Daily Archives

26 Febbraio 2009

Comunicati

BICA 2009: gli ‘stati generali’ della comunicazione ambientale

  • By
  • 26 Febbraio 2009


Comunicato Stampa

BICA 2009: gli ‘stati generali’ della comunicazione ambientale
2 giorni di eventi: partecipano più di 100 relatori e 50 aziende

Bica 2009, la Biennale Internazionale della Comunicazione Ambientale promossa da Federambiente, quest’anno è in programma a Roma, il 10 e 11 marzo. La manifestazione, nata per promuovere e diffondere la cultura della comunicazione ambientale, si terrà per la prima volta nella capitale, presso la Casa dell’Architettura – Acquario Romano.

Un importantissimo riconoscimento è stato conferito dal Presidente della Repubblica, che  ha voluto destinare, quale suo premio di rappresentanza, la “medaglia d’argento” a Bica 2009, V edizione della Biennale Internazionale della Comunicazione Ambientale.
La motivazione dell’importante conferimento è la sua “forte valenza istituzionale, data l’attualità e la centralità dei suoi contenuti”.

L’edizione 2009 di Bica vedrà partecipare alla due giorni romana più di 100 relatori tra manager, rappresentanti delle istituzioni, professionisti delle relazioni pubbliche e della comunicazione, giornalisti, personalità del mondo accademico e del terzo settore. Hanno aderito all’evento, inoltre, più di 50 aziende, pubbliche e private, che faranno conoscere le loro esperienze di comunicazione ambientale più incisive ed innovative.

Bica 2009 vanta un parterre di collaborazioni unico, a partire dal patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e del Comune di Roma. Inoltre a Bica 2009 collaborano le più importanti associazioni professionali della comunicazione: l’Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale, Assorel – Associazione Agenzie di Relazioni Pubbliche a Servizio Completo, Ferpi – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, Unicom – Unione Nazionale Imprese di Comunicazione. Anche la Fondazione Pubblicità Progresso ha concesso il proprio patrocinio. Bica è realizzata in collaborazione con Federutility, FiseAssoambiente e Atac S.p.A. e con il contributo di Cial – Consorzio Imballaggi Alluminio, Comieco – Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, COOU – Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati e della Fondazione Willy Brandt.

“Tornare a parlare di comunicazione ambientale” dichiara Daniele FORTINI, Presidente di Federambiente “coniugando il punto di vista delle aziende e quello dei cittadini. Questo è l’obiettivo dell’edizione 2009 di Bica”. “il 10 e 11 marzo” conclude FORTINI “a Roma si riuniranno quelli che potremmo chiamare gli stati generali della comunicazione ambientale, sociale e di pubblica utilità, per discutere dei problemi e cercare di trovare soluzioni condivise”.

Nel corso di Bica verranno presentate le migliori campagne di comunicazione realizzate dalle aziende che erogano servizi di pubblica utilità, nell’ambito del concorso “BICA 2009 per la migliore campagna di comunicazione ambientale”. La migliore campagna sarà selezionata tra le circa 50 che sono pervenute alla segreteria da tutta Italia da una giuria di esperti.

Tra le tante novità di questa edizione è stato deciso, per la prima volta, di dare la possibilità alle aziende di confrontarsi sul lavoro svolto, attraverso dei forum di discussione. Saranno allestite delle sale in cui si terranno 17 mini forum d’approfondimento, condotti direttamente “dalle aziende per le aziende”, nel corso dei quali i responsabili della comunicazione esporranno delle case histories e che costituiranno un’occasione in cui proporre problematiche comuni sulle quali confrontarsi.

Una sezione a parte sarà dedicata anche al rapporto, sempre più stretto e importante, tra ambiente e architettura. Nel corso di Bica 2009 verranno illustrate e premiate le esperienze più efficaci di valorizzazione architettonica a carattere ambientale, in collaborazione con la Consulta Ambientale dell’Ordine degli Architetti Tra i 10 progetti iscritti anche 3 provenienti dall’estero: saranno in mostra infatti la mitigazione architettonica del famoso termovalorizzatore di Vienna, di quello di Malmö (Svezia) e di Lisbona (Portogallo).

Tutte le informazioni, le modalità di partecipazione e le iniziative in programma si possono trovare sul sito www.bicaonline.it <http://www.bicaonline.it> .

Roma 26/02/2009

Ufficio Stampa:

Extra Alessandro Faia Tel. 0645427860 Cell. 3464182567 Email: [email protected]

Federambiente Pietro Stramba Badiale Tel. 0647865331 cell. 3357615257 Email: [email protected]

No Comments
Comunicati

STUDIO 5, il partner ideale per i tuoi eventi

 

Studio 5 è il partner ideale per tutti coloro che desiderano organizzare eventi, sfilate, inaugurazioni, feste di paese e concerti di sicuro successo.
L’esperienza e la professionalità dell’azienda veneziana, associata alla possibilità di offrire soluzioni personalizzate secondo le esigenze di ogni cliente, hanno reso Studio 5 l’impresa di riferimento nel settore delle strutture, degli impianti e delle attrezzature per tutti i generi di manifestazione, all’aperto o in un ambiente chiuso.
Il servizio offerto comprende sia il noleggio di attrezzature polivalenti, tutte omologate e certificate CEE, sia il supporto in tutti i servizi collegati all’organizzazione e alla realizzazione dell’evento: dalla richiesta di permessi e autorizzazioni alla fornitura di servizi accessori (catering, personale tecnico, hostess, server audio, ecc.).

