita dei dipendenti e dei loro familiari, delle comunità locali e della società in senso più ampio. Si tratta di attività di volontariato e di raccolte di fondi, sia permanenti e che temporanei, per dare risposte immediate ad emergenze come i recenti terremoti de L’Aquila e di Haiti.
“L’obiettivo è essere parte attiva nella società, rispondere ai bisogni di chi ci sta intorno e rendere l’azienda sostenibile da tutti punti di vista – conclude Breget –. Non facciamo tutto questo per sentirci dire bravi, ma per costruire, con azioni concrete, fiducia in noi e intorno a noi e per condividere con altri quello in cui crediamo”.

No Comments
Comunicati

La linea di frigoriferi di FHIABA a Eurocucina 2010.


La linea di frigoriferi da incasso di Fhiaba progettata in collaborazione con Giugiaro Design sarà fra i protagonisti della design week milanese. Perfetta sintesi di tecnologia professionale, design innovativo e flessibilità, i modelli Fhiaba della serie Integrated saranno installati nelle cucine più esclusive di L’Ottocento, Brummel, Moletta e Oldline.

Eccellente dimostrazione dei più alti livelli raggiunti dalla tecnologia per la conservazione domestica in forme di design raffinato e iconico, i modelli della serie da incasso Integrated di Fhiaba, brand creato nel 2003 da Baron Industries, saranno fra i protagonisti della design week milanese. Scelti proprio in virtù delle esclusive caratteristiche dai più prestigiosi produttori di cucine, i frigoriferi Fhiaba saranno installati su cucine firmate L’Ottocento, Brummel, Moletta e Oldline a Eurocucina durante il Salone del Mobile, dal 14 al 19 aprile 2010 a Milano.

La scelta strategica di essere presenti con installazioni in molteplici stand del salone è stata dettata dalla volontà di offrire una dimostrazione concreta della versatilità ed eleganza della linea. La serie Integrated è composta da frigoriferi e cantine vino di design Giugiaro, interamente realizzati in acciaio inox, che possono essere installati a completa scomparsa e pannellati con gli elementi della cucina, verniciati nei colori Fhiaba o su campione in modo da armonizzarsi perfettamente con ogni ambiente cucina.

I modelli Integrated costituiscono una perfetta esemplificazione della filosofia Fhiaba: tecnologia di conservazione professionale, design innovativo e flessibilità nell’adattarsi all’utilizzo quotidiano.

Al loro interno, questi prodotti presentano due compressori e tre evaporatori che garantiscono livelli di umidità e temperature su misura per diverse tipologie di alimenti; nuove soluzioni tecniche, come la cerniera EquiLance, brevetto Fhiaba, permettono un facile inserimento in diverse tipologie di strutture, garantendo ai designer libertà di progettazione. Inoltre, il sistema di riposizionamento verticale dei ripiani interni, chiamato EvenLift, e la gestione personalizzata di temperatura e umidità del cassettone inferiore (modalità TriMode) sono solo alcune tra le caratteristiche che fanno dei frigoriferi Fhiaba degli elettrodomestici semi professionali di altissimo livello, in grado di adattarsi alle esigenze di ogni tipologia di utente.

I frigoriferi Fhiaba saranno installati su modelli di cucine presso:

L’Ottocento – pad.9, stand  E01/E05
Brummel – pad.15, stand F21/G20
Moletta – pad.9, stand  F03
Oldline – pad. 15, stand F24/28

Fhiaba

Brand creato nel 2003 dalla Baron Industries srl di Azzano Decimo (PN). Oggi si posiziona ai vertici dell’offerta di apparecchiature per la conservazione in casa e si distingue per la produzione di frigoriferi e cantine vino dalle performance elevate e dal design accattivante. Fhiaba garantisce elevati standard tecnologici ed estetici, con infinite possibilità di personalizzazione di modelli, funzioni e capacità.

Per ulteriori informazioni:

Ufficio stampa

Blu Wom

20123 Milano – Via San Vittore, 40 tel 02-87384640 fax 02-87384644

Business Dev. Director Patrizia Fabretti [email protected]

33100 Udine – Via Marco Volpe, 43 tel 0432-886638

Resp. Ufficio stampa: Laura Elia [email protected]

No Comments
Comunicati

ON LINE UN AMPIO APPARTAMENTO A PESCARA VECCHIA AD UN PREZZO MAI VISTO PRIMA

Da oggi sul sito Italia Affitti, fra tante offerte di affitti Abruzzo, c’è una proposta davvero incredibile: un appartamento Pescara ad un prezzo più che conveniente.
L’appartamento è situato nel centro storico a pochi passi dalla casa di Gabriele D’Annunzio, dal Museo delle Genti d’Abruzzo e vicina a tutti i negozi. Il centro storico di sera è ideale per trascorrere le serate in compagnia perché è il luogo più vivace e affollato della città, grazie alla presenza di numerosissimi ristoranti, pizzerie e pub. L’appartamento a Pescara proposto sul sito di Italia Affitti è molto spazioso per una superficie totale di circa 130 mq. L’abitazione è così composta: un ingresso molto luminoso, una cucina a vista, un ampio soggiorno, un grande salone, tre camere matrimoniali, un ripostiglio, un bagno con doccia e tre balconi.

L’appartamento a Pescara è la soluzione ideale per chi cerca un appartamento molto spazioso, vicino a tutti i comfort e ad un prezzo molto conveniente.
Per conoscere tutti i dettagli dell’offerta dell’ appartamento in affitto Pescara, basta andare sul sito di Italia Affitti e digitare nel box di ricerca il codice di riferimento che è 2495. Per visitare l’immobile basta chiamare l’agenzia oppure inserire i propri dati per essere contattati in breve tempo direttamente dagli agenti di Italia Affitti.

Se l’appartamento descritto non è adatto alle proprie esigenze abitative, sul sito sono presenti tantissime altre proposte di affitto fra cui anche molte case vacanza Abruzzo per chi vuole trascorrere le proprie vacanze sul Mar Adriatico.

Anna Angelica Serra
Area Web Marketing
[email protected]

Italia Affitti s.a.s
Corso Umberto I, n.18
65100 Pescara PE
Tel: 0854219081
www.italiaaffitti.it

No Comments
Comunicati

Multivendor Service (ex SCC) supporta Leroy Merlin per Castorama

 La trasformazione dei negozi Castorama in punti vendita Leroy Merlin è partita puntando sull’efficacia e le potenzialità della tecnologia, al servizio di clienti e collaboratori

 

Milano, 02 marzo 2010 – Multivendor Service (ex SCC Italia), azienda specializzata nella fornitura di soluzioni e servizi integrati per l’ottimizzazione di infrastrutture IT distribuite, in partnership con HP ha supportato Leroy Merlin – la rinomata catena di grande distribuzione nel settore del bricolage – per il progetto d’integrazione dei 24 Punti Vendita Castorama Italia, recentemente acquisiti.

