Dolci pugliesi e la Pasticceria Di Donfrancesco

I dolci più buoni che potrai assaggiare in Puglia

Le cartellate sono realizzate dall’impasto di farina, olio di oliva e vino bianco o spumante. La pasta, resa sfoglia sottilissima, è tagliata a strisce con la rotella a smerli; ogni striscia viene avvolta su se stessa a creare, unendo i bordi in alcune parti, una sorta di coroncina. Una volta asciugate, le cartellate vengono calate nel vincotto – spesso misto a miele – e decorate con codette di zucchero, nocciole o mandorle. Il dolce è fortemente legato alla tradizione cristiana.

I cuscinetti sono fagottini di sottile pasta, la stessa delle cartellate, che racchiude un cuore di pasta reale aromatizzata con la scorza di limone. Una volta riempita la sfoglia, vengono lasciati asciugare, fritti e ripassati nello zucchero. Hanno forma di mezza luna e nella tradizione popolare rimandano al cuscino usato per il sonno del Bambinello.

Gli amaretti sono biscotti di marzapane la cui tradizione è condivisa con altre città italiane, una tra tutte Siena con suoi Ricciarelli, a testimonianza degli scambi e dei contatti consumati nel passato tra i territori della penisola. L’impasto è facile da realizzare: un panetto di mandorle tritate, zucchero, uova e la scorza del limone lavorato a palline e decorato con ciliegie candite, mandorle o chicchi di caffè.

I sassanelli sono soffici paste di mandorle tostare, vincotto e cacao, note altrove come mostaccioli. Il sapore deciso del vincotto viene stemperato dalle spezie che vanno aggiunte q.b. lasciando libertà assoluta al gusto di chi le prepara. Vista la facilità delle paste a bruciarsi, le accorte massaie di una volta, che non potevano permettersi il disonore di aver rovinato una partita di dolci né tanto meno potevano accettare l’idea di buttar via del cibo, trovavano nello giulebbe al cacao un’ottima soluzione per coprire il sapore amaro e non confessare la distrazione.

I mostaccioli, diversi nella materia da quelli noti con questo nome in altre parti dell’Italia, sono biscotti di mandorle tostate e vincotto ricoperti di giulebbe al cacao dolce o di cioccolato. Anche in questo caso trionfano chiodi di garofano, buccia di limone e cannella da inserire nelle quantità a discrezione del pasticcere.

Pasticceria Di Donfrancesco

La Pasticceria Di Donfrancesco è un punto di riferimento nel panorama delle pasticcerie a Lecce. L’esperienza quarantennale della Pasticceria Di Donfrancesco la puoi trovare ed assaporare nelle preparazioni artigianali. La riconosci al primo assaggio dalla qualità delle materie. Tra tutte le pasticcerie di Lecce si distingue per l’interpretazione tradizionale ma anche originale degli ingredienti. Ricercata e frutto di una vocazione che dura da decenni, l’arte della Pasticceria Di Donfrancesco porta avanti la più classica tradizione senza mai dimenticare un tocco di innovazione. Pasticceria Di Donfrancesco si trova a Lecce, in Via Pertini 1/D. Per saperne di più chiama subito allo 0832823300.

I commenti sono chiusi