Monthly Archives

Gennaio 2009

Comunicati

Nuovi video sul Nokia N97

  • By
  • 31 Gennaio 2009


Continuano a susseguirsi le notizie relative al nuovo Nokia N97, che suscita sempre più interesse in tutti gli appassionati del settore.

L’azienda finlandese, nella persona del sig. Alex Meyer (designer che ha progettato l’N97), ha presentato due nuovi video in cui vengono mostrate le funzionaltà del nuovo gioiello di casa Nokia. Nei video vengono sottilineati i punti di forza del Nokia N97, che oltre ad avere un ampio display di tipo touch screen, è dotato anche di una tastiera fisica che agevola le attività di videoscrittura, dal semplice messaggio o e-mail, al documento di testo vero e proprio.

Nei video vengono mostrati due terminali di diverso colore, un Nokia N97 nero ed un Nokia N97 grigio. Una cosa molto importante detta del relatore, è quella che vuole il nuovo N97 come capostipite di una nuova categoria di terminali hi tech, basati su tecnologia tattile.

Quindi, molto probabilmente, dopo la commercializzazione dell’N97 che avverrà presumibilmente entro la fine del mese di marzo, comincieranno a trapelare notizie più o meno volute, di un nuovo terminale hi tech dell’azienda finlandese. I video sono visibili a questo indirizzo : 2009.nseries.com

No Comments
Comunicati

CAFèNOIR…Wooomen


Il nuovo concorso on-line di CAFèNOIR mette in palio una Fiat 500 e 100 bellissime  borse fashion

 CAFèNOIR lancia Wooomen, un fantastico concorso online dedicato a donne e uomini attenti alle tendenze moda della primavera 2009. E’ sufficiente un semplice click per vincere favolosi premi. Le iscrizioni (in forma gratuita e senza obbligo di acquisto) sono aperte dal 1° febbraio al 30 agosto. L’estrazione del concorso è prevista entro il 15 settembre 2009.
 
Per partecipare e vincere la Fiat 500 messa in palio e 100 straordinarie borse fashion, sarà sufficiente collegarsi al sito www.cafenoir.it, cliccare sul banner dedicato all’iniziativa e registrarsi alla newsletter di CAFèNOIR, compilando l’apposito form on-line con tutti i dati personali richiesti. Completata la registrazione l’utente parteciperà automaticamente all’estrazione finale…. Niente di più semplice.

Con Wooomen CAFèNOIR  si conferma, ancora una volta, non solo una firma trendy, capace di interpretare i cambiamenti repentini delle mode, con modelli di calzature sempre nuovi e sorprendenti, ma un vero e proprio mondo fatto di stile e divertimento, espressione di libertà e creatività.

La collezione CAFèNOIR per l’estate 2009 è caratterizzata da un ritorno all’essenzialità: linee fresche e pulite, tagli decisi e molto basic, dettagli semplici ma sempre stilish. Grande protagonista di questa stagione è il colore declinato in tutte la sue accattivanti e decise nuance estive. Pellami morbidi, ma anche vernice e camoscio, stampe pitone e cocco lucide accompagnano la donna CAFèNOIR accarezzata dai rasi e dai morbidi tessuti colorati nel gioco estivo della seduzione.

Il concorso sarà pubblicizzato sulle più importanti testate nazionali che si occupano di moda, costume e società e nei punti vendita con apposite cartoline. CAFèNOIR non è più solo un marchio di successo, ma sinonimo di un universo giovane, versatile, chic capace di offrire il meglio ad un pubblico sempre più esigente.
Per maggiori informazioni:
KOMETE Relazioni Pubbliche
Via Valentini, 7  59100 – Prato
Tel. : +39.0574.703380
[email protected]

No Comments
Comunicati

Sul mercato il nuovo olio biologico extravergine di oliva Casalino

Dopo la cospicua raccolta autunnale e l’accurata molitura delle olive con metodi tradizionali, il nuovo olio biologico extravergine di oliva prodotto dall’Antica Tenuta Il Casalino è disponibile sul mercato.

“Come azienda, siamo particolarmente soddisfatti non soltanto della quantità, ma anche e soprattutto dell’ulteriore salto di qualità della nostra produzione”, afferma Mirco Ragni, responsabile commerciale dell’azienda assisana, “già diversi dei nostri clienti ci hanno espresso un particolare apprezzamento per aver confermato il nostro deciso orientamento verso la qualità”.

Per il 2009, tra i programmi marketing in fase di realizzazione da parte dell’azienda biologica umbra, viene rafforzata l’attenzione verso specifici segmenti di clientela a loro volta orientati verso il concetto della qualità e della buona tavola: oltre ai consumatori privati, ristoranti e boutique gastronomiche.

“Riteniamo che vi siano ulteriori ambiti di mercato per il nostro olio extravergine di oliva da agricoltura biologica”, sottolinea Mirco Ragni, “ambiti che intendiamo raggiungere, restando saldamente ancorati alla nostra mission prioritaria fondata sulla qualità, sull’affidabilità e sulla tipicità alimentare del nostro prodotto”.

L’azienda umbra, inoltre, conferma il suo impegno sul versante dell’informazione e della sensibilizzazione incentrate sulla qualità dell’olio extravergine di oliva continuando nell’ampliamento dei contenuti del proprio blog “Olio Biologico Casalino“, già on line da alcuni mesi.

Per informazioni:

www.tenutailcasalino.com

www.oliobiologicocasalino.wordpress.com

[email protected]

Marco Mancinelli

Antica Tenuta Il Casalino press office

338-855.20.88

[email protected]

No Comments
Comunicati

Tradizioni popolari di un tempo: la sagra dei suini in Calabria.

sagra del suino

La bontà dei salumi calabresi: naturalezza, artigianalità e rispetto dei canoni di produzione.

Senza ombra di dubbio la sagra dei suini rappresenta uno delle occasioni più importanti nella produzione dei salumi calabresi, ricercatezze annoverate di buon grado tra i più rinomati prodotti tipici calabresi.


In questa regione, ancora una volta, è la saggezza popolare che riesce a godere a pieno dei vantaggi derivati dalla macellazione del suino. E’ il popolo che lo alleva, perché il maiale non ha bisogno di cure particolari, è prolifico, è un grande trasformatore di alimenti, anche i più poveri. Si alimenta facilmente, visto che si nutre (….molto economicamente e naturalmente)) con i residui del pasto quotidiano, integrando eventualmente il tutto con ghiande, castagne, ecc., facilmente reperibili in una regione a particolare vocazione agricola, quale è quella calabrese. 

Il periodo migliore per  la sagra dei suini è, in particolare, quello a cavallo del periodo natalizio, allorquando la rigidità atmosferica (freddo secco e pungente) favorisce appieno tale “tradizione”, evitandosi il proliferare di eventuali inconvenienti e compromissioni di natura igienica, legate a temperature più elevate.

Tale evento, per i bambini, è mille volte più importante che andare a scuola; e, parimenti, è essenziale per le famiglie in genere, visto che si provvede a far provvista di tanto bendidio, utile ed opportuno per l’economia domestica di un intero anno . E’ una giornata di festa , di allegria e soprattutto un giorno d’abbondanza, che coinvolge, a turno, interi vicinati o rioni: vicendevolmente, ognuno contribuisce all’evento di questa o quella famiglia (partecipando nell’intenso lavoro che questa tradizione comporta) e, parimenti, potendo contare sull’ausilio di tutti gli altri allorquando arriva il turno del proprio o dei propri animali da portare alla mattanza. 

Già nel corso della stessa giornata si inizia a festeggiare e pasteggiare, consumando le parti più deperibili e/o che non è il caso di conservare oltremodo, o giusto per “saggiare” la qualità delle carni appena macellate, accompagnando ed irrorando il tutto con un buon e corposo vino calabrese. Rispondendo appieno ai principi della economia domestica calabrese (povera!!), secondo la quale “del maiale non si butta via nulla”, quasi tutto il macellato viene utilizzato a vario titolo: financo le ossa, bollite sì da sfruttarne fino all’ultimo il relativo sapore, utilizzando il preparato che ne deriva per gelatine varie; e, in tempi non molto lontani, anche il  sangue,   per il sanguinaccio, una sorta  di crema dolce e spalmabile, che veniva integrata, nella sua preparazione, con noci, pinoli, uva passa e (…perché no) cioccolato in pezzi.

salumi calabresi

La naturalezza degli ingredienti utilizzati nelle varie fasi di lavorazione,la produzione di tipo artigianale e casalinga, il pieno rispetto dei tradizionali canoni della cucina tipica calabrese contraddistinguono in maniera inequivocabile ed unico questi ineguagliabili salumi calabresi. Terminata, infatti, la preparazione di salsicce, soppressate, capicollo, pancette e nduje spalmabili, come da tradizione vengono messi, per buona parte, a stagionare naturalmente, senza, cioè, l’ausilio di essiccatori meccanici o altro, e (…in alcuni casi, come si usava un tempo non molto lontano) riposti in appositi contenitori di terracotta (i tarzaruli) con olio o grasso. 