 

Il progetto di integrazione di Castorama Italia è stato denominato Progetto U.N.O. per sottolineare i tre assi fondamentali del progetto ovvero Uomini, Negozi ed Orientamento al Cliente. Tre gli obiettivi: l’integrazione delle risorse umane, il cambio d’insegna dei negozi e la trasformazione dei medesimi nel concept Leroy Merlin che pone il Cliente al centro della propria filosofia.

Primo indispensabile step è stato quello di uniformare i sistemi informativi, dal gestionale ai sistemi di incasso.

 

Uniformare l’operatività dei negozi ha rappresentato la fase iniziale della trasformazione di Castorama: il cambiamento metodologico dai 5 settori in cui si suddivideva Castorama ai 14 reparti con cui Leroy Merlin struttura la vendita è avvenuto proprio parallelamente alla migrazione informatica.

 

“L’assetto tecnologico riflette la gestione organizzativa” spiega Erico Bettoni, Responsabile organizzazione sistemi negozio – “Con Multivendor Service, Luca DeMartini ed Alessandro Travaglia  di Leroy Merlin, abbiamo studiato ciò che era presente nei negozi Castorama e valutato come intervenire installando nuove postazioni con pc e periferiche già configurate e pronte all’uso in ciascuno dei negozi oggetto del roll-out, avvenuto in tempi record tra aprile e dicembre 2009. Inoltre, l’ubicazione in 13 regioni italiane degli stessi è stata gestita senza interferire con la normale operatività dei negozi, grazie a squadre di tecnici specializzati e ad un partner davvero efficiente.”

 

Attraverso il polo logistico di Vimercate, in pochi mesi Multivendor Service è stata in grado di revisionare e pre-configurare circa 1.000 workstation, trasportare 2.300 apparecchiature ed effettuare circa 6.000 movimentazioni. Il risultato è stato che i negozi Castorama alla sera chiudevano normalmente, mentre alla mattina successiva riaprivano con le nuove apparecchiature installate e la nuova rete Leroy Merlin in funzione.

 

La configurazione da parte di Multivendor Service di una sala di formazione presso ciascun negozio, ha consentito ai nuovi collaboratori Leroy Merlin di prendere confidenza col nuovo sistema gestionale e con le applicazioni .  Oltre alla formazione on-site vi è stato un affiancamento tra i dipendenti delle due aziende all’interno dei rispettivi punti vendita per una migliore trasmissione delle competenze operative e per condividere l’approccio friendly verso il cliente finale, atteggiamento al centro della filosofia Leroy Merlin.

 

 

 

“Per noi il fornitore è un partner” precisa Monica Bellai, Capo Progetto della Task-Force dei Sistemi Informativi – “e la soddisfazione di lavorare con Multivendor Service è legata sia alla  professionalità ed alla flessibilità dimostrate giorno e notte, sia ad un atteggiamento comune improntato a creare un ambiente di lavoro collaborativo e sereno, che coinvolge tutte le risorse implicate“.

 

Un ulteriore vantaggio relativo alla consulenza di Multivendor Service è stato il risparmio del 20% sull’acquisto del materiale informatico. Il partner infatti, ha reso possibile agilmente il recupero di varie apparecchiature, contribuendo ad un importante ridimensionamento dei costi previsti dall’operazione.

 

“L’unificazione dei processi aziendali servendoci della tecnologia che conosciamo, del polo logistico di cui disponiamo e della pragmaticità che ci caratterizza è parte del nostro core business, e ci mette al fianco dei nostri clienti come fossimo integrati nella loro struttura” considera Pietro Moles, Direttore Operazioni di Multivendor Service, concludendo: “Per questo la scelta di Leroy Merlin di partire dall’IT, di investire per uniformarlo e di affidarsi ad un partner competente si è rivelata strategica e vincente per garantire in breve tempo un ampliamento effettivo dell’azienda in Italia”.

 

 

Leroy Merlin

Leroy Merlin è un’azienda associata a Groupe Adeo, primo player francese nel mercato internazionale del bricolage e del fai da te, al secondo posto in Europa e al quarto posto nel mondo.

In Italia Leroy Merlin apre il primo punto vendita nel 1996 a Solbiate Arno (VA). Oggi, Leroy Merlin Italia annovera 43 punti di vendita distribuiti su tutto il territorio nazionale per un fatturato di oltre 1 miliardo di euro.

Leroy Merlin Italia pone al centro della sua missione aziendale la responsabilità economica, sociale ed ambientale. Infatti orienta le proprie scelte strategiche sulla centralità della persona, finalizzando l’attività dell’impresa alla creazione di valore aggiunto per i cittadini, i Collaboratori e per le generazioni future, avendo come Missione il miglioramento del loro habitat.

 

Multivendor Service

Multivendor Service (MVS) è un’azienda leader nelle integrazioni tecnologiche, specializzata nella fornitura di soluzioni e servizi integrati per l’ottimizzazione di infrastrutture IT distribuite. MVS opera per offrire ad aziende pubbliche e private in svariati settori verticali un miglioramento delle performance IT a costi contenuti grazie ad un portafoglio di soluzioni completo e coerente che copre tutti gli ambiti e l’intero ciclo di vita dell’infrastruttura IT.

La società  ha inglobato SCC Italia ed è parte del Gruppo Bartolini Progetti S.p.A.

No Comments
Comunicati

SALONE DEL MOBILE 2010: Europeo tra design e stile.


Salone del Mobile 2010 – Pad. 16  Stand C29 – D32
La 49° edizione del Salone del Mobile di Milano vedrà anche quest’anno la partecipazione di Europeo.
Per quest’anno le novità di Europeo saranno numerose e riguarderanno soprattutto la zona notte comprese le armadiature.
Prestigiose le collaborazioni con noti designers italiani che hanno permesso la creazione di letti sofisticati e allo stesso tempo funzionali.
Alcune novità che saranno presenti al Salone:


Aura e Cross (Design Luca Tormena) sono due letti dalle linee semplici caratterizzati da punti luci sulla testata, attenzione ai particolari e ricerca di un’armonia tra estetica e praticità.


Del designer Fausto Boscariol sono invece il letto Feeling, presentato quest’anno con un nuovo tessuto effetto seta, e Kalos, il letto dalle forme sinuose e distinto dalle luci a led orientabili che permettono una comoda lettura sdraiati a letto e senza l’affaticamento della vista. Feeling, in particolare, si caratterizza per il meccanismo dei braccioli centrali e dei sostegni lombari che permettono di assumere una corretta posizione durante la lettura.
Per quanto riguarda gli armadi, da sottolineare è la presenza della nuova nuance Tabacco, un colore dal sapore deciso e che ben si accosta a ogni situazione d’arredo.