Studio 5 dispone di tendostrutture, gazebo, ombrelloni, palchi, coperture in legno lamellare, piste da ballo, teli di copertura laterali, pavimenti, transenne e recinzioni, tavoli e panche, sedie; ma anche di attrezzature per la cottura e il mantenimento di cibi e bevande, come piastre a gas e elettriche, forni, friggitrici, cuocipasta, lavastoviglie, produttori di ghiaccio, frighi, congelatori e celle frigo.

La disponibilità immediata di qualsiasi attrezzatura e la convenienza, sono, insieme a un efficiente servizio di pronto intervento durante l’intero corso della manifestazione, i punti di forza di Studio 5, partner ideale di enti privati e pubblici.

Numerosi Comuni, Province, Associazioni no profit, Organizzazioni pubbliche del Nord Italia, si rivolgono a Studio 5 per l’organizzazione di feste di piazza e sagre di paese; ma sono molte anche le aziende che, per allestimenti fieristici, meeting o cene di gala, chiedono il supporto di Studio 5.

Soluzioni accattivanti e di sicuro successo sono garantite, grazie a una struttura organizzativa che opera in Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Lombardia e Emilia Romagna.

Per maggiori informazioni: www.studio5srl.com

No Comments
Comunicati

Stesura facile e rapida del Computo Metrico!


www.cedcamera.pubbliway.com
I software di CEDCAMERA (l’azienda speciale dei servizi informatici della Camera di Commercio di Milano) dell’area Edilizia fanno parte della collana di soluzioni informatiche dedicate a geometri, studi tecnici, architetti, agenzie immobiliari, consulenti, datori di lavoro delle imprese appaltatrici, ecc. Le loro caratteristiche di intuitività e facilità d’uso, unite alla garanzia della Camera di Commercio, li rendono degli strumenti indispensabili per tutti coloro operano nel settore edile.
Si tratta di software sempre aggiornati e adeguati alle più recenti disposizioni di legge grazie alla collaborazione con professionisti esperti dei vari settori, tutto ciò unito a prezzi sempre ragionevoli.
Tra gli argomenti oggetto della collana: la gestione integrata e professionale degli Affitti e dei Contratti di Locazione grazie al nuovissimo software Gestione Affitti, la sicurezza con il software Cantiere Sicuro che permette al coordinatore di stendere in maniera corretta il Piano di Sicurezza e Coordinamento, il Computo Metrico grazie al software arricchito e integrato dal modulo gestionale Contabilità Lavori contenente il Listino Prezzi delle Opere Edili della CCIAA di Milano.
Computo Metrico & Contabilità Lavori lavora direttamente sul computo come sul foglio di carta che sarà stampato e con estrema semplicità permette di recuperare le voci da un listino o da un altro lavoro già realizzato inserendo le variazioni necessarie e tenendo sempre sott’occhio ricalcali e totali. L’interfaccia intuitiva e gli automatismi di trascinamento (drag&drop) rendono tutto più semplice e funzionale riducendo le operazioni a carico dell’utente.
Il software vi seguirà passo passo nella stesura dei vostri conteggi con la massima semplicità, gestendo listini di prezzi elementari e/o opere compiute, aiutandovi nelle analisi e gli elenchi prezzi, approntando liste in economia e permettendo raffronti tra computi e perizie di variante.
Nel software è contenuto il Listino Prezzi delle Opere Edili della CCIAA di Milano ed è possibile importare qualunque listino in formato XLS. La funzione Contabilità Lavori comprende il Libretto dei Ferri, il Registro, Piani particellari di esproprio, costi e ricavi, raffronti tra fornitori ed imprese, SAL: il software diventa una memoria storica per la progressione dell’attività, il suo controllo e la sua redditività.
Tra le funzioni: più computi per la stessa impresa e più imprese gestibili allo stesso momento; procedure logiche, ad un’azione ne segue sempre una consequenziale consentendo la gestione multi-computo per la stessa impresa; gestione di più imprese contemporaneamente e contabilità separate per ciascuna impresa; gestione quadri economici e di raffronti.
www.cedcamera.pubbliway.com