Nelle tecniche più moderne ci si avvale, invece, delle macchine per il sottovuoto, che garantiscono parimenti una buona tenuta, anche in termini di genuinità, del prodotto, consentendone la conservazione per diversi mesi. 

Sulla rete operano siti di commercio elettronico di prodotti tipici calabresi, i quali propongono, proprio nei mesi successivi al periodo di stagionatura, i salumi “a puntino”, invogliandone l’acquisto con opportune promozioni e tagli prezzo.

In particolare, per la nduja spalmabile, vengono ulteriormente suggerite, nella relativa scheda prodotto, opportune originali ricette  e consigli d’uso, giusto per dimostrarne la sua versatilità in cucina, uscendo dal suo utilizzo più noto e scontato, spalmata su fette di pane o crostini, per farne gustosi, stuzzicanti ed originali antipasti. Ovviamente, anche nella produzione dei salumi non può mancare la gradita partecipazione di sua maestà “il Peperoncino Calabrese”, che  naturalmente ricopre e svolge egregiamente la sua parte nelle varie versioni piccanti delle referenze, apportandovi il suo magico tocco in più in termini di sapore e squisitezza. 

No Comments
Comunicati

Aperte iscrizioni al Corso di Specializzazione in Management dello Sport


La Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Napoli in collaborazione con l’Associazione SPORTFORM, rendono noto che è stato attivato il Corso di Perfezionamento Post-laurea in “Organizzazione e Gestione delle attività sportive e del tempo libero”, che si svolgerà a Napoli a partire dal prossimo mese di marzo.
Il Corso è diretto a fornire conoscenze e competenze specifiche finalizzate alla formazione di figure professionali specialistiche idonee ad operare come dirigenti e manager di Società ed Associazioni sportive, di Organizzazioni Nazionali ed Internazionali, di Organismi (Federazioni, Leghe, Aziende etcc) ed Enti Pubblici, con particolare riguardo ai sottoelencati obiettivi nei settori occupazionali:

a) Offrire l’opportunità di una specifica e qualificata formazione post-universitaria a coloro che aspirano a diventare manager o proseguire una carriera nel settore sportivo e del tempo libero;

b) Offrire agli operatori (pubblici e privati) del settore sportivo e del tempo libero la possibilità di completare ed aggiornare la propria formazione permettendo loro di condurre al meglio la loro attività nel prossimo futuro, assicurando altresì la conoscenza degli strumenti e delle tecniche per la pianificazione, organizzazione e promozione di eventi sportivi e del tempo libero;

c) Valorizzare la funzione di chi coordina e gestisce strutture sportive.

Il Corso avrà la durata di otto mesi e comprenderà attività didattica frontale ed interattiva, consentendo a coloro che avranno superato l’esame finale il conseguimento di 60 crediti formativi universitari. Per l’ammissione al Corso di Perfezionamento è necessario essere in possesso di uno dei seguenti diploma di Laurea: Scienze Politiche, Giurisprudenza, Economia, Sociologia e Scienze Motorie, oppure essere funzionari di Associazioni, Società ed Enti del mondo dello Sport, muniti di idoneo titolo di studio ed in possesso di documentata esperienza.
Saranno ammessi massimo 50 partecipanti e la domanda di iscrizione, compilata sul modulo disponibile e scaricabile dai siti www.scienzepolitiche.unina.it e www.sportform.it deve pervenire all’Ufficio di Presidenza della Facoltà di Scienze Politiche, entro le ore 12 del giorno 27 febbraio 2009. Per ulteriori informazioni, contattare la segreteria dell’ufficio di Presidenza della Facoltà di Scienze Politiche e/o dell’Associazione Sportform responsabile Marketing e Comunicazione Dr. MArio Sansoni

No Comments
Comunicati

Vacanze estate Sardegna 2009

Ritorna la tendenza dei villaggi turistici, che contava su soggiorni montati sull’intrattenimento quasi ossessivo di animatori ed istruttori pronti a concedere ogni stravaganza ludica e ad insegnare giochi nuovi ed originali.
Ma assistiamo a piccole differenze: gli animatori oramai protendono per attività meno fragorose, scegliendo addirittura di impegnarsi presso ricettività quali alberghi e resort a 4 e 5 stelle.
È il caso del Hotel Flamingo Resort, nel cuore di Santa Margherita di Pula, che affianca al mare e ai benefici del suo centro benessere una preparata cerchia di animatori specializzati pronti a regalare ore indimenticabili di sfrenate sfide e tornei tra villeggianti.
Le giornate si susseguono partendo dalle ore 10 con soft gym, a seguire water gym e water polo allestiti nella grande piscina dedicata. Dalle 12:15 circa comincia la serie sempre acclamata dei balli di gruppo, per poi soffermarsi un momento e gustare un simpatico gioco aperitivo con ricchi premi. Il pomeriggio è dedicato allo sport di terra come il polo e il beach volley, fino alle 18 con la soft aerobic in giardino.. e poi spettacoli e tanta musica dal vivo per serate indimenticabili e da sogno!

Visiona le nostre offerte vacanze estate Sardegna 2009 

No Comments
Comunicati

Bottega d’arte medievale – Medieval workshop

Medieval Workshop   

www.bottegadartetoscana.it

Art reproduction

Silvia Salvadori nasce nel 1978 a Sinalunga, nel cuore della Toscana; Diplomata presso l’Istituto d’Arte “Duccio di Buoninsegna” e Laureata in Conservazione dei Beni Culturali presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Siena, vive a lungo nella città del Palio dove stabilisce un legame, spirituale e materiale, con le superstiti Botteghe d’Arte, ultime depositarie della tradizione pittorica dei maggiori artisti delle scuole toscane del Medioevo e del Rinascimento.

Con la loro scuola Silvia Salvadori crea una continuità ideale, facendo rivivere nella propria mano un sapere pressoché perduto. Il caldo riflesso degli ori, dei broccati delle vesti, il rapimento estatico dei santi, il mistico scambio di sguardi fra la Vergine e il Bambino, la ricchezza della simbologia cristiana, ricreati con il talento, la raffinatezza e la dedizione tornano a vivere nelle opere che Silvia Salvadori riesce a riprodurre, attraverso lo stesso “saper fare” artistico dei Maestri medievali e l’utilizzo di tavole di pioppo e di tiglio, dell’oro zecchino in foglia e in polvere, decorato e inciso per mezzo di bulini appositamente forgiati dagli ultimi mastri incisori, dei pigmenti naturali legati al tuorlo d’uovo, seguendo le ricette tratte dal libro dell’arte di Cennino Cennini (1370-1440).

Riproduzione Icone Sacre di Cimabue, Duccio di Buoninsegna, Simone Martini, Pietro Lorenzetti, Sano di Pietro, Giotto, Spinello Aretino,Giovanni di Paolo, Perugino, Taddeo Gaddi e Piero della Francesca.

Nascente da un interesse che è prima di tutto studio accurato e sapiente e continua sperimentazione, che si estende all’intera Toscana del tempo, da Arezzo coi tesori nascosti delle sue chiese, a Firenze e al suo medioevo dell’arte, forse per troppo tempo oscurato dai fasti del Rinascimento, per tornare a Siena con l’arte sacra delle sue icone e la pittura civica delle Biccherne, le copertine in legno istoriato dei registri contabili della stagione comunale. L’opera di Silvia Salvadori è forse quell’ultima, preziosa testimone in grado di conservare e tramandare una Cultura che è storia di un popolo di una terra e dell’anima, ancora capace di suscitare in noi la Meraviglia.
Silvia Salvadori realizza riproduzioni Icone Sacre di pregio dei più importanti artisti medievali toscani: Cimabue, Duccio di Buoninsegna, Simone Martini, Pietro Lorenzetti, Sano di Pietro, Giotto, Spinello Aretino e Piero della Francesca.

No Comments
Comunicati

IMPORTAZIONE MINIATURE DI STRUMENTI MUSICALI PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA

MYMUSICSHOP.IT ditta innovativa specializzata nell’importazione di strumenti musicali ed accessori correlati, propone per la prima volta in Italia una gamma di oltre 300 miniature di chitarre, bassi, batterie, stage e riproduzioni degli articoli custom di varie band internazionali.

Mai più dover andare all’estero per trovare questi spettacolari articoli. Ora si possono visionare ed acquistare direttamente sulla nostra penisola, visitando il sito www.mymusicshop.it alla sezione apposita.