Per ulteriori info:
Europeo S.p.a.
tel. 02 87384640
[email protected]

No Comments
Comunicati

Prevenzione contro l’erosione costiera in Riviera Romagnola


Per la difesa della erosione costiera  il tavolo tecnico-politico deve avere la conferma dal comune
Con la tavolata che si è svolta a Riccione si è fatto un passo avanti per quanto riguarda il tema della erosione costiera.  Con la riunione si vuole decidere il programma da adottare per convivere con il fenomeno dell’erosione, decidendo i tempi di rinascimenti annuali e i rinascimenti più massicci ogni 5 anni.

La gestione del tavolo permetterà di stare tutti uniti, organizzare e ricercare nuove tecnologie, sostituendo interventi rigidi come le scogliere in sassi con interventi più morbidi come sacchi di sabbia, e in futuro strutture più durature nel tempo con il tecnoreef, qualora a Ravenna portasse buoni frutti. La decisione di adottare provvedimenti diversi da scogliere è per tutelare il senso estetico, togliendo la visuale del mare e nascondendo l’orizzonte.
Il Tavolo serve per velocizzare e a programmare azioni di lungo termine come il sabbiodotto e il bypass sul Conca: queste operazioni di prevenzione serviranno a raggiungere un equilibrio in una situazione come quella attuale dove non ci sono più apporti di sabbia naturali, né dal promontorio di Gabicce né dall’invaso del Conca.

Fino adesso il ripacimento annuale si è fatto sempre in modo artigianale a rischio di denuncie penali, ma ora la Regione ha snellito le procedure per il recupero della sabbia degli scavi. Le sabbie degli scavi erano concepite come rifiuti e il passaggio per reperirle erano lunghissimi…
Il tavolo di coordinamento riunisce tecnici, 5 sindaci di 5 comuni costieri, Regione, enti di riferimento e rappresentati dalle categorie. I risanamenti saranno fatto a Riccione, Cattolica, Misano Adriatico, Rimini e Bellaria.

Misano si è dimostrato diposnibile ad abbassare le proprie barriere rigide, ma con la certezza di avere la sabbia necessaria nei momenti di bisogno.

No Comments
Comunicati

Calzature Valentina: presenta il nuovo sito Magicomondo.eu

La web agency Dysotek è lieta di presentare il sito del negozio Calzature Valentina di Lacchiarella (MI): Magicomondo.eu.

Calzature Valentina è un negozio di abbigliamento, di Lacchiarella (MI), che offre una vasta gamma di articoli (maglie, intimo, scarpe, accessori, borse, etc.) per uomo, donna e bambino.
Il negozio espone gli articoli delle migliori marche presenti nel settore: Sergio Tacchini, Hello Kitty, Laura Biagiotti, Enrico Coveri e tante altre.
Il sito permette agli utenti di accedere al catalogo del negozio con gli articoli divisi per categoria.
E’ inoltre possibile utilizzare il motore di ricerca interno del sito per trovare degli articoli in base alle parole chiave.
I prezzi degli articoli possono essere visualizzati solo dagli utenti che si sono registrati gratuitamente sul sito.
Delle apposite sezioni permettono agli utenti di rimanere aggiornati sulle promozioni e offerte speciali lanciate dal negozio.

Una completa area di back-end permette al Cliente di gestire, in modo semplice e veloce, gli articoli, offerte speciali, banners e utenti del sito.
Il progetto è stato realizzato dalla nostra azienda con tecnologie XHTML, CSS, PHP e MySQL.
Abbiamo sviluppato un prodotto elegante, semplice da navigare e chiaro nei contenuti.
Il negozio Calzature Valentina ha quindi ora la possibilità di presentare su internet, in modo professionale, i propri articoli di abbigliamento.

Come sempre è disponibile nel nostro sito una pagina dedicata al Cliente con la case history del servizio.

————————————–

Dysotek – Software House

P.IVA: IT02049650696
Telefono: +39.050.984287
N. Verde (Italia): 800.135856
Fax (Italia): 178.4415041
Email: [email protected]
PEC (solo da PEC a PEC): [email protected]
Skype: dysotek
Sede: Via Salemi 33, 56121 Pisa (PI)
Web (Italia): dysotek.it – webmastercf.com
Web (Internazionale): dysotek.net
Web (Store): ecommerce.dysotek.eu

No Comments
Comunicati

Italtradingstore.It: i modellini radiocomandati delle migliori marche

La web agency Dysotek è lieta di presentare Italtradingstore.It, il sito ecommerce di modellini radiocomandati della Italtrading Snc.

La Italtrading Snc è un’azienda di Prato (PO) specializzata nella vendita di modellini radiocomandati delle migliori marche.
L’azienda offre alla propria clientela un vastissimo catalogo di articoli di modellismo: auto, barche, motoscafi, elicotteri, accessori, ricambi, motori, etc.
Il sito, disponibile in lingua Italiana e Inglese, è di tipo B2B, si rivolge quindi solo agli operatori di mercato.
I prezzi dei prodotti sono visionabili solo dagli utenti registrati ed attivati dal negozio.
I pagamenti degli ordini possono essere effettuati con bonifico bancario, Ri.Ba. (solo per clienti premium) e carta di credito.
Le transazioni di pagamento con carta di credito vengono gestite, in modo semplice e sicuro, tramite il sistema Positivity della BNL.
L’utilizzo sul sito di un certificato SSL, per la connessione in HTTPS, garantisce ai clienti un’eccellente livello di protezione dei dati personali.
Una completa area di back-end permette al Cliente di gestire molteplici parametri, funzioni e personalizzazioni del negozio ecommerce: categorie, articoli, utenti, ordini, buoni sconto, newsletter, banners, offerte speciali, pagine informative, diritto di recesso, recensioni, etc.
Il progetto è stato realizzato dalla nostra azienda con tecnologie XHTML, CSS, PHP e MySQL.
Abbiamo sviluppato un prodotto elegante, semplice da navigare e chiaro nei contenuti.
La Italtrading Snc ha quindi ora la possibilità di vendere su internet, in modo professionale, i propri prodotti di modellismo radiocomandato.
Come sempre è disponibile nel nostro sito una pagina dedicata al Cliente con la case history del servizio (http://www.webmastercf.com/case-history-italtrading.htm).

————————————–

Dysotek – Software House

P.IVA: IT02049650696
Telefono: +39.050.984287
N. Verde (Italia): 800.135856
Fax (Italia): 178.4415041
Email: [email protected]
PEC (solo da PEC a PEC): [email protected]
Skype: dysotek
Sede: Via Salemi 33, 56121 Pisa (PI)
Web (Italia): dysotek.it – webmastercf.com
Web (Internazionale): dysotek.net
Web (Store): ecommerce.dysotek.eu

No Comments
Comunicati

E’ online il sito della Lista Civica CHIETI INSIEME

La web agency Dysotek è felice di presentare il sito internet della Lista Civica CHIETI INSIEME: Chietiinsieme.It.