No Comments
Comunicati

La lista nascita o battesimo è l’innovativo servizio di Bebe Royal

La nascita di un figlio è sempre un evento nuovo ed emozionanti: diventare genitori porta dei cambiamenti a livello emotivo ma anche a livello pratico.
Si modifica la routine familiare e matura un’inedita responsabilità per la nuova vita che sta per venire al mondo: l’organizzazione stessa degli spazi domestici e del bilancio familiare va ponderata con cura.
A questo proposito un valido aiuto è proposto da Bebe Royal, consorzio di punti vendita di prodotti dedicati alla maternità e all’infanzia, il quale lancia un nuovo e utile servizio: si tratta della lista nascita o battesimo.
Tale innovativa attività consiste nella possibilità di sottoscrivere in ogni momento, anche con breve preavviso, una lista di prodotti utili che amici e parenti possono regalare per il lieto evento. Non c’è alcun impegno di acquisto ed è possibile scegliere tra una vastissima offerta di prodotti a prezzi concorrenziali.
Inoltre, è possibile predisporre ogni dettaglio secondo le proprie esigenze, modificando la data di attivazione della lista stessa a seconda dello svolgimento del lieto evento.
Si tratta sicuramente di un metodo innovativo per aiutare in modo concreto la famiglia a festeggiare la nascita o il battesimo ed è possibile sottoscriverlo in tutti i punti vendita Bebe Royal, dislocati capillarmente lungo il territorio italiano.
Bebe Royal mette a disposizione dei propri clienti un’ampia gamma di prodotti delle più importanti marche e la professionalità di personale qualificato, capace di consigliare le migliori scelte a seconda delle esigenze di ogni famiglia. Dato il rapporto continuo e diretto con i fornitori, infine, Bebe Royal è in grado di risolvere rapidamente qualsiasi difetto o problematica attraverso un efficace servizio assistenza e ricambi.

No Comments
Comunicati

LA ROMA FUN RUN METTE A DISPOSIZIONE DI GENTE D’AFRICA 500 COUPONS.

  • By
  • 26 Febbraio 2009


L’organizzazione della Maratona di Roma del 22 marzo 2009 ha messo a disposizione dell’Associazione Umanitaria Gente d’Africa 500  coupons. Il 50% del ricavato verrà devoluto alla Onlus per la realizzazione dei suoi progetti.Gente d’Africa è un’Associazione Umanitaria che lavora per aiutare la popolazione africana nel raggiungimento di livelli di vita più dignitosi e per uno sviluppo delle aree rurali più povere del Paese. I settori in cui interviene principalmente sono quelli dell’istruzione, della fornitura di acqua, della sanità, dell’alimentazione e del microcredito. Una particolare attenzione è rivolta da parte dei volontari alla realizzazione di progetti eco-sostenibili. La Roma Fun Run, una delle corse amatoriali più partecipate al mondo, che si terrà il 22 marzo 2009 nella Capitale, ha deciso di mettere a disposizione di Gente d’Africa 500 coupons e di devolvere il 50 % dei ricavati in favore della Onlus per la concretizzazione dei suoi progetti. Il costo del biglietto è di 7,00 Euro e da’ diritto alla partecipazione alla maratona, alla T-shirt dell’evento e dovrà essere consegnato allo stand della “Casa dell’Atleta” presso il “Marathon Village“, per il ritiro del pacco gara. La vendita dei biglietti per aderire alla gara resterà aperta fino all’ 8 marzo 2009. Dopo tale data si perderà la possibilità di aiutare Gente d’Africa: i coupons invenduti dovranno essere restituiti all’organizzazione della Roma Fun Run. Inoltre indossando la pettorina dell’evento si avrà la possibilità di viaggiare sui mezzi pubblici gratuitamente. Vi aspettiamo numerosi.

  • Per l’acquisto dei coupons a Roma potete contattare:

Massimo al 335.8432974    [email protected]     Fabio al 338.2498825Il negozio della Cooperativa “Fuori Posto”– Via Mattirolo Oreste, 16 nei seguenti orari:  Lunedi 23/02 dalle ore 17:00 alle ore 18:00

Sabato 28/02 dalle ore 11:00 alle ore 12:00

 Lunedì  2/3 dalle ore 17:00 alle ore 18:00

 Mercoledì 4/3 dalle ore 17:00 alle ore 18:00 [email protected]: [email protected]Daniele: 327.7012396    Manuela: 346.5196553  ·         Per l’acquisto a Milano potete contattare:              Sara al 338.453 9721 ·         Per l’acquisto a Reggio Calabria potete contattare:               Rino al 328.388 3341 

Per ulteriori approfondimenti visitate il sito: www.gentedafrica.org

 

No Comments
Comunicati

Lo skiroll: uno sport per tutti!

“Un grande successo che conferma la forza della nostra filosofia: lo skiroll è uno sport per tutti” – commenta il presidente de i-gliti, Stefano Foroni, a meno di un mese dalla conclusione dell’Ispo Winter.

Moltissimi infatti i distributori e i negozianti che si sono interessati ai nuovissimi prodotti i-gliti, presentati in anteprima proprio alla fiera di Monaco.

 

Con le innovazioni tecniche introdotte nella nuova collezione 2009, i-gliti ha infatti pensato non solo agli sportivi ma anche al grande pubblico di appassionati e neofiti che vorrebbe sperimentare questo salutare sport. Protagonista dello stand i-gliti è stato lo skiroll per fuoristrada che, associato all’attacco universale, permette di praticare questo sport anche su strada bianca sia con tecnica classica che con tecnica pattinata.

 

Grande l’attenzione suscitata dall’attacco universale che permette un uso più facile del prodotto e che consente, grazie alle sue caratteristiche tecniche, di realizzare entrambe le tecniche in assoluta sicurezza e totale stabilità. Un’innovazione che è possibile utilizzare su qualsiasi tipo di skiroll, con una notevole riduzione dei costi. 