No Comments
Comunicati

Emozioni uniche per San Valentino

  • By
  • 30 Gennaio 2009


Cercate idee per il prossimo e imminente giorno di San Valentino? Visitate il sito Melaspasso www.melaspasso.it e avrete a disposizione una vasta scelta di esperienze di coppia tra cui scegliere.
Alcuni esempi?
Speciali trattamenti benessere per rigenerare il corpo e la mente, per rivitalizzare la propria energia di coppia. Oppure dei romantici fine settimana in diverse località in Italia in prestigiose dimore di charme con aperitivo di benvenuto e cene a lume di candela.
Per maggiori informazioni contatta il nostro Servizio Clienti al nr. 899.032.083 o scrivi a [email protected]

No Comments
Comunicati

Sicilia: scoprire la costa tirrenica


Tra Palermo e Milazzo si estende la costa settentrionale della Sicilia, quella che si affaccia sul Mar Tirreno. Durante la stagione estiva le strade costiere sono affollatissime di viaggiatori, attratti qui dal bellissimo litorale e da un altrettanto ricca zona interna. Tutta la fascia costiera è un susseguirsi di località balneari, spiagge e paesini quasi esclusivamente dediti al turismo.

Di buone ragioni per visitare il nord della Sicilia ce ne sono tante. E una di queste è passare le proprie ferie in una località della costa tirrenica o delle vicine zone interne. Una buona idea per trascorrere un soggiorno rilassante e con la giusta dose di indipendenza, magari con amici o con la famiglia, è affittare una casa sicilia, che offre la possibilità di godersi una vacanza di media-lunga durata con la comodità di sentirsi a casa propria. Si possono trovare ville, appartamenti e case vacanze in sicilia consultando gli ormai abbondanti siti specializzati sulla ricettività dell’isola.

Cefalù con la bella spiaggia a mezzaluna su cui si affaccia è la meta più frequentata di tutta la costa. Da villaggio di pescatori si è trasformata in località di villeggiatura alla moda, seconda solo a Taormina quanto a notorietà. La sua posizione ai piedi della Rocca, i suoi vicoli medievali e i monumenti la rendono un luogo splendido dove trascorrere una vacanza sicilia. Su tutto spicca la Cattedrale, una delle espressioni più alte dell’arte arabo-normanna.

La Rocca, che fa da sfondo alle viuzze del centro storico, era la sede della cittadella islamica, fino al 1064, quando i normanni conquistarono Cefalù e la spostarono sulla baia. Una bella scalinata chiamata salita saracena conduce sulla cima della parete rocciosa, dove si trova il Tempio di Diana del IV secolo a.C.

Procedendo verso est, accompagnati dalla sagoma delle isole Eolie, dopo Cefalù si incontrano paesini ricchi di fascino e storia e insenature e spiagge che invitano alla sosta. Quelle intorno a Capo d’Orlando e al promontorio su cui si trovano le rovine dell’antica Tindari sono magnifiche. Anche Milazzo, principale porto per le isole Eolie, nonostante sia un po’ adombrato da una forte industrializzazione, nasconde alcuni incantevoli tratti di litorale.

Dopo Cefalù, Capo d’Orlando, con il suo castello medievale che sovrasta il promontorio, è la seconda destinazione più apprezzata di questa zona. la bellezza delle sue spiagge e la presenza di buone infrastrutture ricettive ne hanno fatto, specialmente durante la stagione balneare, un centro di notevole richiamo turistico. S.Gregorio rappresenta il cuore di questo turismo per via della bellissima spiaggia. Inoltre Scafa si trova in una posizione privilegiata dal punto di vista panoramica perché domina il tratto di costa compreso tra Capo d’Orlando e Capo Calavà.

Lungo la costa si incontra il borgo medievale di Brolo circondato dalla catena montuosa dei Nebrodi e da una vasta pianura di giardini che degrada sul mare. Dalla sommità della Torre Vinciguerra lo sguardo spazia su uno scenario di incantevole bellezza che racchiude l’ampio arco di mare tra Capo Calavà e Capo d’Orlando ed ha sullo sfondo le isole Eolie.

Tra Capo d’Orlando e il Golfo di Patti, a dolce pendio verso il mare, si trova Gioiosa Marea. L’antico borgo venne fondato nel 1366 sulla sommità del Monte di Guardia. Dalle rovine della Torre Vinciguerra si gode uno splendido panorama sulla costa. Le belle spiagge di Capo Calavà e di San Giorgio, la limpidezza delle acque del mare, le bellezze del paesaggio, il patrimonio artistico, fanno di Gioiosa Marea un centro di sicura vocazione turistica.

Prima di giungere a Milazzo, sulla strada si trova la cittadina di Patti, sulle prime pendici settentrionali dei Nebrodi. Dalla collinetta su cui giace domina l’incantevole spettacolo delle isole Eolie e l’omonimo golfo che da Capo Tindari si estende fino a Capo Calavà. Da vedere la cattedrale di San Bartolomeo, la villa romana e assolutamente Tindari con il Santuario della Madonna di Tindari e il centro archeologico. Da Tindari si può contemplare un panorama esemplare: il mare, le isole Eolie…la costa tirrenica!

Alle spalle di questa ricca costa si nasconde infatti un entroterra affascinante e facilmente accessibile, dove si estendono due vasti parchi naturali e diversi paesini di montagna. I parchi, che comprendono i massicci montuosi delle Madonie e dei Nebrodi, sono veri e propri paradisi per gli amanti della natura, delle escursioni e del birdwatching.

No Comments
Comunicati

Concorso Mymusicshop.it

Mymusicshop.it , nuova entità nel panorama musicale italiano ha l’onore di annunciare la collaborazione con la casa produttrice Americana VJR per la realizzazione di una nuova linea di chitarre elettriche d’alto livello dallo stile modern vintage.

 

Proprio per questo mymusicshop.it ha la necessità di ottenere nuove idee da tutti gli appassionati di musica della rete.

 

Mymusicshop.it indìce un concorso con scadenza al 28/2/2009 che premierà con un buono di Euro 500,00 le due migliori idee pervenute. Si accettano disegni, pensieri scritti, suggerimenti o addirittura immagini 3D.

 

Per maggiori informazioni visitate il sito www.mymusicshop.it alla sezione apposita (v. banner centro sito).

No Comments
Comunicati

1,3 Giga-Byte di spam per utente


Aumento drastico dello spam con punte di record e attacchi massicci di virus hanno caratterizzato l’anno appena trascorso: non si puo dire che gli esperti della sicurezza delle e-mail si siano annoiati…!
Una retospettiva al 2008 e uno sguardo al 2009.

Il 2008 e iniziato con un incremento vertiginoso dei livelli di spam: un aumento quattro volte piu alto rispetto ad inizio anno ha portato al record di spam nel mese di giugno 2008. Solo una e-mail su 400 era desiderata! Il livello alto di spam era continuo anche durante l’intera estate e solo a partire dall’11 novembre, quando fu chiuso il provider americano McColo, vi furono evidenti cali di spam. La tregua duro pero pochi giorni: seguirono massicci attacchi di e-mails infettate! Lo scopo era quello di ripristinare i botnet di e-mail inviate. Cosi seppure i livelli di spam di novembre e dicembre erano al di sotto dei livelli dei mesi precedenti, non si poteva parlare di un successo, dato che i valori erano comunque il doppio rispetto al 2007: piu di 200 spam per ogni e-mail desiderata!

Enorme e anche la quantita dati collegati allo spam. Con una media di 6 kByte per spam su oltre 18mila spam per utente il calcolo e presto fatto: 111 Mbyte per utente/mese, ovvero 1,3 Gbyte l’anno, che giungono attraverso Internet sui mailserver e sui dischi fissi. Se lo si paragona con la media mensile di 20 Mbyte di posta desiderata, ci si rende conto che si tratta appena del 15%. Una percentuale molto bassa che dovrebbe far riflettere le aziende sull’opportunita di rivolgersi ad aziende esterne specializzate.

La “professionalita” degli spammer ha raggiunto negli ultimi anni un livello davvero alto: si e formata una vera e propria “industria dello spam”, dove vi sono singoli player che si sono specializzati su attivita quali lo sviluppo di software-kit per lo sviluppo di virus, la creazione e gestione di banche dati di indirizzi e-mail e del funzionamento di botnet.
Per questo motivo tutti gli analisti del settore concordano su livelli spam nel 2009 ancora piu alti dell’anno precedente e con punte di record.

Un altro trend in crescita e lo “spam personalizzato”. Oggi giorno non e difficile reperire dati sensibili in rete. E altretanto facile e associare tali dati alle e-mail. E’ quindi ipotizzabile che gli spammer si doteranno di sistemi in grado di personalizzare lo spam di ogni singolo utente: un po’ come avviene per gli strumenti di e-mail marketing.

Chi siamo:

antispameurope e leader nel settore managed e-mail security services. I servizi offerti da antispameurope hanno il vantaggio di non dover installare nessun software, nessun hardware e non necessitano di manutenzione, anche per i cellulari. I servizi sono molteplici: antispam, antivirus, firma digitale e archiviazione dati. Tutti i servizi vengono forniti attraverso diversi server sicuri di antispameurope attivi 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, cosi come l’ufficio assistenza clienti. antispameurope offre i propri servizi non solo alle singole aziende, ma anche agli Internet Service Provider (ISP) ed altri specialisti del settore.

antispameurope e costantemente alla ricerca di nuovi partner in grado di distribuire i suoi prodotti e grazie ai suoi elevati tassi di crescita nel mercato e in grado di offrire alti margini per i partner.

