Osteria tipica a Palermo? La risposta è Panzachina!

Origini della cucina siciliana

La posizione geografica della Sicilia ha permesso, nel corso dei secoli, l’incontro di popoli e civiltà: è nata così una gastronomia complessa ed articolata grazie al contributo di tutte le culture stabilitesi in Sicilia negli ultimi due millenni. L’isola fu colonizzata da Fenici, Cartaginesi e Greci, i quali hanno lasciato un segno indelebile nella tradizione gastronomica siciliana. Essi introdussero il pane con le sue molteplici ricette. In Sicilia tuttora ne sono presenti numerose varietà, spesso arricchite con il sesamo detto “cimino” o “giuggiulena”. Intorno al  III secolo a.C. la Sicilia divenne una delle principali province romane. Durante la loro dominazione i Romani fecero scuola per quanto riguarda la farcitura di pesci e verdure, la,preparazione delle salsicce e la conservazione della neve dell’Etna per preparazioni a base di frutta. I gelati e le granite sono così entrati a far parte del panorama culinario siciliano.

Tra il V e VI secolo d.C. l’isola cadde sotto la dominazione dei Vandali e degli Ostrogoti i quali lasciarono soltanto una decadenza culturale ed economia. Successivamente passò sotto il dominio Bizantino, che ne mantenne il controllo per circa tre secoli. Pur non lasciando nessuna ricetta tradizionale degna di rilievo, i Bizantini tramandarono la pratica di arrostire allo spiedo la carne nonché la stagionatura e la lavorazione dei formaggi per renderli piccanti e più saporiti. A livello gastronomico la vera svolta avvenne attorno al 965, quando gli Arabi, diventati veri e propri padroni dell’Isola, introdussero la canna da zucchero, il riso, gli agrumi e l’uso delle droghe. La pasticceria diviene inimitabile, così nacque la celebre “cassata” e la “cubbaita”, un torrone di miele, semi di sesamo e mandorle. Si ebbe così l’evento di una cucina arabo-sicula la cui influenza si estese a tutto il bacino occidentale del Mediterraneo.

Per i tuoi pranzi e le tue cene scegli Panzachina, l’osteria tipica a Palermo

Vuoi prenotare in un posto dove poter assaggiare l’unica ed inimitabile cucina tipica siciliana? Siediti ad uno dei tavoli di Panzachina, l’osteria tipica di Palermo. Panzachina è famosa per la grande qualità dei piatti tipici siciliani realizzati con materie prime freschissime e a km 0 ed elaborate con professionalità dagli chef di alto livello che lavorano con passione e dedizione. Qui potrai assicurarti una grande riuscita dei tuoi pranzi e delle tue cene a Palermo e assicurarti una eccellente figura con i tuoi invitati per qualsiasi occasione! Cosa aspetti? Panzachina, l’osteria tipica di Palermo, si trova a Terrisani Favararotta, in Via Vincenzo Madonia 98. Prenota un tavolo, e chiama subito allo 0918433723.

I commenti sono chiusi