 

Proprio dall’attacco universale nasce la richiesta di creare un sistema per il noleggio degli skiroll: un modo divertente ed economico per provare questo appassionante sport all’aria aperta. Un’idea che insieme alle altre proposte i-gliti, è piaciuta non solo al mercato italiano ma anche a quello tedesco, austriaco, olandese, spagnolo e statunitense.

 

i-gliti si conferma quindi un brand all’avanguardia, in grado di cogliere i cambiamenti e rispondere prontamente alle esigenze del mercato con prodotti ed eccellenze che rendono lo skiroll uno sport ricco di fascino e alla portata di tutti.

No Comments
Comunicati

Shop online con weTiki


Diventare protagonisti su weTiki è sempre più facile e vantaggioso. Oltre a poter caricare foto e video, intervenire nei forum di discussione, creare il tuo blog personale, risparmiare sulla bolletta telefonica con il servizio weTiki Voip e tenerti aggiornato con le news, da oggi  su weTiki potrai trovare un innovativo servizio di shopping online con caratteristiche nuove ed originali.Attraverso il servizio Shop weTiki è possibile infatti diventare dei venditori sul web, mettendo a disposizione degli utenti contenuti di ogni tipo (file, filmati, immagini, programmi e molto altro). Diventare venditore è semplicissimo ed immediato e guadagnare non è mai stato così facile.Il sistema di vendite online non prevede aste ne costi per i venditori. E’ sufficiente registrarsi su www.wetiki.com , caricare i propri contenuti e metterli in vendita sullo Shop: più carichi più guadagni. Mettendo in vendita sullo shop il maggior numero di contenuti possibili i venditori aumentano i propri guadagni e alla fine di ogni mese riceveranno il proprio compenso. Grazie ad un’interfaccia chiara ed intuitiva ogni utente potrà monitorare le proprie vendite e guadagnare da subito grazie ai download generati dai propri contenuti. I contenuti  presenti su weTiki Shop sono acquistabili tramite abbonamento. Ogni venditore guadagnerà in relazione alla percentuale di visualizzazioni ottenute. La percentuale di guadagno non ha  precedenti rispetto ai sistemi similari di vendita sul web. Un servizio semplice e sicuro, interamente gestito da Shop wetiki. I venditori che vorranno iniziare questo nuovo business dovranno solo selezionare i contenuti più interessanti e con il proprio PC ed una connessione internet  diventeranno i protagonisti di questo social shopping globale.

No Comments
Comunicati

Orosei, splendidi scorci di storia e natura


Stretta tra il mare e il Monte Tuttavista (805 m), Orosei si sviluppa sulla piana bonificata della foce del fiume Cedrino, nella sardegna nord orientale. Tutt’intorno si estende la Baronia, di cui Orosei è capoluogo storico.

Grazie alle incredibili bellezze e alla facilità dei collegamenti tramite l’orientale sarda (SS 125), sia al porto Isola Bianca che all’aeroporto Costa Smeralda di Olbia, Orosei è una meta tra le più desiderate per i viaggi in sardegna. È dotata di strutture ricettive in grado di soddisfare le svariate esigenze dei visitatori che desiderino trascorrere una vacanza Orosei per scoprirne le ricchezze e non mancano le occasioni di svago e di arricchimento culturale ed eno-gastronomico.

Scoprire Orosei significa avere l’occasione di entrare in contatto con un territorio dal grande valore naturalistico. Basti solamente pensare che questa zona è parte dal 1998 del Parco nazionale del Gennargentu – Golfo di Orosei, uno dei più belli e selvaggi parchi italiani, che racchiude tra i suoi confini ambiti montani e costieri incontaminati di alto pregio. È possibile fare delle escursioni nell’entroterra per scoprire località meno note, paesaggi impensabili e i prodotti tipici della terra.

La fascia costiera è altrettanto affascinante da scoprire: la sua bellezza e la sua qualità sono state premiate da Legambiente con 5 Vele. Da Osala, sormontata dall’omonimo nuraghe, a sud di Orosei, all’oasi faunistica di Bidderosa, che segna il confine con Siniscola, si estendono 14 km di spiagge di sabbia chiara fine e un mare dalle sorprendenti trasparenze e dai colori variegati, circondato da pinete, macchia mediterranea e scogli di granito rosa e basalto.

Nell’area di Bidderosa si trova lo stagno di Sa Curcurica, immerso in una fitta vegetazione palustre, di grande interesse naturalistico. Un altra zona umida ricca di avifauna è lo stagno Su Petrosu, che si estende alle spalle della Marina di Orosei.

Da non perdere è Cala Liberotto, sulla strada per Siniscola: un tratto di costa caratterizzato da piccole cale e baie circondate da una fitta pineta. 2 km più avanti si trova Capo Comino, il punto più orientale della Sardegna, una località molto selvaggia e piena di rocce frastagliate e distese di macchia mediterranea.