Per ulteriori informazioni visitate il nostro sito: www.antispameurope.it

antispameurope Italia
Via Kravogl, 32-34
39012 Merano (BZ)
Italia
Tel: +39/0473247179
[email protected]

No Comments
Comunicati

Riproduzioni d’Arte dei maggiori artisti toscani. Medioevo e Rinascimento

 www.bottegadartetoscana.it

Artistic reproductions painted following the same authentic age-old methods employed by the Old Masters: egg tempera and gold leaves over wooden tablets.

Silvia Salvadori was born in 1978 in Sinalunga, in the heart of Tuscany.  She’s a graduate of the “Duccio  di Buoninsegna” Art Institute and holds a degree in Art Conservation from the University of Siena.  Living in the city of the Palio, she has established a spiritual and material ties with the surviving art workshops which preserve the pictorial traditions of the best artists of the Tuscan schools of the middle ages and the Renaissance.Reproduction of Medieval Italian Icons: Cimabue, Duccio di Buoninsegna, Simone Martini, Pietro Lorenzetti, Giotto, Sano di Pietro, Giovanni di Paolo, Perugino, Taddeo Gaddi, Spinello Aretino, Piero della Francesca, Sandro Botticelli…
Medieval Icons and sacred art Silvia Salvadori creates an ideal continuity by resurrecting through her hands a tradition and know-how on their way to oblivion.  The warm reflections of gold, the brocades of clothes, the ecstatic rapture of the saints, the mystic exchange of glances between the Virgin Mary and Infant Jesus and the richness of Christian symbolism, all recreated with talent, refinement and dedication, come to life in the works that Silvia Salvadori is able to reproduce using  the same artistic wisdom and skills of the medieval masters.  She makes use of poplar and linden panels, dust and leaves of pure gold (in order to make incisions through the use of burins purposefully created by the latest master engravers),  and natural pigments mixed with egg yolk, following the instructions contained in Cennino Cennini’s Book of Art (1370-1440).
Silvia Salvadori’s work is probably the last precious testimonial that preserves and passes on a culture that represents the history of a people whose land and spirit can awaken a sense of wonder in our souls.  Her works of art emanate from an interest which is, above all, accurate, masterly and characterized by ongoing  research and experimentation. It reaches in time throughout  the entire Tuscan region, starting from Arezzo, with the hidden treasures of its churches, moving onto Florence’s medieval art, which was perhaps overshadowed by the splendour of the renaissance, and finally reaching Siena, with the sacred art of its icons and Bicchernes civic paintings with historical decorations on wooden covers containing the accounting records of the municipal era.

No Comments
Comunicati

IL GIUDICE HA DECISO: LE AGENZIE DI VIAGGIO ON LINE POSSONO VENDERE I VOLI RYANAIR

Una nuova sentenza si aggiunge alle precedenti decisioni di diversi tribunali europei e conferma che la compagnia aerea low cost non ha alcun diritto di impedire ai comparatori e ai siti Internet di viaggio, come Volagratis.it leader in Italia per i voli low cost, di comparare e vendere i suoi biglietti

29 gennaio 2009Bravofly, operatore on line leader in Europa grazie al motore di ricerca che consente di comparare e acquistare on line i biglietti di tutte le principali compagnie aeree, accoglie con favore la notizia che ancora una volta un giudice europeo si è pronunciato a favore del diritto dei consumatori di comparare le diverse offerte e acquistare i propri biglietti sul sito Internet che preferiscono.

La scorsa estate Ryanair aveva lanciato un’aggressiva campagna mediatica denigratoria accusando Bravofly e altre agenzia di viaggio on line di agire in modo illegittimo offrendo sui propri siti la possibilità di acquistare i voli della compagnia low cost.  A sostegno di questa iniziativa mediatica, Ryanair aveva dato corso ad una serie di cause legali in mezza Europa convenendo in giudizio i principali operatori di viaggio on-line. Ma tali iniziative si stanno ora ritorcendo contro la stessa Ryanair: i diversi giudici europei interessati della questione si stanno costantemente pronunciando a favore della piena legittimità dell’operato delle agenzie, definendo il loro ruolo come fondamentale per garantire una corretta informazione e trasparenza di mercato e per favorire la libertà di scelta degli utenti.

Con la recente sentenza del 23 gennaio 2009 il Tribunale di Barcellona ha respinto l’ennesimo ricorso di Ryanair contro un’agenzia spagnola on line e il giudice ha riconosciuto il diritto degli operatori turistici di vendere su altri siti i biglietti della compagnia low cost senza che sia necessaria la preventiva autorizzazione di Ryanair per svolgere le tipiche attività d’agenzia. Il giudice ha inoltre affermato che Internet è una rete che consente la comunicazione e lo scambio di informazioni e che, se la compagnia aerea utilizza questo canale per rendere pubblici i propri voli e le tariffe non può poi porre dei limiti alla diffusione dei servizi tra gli utenti.

La nuova sentenza del Tribunale di Barcellona va ad aggiungersi a diverse precedenti decisioni di altri importanti giudici europei che già nei mesi scorsi hanno censurato l’infondatezza della posizione di Ryanair. Sempre in Spagna, nello scorso mese di settembre 2008,  la compagnia low cost aveva già perso due procedimenti di urgenza nei confronti di agenzie di viaggio on line che il giudice ha autorizzato a proseguire nella propria attività.
Il Tribunale di Parigi dal canto suo si era già pronunciato contro Ryanair nel novembre 2007, mentre in Germania tra agosto e settembre 2008 il Tribunale di Francoforte ha emesso due separate decisioni ribadendo il diritto delle agenzie di viaggio on line di vendere i biglietti Ryanair, anche senza accordo con la compagnia.
In breve, le iniziative di Ryanair si stanno rilevando per quello che sono: solo fumo e niente arrosto e rivolte unicamente al tentativo di avvantaggiarsi sul mercato proibendo il funzionamento degli usuali strumenti e canali che consentono la trasparenza delle tariffe e delle condizioni di viaggio.

Fabio Cannavale, Fondatore Volagratis/Bravofly dichiara: “Le sentenze vanno a confermare ciò che già sapevamo: la campagna di questa estate di Ryanair non aveva alcun fondamento legale ma  è stata una pura azione di comunicazione con scopi intimidatori nei confronti dei siti che fanno attività di comparazione e soprattutto dei clienti. A mesi di distanza è sempre più evidente come lo scopo fosse unicamente quello di sottrarsi alla concorrenza e limitare il diritto di scelta del cliente. Finalità che chiaramente nessun giudice europeo può assecondare”.

Volagratis.it è un sito per la ricerca dei voli, l’unico in Italia dove è possibile trovare, confrontare e prenotare i voli di 100 compagnie low cost presenti in Europa e nel mondo e di tutte le compagnie tradizionali. Volagratis, lanciato nel gennaio 2004, fa parte del gruppo BravoFly, che fornisce servizi  per aiutare i viaggiatori nella ricerca delle migliori soluzioni esistenti sul mercato. Oltre a Volagratis.it, fanno parte del Gruppo BravoFly i siti: www.viaggiare.it; www.tablethotels.it; www.bravofly.com; www.bravofly.co.uk; www.bravofly.fr; www.bravofly.de; www.bravofly.es

UFFICIO STAMPA VOLAGRATIS / BRAVOFLY
Contatto: Rosangela Leone
Tel. 02 36311717
Cell. 329 9753992
E-mail: [email protected]
Skype: tersicore_rosangela

No Comments
Comunicati

‘I nostri soldi’: finalmente una guida chiara per capire la finanza


Comprendere l’economia e la finanza per riconoscere i cattivi consiglieri.  Citazioni, esempi semplici e concreti, preziosi consigli e suggerimenti per gestire i soldi in modo corretto e consapevole: ecco in breve cos’è il manuale di Sandro Vita ‘I nostri soldi. Buoni e cattivi consiglieri del risparmio’. Partendo dall’assunto che se ci fosse più comprensione aumenterebbe la correttezza degli investimenti e, di conseguenza, le soddisfazioni derivanti dal proprio denaro, il linguaggio utilizzato si vuole allontanare dal lessico complicato della finanza, per essere alla portata di tutti. Proprio in periodi di crisi è necessario “riconoscere i cattivi consiglieri, i fattori negativi che influenzano i nostri comportamenti per contrastare il panico che spesso porta a scelte affrettate e pericolose per i nostri risparmi” e ancora È solo quando l’effetto della paura si è allontanato che iniziamo a vedere opportunità dove prima vedevamo solo rischi.”Inoltre, secondo il quotidiano ‘Milano Finanza’: ‘Una delle lezioni più importanti per sopravvivere nel mondo moderno è che bisogna avere soldi. Ma per sopravvivere felicemente bisogna avere: amore, salute, libertà, stimoli intellettuali e soldi’, tema già trattato da ‘Il Sole 24 ore’ nell’articolo ‘Saper dare ai soldi il giusto peso’.Secondo l’autore, se è vero che i soldi non sono tutto, è però vero che sono di più che ciò che serve per sopravvivere, perché il raggiungimento di molti degli obiettivi che ci rendono felici passano attraverso il corretto investimento del proprio risparmio.“Per investire bene è molto più importante essere esperti di se stessi piuttosto che essere esperti di mercati”. Il volume ha una prefazione di Ennio Doris e una postfazione di Giuseppe Mascitelli.Sandro Vita, 2009, I nostri soldi. Buoni e cattivi consiglieri del risparmio, Edizione Sperling & Kupfer, pagine 242.