CHIETI INSIEME è una lista civica candidata alle elezioni amministrative del Comune di Chieti del 28/29 marzo 2010.

La Lista, che presenta come candidato sindaco Pietro Supino, dispone di un programma elettorale che pone particolare attenzione alla sanità e al sociale.
Il sito permette agli utenti di leggere il programma della Lista e l’elenco dei suoi candidati.
E’ presente una sezione stampa dedicata ai giornali e siti web che hanno scritto degli articoli sulla Lista.
Un’area news e un’area eventi con calendario, permettono agli utenti di rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie e manifestazioni in programma.
Le news del sito possono essere lette anche tramite tecnologia Feed RSS.
E’ possibile utilizzare il motore di ricerca interno del sito per trovare informazioni in base alle parole chiave.
Vi è anche una sezione fotografica contenente diverse immagini riguardanti l’attività della Lista.
Dal sito gli utenti possono anche accedere alle pagine della Lista presenti su Facebook e Twitter.
Una completa area di back-end permette al Cliente di gestire, in modo semplice e veloce, le pagine informative del sito, le news, gli eventi e le foto.
Il progetto è stato realizzato dalla nostra azienda con tecnologie XHTML, CSS, PHP e MySQL.
Il sito ha ottenuto le validazioni, da parte del W3C, sul codice XHTML 1.1 e CSS 2.1.
Abbiamo sviluppato un prodotto elegante, semplice da navigare e chiaro nei contenuti.
La Lista Civica CHIETI INSIEME ha quindi ora la possibilità di presentare sul web, ai propri elettori, la propria attività politica.
Come sempre è disponibile nel nostro sito una pagina dedicata al Cliente con la case history del servizio.

————————————–

Dysotek – Software House

P.IVA: IT02049650696
Telefono: +39.050.984287
N. Verde (Italia): 800.135856
Fax (Italia): 178.4415041
Email: [email protected]
PEC (solo da PEC a PEC): [email protected]
Skype: dysotek
Sede: Via Salemi 33, 56121 Pisa (PI)
Web (Italia): dysotek.it – webmastercf.com
Web (Internazionale): dysotek.net
Web (Store): ecommerce.dysotek.eu

No Comments
Comunicati

Crescono le sedi LaCLINIQUE®: apre il nuovo centro a Bari


Il successo di LaCLINIQUE®, la prima organizzazione di specialisti in Cosmetic Surgery d’Italia, continua a crescere. Lo dimostrano il continuo ampliamento e potenziamento delle varie sedi. Dal 25 febbraio, infatti, anche la Puglia può annoverare un centro di chirurgia estetica LaCLINIQUE®: apre a Bari il primo centro regionale, alla quale si aggiungerà presto la sede LaCLINIQUE® di Lecce. Una location moderna e accogliente che regala al cliente il massimo comfort e la più calda ospitalità. Una sede esclusiva in linea con gli altri centri di chirurgia LaCLINIQUE®, strutture che si distinguono, oltre che per la professionalità del personale, medico chirurgico e non, anche per il design che la rende davvero uniche. Anche gli orari di apertura sono decisamente favorevoli e vanno incontro soprattutto alle esigenze di chi lavora. Dal lunedì al venerdì il personale di LaCLINIQUE® ti aspetta dalle 10 alle 21.00 e il sabato mattina dalle 10.00 alle 14.00. Un’ulteriore conferma questa di come LaCLINIQUE® sia sempre attenta ad ogni necessità e di come la bellezza si confermi alla portata di tutti. Gli interventi di chirurgia plastica ed estetica verranno effettuati presso la prestigiosa clinica privata Villa Anthea di Bari. Con la sede di Bari, diventano 13 le sedi LaCLINIQUE® dislocate in tutta Italia: i centri di chirurgia estetica LaCLINIQUE® si trovano in Veneto, Lombardia, Piemonte, Toscana, Emilia Romagna, Lazio e Puglia, per offrire i più alti livelli di serietà, correttezza e professionalità sempre più vicino a te. La chirurgia estetica firmata LaCLINIQUE® di Bari è in Via Rosalba, zona Poggiofranco ed è facilmente raggiungibile in automobile, in treno e in autobus.

No Comments
Comunicati

Lido Resturant Cafè Civitanova Marche provincia Macerata


Nella città di Cluana (antico nome di Civitanova), dove un tempo battevano le onde del mare, sorge oggi il Lido Restaurant Café, uno dei locali più alla moda di Civitanova Marche in provincia di Macerata, oggi completamente restaurato, anche se conserva la stessa faccia di molti anni fa.
Il locale, dalle ampie vetrate e con vista sulla piazzetta, propone degli eleganti happy hour, cene e divertenti serate.
Nel menù c’è scelta tra carne (tra cui Angus Irlandese), pesce e pizza, ma la specialità vera è il sushi, protagonista dei banchetti più chic firmati Lido.
Il dopocena a lume di candela ha come colonna sonora la musica soft e dà il benvenuto alla clientela fashion di tutte le età.
Il Lido Restaurant organizza musica dal vivo per animare le serate del sabato e della domenica.
Al Lido si organizzano anche feste di compleanno, addio al nubilato/celibato e feste in genere con ricchi buffet o menù personalizzati.
Il ristorante è sempre aperto sia a pranzo sia a cena, ottimo anche x ricevimenti.

No Comments
Comunicati

La volpe e l’uva Macerata


Ambiente rustico ma curato, pareti in mattoncini a faccia vista, tavoli, cassepanche o paioli in rame appartenenti alle precedenti generazioni e un bancone per la mescita: sono questi gli alementi che contraddistinguono il suggestivo ambiente de “La Volpe e L’Uva”, locale che nasce nel 2005 per iniziativa di Andrea Ciccioli, sommelier professionista che vanta importanti esperienze nel settore ristorativo in Italia e all’estero. In cucina vengono utilizzate le materie prime migliori, prodotti di stagione e carni di vitello di razza marchigiana igp. Tra le specialità del ristorante vanno annoverati ravioli fatti a mano, gnocchi di spinaci con porcini e fonduta al parmigiano, parmigiana di gobbi, campofilone al ragu, baccalà, coniglio in porchetta e cinghiale in salmi. Inoltre, questa caratteristica vineria-osteria è dotata di una vera e propria perla: la cantina, che ormai ha superato le 200 etichette ed offre, dunque, una vasta panoramica sulle migliori realtà enologiche dello stivale Infine, nel locale è possibile anche godere di aperitivi a base di specialità della casa, formaggi e buon vino.

No Comments
Comunicati

Il profumo come arte!