Il centro storico vanta un interessante tessuto urbano e notevoli edifici religiosi e civili. La piazza del Popolo è il cuore del paese dove si affacciano ben quattro chiese: San Giacomo Maggiore, con delle bellissime cupole maiolicate, Santa Croce, la chiesa del Rosario e la chiesa delle Anime. Isolato in campagna fino a poco tempo fa, anche il Santuario della Madonna del Rimedio, è meta di pellegrinaggi e mostra le caratteristiche “cumbessias”, che servivano per ospitare i poveri e i pellegrini.

Interessante da vedere il Santuario di Sant’Antonio Abate all’ingresso del paese, anch’esso un tempo in campagna. Mostra ancora la tipica architettura campestre, con il portico a pilastri lungo il fianco sinistro. A recinzione si trovano numerose “cumbessias”. Nel cortile della chiesa si eleva la torre di Sant’Antonio, dalle tipiche forme romanico –pisane.

Alla foce del fiume Cedrino sorge inoltre la chiesa di Santa Maria ‘e Mare, eretta nel secolo XIII da mercanti pisani. L’ultima domenica di Maggio una processione di barche adornate con fiori, percorre il tratto di fiume tra il ponte del Cedrino e la chiesa, portando in processione la statua della Santa.

No Comments
Comunicati

Fai la spesa e vinci un giorno in beauty farm


Con la raccolta punti Esselunga in palio il percorso “Relax fra i vapori” alla beauty farm del Grand Hotel Terme Astro.
Vincere un esclusivo day spa al centro benessere del Grand Hotel Terme Astro è semplicissimo. Basta raccogliere 2300 “Punti Fragola” facendo la spesa nei supermercati Esselunga e aggiungere un piccolo contributo di 39 euro. Con 6200 punti, invece, l’ingresso è completamente gratis.
L’offerta è valida per tutto il 2009 (esclusi i periodi dal 13 al 20 febbraio, dal 10 al 19 aprile e dal 1 al 4 maggio) e comprende l’hammam “Vapori d’Oriente”, un massaggio anti stress e un bagno nella vasca termale.
Circondate dal verde delle colline di Tabiano (Parma), le sale della beauty farm Alhambra evocano atmosfere orientali da “Mille e una notte”. Musica, essenze profumate, colori caldi ne fanno una reggia dei sensi, dove lasciarsi alle spalle stanchezza e tensioni. All’hotel e centro benessere la tradizione del bagno di vapore secondo l’uso marocchino diventa un rito moderno, per prendersi cura del corpo e dello spirito.
E’ nel tepidarium che inizia il viaggio sensoriale: a 35° gradi centigradi, circa, vengono servite tisane oppure the alla menta per rilassarsi e lasciare che  il corpo si abitui alla temperatura. Dolci note in sottofondo accompagnano il savonnage con il sapone nero, una pasta a base di olive e sali minerali, ideale per purificare la pelle in profondità. Una volta sciacquati si passa nel calidarium. Avvolti da vapori aromaterapici, comincia il gommage, una delicata frizione con un apposito guanto setificato che stimola la circolazione sanguigna e rende la pelle morbida come velluto. Penultima tappa il frigidarium: l’immersione in una piscina con idromassaggio è una vera e propria sferzata di energia che tonifica e rivitalizza. Infine, una pausa distesi su comodi lettini “in compagnia” di pasticcini, frutta secca e bevande.
Per combattere la tensione e la stanchezza provocati da ritmi quotidiani frenetici non c’è niente  di meglio di un massaggio anti stress. Il tocco delle mani esperte dello staff regala cinquanta minuti di puro relax, nervi più distesi e un rinnovato equilibrio. I benefici delle acque termali sulfuree della zona completano il pacchetto.
Tutto questo è a portata di mano. Non lasciatevi scappare questa occasione  e iniziate subito a raccogliere i punti.
Per maggiori informazioni:
Grand Hotel Terme Astro
Via Castello, 2 – 43039 Tabiano Bagni (Parma)
Tel. 0524.565523
Fax 0524.565497
Sito web www.grandhoteltermeastro.it

Contatti:
Layoutweb, Layout advertising group
Public Relation Department
Simona Bonati
e-mail: [email protected]
www.layoutweb.it

No Comments
Comunicati

Firenze: Britmania il 6 Marzo 2009

  • By
  • 26 Febbraio 2009

Il legame tra Regno Unito e Firenze è annoso, dato che già nel XIX secolo la città toscana era una delle mete di viaggio preferite dal popolo britannico, e fu probabilmente anche grazie a questo interesse che Firenze acquistò fama mondiale come meta turistica. Il legame tra la città e Regno Unito dura tuttora, e per sottolineare questa unione si terrà a Firenze “Britmania”, un viaggio alla scoperta della cultura britannica e dei suoi rapporti con la cultura italiana.

L’evento, che si svolgerà al teatro Saschall di Firenze il 6 marzo, propone un calendario ricco e variegato, che permetterà di esplorare vari aspetti della cultura britannica, dalla musica all’abbigliamento, dal teatro all’arte, dalla letteratura ai motori, il tutto per rafforzare il legame tra la città e tutto ciò che è “british”. Britmania, che gode del supporto di importanti organi istituzionali britannici operanti in Italia, quali il British Consulate, il British Institute, Visit Britain e Angloinfo, a testimonianza della serietà dell’evento a Firenze e degli intenti degli organizzatori, acquista ancora più importanza se si considera che un appuntamento del genere manca in città dal 1966, anno in cui venne organizzata la “Settimana Britannica”. A distanza di più di 40 anni, questa nuova manifestazione promette di colmare questo vuoto nel miglior modo possibile.