No Comments
Comunicati

Sardegna Motociclismo – Cavalcata del Sole


Quinta edizione dell’evento targato Bike Village dedicato agli amatori ed a tutti gli appassionati. Un motivo in più per esserci.  Sempre che si riesca ad iscriversi per tempo.L’evento sardo è infatti diventato un must, una manifestazione di grande richiamo.

E i motivi sono molteplici:  L’ottima organizzazione, il supporto tecnico, i costi contenuti, la possibilità di percorrere in anteprima una parte del tracciato destinato al Mondiale Cross Country,  l’essere immersi in una natura unica, lo stare insieme ad amici che condividono la stessa passione…Per quattro anni la mitica Cavalcata del Sole ha dato il via alla stagione rallystica di Bike Village a fine maggio.

Questa volta la Cavalcata del Sole è anticipata ai giorni 1 e 2 maggio 2009, per permetterci di preparare il Sardegna Rally Race, prova del Mondiale, in calendario appunto tra la fine di maggio e l’inizio di giugno. Poco male. Vorrà dire che vedrete una Sardegna ancora più verde e fiorita. Quasi Irlandese vista la quantità di pioggia caduta negli ultimi due mesi.

E’ nostra abitudine quella di migliorare la formula di anno in anno. Per l’edizione 2009 ci siamo impegnati di più, anche per festeggiare degnamente i cinque anni raggiunti con successo dalla manifestazione, proponendo percorsi assolutamente gratificanti, e sempre con varianti di maggior difficoltà per i più esperti. “Welcome” ai BICILINDRICI. Il percorso è adatto anche al loro. Lo sviluppo delle tappe è stimato in 220 / 250 Km al giorno.

Sarà naturalmente attivata la convezione alberghiera, quella che stipuliamo ogni anno con alcune strutture alberghiere di SAN TEODORO, visualizza qui alcuni residence San Teodoro.

Il costo per pernottamento, prima colazione e cena si aggirerà intorno ai 45,00 euro. L’elenco degli alberghi convenzionati sarà pubblicato più avanti sul sito www.bikevillage.it

Prenotare per tempo i traghetti Sardegna vi permetterà di avere un notevole Sconto.
Vi ricordiamo infine di arrivare con la tessera FMI aggiornata (iscrizione al vs. moto club)

No Comments
Comunicati

AIESEC: i leader di domani si incontrano a Roma


AIESEC, la più grande organizzazione mondiale di studenti universitari che ha avuto tra le sue fila anche Bill Clinton, e Martti Ahtisaari, Nobel per la Pace 2008, presenta il suo meeting internazionale per la prima volta in Italia AIESEC: i leader di domani si incontrano oggi a Roma Il 51° Global Leaders’ Summit di AIESEC si terrà a Roma (17-26 febbraio) sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Aprirà i lavori Gianni Letta, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Roma 26 gennaio 2009 – AIESEC, la principale organizzazione internazionale non profit di studenti universitari, presenta il 51° Global Leaders’ Summit, l’appuntamento mondiale che riunisce centinaia di partecipanti da 6 continenti e 107 paesi a Roma, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. E’ la prima volta nel corso della storia dell’associazione, che compie quest’anno 61 anni, che l’evento si svolge in Italia e avrà inizio il prossimo 17 febbraio.Il congresso prevede la partecipazione di 4mila studenti romani e prevede un programma di eventi che si svolgerà tra il 17 febbraio e il 26 febbraio 2009. La cerimonia di apertura è prevista per martedì 17 febbraio alle ore presso l’Università La Sapienza di Roma, alla presenza del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dott. Gianni Letta. Interverranno inoltre numerosi ospiti e interlocutori dalle istituzione e dal mondo delle imprese che si confronteranno in 4 tavole rotonde sui seguenti temi:          Innovation through Diversity, (innovazione attraverso la diversità) alla quale è prevista la partecipazione di Vodafone, Capgemini, Fondazione Internazionale Don Luigi di Liegro e Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione.          A migration-driven market (le migrazioni quali fattori di sviluppo del mercato) alla quale è prevista la partecipazione di L’Oréal, DHL Express, Parlamento Europeo in Italia e PricewaterhouseCoopers.          World Companies (società internazionali) alla quale è prevista la partecipazione di SIMEST e Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria.          Sustainable Sources of Energy (fonti di energia sostenibili) alla quale è prevista la partecipazione di ABB e la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea. Per ulteriori informazione e per iscriversi ai panel di discussione:www.gls2009.org/Global Forum. La partecipazione è gratuita, previa registrazione.  AIESEC è una organizzazione universitaria internazionale per giovani talenti che mirano a scoprire e sviluppare il proprio potenziale con l’obiettivo di creare un impatto positivo nella società in cui vivono e prepararsi al mondo del lavoro. L’associazione è indipendente e interamente gestita dagli studenti. In Italia AIESEC è presente in 21 università ed è coordinata da un comitato nazionale, che viene eletto e ruota ogni anno, con sede a Milano. Nel 2009, si celebrerà il 61° anniversario di AIESEC a livello internazionale e il 55° anniversario di AIESEC in Italia.                             Contatti per la stampa: AIESEC Olivera Aritonoska: +39 320 5311127 [email protected]Valerio Cirillo: +39 339 1670505 [email protected]www.gls2009.org UN-GURU Strategy & Sustainability ConsultingPR contact: [email protected]  Un-Guru è partner di Aiesec e del Global Leaders’ Summit. Un-Guru è un’innovativa società di consulenza, strategica e creativa, per imprese e organizzazioni che con i loro prodotti, servizi o modo di essere operano per migliorare la qualità del vivere e uno sviluppo sostenibile.
Un-Guru aderisce al sistema Confindustria e al progetto Global Compact dell’ONU, cura alcune rubriche per Il Sole 24 Ore ed è opinion maker per diversi media.
 

No Comments
Comunicati

SocialPost Guadagnare scrivendo!

E’ online SocialPost.info, un nuovo sito di paid to write, ovvero un sito che ti permette di guadagnare scrivendo articoli, guide e recensioni per il  portale.

Non è necessario saper scrivere con uno stile giornalistico oppure essere  per forza laureati, l’importante è essere chiari ed essere “esperti” in qualunque argomento, in modo da poter diffondere le proprie conoscenze.

Tutto è basato su un nuovo sistema di pagamento proveniente dall’America, il Revenue Sharing tramite AdSense.

Il sistema è molto semplice: segnalando in fase di registrazione il proprio codice AdSense si farà in modo che ogni articolo, guida o recensione pubblicati presenterà, per una percentuale dell’80%, i propri annunci AdSense.

Il rimanente 20% delle visualizzazioni Adsense verrà attribuito a SocialPost che modererà e pubblicherà l’articolo.

Social Post è basato, quindi, su un sistema MERITOCRATICO puro, dove il rendimento di una pubblicazione è direttamente proporzionale alla sua qualità e quindi alle sua visite:

più qualità —> più visite —> più guadagno!

Tutti su SocialPost sono motivati affinchè il sito diventi popolare, più un sito è popolare e più l’autore guadagna, più l’autore guadagna e più il proprietario guadagna e viceversa.

Bastano pochi articoli al mese per far rendere il tuo conto AdSense, a volte la qualità è meglio della quantità: un articolo interessante e ben scritto sarà sicuramente più visitato di altri articoli brevi e su argomenti poco attuali.

Quindi cosa aspetti?

Registrati subito e inizia a guadagnare!

