Pelle del Viso Come Mantenerne il Benessere Evitando gli Errori Quotidiani

La pelle del viso è una parte del nostro corpo che mostriamo ogni giorno agli altri, per questo motivo una pelle sana e luminosa è fondamentale per determinare il nostro aspetto fisico.
Essendo la parte più esterna al nostro corpo la pelle subisce aggressioni quotidiane da parte di agenti esterni di vario genere che ne mettono a repentaglio l’aspetto oltreché il benessere.
Se non possiamo fare molto per evitare il contatto con gli agenti esterni possiamo però almeno evitare di aggravare la situazione evitando vari errori anche inconsapevoli che mettono a rischio il benessere e l’aspetto della pelle.
Per aiutarvi ad avere una pelle più sana e bella elenchiamo alcuni consigli utili a limitare le abitudini sbagliate che possono rovinare l’aspetto e la salute della nostra pelle.
Evitare di toccare spesso il viso con le mani, soprattutto quando siamo fuori e non abbiamo la possibilità di lavarsi spesso le mani toccare la pelle del viso con le dita può essere un’azione che trasporta un gran numero di batteri oltre che di molte altre impurità sulla pelle del viso.
Toccare più del necessario la pelle nostro viso con le mani non pulite può portare alla formazione di punti neri, arrossamenti e infiammazioni che potrebbero indurci a toccarsi il viso ancora più spesso peggiorando la situazione.
Un altro mezzo di trasporto per i germi sono i capelli lunghi soprattutto se lasciati sciolti, anche se lavati i capelli che sono a contatto diretto con elementi che trasportano germi e sporcizia in questo modo i capelli che sono a contatto con la pelle diventano una via privilegiata per germi e altre impurità per arrivare sulla pelle del nostro viso.
Un accessorio considerato molto utile per la pulizia della pelle è l’asciugamano, questo viene lasciato spesso nei bagni anche per vari giorni, in questo modo anche l’asciugamano diventa un ricettacolo per i germi che per mezzo di esso arrivano al viso creando le condizioni per potenziali problemi.
Oltre tutto l’asciugamano non è morbido a sufficienza per la pelle e la sfregatura sulla pelle del viso irrita la pelle, per evitare questo è meglio aspettare che la pelle si asciughi da sola in pochi minuti.
Un’altra cosa a cui fare attenzione sono gli oggetti che vengono a contatto diretto con la pelle del viso tra questi su tutti c’è il cellulare che in alcuni casi viene tenuto a contatto con la pelle del nostro viso dopo essere stato messo in molti altri posti diventando così un oggetto pieno di batteri ed impurità di ogni tipo.
Per evitare che i germi e lo sporco sia direttamente trasportato sul viso nonché sulle mani conviene igienizzare il nostro cellulare anche più volte al giorno.
Anche alcuni oggetti che erroneamente riteniamo utili alla pulizia del viso e della pelle possono creare problemi anche seri, tra questi oggetti ci sono le salviette struccanti che spesso sono strofinate in modo energico per rimuovere la sporcizia dalla pelle.
L’utilizzo quotidiano delle salviette può portare a danneggiare la pelle soprattutto quando si intende utilizzarle senza l’ausilio dell’acqua corrente che rimuove in modo molto più naturale e delicato le impurità dalla pelle.
Anche lo shampoo può essere una minaccia per la nostra pelle, anche se si utilizza uno shampoo delicato è meglio evitare che venga a contatto diretto con la pelle in quanto la sua composizione caratterizzata da sostanze schiumogene può irritare e rendere arida la pelle.
Anche quando andiamo a letto a dormire possiamo mettere a repentaglio il benessere della nostra pelle, per evitare questo cambiamo spesso la federa del nostro cuscino che stando a contatto con la pelle del viso molte ore potrebbe provocare danni e fastidi se non si provvedere a cambiarla spesso.

I commenti sono chiusi