Tango argentino: Claudia Codega ed Esteban Moreno a Cavriago (Reggio Emilia). Barrio De Tango organizza un grande evento dedicato alla cultura del tango

Reggio Emilia incontra il tango argentino. L’occasione è speciale: sabato 28 novembre, il Palasport di Cavriago (Reggio Emilia) si trasformerà in un angolo di Buenos Aires, per ospitare l’esibizione di Claudia Codega ed Esteban Moreno, ballerini eredi dei più grandi maestri degli ultimi 20 anni.
L’evento è organizzato dall’associazione Barrio De Tango di Codemondo (RE), che da tempo lavora per diffondere la fascinosa cultura del tango. Dopo la recente notizia che l’Unesco lo ha dichiarato Patrimonio Culturale dell’Umanità, è doveroso far sentire lo spirito di questo ballo senza tempo anche qui, grazie alla coppia Codega-Moreno, considerata il punto di riferimento per le nuove generazioni di ballerini e maestri: sono loro che hanno creato il nuovo stile, a metà tra eredità tanguera classica e “nueva”, alla base dell’attuale popolarità del tango. Chiamati a rappresentarlo in tutto il mondo, ora approdano a Cavriago grazie all’impegno di Barrio De Tango che, per l’occasione, “incornicerà” l’evento con la creazione di una “piazzetta” a tema: scarpe, abiti, accessori, profumi, fotografie, quadri, strumenti musicali, locandine e spartiti contribuiranno ad avvicinare i presenti alla cultura tanguera di ieri e oggi. Prima dell’esibizione, in consolle Dj PuntoyBranca, per una serata danzante aperta a tutti. Sabato e domenica poi sono previsti stage di approfondimento della tecnica di ballo con Claudia ed Esteban, presso la sede di Barrio De Tango.

“Barrio de Tango” spiega Bruno Brindani, presidente dell’associazione “è una delle realtà culturali dedicate al tango più attive in Italia. Per Reggio Emilia, ospitare artisti come Claudia ed Esteban rappresenta un’occasione unica, proprio nell’anno del tango per eccellenza. In più, Esteban ha origini reggiane: i suoi bisnonni provengono dalla nostra città. L’organizzazione infine è stata possibile grazie al forte spirito di gruppo dei soci, che hanno lavorato con entusiasmo a titolo volontario”.

L’associazione culturale Barrio de Tango nasce a Reggio Emilia nel 1997, da un gruppo di appassionati di tango e cultura argentina. Oggi, conta centinaia di associati, testimoniando il raggiungimento di due obiettivi: diffondere con entusiasmo il tango – grazie a corsi e stages a tutti i livelli, spettacoli, serate danzanti, concerti ed eventi culturali – e creare una realtà di vero associazionismo. La Casa del Tango di Codemondo (via del Quaresimo 6), che riproduce le calde atmosfere argentine, è lo scenario di apprendimento e incontro per tanti appassionati.

Sabato 28 novembre. Ore 22.30 serata danzante con Dj PuntoyBranca. Ore 00.30, Claudia Codega y Esteban Moreno. Palasport di Cavriago, Strada Pianella 1/A. Ingresso: €8; per non associati FAI Tango €11. Info: www.barriodetango.it

I commenti sono chiusi