 

Vai su SocialPost.info >>>

No Comments
Comunicati

AlegriaWorldArt – Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea


create animated gif
Create animated gif
Dal 7/02 al 17/02 si svolgerà a Napoli presso la Galleria LineaDarte sita in via S.Domenico Soriano 24 la Mostra d´ArteContemporanea AlegrìaWorldArt, curatori dell´evento sono Paolo Vitale e Paula França.
L’evento vuole essere un incontro tra diverse discipline e diverse culture,un interscambio di “alegria!” dove i colori e le emozioni sono pronte a parlare e dialogare in un confronto di artisti provenienti da ogni parte del mondo.
“Alegrìa” come momento di riflessione in positivo usando
il linguaggio universale delle emozioni che si estrinsecano
attraverso le forme,le tecniche ed i colori dell´arte.
Grazie ad i numerosi artisti che hanno accolto il messaggio,
“Alegrìa” ha preso corpo nel segno dell´arte
che unisce e non divide, ma è crescita nell´incontro tra
diversità.
Organizzatori e partecipanti, uniti nell´intento di
portare “Alegrìa” il più lontano possibile,
realizzando un´evento che vada molto oltre i confini di una collettiva chiusa in se stessa.
Ci saranno artistiche accompagnano la loro opera di persona,
creando così un vero momento di dialogo e
confronto costruttivo fra arte, artisti e persone.

Inaugurazione il giorno 7/02/09 alle ore 18.30

Si ringrazia la gentile collaborazione
della compagnia aerea TAM Ailines  www.tamairlines.com

Il sito ufficiale di AlegrìaWorldArt

http://www.alegriaworldart.synthasite.com

Gli Artisti

Fabio Agace

Lya Alves

Beatrice Basile

Lorenzo Basile

Ana Maria Cardoso

Marco Ciarciaglino

Clairet

Domenico Corrado

Rosy D’Ascola

Antonella Da Lio

Jacopo Da San Martino

Andrea Finocchiaro

Paula França

Pasquale Gatta

Guida Gerosa

Traudi Hoffmann

Luminita Irimia

Marina Locastro

Monica Lume

Valentina Mammana

Loris Manasia

Marco Matta

Patricia Montegrande

Adrianne Moro

Fabiola Murri

Marcos Oliva

Salvatore Orza

Bruno Pagliarulo

Adilson Pinto

Edri Rama

Corrado Roccaro

Newton Santana

Paolo Santo

Henry Scherkerkewitz

Nicoletta Sciannameo

Patty Silva

Mariangela Tirnetta

Lili Vilela

Paolo Vitale

Carlo Volpicella

Zoro

No Comments
Comunicati

Prodotti Tipici


Dalle antiche tradizioni calabresi e dall’alta qualita’ dei nostri prodotti tipici, nasce il nostro e-commerce di enogastronomia calabrese dedicato alle eccellenze della Calabria.

Tanti infatti sono i prodotti che il terrirorio può offrire:  salumi, formaggi,dolci , bergamotto, liquori , vini, sapone e tanto altro ancora.   Attraverso la passione per queste ricchezze siamo riusciti a mettere on line il nostro sito con delle sezioni dedicate alle Ricette Calabresi e alle News.   Quest’ultima per dare spazio alle notizie dalla Calabria e alle piccole manifestazioni locali .

Venite a visitare il nostro sito http://www.labottegadimartone.it

No Comments
Comunicati

Tre modi per dire “Ti amo” alla Beauty Farm Alhambra


“Baci e Abbracci”, “Coccole e Carezze” e “Day spa love – dolci tenerezze” sono  le proposte del centro benessere per un San Valentino da ricordare
Cioccolatini, biglietti, fiori, canzoni. Ci sono mille modi per dirsi “Ti amo” nella settimana più romantica dell’anno.  La Beauty Farm Alhambra ne aggiunge altri tre, sotto forma di esclusivi pacchetti benessere per offrire a tutti gli innamorati momenti indimenticabili fra relax e passione.
Immerso nella quiete delle colline, la spa si trova in un parco popolato di querce e castagni. Le sale di gusto orientaleggiante, i profumi dell’hammam, le luci soffuse della Vasca dei Suoni Sommersi sono lo spazio perfetto dove scoprire una nuova dimensione a due.
In questo paradiso dei sensi il tempo sembra essersi fermato per la sciare spazio a percorsi wellness, massaggi e bagni inebrianti, che allontanano stress e tensioni e donano una nuova armonia ad anima e corpo.
“Baci & Abbracci” è la proposta ideale per quelle coppie che vogliono festeggiare San Valentino non uno ma quattro giorni. Dopo un benvenuto frizzante a base di fragole e spumante, le porte dell’hammam si spalancano. Musica, essenze e vapori scandiscono il percorso, dal gommage al bagno turco, dal frigidarium alla sosta sui lettini accompagnata da tisane e dolcetti. Le attenzioni per lei&lui proseguono con un massaggio anti stress, una seduta nella Vasca dei Suoni Sommersi, un trattamento viso “Cupido” e una doccia solare.
“Coccole & carezze” non bastano mai, specialmente agli innamorati. Per questo la Beauty Farm Alhambra ha preparato un aromassaggio da assaporare rigorosamente in due, così come la Pioggia Tonificante Polinesiana, un fresco tocco di energia che stimola e rivitalizza la pelle. Completano la proposta una doccia solare e l’ingresso ai bagni di Istanbul”. Qui il bagno di vapore della tradizione marocchina rivive come un momento di pausa e di cura di sé. Grazie alle proprietà esfolianti del sapone nero, la pelle si purifica in profondità e diventa morbida come il velluto.
“Day Spa Love – Dolci Tenerezze” Regalarsi un giorno da passare insieme in un’oasi di benessere: in una parola “Day Spa Love – Dolci Tenerezze”. Il percorso unisce la sensualità dell’hammam “Vapori d’Oriente” con l’energia della Pioggia Tonificante Polinesiana e la sensazione di abbandono dell’aromamassaggio. Il gran finale spetta agli chef del Ristorante Delle Calle che prepareranno un pranzo gustoso con ben quattro primi e quattro secondi fra cui scegliere, oltre a un ricco buffet di antipasti.
A proposito di buona tavola, sabato 14 febbraio cena a lume di candela con lo speciale “menu della passione” per una serata afrodisiaca che non ha bisogno di commenti.
Le offerte di San Valentino sono valide dall’8 al 16 febbraio 2009. I pacchetti “Baci&Abbracci” e Coccole&Carezze comprendono soggiorno con pernottamento in camera junior suite matrimoniale, pensione completa, servizi ALL INCLUSIVE ASTRO, buffet, pomeridiano di tisane e cioccolate con  biscottini, One Day Car Invitation al  Fidenza Village, ingresso libero giornaliero all’hammam “bagni di Istanbul”.
Per maggiori informazioni:
Beauty farm Alhambra
Via Castello, 2 – 43039 Tabiano Bagni (Parma)
Tel. 0524.565523
Fax 0524.565497
Sito web www.beautyfarmalhambra.it
Contatti:
Layoutweb, Layout advertising grou
Public Relation Department
Simona Bonati
e-mail: [email protected]
www.layoutweb.it

No Comments
Comunicati

Resstende: tutte le ultime novità alla R+T di Stoccarda


L’azienda italiana leader nel settore delle tende tecniche, presenterà alla fiera tedesca (10-14 febbraio) il nuovo sistema avvolgibile Flex Ress.
R+T, la più prestigiosa esposizione mondiale nei settori degli avvolgibili, dei portoni e delle protezioni dal sole è il prossimo appuntamento fieristico in programma per Resstende, leader nella produzione di tende tecniche. L’evento, la cui cadenza è triennale, si terrà dal 10 al 14 febbraio a Stoccarda.
Oltre 53000 visitatori e 530 espositori da 35 paesi fanno di questo salone un punto di riferimento per gli addetti ai lavori, che catalizza l’attenzione di architetti, costruttori e imprenditori.
Resstende punta su questa vetrina per presentare i prodotti di ultima generazione come Flex Ress, un nuovo sistema avvolgibile nato dall’esigenza di design  e flessibilità.
Questo meccanismo, progettato per applicazioni in interni ed esterni, è guidato con cavi in acciaio inox e caratterizzato da una staffa a fissaggio modulare in acciaio inox AISI 304 satinato; la sua movimentazione può essere manuale o motorizzata. Ciò che rende Flex Ress un ricercato incontro fra estetica e funzionalità, unico nel suo genere, è l’estrema adattabilità che permette di variare direttamente in cantiere la distanza del cavo dalla parete e modificare la posizione della piastra rispetto alle superfici di appoggio. Variandone l’angolazione è sempre possibile trovare il corretto ancoraggio sulle superfici di montaggio.
L’innovazione e la ricerca di soluzioni all’avanguardia caratterizzano da sempre l’azienda di Agrate Brianza che, insieme alla garanzia di una qualità costante, costituiscono un punto di riferimento per progettisti ed architetti internazionali.
Resstende accoglierà dunque i propri visitatori presso il nuovissimo stand al padiglione 3 spazio 3C02.
Per ulteriori informazioni vi invitiamo a consultare il sito www.resstende.com.