Britmania si aprirà alle 17.00 (scelta non casuale, dato che è l’ora del tè, uno dei riti inglesi più conosciuti e amati) con un concerto dei Rent, un gruppo che propone musica Britpop, e, a seguire, l’esibizione degli HER, fortemente influenzati dalla scena underground britannica. La musica, importante espressione culturale britannica, soprattutto negli ultimi decenni, giocherà un ruolo primario: dall’inizio alla fine dell’evento si alterneranno sul palco del Saschall vari gruppi che omaggeranno alcuni degli artisti d’oltremanica più conosciuti e amati: ci saranno una tribute band dei Beatles (Voxpower), una dei Queen (Queenmania) e una di Robbie Williams (RW tribute band).
Altri eventi imperdibili in programma riguardano l’arte, la letteratura e il teatro. All’interno del Saschall si terrà un’esposizione di opere di pittori, fotografi, scultori e artigiani britannici, con particolare attenzione a coloro che vivono o lavorano in Italia. Per quanto riguarda la letteratura, è previsto un “Salotto Letterario”, ossia uno spazio di discussione nel quale verrà presentata la rivista “L’Ecologist” e si terrà il dibattito “Firenze e Regno Unito: storia di un lungo rapporto”, che ci permetterà di scoprire come nel XIX secolo circa un terzo della popolazione di Firenze fosse straniera, in gran parte anglosassone, e che tra di loro c’erano personaggi illustri quali Robert e Elizabeth Browning. Nell’intervallo tra la presentazione della rivista e il dibattito i visitatori e i turisti che albergano in Bed & Breakfast economici a Firenze avranno la possibilità di assistere ad un estratto di “A Betrayal”, opera del grande drammaturgo inglese Harold Pinter, nobel per la letteratura nel 2005. La compagnia Florence International Theatre ci darà quindi l’occasione, grazie a questo spettacolo, di conoscere anche un altro aspetto fondamentale della cultura britannica.

Ma la conoscenza della cultura britannica non passa solo attraverso l’arte, la letteratura, la musica e il teatro: ci sono infatti oggetti e creazioni di altro tipo che hanno fatto la storia e che sono diventati dei simboli del “british style”: a uno di questi simboli, la mini d’epoca, verrà dedicata una mostra, ma i visitatori potranno scovare altri oggetti interessanti grazie al mercatino di articoli nuovi e vintage.

Prenotare on line un hotel a Firenze, la capitale mondiale dell’arte, e al tempo stesso immergersi nella cultura “british” è un’occasione da non perdere. Visita Britmania.

Biglietti: 10 euro
Data: 6 Marzo 2009
Dove: Teatro Saschall, Firenze, Italia
Articolo a cura di Trenet Srl – Sviluppo Siti Internet

No Comments
Comunicati

8 Marzo: la festa della donna, la libertà di essere indipendente


L’8 marzo è la Festa della Donna, una giornata speciale per ricordare alcune delle protagoniste delle tante storie vissute con SOS Villaggi dei Bambini, l’associazione impegnata nell’accoglienza infantile e nella prevenzione all’abbandono, che quest’anno celebra il suo 60° compleanno. 60 anni con SOS significano 60 anni di progetti, speranze ed emozioni, per raccontare tutto il coraggio e la forza che una donna in difficoltà può ritrovare grazie ad un piccolo aiuto.

Nirmal Devi vive in India, si è spostata a 17 anni e poco dopo ha dato luce ad una splendida bambina. Suo marito lavorava per mantenere la famiglia, ma la donna stava in casa per occuparsi delle faccende domestiche. Dopo la nascita del loro secondo figlio, il marito di Nirmal è morto in un incidente stradale. La donna era rimasta sola, con due bambini da sfamare. Nel suo paese sono gli uomini che lavorano ed una donna sola ha poche speranze di trovare un impiego, soprattutto con due figli da curare quotidianamente.

Nirmal ha fortunatamente conosciuto i programmi di rafforzamento familiare che SOS Villaggi dei Bambini organizza in India ed in altri 132 paesi del mondo. Con il sostegno del Villaggio SOS di Jammu, Nirmal ha seguito un corso per diventare estetista e con le sue capacità di taglio e cucito, tanto impegno e speranza, alla fine la donna è riuscita ad aprire un piccolo negozietto di parrucchiera e sartoria. Oggi Nirmal è una donna indipendente e forte, che riesce a mantenere i suoi due figli e mandarli a scuola. Ci vuole poco per dare una mano a queste donne rimaste sole e attraverso SOS Villaggi dei Bambini è possibile sostenerle con la propria generosità, per ridare una nuova vita a queste amiche lontane.