L’ultima e più recente notizia che spopola su tutto il web ma anche sui cartacei è l’apertura a Milano del più grande negozio Sephora in Italia, un vero paradiso per le signore ma anche per il sesso forte che, le statistiche del settore lo dimostrano, mettono sempre più attenzione nella cura del proprio corpo e nella scelta di prodotti di profumeria.
L’evento ha riscosso un certo successo perché le “dimensioni” del negozio sono davvero da record: ben 1200 metri quadrati di profumi , trucchi, creme e prodotti per la bellezza, cura e benessere del corpo.
Che quella dei profumi sia una vera e propria arte lo dimostrano anche gli eventi dedicati alla profumeria  ,  i corsi e i testi destinati a questo settore, non solo esiste anche una figura professionale prettamente dedita (e pare siano “rare”) alla creazione di profumi denominata “Naso”.
Il Naso è una persona che, oltre ad aver studiato, ha una capacità naturale di riconoscere e abbinare i profumi e le fragranze.
Tra i testi e i libri da leggere anche per proprio interesse personale si segnalano alcuni titoli: Storia di un naso. Lo straordinario talento di una creatrice di profumi, Il libro del profumo. Memorie, segreti e consigli olfattivi e Viaggi e profumi. Alla scoperta degli aromi del mondo naturale nei paesi delle essenze.

No Comments
Comunicati

HOTEL RELAIS SANTA CROCE A FIRENZE RAGGIUNGE LE 8 STELLE

Percorsi storici e gastronomici in esclusiva per gli ospiti dell’albergo fiorentino della Baglioni Hotels Collection

Firenze, 2 Marzo 2010 – L’hotel Relais Santa Croce, ultima acquisizione di Baglioni Hotels, lancia le sue nuove proposte di soggiorno per vivere la città di Firenze in mododiverso: itinerari storici, culturali ed enogastronomici per un viaggio emozionale alla scoperta dalla cultura fiorentina.

Suggestiva l’Esperienza Emozionale Gourmet 8 Stelle, le 5 stelle lusso del Relais Santa Croce e le 3 stelle Michelin dell’Enoteca Pinchiorri: un’opportunità ineguagliabile all’interno dello stesso Palazzo che ospita sia l’albergo che il rinomato ristorante. Saloni suggestivi arricchiti da affreschi e opere d’arte della storia fiorentina, camere lussuose e cene di degustazione che ripercorrono la cultura eno-gastronomica toscana di alto livello creano un soggiorno in grado di raccontare Firenze da più prospettive.

Il Relais Santa Croce offre anche proposte che includono visite a spazi storici normalmente chiusi al pubblico, come le sale di Palazzo Pitti e del Museo Ferragamo, dedicate alla storia della Moda dal Rinascimento a oggi oppure un piccolo laboratorio orafo nella torre medioevale a pochi passi da Ponte Vecchio, una realtà esclusa dagli itinerari turistici e che sembra essersi fermata nel tempo.

Per coloro che invece si fanno rapire dai piaceri dell’olfatto, I’albergo fiorentino apre le porte dell’Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella, dove sono ancora oggi custoditi e realizzati i profumi ideati per la corte medicea. Il percorso nell’evoluzione del profumo e delle essenze culmina all’Olfattorio in una vera e propria degustazione di odori giunti a oggi direttamente dal Rinascimento.

È fondamentale garantire agli ospiti un’offerta personalizzata non solo attraverso un servizio caldo e famigliare” – afferma il General Manager di Baglioni Hotels in Toscana Eugenio Rigo – “ma anche dando la possibilità di introdursi all’interno della storia di Firenze e quindi apprezzare maggiormente i suoi tesoriLa collaborazione con l’Enoteca Pinchiorri,” aggiunge Rigo, “non nasce soltanto perché le due realtà condividono la stessa prestigiosa cornice, ma anche per proporre un’offerta realmente unica nel panorama alberghiero nazionale e in grado di far esperire Firenze e la toscana attraverso due gemme di grande valore culturale”.

Il Relais Santa Croce, situato nel cuore del centro storico di Firenze, è ospitato in un palazzo nobiliare fatto costruire dal Marchese Baldinucci nel 1700. Durante il recente restauro sono stati conservati tutti gli arredi, i tessuti e gli affreschi originali al fine di non alterare l’atmosfera calda e accogliete che vi si respira. Nel palazzo sono ancora presenti le capriate originali, attribuite al Vasari, che sostengono la volta stuccata della Sala della Musica. Le 24 stanze, tutte diverse le une dalle altre, sono impreziosite da pezzi di antiquariato e da mobili proveniente dal design italiano creando un piacevole contrasto. La gestione ha l’ obiettivo di differenziarsi dalle altre proposte alberghiere ricreando l’atmosfera di una residenza privata in cui è possibile sentirsi ospiti personali degli antichi proprietari.

Il Gruppo Baglioni Hotels nasce nel 1973 e conta a oggi 15 strutture tra Italia (Bologna, Firenze, Milano, Roma, Verona, Venezia e Punta Ala), Francia (Aix-en-Provence, Champillon-Epernay, Saint

Paul de Vence, Mirambeau-Borbeaux, Bort L’Etang Auvergn) e UK (Londra). Con sede a Milano, Baglioni Hotels conta oggi 800 dipendenti.

Scarica le foto del Relais Santa Croce

Scopri l’Esperienza Emozionale Gourmet 8 Stelle

Scopri l’esperienza Gioielli nella Storia

Scopri l’esperienza Percorso della moda nel tempo

Scopri l’esperienza Essenze e Suggestione

Ufficio stampa Relais Santa Croce:
Enrico Plateo
Piazza San Firenze, 29 – 50122 Firenze
Tel. 055 288 621
[email protected]

Ufficio Stampa Baglioni Hotels
Vanessa Zanaboni
Via della Moscova, 18 – 20121 Milano
Tel. 02 773331
[email protected]
www.baglionihotels.com

Relais Santa Croce by Baglioni Hotels
Via Ghibellina 87 – 50122 Firenze
Tel. 055 234 2230
[email protected]

8 stars gourmet emotional experience

Relais Santa Croce ed Enoteca Pinchiorri: il palazzo 5 stelle lusso di Baglioni Hotels e il celebre ristorante 3 stelle Michelin vi attendono a Firenze  per un esperienza gourmet a 8 stelle…

La Toscana è una delle regioni più importanti in Italia per la sua cultura, la grande offerta enogastronomica e i suoi paesaggi. Il Relais Santa Croce, uno dei più bei palazzi di Firenze risalente al 1800, trasformato in un lussuoso e unico gioiello di 24 camere, si trova a 100 mt da Piazza Santa Croce e Piazza della Signoria.

L’Enoteca Pinchiorri, all’interno dello stesso Palazzo, è da sempre il migliore e più rinomato ristorante 3 Stelle Michelin d’Italia. Insieme vi regalano un’esperienza 8 stelle davvero unica che vi porterà dritto nel cuore del gusto Toscano.