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation department
Valentina Rossi
e-mail: [email protected]
www.layoutweb.it

No Comments
Comunicati

DOMANI A ROMA – VI Congresso Nazionale di Federparchi – “Parchi a misura di futuro”

  • By
  • 29 Gennaio 2009


DOMANI A ROMA – “Parchi a misura di futuro”

VI Congresso Nazionale Federparchi

Al via domani a Roma il Congresso dell’associazione delle aree naturali protette
Si fa il punto su un sistema che tutela il 12% del territorio italiano

30 – 31 gennaio 2009 – Casa dell’Architettura – Piazza Manfredo Fanti, 47 – Roma

Non si può attendere oltre. Le grandi sfide ambientali ed economiche – dal cambiamento climatico in atto su scala planetaria alla continua erosione della diversità biologica, dalle guerre per l’approvvigionamento delle risorse naturali all’urgenza di individuare nuove strategie di sviluppo, più sostenibili e rispettose dell’ambiente – richiedono scelte coraggiose e interventi tempestivi. Che coinvolgono direttamente anche il sistema globale delle Aree Protette. Una rete complessa e capillare, che comprende oltre 130mila parchi in 238 Paesi di ogni parte del mondo. Tra cui, naturalmente, i parchi italiani, che si riuniscono domani e dopodomani a Roma, presso la Casa dell’Architettura – Acquario Romano, per il VI Congresso Nazionale di Federparchi, la Federazione italiana dei parchi e delle riserve naturali.

I lavori, che vedranno protagonisti i 181 soci dell’associazione (22 parchi nazionali, 101 tra regionali e provinciali, 24 riserve, 5 regioni, 16 tra province, università e altri enti, 9 associazioni e 3 agenzie), oltre a rappresentanti delle istituzioni, delle associazioni di categoria e dei gruppi ambientalisti, consentiranno di fare  il punto sui risultati raggiunti dal sistema nazionale delle aree protette e sul contributo strategico che i parchi  possono offrire nell’ottica delle grandi sfide di carattere ambientale che attendono il nostro Paese e l’intera comunità internazionale. L’assemblea congressuale eleggerà inoltre il nuovo presidente e gli organismi che governeranno la Federazione per il prossimo triennio.

Folta e di alto profilo la partecipazione di ospiti stranieri, tra i quali la Presidente di Europarc Federation, Erika Stanciu. Il Congresso nazionale della Federparchi ospita inoltre l’Ambasciatrice dell’Ecuador in Italia, Geoconda Galán Castelo, che presenta il progetto Yasuní-ITT per la salvaguardia del Parco Nazionale Yasuní. Con questa iniziativa, il Governo ecuadoriano ha scelto di rinunciare all’estrazione del greggio, mantenendo nel sottosuolo circa mille milioni di barili di petrolio crudo del campo petrolifero ITT (Ishpingo-Tiputini-Tambococha), ubicato nel Parco Nazionale e Riserva Mondiale della Biosfera Yasuní, nella zona amazzonica dell’Ecuador, uno dei luoghi con la meggiore biodiversità del pianeta e rifugio della popolazione indigena degli Huaorani. Federparchi è impegnata a collaborare con il Governo ecuadoriano per far conoscere l’iniziativa ai suoi soci e al pubblico italiano.

I lavori dell’Assemblea congressuale saranno introdotti dalla relazione del presidente uscente di Federparchi, Matteo Fusilli. Dopo i saluti della Presidenza della Regione Lazio, della Provincia e del Comune di Roma, sono previsti numerosi interventi di esponenti politici, rappresentanti di associazioni di categoria, del mondo accademico e delle associazioni ambientaliste. Tra gli altri, interverranno: Marco De Giorgi, Segretario Generale del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare; Antonio D’Alì, presidente della Commissione Ambiente del Senato; Ermete Realacci, Ministro dell’Ambiente del governo ombra del Partito Democratico.

Le emissioni di gas ad effetto serra generate dalle attività legate al Congresso saranno compensate con un contributo della Federparchi al programma Parchi per Kyoto che prevede attività di forestazione in Italia e all’estero.

Ufficio Stampa Federparchi
Tel. 06/51604940
Fax 06/5138400 Mail. [email protected]

Extra Comunicazione e Marketing
Alessandro Faia Cell. 3464182567  Tel. 0645427860 Mail. [email protected]

No Comments
Comunicati

Arte Medievale Bottega d’arte riproduzioni


Una bottega d’Arte nel cuore di Arezzo

www.bottegadartetoscana.it

Silvia Salvadori nasce nel 1978 a Sinalunga, nel cuore della Toscana; Diplomata presso l’Istituto d’Arte “Duccio di Buoninsegna” e Laureata in Conservazione dei Beni Culturali presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Siena, vive a lungo nella città del Palio dove stabilisce un legame, spirituale e materiale, con le superstiti Botteghe d’Arte, ultime depositarie della tradizione pittorica dei maggiori artisti delle scuole toscane del Medioevo e del Rinascimento.

Con la loro scuola Silvia Salvadori crea una continuità ideale, facendo rivivere nella propria mano un sapere pressoché perduto. Il caldo riflesso degli ori, dei broccati delle vesti, il rapimento estatico dei santi, il mistico scambio di sguardi fra la Vergine e il Bambino, la ricchezza della simbologia cristiana, ricreati con il talento, la raffinatezza e la dedizione tornano a vivere nelle opere che Silvia Salvadori riesce a riprodurre, attraverso lo stesso “saper fare” artistico dei Maestri medievali e l’utilizzo di tavole di pioppo e di tiglio, dell’oro zecchino in foglia e in polvere, decorato e inciso per mezzo di bulini appositamente forgiati dagli ultimi mastri incisori, dei pigmenti naturali legati al tuorlo d’uovo, seguendo le ricette tratte dal libro dell’arte di Cennino Cennini (1370-1440).

Riproduzione Icone Sacre di Cimabue, Duccio di Buoninsegna, Simone Martini, Pietro Lorenzetti, Sano di Pietro, Giotto, Spinello Aretino,Giovanni di Paolo, Perugino, Taddeo Gaddi e Piero della Francesca.

Nascente da un interesse che è prima di tutto studio accurato e sapiente e continua sperimentazione, che si estende all’intera Toscana del tempo, da Arezzo coi tesori nascosti delle sue chiese, a Firenze e al suo medioevo dell’arte, forse per troppo tempo oscurato dai fasti del Rinascimento, per tornare a Siena con l’arte sacra delle sue icone e la pittura civica delle Biccherne, le copertine in legno istoriato dei registri contabili della stagione comunale. L’opera di Silvia Salvadori è forse quell’ultima, preziosa testimone in grado di conservare e tramandare una Cultura che è storia di un popolo di una terra e dell’anima, ancora capace di suscitare in noi la Meraviglia.
Silvia Salvadori realizza riproduzioni Icone Sacre di pregio dei più importanti artisti medievali toscani: Cimabue, Duccio di Buoninsegna, Simone Martini, Pietro Lorenzetti, Sano di Pietro, Giotto, Spinello Aretino e Piero della Francesca.

No Comments
Comunicati

Sviluppi nelle lavorazioni meccaniche di precisione


Vi sono in Italia moltissime aziende specializzate nelle lavorazioni meccaniche di precisione sia a livello di pezzi singoli che di produzione in serie.

All’interno di un’officina meccanica di precisione troverete un vasto parco macchine adatto a produrre i pezzi più disparati e ad eseguire trattamenti di diverso genere garantendovi un prodotto che risponde esattamente alle vostre necessità, sempre di eccellente qualità e dal prezzo assolutamente competitivo.

Le aziende che si occupano di torneria meccanica e di torneria automatica sono in grado di partire dal disegno del prodotto di cui il cliente ha bisogno e di arrivare alla produzione vera e propria del prodotto. Le lavorazioni meccaniche di precisione, l’officina meccanica di precisione, la torneria meccanica e la torneria automatica non sono altro che differenti applicazioni – in grande o in piccolo – di un metodo di lavoro capace di portare alla realizzazione di pezzi specifici secondo le esigenze di qualunque cliente operante in differenti settori di applicazione. Ecco perché la torneria meccanica, la tornitura cnc automatica, le lavorazioni meccaniche di precisione e l’officina meccanica di precisione trovano sempre ampio mercato ed una grande varietà di clienti.
Quanto ai settori di applicazione, pensiamo al settore alimentare, a quello medico, a quello elettrico, a quello automobilistico… è chiaro insomma che è possibile realizzare prodotti molto piccoli e ricchi di dettagli.
In questo settore è fondamentale utilizzare sempre le macchine più innovative, per offrire ai clienti la massima cura dei dettagli e il minor tempo d’attesa possibile.