Per maggiori informazioni sui programmi di sostegno SOS Italia e l’adozione a distanza di SOS Villaggi dei Bambini in India, è possibile consultare il sito dell’associazione: www.sositalia.it

SOS Italia Villaggi dei Bambini Onlus è un’organizzazione a respiro internazionale, impegnata sia nell’assistenza ai bambini in difficoltà che nella prevenzione all’abbandono. Nasce nel 1949 in Austria, grazie ai forti ideali del fondatore Hermann Gmeiner. In Italia lavora prevalentemente con l’affido familiare nei 7 Villaggi SOS Italia, rispettivamente a Trento, Vicenza, Saronno, Morosolo (VA), Roma, Ostuni e Mantova. Nei paesi in via di sviluppo promuove entrambi gli ambiti di intervento, ovvero assistenza e prevenzione. Da sessant’anni la famiglia SOS è impegnata in 132 paesi del mondo e aiuta ogni anno circa 70.000 bambini orfani o abbandonati. Un milione di persone rientrano nei programmi integrati di sostegno ai bambini e al loro contesto familiare. www.sositalia.it

No Comments
Comunicati

Gli Outlet store, prezzi competitivi e prodotti di marca


Negli ultimo mesi abbiamo assistito ad una grande fioritura di outlet in tutta Italia. In ogni regione ormai ce n’è almeno uno. Vicino alle nostre città ormai ne abbiamo visti spuntare almeno uno o due. Ma di cosa si tratta in concreto?

L’outlet Italia è un centro commerciale specializzato nella vendita di prodotti di marche famose invenduti o usciti dal catalogo più recente del produttore. Questo tipo di centro commerciale in pratica è formato da una galleria di negozi, sia monomarca che multimarca, radunati entro una stessa struttura, con servizi in comune.
Comunque negli ultimi anni dato la continua crescita di domanda di prodotti Outlet alcune produzioni vengono espressamente dedicate a questo canale di distribuzione.
Per cui non solo prodotti superati, ma vere e proprie linee di abbigliamento prodotte espressamente per questo sbocco di mercato.

In tempi di crisi, in molti no vogliono rinunciare a vestirsi alla moda e griffati delle migliori marche, ma non sempre ci si può ancora permettere questo tenore di vita. L’outlet abbigliamento è nato proprio per fronteggiare questi problemi, ed è proprio per questo che sono in così forte espansione. Qui dentro si possono trovare vestiti firmati delle migliori marche, ma a prezzi scontati rispetto alle boutique del centro.
Ormai sono più di 200 gli outlet in tutta Italia, segno inequivocabile che si tratta di un fenomeno in forte sviluppo, sia nel settore della domanda che in quello dell’offerta.

Un’altra particolarità è la loro architettura. Gli outlet, al contrario del centro commerciale, spesso sono costruiti come una piccola cittadina, con i vicoli, le panchine e i negozi lungo le strade e stradine. Quindi architettonicamente sono molto diversi dai soliti centri commerciali chiusi, con la musica altissima e le luci al neon che possono anche dare parecchio fastidio agli occhi. Negli ultimi tempi sono costruiti anche outlet tematici, quindi con stili architettonici differenti a seconda della zona in cui sono costruiti, quindi per esempio in stile neoclassico in Veneto, patria del Canova, realizzati ispirandosi all’architettura del periodo rinascimentale in Toscana. Questi tocchi di stile rendono anche più piacevole camminarci dentro, in contrasto con l’ambiente chiuso e senza finestre dei soliti centri commerciali.

Passeggiando con calma tra le loro vie e viuzze, si possono ammirare le vetrine di tutti i negozi, come se si passeggiasse per il centro di una città d’arte, per di più senza il traffico. Si possono trovare ogni tipo di abbigliamento e accessori, dai vestiti alle borse outlet, sempre griffate ma sempre a prezzi scontati. Camminando in un’atmosfera più tranquilla, in luoghi più ampi, curati e alberati, è possibile fare shopping con meno stress. All’interno dell’outlet poi vi sono diversi ristoranti e punti ristoro dove passare una piacevole pausa quando la fame ci attanaglia. Oppure sedersi sulle panchine quando siamo stanchi di camminare.

Il fenomeno dell’outlet è abbastanza nuovo in Italia, eppure sta prendendo piede in modo rapido e deciso.
Piuttosto che buttarsi sui saldi, che spesso sono gli avanzi di magazzino o i capi che abbiamo scartato perché davvero inguardabili, per non parlare del dover sgomitare per farsi spazio nelle invasioni dei negozi dei saldi, in questi luoghi si possono trovare delle vere occasioni durante tutto l’anno, prodotti di buona qualità a prezzi davvero convenienti.
Tutti ottimi motivi per fare una visitina e lasciarsi conquistare da queste cittadine della moda!

A cura di Martina Meneghetti
Prima Posizione Srl – Ottimizzazione Google

No Comments
Comunicati

Skebby presenta la versione 3.12 : sms gratis illimitati Skebby su Skebby


Skebby presenta la versione 3.12 che consente l’invio di sms gratis illimitati Skebby su Skebby e si avvicina ad essere lo Skype degli SMS

Skebby annuncia oggi il rilascio della versione 3.12 e contestualmente l’aggiornamento del sito www.skebby.it che semplifica la comunicazione ed i processi di installazione ed acquisto sms. Skebby 3.12 da oggi in Java, prestissimo sarà disponibile anche in Symbian 2nd con performance ancora migliori e meglio ottimizzata.