Il pacchetto include

  • Aperitivo di Benvenuto
  • Omaggio di benvenuto all’arrivo
  • Una cena al ristorante Guelfi & Ghibellini del Relais Santa Croce (vini abbinati dal nostro sommelier)
  • Una cena all’Enoteca Pinchiorri, 3 Stelle Michelin (vini abbinati dal sommelier)
  • Late check-out
  • Transfer in arrivo o partenza per stazione o aeroporto di Firenze
  • Trattamento all inclusive

Non include: etichette speciali e vini da collezione

tariffe

  • De Luxe Room: € 1.500,00
  • Junior Suite: € 1.900,00
  • De Pepi Suite Presidential (90 mq): € 3.900,00
  • Da Verrazzano Royal Suite: (170 mq): € 5.800,00
  • Santa Croce Royal Suite (260 mq): € 8.700,00 (per 4 persone)

*Tariffe per camera, per due notti, in occupazione doppia (tasse e servizi inclusi)

Termini e condizioni

  • Validità del pacchetto: fino al 31 Dicembre 2010
  • I servizi non goduti non sono rimborsabili
  • Le cene sono per due persone (per 4 persone con soggiorno nella Santa Croce Royal Suite) e  includono le bevande
  • Cancellazione senza penale Camere De Luxe e Junior Suite: 48 ore prima della data di arrivo. In caso di cancellazione tardiva o di no show verrà addebitato l’intero importo del soggiorno.
  • Cancellazione senza penale De Pepi Suite Presidential, Da Verrazzano Royal Suite e Santa Croce Royal Suite: 21 giorni prima della data di arrivo. Richiesta caparra 50% al momento della prenotazione, restituibile in caso di cancellazione entro i termini.

Per informazioni e prenotazioni, non esitate a contattare:
[email protected]
Telefono: +39 055 234 2230


I gioielli nella storia: dalla corte dei de’ medici al relais santa croce

La vostra guida privata vi condurrà alla scoperta di una gemma ancora nascosta: un pittoresco e labirintico laboratorio di oreficeria ospitato in un’antica Torre Medioevale a pochi passi dal Ponte Vecchio. Qui si lavora ancora l’oro secondo la tecnica della fusione a cera persa ideata da Benvenuto Cellini nel XVI secolo, e ancora oggi utilizzata. La visita continuerà con il Museo degli Argenti dove ammirerete non solo la famosa collezione di gioielli appartenuta ad Anna Maria Luisa, ultimo membro della famiglia Medici, ma anche i gioielli creati tra il XVII e il XX secolo dai gioiellieri italiani ed europei più conosciuti.

Infine continuerete il vostro viaggio alla scoperta dei gioielli fiorentini al Relais Santa Croce dove potrete ammirare i suoi affreschi, i suoi fregi in marmo e la sua prestigiosa collezione di mobili antichi e opere d’arte. Al Relais Santa Croce proverete la sensazione di essere gli ospiti personali degli antichi proprietari, i marchesi Baldinucci, che costruirono il palazzo per farlo diventare una delle residenze più eleganti e lussuose di Firenze, un luogo suggestivo dove troverete la prosecuzione ideale di un viaggio alla scoperta dei gioielli toscani.

Il pacchetto include

  • Soggiorno di due notti per due persone in camera Deluxe
  • Piccola colazione a buffet inclusa
  • Ingresso ai musei e laboratori sopra indicati con  guida specializzata.
  • Sorpresa dello chef all’arrivo

tariffe

  • A partire da € 780.00 in camera Deluxe

Tasse, servizio inclusi
Le tariffe si intendono a camera (2 persone) per 2 notti

termini e condizioni

  • È richiesto un soggiorno minimo di 2 notti
  • Pacchetto soggetto alla disponibilità dell’Hotel
  • L’eventuale cancellazione deve avvenire entro le ore 12.00 di due giorni prima la data di arrivo
  • In caso di mancato arrivo o tarda cancellazione verrà addebitato il 50% del soggiorno

Per informazioni e prenotazioni, non esitate a contattare:
[email protected]
Telefono: +39 055 234 2230

deliziose sensazioni tra essenze e suggestione al relais santa croce

I profumi sono uno dei tesori più antichi di Firenze, da riscoprire insieme alla storia di Caterina de’ Medici e del Relais Santa Croce, una gemma che testimonia la storia e l’arte racchiuse in Firenze.

Quando Caterina de’ Medici sposò il Duca d’Orléans porto con sé l’utilizzo dei preziosi profumi realizzati dai più antichi laboratori di Firenze. Come Caterina de’ Medici sarete anche voi condotti dalla vostra guida personale nell’Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella, creata nella prima metà del secolo XIII dai frati domenicani, dove sono rimasti intatti tutti i profumi e le ricette realizzate per la corte medicea. Proseguirete nell’elegante Bar à Parfums per provare oltre duecento essenze che rappresentano la storia del profumo italiano. Infine il Museo degli Argenti a Palazzo Pitti dove sono conservati tutti i tesori dei de’ Medici, una visita esclusiva e solitamente chiusa al pubblico che ripercorre cinquecento anni di storia.

Una storia che continua al Relais Santa Croce, iniziata nel 1700 dal Marchese Baldinucci e che rivive ancora oggi con gli ospiti dell’albergo. Dopo aver deliziato il vostro olfatto inebriate di piacere anche la vostra vista e le vostre sensazioni, la prima con gli affreschi originali, gli stucchi in marmo della Sala della Musica e con le opere d’arte del palazzo, le secondo con le particolari suggestioni che l’autenticità del palazzo sa creare, la sua calda e esclusiva atmosfera, l’impressione unica di essere ospiti personali degli antichi proprietari.

Il pacchetto  include

  • Soggiorno di due notti in camera doppia Deluxe
  • Piccola Colazione a buffef inclusa
  • Sorpresa dello chef all’arrivo
  • Ingresso ai musei e laboratori sopra indicati con guida specializzata

tariffe

  • A partire da € 850.00 in camera Deluxe

Le tariffe si intendono a camera (2 persone) per 2 notti.
Tasse e servizio incluso

termini e condizioni

  • È richiesto un soggiorno minimo di 2 notti
  • Pacchetto soggetto alla disponibilità dell’Hotel
  • L’eventuale cancellazione deve avvenire entro le ore 12.00 di due giorni prima la data di arrivo
  • In caso di mancato arrivo o tarda cancellazione verrà addebitato il 50% del soggiorno

Per informazioni e prenotazioni, non esitate a contattare
[email protected]
Telefono: +39 055 234 2230

il fascino della moda dal medioevo a oggi

Immergetevi nella storia della moda di Firenze, città famosa sin dal Medioevo per i suoi preziosi tessuti in seta e lana. Visiterete la Galleria del Costume, il primo Museo nazionale italiano interamente dedicato allo studio e alla conservazione del costume, del tessile e dell’abbigliamento.

