Il vaccino, la migliore protezione per il tuo amico a quattro zampe

La prassi di vaccinare il cane e il gatto nasce dall’esigenza di proteggere il loro organismo dalle principali malattie infettive: il vaccino costituisce in tal senso la più efficace arma di difesa.

Esistono infatti particolari tipologie di infezioni che allo stato attuale non è possibile curare in modo risolutivo: caratterizzate da un elevato tasso di contagiosità, queste patologie comportano un decorso rapido e violento che porta alla morte dell’animale nell’arco di pochi giorni; le sofferenze sono acute, e si manifestano con un ampio spettro di sintomi che coinvolgono i principali organi vitali.

Un adeguato piano vaccinale rappresenta il miglior sostegno per il sistema immunitario del tuo amico a quattro zampe, offrendo la più elevata copertura contro i possibili rischi di contagio. Le vaccinazioni veterinarie sono suddivise in due grandi categorie: i vaccini di base, da eseguire obbligatoriamente, e i vaccini “facoltativi” che il veterinario può consigliare in alcuni casi particolari.

Data l’importanza e la delicatezza di tali procedure, è fondamentale affidarsi ad un centro veterinario serio, qualificato ed attrezzato che possa garantire la miglior copertura possibile evitando gravi effetti collaterali e rischi per la salute.

A tal proposito, l’ambulatorio veterinario Aleandri di Roma opera nel rispetto dei più alti standard qualitativi. La sua struttura è organizzata in modo da offrire un servizio ottimale per ogni tipo di vaccinazione: dotato di attrezzature all’avanguardia e di un personale medico altamente competente, l’ambulatorio esegue esami precisi ed accurati per valutare il piano vaccinale più consono alle esigenze del tuo piccolo amico.

Per il cane, il centro veterinario Aleandri prevede quattro vaccinazioni principali: parvovirosi, cimurro, epatite infettiva e leptospirosi. A queste procedure di base possono essere aggiunti, se necessario, altri tre piani vaccinali: antirabbica, tosse dei canili e leishmania.

Per quanto concerne i gatti, l’ambulatorio effettua le tre vaccinazioni di base (la cosiddetta “trivalente”) contro rinotracheite, calcivirosi e gastroenterite virale (o panleucopenia); a seconda dello stile di vita del piccolo felino, i veterinari del centro potranno consigliare anche i vaccini contro la clamidiosi, la leucemia felina e la rabbia.

I commenti sono chiusi