Fra tutte le moltissime novità incorporate nella nuova versione di Skebby la più importante è senza dubbio il servizio innovativo freeSMS skebby in, per scambiare messaggi gratuiti e senza limiti over-the-air tra utenti Skebby. Alla ricezione di un sms con questa modalità si verrà avvisati con uno squillo (Java) o con un suono di alert/popup (Symbian); successivamente, basterà aprire il programma e scaricare il messaggio. Il tutto spendendo mediamente 1 centesimo per ogni messaggio inviato/ricevuto se si usa la rete e gratis se si ha sim Tre o una tariffa dati flat o si usa Wi-Fi. Non solo con Skebby si potrà associare più numeri di telefonino al proprio account e personalizzare così il numero di mittente ad ogni sms se lo si desidera.

Davvero una grande soddisfazione per la giovane azienda che prima in Italia ha lanciato il programma per l’invio di sms gratis via Internet dal cellulare. Definito dai mass media “lo Skype degli SMS“, con la nuova versione Skebby si avvicina sempre più a questa definizione.

Skebby è oggi uno dei programmi più utilizzati in assoluto in Italia per inviare sms risparmiando sui costi imposti dagli operatori. Il funzionamento fino ad oggi si è basato sul servizio freeSMS siti, disponibile anche sulla nuova versione, che sfrutta la connessione dati del cellulare per collegarsi alla rete ed inviare sms tramite i servizi gratuiti presenti sui siti degli operatori mobili/ Internet.

Tramite il nuovo programma Skebby offrirà la possibilità di fare tutto ciò che è necessario per usare Skebby (es. scaricare, installare, configurare il programma, iscriversi e acquistare credito) direttamente dal telefonino senza dover più passare dal sito web.

Con questa nuova versione Skebby punta a facilitare ed incentivare la diffusione del programma attraverso il passaparola tra i suoi giovani utenti, infatti se uno ha Skebby e lo propone ai suoi amici potrà scambiare subito con loro sms gratis illimitati. Con l’opzione “Invita un amico” si potrà passare Skebby agli amici direttamente dal cellulare via sms/bluetooth, inoltre con l’opzione “Trasferisci credito” Skebby consente il trasferimento del credito tra i propri utenti. In altre parole uno acquista una ricarica Friends&Family con un ulteriore 20% di sconto e poi la trasferisce agli amici/parenti massimizzando il risparmio di tutti o guadagnandoci.

Dopo un anno di rodaggio Skebby alza il tiro e punta a diventare l’applicazione di default sia per l’invio che per la ricezione degli SMS, anche di quelli inviati dalla SIM. Con il nuovo servizio freeSMS sim sarà possibile, infatti, inviare gli sms gratis eventualmente disponibili sulla sim senza più sbagliare. Con l’opzione “Analizza rubrica” l’utente potrà conoscere l’operatore di tutti i contatti in rubrica prima dell’invio e, se lo desidera, anche farsi una copia dei contatti del telefonino online come back up. Anche chi non inviasse molti SMS può sfruttare questo servizio innovativo perchiamata.

"Con la versione 3.12 di Skebby ed il sito completamente rinnovato portiamo sul mercato– dice Davide Marrone il suo giovanissimo ideatore – un programma per cellulari altamente innovativo ma alla portata di tutti. Ora vogliamo portare Skebby fuori dal web, sulla strada, nelle scuole. Solo in Italia ci sono milioni di ragazzi che hanno un telefonino con cui ormai fanno tutto, ma che non frequentano molto il web (magari a casa non hanno ancora la banda larga). Ecco, la scommessa è far sì che anche un ragazzo che non è mai andato su Internet possa usare Skebby”.

Mobile Solution Srl, proprietaria del marchio Skebby™ (www.skebby.it), è un giovane azienda che opera nell’innovativo settore dei servizi Internet da mobile. Prima in Italia ha lanciato il programma per l’invio di SMS gratis via Internet dal telefonino. Mobile Solution può contare su 350.000 utenti unici al mese, oltre 65.000 utenti registrati e circa 23.000 che usano il programma dal cellulare e che hanno inviato ad oggi oltre 12.000.000 di sms gratis con Skebby beneficiando di un risparmio di circa €1.200.000. La società invece si sostiene attraverso la rivendita di sms economici qualora quelli gratuiti non fossero disponibili/sufficienti. Recentemente Mobile Solution ha rafforzato la sua struttura con l’ingresso di Luigi Orsi Carbone, già fondatore di ePlanet (oggi Retelit) e Stefano Quintarelli, già fondatore di I.NET rispettivamente Presidente e consigliere di amministrazione che affiancano Davide Marrone (26 anni), fondatore di Skebby e Vice Presidente. La società ha i propri uffici a Milano presso l’Acceleratore di Impresa del Politecnico.

Diffusione comunicati stampa internet
Maleva srl
www.maleva.it/marketing/
fabrizio.pivari (at) maleva.it

No Comments