La qualità nel tuo materasso

Cerchiamo la qualità nel cibo, la qualità negli abiti che indossiamo ma trascuriamo tanti altri dettagli fondamentali, perchè magari ci facciamo forviare dal prezzo. Questo atteggiamento è sbagliato, prima di tutto per la nostra salute, lo stile di vita dovrebbe essere sempre sano o almeno dovremmo provarci.

Non dovremmo infatti, trascurare la qualità del dormire. Anche se passiamo poche ore a letto, in realà quelle sono le più importanti, quindi dobbiamo affidarci solo ed unicamente a chi confeziona materassi, con coscienza, senza pensare esclusivamente a quello che ne potrebbe guadagnare ma basandosi, prima di tutto su sulla qualità degli elementi che si utilizzano e sulla sapienza delle mani che poi vanno ad assemblare il tutto.

Nello specifico, ci stiamo riferendo a un’azienda leader nel settore dal 1929, che oggi offre prodotti di prima qualità, come materassini certificati , dove far dormire i propri piccoli, in estrema tranquillità e spensieratezza, considerando l’organissimo ancora in via di sviluppo che va assolutamente difeso e tutelato.

Ma quali sono i materiali naturali a cui si affida? La Lana, apprezzata e utilizzata dall’uomo fin dall’antichità per le sue innumerevoli ed eccellenti proprietà, si tratta di una fibra naturale che ovviamente non nuoce all’ambiente, in quanto rinnovabile e biodegradabile. Altamente traspirante e naturalmente isolante, la lana ha un’ottima capacità di assorbire il vapore acqueo, permettendo il rilascio dell’umidità corporea che avviene durante la notte e mantenendone sempre costante la temperatura.

Per questo motivo, la lana garantisce ai nostri prodotti una perfetta traspirazione e un’efficace protezione da eventuali cariche elettrostatiche dell’ambiente. Ma sopratutto la lana è ignifuga, senza dimenticare anche che è resistente agli odori e sopratutto non provoca allergie e non favorisce la proliferazione batterica. Per tali motivi la lana è sempre una soluzione consigliata a tutti gli allergici o a tutti coloro che per un motivo o per un altro hanno determinate problematiche di salute. Ma anche a chi non ne ha, la prevenzione è fondamentale, anche e sopratutto quando ci sentiamo giovani e imbattibili.

Esistono diversi tipi di lana, la “Lana Britannica Cheviot” è la famosa pura lana vergine britannica Cheviot certificata British Wool®, una particolare lana inglese ricavata dalle omonime pecore originarie del sud della Scozia. Fibra naturale, considerata tra le lane più resilienti al mondo, dona ai nostri prodotti una naturale elasticità e un incredibile pregio.

Ma viene utilizzata anche la “Lana Britannica Hampshire Down”, proveniente dal vello di agnelli inglesi di razza Hampshire Down, è una fibra naturale certificata British Wool®. La particolare lavorazione a palline, rende questa lana estremamente elastica e conformante, il trattamento di lavaggio superwash Hercosett® la rende irrestringibile e più pratica da lavare.

Poi c’è la famosa “Lana Merinos”, ricavata da pecore Merino, è una fibra naturale con straordinarie caratteristiche di finezza e morbidezza. Per i suoi materassi, l’azienda utilizza solo lana Merinos spagnola proveniente da allevamenti mulesing-free, dove la raccolta del vello avviene senza arrecare danni all’animale.

Ma non va dimenticata la “Lana italiana”, è una fibra naturale ricavata da pecore di razza Appenninica e Bergamasca e da ovini ancor più selezionati di specie Sopravissana e Gentile di Puglia. Grazie alle sue naturali proprietà questa lana è garanzia di grande traspirabilità.

I commenti sono chiusi