Il vostro soggiorno sarà immerso nell’eleganza e nella storia del Relais Santa Croce, una luogo unico pieno di fascino e raffinatezza dove gli ospiti sono coccolati dal personale e dalle suggestioni del passato: la sensazione unica di abitare una delle dimore nobiliari più eleganti di Firenze.

Il pacchetto include

  • Soggiorno di due notti in camera doppia Deluxe
  • Piccola colazione a buffet inclusa
  • Sorpresa dello chef all’arrivo
  • Percorso storico La moda nel tempo con guida privata specializzata
  • Ricordo dell’artigianato tessile fiorentino

tariffe

  • A partire da € 810.00 in camera Deluxe

Le tariffe si intendono a camera (2 persone) per 2 notti
Tasse, servizio inclusi.

termini e condizioni

  • È richiesto un soggiorno minimo di 2 notti
  • Pacchetto soggetto alla disponibilità dell’Hotel
  • L’eventuale cancellazione deve avvenire entro le ore 12.00 di due giorni prima la data di arrivo
  • In caso di mancato arrivo o tarda cancellazione verrà addebitato il 50% del soggiorno

Per informazioni e prenotazioni, non esitate a contattare
[email protected]
Telefono: +39 055 234 2230

No Comments
Comunicati

Univet in Spagna: innovazione e qualità al Sicur 2010


Oggi 2 marzo 2010 inaugura a Madrid il Sicur 2010, Salone Internazionale della Sicurezza. Un evento di grande portata che vede la partecipazione di Univet srl, azienda bresciana specializzata nella progettazione e nella produzione di dispositivi ottici di protezione (DPI) e di sistemi ingrandenti destinati alla chirurgia e all’odontoiatria.

Dallo stand 4F21 Univet presenta la vasta gamma di dispositivi ottici di protezione studiati per il settore industriale, medicale e per chi opera in condizioni estreme e di pericolo (vigili del fuoco e protezione civile).

Inoltre presenterà, per la Prima volta in Spagna, la nuova linea di prodotti con sistema SOFTPAD®, l’innovativo brevetto ideato da Univet appositamente per i dispositivi di protezione visiva.

No Comments
Comunicati

Il re Laurino e le Dolomiti


Le leggende su questi imponenti massicci montuosi sono numerose, ma quella che spiega la motivazione per  la quale le Dolomiti diventano rosate, è la leggenda del Re Laurino.
Non poteva mancare l’elemento amoroso, per uno scenario che di romantico ha perfino il colore, rosa.
L’evento cromatico pare sia dovuto alle pene d’amore del magico re Laurino per la principessa Similda che rapì.
La magia del re di palesò quando il re decise di pietrificare il giardino di rose che coltivava (reo , il giardino, di essere troppo vistoso e quindi di aver attirato l’attenzione del fratello della sua amata).
Il re dunque volle che questo giardino non fosse più visibile, ne di giorno né di notte, tuttavia dimenticò di obbligarne la visione durante il crepuscolo, ecco dunque che al crepuscolo il rosso vivo si palesò e si palesa (per chi crede nella leggenda…) in tutta la sua magia.
Per ammirare l’evento sulle Dolomiti nel migliore dei modi, per restare affascinati e stupirsi di quanto la natura sia capace, si consiglia di scegliere una sera d’estate particolarmente limpida e recarsi ai massicci del Catinaccio /Rosengarten.
A parte la visione romantica che vede magia e leggenda dipingere la scenografia dolomitica, l’evento chiamato enrosadira (diventare rosa) è dovuto al carbonato di calcio e magnesio presenti sulle pareti di alcune dolomiti.
L’escursione per arrivare ai Catinacci sarà l’occasione ideale per ammirare anche uno dei laghi più belli delle Dolomiti il lago di Carezza.

No Comments
Comunicati

Gestione sofferenze bancarie: pubblicato il sito dello Studio legale DI FIORE


In data 20 febbraio 2010 è stato pubblicato il sito internet dello Studio legale DI FIORE all’indirizzo http://www.studiolegaledifiore.com.

Lo Studio legale DI FIORE ha sede principale in Isernia (anno 1995) e sedi secondarie, in corso di apertura, in Roma e Firenze.

L’attività prevalente dello Studio consiste nell’assistenza legale e giudiziale in favore di imprese e privati anche nei casi in cui il rapporto contrattuale -intercorso con l’istituto di credito- si traduca in “sofferenza bancaria ovvero in tutti i casi di abuso nella concessione del credito“.
Ad esempio, qualora il contratto di mutuo fondiario venga utilizzato non già a tale scopo, ma per ripianare debiti pregressi nei confronti della banca mutuante.
Ovvero, nei casi in cui mancavano ad initio i requisiti soggettivi ed oggettivi per accedere ad un determinato finanziamento che, all’attualità, è  impossibile restituire.

Lo Studio legale adotta, dunque, specifiche misure di tutela volte alla estinzione/trasformazione/riduzione degli importi della sofferenza bancaria ovvero alla ristrutturazione, conversione, consolidamento o risanamento del rapporto di debito verso la banca.

Le principali attività:

GESTIONE LEGALE DELLE SOFFERENZE BANCARIE
Lo Studio legale analizza gli obblighi a carico della banca anche nei casi di revoca del fido, revoca dell’apertura di credito, rientro immediato dei ratei del finanziamento, rientro immediato dei ratei del mutuo, pignoramento dell’immobile ipotecato

IMPRESE IN DIFFICOLTÀ E TUTELA DEL PATRIMONIO
Lo Studio legale si avvale della relazione di consulenza tecnica dei collaboratori esterni (Ragionieri e Dottori Commercialisti regolarmente iscritti ai rispettivi Albi professionali) per verificare di volta in volta la congruità del “quantum” preteso oltre alla sussistenza ed alla persistenza dei presupposti normativi -soggettivi ed oggettivi- per ogni singola operazione bancaria alla data della sottoscrizione di ciascun modulo contrattuale predisposto dall’istituto di credito.

RESPONSABILITÀ DELLA BANCA DA CONTATTO SOCIALE
Lo Studio legale tutela segnatamente ogni situazione soggettiva dell’impresa o del privato per la quale la banca abbia uno specifico obbligo di protezione ed in tutti i casi in cui si è instaurato un contatto sociale di tipo qualificato.

CONTENZIOSO NELLE OPERAZIONI BANCARIE
Lo Studio attiva la difesa tecnica in sede stragiudiziale/giudiziale ai fini della estinzione/riduzione degli importi della sofferenza bancaria ovvero per la ristrutturazione, conversione, consolidamento o risanamento del rapporto di debito con la banca.