Uno degli appuntamenti più importanti del settore meccanico è la fiera internazionale della meccanica specializzata (MECSPE), che si volge dal 19 al 21 marzo 2009 presso Fiere di Parma. Questa edizione, nonostante la congiuntura economica non troppo favorevole, si preannuncia ricca di contenuti e di nuove tecnologie per le industrie del settore. Sono già altre 1000 le aziende italiane ed estere che hanno già dato la loro adesione a questo evento. Un punto di forza molto importante sono i vari settori adibiti alle dimostrazioni, più aziende concorrono alla realizzazione, direttamente in fiera, di un manufatto trasformando MECSPE in una vera e propria “open house”.
Un aspetto questo di particolare importanza per quanto riguarda l’industria meccanica, una delle realtà in cui più spesso le innovazioni ottenute grazie agli investimenti in “ricerca e sviluppo” diventano strategiche anche per comparti diversi da quelli che ne hanno richiesto la realizzazione. Rispetto allo scorso anno il numero delle isole di lavorazioni di precisione è notevolmente aumentato, in rappresentanza di settori anche molto diversi come il medicale, il dentistico, l’automotive, l’aerospaziale, la meccanica di precisione, costruzione e stampi.

L’ambizioso progetto delle Isole di Lavorazione nasce dall’esperienza della storica unità dimostrativa “Dal Progetto all’Oggetto”, nata per favorire l’incontro tra design, innovazione e tecnologia. In questo settore sono frequenti i circoli virtuosi innescati nell’ottica del trasferimento tecnologico. E’ il caso del titanio, materiale principalmente utilizzato nell’aerospace, che per le sue caratteristiche, tra cui la leggerezza e la resistenza alla corrosione, ha trovato impiego in tanti altri settori, come in quello dei veicoli da competizione.

In poche parole è un appuntamento imperdibile per le aziende più importanti del settore, che vogliano mantenersi all’avanguardia e competitive sul mercato, soprattutto in un settore in cui le innovazioni e il lavoro nel settore ricerca e sviluppo sono costanti.

Articolo a cura di Michele De Capitani
Prima Posizione Srl – Contattare nuovi clienti

No Comments
Comunicati

Roma: il tenore Marcello Nardis interpreta la “Winterreise” di Franz Schubert


Marcello Nardis, giovane tenore romano considerato in questo repertorio tra i più significativi interpreti italiani della nuova generazione, torna a cantare nella sua città, proponendo l’interpretazione del massimo ciclo liederistico schubertiano : la “Winterreise” (“Viaggio d’inverno”). Marcello Nardis sarà accompagnato dal pianista Davide Clementi.                               A Palazzo Barberini il 30.01.09  (ore 18.30)

romananews

No Comments
Comunicati

Scegli le idee regalo Elation per stupire a San Valentino

  • By
  • 28 Gennaio 2009


Cerchi idee regalo per San Valentino? Non perderci la testa, perché Elation ti dà una mano, grazie al suo catalogo con centinaia di regali davvero speciali.
Puoi per esempio scegliere qualcosa di intimo e romantico, come una cena a lume di candela in locali attentamente selezionati su tutto il territorio italiano per allietare il palato con i piatti tipici della regione prescelta e brindare degustando i migliori vini. Niente è meglio di un tête-à-tête, serviti con la massima cura, per gli amanti della buona cucina, delle tradizioni locali e dei momenti speciali.
Vuoi conoscere anche le altre esperienze selezionate? Scopri tutte le altre idee regalo San Valentino di Elation.

No Comments
Comunicati

Nuove tendenze per l’ufficio


Ogni giorno la nostra vita è piena di sfide. Sfidare il traffico, andare al lavoro, trattare coi clienti, coi colleghi, con gli impiegati, lottare con altissime pile di documenti sono alcune delle prevedibili sfide che affrontiamo ogni giorno.

Ma ce ne sono anche che non possiamo prevedere e che incontriamo comunque tutti i giorni. Dobbiamo trovare velocemente delle soluzioni. Un luogo di lavoro soddisfacente, curato, stimolante e creativo può aiutare le persone a controllare anche le situazioni impreviste.

Creare un ambiente di lavoro che aiuti le persone a sentirsi a sentirsi responsabili può ridurre lo stress da lavoro, migliorare le capacità collegate al lavoro, aumentare la tolleranza, la comprensione, la produttività e innalzare il processo decisionale per questo è fondamentale trovare un partner affidabile nel general contractor. Le persone si sentono “legate” quando sono al lavoro. Perciò fornire loro la possibilità di utilizzare il loro tempo al lavoro in modo positivo rende più forti gli impiegati e anche gli affari.
Oggi le aziende cercano di offrire ai loro impiegati diversi servizi che facilitino la vita di tutti i giorni, come asili, lavanderie, sale giochi, servizi di massaggi. Ovviamente, gli incentivi sono molto gradevoli ma creare un ambiente di lavoro che soddisfi i bisogni specifici e in evoluzione degli impiegati e degli affari è la sfida più importante. Oggi le aziende sono ben consapevoli del bisogno di soddisfare e capitalizzare la forza lavoro.

Le vite di tutti noi sono piene di stress, gli impiegati ne sono travolti e sperano di riuscire ad arrivare alla fine della giornata. Creando un ambiente confortevole sia gli affari che gli impiegati ne beneficeranno enormemente.
Negli ultimi anni quindi il design degli uffici riveste sempre più importanza, molte aziende si occupano di progettazione di uffici e di dare vita ad ambienti di lavoro moderni e funzionali, con l’utilizzo di soluzioni e materiali innovativi e flessibili. Dalle sedie alle scrivanie, tutto è disegnato per essere più confortevole ed ergonomico, anche i più comuni accessori, come per esempio il cestino può assumere linee innovative e colori vivaci. I porta computer e porta telefoni sono robusti e snodabili in grado da darti la migliore visibilità con il minor sforzo.

Le nuove esigenze dell’ambiente di lavoro richiedono la progettazione di interni e spazi dinamici, flessibili, personalizzati e anche la possibilità di creare ogni volta combinazioni diverse. Le pareti, quindi, sono diventate elementi in grado di determinare e influenzare gli ambienti permettendo di creare soluzioni più o meno confortevoli, isolate o aperte, per sfruttare al massimo gli spazi di un ufficio. Lo spazio di lavoro è un ambiente da vivere comodamente, nella piena libertà di agire. La possibilità di mutare la sua configurazione diventa ormai un’esigenza indispensabile, specialmente per gli spazi ampi e moderni: le scrivanie si aggregano o si separano, per esigenze di lavoro. La progettazione quindi ha trovato un valido aiuto nelle pareti mobili, che permettono di allargare a volontà, di raggiungere la massima altezza, per consentire libertà di movimento. Anche l’illuminazione ha un ruolo fondamentale.

Il nuovo ambiente di lavoro è versatile, fresco, con proporzioni piacevoli per creare geometrie pulite e regolari, con curve morbide, forme e colori che rendano finalmente l’ufficio un luogo da vivere con serenità.

A cura di Michele De Capitani
Trenet Srl – Sviluppo siti

No Comments
Comunicati

Ispirato da Frank Zappa, il nuovo progetto di musica indipendente: LaZaRiMus!

…da Zappa a LaZaRiMus con Synpress44…

Nuove prospettive per la musica indipendente!

Synpress44 Ufficio stampa è lieto di annunciare la collaborazione con LaZaRiMus – Laboratorio Zappiano di Ricerche Musicali, etichetta discografica fondata nel febbraio 2008 dagli Ossi Duri, irresistibile band torinese di ispirazione zappiana, autrice di numerosi album con ospiti illustri come Ike Willis, Napoleon Murphy Brock, Elio e Rocco Tanica di Elio e le Storie Tese. Con il nuovo marchio gli Ossi Duri intendono “coordinare, produrre e dare voce a chi si batte contro il pensiero dominante dell’industria discografica, a chi suona libero dalle esigenze di un mercato piatto, asfittico e anestetizzato dalle major, a chi non ha un “potenziale commerciale” e non ha la possibilità di far conoscere le proprie qualità artistiche“.

LaZaRiMus ha già all’attivo due produzioni: La IV, DVD-“rockumentary” degli Ossi Duri diretto da Martin Bellavia e prodotto con la Electromantic di Beppe Crovella (con Elio e di David Surkamp dei Pavlov’s Dog come special guest), e Zappa In Blues, disco d’esordio di Filippo Bellavia & B. Street Band, una rivisitazione in chiave rock-blues dei classici di Frank Zappa, icona e punto di riferimento per l’attività del gruppo torinese. Tra gli scopi del progetto, si segnala anche la valorizzazione di produzioni di cd live, supportati dallo studio mobile di cui LaZaRiMus è dotato.

Tra marzo e aprile 2009 il Laboratorio produrrà due importanti album: l’attesissima nuova uscita degli Ossi Duri, un cd interamente strumentale dal titolo Scadenza perfetta, che verrà presentato dal vivo al Folk Club di Torino il 4 aprile; Molo 22, il disco d’esordio di Chiara Raggi, giovane cantautrice di Rimini in bilico tra melodia italiana e atmosfere sudamericane, con l’aiuto di musicisti del calibro di Roberto Taufic Hasbun e Gilson Silveira.

Presto le nuove date promozionali.

Info:

LaZaRiMus:

http://www.myspace.com/lazarimus

Ossi Duri:

http://www.ossiduri.com

Synpress44 Ufficio stampa:

http://www.synpress44.splinder.com

No Comments