L’attività prioritaria dello Studio consiste nella RICERCA di nuovi criteri defensionali, attraverso un costante aggiornamento forense.
La diretta e personale partecipazione ai corsi professionali di aggiornamento forense (da ultimo, il Convegno dal titolo “La prova ed il contenzioso nelle operazioni e nei servizi bancari” che si terrà in Milano il 26 maggio 2010 e per il quale lo Studio ha già aderito con prenotazione scritta del 3 febbraio 2010) consente di ampliare, in modo continuo, la conoscenza dell’attività preminente dello Studio.
Al fine di rendere trasparente la CONTINUITÀ nell’aggiornamento professionale forense, il Cliente potrà utilizzare un apposito link all’interno del sito web nel quale troverà riprodotti gli attestati rilasciati dagli organi accreditati dai rispettivi Ordini forensi relativamente alla frequenza continuativa ai corsi concernenti la materia di attività prevalente (ex Art. 17 bis, co. 2°, punto 4, Cod. Deont. Forense) qual è la “gestione sofferenze bancarie dalla fase stragiudiziale al contenzioso innanzi all’Autorità giudiziaria“.

Lo Studio si avvale della collaborazione esterna di ragionieri e dottori commercialisti iscritti ai rispettivi Albi professionali. La gestione degli incagli e delle sofferenze bancarie comporta, infatti, la preventiva analisi delle singole condizioni contrattuali e dei singoli obblighi a carico della banca congiuntamente all’esame dei costi globali, previa relazione di consulenza tecnica per differenziare gli “importi dovuti” dagli “importi corrisposti” all’istituto bancario.
Particolare attenzione è data, altresì, alla sussistenza ed alla persistenza dei presupposti normativi (soggettivi ed oggettivi) per ogni singola operazione bancaria alla data della sua sottoscrizione.

Sul sito www.studiolegaledifiore.com sono disponibili tutti i recapiti dello Studio: indirizzi, numeri di telefono e fax, indirizzi e-mail. E’ possibile, inoltre, inviare direttamente una e-mail allo Studio attraverso il modulo elettronico presente nella pagina Contatti per richiedere qualsiasi informazione.

Studio legale DI FIORE
www.studiolegaledifiore.com
[email protected] studiolegaledifiore.com
Numero Verde 800 904 035

No Comments
Comunicati

NuoveCostruzioni.it: la casa italiana diventa antisismica. Costa appena il 10% in più e i tempi di costruzione si allungano un po’, ma salva la vita.

  • By
  • 2 Marzo 2010


Dopo i drammatici eventi abruzzesi dello scorso anno, ci si è resi conto della necessità di una nuova normativa che regolasse la costruzione, secondo criteri antisismici, degli immobili di nuova costruzione. Un’analisi condotta da Gruppo Immobiliare.it, leader del settore immobiliare online, attraverso i dati raccolti dal suo sito NuoveCostruzioni.it, ha cercato di tirare le fila di cosa sia successo nell’ultimo anno e di come norme, costi e tempi di realizzazione di un immobile antisismico cambino rispetto a quelli di un immobile “tradizionale”.  

I criteri di sicurezza antisismica secondo cui vengono realizzate le case dipendono dal rischio stimato che in quella zona si verifichino dei terremoti. Ciò che sorprenderà è scoprire che fino al 30 Giugno scorso, in molte zone d’Italia questo rischio era definito come non classificato e, ad esempio nell’area di Milano, non era necessario alcun accorgimento antisismico particolare per vedere approvato il progetto di edificazione. Il primo e importante cambiamento è che oggi non esistono più zone “non classificate” e tutti gli immobili il cui progetto è stato depositato dopo il 30 Giugno 2009 devono rispettare criteri di sicurezza antisismica.

Fino ad oggi, le nuove costruzioni che, in Italia, corrispondono ai criteri stabiliti dalle nuove norme antisismiche sono il 27% del totale, ma data l’obbligatorietà della norma che non lascia più zone grigie di non classificazione, in futuro la percentuale è destinata a crescere notevolmente.

Ma quanto costa la sicurezza della nostra casa? Secondo i dati raccolti da NuoveCostruzioni.itveramente poco. Mediamente, costruire una casa secondo i nuovi criteri antisismici costa appena il 10% in più. Se in un immobile “tradizionale”, infatti, la struttura incide sul costo totale per circa il 30% del valore, attenendosi alle regole imposte dalla nuova norma si passa a circa il 33%. Tradotto in cifre, se realizzare la struttura di un immobile prima costava 100.000€, ora creare un immobile assolutamente identico da un punto di vista estetico ne costa 110.000€, ma la sua struttura è antisismica.

La sicurezza ha i suoi tempi e realizzare una casa a prova di terremoto comporta un’attesa maggiore per il compratore. Secondo i dati comunicati oggi, circa il 30% in più per la costruzione della sola parte strutturale; ma è un tempo decisamente ragionevole se si considera il beneficio che ne deriva. 

Secondo Carlo Giordano, Amministratore Delegato di Gruppo Immobiliare.it, “Realizzare una costruzione antisismica significa sostanzialmente creare una struttura che sia in grado di sopportare le sollecitazioni dovute ai sismi che si prevede possano accadere in quella zona. Per fare queste verifiche il progettista della struttura deve sottoporre il suo progetto al vaglio di un software che simula sollecitazioni orizzontali sulla struttura (quelle tipicamente originate da un terremoto) e ne verifica la tenuta.”

La struttura, per essere conforme alla nuova normativa, deve superare il test con sollecitazioni tipiche della zona in cui viene costruita (ad esempio i vincoli per poter definire antisismica una costruzione a Milano sono molto meno stringenti che nella provincia dell’Aquila in quanto all’Aquila i sismi che possono verificarsi sono di grado molto superiore nella scala Richter).

Per costruire una casa che rispetti i vincoli di resistenza ai sismi attualmente in vigore vi sono prevalentemente tre tecniche: la prima e più semplice è l’allargamento delle sezioni dei pilastri portanti (pilastro più largo significa maggiore resistenza alle sollecitazioni);  la seconda e più invasiva, almeno dal punto di vista estetico, è la simmetria in massa (ovvero rispetto ad una ipotetica linea verticale che delimita a metà la costruzione ci devono essere gli stessi pesi a destra e a sinistra); la terza è la regolarità in altezza, ovvero la struttura non deve presentare dissimmetrie evidenti sul piano verticale.

Ecco di seguito, regione per regione, la percentuale di immobili di nuova costruzione con dichiarazione antisismica.

Regione

Immobili con dichiarazione antisismica

Abruzzo

39%

Friuli Venezia Giulia

38%

Umbria

37%

Trentino

36%

Calabria

33%

Marche

29%

Puglia

29%

Basilicata

27%

Molise

26%

Piemonte

26%

Veneto

25%

Lombardia

24%

Liguria

23%

Emilia Romagna

21%

Campania

19%

Toscana

19%

Lazio

18%

Valle d’Aosta

18%

Sicilia

13%

Sardegna

11%

 

Fonte: elaborazione dati Ufficio Studi Gruppo Immobiliare.it

No Comments